loader

Principale

Motivi

Alfa-lipon

Istruzioni per l'uso:

Alpha Lipon - un mezzo per influenzare l'apparato digerente e i processi metabolici.

Rilascia forma e composizione

Forma di dosaggio - compresse rivestite con film:

  • 300 mg: rotondo, convesso, di colore giallo su entrambi i lati;
  • 600 mg: oblungo, convesso su entrambi i lati, di colore giallo, con rischi su entrambi i lati.

Le compresse sono confezionate in 10 e 30 pezzi. in blister, rispettivamente, 3 o 1 blister in una scatola di cartone.

Principio attivo: acido alfa-lipoico (tiotico), in 1 compressa - 300 mg o 600 mg.

Componenti ausiliari: cellulosa microcristallina, sodio lauril solfato, sodio croscarmellosa, biossido di silicio colloidale anidro, amido di mais, lattosio monoidrato, magnesio stearato.

Composizione di guscio: Opadry II Miscela di film giallo [ipromellosa (idrossipropilmetilcellulosa), lattosio monoidrato, triacetina, polietilenglicole (macrogol), titanio diossido (E 171), giallo tramonto FCF (E 110), indigotina (E 132), chinolina gialla ( E 104)].

Indicazioni per l'uso

Alpha Lipon è un farmaco per il trattamento della parestesia nella polineuropatia diabetica.

Controindicazioni

  • intolleranza al galattosio, sindrome da insufficienza di assorbimento del glucosio-galattosio, deficit di lattasi;
  • età da bambini;
  • gravidanza e allattamento;
  • ipersensibilità al farmaco.

Dosaggio e somministrazione

Alpha Lipon deve essere assunto per via orale, inghiottire la pillola intera e lavarla con sufficiente liquido, 30 minuti prima di colazione. È particolarmente importante assumere il farmaco prima dei pasti per i pazienti che sono caratterizzati da un prolungato svuotamento gastrico, poiché il cibo complica l'assorbimento dell'acido alfa-lipoico.

Gli adulti sono solitamente prescritti 600 mg (1 compressa 600 mg o 2 compresse 300 mg) 1 volta al giorno.

Effetti collaterali

  • da parte del metabolismo: una diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue, sintomi che indicano lo sviluppo di uno stato ipoglicemico - vertigini, visione offuscata, mal di testa, aumento della sudorazione;
  • tratto gastrointestinale: dolore gastrointestinale, nausea, dolore addominale, diarrea, vomito;
  • da parte del sistema immunitario: reazioni allergiche, tra cui mancanza di respiro, eruzione cutanea, prurito, orticaria (rash orticarioide);
  • il sistema nervoso: una violazione o un cambiamento nel gusto;
  • altri: eczema.

Istruzioni speciali

Con parestesia intensiva, il trattamento può iniziare con la somministrazione parenterale di acido alfa-lipoico, utilizzando le forme di dosaggio appropriate di altri farmaci.

All'inizio del trattamento, è possibile un aumento a breve termine della parestesia con la sensazione di "gattonare la pelle d'oca".

I pazienti con diabete durante la terapia dovrebbero monitorare la concentrazione di glucosio nel sangue. In alcuni casi, per evitare lo sviluppo di ipoglicemia, potrebbe essere necessario ridurre la dose di un agente antidiabetico.

L'alcol è un fattore di rischio significativo per lo sviluppo e la progressione della polineuropatia. Inoltre, può ridurre l'efficacia della terapia. Pertanto, nel periodo di assunzione di Alpha-Lipon dovrebbe astenersi dall'uso di bevande alcoliche.

A causa del rischio di un tale effetto collaterale come l'ipoglicemia (disturbi visivi e vertigini), si raccomanda cautela durante il trattamento durante la guida e il coinvolgimento in altre attività potenzialmente pericolose che richiedono reazioni psicofisiche di velocità e maggiore attenzione.

Interazione farmacologica

Alpha Lipon può ridurre l'efficacia del cisplatino.

Il farmaco non deve essere usato contemporaneamente a prodotti lattiero-caseari e composti metallici, ad esempio additivi alimentari contenenti magnesio o ferro. Se la necessità di integrazione è giustificata, dovrebbero essere presi nel pomeriggio o alla sera (mentre Alfa-Lipon è raccomandato al mattino).

L'acido tiocitico può aumentare l'effetto ipoglicemico dell'insulina e degli agenti antidiabetici orali nei pazienti con diabete mellito, quindi è necessario monitorare attentamente i livelli di zucchero nel sangue, specialmente all'inizio del trattamento.

Al fine di evitare lo sviluppo di sintomi di ipoglicemia, in alcuni casi può essere necessario ridurre la dose di insulina o agente antidiabetico orale.

Termini e condizioni di conservazione

Conservare nella confezione originale fuori dalla portata dei bambini, in un luogo buio e asciutto a temperatura ambiente (18-25 ºС).

Periodo di validità - 2 anni.

Le informazioni sul farmaco sono generalizzate, sono fornite a scopo informativo e non sostituiscono le istruzioni ufficiali. L'autotrattamento è pericoloso per la salute!

BAA Healthy Origins Alpha Lipoic Acid - Recensione

Acido alfa-lipoico, glicazione e giovinezza eterna

Certo, sin dalla mia infanzia ho sentito che il dolce è dannoso. E per la figura è dannoso, e per i denti è dannoso, e per la pelle è dannoso. E perché fa male alla pelle? "Be ', acne lì, tutti i tipi di infiammazione" pensai. Si è scoperto che tutto è ancora peggio - GLICATION (oh, horror).

Ma a proposito di quel terribile po 'più tardi, parliamo prima dell'acido alfa lipoico dell'azienda Healthy Origins.

È venduto su iherb, costa $ 14,78.

Ci sono altre opzioni là fuori, ma per qualche motivo ho scelto questo. Uno dei motivi era. diciamo così dose "media" di 300 mg per capsula e un numero piuttosto elevato (150) di queste stesse capsule. Dovrebbe assumere 1 capsula al giorno, la descrizione dice che l'ALA è un forte antiossidante. Si differenzia dagli altri antiossidanti in quanto è in grado di superare la barriera emato-encefalica e lavorare con le cellule cerebrali.

E l'acido alfa-lipoico migliora il metabolismo cellulare, rimuove le tossine e viene prescritto ai diabetici, perché migliora l'assorbimento del glucosio cellulare. Dose terapeutica di 600 mg.

L'ho saputo solo l'anno scorso da Internet - ci sono molti posti in cui puoi trovare informazioni sul fatto che è il supplemento principale per la conservazione della bellezza femminile. Dicono che omega3 e ALK dovrebbero essere tutte le donne che si rispettano.

Gli studi clinici dimostrano che l'acido lipoico è un farmaco abbastanza sicuro, la tossicità non è stata rilevata. Se decidi di provare l'acido lipoico, inizia con piccoli dosaggi - circa 100-200 mg al giorno con il cibo. A poco a poco, il dosaggio può essere aumentato a 400-600 mg al giorno, assumendo dosi uguali con il cibo, per esempio, tre volte al giorno, 200 mg; Questo dovrebbe dare risultati abbastanza decenti. Il superamento della dose giornaliera di 600 mg non è raccomandato, gli studi dimostrano che i risultati non migliorano da un ulteriore aumento dei dosaggi. Il dosaggio efficace di acido lipoico come antiossidante è 200-300 mg al giorno.

