loader

Principale

Diagnostica

14 novembre 2017 Giornata mondiale del diabete

Il World Diabetes Day è stato istituito dalla International Diabetes Federation, insieme all'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel 1991, in risposta alle preoccupazioni sulla crescente incidenza del diabete nel mondo.

Il 14 novembre si tiene la Giornata mondiale contro il diabete nella maggior parte dei paesi del mondo - il compleanno del medico e fisiologo canadese Frederick Banting, che, insieme al dottor Charles Best, ha svolto un ruolo cruciale nella scoperta dell'insulina nel 1922, un medicinale che salva le persone con diabete.

Gli enormi costi economici e il danno sociale associati a un aumento della prevalenza di diabete e complicanze diabetiche, elevata disabilità e mortalità in questa malattia hanno causato l'adozione nel dicembre 2006 della Risoluzione delle Nazioni Unite (ONU), che annunciava la minaccia mondiale del diabete e chiede lo sviluppo di programmi nazionali prevenzione, trattamento e prevenzione del diabete e delle sue complicanze. Dal 2007, il World Diabetes Day è celebrato sotto l'egida dell'ONU.

Il logo per World Diabetes Day è il cerchio blu. In molte culture, il cerchio simboleggia la vita e la salute, e il blu denota il cielo, che unisce tutte le nazioni e il colore della bandiera delle Nazioni Unite. Il cerchio blu è un simbolo internazionale di consapevolezza del diabete, che significa l'unità della comunità diabetica globale nella lotta contro l'epidemia di diabete.

Lo scopo dell'evento è quello di aumentare la consapevolezza sul diabete, concentrandosi anche sul modo di vita nel diabete e, soprattutto, su come prevenire lo sviluppo della malattia. Questa giornata ricorda alla gente il problema del diabete mellito e la necessità di unire gli sforzi di organizzazioni statali e pubbliche, medici e pazienti per fare la differenza.

Il tema del World Diabetes Day 2017 è "Le donne e il diabete sono il nostro diritto ad un futuro sano".

La campagna promuoverà la consapevolezza delle complicanze diabetiche del diabete e promuoverà lo screening volto a identificare il pre-diabete tra la popolazione generale, comprese le donne in età riproduttiva.

L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) ha approvato un piano d'azione globale per la prevenzione e il controllo delle malattie non trasmissibili, tra cui una serie di misure molto efficaci e convenienti. Questo piano stabilisce nove obiettivi globali da raggiungere entro il 2025. Obiettivo 7: fermare l'aumento dell'incidenza di diabete e obesità.

Indicatori di raggiungimento dell'obiettivo:

  • La prevalenza standardizzata per età di glicemia elevata / diabete nelle persone di età pari o superiore a 18 anni (elevata glicemia a digiuno superiore a 7,0 mmol / L (126 mg / dL) o sulla base della somministrazione di farmaci contro un aumento del livello di glucosio sangue).
  • La prevalenza standardizzata dall'età di sovrappeso e obesità tra gli adolescenti (determinata secondo gli indicatori dello sviluppo standard dell'OMS per i bambini di età scolare e adolescenti come una deviazione standard dell'indice di massa corporea, tenendo conto dell'età e del sesso (sovrappeso) e due deviazioni standard dell'indice di massa corporea tenendo conto dell'età e del sesso (obesità)).
  • Prevalenza standardizzata per età di sovrappeso e obesità in persone di età pari o superiore a 18 anni (sovrappeso: se l'indice di massa corporea è superiore a 25 kg / m2; obesità: se l'indice di massa corporea è superiore a 30 kg / m2).

L'obiettivo è quello di fermare l'aumento del numero di casi di diabete entro il 2025 è molto difficile per il mondo moderno.

Secondo la International Diabetes Federation, al 31 dicembre 2016, circa 415 milioni di persone di età compresa tra i 20 e i 79 anni hanno il diabete nel mondo, e metà di loro non sono a conoscenza della loro diagnosi.

Secondo il registro statale (federale) dei pazienti con diabete, al 31 dicembre 2016, nella Federazione russa sono stati registrati 4.348 milioni di diabetici (3% della Federazione Russa), di cui il 94% ha il diabete di tipo 2 e il 6% il diabete di tipo 1, ma Considerando che l'effettiva prevalenza del diabete mellito è più di 2-3 volte registrata, si presume che il numero di pazienti con diabete in Russia superi 10 milioni di persone.

Nella Federazione Russa negli ultimi 15 anni, il numero totale di pazienti con diabete è aumentato di 2,3 milioni di persone.

Secondo il registro del diabete nella regione di Mosca nel 2016, sono stati registrati 243.193 pazienti con diabete (nel 2015, 224.697 persone): di questi, 13568 pazienti con diabete di tipo 1 (nel 2015, 12.650 persone), la maggior parte dei pazienti con diabete 2 tipi - 228344 persone (nel 2015 - 211048 persone), 1281 pazienti soffrono di altri tipi di diabete.

In generale, nella regione di Mosca, è stato raggiunto un buon e soddisfacente livello di compensazione della SD. Il marker per la compensazione del diabete è un indicatore biochimico dell'emoglobina glicata, i cui valori obiettivo sono stati raggiunti nel 40% dei pazienti, e il resto era entro limiti accettabili, che è paragonabile ai dati di analoghi indicatori europei.

Migliorare gli indicatori di salute dei pazienti diabetici è principalmente associato all'introduzione e all'uso di nuovi e moderni farmaci che abbassano lo zucchero e alle misure preventive.

119 scuole per pazienti con diabete creato in 56 territori della regione di Mosca, dove nel 2016 sono stati insegnati 32656 pazienti con diabete, continua.

In 34 centri sanitari per adulti e bambini viene svolto un lavoro di prevenzione, in cui viene prestata molta attenzione all'identificazione dei fattori di rischio per lo sviluppo della malattia e nelle scuole per prevenire il diabete, per correggerli e per educare la popolazione sulle tecniche di autocontrollo. Nel 2016, 7334 persone sono state formate presso i Centri sanitari della Regione di Mosca, per 9 mesi del 2017 - 4925 persone.

Nel corso dell'esame clinico di alcuni gruppi della popolazione adulta nel 2016, a seguito di un'indagine su 1245444 persone sottoposte a visita medica, il diabete è stato diagnosticato in 24.543 persone, per la prima volta - 5373 casi. Nei primi 9 mesi del 2017 sono stati diagnosticati 20.754 casi di diabete durante l'esame clinico, di cui 3883 erano la prima volta.

Il diabete è una malattia cronica che si sviluppa quando il pancreas non produce abbastanza insulina o quando il corpo non può usare efficacemente l'insulina prodotta. L'insulina è un ormone che regola i livelli di zucchero nel sangue. Il risultato complessivo del diabete non controllato è l'iperglicemia (elevati livelli di zucchero nel sangue), che nel tempo porta a gravi danni a molti sistemi corporei, in particolare a nervi e vasi sanguigni (retinopatia, nefropatia, sindrome del piede diabetico, patologia macrovascolare).

In tutto il mondo, il diabete mellito gestazionale (GDM) è preoccupato per l'aumento del diabete nelle donne, in particolare per l'età riproduttiva, lo sviluppo del diabete in gravidanza.

Il diabete gestazionale è una seria minaccia per la salute della madre e del bambino. Molte donne con HSD hanno una gravidanza e parto con complicazioni, come l'ipertensione, l'alto peso alla nascita e il parto difficile. Un numero significativo di donne con GDM sviluppa ulteriormente il diabete di tipo 2, che porta a ulteriori complicazioni.

