loader

Principale

Complicazioni

Quanti millilitri in una siringa da insulina

Il metodo più accessibile per somministrare l'insulina ai diabetici ormono-dipendenti è l'uso di speciali siringhe. Sono implementati con aghi corti e affilati. È importante capire cosa significa 1 ml di siringa da insulina, come calcolare il dosaggio. I pazienti con diabete devono iniettarsi da soli. Dovrebbero essere in grado di determinare quanto deve essere somministrato un ormone, in base alla situazione.

Composizione di farmaci

Per calcolare l'insulina nella siringa, è necessario sapere quale soluzione viene utilizzata. In precedenza, i produttori hanno fatto farmaci con un contenuto di ormoni di 40 unità. Sulla confezione è presente l'etichetta U-40. Ora hanno imparato a produrre liquidi contenenti insulina più concentrati, in cui si trovano 100 unità di un ormone per 1 ml. Su tali contenitori con una soluzione applicata marcatura U-100.

In ogni U-100, la dose dell'ormone sarà 2,5 volte superiore a quella dell'U-40.

Per capire quanti ml in una siringa da insulina, è necessario valutare i segni su di esso. Per l'iniezione utilizzare diversi dispositivi, sono anche i segni U-40 o U-100. Le seguenti formule sono utilizzate nei calcoli.

  1. U-40: 1 ml contiene 40 unità di insulina, il che significa che 0,025 ml è 1 UI.
  2. U-100: 1 ml - 100 UI, risulta 0,1 ml - 10 UI, 0,2 ml - 20 UI.

È conveniente distinguere gli strumenti dal colore del cappuccio sugli aghi: con un volume più piccolo è rosso (U-40), con uno più grande - arancione.

Il dosaggio dell'ormone viene selezionato dal medico individualmente, tenendo conto delle condizioni del paziente. Ma è estremamente importante applicare i mezzi necessari per l'iniezione. Se si prende una soluzione con un contenuto di 40 UI per millilitro in una siringa U-100, orientandosi sulla sua scala, si scopre che il diabetico inietterà 2,5 volte meno insulina nel corpo di quanto previsto.

Funzionalità di markup

È necessario capire quanta parte del farmaco è necessaria. I dispositivi di iniezione con una capacità di 0,3 ml sono commercializzati, il più comune è il volume di 1 ml. Una gamma di dimensioni così esatta è progettata in modo che le persone abbiano l'opportunità di iniettare una quantità di insulina strettamente definita.

È necessario concentrarsi sul volume dell'iniettore, tenendo conto di quanto ml indica una divisione del markup. Inizialmente, la capacità totale dovrebbe essere divisa in numero di puntatori grandi. Quindi prendi il volume di ognuno di essi. Successivamente, è possibile calcolare quante piccole divisioni in un unico grande e calcolare su un algoritmo simile.

È necessario prendere in considerazione non le strisce applicate, ma gli spazi tra loro!

Alcuni modelli indicano il valore di ogni divisione. Sulla siringa U-100 possono essere 100 marchi, frammentati da una dozzina di grandi dimensioni. Per loro è conveniente calcolare il dosaggio desiderato. Per iniettare 10 UI, è sufficiente comporre la soluzione al numero 10 sulla siringa, che corrisponderà a 0,1 ml.

Gli U-40 hanno solitamente una scala da 0 a 40: ogni divisione corrisponde a 1 unità di insulina. Per l'introduzione di 10 unità, devi anche chiamare la soluzione al numero 10. Ma ci saranno 0,25 ml invece di 0,1.

Separatamente, la quantità dovrebbe essere calcolata se viene utilizzata la cosiddetta "insulina". Questa è una siringa che contiene non 1 cubetto di soluzione, ma 2 ml.

Calcolo per altre marcature

In genere, i diabetici non hanno il tempo di andare in farmacia e selezionare attentamente l'attrezzatura necessaria per le iniezioni. L'assenteismo dell'ormone può causare un netto deterioramento della salute, in casi particolarmente difficili c'è il rischio di cadere in coma. Se un diabetico ha una siringa sotto il braccio, che è intesa per l'iniezione di una soluzione con una concentrazione diversa, è necessario effettuare un ricalcolo rapidamente.

Se un paziente necessita di una singola iniezione di 20 UU del farmaco marcato U-40 e sono disponibili solo siringhe U-100, allora è necessario comporre non 0,5 ml di soluzione, ma 0,2 ml. Se c'è una laurea in superficie, allora è molto più facile navigare attraverso di essa! È necessario scegliere le stesse 20 unità.

In quale altro modo usare le siringhe per insulina

Frazione ASD 2: questo strumento è ben noto alla maggior parte dei diabetici. È uno stimolante biogenico che influenza attivamente tutti i processi metabolici che avvengono nel corpo. Il farmaco è disponibile in gocce ed è assegnato ai diabetici non insulino-dipendenti nella malattia di tipo 2.

La frazione 2 di ASD aiuta a ridurre la concentrazione di zucchero nel corpo e ripristinare il funzionamento del pancreas.

Il dosaggio è impostato in gocce, ma perché allora una siringa, se non si tratta di iniezioni? Il fatto è che il liquido non deve essere a contatto con l'aria, altrimenti si verificherà l'ossidazione. Per evitare che ciò accada, nonché per l'accuratezza della ricezione, utilizzare le siringhe per la composizione.

Calcola quante gocce di frazione ASD 2 nella "insulina": 1 divisione corrisponde a 3 particelle del liquido. Tipicamente, questa quantità è prescritta all'inizio del farmaco, e poi gradualmente aumenta.

Caratteristiche di vari modelli

In vendita ci sono siringhe per insulina, dotate di aghi removibili, e costituiscono un design integrale.

Se la punta viene saldata al corpo, il medicinale verrà rimosso completamente. Con gli aghi fissi, la cosiddetta "zona morta", in cui una parte del farmaco è persa, è assente. Per ottenere la completa rimozione del farmaco, se l'ago viene rimosso, è più difficile. La differenza tra il numero di ormoni composti e iniettati può raggiungere fino a 7 unità. Pertanto, i medici consigliano ai diabetici di acquistare siringhe con aghi fissi.

Molti usano il dispositivo di iniezione più volte. È vietato farlo. Ma se non c'è scelta, gli aghi sono necessariamente disinfettati. Questa misura è altamente indesiderabile ed è consentita solo se lo stesso paziente usa la siringa quando è impossibile utilizzarne un'altra.

Aghi per "insulina", indipendentemente dal numero di cubetti in essi abbreviati. La dimensione è 8 o 12,7 mm. Il rilascio di opzioni più piccole è poco pratico perché alcune bottiglie di insulina sono dotate di tappi spessi: non è possibile rimuovere semplicemente il medicinale.

Lo spessore degli aghi è determinato da una marcatura speciale: il numero è indicato vicino alla lettera G. Dovrebbe essere guidato quando si sceglie. Più l'ago è sottile, meno l'iniezione sarà dolorosa. Dato che l'insulina viene somministrata più volte al giorno, questo è importante.

Cosa cercare quando si eseguono le iniezioni

Ogni flacone di insulina può essere usato ripetutamente. La quantità rimanente nella fiala deve essere conservata rigorosamente nel frigorifero. Prima dell'introduzione del farmaco viene riscaldato a temperatura ambiente. Per fare questo, togliere il contenitore dal freddo e lasciare riposare per circa mezz'ora.