Ho letto, comprato, ho iniziato a bere una capsula al giorno con il cibo (la sera). In alcune persone, ALK causa bruciore di stomaco, ma non mi è successo niente del genere. L'ho bevuto periodicamente (2-3 settimane - una lunga pausa), perché non vedevo alcun effetto speciale, e c'era così tanto di una cosa seducente sull'erba, soprattutto perché non capivo perché ne avevo bisogno e cosa sarà utile. Pertanto, non ha bruciato con interesse.

All'interno delle capsule è presente una polvere giallastra leggermente amarognola.

E, un'altra nota importante: durante l'assunzione di ALA non devi assumere magnesio, calcio, ferro e alcol.

Torniamo alla glicazione.

In generale, un paio di giorni fa mi sono seduto nel bložik di una giovane donna e sono incappato nel termine "glicazione" a me sconosciuto fino ad ora. La giovane donna era molto preoccupata per questa "glicazione" e ho deciso di scoprire di più su ciò che stava accadendo. Si è scoperto quanto segue: non appena hai mangiato o bevuto qualcosa con un alto indice glicemico (un boccale di birra, un pezzo di torta, ecc.), Il livello di zucchero nel sangue sale. L'insulina appare sulla scena, ma! parte dello zucchero che non si è rotto reagisce scoiattoli attaccanti. Inoltre, molte persone soffrono di insulino-resistenza.

La glicazione è una reazione chimica derivante dalla fissazione di zuccheri liberi su molecole proteiche.

L'elastina e il collagene, le proteine ​​fibrillari del derma, sono i più colpiti dalla glicazione. Col passare del tempo, diventano sempre più difficili a causa della crescente fissazione degli zuccheri sulle molecole proteiche.

Sono interessate anche tutte le proteine ​​a lunga vita: emoglobine, albumina, lipoproteine ​​a bassa densità, cristalline.

IMPLICAZIONI:

Le conseguenze sono le più spiacevoli.

Ad esempio, la glicazione delle proteine ​​della membrana eritrocitaria lo rende meno elastico, più rigido, a causa del quale l'apporto di sangue ai tessuti si deteriora.

A causa della glicazione delle cristalline, la lente cristallina diventa torbida e, di conseguenza, si sviluppano cataratte.

Siamo in grado di rilevare le proteine ​​che vengono modificate in questo modo, il che significa che servono come marcatori di aterosclerosi, diabete mellito e malattie neurodegenerative.

Bene, la faccia raggrinzita nello specchio.

E cosa fare? È impossibile difendere pienamente. Tuttavia, è possibile rallentare il processo riducendo la quantità di cibi dolci e trasformati termicamente, così come l'alcol e i carboidrati semplici nella dieta.

E qui l'acido alfa lipoico ha fretta di aiutarci!

L'ALA previene e addirittura inverte il processo di aggiunta di zucchero al collagene, perché migliora il metabolismo dello zucchero nella cellula, impedendole di accumularsi e consente al meccanismo di recupero del corpo di funzionare in modo più efficiente. Può persino tornare indietro alla glicazione, ad es. eliminare il danno che ha causato lo zucchero, compresa la pelle.

A questo punto, sospirai di sollievo, per aver rifiutato completamente cioccolatini, liquori, pollo fritto e altre cose gustose oltre le mie forze, ma non voglio guardare la faccia di qualcuno allo specchio. Ho ancora mezza lattina di acido, puoi sempre comprarlo. E puoi anche arricchire la tua dieta con fegato di pollo o riso.

PS ALK si interessò e il mio ragazzo dopo aver appreso che migliora la scomposizione degli zuccheri e li invia al posto giusto. Per le lezioni in aula, ha detto, questa è una cosa incredibile.

Acido lipoico per la perdita di peso

Oggi, un amico ha suggerito e raccontato la sua esperienza del suo ricevimento. Ha notato leggerezza in tutto il corpo, una diminuzione dell'edema e un miglioramento delle condizioni della pelle. Ed ecco cosa ho appena trovato su internet)))

Tra le centinaia di modi per perdere peso nell'azione dubbi c'è uno strumento che ha già raccolto un gran numero di fan. Non è successo affatto a causa di pubblicità fastidiosa e promettente, ma a causa dell'effetto che ha su un organismo dimagrante. Questo farmaco, che appartiene al gruppo di vitamine e che ha diversi nomi, e acido lipoico e ALA (acronimo di acido alfa-lipoico), e semplicemente acido lipoico. Questo è un antiossidante naturale, che non solo consente di mettere in ordine una figura senza alcuna violenza contro il corpo, ma anche di guarirla, interessando una varietà di sistemi e organi. Quindi viene mostrata l'essenza vitaminica di questa sostanza unica. Come puoi perdere peso con l'acido lipoico?

Come è l'acido lipoico meglio di altri prodotti dimagranti?

Se si esamina l'immagine generale degli effetti dei vari mezzi moderni per perdere peso sul corpo umano, la maggior parte di questi sono volti a bruciare i grassi. Questo porta ad anomalie nel metabolismo, che è molto dannoso per la salute di una persona che perde peso. I vantaggi dell'acido lipoico su di loro sono che il suo meccanismo d'azione differisce significativamente da loro.

  • Migliora e attiva i processi metabolici e non li viola.
  • È una sostanza naturale, non sintetica. L'acido è prodotto dal corpo umano stesso (anche se in quantità troppo piccole).
  • Ci sono pochissime controindicazioni ed effetti collaterali.
  • Il farmaco consente di evitare diete estenuanti e dannose per il corpo dello sciopero della fame.
  • L'acido lipoico non brucia i grassi, ma li converte naturalmente in energia.
  • Rispetto ad altri farmaci per la perdita di peso, ALA è molto economico.
  • A differenza di altri mezzi di acido allevierà la pelle dalle smagliature dopo aver perso peso e manterrà il tuo corpo giovane e bello.
  • Se quasi tutti i farmaci per eliminare l'eccesso di peso sono controindicati per l'uso da parte dei diabetici, l'acido lipoico è uno di quei pochi farmaci che non solo non sono proibiti, ma anche raccomandati per le persone affette da questa malattia.

Un altro importante vantaggio dell'acido lipoico rispetto ad altri mezzi per perdere peso è i suoi effetti multiformi sul corpo. Insieme alla perdita di chilogrammi, si può notare come lo stato generale di salute migliora, cessa di disturbare lo stomaco, migliora la vista, abbassa lo zucchero nel sangue, ritorna alla normale frequenza cardiaca. Dato questo spettro ricco e sfaccettato di azione dell'ALA sulla salute, diventa chiaro perché oggi molte persone che vogliono perdere peso si rivolgono all'acido lipoico per ottenere aiuto.

Come funziona l'acido lipoico?