Attualmente nel mondo ci sono 199,5 milioni di donne che soffrono di diabete. Entro il 2030, questa cifra potrebbe crescere fino a 313,3 milioni di persone. In tutto il mondo, due donne su cinque con diabete sono in età riproduttiva. Il diabete è la nona causa di morte tra le donne di tutto il mondo, causando 2,1 milioni di morti all'anno. Globalmente, nel 2016, 20,9 milioni di donne sono state diagnosticate con iperglicemia durante la gravidanza. Circa la metà delle donne con una storia di GDM rischia di sviluppare il diabete di tipo 2 entro cinque o dieci anni dopo il parto.

Le donne con diabete di tipo 2 hanno una probabilità quasi 10 volte maggiore di sviluppare malattia coronarica rispetto alle donne che non hanno il diabete. Le donne con diabete di tipo 1 hanno un aumentato rischio di aborto o di avere un bambino con difetti dello sviluppo.

La metà di tutti i casi di iperglicemia durante la gravidanza si verifica nelle donne di età inferiore ai 30 anni. La prevalenza dell'iperglicemia durante la gravidanza aumenta rapidamente con l'età e più spesso si sviluppa nelle donne di età compresa tra 45 anni.

Secondo i dati di appetibilità per gli ospedali, la prevalenza di GDM tra le donne incinte è del 9%, ma la prevalenza reale è molto più alta e può raggiungere il 25%.

La prevenzione del diabete dovrebbe essere effettuata a tre livelli: popolazione, gruppo e a livello individuale. Ovviamente, la prevenzione sulla scala dell'intera popolazione non può essere effettuata solo dalle forze sanitarie, richiede piani interdipartimentali per combattere la malattia, creare le condizioni per raggiungere e mantenere uno stile di vita sano, coinvolgendo attivamente varie strutture amministrative in questo processo, aumentando la consapevolezza della popolazione generale, creando un ambiente di supporto, "non diabetico".

I medici con un profilo terapeutico nelle cure primarie spesso incontrano pazienti a rischio di sviluppare il diabete (questi sono pazienti con obesità, ipertensione arteriosa, dislipidemia). Sono i medici del distretto e i medici generici che dovrebbero essere i primi a "dare l'allarme" e condurre uno studio a basso costo, ma lo studio più importante per rilevare il diabete - la determinazione del livello di glucosio nel sangue a digiuno. Normalmente, questo indicatore non deve superare 6,1 mmol / l nel sangue capillare intero o 7,0 mmol / l nel plasma del sangue venoso. Se si sospetta il diabete, il medico dovrebbe indirizzare il paziente a un endocrinologo.

Se un paziente ha diversi fattori di rischio per il diabete (la circonferenza della vita è più di 94 cm negli uomini e più di 80 cm nelle donne, il livello di pressione arteriosa è più di 140/80 mmHg, il livello di colesterolo nel sangue è più di 5,2 mmol / l e i trigliceridi del sangue sono più di 1,7 mmol / l, ereditaria aggravata dal diabete, ecc.), Quindi il medico ha anche bisogno di indirizzare il paziente a un endocrinologo.

Sfortunatamente, i medici di base non sempre sospettano il diabete e "perdono" l'insorgenza della malattia, il che porta a un trattamento tardivo dei pazienti per specialisti e allo sviluppo di complicanze vascolari irreversibili. Pertanto, è così importante condurre indagini di screening di massa, compreso l'esame clinico della popolazione, finalizzato alla diagnosi precoce dei fattori di rischio per lo sviluppo del diabete di tipo 2.

Lo screening del diabete in generale e del GDM nelle donne dovrebbe garantire l'assistenza sanitaria materna prima e durante la gravidanza, la migliore cura per le donne e la riduzione della mortalità materna.

Il Centro regionale per la prevenzione medica di Mosca (sezione per la prevenzione medica di GAUSMO KCVMiR) raccomanda l'organizzazione delle seguenti informazioni ed eventi educativi dedicati al World Diabetes Day:

  • informare ampiamente la popolazione sulla celebrazione della Giornata mondiale contro il diabete;
  • organizzare discorsi di medici alla radio e alla televisione con particolare attenzione alla prevenzione del diabete;
  • pubblicare articoli sulla stampa locale, sui portali Internet, sui social network;
  • organizzare seminari e conferenze tematici per medici e infermieri;
  • organizzare mostre tematiche di letteratura scientifica popolare;
  • organizzare centri di consulenza per la popolazione in imprese, istituzioni, case di cultura, cinema con la misurazione del livello di glucosio nel sangue;
  • organizzare attività ricreative di massa volte a promuovere uno stile di vita sano: flash mob, missioni, esercizi, gare, percorsi a piedi;
  • emettere bollettini sanitari di attualità nelle strutture sanitarie;
  • distribuire volantini, opuscoli, volantini su argomenti rilevanti.

14 novembre - Giornata mondiale contro il diabete

Per molto tempo, le persone non avevano le capacità e i mezzi per combattere questa malattia. La diagnosi di diabete non ha lasciato al paziente alcuna speranza non solo per il recupero, ma anche per la vita: senza l'insulina - questo ormone, che garantisce l'assorbimento del glucosio da parte dei tessuti, l'organismo malato non può esistere ed è destinato all'estinzione. Ma c'è stata una scoperta che ha salvato la vita a milioni di persone. Nel gennaio 1922 Frederick Banting, un giovane scienziato canadese, ha iniettato l'insulina con un ragazzo di 14 anni, Leonard Thompson, che soffriva di diabete molto grave.

Dopo diverse iniezioni di insulina, il paziente è diventato molto più facile e sei mesi dopo è tornato alla normalità. La notizia dei primi test clinici sull'insulina di F. Banting e del suo collega Ch. Best è stata una sensazione internazionale. Invece di ottenere un brevetto per l'insulina e successivamente diventare favolosamente ricco, Banting trasferisce tutti i diritti all'Università di Toronto. Successivamente, i diritti di produzione di insulina furono trasferiti al Canadian Medical Research Council e alla fine del 1922. Un nuovo farmaco è apparso sul mercato della droga. La scoperta di Frederick Banting e Charles Best ha salvato milioni di vite e, sebbene il diabete sia ancora incurabile, grazie all'insulina, le persone sono state in grado di tenere sotto controllo la malattia.

Dal 2007 Il World Diabetes Day si svolge sotto l'egida dell'ONU. Il 14 novembre fu scelto per perpetuare i meriti di F. Banting, nato il 14 novembre 1891.

L'obiettivo del World Diabetes Day è quello di aumentare la consapevolezza del diabete - non solo sul numero di persone con diabete, ma anche su come prevenire lo sviluppo di questa malattia in molti casi.

Il World Diabetes Day è celebrato in tutto il mondo dai membri di duecento associazioni della International Diabetes Federation in oltre 160 paesi, è celebrato da tutti gli stati membri delle Nazioni Unite.

In Russia si svolge annualmente la Giornata Mondiale del Paziente con diabete mellito. Va notato che ogni anno aumenta il numero di organizzazioni sanitarie, rappresentanti di aziende manifatturiere e attivisti del movimento pubblico che vogliono prendere parte agli eventi.

Nel 1999 L'incontro dedicato alla Giornata Mondiale del Paziente con Diabete Mellito si è tenuto nella Casa di Medica di Mosca sotto l'egida del Ministero della Salute della Federazione Russa, il Comitato Sanitario di Mosca, l'Associazione Russa del Diabete e l'Associazione Russa degli Endocrinologi. Sono stati discussi lo stato del servizio diabetologico in Russia, l'organizzazione dell'assistenza per i diabetici a Mosca, le peculiarità del diabete nei bambini e negli adolescenti e le prospettive e i problemi del diabete alla soglia del terzo millennio.