Se la siringa deve essere usata ripetutamente, deve essere sterilizzata dopo ogni iniezione per prevenire l'infezione.

Se l'ago è rimovibile, quindi per una serie di farmaci e la sua introduzione, dovresti usare i loro diversi modelli. Più grande è più conveniente reclutare l'insulina, e piccolo e magro è meglio fare iniezioni.

Se vuoi misurare 400 unità dell'ormone, puoi comporlo in 10 siringhe con etichetta U-40 o 4 U-100.

Quando si sceglie un dispositivo adatto per l'iniezione dovrebbe concentrarsi su:

  • Esistenza di una scala indelebile sul caso;
  • Un piccolo passo tra le divisioni;
  • Nitidezza dell'ago;
  • Materiali ipoallergenici

L'insulina deve essere reclutata leggermente di più (di 1-2 UI), poiché una certa quantità può rimanere nella siringa stessa. L'ormone viene assunto per via sottocutanea: a tale scopo, l'ago viene inserito con un angolo di 75 0 o 45 0. Questo livello di pendenza evita di entrare nel muscolo.

Quando si effettua una diagnosi, un endocrinologo del diabete insulino-dipendente dovrebbe spiegare al paziente come e quando è necessario iniettare un ormone. Se i bambini diventano pazienti, l'intera procedura viene descritta ai loro genitori. Per un bambino, è particolarmente importante calcolare correttamente la dose dell'ormone e gestire le regole della sua somministrazione, poiché è richiesta una piccola quantità del farmaco ed è impossibile consentirne l'eccesso.

Diabete - consigli e trucchi

Come usare una siringa da insulina

Tradizionalmente, le siringhe da insulina vengono utilizzate per le iniezioni, attualmente in plastica. Una siringa standard utilizzata in Russia è progettata per 1 ml di insulina con una concentrazione di 40 U. Le marcature sul corpo della siringa sono inscritte in unità di insulina, come su un righello convenzionale con i numeri 5, 10, 15, 20, 25, 30, 35, 40, nonché con un singolo passaggio - la divisione tra i numeri indicati - corrispondente a 1 Unità.

Le siringhe per insulina estere possono essere 0,3 volumi; 0,5 e 2 ml e con una concentrazione di 40; 100; meno spesso - 80 Ed. Per l'importanza eccezionale di prendere in considerazione questi indicatori durante la somministrazione di insulina, consultare le Regole per l'iniezione di insulina.

Per l'iniezione è meglio usare siringhe con aghi saldati (fissi). Se si seguono le regole di igiene, le siringhe di insulina in plastica possono essere riutilizzate per 2 o 3 giorni: basta chiudere l'ago con un tappo e conservarlo in questa forma senza sterilizzazione. Tuttavia, dopo 4-5 iniezioni dovute a blunt dell'ago, la somministrazione di insulina diventa dolorosa. Pertanto, con la terapia intensiva con insulina, le siringhe monouso corrisponderanno al nome "usa e getta".

Prima dell'iniezione, si consiglia di pulire il tappo di gomma del flaconcino con del tampone di cotone insulina imbevuto con alcol al 70%.

Non è necessario agitare le bottiglie con insulina ad azione rapida o breve e anche con analoghi dell'insulina a lunga durata d'azione (glargine, detemir). Le insuline ad azione lenta regolare sono sospensioni, cioè un precipitato si forma nella fiala e deve essere agitato bene prima di aggiungere l'insulina.

Quando viene iniettata un'iniezione di un tipo di insulina, è necessario ritardare il pistone della siringa fino al segno che indica il numero richiesto di unità di insulina, quindi perforare il tappo di gomma del flaconcino di insulina con un ago, premere il pistone e iniettare aria nella fiala. Successivamente, la siringa con la bottiglia viene capovolta, tenendoli in una mano all'altezza degli occhi e il pistone viene abbassato fino a un punto leggermente più alto della dose di insulina. È meglio perforare il tappo della fiala nel suo centro con un ago spesso per siringhe normali, e quindi iniettare un ago di una siringa da insulina in questa puntura. Se bolle d'aria penetrano nella siringa compatta, fare clic con le dita sulla siringa e premere delicatamente il pistone fino al segno della dose desiderata.

Regole per la miscelazione di insulina diversa nella siringa

L'uso di una miscela di diversi tipi di insulina con dosi opportunamente selezionate fornisce un effetto più uniforme sul livello di glucosio nel sangue rispetto alla somministrazione separata delle stesse dosi di insulina. Tuttavia, quando si mischiano diverse insuline, i loro cambiamenti fisico-chimici sono possibili, il che influenza la loro azione.

Regole per la miscelazione di insulina diversa nella siringa:

  • il primo in una siringa è scritto l'insulina d'azione rapida, il secondo - la durata media di azione;
  • l'insulina a breve durata d'azione e l'insulina di media durata NPH (isofano-insulina) dopo la miscelazione possono essere utilizzate immediatamente e conservate per la successiva somministrazione;
  • l'insulina ad azione rapida non deve essere miscelata con sospensione contenente zinco contenente insulina, poiché un eccesso di zinco converte parzialmente l'insulina "breve" in insulina di durata media. Pertanto, queste insuline vengono somministrate separatamente sotto forma di due iniezioni nella pelle che distano non meno di 1 cm;
  • Quando si mescolano insuline veloci (lispro, aspart) e a lunga durata d'azione, l'insorgenza dell'insulina rapida non rallenta. Il rallentamento è possibile, sebbene non sempre, quando si mescola l'insulina veloce con l'insulina NPH. Una miscela di rapida insulina con linee di insulina di media o lunga durata d'azione viene somministrata 15 minuti prima di un pasto;
  • L'insulina NPH della durata media d'azione non può essere miscelata con insulina a lunga durata d'azione contenente sospensione di zinco. Quest'ultimo a causa dell'interazione chimica può trasformarsi in insulina a breve durata d'azione con un effetto imprevedibile dopo la somministrazione;
  • insulina glargine a lunga durata e analoghi di detemir non devono essere miscelati con altre insuline.

Il sito di iniezione di insulina è sufficiente per pulire con acqua calda e sapone, piuttosto che con l'alcol, che asciuga e ispessisce la pelle. Se viene usato alcool, dovrebbe essere completamente evaporato dalla pelle prima dell'iniezione.

Prima dell'iniezione, è necessario raccogliere una piega cutanea con grasso sottocutaneo con il pollice e l'indice. L'ago viene inserito lungo questa piega con un angolo di 45-75 gradi. La lunghezza degli aghi delle siringhe per insulina monouso è di 12-13 mm, quindi, quando si inserisce un ago perpendicolare alla superficie della pelle, l'insulina verrà iniettata per via intramuscolare, specialmente nelle persone magre. Quando vengono iniettate grandi dosi di insulina durante l'iniezione, si raccomanda di cambiare la direzione della corsa dell'ago e, quando si estrae, ruotare leggermente la siringa attorno al suo asse per evitare che l'insulina fluisca attraverso il canale dell'ago. Durante l'iniezione non deve affaticare i muscoli; L'ago deve essere inserito rapidamente.

Avendo introdotto l'insulina, è necessario attendere 5-10 secondi affinché tutta l'insulina venga assorbita nella pelle, quindi, senza aprire le dita, rimuovere l'ago. Ciò è particolarmente importante quando si inietta insulina a lunga durata d'azione e insulina mista (combinata).