L'efficacia dell'acido lipoico per la salute è comprensibile, ma dove scompaiono i chilogrammi dall'uso di questa unica semi-vitamina? Il meccanismo della sua azione è molto semplice e consiste nel seguente:

  • inattiva le sostanze nocive (metalli pesanti, tossine, radionuclidi e altri "rifiuti" organici);
  • serve da catalizzatore per il processo di combustione dello zucchero nel sangue;
  • promuove la conversione dei nutrienti dal cibo in energia;
  • ripristina i vasi sanguigni e le piccole terminazioni nervose;
  • sopprime l'appetito;
  • aiuta il fegato a far fronte a carichi esorbitanti, se il peso supera tutti i limiti immaginabili e inimmaginabili.

Di conseguenza, i processi metabolici nei tessuti e nelle cellule non vengono disturbati, ma vengono accelerati e migliorano significativamente il funzionamento di molti organi. Non rimangono sostanze nocive, le cellule ricevono la nutrizione necessaria, i grassi vengono naturalmente trasformati in energia utile e necessaria.

Al fine di mantenere un effetto così complesso dell'acido lipoico sul corpo, è necessario aumentare l'attività fisica per il tempo della sua somministrazione, per praticare sport. Non c'è da stupirsi che l'acido lipoico sia considerato l'integratore alimentare più efficace per gli atleti.

Indicazioni per l'uso

L'acido lipoico (tiotico) è un farmaco completo, ampiamente utilizzato in medicina per malattie del sistema nervoso e del fegato, avvelenamento e alcolismo, per il trattamento dell'epatite e del diabete, per facilitare il decorso del cancro. Se decidi di perdere peso con l'aiuto di ALA, devi accompagnare il suo uso dell'attività fisica. Questo è un prerequisito, altrimenti non ci saranno risultati. L'acido lipoico inizierà il processo di combustione di energia, ma non è in grado di bruciare tutto il grasso in eccesso da solo. Pertanto, diventa una condizione imperativa di movimento attivo e sport. Durante l'allenamento, i muscoli "attraggono" attivamente i nutrienti. E prendere il farmaco aumenta significativamente la resistenza, aumentando così l'efficacia dell'allenamento. E, naturalmente, ancora nel dolce e grasso devi limitarti un po 'per ottenere l'effetto desiderato.

Questo farmaco ha aiutato migliaia di persone obese a dimenticare i loro problemi per sempre. Meet - http://novyediety.ru/preparaty-dlya-poxudeniya/skinny-fiber/.

Le compresse di Glucophage non sono inferiori ai farmaci generalmente accettati per la perdita di peso e aiutano a gestire con successo il problema del sovrappeso a molte persone, specialmente quelle affette da diabete. http://novyediety.ru/preparaty-dlya-poxudeniya/1-glyukofazh-sbrasyvaem-lishnie-kilogrammy/

Istruzioni per l'uso dell'acido lipoico per la perdita di peso

Come dovrebbe prendere l'acido lipoico per la perdita di peso? Quali dosaggi e quale corso? La soluzione migliore sarebbe quella di consultare un nutrizionista o il medico di base se si hanno malattie. Che sarà in grado di determinare per te il tasso medio giornaliero del farmaco, che ti aiuterà a perdere peso. Il dosaggio dipenderà dai parametri individuali iniziali (peso e stato di salute). Di solito un corpo sano non richiede più di 50 mg del farmaco. La soglia minima è 25 mg. Il momento più efficace di assumere questo farmaco in perdita di peso è:

  • immediatamente prima di colazione o subito dopo;
  • dopo lo sforzo fisico (cioè dopo l'allenamento);
  • durante l'ultimo pasto.

Per migliorare l'effetto di una medicina miracolosa, conoscendo un piccolo trucco: sarebbe meglio se si combinasse l'assunzione di acido lipoico per la perdita di peso con l'assorbimento di cibo carboidrato. Ricordiamo che può essere datteri, pasta, riso, semola o farinata di grano saraceno, miele (con dolci ancora più puliti in caso di perdita di peso), pane, fagioli, piselli e altri alimenti ricchi di carboidrati.

Vale la pena sapere che l'acido lipoico per la perdita di peso è spesso prescritto in combinazione con la carnitina sinistra, che nelle istruzioni per l'uso può essere indicata come L-carnitina o semplicemente carnitina. Questo è un aminoacido legato alle vitamine del gruppo B, il cui scopo principale è l'attivazione del metabolismo dei grassi. La carnitina aiuta il corpo a consumare rapidamente l'energia del suo grasso, liberandolo dalle cellule. Quando acquisti un farmaco, presta attenzione alla sua composizione. Molti integratori contengono sia la carnitina che l'acido alfa lipoico, che è abbastanza conveniente per tutti i dimagrimento. In questo caso, infatti, non è necessario pensare a quando e quale di queste sostanze dovrebbe essere presa.

Controindicazioni ed effetti collaterali

Come ogni farmaco, l'acido lipoico deve essere usato con molta attenzione, in quanto contiene sostanze attive che possono danneggiare in determinate condizioni. Negli ultimi anni (2002, 2005, 2007), numerosi esperimenti sono stati condotti in vari laboratori e istituti in tutto il mondo per identificare le controindicazioni per l'acido lipoico come mezzo per perdere peso. Pochi casi sono stati identificati, ma sono ancora lì. Controindicazioni al suo utilizzo sono:

  • età da bambini (fino a 16 anni);
  • ipersensibilità;
  • allattamento;
  • la gravidanza.

Su alcune risorse di scarsa qualità è possibile trovare informazioni che la velocità giornaliera dell'acido lipoico varia da 400 a 600 mg. Senza limiti nel loro desiderio di dimagrire rapidamente, ci sono quelli che iniziano a bere la droga in queste dosi. In effetti, sono indicati gli indicatori per le forme acute e gravi di diabete, con cui questa semi-vitamina si adatta perfettamente. Per una persona sana, tali figure si trasformano in una dose eccessiva, che si manifesta in effetti collaterali quali:
reazioni allergiche;

Accade anche che il dosaggio sia osservato e che gli effetti collaterali dell'uso di acido lipoico siano ancora presenti. Questo può influenzare l'effetto dei farmaci contenenti ferro usati simultaneamente con esso, o bevande alcoliche, che decine di volte riducono l'attività di questa sostanza unica. Pertanto, al momento della ricezione di ALK dovrebbe abbandonarli.

Cosa dicono i medici sull'efficacia dell'acido lipoico?

I medici concordano sull'efficacia dell'acido lipoico e il suo ruolo nella perdita di peso. Tuttavia, non si stancano di dire che in assenza di sforzo fisico e di una dieta appropriata (senza grassi e dolci), l'acido lipoico non porta a una perdita di chilogrammi. A conferma di ciò, i medici citano come esempio quelle persone che assumono l'ALA non come mezzo per perdere peso, ma come cura per lo stesso diabete: il loro peso non diminuisce durante l'intero corso del trattamento. Insieme a questo, nutrizionisti e terapeuti, così come i cosmetologi, sottolineano l'effetto miracoloso dell'acido sulla salute umana in generale e sul suo aspetto. Veramente, è un antiossidante naturale che aiuta a rinforzare unghie e capelli, e la pelle a sbarazzarsi di rughe e smagliature.