Tradizionalmente dal 2000, gli incontri si svolgono a Mosca, nella Casa centrale degli scienziati, e ogni anno, oltre a problemi su larga scala associati al diabete, è dedicato alla discussione di questioni speciali. Quindi, "I giorni del diabete in Russia" nel 2002 si sono svolti con lo slogan "I tuoi occhi e il diabete mellito"; 2004 - "Combattere l'obesità - prevenire il diabete"; Del 2005. era dedicato al 15 ° anniversario dell'Associazione Diabetica Russa, a un'organizzazione pubblica All-russa di persone con disabilità e al problema del Piede diabetico; 2006 - il problema del diabete in segmenti socialmente non protetti della popolazione e si è svolto con il motto "Diabetes care for everyone" - "Diabetes - help everyone"; 2007-2008. - "Diabete nei bambini e negli adolescenti". 2009 - passato sotto lo slogan "Capire il diabete e prendere il controllo" ed è stato dedicato alla formazione e alla prevenzione del diabete. Nel 2009, l'IDF ha annunciato il tema principale della Giornata mondiale - e immediatamente per l'intero quinquennio, compreso il 2013 - i temi dell'istruzione e della prevenzione del diabete.

Ecco come sono stati formulati i principali obiettivi di questa campagna prolungata, in linea con lo spirito della risoluzione speciale delle Nazioni Unite sul diabete:

- incoraggiare i governi ad attuare e rafforzare le politiche volte a prevenire e controllare il diabete e le sue complicanze;

- distribuire strumenti per sostenere iniziative nazionali e locali volte a trattare efficacemente e prevenire il diabete mellito e le sue complicanze;

- confermare la priorità della formazione alla prevenzione e al controllo del diabete mellito e delle sue complicanze;

- sensibilizzare l'opinione pubblica sui sintomi allarmanti del diabete e agire per diagnosticare precocemente la malattia, nonché per prevenire o ritardare lo sviluppo delle complicanze del diabete.

Nel 1978, l'organizzazione che rappresenta le persone con diabete nei Paesi Bassi - l'olandese Diabetes Association (DVN) ha iniziato a raccogliere fondi attraverso i Paesi Bassi per sostenere la ricerca sul diabete e creare un gruppo di ricerca speciale: la Dutch Diabetes Foundation (DFN). DVN ha scelto un colibrì in modo visivo. L'uccello è diventato un simbolo della speranza delle persone con diabete per soluzioni scientifiche in grado di proteggerli da malattie e complicazioni.

Successivamente, DVN ha proposto alla Federazione Internazionale Diabetici di usare anche questo simbolo - colibrì. Nei primi anni '80, la Federazione, non ancora impegnata nella ricerca, approvò i colibrì come simbolo della sua organizzazione globale che riunisce milioni di persone affette da diabete e fornisce loro aiuto in tutto il mondo. Pertanto, l'uccello, una volta scelto dagli olandesi come simbolo del diabete, è oggi in "fuga" in molti paesi.

Nel 2011, l'IDF ha programmato per il Day of Diabetes l'adozione della Carta internazionale dei diritti e delle responsabilità delle persone con diabete. Il documento della Carta sostiene il diritto fondamentale delle persone con diabete di vivere la vita al massimo, di avere un accesso equo agli studi e al lavoro, ma riconosce anche che hanno determinati obblighi.

Il diabete mellito causa danni ai vasi sanguigni del cuore, del cervello, degli arti, dei reni, della retina, che porta allo sviluppo di infarto miocardico, ictus, cancrena, cecità e così via.

Secondo le previsioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, nei prossimi 10 anni il numero dei decessi per diabete aumenterà di oltre il 50%, a meno che non vengano adottate misure urgenti. Oggi il diabete è la quarta causa principale di mortalità prematura. Ogni 10-15 anni, il numero totale di pazienti raddoppia.

Secondo la International Diabetic Federation per il 2008, il numero di pazienti con diabete era di oltre 246 milioni di persone, il 6% della popolazione di età compresa tra 20 e 79 anni, e nel 2025 il loro numero aumenterà a 380 milioni di persone, venti anni fa il numero di persone diagnosticate "Il diabete" nel mondo non ha superato i 30 milioni.

Il 20 dicembre 2006, l'Assemblea generale delle Nazioni Unite, che definisce la minaccia che l'epidemia di diabete mellito rappresenta per l'umanità, ha adottato la risoluzione 61/225 che, tra l'altro, ha affermato: "Il diabete è una malattia cronica potenzialmente invalidante il cui trattamento è costoso. Il diabete provoca gravi complicazioni, che rappresentano una grande minaccia per le famiglie, gli stati e il mondo e complica seriamente il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo concordati a livello internazionale, compresi gli Obiettivi di sviluppo del Millennio ".

Secondo questa risoluzione, World Diabetes Day è stata riconosciuta come una giornata delle Nazioni Unite con un nuovo logo. Il cerchio blu simboleggia l'unità e la salute. Nelle diverse culture, il cerchio è un simbolo di vita e salute. Il colore blu rappresenta i colori della bandiera delle Nazioni Unite e personifica il cielo, sotto il quale tutte le persone del mondo si uniscono.

Storia della creazione di insulina

E la storia della creazione del grande scrittore di fantascienza HG Wells of the Diabetic Association of Great Britain è nell'articolo "HG Wells è uno scrittore di fantascienza e fondatore di Diabetes UK". Sì, è stato HG Wells, scrittore di fantascienza, autore di "La guerra dei mondi", "L'uomo invisibile" e "Macchina del tempo", ha proposto di creare un'associazione per le persone con diabete ed è diventato il suo primo presidente.

14 novembre - Giornata mondiale contro il diabete

17 novembre

14 novembre - Giornata mondiale contro il diabete

Programma degli eventi per il giorno del diabete nei distretti

"La nostra salute è nelle nostre mani"

Conferenza "Prevenzione e trattamento del diabete mellito di tipo 2"

Lezione numero 2 "Malattie associate a diabete mellito: ipertensione arteriosa, malattia coronarica, obesità"

14 novembre dalle 14 alle 16

GBUZ "GP numero 121 DZM"

Str. Yuzhnobutovskaya, 87

Conferenza: "Il ruolo dell'attività fisica nel diabete mellito"

Risposte alle domande

10 novembre alle 11:00

GBUZ "GKB № 71 DZM"

Mozhayskoe sh., 14

Conferenza "Prevenzione e trattamento del diabete mellito di tipo 2"

Conferenza "Prevenzione e trattamento del diabete mellito"

15 novembre dalle 11.00 alle 12.00

07 novembre dalle 11.00 alle 12.00

GBUZ "GP numero 219 DZM"

GBUZ "GP numero 115 DZM

Br. Jana Rainis 47

Demian Poor Street, 8

Il World Diabetes Day è stato istituito dalla International Diabetes Federation (MDF) in collaborazione con l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel 1991 in risposta alle preoccupazioni sulla crescente incidenza del diabete nel mondo.

Il 14 novembre si celebra la Giornata mondiale contro il diabete - il dottore e fisiologo canadese Frederick Banting è nato in questo giorno, che insieme al medico Charles Best ha svolto un ruolo decisivo nella scoperta dell'insulina nel 1922, una medicina che salva le persone con diabete.

Il 20 dicembre 2006, l'Assemblea generale delle Nazioni Unite ha adottato la risoluzione sul diabete mellito, in cui il rapido aumento dell'incidenza del diabete è stato dichiarato una straordinaria minaccia per l'intera comunità mondiale. L'adozione della risoluzione ONU è stata promossa da un movimento pubblico su larga scala avviato dalla International Diabetes Federation e finalizzato a sensibilizzare la popolazione del pianeta sulla minaccia del diabete. La risoluzione sollecitava gli stati membri delle Nazioni Unite ad adottare misure per combattere il diabete e sviluppare strategie nazionali per la prevenzione e la cura del diabete. Dal 2007, il World Diabetes Day è celebrato sotto l'egida dell'ONU.

In molte culture, il cerchio simboleggia la vita e la salute, e il blu denota il cielo, che unisce tutte le nazioni e il colore della bandiera delle Nazioni Unite.

