loader

Principale

Trattamento

Allergia ai sostituti dello zucchero

MINISTERO DELLA SALUTE DELLA RF: "Getti via il misuratore e le strisce reattive. Non più Metformina, Diabeton, Siofor, Glucophage e Januvia! Tratta con questo. "

I dolcificanti, purtroppo, non sono benefici per il corpo. Questo è particolarmente vero per i sostituti dello zucchero sintetico. Ad esempio, il più comune è l'aspartame, a una temperatura di trenta gradi che si decompone in componenti tossici: il metanolo e la fenilalanina, che possono causare allergie, che possono manifestarsi come mal di testa, malfunzionamenti dell'apparato digerente, nausea, tachicardia e depressione.

Spesso c'è un'allergia al dolcificante suklamat. Viene spesso utilizzato per la preparazione di piatti dietetici, in quanto non ha un sapore metallico che è caratteristico di altri sostituti dello zucchero. Più spesso si manifesta sotto forma di dermatite, accompagnata da secchezza e prurito della pelle.

Le farmacie ancora una volta vogliono incassare i diabetici. Esiste una ragionevole droga europea moderna, ma non ne fanno caso. Lo è.

E questa è solo la punta dell'iceberg. Manifestazioni di allergie - una varietà. Pertanto, prima di iniziare a prendere sostituti dello zucchero, consultare il medico.

Come evitare conseguenze negative quando si utilizza il dolcificante? I preparati di Stevia sono considerati tra i più ipoallergenici e sicuri. Gli indiani conoscevano anche le straordinarie proprietà di questa erba. La chiamavano "erba dolce". Gli estratti di stevia sono 200-300 volte più dolci dello zucchero e sono ampiamente usati come edulcoranti. Tale droga non solo non provoca allergie, ma, al contrario, rimuove alcune delle sue manifestazioni che si verificano nelle persone sensibili quando si utilizzano alcuni farmaci sintetici.

Ho sofferto di diabete per 31 anni. Ora in salute Ma queste capsule sono inaccessibili alle persone comuni, le farmacie non vogliono venderle, non è redditizio per loro.

Feedback e commenti

Non ci sono ancora commenti o commenti! Per favore esprimi la tua opinione o specifica qualcosa e aggiungi!

Dolcificanti nocivi: gli edulcoranti sono dannosi per l'uomo

I dolcificanti furono inventati da un nativo della Russia, un falco emigrante nel 1879. Una volta notò che il pane ha un sapore insolito - è dolce. Poi lo scienziato ha capito che il dolce non è il pane, ma le sue dita, perché prima aveva condotto esperimenti con acido sulfaminobenzoico. Lo scienziato ha deciso di testare la sua ipotesi in laboratorio.

Il suo suggerimento fu confermato: i composti di questo acido erano in realtà dolci. Quindi, la saccarina è stata sintetizzata.

Molti sostituti dello zucchero sono molto economici (una bottiglia di plastica può sostituire da 6 a 12 chilogrammi di zucchero) e contengono una quantità minima di calorie, o non li contengono affatto. Ma, nonostante questi vantaggi, non possono essere considerati ciecamente fidati e utilizzati in modo incontrollato. I benefici di questi non sempre superano gli aspetti negativi, ma il danno degli edulcoranti e dei sostituti dello zucchero è spesso molto più pronunciato.

I sostituti dello zucchero sono benefici o dannosi.

Tutti i sostituti possono essere divisi in due gruppi:

Il primo gruppo comprende fruttosio, xilitolo, stevia, sorbitolo. Sono completamente assorbiti nel corpo e sono una fonte di energia, come lo zucchero normale. Tali sostanze sono sicure, ma hanno un alto contenuto di calorie, quindi non si può dire che siano al 100% benefiche.

Tra i sostituti sintetici si possono notare ciclamato, acesulfame potassio, aspartame, saccarina, sucracite. Non sono assorbiti nel corpo e non hanno alcun valore energetico. Di seguito è riportata una panoramica dei sostituti e degli edulcoranti dello zucchero potenzialmente dannosi:

fruttosio

È uno zucchero naturale contenuto in bacche e frutta, così come nel miele, nettare di fiori e semi di ortaggi. Questo sostituto è 1,7 volte più dolce del saccarosio.

Benefici e benefici del fruttosio:

  1. È il 30% in meno di calorie rispetto al saccarosio.
  2. Non ha un grande effetto sul livello di glucosio nel sangue, quindi può essere usato dai diabetici.
  3. Può fungere da conservante, quindi puoi preparare marmellate per i diabetici.
  4. Se il solito zucchero in torte viene sostituito dal fruttosio, si rivelerà molto morbido e soffice.
  5. Il fruttosio può migliorare la degradazione dell'alcool nel sangue.

Possibile danno al fruttosio: se supera il 20% della dieta giornaliera, aumenta il rischio di malattie cardiache e vascolari. La quantità massima possibile non deve superare i 40 grammi al giorno.

Sorbitolo (E420)

Questo dolcificante si trova nelle mele e nelle albicocche, ma soprattutto nelle ceneri di montagna. La sua dolcezza è tre volte meno zucchero.

Questo dolcificante è un alcool polivalente, ha un piacevole sapore dolciastro. Il sorbitolo non ha restrizioni per l'uso nella nutrizione diabetica. Come conservante, può essere aggiunto a bevande analcoliche o succhi di frutta.