L'acido lipoico è prodotto nel corpo umano in piccole quantità: è carente in tutti i tessuti e le cellule. Pertanto, per colmare il suo deficit in due modi.

1. Alimenti ricchi di acido lipoico Il corpo può ottenere una certa quantità di ALA dal cibo. Pertanto, è possibile rivedere la dieta e includere prodotti che contengono molto acido lipoico: carne di manzo, sottoprodotti della carne (fegato, reni, cuore), latte, riso, broccoli, cavoli e spinaci. Tuttavia, anche in questo caso, il corpo non ne ha abbastanza di questo acido. Pertanto, c'è un altro modo sicuro per ricostituire le riserve di questa sostanza nel corpo.

2. Integratori farmaceutici L'acido lipoico può essere trovato in farmacia o nei cataloghi di numerosi negozi online che vendono prodotti dimagranti. Basta non confondere il supplemento con il farmaco: le loro funzioni sono diverse. Le compresse sono vendute in blisters convenzionali e vale la pena. L'acido lipoico per la perdita di peso è molto più alto, ma non più costoso, ma molto più economico di altri prodotti con lo stesso effetto. Può essere trovato da 250 rubli per 40 compresse. Il prezzo, ovviamente, dipende dal produttore.

Considerati tutti i suggerimenti e le raccomandazioni di cui sopra, è possibile ottenere una significativa perdita di peso con l'acido lipoico. Ti aiuterà anche a risolvere alcuni problemi di salute, a migliorare il tuo benessere e aiuterà il tuo corpo a lavorare come se fosse un orologio funzionante e accurato. La sostanza, donataci dalla natura stessa, può fornire non solo un aspetto bello, una figura snella senza chili in più, ma anche una salute eccellente.

Alfa-lipon

contenuto

Proprietà farmacologiche del farmaco alfa-lipon

l'acido α-lipoico (tiotico) è sintetizzato nel corpo e agisce come un coenzima nella decarbossilazione ossidativa degli α-chetoacidi; svolge un ruolo importante nel metabolismo energetico della cellula. Nella forma ammidica (lipoamide), è un cofattore essenziale di complessi multienzimatici che catalizza la decarbossilazione degli α-chetoacidi (piruvato in acetilCoA e chetoglutorato in succinilCoA) nel ciclo di Krebs. Una carenza o un metabolismo compromesso dell'acido α-lipoico a seguito di intossicazione o accumulo di alcuni metaboliti (ad esempio corpi chetonici) provoca una violazione della glicolisi aerobica. L'acido α-lipoico può esistere in due forme biologicamente attive (ossidate e ridotte) - disolfuro (acido lipoico) e ditiolico (acido diidrolipoico). Nel corso delle reazioni redox, entrambe le forme si trasformano rapidamente l'una nell'altra. Entrambe le forme di acido lipoico intercettano i radicali ossidrilici e perossilici, così come l'acido ipocloroso, legano gli ioni di ferro e di rame. Secondo il suo potenziale di aggiornamento di 0,32 volt, l'acido diidrolipoico è un potente agente riducente: rinnova il glutatione, diidroascorbato ad ascorbato, il radicale α-tocoferile ad α-tocoferolo (direttamente o attraverso l'acido ascorbico). Entrambe le forme hanno proprietà anti-tossiche e antiossidanti. Aiuta a ridurre la glicemia e l'accumulo di glicogeno nel fegato. L'acido α-lipoico influisce sullo scambio di colesterolo, è coinvolto nella regolazione del metabolismo dei lipidi e degli idrocarburi, migliora la funzionalità epatica (come conseguenza dell'azione epatoprotettiva, antiossidante, disintossicante). Elimina una serie di manifestazioni di ipo e avitaminosi U nei topi, ritarda la formazione di cataratta nei topi dopo l'azione dell'inibitore della sintesi di glutatione butionin-solfosimina. Il contenuto di acido α-lipoico libero e acido diidrolipoico nei tessuti e nei fluidi è molto basso e insufficiente per rilevare l'effetto antiossidante. Ma quando viene introdotto nel corpo sotto forma di agente terapeutico, è in grado di rinnovare altri antiossidanti, in particolare nel diabete mellito. In questi pazienti, l'acido α-lipoico diminuisce la resistenza all'insulina e inibisce lo sviluppo della neuropatia periferica.
Quando assunto per via orale, l'acido α-lipoico è rapidamente e quasi completamente assorbito nel tratto gastrointestinale. Con la somministrazione orale singola a persone sane, 600 mg di acido α-lipoico, la concentrazione massima era di 4,45 μg / ml. Il livello medio del farmaco nel siero è 15,8 ng / ml. L'emivita è di 10-20 minuti.
In vitro, l'acido α-lipoico è stato rapidamente catturato dalle cellule e recuperato in acido diidrolipoico. L'assorbimento dell'acido α-lipoico in condizioni fisiologiche viene effettuato utilizzando un vettore specifico. Solo a concentrazioni significative prevale la diffusione passiva. Il farmaco viene escreto dai reni (93-97%), principalmente sotto forma di metaboliti; L'acido α-lipoico è metabolizzato dall'ossidazione e dalla coniugazione della catena laterale.

Indicazioni per l'uso del farmaco alfa-lipon

Con scopi profilattici e terapeutici come parte della terapia complessa della polineuropatia diabetica, malattie del fegato (epatite, cirrosi), avvelenamento con sali di metalli pesanti, funghi.

Uso del farmaco alfa-lipon

Si raccomanda di assumere una dose giornaliera di 600 mg (2 compresse) (nei casi più gravi - 1,2 g) 1 volta al giorno. Le compresse sono prese senza masticare, con una quantità sufficiente di liquido, durante o dopo un pasto. Il trattamento con acido α-lipoico viene effettuato in due fasi. Al primo stadio, si raccomanda di iniziare con la somministrazione endovenosa di acido α-lipoico in una dose di 600 mg per 10-20 giorni. Al secondo stadio, i pazienti vengono trasferiti alla somministrazione orale di alfa-lipon in una dose di 600 mg (nei casi più gravi - 1,2 g). Si consiglia di assumere il farmaco 1 volta al giorno al mattino. Il trattamento dura 2-4 mesi. Se necessario, il trattamento farmacologico può essere eseguito due volte l'anno.

Controindicazioni all'uso del farmaco Alfa-lipon

Il farmaco è controindicato nei pazienti con nota ipersensibilità all'acido α-lipoico o ad uno qualsiasi dei componenti del farmaco.
In connessione con la mancanza di esperienza, l'uso del farmaco non è raccomandato per bambini e adolescenti, così come durante la gravidanza e l'allattamento.

Effetti collaterali di Alpha Lipon

A volte - una sensazione di pesantezza alla testa e difficoltà di respirazione. Le reazioni allergiche sono possibili. Raramente - lo sviluppo di shock anafilattico. Molto raramente - convulsioni, diplopia, porpora e tromboflebiti. L'ipoglicemia è possibile a seguito del miglioramento dell'utilizzo del glucosio.