Azione del Dipartimento della salute della città di Mosca, programmato per il World Diabetes Day il 14 novembre

Dal 14 novembre al 18 novembre 2017, il Dipartimento della Sanità di Mosca per la popolazione organizza giornate diagnostiche aperte nei centri sanitari secondo il programma di lavoro dei policlinici cittadini con un esame di screening per identificare i fattori di rischio per lo sviluppo del diabete.

Completa una visita medica completa presso i Centri sanitari!


Ti stiamo aspettando
14-17 novembre, dalle 8:00 alle 19:30
18 novembre dalle 09:00 alle 16:00

Nel centro per la salute GBUZ "GP №11 DZM" Branch №1 a:
Mosca, st. Architetto Vlasov, casa 31 (stanza 212)

per lo screening dei fattori di rischio per il diabete mellito
(misurazione di altezza, peso corporeo, circonferenza della vita, determinazione dell'indice di massa corporea, misurazione della pressione sanguigna, determinazione del colesterolo totale e del glucosio nel sangue mediante un metodo espresso, determinazione della concentrazione di monossido di carbonio nell'aria espirata, valutazione rapida dello stato del cuore mediante segnali ECG da arti su "Cardiovisor", determinazione del rischio cardiovascolare totale) e consultazione con specialisti dei centri sanitari

Hai con te una polizza di assicurazione medica obbligatoria (CHI)

Lo screening per i fattori di rischio per il diabete mellito può essere fatto presso i centri sanitari locali:

GBUZ "Policlinico cittadino № 5 DZM"; numero di ramo 3

Mosca, st. Olkhovskaya, 35, bld. 1

GBUZ "Città Policlinico № 46 DZM" succursale № 3

Mosca, st. Vorontsovskaya, d. 14/14

GBUZ "Città Policlinico № 68 DZM". numero di ramo 1

Mosca, B. Tatarsky per., D.4, p.1

GBUZ "Policlinico città dei bambini № 38 DZM"

Mosca, st. 10 anni di ottobre, 2 a pagina 1

GBUZ "Città Policlinico № 6 DZM" succursale № 3

Mosca, 3 Novomikhailovsky np-d, ZA

GBUZ "Città Policlinico № 62 DZM" succursale № 3

Mosca, st. Kuusinen, 6 B

Istituto statale per la sanità di bilancio «Centro consultivo e diagnostico № 6 DZM», ramo GP № 155

Mosca. Beskudnikovsky Boulevard, 59

GBUZ "Policlinico Città dei Bambini № 39 DZM"

Mosca, Travel Birch pouw, d. 2

GBUZ "Policlinico della città dei bambini № 86 DZM" succursale № 1

Mosca, st. Dubninskaya, 40, k.Z

Centro diagnostico GBUZ n. 5 DZM, filiale n. 3

Mosca. Shenkursky pr-d, d. 8a

GBUZ "Città Policlinico № 12 DZM"

Mosca, st. Ak. Komarova, 5, b.1

Nord-Est
GBUZ "Città Policlinico № 107 DZM"

Mosca, st. Decembrists, 24

GBUZ "Città Policlinico № 218 DZM". numero di ramo 4

Mosca, st. Grekova, 12 anni

GBUZ "Policlinico Città per bambini № 125 DZM" ramo №4

Mosca, st. Korniychuk. d. 40a

GBUZ "Città Policlinico № 64 DZM"

Mosca, st. Malaya Semenovskaya, 13 anni

GBUZ "Città Policlinico № 66 DZM"

Mosca, st. Saltykovskaya, morto 116

GBUZ "Città Policlinico № 69 DZM"

Mosca, st. 2 ° Vladimirskaya, 31a

GBUZ "Città policlinico № 175 DZM" succursale № 2

Mosca, Lilac Boulevard, 30

GBUZ "City polyclinics 191 DZM"

Mosca, st. Altai, 13 anni

GBUZ Consulting and Diagnostic Center № 2 DZM, branch number 1

Mosca, 2a Progonnaya, 7a

GBUZ "Policlinico per bambini № 120 DZM"

Mosca, st. Svyatoozerskaya, 10 d

GBUZ "Policlinico Città dei Bambini № 52 DZM"

Mosca, st. Zverinetskaya, 15 d

GBUZ "City policlinics 9 DZM"

Mosca, Perervinsky Boulevard, 4, k.2

GBUZ "Città Policlinico № 23 DZM"

Mosca, ul. Aviakonstruktor Mil, 6, k.1

Policlinico GBUZ City M 36 DZM, ramo M 1

Mosca, Novocherkassky Boulevard, d.48

GBUZ Diagnostic Center M 3 DZM, ramo M 2

Mosca. Yuryevsky lane, 13

GBUZ "City Children's Clinic for 143 DZM", sezione 4

Mosca, viale Khvalynsky, 10

GBUZ "Policlinico per bambini M 148 DZM" ramo 2

Mosca, Perervinsky Boulevard, 18, edificio 1

GBUZ "City policlinico M2 DZM"

Mosca, via Frutovaya, 12

GBUZ "City Polyclinic M 67 DZM", ramo M 1

Mosca, st. Alto, 19 anni

GBUZ "City policlinico M 52 DZM"

Mosca, st. Medynskaya, 7, Bldg. io

GBUZ "City policlinico M 170 DZM"

Mosca, st. Cadetti di Podolsk, 2, k.2

GBUZ "City policlinic M 210 DZM", ramo M 3

Mosca, st. Koshkina 21

GBUZ "City policlinic M 214 DZM"

Mosca, st. Eletskaya, ore 14

GBUZ "City policlinics 166 DZM", ramo M3

Mosca, st. Domodedovskaya, 29, k.1

GBUZ "Policlinico per bambini M 23 DZM"

Mosca, st. Koshkina, 10 anni, edificio 1

GBUZ "Children's City Polyclinic M 98 DZM"

Mosca, st. Road, d. 26

Filiale GBUZ "Policlinico di città 11 DZM" M 1

Mosca, st. Architetto Vlasov, 31 anni

GBUZ "City policlinico M 22 DZM"

Mosca, st. Kedrova, 24 anni

GBUZ "Diagnostic Clinical Center M 1 DZM"

Mosca, st. Miklukho-Maklay, 29, k.2

Clinica consultiva e diagnostica GBUZ di 121 DZM, filiale M 4

Mosca, st. Koktebel, 6, p.1

GBUZ "City policlinic M 134", ramo M 3

Mosca, st. Teply Stan, 13, K.2

GBUZ "Children's City Polyclinic81 DZM", ramo M2

Mosca, st. Profsoyuznaya, D. 154, v. 6

Istituto statale per la sanità di bilancio "Città dei bambini Policlinici42 DZM", succursale Ml

Mosca, st. Golubinskaya, 21, k. 2

GBUZ "City Polyclinic M 8 DZM", ramo M 3

Mosca, st. Bolshaya Ochakovskaya, d.38

GBUZ "City policlinic M 209 DZM", ramo M 40

Mosca, st. Kremenchugskaya, 7, bld.1

GBUZ "Città Policlinico № 212 DZM" ramo № 197

Mosca, st. Novoorlovskaya, d.4

GBUZ "Città policlinico № 195 DZM" succursale № 1

Mosca, pos. Rublevo, st. Sovetskaya, 2, p.1

GBUZ "Centro diagnostico clinico № 4 DZM", numero di ramo 2

Mosca, Fizkulturny pr-d, d.6

GBUZ "Policlinico per bambini № 130 DZM"

Mosca, st. Colline di Krylatsky, 5

GBUZ "Policlinico città dei bambini № 131 DZM"

Mosca, st. Ramenki, 27 anni

GBUZ "Città Policlinico № 180 DZM" succursale № 3

Mosca, Pyatnitskoe shosse, 29, k.Z

CJSC
GBUZ "Città Policlinico № 219 DZM" succursale № 1

Mosca, st. Vilis Latsis, d.23, k.2

GBUZ "Policlinico città per bambini № 58 DZM"

Mosca, st. Twardowski, d. 5, v. 4

GBUZ "Policlinico città per bambini № 94 DZM"

Mosca, st. Cherry, d. 20, v. 2

ZslAO
GBUZ "Città Policlinico № 201 DZM" succursale № 3

Zelenograd, edificio 911

GBUZ "Policlinico per bambini № 105 DZM" succursale №1

Zelenograd, edificio 1513, p.1

Visita gli eventi e ascolta le conferenze tematiche sull'importanza medica e sociale del diabete, gli approcci moderni al trattamento, la prevenzione dello sviluppo delle complicanze diabetiche dei principali esperti di endocrinologi nelle cliniche urbane. Un'attenzione particolare sarà prestata all'identificazione precoce dei fattori di rischio per il diabete. Gli endocrinologi risponderanno alle domande dei pazienti.