"Come usare una siringa da insulina" e altri articoli della sezione Malattie pancreatiche

  • Regole di somministrazione di insulina
  • Come usare la penna per insulina
  • Trova la risposta nella biblioteca medica

Dosaggio dell'insulina con siringhe U 40 e U 100 - Diabete mellito - Forum medico sanitario

Il Signore è con te, non c'è 5 ml. Tutte le siringhe per insulina per 1 ml! Guarda attentamente!

Non si digita in ml, si compongono le unità, è più facile.

Se hai U 40, allora c'è una scala: 5, 10, 15, 20, 25, 30, 35, 40 unità (unità) e questa scala è uguale a 1 ml

Sulla scala U 100: 10, 20, 30, 40, 50, 60, 70, 80, 90, 100 unità e questa scala è uguale a 1 ml.

Hai un farmaco: 1 ml = 100 unità
Hai bisogno di 6 unità.
Facciamo la proporzione:
1 ml - 100 UI
X ml - 6 U

Dalla proporzione troviamo il numero di ml: 6 moltiplicato per 1 e diviso per 100, troviamo che è necessario inserire 0,06 ml di Humulin-100.

Non prendi un tale numero di ml con siringhe da insulina U 40, U 100, non ne hai bisogno, hai un appuntamento in unità, quindi non componi sulla scala "ml", ma sulla scala "Unità".

In una siringa U 100 (1 ml - 100 UI sulla scala della siringa e il tuo Humulin è anche 1 ml - 100 UI) fino al primo segno di 10 UI è 5 divisioni (5 x 2 = 10), vale a dire. una divisione corrisponde a 2 unità di insulina. Hai bisogno di 6 U, che significa 3 piccole divisioni. Non raggiungerai il segno di 10 U su questa siringa. Le medicine saranno all'inizio del cilindro della siringa, kapelyushechka.

Nella siringa le divisioni U 40 sono calcolate allo stesso modo, c'è anche un volume nella siringa da 1 ml, ma se metti 1 ml del tuo Humulin-100 in questa siringa, allora la siringa non avrà 40 U, ​​come scritto sulla scala, ma 100 U, perché il tuo Il farmaco ha un tale contenuto di insulina. Quindi è necessario calcolare ulteriormente la scala in unità della formula: 40 moltiplicato per 6 e diviso per 100 = 2,4 U, che è necessario comporre sulla scala della siringa U 40.

Poiché in questa siringa il primo segno è 5 U, e devi comporre 2.4 U, allora devi comporre la metà del segno di 5 U su questa siringa (anche una goccia di medicinale all'inizio della siringa). E la divisione è uguale ad esso: un colpo - 1 U (5 linee al livello di 5 U). Pertanto, 2 tratti con la metà condizionale tra i tratti segnati sulla siringa, _ su questa siringa_ Humulin che hai digitato corrisponderà a 6 U. Questa metà è difficile da prendere, perché hai bisogno di un ulteriore 0.4 ED. Usando una siringa U 40, questo non è un sovradosaggio, quindi hai bisogno di 6 siringhe U U 100 per impostare 6 U di Humulin 100.

Dosaggio e siringhe per insulina

Quindi, gente... Smettete di confondere le persone. Prendi una siringa di insulina per 100 U e conta con attenzione il numero di piccole divisioni. Di solito si tratta di 50 divisioni, cinque divisioni tra i voti 10,20,30,40,50,60,70,80,90,100. Questi non sono millilitri, questi sono unità di insulina per l'insulina in una concentrazione di 100 unità! Una divisione così piccola è 0,02 ml. E a volte c'è una scala aggiuntiva in centesimi di millilitro (non visti dal vivo), in questa scala ci sono 100 divisioni, cioè, come al solito, tra grandi divisioni 10 piccole. Pertanto, ancora una volta mi spiego con insistenza: conta quante piccole divisioni nella siringa e dividi 1 ml. su quel numero.
Pubblicato il: 05 agosto 2008, 00,51: 15 Se contato su una scala con unità di insulina, quindi 0,1 ml. Questo è 5 divisioni. Se contiamo su una scala in centesimi di millilitro, queste sono 10 divisioni.
ps Chi non ha compreso appieno i problemi delle unità di insulina, per favore non parlare... altrimenti saremo tutti completamente confusi qui...
Pubblicato il: 05 agosto 2008, 00,55: 00 http://rat.ru/forum/index.php?topic=7393.msg119012#msg119012
http://rat.ru/forum/index.php?topic=17089.msg324696#msg324696
Inserito il: agosto 05, 2008, 01.07: 34 Questa è una siringa da insulina per 100 unità. Ha una scala in unità di insulina. 10 divisioni grandi, 5 divisioni piccole per ogni grande:

E questa è una siringa da insulina per 40 unità. Ha 4 grandi divisioni di 10 piccole in ogni grande o c'è una scala con 8 grandi divisioni, 5 piccole in ciascuna grande.

Pubblicato il: agosto 05, 2008, 01.09: 45 E sul nostro sito web sulle siringhe: http://www.rat.ru/Articles/squirt.html Qualcosa c'è anche un po 'di confusione riguardo alle siringhe... rosso-arancio. cazzo...

Attenzione! siringa da insulina. - Forum della comunità di fan di Iguana

Cari utenti del forum!
Questa sezione discute questioni relative alla salute dei rettili.
Crea il tuo argomento per consigli con utenti del forum e consulenti del forum. Per favore non scrivere nel titolo dell'argomento "Salva. Aiuto "e indica brevemente l'essenza del problema. Quando fai una domanda, assicurati di descrivere le condizioni di detenzione, l'età approssimativa, la dimensione dell'iguana, il cibo, preferibilmente una foto.
In casi particolarmente difficili, è consigliata da un veterinario veterinario presso lo Zoo di Mosca, Ekaterina Yuryevna Dyagilets, nell'argomento "Risposte ad un veterinario" http://forum.iguanarus.ru/index.php?showtopic=3184

A Mosca e nella Regione di Mosca:
Ekaterina Yurievna Dyagilets tel. 8-916-900-97-56 e anche terrarium mos.zoo (499) 254-79-28
Consultazioni e ammissione allo zoo Vasilyev Dmitry Borisovich, (499) 255-98-09
Chiamata d'emergenza, diagnostica a ultrasuoni a casa Anton Kuzmin 8 (499) 408-54-75, 8-926-00-55-874

A San Pietroburgo
Praticante veterinario dell'herpes Osipenko Elena Vladimirovna - 8 (904) 608-14-08

Attenzione!
- Alle domande dei membri del forum con un'indicazione delle prescrizioni di trattamento e dei dosaggi nell'argomento "Risposte di un veterinario" e altri argomenti hanno il diritto di rispondere: Galina Kuzmina, Irina Dmitrieva, Katya Lukasheva, Anton Kuzo, Natasha

Calcolo della dose di insulina: risposte alle domande

Calcola la dose di insulina: scopri tutto ciò di cui hai bisogno. Impara ad usare dosi minime e mantenere lo zucchero 3.9-5.5 mmol / l in modo coerente 24 ore al giorno. È possibile interrompere i livelli di glucosio nel sangue anche nel diabete di tipo 1 grave negli adulti e nei bambini. E ancora di più, per mantenere lo zucchero normale, come nelle persone sane, con il diabete di tipo 2. Comprendere come selezionare la dose ottimale di insulina, tenendo conto del decorso individuale del diabete.