Istruzioni speciali per l'uso del farmaco Alfa-lipon

Quando si trattano pazienti con diabete, è necessario controllare il livello di glucosio nel sangue. In alcuni casi, è necessario regolare la dose di farmaci ipoglicemizzanti per prevenire l'ipoglicemia. I pazienti che assumono farmaci acido α-lipoico, dovrebbero astenersi dall'alcol perché riduce l'attività terapeutica del farmaco.

Interazioni farmacologiche alfa-lipon

L'acido α-lipoico reagisce in vitro con complessi di metalli ionici (ad esempio con cisplatino), quindi il farmaco può ridurre il loro effetto. L'acido α-lipoico con zuccheri forma composti complessi poco solubili. Possibile aumento dell'effetto ipoglicemico durante l'assunzione di insulina o agenti ipoglicemici orali. Pertanto, è necessario un monitoraggio costante dei livelli di glucosio nel sangue, specialmente nella fase iniziale dell'uso di acido α-lipoico. In alcuni casi, è necessario ridurre la dose di insulina o di farmaci ipoglicemizzanti orali.

Sovradosaggio di Alfa-lipon, sintomi e trattamento

Sintomi: nausea, vomito, mal di testa. In caso di sovradosaggio o di sviluppo di gravi effetti collaterali, è necessario interrompere immediatamente l'assunzione del farmaco.
Trattamento sintomatico

Condizioni di conservazione del farmaco alfa-lipon

In un posto secco, scuro a una temperatura non più in alto che 25 ° C.

Elenco delle farmacie dove è possibile acquistare alpha-lipon:

Alfa-lipon: recensioni, analoghi, istruzioni, dove acquistare

Il prezzo del farmaco in diverse farmacie può variare.

Nome internazionale

Forma di dosaggio

L'alfa-lipon è disponibile in compresse rivestite con una pellicola bianca, confezionate in blister da 30 pezzi.

Farm Action

L'acido alfa-lipoico è un composto simile alla vitamina che si forma nel corpo. Partecipa alla decarbossilazione ossidativa degli alfa chetoacidi e dell'acido piruvico, regola il metabolismo dei lipidi, del colesterolo e dei carboidrati. Possedendo un effetto epatoprotettivo e disintossicante, ha un effetto positivo sul funzionamento del fegato.
Nel diabete, riduce la perossidazione lipidica nei nervi periferici, che aiuta a migliorare la circolazione del sangue endoneurale e aumentare il numero di impulsi nervosi. Inoltre, indipendentemente dall'effetto dell'insulina, l'acido alfa-lipoico migliora l'assorbimento di glucosio nel muscolo scheletrico. Nei pazienti con neuropatia motoria aumenta il contenuto nei muscoli di composti ad alta energia.

Uso di

L'alfa-lipon è indicato per l'uso in neuropatie di diversa origine, compresi diabetici, alcolici. Il farmaco è anche usato in epatite cronica, cirrosi epatica, avvelenamento con sali di metalli pesanti, funghi e intossicazione cronica. Come agente ipolipidemico, l'alfa-lipone viene utilizzato come agente profilattico per il trattamento e la prevenzione dell'aterosclerosi.

Controindicazioni

Aumento della sensibilità individuale dell'acido alfa-lipoico o di altri componenti del farmaco, il periodo neonatale.

Possibili effetti collaterali

Forse lo sviluppo di reazioni allergiche sotto forma di orticaria, eczema, shock anafilattico. In connessione con l'aumento dell'uso di glucosio, l'ipoglicemia è possibile con la comparsa di vertigini, sudorazione e mal di testa. Da parte del tratto digestivo occasionalmente c'è dolore all'addome, nausea, vomito, diarrea. Dopo una rapida iniezione endovenosa in alcuni casi, ci sono convulsioni, una violazione del gusto, visione doppia, con una somministrazione troppo rapida, c'è una sensazione di pesantezza alla testa, difficoltà a respirare, il passaggio da soli. In alcuni casi, dopo somministrazione endovenosa, sono stati osservati ematomi sotto la pelle e le mucose. Per lo più tutti questi effetti collaterali scompaiono da soli.

Dosi e modalità d'uso

In presenza di sintomi pronunciati di polineuropatia, la terapia deve iniziare con l'introduzione del farmaco per via parenterale. La dose giornaliera iniziale del farmaco è 600-900 mg al giorno di flebo endovenoso con soluzione di cloruro di sodio isotonico per 2-4 settimane. Nei casi più gravi, è possibile aumentare la dose giornaliera a 900-1200 mg. La terapia iniziale in tali dosi è effettuata tra 10-20 giorni. Successivamente, passano a un trattamento farmacologico di supporto per somministrazione orale in una dose giornaliera di 600 mg e oltre, suddivisa in 1-3 dosi per 1-3 mesi.

Altre indicazioni

Gravidanza: l'uso del farmaco durante la gravidanza è possibile se l'effetto terapeutico previsto supera il rischio per il feto. L'effetto del farmaco sul feto non è stato studiato. Si raccomanda di interrompere l'allattamento durante il trattamento farmacologico Sovradosaggio: Nausea, vomito e mal di testa possono derivare da un sovradosaggio del farmaco. Se compaiono questi sintomi, si raccomanda l'interruzione immediata del farmaco.
Se accidentalmente si assumono grandi dosi di farmaco o si tenta il suicidio, si sviluppa un quadro clinico di intossicazione con agitazione psicomotoria e coscienza alterata. Quindi, la vittima sviluppa convulsioni generalizzate, acidosi lattica. Come risultato di intossicazione si verifica l'ipoglicemia, insufficienza vascolare acuta sotto forma di shock. Sono possibili emolisi, sindrome disseminata di coagulazione intravascolare, compromissione della funzionalità del midollo osseo e insufficienza degli organi interni.

interazione

Con l'uso simultaneo di alfa-lipon riduce l'efficacia del cisplatino.
A causa della possibilità di legare i metalli, il farmaco non è raccomandato per essere prescritto contemporaneamente con ferro, magnesio, assunto con prodotti lattiero-caseari. Se necessario, si consiglia l'assunzione di farmaci contenenti ferro e magnesio, alfa-lipon prima della colazione e preparazioni di ferro e magnesio a pranzo e alla sera.

Descrizione dettagliata

Ingredienti: 1 compressa di lipona alfa contiene 300 mg di acido alfa lipoico. Eccipienti: lattosio monoidrato, magnesio stearato, sodio croscaramelloso, cellulosa microcristallina, amido di mais, sodio laurilsolfato, aerosil, film coat.

Prestiamo attenzione! Prima di utilizzare qualsiasi farmaco, è necessario consultare il proprio medico!

Acido alfa-lipoico nel diabete Trattamento della neuropatia e altre complicanze

L'acido alfa lipoico, noto anche come acido lipoico, fu isolato per la prima volta da un fegato di toro nel 1950. Secondo la sua struttura chimica, è un acido grasso contenente zolfo. Può essere trovato all'interno di ogni cellula del nostro corpo, dove aiuta a produrre energia. L'acido alfa-lipoico è una parte fondamentale del processo metabolico che trasforma il glucosio in energia per i bisogni del corpo. L'acido tioctico è anche un antiossidante - neutralizza le sostanze chimiche nocive conosciute come i radicali liberi.