Giornata mondiale del diabete a Mosca (Conferenza interregionale)

12 novembre dalle 09:00 alle 18:00

Palazzo del governo di Mosca

Str. Nuovo Arbat, 36

Conferenza "Prevenzione del diabete mellito di tipo 2"

10 novembre, dalle 9.00 alle 12.00

Dayev per., D. 3. building 1

Conferenza per genitori "Diabete nei bambini"

14 novembre dalle 16:00 alle 18:00

GBUZ "DGP numero 104 DZM"

Sibirskiy proezd, 1

Conferenza "Significato medico-sociale del diabete mellito, moderni approcci al trattamento".

14 novembre dalle 12.00 alle 13.00

GBUZ "GP numero 62 DZM", centro sanitario di ramo numero 3

Str. Kuusinena, db

Conferenza: "Caratteristiche della terapia con pompa nei bambini con diabete di tipo 1"

Scuola di diabete

Scuola di nutrizione.

18 novembre dalle 9.00 alle 15.00

GBUZ "DGP № 39 DZM"

Birch Grove. E.2

Open Day "L'organizzazione delle cure mediche per i pazienti con diabete mellito nella JSC"

10 novembre dalle 12.00 alle 14.00

Istituto di stato sanitario di bilancio "State Enterprise No. 190 DZM" Conference Hall

Str. Korneychuk, d.28

Open Day "Organizzazione di cure mediche per pazienti con diabete nel distretto amministrativo nord-orientale"

14 novembre dalle 10:00 alle 14:00

GKB A. K. Yerameshantseva, 4 ° edificio, 1 ° piano, sala conferenze

Evento educativo per bambini e genitori:

"Scuola di esperti magici nel diabete: divertimento serio"

10 novembre alle 14:00

Sala Conferenze Bilancio di Stato "DGP 125 DZM"

Str. Kostroma, 14 anni

Conferenza dedicata al World Diabetes Day

14 novembre dalle 10.00 alle 14.00

GBUZ "GP numero 175 DZM" ramo №4

Izmaylovsky Prospect, 91

Open Day e la conferenza "Prevenzione del diabete nei bambini"

18 novembre dalle 12.00 alle 15.00

GBUZ "DGP № 7 DZM"

Open Day "Organizzazione di cure mediche per pazienti con diabete nell'Okrug amministrativo sud-orientale"

16 novembre dalle 09:00 alle 12:00

GBUZ "GP numero 23 DZM"

Zhulebinsky br., D. 8

Conferenza: "Sindrome dismetabolica. Prevenzione del diabete

14 novembre dalle 14:00 alle 15:00

GBUZ "DGP № 143 DZM" succursale № 4

Khvalynsky Boulevard, 10

Conferenza "Stile di vita nel diabete"

14 novembre dalle 16:00 alle 17:00

Istituto statale per la sanità di bilancio "DGP № 148 DZM", sala conferenze

Belorechenskaya, d. 26. Bldg. 1

Conferenza "fattori di rischio dello zucchero

risposte alle domande dei pazienti.

10 novembre dalle 13:00 alle 15:00

GBUZ "GP numero 52 DZM"

Str. Medynskaya, 7, Bldg. 1

Conferenza "Prevenzione del diabete nei bambini"

11 novembre dalle 10.00 alle 12.00

GBUZ "DGP № 145 DZM"

Str. Stagni di Borisov, 10, blocco 3

Conferenza "Regole di nutrizione nel diabete mellito di tipo 2. Cambio di stile di vita "

10 novembre dalle 14:00 alle 16:00

GBUZ "GP numero 22 DZM"

Conferenza "Malattie associate al diabete mellito: ipertensione, aterosclerosi, obesità"

14 novembre dalle 14 alle 16

GBUZ "KDP № 121 DZM"

Yuzhnobutovskaya 87

Lezione tematica sull'importanza sociale medica del diabete nell'infanzia, approcci moderni al trattamento.

14 novembre dalle 15:00 alle 17:00

Istituto per la salute di bilancio dello Stato "DGP №10 DZM" branch №1 Conference Hall

Str. Accademico Pilyugin, d.26 Bldg. 5

Conferenza "Alimentazione sana nel diabete mellito. Il ruolo dell'attività fisica nel diabete mellito. Risposte alle domande "

10 novembre dalle 14:00 alle 15:00

GBUZ "GP numero 195 DZM" numero di ramo 2

Molodogvardejs Kaya, 40 anni

Conferenza "Diabete mellito, diagnosi precoce, principi di base del trattamento".

15 novembre dalle 13:00 alle 15:00

GBUZ "DGP № 131 DZM"

Str. Ramenki, 27 anni

Conferenza "Nutrizione nel diabete mellito di tipo 11"

13 novembre dalle 12.00 alle 14.00

GBUZ "GP numero 180 DZM" numero di ramo 3

Uvarovsky per., 4.

Conferenza "Diabete mellito di tipo 1 nei bambini"

15 novembre dalle 16:00 alle 17:00

GBUZ "DGP № 94 DZM

Str. Ciliegia, 20, Bldg. 2

Conferenza "Prevenzione del diabete mellito di tipo 2. Cambio di stile di vita "

15 novembre dalle 15:00 alle 16:00

GBUZ "GP numero 201 DZM"

Zelenograd, edificio 2042

Conferenza "Una corretta alimentazione - la chiave per prevenire il diabete"

16 novembre dalle 13:00 alle 14:00

Istituto per la salute di bilancio dello Stato "DGP № 105 DZM" succursale №1 Centro sanitario

Zelenograd Bldg. 1513 p.1

"Il diabete non è una frase!"

16 novembre dalle 13:00 alle 14:00

GBUZ "DGP numero 105 DZM"

Conferenza "Prevenzione del diabete mellito di tipo 2"

14 novembre dalle 14:00 alle 15:00

GBUZ "Voronovskaya hospital DZM"

Mosca, insediamento Voronovskoye, P. DMS, cabina №1

Conferenza "Esacerbazione del diabete mellito"

15 novembre dalle 16:00 alle 17:00

GBUZ "City Hospital of Moscow DZM"

Mosca, Mosca, microdistretto 3, 7

Conferenza "Prevenzione del diabete mellito e uno stile di vita sano"

18 novembre dalle 12.00 alle 13.00

Istituto statale per la sanità di bilancio "Scherbi un ospedale cittadino DZM"

Mosca, Shcherbinka, st. Pervomaiskaya d. 10

Scuola di salute. Classe aperta per le persone con diabete.

Conferenza "Prevenzione del diabete mellito di tipo 2"

14 novembre dalle 14:00 alle 15:00

14 novembre dalle 8:00 alle 9:00

GBUZ "Trinity City Hospital" DZM "

Mosca, Troitsk.