Leggi le risposte alle domande:

Ci vogliono diversi giorni per osservare il comportamento della glicemia in un diabetico a diverse ore, e quindi selezionare un regime di terapia insulinica.

Insulina nel trattamento del diabete di tipo 2 e 1

Si prega di notare che grandi dosi di insulina sono instabili e imprevedibili. La forza delle loro azioni in giorni diversi può differire di ± 56%. Per controllare bene il diabete, è necessario affrontare questo problema. Lo strumento principale: la transizione verso una dieta a basso contenuto di carboidrati, che riduce il dosaggio di 2-8 volte.

I diabetici che limitano l'assunzione di carboidrati non devono ricevere alcuna insulina più di 8 U alla volta. Se hai bisogno di una dose più alta, dividila per circa 2-3 iniezioni uguali. Falli uno per uno in posti diversi con la stessa siringa.

Molti diabetici trattati con insulina ritengono che non si possano evitare episodi di ipoglicemia. Pensano che i terribili episodi di ipoglicemia siano un inevitabile effetto collaterale. Infatti, è possibile mantenere uno zucchero normale stabile anche con una grave malattia autoimmune. E ancora di più con il diabete di tipo 2 relativamente lieve. Non è necessario aumentare artificialmente il livello di glucosio nel sangue per assicurare contro l'ipoglicemia pericolosa. Guarda un video in cui il Dr. Bernstein discute questo problema. Impara come bilanciare la nutrizione e le dosi di insulina.

Di seguito sono elencate le risposte alle domande che spesso si presentano nei pazienti.

Quali alimenti contengono insulina?

Nessun prodotto alimentare contiene insulina. Inoltre, non ci sono ancora pillole contenenti questo ormone. Perché quando somministrato attraverso la bocca, viene distrutto nel tratto gastrointestinale, non entra nel flusso sanguigno e non ha alcun effetto sul metabolismo del glucosio. Ad oggi, l'insulina per ridurre lo zucchero nel sangue può essere introdotta nel corpo solo con l'aiuto di iniezioni. Esistono farmaci sotto forma di aerosol per inalazione, ma non dovrebbero essere usati perché non forniscono un dosaggio accurato e stabile. La buona notizia è che gli aghi delle siringhe per insulina e delle penne a siringa sono così sottili che puoi imparare a fare i colpi di insulina senza dolore.

Quali sono gli indicatori di zucchero nell'insulina prick prescritta di sangue?

Oltre ai casi più gravi, i diabetici dovrebbero iniziare una dieta a basso contenuto di carboidrati e sedersi per 3-7 giorni, osservando il loro zucchero nel sangue. Potresti non aver bisogno di scatti di insulina.

Gli obiettivi di zucchero nel sangue sono 3.9-5.5 mmol / l costantemente 24 ore al giorno. I pazienti che sono in sovrappeso, sono collegati alla dieta con un altro farmaco Galvus Met, Glucophage o Siofor, aumentando gradualmente il dosaggio.

Passando a una dieta sana e iniziando a prendere metformina, sono necessari 3-7 giorni per raccogliere informazioni sul comportamento dello zucchero durante ogni giorno. Avendo accumulato queste informazioni, vengono utilizzate per selezionare le dosi ottimali di insulina.

La dieta, la metformina e l'attività fisica dovrebbero riportare il livello di glucosio alla normalità, come nelle persone sane - 3,9-5,5 mmol / l in modo coerente 24 ore al giorno. Se non è possibile raggiungere tali indicatori, collegare ancora punture di insulina.

Non sono d'accordo a vivere con lo zucchero 6-7 mmol / l, e ancor più, più in alto! Questi numeri sono ufficialmente considerati normali, ma in realtà sono elevati. Quando si sviluppano complicanze del diabete, anche se lentamente. Centinaia di migliaia di diabetici che soffrono di problemi ai piedi, ai reni e alla vista, si rammaricano amaramente che un tempo erano troppo pigri o hanno paura di farsi l'iniezione di insulina. Non ripetere il loro errore. Utilizzare dosi basse e calcolate con cura per raggiungere costantemente meno di 6,0 mmol / l.

Spesso è necessario pungere l'insulina prolungata durante la notte per avere lo zucchero normale la mattina seguente a stomaco vuoto. Leggi come calcolare una lunga dose di insulina. Prima di tutto, scopri se hai bisogno di iniezioni di farmaci ad azione prolungata. Se sono necessari, avviarli.

Iniziando l'insulina, non cercare di abbandonare la dieta. Se sei in sovrappeso, continua a prendere le compresse di Metformina. Cerca di trovare il tempo e l'energia per fare esercizio fisico.

Misura lo zucchero prima di ogni pasto e 3 ore dopo. È necessario determinare entro pochi giorni dopo i quali i livelli di glucosio aumentano regolarmente di 0,6 mmol / lo più. Prima di questi pasti, è necessario pungere un'insulina corta o ultracorta. Questo supporta il pancreas in situazioni in cui da solo non fa bene. Leggi qui di più sulla selezione dei dosaggi ottimali prima dei pasti.

È importante! Tutti i preparati di insulina sono molto fragili, si deteriorano facilmente. Studia le regole di conservazione e seguili diligentemente.

Lo zucchero può essere trovato a 9,0 mmol / L e oltre, anche a dispetto della stretta conformità dietetica. In questo caso, è necessario iniziare immediatamente a fare iniezioni e solo successivamente collegare metformina e altri farmaci. Inoltre, i pazienti con diabete di tipo 1 e persone magre a cui è stato diagnosticato il diabete di tipo 2 iniziano a utilizzare l'insulina immediatamente dopo una dieta a basso contenuto di carboidrati, aggirando le pillole. Con alti livelli di glucosio nel sangue, la terapia insulinica deve essere avviata immediatamente, è dannoso prendere tempo.

Qual è la dose massima di insulina al giorno?

Non ci sono restrizioni sulla dose giornaliera massima di insulina. Può essere aumentato fino a che il livello di glucosio in un paziente diabetico ritorna normale. I diari professionali descrivono casi in cui i pazienti con diabete di tipo 2 hanno ricevuto 100-150 U al giorno. Un altro problema è che alte dosi di ormone stimolano i depositi di grasso nel corpo e peggiorano il decorso del diabete.

Il sito endocrin-patient.com insegna come mantenere uno zucchero normale stabile 24 ore al giorno e allo stesso tempo fare con dosi minime. Maggiori informazioni sul trattamento step-by-step per il diabete di tipo 2 e il controllo del diabete di tipo 1. Prima di tutto, dovresti seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati. Per i diabetici che sono già trattati con insulina, dopo il passaggio a una nuova dieta, si dovrebbe immediatamente abbassare il dosaggio di 2-8 volte.

Di quanta insulina avete bisogno per 1 unità di pane (EC) di carboidrati?

Si ritiene che un'unità di pane (HE), che è stata consumata per pranzo o cena, debba essere iniettata con 1,0-1,3 U di insulina. Per colazione - altro, fino a 2.0-2.5 U. In realtà, questa informazione non è accurata. È meglio non usarlo per il calcolo effettivo delle dosi di insulina. Poiché la diversa sensibilità dei diabetici a questo ormone può differire più volte. Dipende dall'età e dal peso corporeo del paziente, nonché da altri fattori elencati nella tabella sottostante.