Considerando il suo ruolo significativo nei processi biochimici, l'acido alfa-lipoico è stato inizialmente incluso nel complesso di vitamine B. Tuttavia, attualmente non è considerato una vitamina. Si presume che questo sia l'antiossidante più potente di quelli venduti come integratori.

I benefici per il sistema cardiovascolare dall'assunzione di acido alfa lipoico sono paragonabili ai benefici dell'olio di pesce. I cardiologi in Occidente, che in precedenza avevano assunto la vitamina E come antiossidante e per la prevenzione delle malattie cardiovascolari, ora stanno passando massicciamente all'acido tiottico.

Che dosi prendono?

Per la prevenzione e il trattamento delle complicanze del diabete di tipo 1 o 2, l'acido alfa-lipoico è talvolta prescritto in compresse o capsule alla dose di 100-200 mg tre volte al giorno. Dosaggi di 600 mg sono più comuni e questi farmaci devono essere assunti solo una volta al giorno, il che è molto più conveniente. Se si sceglie integratori moderni di acido R-lipoico, quindi devono essere presi in piccole dosi - 100 mg 1-2 volte al giorno. Ciò vale in particolare per i preparati che contengono acido Bio-Enhanced® R-Lipoic di GeroNova. Leggi di più su di loro qui sotto.

Si dice che il consumo riduca la biodisponibilità dell'acido alfa lipoico. Pertanto, questo integratore è meglio assumere a stomaco vuoto, 1 ora prima o 2 ore dopo un pasto.

Se si desidera ricevere l'acido tiottico per via endovenosa per il trattamento della neuropatia diabetica, il medico prescriverà il dosaggio. Per la profilassi generale, l'acido alfa-lipoico viene solitamente assunto come parte di un complesso multivitaminico, alla dose di 20-50 mg al giorno. Ad oggi, non ci sono prove ufficiali che l'assunzione di questo antiossidante in questo modo fornisce alcuni benefici per la salute.

Perché abbiamo bisogno di antiossidanti

Si ritiene che la malattia e l'invecchiamento siano almeno parzialmente causati dai radicali liberi, che si presentano come sottoprodotti durante le reazioni di ossidazione ("combustione") nel corpo. Poiché l'acido alfa lipoico è solubile sia in acqua che nei grassi, agisce come un antiossidante a diversi stadi del metabolismo e può potenzialmente proteggere le cellule dai danni causati dai radicali liberi. A differenza di altri antiossidanti che si sciolgono solo in acqua o grassi, l'acido alfa-lipoico funziona sia in acqua che in grasso. Questa è la sua proprietà unica. Per confronto, la vitamina E funziona solo nei grassi e la vitamina C funziona solo in acqua. L'acido tioctico ha una vasta gamma di azione protettiva universale.

Gli antiossidanti sono simili ai piloti kamikaze. Si sacrificano per neutralizzare i radicali liberi. Una delle proprietà più interessanti dell'acido alfa lipoico è che aiuta a ripristinare altri antiossidanti dopo che sono stati utilizzati per lo scopo previsto. Inoltre, può fare il lavoro di altri antiossidanti se il corpo è carente in loro.

Acido alfa lipoico - l'antiossidante perfetto

L'antiossidante terapeutico ideale deve soddisfare diversi criteri. Questi criteri includono:

  1. Aspirazione dal cibo.
  2. Trasformazione in cellule e tessuti in forma utilizzabile.
  3. Una varietà di funzioni protettive, compresa l'interazione con altri antiossidanti nelle membrane cellulari e nello spazio intercellulare.
  4. Bassa tossicità

L'acido alfa lipoico è unico tra gli antiossidanti naturali perché soddisfa tutti questi requisiti. Questo lo rende uno strumento terapeutico potenzialmente molto efficace per il trattamento di problemi di salute causati, tra le altre cose, dal danno ossidativo.

L'acido tioctico svolge le seguenti funzioni protettive:

  • Neutralizza direttamente le specie di ossigeno reattive pericolose (radicali liberi).
  • Ripristina gli antiossidanti endogeni, come il glutatione, le vitamine E e C, per il riutilizzo.
  • Lega (chelati) metalli tossici nel corpo, il che porta ad una diminuzione della produzione di radicali liberi.

Questa sostanza svolge un ruolo importante nel mantenimento della sinergia di antiossidanti - un sistema chiamato rete di difesa antiossidante. L'acido tioctico ripristina direttamente la vitamina C, il glutatione e il coenzima Q10, dando loro l'opportunità di partecipare più a lungo al metabolismo del corpo. Inoltre, ripristina indirettamente la vitamina E. Inoltre, è stato riportato che aumenta la sintesi del glutatione nel corpo negli animali più anziani. Questo perché aumenta l'assorbimento cellulare della cisteina, un amminoacido necessario per la sintesi del glutatione. Tuttavia, non è stato ancora dimostrato se l'acido alfa-lipoico svolga effettivamente un ruolo significativo nel controllo dei processi redox nelle cellule.

Ruolo nel corpo umano

Nell'uomo, l'acido alfa-lipoico (in realtà, solo la sua forma R, leggi più sotto) è sintetizzato nel fegato e in altri tessuti, e proviene anche da alimenti di origine animale e vegetale. L'acido R-lipoico nel cibo è contenuto nella forma associata all'amminoacido lisina nelle proteine. Alte concentrazioni di questo antiossidante si trovano nei tessuti degli animali con la massima attività metabolica. Questo è il cuore, il fegato e i reni. Le principali fonti vegetali sono gli spinaci, i broccoli, i pomodori, i piselli, i cavoletti di Bruxelles e la crusca di riso.

A differenza dell'acido R-lipoico, che si trova nei prodotti alimentari, l'acido alfa-lipoico nelle preparazioni è contenuto nella forma libera, cioè non è associato alle proteine. Inoltre, le dosi che sono disponibili in pillole e iniezioni endovenose (200-600 mg) sono 1000 volte più elevate di quelle che le persone ricevono dalla loro dieta. In Germania, l'acido tioctico è un agente ufficialmente approvato per il trattamento della neuropatia diabetica ed è disponibile come farmaco da prescrizione. Negli Stati Uniti e nei paesi di lingua russa, è possibile acquistarlo in farmacia come prescritto da un medico o come integratore alimentare.

Acido alfa lipoico tradizionale contro R-ALA

L'acido alfa-lipoico esiste in due forme molecolari: destra (R) e sinistra (è chiamata L, a volte anche S scritta). Dagli anni '80, le droghe e gli integratori alimentari sono stati una miscela 50/50 di queste due forme. Quindi gli scienziati hanno scoperto che solo la forma corretta è attiva (R). Nel corpo umano e in altri animali in condizioni naturali solo questa forma viene prodotta e utilizzata. È indicato come acido R-lipoico, in inglese R-ALA.