Conferenza "Complicazioni del diabete mellito"

14 novembre dalle 11.00 alle 12.00

Conferenza "Fattori di rischio per diabete mellito"

15 novembre dalle 8:00 alle 9:00

Conferenza "Prevenzione del diabete mellito 2 Tina. Cambio di stile di vita "

15 novembre dalle 14:00 alle 15:00

GBUZ "Grasshoppers" DZM "

Mosca, l'insediamento di Mikhail-Yartsevoe. pos. Shishkin Forest p.32

Conferenza "Complicazioni del diabete mellito"

17 novembre dalle 14:00 alle 15:00

Mosca, insediamento di Ryazanov,. pos. Fabbrica loro. 1 maggio, 31a

Giornata mondiale del diabete

Il World Diabetes Day è stato istituito dalla International Diabetes Federation (MDF) in collaborazione con l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nel 1991 in risposta alle preoccupazioni sulla crescente incidenza del diabete nel mondo.

Il 14 novembre si celebra la Giornata mondiale contro il diabete - il dottore e fisiologo canadese Frederick Banting è nato in questo giorno, che insieme al medico Charles Best ha svolto un ruolo decisivo nella scoperta dell'insulina nel 1922, una medicina che salva le persone con diabete.

Il 20 dicembre 2006, l'Assemblea generale delle Nazioni Unite ha adottato la risoluzione sul diabete mellito, in cui il rapido aumento dell'incidenza del diabete è stato dichiarato una straordinaria minaccia per l'intera comunità mondiale. L'adozione della risoluzione ONU è stata promossa da un movimento pubblico su larga scala avviato dalla International Diabetes Federation e finalizzato a sensibilizzare la popolazione del pianeta sulla minaccia del diabete. La risoluzione sollecitava gli stati membri delle Nazioni Unite ad adottare misure per combattere il diabete e sviluppare strategie nazionali per la prevenzione e la cura del diabete. Dal 2007, il World Diabetes Day è celebrato sotto l'egida dell'ONU.

Lo scopo del World Diabetes Day è educare il pubblico sulle cause, i sintomi, le complicanze e il trattamento di questa malattia. Il logo per World Diabetes Day è il cerchio blu. In molte culture, il cerchio simboleggia la vita e la salute, e il blu denota il cielo, che unisce tutte le nazioni e il colore della bandiera delle Nazioni Unite.

Il diabete è una malattia cronica che si sviluppa quando il pancreas non produce abbastanza insulina o quando il corpo non può usare efficacemente l'insulina prodotta. L'insulina è un ormone che regola i livelli di zucchero nel sangue. Il risultato complessivo del diabete non controllato è l'iperglicemia (elevati livelli di zucchero nel sangue), che nel tempo porta a gravi danni a molti sistemi corporei, in particolare a nervi e vasi sanguigni.

Attualmente esistono due tipi di diabete. Il diabete mellito di tipo I è insulino-dipendente, che colpisce principalmente i giovani di età inferiore ai 30 anni.

Il secondo tipo di diabete è insulino-indipendente, diabete degli anziani. In questi pazienti, l'insulina viene prodotta e, seguendo una dieta, conducendo uno stile di vita attivo, possono ottenere che per un periodo abbastanza lungo il livello di zucchero sia normale e che le complicazioni possano essere tranquillamente evitate. I sintomi del diabete di tipo 1 possono comparire all'improvviso. Questi includono minzione eccessiva (poliuria), sete (polidipsia), costante sensazione di fame, perdita di peso, cambiamenti nella visione e affaticamento. Il diabete di tipo II è in gran parte il risultato del sovrappeso e dell'inerzia fisica. I sintomi possono essere simili a quelli del diabete di tipo 1, ma sono spesso meno pronunciati. Di conseguenza, la malattia può essere diagnosticata diversi anni dopo la sua insorgenza, dopo l'insorgenza di complicanze. Fino a poco tempo fa questo tipo di diabete veniva osservato solo tra gli adulti, ma ora colpisce anche i bambini. Il diabete gestazionale è rilevato durante la gravidanza. I suoi sintomi sono simili a quelli del diabete di tipo 2.

Secondo l'OMS, oltre l'80% delle persone con diabete vive in paesi a basso e medio reddito. Entro il 2030, il diabete sarà la settima causa di morte in tutto il mondo.

Secondo il Ministero della Sanità della Russia, dal 1 ° gennaio 2016, nella Federazione Russa sono stati registrati 4,3 milioni di persone con diabete, circa 260mila hanno il diabete di tipo 1 e la maggioranza - 3,9 milioni di persone hanno il diabete di tipo 2.

Il 50% delle persone con diabete muoiono per malattie cardiovascolari (principalmente da malattie cardiache e ictus). In combinazione con una riduzione del flusso sanguigno, la neuropatia delle gambe (perdita di sensibilità, intorpidimento) aumenta la probabilità di ulcerazione delle gambe e, in ultima analisi, l'amputazione degli arti. Tuttavia, i pazienti che non fumano e controllano il livello di glucosio nel sangue, nella pressione sanguigna e nel livello di colesterolo hanno tutte le possibilità di evitare lo sviluppo negativo della malattia. Inoltre, i farmaci moderni e i nuovi approcci al trattamento del diabete possono prevenire efficacemente le complicanze.

Per la prevenzione o il ritardo del diabete di tipo 2, sono efficaci misure semplici per mantenere uno stile di vita sano. È necessario raggiungere un peso corporeo sano e mantenerlo; essere fisicamente attivi; mangiare cibi sani mangiando frutta e verdura tre o cinque volte al giorno, e ridurre lo zucchero e l'assunzione di grassi saturi; astenersi dall'utilizzare il tabacco - il fumo aumenta il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari. La diagnosi nelle prime fasi viene eseguita mediante analisi del sangue.

Il trattamento del diabete consiste nel ridurre i livelli di glucosio nel sangue e i livelli di altri fattori di rischio noti che distruggono i vasi sanguigni. Nel periodo autunno-inverno, è necessario monitorare attentamente il livello di zucchero nel sangue, in quanto aumenta con l'influenza e ARVI. Le persone con diabete di tipo 1 devono aumentare la quantità di insulina somministrata. I pazienti con diabete del secondo tipo mostrano una terapia ipoglicemizzante.

Il materiale è basato su informazioni di RIA News e fonti pubbliche.

Versione 5.1.11 beta. Per contattare gli editori o segnalare eventuali errori, utilizzare il modulo di feedback.

© 2018 MIA "Russia oggi"

L'edizione della rete RIA Novosti è stata registrata nel Servizio federale di vigilanza nella sfera delle telecomunicazioni, delle tecnologie dell'informazione e delle comunicazioni di massa (Roskomnadzor) l'8 aprile 2014. Certificato di registrazione El numero FS77-57640

Fondatore: "Stato federale impresa unitaria" "International Information Agency" Russia Today "(IIA" Russia Today ").

Redattore capo: Anisimov A.S.

Indirizzo email dell'ufficio editoriale: [email protected]

Phone Editors: 7 (495) 645-6601

Questa risorsa contiene materiali 18+

La registrazione dell'utente nel servizio Club RIA sul sito Web Ria.Ru e l'autorizzazione su altri siti del gruppo di media Russia Today utilizzando un account o account utente nei social network significa accettazione di queste regole.

L'utente si impegna con le sue azioni a non violare la legislazione vigente della Federazione Russa.

L'utente accetta di parlare rispetto agli altri partecipanti alla discussione, ai lettori e alle persone che appaiono nei materiali.

I commenti sono pubblicati solo in quelle lingue in cui viene presentato il contenuto principale del materiale sotto il quale l'utente pubblica un commento.