Una dose di insulina prima di un pasto che è adatto per un adulto o un adolescente può inviare un piccolo bambino diabetico al mondo successivo. D'altra parte, una dose insignificante, che sarà sufficiente per un bambino, non ha praticamente alcun effetto su un paziente adulto con diabete di tipo 2 in sovrappeso.

È necessario determinare attentamente per tentativi ed errori quanti grammi di carboidrati consumati copre 1 UI di insulina. I dati approssimativi sono dati nel metodo di calcolo della dose di insulina corta prima dei pasti. Devono essere raffinati individualmente per ogni diabetico, accumulando statistiche sull'effetto delle iniezioni sul suo corpo. L'ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue) è un pericolo serio e reale. Per evitarlo, iniziano il trattamento con dosi volutamente basse e insufficienti. Vengono lentamente e accuratamente allevati con un intervallo di 1-3 giorni.

Endocrin-patient.com spiega come usare una dieta a basso contenuto di carboidrati per trattare il diabete. Andando su questa dieta, è possibile interrompere i salti nei livelli di glucosio e mantenere la glicemia stabile 3.9-5.5 mmol / l, come nelle persone sane.

I diabetici che seguono una dieta sana considerano l'assunzione di carboidrati non in unità di pane, ma in grammi. Perché le unità di grano confondono solo, senza apportare alcun beneficio. Con una dieta a basso contenuto di carboidrati, l'assunzione massima di carboidrati non supera i 2,5 XE al giorno. Pertanto, non ha senso contare le dosi di insulina nelle unità del pane.

Quanto zucchero riduce 1 unità di insulina?

Materiali Il "Centro di ricerca endocrinologica" del Ministero della Sanità della Federazione Russa afferma che 1 unità di insulina riduce la glicemia in media di 2,0 mmol / l. Questa cifra è chiaramente sottostimata. Questa informazione è inutile e persino pericolosa. Perché l'insulina agisce in modo diverso su tutti i diabetici. Negli adulti magri con diabete di tipo 1, così come nei bambini, agisce molto più forte. Tranne quando le regole di archiviazione sono state violate e l'insulina è rovinata.

Diversi farmaci di questo ormone variano significativamente in forza. Ad esempio, i tipi ultracorti di insulina Humalog, NovoRapid e Apidra sono circa 1,5 volte più forti del corto Actrapid. I tipi di insulina di azione superlunga, estesa, media, corta e ultracorta funzionano ciascuno a modo loro. Hanno un effetto diverso sullo zucchero nel sangue. Gli obiettivi della loro introduzione e i metodi per calcolare i dosaggi non sono affatto simili. Non è possibile utilizzare alcun indicatore di efficienza media per tutti loro.

Un esempio Si supponga di aver determinato per tentativi ed errori che 1 U di NovoRapid riduce il livello di glucosio di 4,5 mmol / l. Dopo questo, hai imparato a conoscere la dieta miracolosa a basso contenuto di carboidrati e sei passato ad esso. Il Dr. Bernstein dice che l'insulina corta è più adatta a una dieta a basso contenuto di carboidrati rispetto a quella di ultracorto. Pertanto, cambierà NovoRapid in Actrapid, che è circa 1,5 volte più debole. Per calcolare la dose iniziale, presumi che 1 U riduca lo zucchero di 4,5 mmol / l / 1,5 = 3,0 mmol / l. Quindi entro pochi giorni verificherà questa cifra in base ai risultati delle prime iniezioni.

Ogni diabetico ha bisogno di prove ed errori per scoprire esattamente quanto il suo livello di glucosio riduce 1 unità di insulina, che si punge da solo. Non è consigliabile utilizzare la cifra media presa da Internet per calcolare le singole dosi. Tuttavia, è necessario iniziare da qualche parte. Per calcolare la dose iniziale, è possibile utilizzare le seguenti informazioni fornite dal Dr. Bernstein.

In un adulto con un peso corporeo di 63 kg, 1 U di insulina ultracorta Humalog, Apidra o NovoRapid riduce lo zucchero nel sangue di circa 3 mmol / l. Più il paziente pesa e più alto è il contenuto di grasso nel suo corpo, più debole è l'effetto dell'insulina. La relazione tra peso corporeo e potere dell'insulina è inversamente proporzionale, lineare. Ad esempio, in un paziente obeso con diabete di tipo 2, con un peso corporeo di 126 kg, 1 U di Humalog, Apidra o NovoRapid ridurranno lo zucchero di circa 1,5 mmol / l.

Per calcolare la dose appropriata, è necessario prendere una proporzione in base al peso del diabetico. Se non sai come fare una proporzione e non sai come contare senza errori, è meglio non provare nemmeno. Chiedi aiuto a qualcuno avanzato in aritmetica. Perché un errore nel dosaggio di una potente insulina veloce può avere conseguenze disastrose, persino uccidere un paziente.

Esempio di allenamento Supponiamo che un diabetico pesa 71 kg. La sua rapida insulina - per esempio, NovoRapid. Calcolando la proporzione, è possibile scoprire che 1 U di questo farmaco ridurrà lo zucchero di 2,66 mmol / l. La tua risposta corrispondeva a questo numero? Se sì, allora ok. Ripetiamo che questo metodo è adatto solo per il calcolo della prima dose iniziale. La cifra che ottieni calcolando le porzioni, è necessario specificare i risultati dell'azione delle iniezioni.

Quanto zucchero riduce 1 U - dipende dal peso corporeo, dall'età, dal livello di attività fisica di una persona, dalla preparazione utilizzata e da molti altri fattori.

Maggiore è la sensibilità, più forte ogni unità di insulina iniettata abbassa lo zucchero. Le cifre indicative sono fornite in metodi per calcolare l'insulina lunga durante la notte e al mattino, nonché in formule per il calcolo della dose di insulina corta prima di un pasto. Questi dati possono essere utilizzati solo per calcolare il dosaggio iniziale. Quindi devono essere specificati individualmente per ciascun diabetico in base ai risultati delle precedenti iniezioni. Non essere pigro per selezionare attentamente il dosaggio ottimale per mantenere il livello di glucosio di 4,0-5,5 mmol / l in modo coerente 24 ore al giorno.

Quante unità di insulina sono necessarie per ridurre lo zucchero di 1 mmol / l?

La risposta a questa domanda dipende dai seguenti fattori:

  • età del diabetico;
  • peso corporeo;
  • livello di attività fisica.

Alcuni altri fattori importanti sono elencati nella tabella sopra. Avendo accumulato informazioni per 1-2 settimane di iniezioni, è possibile calcolare quanto 1 PEZZO di insulina abbassa lo zucchero. I risultati saranno diversi per le droghe di azione lunga, breve e ultracorta. Conoscendo questi numeri, è facile calcolare la dose di insulina, che ridurrà lo zucchero nel sangue di 1 mmol / l.

Tenere un diario e i calcoli causano problemi e prenditi un po 'di tempo. Tuttavia, questo è l'unico modo per trovare il dosaggio ottimale, mantenere un livello di glucosio normale stabile e proteggere dalle complicazioni del diabete.

Quando sarà il risultato dell'iniezione?