Fino ad ora, sono vendute molte bottiglie del solito acido alfa-lipoico, che è una miscela di "destra" e "sinistra", ciascuna ugualmente. Ma viene gradualmente schiacciato dagli integratori del mercato che contengono solo il "giusto". Lo stesso Dr. Bernstein prende R-ALA e prescrive solo la sua ai suoi pazienti. Le recensioni dei clienti nei negozi online in lingua inglese confermano che l'acido R-lipoico è effettivamente più efficace. Seguendo il Dr. Bernstein, raccomandiamo di scegliere R-ALA, piuttosto che il tradizionale acido alfa-lipoico.

L'acido R-lipoico (R-ALA) è una variante della molecola di acido alfa-lipoico che viene sintetizzata e utilizzata da piante e animali in condizioni naturali. Acido L-lipoico - artificiale, sintetico. Gli integratori di acido alfa-lipoico tradizionali sono una miscela di varianti L e R, in un rapporto 50/50. I supplementi più recenti contengono solo acido R-lipoico, R-ALA o R-LA è scritto su di essi.

Sfortunatamente, i confronti diretti sull'efficacia delle varianti miste con R-ALA non sono ancora stati effettuati e pubblicati. Dopo aver assunto le compresse "miste", il picco di concentrazione plasmatica di acido R-lipoico è superiore del 40-50% rispetto alla forma L. Questo suggerisce che l'acido R-lipoico è meglio assorbito di L. Tuttavia, entrambe queste forme di acido tiottico vengono processate troppo rapidamente ed eliminate dal corpo. Quasi tutti gli studi pubblicati sull'effetto dell'acido alfa-lipoico sul corpo umano sono stati effettuati fino al 2008 e sono stati utilizzati solo integratori misti.

Le recensioni dei clienti, compresi i diabetici, confermano che l'acido R-lipoico (R-ALA) è più efficace del tradizionale acido alfa-lipoico misto. Ma ufficialmente non è ancora stato dimostrato. L'acido R-lipoico è una forma naturale: è il suo corpo che produce e utilizza. L'acido R-lipoico è molto più potente del normale acido lipoico, perché il corpo "lo riconosce" e sa immediatamente come usarlo. I produttori affermano che il corpo umano assorbe difficilmente la versione L innaturale, e può addirittura interferire con l'azione efficace dell'acido R-lipoico naturale.

Negli ultimi anni, GeroNova ha preso il comando nel mondo di lingua inglese, che produce acido R-lipoico "stabilizzato". È indicato come Bio-Enhanced® R-Lipoic Acid, cioè migliorato rispetto al convenzionale R-ALA. In aggiunta a ciò che si può ordinare per il trattamento della neuropatia diabetica, viene usato il suo sale di sodio, chiamato BioEnhanced® Na-RALA. Ha subito un processo di stabilizzazione unico, che GeroNova ha persino brevettato. Per questo motivo, la digeribilità dell'acido Bio-Enhanced® R-lipoico è aumentata di 40 volte.

Nel processo di stabilizzazione, anche i metalli tossici e i solventi residui vengono completamente rimossi dalle materie prime. Bio-Enhanced® R-Lipoic Acid di GeroNova è l'acido alfa lipoico di altissima qualità. Si presume che l'assunzione di questo integratore in capsule abbia un effetto non peggiore della somministrazione endovenosa di acido tiottico con l'aiuto di contagocce.

GeroNova è un produttore di acido alfa lipoico grezzo. Altre aziende l'hanno già confezionata e venduta all'utente finale: Doctor's Best, Life Extension, Jarrow Formulas e altri. Sul sito web GeroNova, è scritto che dopo due settimane di ricevimento, la maggior parte delle persone afferma di aver aumentato la forza e la chiarezza di pensiero. Tuttavia, si consiglia di assumere l'acido R-lipoico per due mesi, e quindi di fare una conclusione finale sull'utilità di questo integratore.

Di norma, le persone sono in grado di sintetizzare abbastanza acido alfa-lipoico per soddisfare i bisogni dei loro corpi in esso. Tuttavia, la sintesi di questa sostanza diminuisce con l'età, così come nelle persone con problemi di salute, incluso il diabete e le sue complicanze, come la neuropatia. In questi casi, potrebbe essere desiderabile l'aggiunta di acido tiottico per ottenere da fonti esterne - dagli integratori alimentari in capsule o iniezioni endovenose.

Trattamento del diabete: dettagli

L'acido alfa-lipoico ha un effetto benefico in molte condizioni dolorose: diabete, sclerosi multipla, declino cognitivo e demenza. Dato che abbiamo un sito web per il trattamento del diabete, di seguito analizzeremo l'efficacia dell'acido tioctico nel diabete di tipo 1 e di tipo 2 per la prevenzione e il trattamento delle complicanze. Immediatamente, notiamo che questo antiossidante ha il potenziale per trattare molti dei problemi di salute che il diabete causa. Ricordiamo che nel diabete di tipo 1, la secrezione di insulina è significativamente ridotta a causa della distruzione delle cellule beta. Nel diabete di tipo 2, il problema principale non è la carenza di insulina, ma la resistenza ai tessuti periferici.

Dimostrato che le complicanze del diabete mellito sono in gran parte causate da danni ai tessuti a causa dello stress ossidativo. Ciò potrebbe essere dovuto all'aumento della produzione di radicali liberi o alla riduzione della protezione antiossidante. Esistono forti prove del fatto che lo stress ossidativo svolge un ruolo importante nello sviluppo delle complicanze del diabete. L'elevata glicemia porta ad un aumento della concentrazione di specie pericolose di ossigeno reattivo. Lo stress ossidativo causa non solo complicanze del diabete, ma può anche essere associato all'insulino-resistenza. L'acido alfa-lipoico può avere un effetto profilattico e terapeutico su vari aspetti del diabete di tipo 1 e di tipo 2.

Nei topi di laboratorio, il diabete di tipo 1 è stato indotto artificialmente con il farmaco ciclofosfamide. Allo stesso tempo, venivano somministrati acido alfa-lipoico, 10 mg per 1 kg di peso corporeo per 10 giorni. Si è scoperto che il numero di topi che hanno sviluppato il diabete è diminuito del 50%. Inoltre, gli scienziati hanno scoperto che questo strumento aumenta l'utilizzo del glucosio nei tessuti dei ratti: diaframma, cuore e muscoli.

Molte delle complicazioni causate dal diabete, tra cui la neuropatia e la cataratta, sembrano essere il risultato di una maggiore produzione di specie reattive dell'ossigeno nel corpo. Inoltre, si presume che lo stress ossidativo possa essere un evento precoce nella patologia del diabete e in seguito influenzi l'insorgenza e la progressione delle complicanze. In uno studio su 107 pazienti con diabete di tipo 1 e tipo 2, è stato dimostrato che coloro che assumevano acido alfa-lipoico a 600 mg al giorno per 3 mesi hanno ridotto lo stress ossidativo, rispetto a quei diabetici a cui non era stato prescritto un antiossidante. Questo risultato si manifestava anche se il controllo della glicemia rimaneva povero e l'escrezione di proteine ​​nelle urine era alta.