Sui siti Web del gruppo di media "Russia Today" di MIA, i commenti possono essere modificati, compresi quelli preliminari. Ciò significa che il moderatore verifica la conformità dei commenti con queste regole dopo che il commento è stato pubblicato dall'autore e diventa disponibile per altri utenti, nonché prima che il commento diventi disponibile per altri utenti.

Il commento dell'utente sarà cancellato se:

  • non corrisponde al tema della pagina;
  • promuove l'odio, la discriminazione su base razziale, etnica, sessuale, religiosa, sociale, viola i diritti delle minoranze;
  • viola i diritti dei minori, causa loro danni in qualsiasi forma;
  • contiene idee di natura estremista e terrorista, chiede un violento cambiamento nell'ordine costituzionale della Federazione Russa;
  • contiene insulti, minacce contro altri utenti, individui o organizzazioni specifici, denigra l'onore e la dignità o mina la loro reputazione aziendale;
  • contiene insulti o messaggi che esprimono disprezzo per il MIA di Russia Today o per i dipendenti delle agenzie;
  • viola la privacy, distribuisce i dati personali di terzi senza il loro consenso, rivela i segreti della corrispondenza;
  • contiene riferimenti a scene di violenza, trattamento crudele degli animali;
  • contiene informazioni sui metodi di suicidio, incitamento al suicidio;
  • persegue obiettivi commerciali, contiene pubblicità inappropriata, pubblicità politica illegale o collegamenti ad altre risorse di rete contenenti tali informazioni;
  • ha contenuti osceni, contiene linguaggio osceno e derivati, così come suggerimenti sull'uso di unità lessicali che rientrano in questa definizione;
  • contiene spam, pubblicizza distribuzione di spam, servizi di posta di massa e risorse per fare soldi su Internet;
  • pubblicizza l'uso di droghe narcotiche / psicotrope, contiene informazioni sulla loro fabbricazione e uso;
  • contiene collegamenti a virus e malware;
  • Fa parte di una campagna in cui vi è un gran numero di commenti con contenuti identici o simili ("flash mob");
  • l'autore abusa della scrittura di un gran numero di messaggi a basso contenuto, o il significato del testo è difficile o impossibile da catturare ("alluvione");
  • l'autore viola la netiquette esibendo forme di comportamento aggressivo, beffardo e violento ("trolling");
  • l'autore mostra mancanza di rispetto per la lingua russa, il testo è scritto in russo usando il latino, è scritto interamente o principalmente in maiuscolo o non è diviso in frasi.

Si prega di scrivere correttamente - i commenti che mostrano il disprezzo per le regole e le norme della lingua russa possono essere bloccati indipendentemente dal contenuto.

L'amministrazione ha il diritto, senza preavviso, di impedire all'utente di accedere alla pagina in caso di violazioni sistematiche o violazioni occasionali delle regole di commento da parte del partecipante.

L'utente può avviare il ripristino del suo accesso scrivendo un'email a [email protected]

La lettera deve indicare:

  • Tema - Ripristina accesso
  • Accesso utente
  • Spiegazione dei motivi delle azioni che hanno violato le regole di cui sopra e hanno provocato il blocco.

Se i moderatori hanno la possibilità di ripristinare l'accesso, ciò sarà fatto.

In caso di ripetute violazioni delle regole e blocco ripetuto, l'accesso all'utente non può essere ripristinato, il blocco in questo caso è completo.

14 novembre giorno di diabete

Oggi, propongo di dedicare interamente a questa malattia, di immergermi nell'essenza del problema, di saperne di più sulla malattia e sulla vita "dall'interno", post di abbonati, persone con diabete, medici che hanno vissuto questa malattia. Il diabete mellito è tra le prime tre malattie che più spesso portano a invalidità e morte della popolazione (aterosclerosi, cancro e diabete).

Il 14 novembre segna il World Diabetes Day. Secondo l'Organizzazione Mondiale della Sanità, nel 2000, 150 milioni di diabetici vivevano sulla Terra. Questa data è stata celebrata ogni anno dal 1991 in occasione del compleanno di Frederick Banting, un fisiologo canadese che ha scoperto l'ormone dell'insulina con il professor John MacLeod.

Un amico d'infanzia di Banting è morto per una malattia ora chiamata diabete. Questo tragico incidente è servito come pretesto per indurre Federico a cercare rimedi per il trattamento di questa malattia.

Il diabete mellito è stato descritto in I c. n. e. Medici romani Celso e Arete, che hanno notato in alcuni pazienti abbondanti minzioni, sete eccessiva e perdita di peso. Nel XVII secolo. Il dottore inglese Thomas Willis ha notato che nei pazienti con tali sintomi l'urina ha un sapore dolciastro. Più tardi, nel 19 ° secolo, è stato stabilito che l'amido viene convertito in glucosio nell'intestino tenue, che poi fluisce dal flusso sanguigno al fegato, dove viene depositato sotto forma di glicogeno (una sostanza amidacea costituita da residui di molecole di glucosio legate in catene).

Nel gennaio del 1922, uno sconosciuto giovane scienziato canadese Frederick Banting salvò la vita per la prima volta nella storia iniettando l'insulina con un ragazzo di 14 anni che soffriva di grave diabete giovanile. Invece di ottenere un brevetto per l'insulina e successivamente diventare favolosamente ricco, Banting trasferisce tutti i diritti all'Università di Toronto. Successivamente, il diritto di produrre insulina fu trasferito al Canadian Medical Research Council, e alla fine del 1922 un nuovo farmaco apparve sul mercato della droga.

Nello stesso anno, Banting ha scritto la sua tesi di dottorato sui risultati della sua ricerca e ha conseguito un dottorato in medicina presso l'Università di Toronto. Ha guadagnato fama internazionale. Nel 1923, le autorità della provincia dell'Ontario stabilirono all'Università di Toronto un dipartimento di ricerca medica intitolato a Banting and Best. In onore di lui, la Banting Research Foundation, il Banting Institute e le Banting Memorial Readings sono state fondate anche a Toronto.

Per secoli, le persone non conoscevano i mezzi per combattere questa malattia e la diagnosi di diabete non lasciava al paziente alcuna speranza non solo per il recupero, ma anche per la vita - senza questo ormone, che garantisce l'assorbimento del glucosio da parte dei tessuti, il corpo non può esistere ed è destinato a rallentare svanire La scoperta di Frederick Banting insieme a John MacLeod ha salvato la vita a milioni di persone. E sebbene il diabete sia ancora incurabile fino ad oggi, grazie all'insulina, le persone hanno imparato a tenere sotto controllo questa malattia.

Il Premio Nobel conferito a Banting e MacLeod nel 1923 fu il riconoscimento del primo grande successo del XX secolo nel campo della biochimica e della medicina.

Se hai qualcosa da dire, non esitare a contattarci.

Come e qual è la giornata contro il diabete

Nel 1991, la International Diabetes Federation ha introdotto una giornata per combattere il diabete. Questa è diventata una risposta necessaria alla crescente minaccia della diffusione della malattia. Si è tenuto per la prima volta nel 1991 il 14 novembre. La formazione ha coinvolto non solo la federazione internazionale diabetica (IDF), ma anche l'Organizzazione mondiale della sanità (OMS).

Prossimi eventi

Considera il programma di eventi sull'esempio di diverse capitali:

  • A Mosca, dal 14 ° al 18 ° giorno, è possibile sottoporsi a un test di screening gratuito per identificare i fattori di rischio per lo sviluppo del diabete. Ci sono anche lezioni sugli approcci moderni in terapia e una sezione di domande-risposte da praticanti endocrinologi. L'elenco delle cliniche partecipanti e i dettagli dell'evento sono disponibili sul sito web ufficiale http://mosgorzdrav.ru/ru-RU/news/default/card/1551.html.
  • A Kiev in questo giorno nella casa ucraina condurrà programmi di informazione e intrattenimento, nonché test rapidi dei livelli di glucosio nel sangue e misurazione della pressione sanguigna.
  • A Minsk, la Biblioteca Nazionale della Bielorussia terrà martedì una campagna simile per identificare il rischio di diabete in tutti.