Questa domanda richiede una risposta dettagliata, perché diversi tipi di insulina iniziano ad agire a velocità diverse.

I preparati a base di insulina sono suddivisi in:

  • esteso - Lantus, Tujeo, Levemir, Tresiba;
  • medio - Protafan, Biosulin N, Insuman Bazal GT, Rinsulin NPH, Humulin NPH;
  • azione rapida - Aktrapid, Apidra, Humalog, NovoRapid, domestico.

Esistono anche miscele bifase, ad esempio Humalog Mix, Novomix, Rosinsulin M. Tuttavia, il Dr. Bernstein sconsiglia di utilizzarle. Su questo sito non sono discussi. Per ottenere un buon controllo del diabete, è necessario passare da questi farmaci all'uso simultaneo di due tipi di insulina - prolungato e veloce (corto o ultracorti).

L'ulteriore implicazione è che il diabetico segue una dieta a basso contenuto di carboidrati e riceve basse dosi di insulina che le corrispondono. Queste dosi sono 2-7 volte inferiori a quelle utilizzate dai medici. Il trattamento del diabete con insulina secondo i metodi del Dr. Bernstein consente di raggiungere livelli di glicemia stabili di 3,9-5,5 mmol / l. Questo è reale anche con gravi disturbi del metabolismo del glucosio. Tuttavia, l'insulina a basse dosi inizia a funzionare più tardi e cessa di agire prima rispetto alle alte dosi standard.

L'insulina rapida (breve e ultracorta) inizia ad agire 10-40 minuti dopo l'iniezione, a seconda del farmaco somministrato e della dose. Tuttavia, ciò non significa che dopo 10-40 minuti lo strumento mostrerà una diminuzione di zucchero. Per mostrare l'effetto, è necessario misurare il livello di glucosio non prima di dopo 1 ora. È meglio farlo più tardi - in 2-3 ore.

È necessario controllare lo zucchero prima dell'introduzione di insulina, per calcolare la dose. Ha senso rimisurarlo non in 30-60 minuti, ma 3 ore dopo l'iniezione. O anche più tardi, prima del prossimo pasto. Tranne quando si avvertono sintomi di ipoglicemia. In questo caso, controlla immediatamente il tuo livello. Se si riscontra l'ipoglicemia, prendere alcuni grammi di compresse di glucosio. Vedi anche l'articolo "Prevenzione e trattamento del basso contenuto di zucchero (ipoglicemia)".

Studiare l'articolo dettagliato sul calcolo delle dosi di insulina di azione breve e ultracorta. Non dovresti pungere grandi dosi di questi farmaci per ottenere un effetto rapido. Quasi certamente ti presenterai più ormone di quanto dovrebbe, e questo porterà all'ipoglicemia. Ci saranno scosse di mano, nervosismo e altri sintomi sgradevoli. Possibile perdita di coscienza e morte. Maneggiare con cura l'insulina ad azione rapida! Prima di utilizzare, capire attentamente come funziona e come determinare il dosaggio appropriato.

Preparati di insulina medi e prolungati iniziano a funzionare 1-3 ore dopo l'iniezione. Danno un effetto liscio difficile da tracciare con un glucometro. Una singola misurazione dello zucchero non può mostrare nulla. È necessario effettuare l'auto-monitoraggio dei livelli di glucosio nel sangue più volte durante ogni giorno.

I diabetici che assumono iniezioni di insulina prolungata al mattino vedono i loro risultati alla sera, in base ai risultati dell'intera giornata. È utile costruire grafici visivi di indicatori di zucchero. Nei giorni in cui inseriscono l'insulina estesa, differiscono in modo significativo per il meglio. Naturalmente, se la dose del farmaco è stata selezionata correttamente.

Un'iniezione di insulina prolungata, somministrata durante la notte, dà il risultato la mattina successiva. Zucchero a digiuno migliorato Oltre alla misurazione del mattino, è anche possibile monitorare il livello di glucosio nel cuore della notte. Si consiglia di controllare lo zucchero durante la notte nei primi giorni di trattamento, quando c'è il rischio di esagerare con la dose iniziale. Imposta un allarme per svegliarsi al momento giusto. Misura lo zucchero, correggi il risultato e dormi sopra.

Leggi l'articolo sul calcolo delle dosi di insulina media e prolungata prima di iniziare il trattamento per il diabete con questo rimedio.

Quanta insulina ha bisogno di essere iniettata se il diabetico ha uno zucchero alto?

La dose necessaria dipende non solo dall'indicatore di zucchero nel sangue, ma anche dal peso corporeo, nonché dalla sensibilità individuale del paziente. Ci sono molti fattori che influenzano la sensibilità all'insulina. Sono elencati sopra in questa pagina.

L'articolo sul calcolo delle dosi di insulina breve e ultracorta è utile per te. I farmaci a breve e ultra-breve durata d'azione vengono somministrati ai diabetici quando è necessario ridurre rapidamente lo zucchero elevato. L'insulina ad azione prolungata e ad azione media non deve essere utilizzata in tali situazioni.

Oltre all'iniezione di insulina, un diabetico trarrà beneficio bevendo molta acqua o tisana. Certo, senza miele, zucchero e altri dolci. Liquido ubriaco diluisce il sangue, riduce la concentrazione di glucosio in esso e aiuta anche i reni a rimuovere dal corpo il glucosio in eccesso.

Un diabetico deve stabilire esattamente quanto 1 U di insulina riduce il suo livello di glucosio. Questo può essere appreso in pochi giorni o settimane per tentativi ed errori. La cifra ottenuta per ogni calcolo della dose deve essere adattata per condizioni meteorologiche, malattie infettive e altri fattori.

Ci sono situazioni in cui lo zucchero è già saltato, devi immediatamente abbatterlo, ma non hai avuto il tempo di accumulare dati accurati per tentativi ed errori. Come calcolare la dose di insulina in questo caso? Dovremo usare le informazioni indicative.

È possibile utilizzare il metodo per calcolare la dose indicata di seguito a proprio rischio. Un sovradosaggio di insulina può causare sintomi spiacevoli, disturbi della coscienza e persino la morte.

In un adulto con un peso corporeo di 63 kg, 1 U di insulina ultracorta Humalog, Apidra o NovoRapid riduce lo zucchero nel sangue di circa 3 mmol / l. Maggiore è il peso corporeo e più alto è il contenuto di grasso nel corpo, più debole è l'effetto dell'insulina. Ad esempio, in un paziente obeso con diabete di tipo 2, del peso di 126 kg, 1 U di Humalog, Apidra o NovoRapid ridurranno lo zucchero di circa 1,5 mmol / l. È necessario fare una proporzione tenendo conto del peso corporeo diabetico.

Se non sai come fare una proporzione, e non sei sicuro di poter calcolare con precisione, allora è meglio non provare nemmeno. Chiedi aiuto a qualcuno competente. L'errore nel dosaggio dell'insulina breve o ultracorta può avere gravi conseguenze, persino uccidere il paziente.

Supponiamo che un diabetico pesa 71 kg. La sua rapida insulina - per esempio, Apidra. Avendo fatto una proporzione, hai calcolato che 1 U ridurrebbe lo zucchero di 2,66 mmol / l. Supponiamo che la glicemia di un paziente sia 14 mmol / L. È necessario ridurlo a 6 mmol / l. La differenza con l'indicatore di destinazione: 14 mmol / l - 6 mmol / l = 8 mmol / l. Dose di insulina richiesta: 8 mmol / l / 2,66 mmol / l = 3,0 U.