Aumento della sensibilità all'insulina

Il legame dell'insulina ai suoi recettori, che si trovano sulla superficie delle membrane cellulari, causa il movimento dei trasportatori di glucosio (GLUT-4) dall'interno alla membrana cellulare e un maggiore assorbimento del glucosio dal sangue dalle cellule. È stato trovato che l'acido alfa-lipoico attiva GLUT-4 e aumenta l'assorbimento di glucosio da parte delle cellule adipose e muscolari. Si scopre che ha lo stesso effetto dell'insulina, anche se molto più debole. I muscoli scheletrici sono il principale assorbitore di glucosio. L'acido tioctico aumenta l'assorbimento di glucosio da parte del muscolo scheletrico. È potenzialmente utile nel trattamento a lungo termine del diabete di tipo 2.

Tuttavia, gli studi hanno dimostrato che, a differenza della somministrazione endovenosa, dopo l'assunzione di pillole attraverso la bocca, c'è solo un minimo miglioramento nella sensibilità all'insulina dei tessuti (Rubrica: Farmaci per il diabete

Vedi anche:

Buon pomeriggio, ho davvero bisogno di aiuto. Voglio prendere sioforo e acido alfa lipoico, ma ho paura. Il motivo è che 2 anni fa ho avuto una disgrazia: attacchi di panico. Mi sono rivolto a uno psichiatra - ha nominato un neurolettico seroquel. Mi sento bene, gli attacchi non durano da un anno. Quando mi sono rivolto all'endocrinologo, ho superato i test per l'insulina - si è scoperto che l'insulina era 2 volte più normale... Lo psichiatra dice che avevo una forma borderline e una forma lieve di psicosi, sebbene non avessi nulla eccetto gli attacchi... L'endocrinologo prescrisse 500 mg di syophore - non Accetto, ho paura... Non voglio tornare al diavolo... L'attacco di panico è una cosa terribile... Vado regolarmente negli sport per più di due anni con un allenatore, ma non perdo peso, ma sto meglio (((Cosa fare? Con 182 cm di altezza peso 113 kg. Aspetterò una risposta, con rispetto! Oh sì, ho dimenticato di specificare - disse lo psichiatra, Thu Non ho bisogno di ciofor!

> 2 volte più insulina
> Fare sport regolarmente
> più di due anni con un allenatore,
> ma non perdere peso, ma migliorare

Questi possono essere tutti gli effetti collaterali di un seroquel. O hai una sindrome metabolica "normale". Non posso dirlo con certezza, perché non posso vederti.

In ogni caso, seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati.

Prova a passare da Seroquel a metodi naturali di trattamento dei problemi nervosi. Trova il libro "Cibo e cervello", leggi.

42 anni, 170 cm, peso 71 kg.
Un mese fa, ha avuto un'operazione (laparoscopia) sul pancreas - pancreatonecrosi. Attualmente, sono sottoposto a trattamento ambulatoriale in una clinica. Dopo l'operazione, ho iniziato a saltare lo zucchero a 15. Ora sono salito a 13. Sono a dieta rigorosa. Trasformato in un endocrinologo - ha nominato per passare esami del sangue per l'emoglobina glicata e C-peptide. È davvero il diabete?

> È davvero il diabete?

Sì, e pesante, perché è causato da un intervento chirurgico sul pancreas. Il tuo caso è fuori dalla mia portata. Molto probabilmente, una dieta a basso contenuto di carboidrati non è adatta. Cerca dottori sensibili - un gastroenterologo ed endocrinologo.

Ciao Sergey. Passato alla dieta a basso contenuto di carboidrati. Adesso non metto affatto l'insulina corta. E perché quello esteso rimane allo stesso livello? O forse sto facendo qualcosa di sbagliato? Grazie in anticipo

> E perché rimane quello esteso?
> allo stesso livello?

Ciao, serey!
Ho letto il tuo articolo persuasivo sull'acido alfa lipoico. Voglio iniziare a prendere, ma prima voglio consultarmi con te. Oltre al mio diabete mellito, ho anche la gotta. E nell'articolo ho letto che in natura l'acido alfa-lipoico è molto presente in prodotti animali come il fegato e il cuore. E questi prodotti sono principalmente proibiti per la gotta. Quindi questo farmaco sarebbe controindicato per il mio problema?
Grazie!

> questo farmaco sarebbe controindicato?

Sei un paziente unico nel quale anche l'insulina non agita lo zucchero. È bene che non ce ne siano altri così.

L'acido alfa lipoico è un bambino di 10 anni? L'esperienza del diabete di tipo 1 è di 1,5 anni.

L'acido alfa lipoico è un bambino di 10 anni?

Se non si utilizza il metodo di trattamento del diabete di tipo 1 descritto in questo sito, l'acido alfa lipoico non aiuta a evitare complicazioni. E se il bambino segue rigorosamente una dieta a basso contenuto di carboidrati e fa tutto il necessario, allora è improbabile che possa sentire i benefici di questo integratore.

Le persone con più di 30-40 anni possono provare a prenderlo per rallentare l'invecchiamento. Ma all'età di 10 anni, questo non è ancora rilevante.

Grazie al tuo sito Web, ho acquisito i migliori Acido alfa-lipoico 600 e acido alfa-lipoico per mamma (diabete del primo tipo). Più tardi ho letto il tuo articolo sull'acido alfa-lipoico, dove si diceva che dovevi prendere l'acido R-lipoico.
Cosa fare con questo integratore che ho comprato? Porterà l'effetto desiderato - come l'acido R-lipoico? È meglio ordinare un nuovo acido R-lipoico?
Grazie in anticipo.

Cosa fare con questo integratore che ho comprato?

Non lo butterei fuori se fossi in te. Lascia che la paziente la mangi con calma.

È meglio ordinare un nuovo acido R-lipoico?

Attiro la vostra attenzione sul fatto che nel trattamento del diabete di tipo 1 il ruolo principale è svolto da una rigorosa dieta a basso contenuto di carboidrati e un'attenta selezione dei dosaggi di insulina. Se il paziente non si conforma al regime, nessun additivo sarà d'aiuto.

Prendi l'acido alfa-lipoico 600 mg al giorno per 3 mesi - una volta all'anno o più spesso?

una volta all'anno o più spesso?

Non ho una risposta esatta a questa domanda. Prendi a tua discrezione. Tieni presente che se non segui la dieta e segui le altre linee guida sul trattamento del diabete elencate in questo sito, l'acido alfa lipoico non aiuterà.

Altri Articoli Sul Diabete

L'analisi clinica, che aiuta a determinare la concentrazione di zucchero nel sangue, è necessaria per identificare la norma oi disturbi del metabolismo dei carboidrati, diagnosticare il diabete e alcune altre patologie.

Nel diabete, è necessario monitorare e misurare regolarmente i livelli di zucchero nel sangue. Il tasso di glucosio ha una piccola differenza di età ed è lo stesso per uomini e donne.

NovoRapid

Diagnostica

Insulina ultracorta NovoRapid: scopri tutto ciò di cui hai bisogno. In questa pagina troverai le istruzioni per l'uso, scritte in un linguaggio comprensibile. Comprendere come calcolare dosaggi adeguati per adulti e bambini, quanto ogni iniezione funziona, come evitare un basso livello di zucchero nel sangue e altri effetti collaterali.