Se ti trovi in ​​un altro insediamento, ti consigliamo di controllare le attività pianificate in questo giorno nelle più vicine istituzioni mediche.

Storia della creazione

La giornata per combattere la "dolce malattia" è un promemoria per l'umanità della crescente minaccia. Grazie alle azioni coordinate di IDF e WHO, è stato possibile unire 145 comunità specializzate in vari paesi. Ciò era necessario per sensibilizzare l'opinione pubblica sul pericolo della malattia e sulle possibili complicanze.

Ma l'attività non è limitata a un giorno: la federazione lavora tutto l'anno.

Il Diabetes Day è tradizionalmente celebrato il 14 novembre. La data specificata non è casuale. Era il 14 novembre 1989 che nacque il fisiologo canadese, il medico Frederick Banting. Lui e un assistente medico, Charles Best, scoprirono l'insulina ormonale. Questo è accaduto nel 1922. Banting fece un'iniezione di insulina al bambino e così gli salvò la vita.

Un brevetto per un medico ormonale è stato trasferito all'Università di Toronto. Poi andò al Canadian Medical Research Council. Già alla fine del 1922, l'insulina appariva sul mercato. Ciò ha permesso di salvare la vita di un esercito multimilionario di diabetici.

I meriti di Frederick Banting e John MacLeod sono stati riconosciuti su scala globale. Nel 1923 hanno ricevuto il premio Nobel nel campo della fisiologia (medicina). Ma Frederic Banting ha considerato tale decisione ingiusta: ha dato metà del denaro ricevuto al suo assistente, un collega, Charles Best.

Dal 2007, la giornata è stata celebrata sotto l'egida dell'ONU. In una risoluzione speciale delle Nazioni Unite, fu proclamato che era necessario sviluppare programmi governativi per combattere il diabete. Separatamente, si nota l'importanza di determinare il metodo esatto di azione per la cura dei pazienti con questa patologia.

Tradizioni consolidate

Il 14 novembre è considerato il giorno di tutti coloro che sono coinvolti nella lotta contro la malattia. Dovrebbe essere ricordato non solo dai pazienti, ma anche dai medici generici, dagli endocrinologi e dagli attivisti, il cui lavoro è finalizzato ad alleviare la vita delle persone affette da diabete. Partecipano varie fondazioni di beneficenza, negozi specializzati, centri medici.

In Russia, questa vacanza non è un giorno libero, ma tutte le iniziative delle organizzazioni coinvolte nella lotta contro il diabete sono attivamente sostenute a livello statale.

In questo giorno, secondo la tradizione, si svolgono eventi educativi di massa. Non cambiare l'abitudine nel 2017. Sono previste conferenze pubbliche, conferenze e seminari. Flashmob sono pianificati nelle grandi città.

I centri medici offrono l'opportunità di visitare un endocrinologo e di essere sottoposti a screening per determinare i fattori di rischio per il diabete. Le persone interessate possono ascoltare le lezioni sulla profilassi e sui metodi moderni di trattamento della "malattia dolce".

Alcune cliniche, negozi di prodotti per diabetici in preparazione della giornata mondiale per combattere questa patologia sviluppano i loro programmi:

  • tenere competizioni di disegni, lettori, competizioni sportive, spettacoli musicali tra malati;
  • organizzare servizi fotografici progettati per dimostrare che la vita con il diabete è possibile;
  • preparare spettacoli teatrali.

I partecipanti sono bambini e adulti che soffrono di una "dolce malattia".

Obiettivi per l'anno in corso

Le disparità socioeconomiche, particolarmente pronunciate nei paesi in via di sviluppo, mettono le donne ad aumentato rischio di diabete. La probabilità della sua insorgenza aumenta a causa di una dieta scorretta, scarsa attività fisica, consumo di alcool, fumo.

Nel 2017, la giornata sarà dedicata al tema "Donne e diabete". Non è stato scelto per caso, perché è una delle principali cause di morte. Ogni nona donna muore proprio da questa malattia.

Inoltre, in alcuni paesi, l'accesso ai servizi sanitari per le donne è limitato. A causa di ciò, l'individuazione precoce della malattia, la nomina di un trattamento tempestivo adeguato è impossibile.

Secondo le statistiche, 2 donne su 5 con diabete sono in età riproduttiva. È più difficile per loro concepire e avere un figlio. Queste donne devono pianificare una gravidanza, per provare in anticipo a riportare il livello di glucosio nel sangue alla normalità. Altrimenti, la donna incinta e il bambino sono a rischio. Mancanza di controllo sulla condizione, trattamento improprio può portare alla morte di entrambe le donne e il feto.

Nel 2017, la campagna contro il diabete mirerà ad aumentare la disponibilità di servizi medici per le donne in tutti i paesi. Secondo i piani IDF, è necessario fornire ai rappresentanti del gentil sesso l'opportunità di accedere alle informazioni sul diabete, sui metodi di diagnosi e sul monitoraggio della condizione. Un ruolo separato è dato alle informazioni sulla prevenzione della malattia di tipo 2.

Da maggio a settembre, la federazione internazionale ha prodotto materiale promozionale. Con il loro aiuto, si aspetta di raggiungere in modo più ampio le comunità di organizzazioni e fondazioni interessate e di prepararsi pienamente al 14 novembre.

Importanza dell'evento

Nel mondo in varie popolazioni, la prevalenza della malattia raggiunge 1-8,6%. Come dimostrato da studi statistici, ogni 10-15 anni il numero di pazienti con diagnosi di diabete raddoppia. Questo porta al fatto che la malattia diventa medica e sociale. Gli esperti dicono che il diabete sta diventando un'epidemia non infettiva.

Secondo le stime dell'IDF, all'inizio del 2016, circa 415 milioni di persone in tutto il mondo tra i 20-79 anni hanno avuto il diabete. Allo stesso tempo, la metà dei pazienti non conosce la progressione della malattia. Secondo l'IDF, ora almeno 199 milioni di donne vivono con il diabete e nel 2040 ce ne saranno 313.

Una delle attività della federazione diabetica internazionale è quella di rendere popolare la diagnosi di questa malattia. Secondo le raccomandazioni dei medici, è necessario effettuare una prova di zucchero almeno una volta all'anno, anche in assenza di problemi di salute visibili.

Il numero di pazienti con un tipo di malattia insulino-dipendente sta gradualmente aumentando. Ciò è dovuto al miglioramento della qualità dei servizi medici forniti: grazie ai moderni farmaci e ai dispositivi per la somministrazione di insulina, l'aspettativa di vita dei pazienti viene estesa.

Per secoli, le persone con diabete sono morte, perché senza l'insulina, i tessuti del corpo non sono in grado di assorbire il glucosio. I pazienti non avevano speranza di guarigione. Ma dall'apertura e dall'inizio della produzione di massa di insulina, è passato molto tempo. La medicina e la scienza non si sono fermate, quindi ora la vita delle persone con diabete di tipo 1 e di tipo 2 è diventata molto più facile.

Altri Articoli Sul Diabete

Disturbi funzionali complessi che si verificano nel diabete mellito possono portare a gravi cambiamenti nella maggior parte degli organi e dei sistemi corporei. Compagno frequente di questi cambiamenti è il prurito.

Le persone con diabete vogliono in qualche modo diversificare una dieta nutriente o mangiare un prodotto vietato. Ciò è dovuto ad alcune limitazioni considerate normali in questa patologia.

Oggi ci sono circa 366 milioni di persone con diabete in tutto il mondo. Secondo il Registro di Stato della Russia all'inizio del 2012, nel paese sono stati contati oltre 3,5 milioni di pazienti con questa terribile malattia.