Ancora una volta, questa è una dose indicativa. È garantito che non è adatto idealmente. È possibile iniettare il 25-30% in meno per ridurre il rischio di ipoglicemia. Questo metodo di calcolo dovrebbe essere utilizzato solo se il paziente non ha ancora accumulato informazioni accurate per tentativi ed errori.

Il farmaco Aktrapid è circa 1,5 volte più debole di Humalog, Apidra o NovoRapid. Comincia anche ad agire più tardi. Tuttavia, il Dr. Bernstein raccomanda di usarlo. Perché l'insulina corta è meglio compatibile con una dieta a basso contenuto di carboidrati rispetto a ultracorto.

Il metodo per calcolare la dose di insulina sopra riportata non è adatto ai bambini diabetici. Perché hanno una sensibilità all'insulina diverse volte superiore rispetto agli adulti. Un'iniezione di una dose rapida di insulina calcolata secondo il metodo indicato causerà certamente una grave ipoglicemia nel bambino.

Quali sono le caratteristiche del calcolo della dose di insulina per i bambini diabetici?

Nei bambini diabetici prima dell'adolescenza, la sensibilità all'insulina è parecchie volte superiore rispetto agli adulti. Pertanto, i bambini richiedono una piccola dose, rispetto ai pazienti adulti. Di norma, i genitori che controllano il diabete nei loro bambini devono diluire l'insulina con soluzione fisiologica, acquistata in farmacia. Aiuta a pungere con precisione dosi di molteplicità di 0,25 U.

Sopra, abbiamo analizzato come calcolare la dose di insulina per un adulto con un peso corporeo di 63 kg. Supponiamo che un bambino diabetico pesa 21 kg. Si può presumere che avrà bisogno di dosi di insulina 3 volte meno di un adulto, con gli stessi indicatori di glucosio nel sangue. Ma questa ipotesi sarà sbagliata. È probabile che una dose adeguata non sia 3, ma 7-9 volte meno.

Per i bambini diabetici, esiste un rischio significativo di episodi di zucchero basso causati da un sovradosaggio di insulina. Per evitare un sovradosaggio, i colpi di insulina vengono avviati con dosaggi deliberatamente bassi. Vengono poi lentamente aumentati fino a quando il livello di glucosio nel sangue diventa costantemente normale. Non è desiderabile usare potenti farmaci Humalog, Apidra e NovoRapid. Prova invece Actrapid.

I bambini fino a 8-10 anni possono iniziare a punzecchiare l'insulina con una dose di 0,25 U. Molti genitori dubitano che una tale dose "omeopatica" abbia qualche effetto. Tuttavia, molto probabilmente, noterai l'effetto dal primo metro in termini di metro. Se necessario, aumentare la dose di 0,25-0,5 UI ogni 2-3 giorni.

Le informazioni sul calcolo delle dosi di insulina sopra riportate sono adatte ai bambini diabetici che seguono rigorosamente una dieta a basso contenuto di carboidrati. Frutta e altri alimenti proibiti dovrebbero essere completamente esclusi. Al bambino devono essere spiegate le conseguenze dell'uso di cibo dannoso. Non c'è bisogno di usare una pompa per insulina. Tuttavia, è consigliabile indossare un sistema di monitoraggio continuo del glucosio se te lo puoi permettere.

Leggi anche articoli:

Cosa succede se si inietta troppo?

Un sovradosaggio di questo ormone può abbassare eccessivamente la glicemia. Questa complicanza della terapia insulinica è chiamata ipoglicemia. A seconda della gravità, può causare vari sintomi - da fame, irritabilità e palpitazioni a perdita di coscienza e morte. Maggiori informazioni sull'articolo "Basso livello di zucchero nel sangue (ipoglicemia)". Comprendere i sintomi di questa complicanza, come fornire assistenza di emergenza, cosa fare per la prevenzione.

Per evitare l'ipoglicemia, è necessario imparare come calcolare i dosaggi di iniezioni e compresse adatte per un diabetico. Inoltre, più basse sono le dosi richieste, minore è il rischio di ipoglicemia. In questo senso, il passaggio a una dieta a basso contenuto di carboidrati è utile perché riduce i dosaggi di 2-10 volte.

Quante volte al giorno hai bisogno di pungere l'insulina?

Dipende dalla gravità della malattia. Molti diabetici che sono passati a una dieta a basso contenuto di carboidrati fin dall'inizio riescono a mantenere uno zucchero normale senza assunzione giornaliera di insulina. Devono fare iniezioni solo durante le malattie infettive, quando aumenta il fabbisogno di insulina nel corpo.

Nel diabete moderato, sono necessarie 1-2 iniezioni di insulina prolungata al giorno. Per gravi disturbi del metabolismo del glucosio, è necessario pungere rapidamente l'insulina prima di ogni pasto, così come i farmaci a lunga durata d'azione al mattino e alla sera. Risulta 5 colpi al giorno. Purché si mangi 3 volte al giorno senza spuntini.

A che ora del giorno è meglio iniettare l'insulina?

Quanto segue descrive gli algoritmi di azione per due situazioni:

  1. Diabete di tipo 2 relativamente facile.
  2. Grave diabete autoimmune - glicemia superiore a 13 mmol / l e, forse, il paziente è già stato in terapia intensiva a causa di problemi di coscienza.

La questione del programma per i colpi di insulina deve essere affrontata individualmente. Nel diabete di tipo 2, prima di intraprendere la terapia insulinica, osservare il comportamento dello zucchero nel sangue di un paziente per 3-7 giorni durante ogni giorno. In caso di malattia da lieve a moderata, scoprirai che a un certo punto il livello di glucosio sale regolarmente, mentre in altri rimane più o meno normale.

Molto spesso, il livello di glucosio nel sangue è elevato al mattino a stomaco vuoto e dopo colazione. Può anche alzarsi prima di cena, 2-3 ore dopo cena, prima di cena o di notte. In quelle ore in cui il pancreas non regge, deve essere mantenuto con iniezioni di insulina.

Con il diabete grave, non c'è tempo per guardare, ma è necessario iniziare immediatamente a pungere l'insulina prolungata al mattino e alla sera, così come i farmaci ad azione rapida prima di ogni pasto. Altrimenti, il diabetico cadrà in coma e potrebbe morire.

I lunghi tipi di insulina (Lantus, Tujeo, Levemir, Protafan, Tresiba) sono progettati per normalizzare lo zucchero durante la notte, al mattino prima di mangiare e anche durante lo stato di digiuno durante il giorno. Altri tipi di azione breve e ultracorta sono usati per normalizzare i livelli di glucosio dopo un pasto. È inaccettabile nominare tutti i pazienti di seguito lo stesso schema di terapia insulinica senza tenere conto delle caratteristiche individuali del loro diabete.

Quanto tempo dopo l'iniezione dovrebbe essere misurata zucchero?

I diabetici che seguono una dieta a basso contenuto di carboidrati e ricevono un'insulina rapida a dosi basse appropriate devono misurare lo zucchero 3 ore dopo l'iniezione. Oppure puoi misurarlo più tardi, prima del prossimo pasto. Tuttavia, se si presume che la glicemia sia troppo bassa, controllarla immediatamente.

Devo pungere l'insulina prima di un pasto se lo zucchero del diabetico è normale o basso?

Di regola, sì. L'insulina deve essere iniettata per compensare l'aumento di zucchero nel sangue causato dal cibo mangiato. Diciamo che prima di mangiare lo zucchero era inferiore a 3,9 mmol / l. In questo caso, prendi qualche grammo di compresse di glucosio. Dopo, mangia il cibo a basso contenuto di carboidrati che hai pianificato. E prendere un'iniezione di insulina per compensare il suo assorbimento. Maggiori informazioni sulla dose di insulina prima dei pasti.

Supponiamo che un diabetico non si punghi l'insulina prima di cena. Misura il suo livello di glucosio 3 ore dopo pranzo o prima di cena e ottiene risultati non superiori a 5,5 mmol / l. Questo viene ripetuto per diversi giorni di seguito. In questo caso, il paziente sta facendo tutto bene. Non ha davvero bisogno di iniettare l'insulina prima di cena. Tuttavia, potrebbe essere necessario durante il raffreddore e altre malattie infettive. Perché durante questi periodi, il fabbisogno corporeo di insulina aumenta in modo significativo.

La cena deve essere entro e non oltre le 18:00. Controllare la glicemia la sera prima di andare a letto. Dovrebbe essere costantemente inferiore a 5,6 mmol / l. Se il livello di glucosio rimane entro questi limiti, non è possibile punzecchiare l'insulina prima di cena. Per quanto riguarda la colazione, è necessario misurare lo zucchero 3 ore dopo o prima di pranzo.

Perché lo zucchero non cade dopo un'iniezione di insulina?

Ragioni, in ordine decrescente di frequenza:

  • La soluzione ormonale si è deteriorata a causa di violazioni delle regole di conservazione.
  • La sensibilità all'insulina è diminuita a causa di una malattia infettiva - carie dentale, raffreddore, problemi alle vie urinarie, ai reni e ad altre infezioni.
  • Il diabetico non ha compreso il funzionamento prolungato dell'insulina e si aspetta che riduca rapidamente la glicemia.
  • Il paziente troppo spesso scatta nello stesso posto. Di conseguenza, è stata formata una cicatrice cutanea che interrompe l'assorbimento di insulina.

Molto probabilmente, l'insulina si è deteriorata a causa del fatto che le regole di conservazione sono state violate. Tuttavia, di solito rimane trasparente. Dall'aspetto è impossibile determinare se la soluzione nella cartuccia o nella fiala si sia deteriorata. Impara le regole generali per la conservazione dell'insulina e i requisiti speciali nelle istruzioni per i farmaci che usi. La preparazione può essere accidentalmente sottoposta a congelamento o surriscaldamento durante il trasporto.

Molti diabetici stabiliscono una lunga insulina e si aspettano che diminuisca lo zucchero dopo i pasti. Questo non sta accadendo naturalmente. Comprendi la differenza tra tipi di insulina lunghi, corti e ultracorti, a cosa servono, come calcolare correttamente i loro dosaggi.

Forse hanno iniettato un farmaco adatto, ma una dose troppo piccola che non ha un effetto visibile sullo zucchero. Questo succede con i diabetici adulti che stanno appena iniziando la terapia insulinica. La prossima volta aumentare la dose, ma non molto, attenti all'ipoglicemia. Con i bambini, questo di solito non accade. Anche le dosi più piccole riducono significativamente la glicemia.

Impara le tecniche di insulina indolore e fai iniezioni, come si dice. Cambia ogni volta i siti di iniezione. L'uso di una pompa per insulina causa sempre cicatrici e assorbimento. Questo problema può essere risolto solo abbandonando la pompa e tornando alle vecchie siringhe.

Alla dose prescritta dal medico, l'insulina non funziona. Perché? E cosa fare?

Accade raramente che i medici raccomandino dosi troppo basse di insulina. Di norma, prescrivono dosi eccessive che agiscono troppo e causano ipoglicemia. Questo è particolarmente vero per i diabetici che seguono una dieta a basso contenuto di carboidrati. Hanno bisogno di calcolare le dosi di insulina secondo i metodi descritti in questo sito.

Molto probabilmente, il tuo farmaco si è deteriorato a causa delle violazioni delle condizioni di conservazione. Forse lo hai comprato o lo hai già comprato gratuitamente. Leggi l'articolo "Regole per la conservazione dell'insulina" e fai ciò che è scritto in esso.

Cosa fare se ha iniettato una doppia dose?

Tenere il misuratore a portata di mano, strisce reattive per esso, così come compresse di glucosio e acqua. Se avverti sintomi di ipoglicemia (basso livello di zucchero nel sangue), controlla il tuo livello. Se necessario, prendere esattamente la dose calcolata di glucosio per aumentare lo zucchero alla normalità. Per il sollievo dell'ipoglicemia non utilizzare altri prodotti oltre alle compresse di glucosio. Cerca di mangiarli non più del necessario.

Se si inietta una dose doppia di insulina lunga per la notte, è necessario impostare l'allarme nel mezzo della notte, svegliarsi e controllare lo zucchero ancora una volta. Se necessario, prendere una dose di compresse di glucosio.

Quale dovrebbe essere la dose di insulina con l'aspetto dell'acetone nelle urine?

L'acetone (chetoni) nelle urine si trova spesso negli adulti e nei bambini che seguono una dieta a basso contenuto di carboidrati. Finché il livello di glucosio nel sangue è normale, non fare nulla se non bere liquidi. Il calcolo della dose di insulina rimane lo stesso. Non modificare il dosaggio o aggiungere carboidrati nella dieta. Il dosaggio dell'ormone che abbassa lo zucchero dipende dal glucosio nel sangue, ed è meglio non misurare affatto i chetoni.

L'aspetto dei chetoni nelle urine e l'odore di acetone nell'aria espirata significa che il corpo brucia le proprie riserve di grasso. Per i pazienti obesi con diabete di tipo 2, questo è esattamente ciò di cui hai bisogno. I genitori di bambini con diabete di tipo 1 non dovrebbero essere presi dal panico.

Molto probabilmente, il bambino avrà un buon appetito. Alimentalo con cibi approvati. Calcola dosaggi di iniezioni per il consumo di proteine ​​e carboidrati, nonché indicatori di zucchero nel sangue. Non dare carboidrati veloci per rimuovere l'acetone, anche se i medici o la nonna insistono su di esso. Questo problema è discusso in modo più dettagliato nell'articolo "Diabete nei bambini". Controlla spesso la glicemia. Una striscia di test per i chetoni è meglio non tenere a casa.

Altri Articoli Sul Diabete

Siofor, analoghi di cui si possono trovare nelle farmacie nel nostro paese, è indicato per l'uso in pazienti con diabete mellito.

Ad oggi, le merci sono diventate disponibili per l'acquirente ordinario, l'uso improprio delle quali può causare gravi danni alla salute. Capiremo qual è il danno del sorbitolo e dei suoi benefici.

I pazienti con diabete dovrebbero monitorare costantemente il loro stato di salute. La debolezza generale del diabete è un sintomo terribile di molte complicazioni indesiderabili. Comprendere le cause e i meccanismi della condizione consente di controllare il decorso della malattia e condurre una vita attiva e appagante.