Oggi l'uso del sorbitolo è benvenuto, ha lo status di prodotto alimentare assegnato dal comitato scientifico di esperti della Comunità europea sugli additivi alimentari, cioè, si può dire che il beneficio di questo sostituto è giustificato.

Il vantaggio del sorbitolo - riduce il dispendio di vitamine nel corpo, contribuisce alla normalizzazione della microflora nel tratto digestivo. Inoltre, è un buon agente coleretico. Il cibo preparato sulla base mantiene la freschezza a lungo.

La mancanza di sorbitolo - ha un alto contenuto calorico (53% in più rispetto allo zucchero), quindi per coloro che vogliono perdere peso, non è adatto. Se usato in dosi elevate, possono verificarsi effetti collaterali quali gonfiore, nausea e indigestione.

Senza paura, puoi usare fino a 40 g di sorbitolo al giorno, in questo caso ne beneficia. Più in dettaglio, sorbitolo, che cos'è, puoi imparare dal nostro articolo sul sito.

Xilitolo (E967)

Questo dolcificante è isolato da gambi di mais e bucce di semi di cotone. In termini di contenuto calorico e dolcezza, corrisponde allo zucchero normale, ma, a differenza di questo, lo xilitolo ha un effetto positivo sullo smalto dei denti, quindi è incorporato nella composizione di chewing gum e dentifrici.

  • passa lentamente nel tessuto e non influenza la concentrazione di zucchero nel sangue;
  • impedisce lo sviluppo di carie;
  • aumenta la secrezione di succo gastrico;
  • effetto coleretico.

Contro xilitolo: in grandi dosi ha un effetto lassativo.

È sicuro consumare xilitolo in una quantità non superiore a 50 grammi al giorno, in questo caso c'è solo beneficio.

Saccarina (E954)

I nomi commerciali di questo sostituto dello zucchero sono Sweet io, Twin, Sweet'n'Low, Sprinkle Sweet. È molto più dolce del saccarosio (350 volte) e non è assorbito dal corpo. La saccarina è inclusa nella composizione di edulcoranti compressi per lo zucchero Milford Zus, zucchero dolce, Sladis, Sucrezit.

  • 100 compresse di un sostituto sono uguali 6-12 chili di zucchero semplice e, allo stesso tempo, non hanno calorie;
  • È resistente al calore e agli acidi.
  1. ha un insolito sapore metallico;
  2. Alcuni esperti ritengono che contenga sostanze cancerogene, quindi non è consigliato assumere bevande con esso a stomaco vuoto e senza mangiare cibo con carboidrati
  3. Si ritiene che la saccarina causi esacerbazione della malattia del calcoli biliari.

In Canada, la saccarina è vietata. La dose sicura non è superiore a 0,2 g al giorno.

Ciclamato (E952)

È più dolce dello zucchero 30 - 50 volte. Di solito è incluso nella composizione di sostituti dello zucchero complessi in compresse. Esistono due tipi di ciclammato: sodio e calcio.

  1. Non ha sapore di metallo, a differenza della saccarina.
  2. Non contiene calorie, ma allo stesso tempo una bottiglia sostituisce fino a 8 kg di zucchero.
  3. E 'ben solubile in acqua e resistente alle alte temperature, in modo che possano addolcire il cibo durante la cottura.

Possibile danno al ciclammato

È vietato per l'uso nell'Unione europea e in America, ma in Russia, al contrario, è molto diffuso, probabilmente a causa del suo basso costo. Il ciclamato di sodio è controindicato in caso di insufficienza renale, così come durante la gravidanza e l'allattamento.

La dose sicura non è superiore a 0,8 g al giorno.

Aspartame (E951)

Questo sostituto è 200 volte più dolce del saccarosio, non ha alcun sapore sgradevole. Ha diversi altri nomi, ad esempio, Sweeten, Slastilin, Sucrezit, Nutrisvit. L'aspartame è costituito da due amminoacidi naturali che sono coinvolti nella formazione delle proteine ​​nel corpo.

L'aspartame è prodotto sotto forma di polvere o compresse, usato per addolcire bevande e cottura. È anche incluso nei complessi sostituti dello zucchero, come Dulko e Surel. Nella sua forma pura, i suoi farmaci si chiamano Sladex e NutraSweet.

  • sostituisce fino a 8 kg di zucchero normale e non contiene calorie;
  • non ha stabilità termica;
  • vietato ai pazienti con fenilchetonuria.

Dose giornaliera sicura - 3,5 g

Acesulfame Potassio (E950 o Sweet One)

La sua dolcezza è 200 volte più del saccarosio. Come altri sostituti sintetici, non viene assorbito dal corpo e viene rapidamente eliminato. Per la preparazione di bevande analcoliche, specialmente nei paesi occidentali, usa il suo complesso con l'aspartame.

Benefici del potassio dell'acesulfame:

  • ha una lunga durata;
  • non causa allergie;
  • non contiene calorie.

Possibile danno di acesulfame potassio:

  1. scarsamente solubile;
  2. i prodotti che lo contengono non possono essere utilizzati per bambini, donne in gravidanza e in allattamento;
  3. contiene metanolo, che porta alla rottura del cuore e dei vasi sanguigni;
  4. contiene acido aspartico, che eccita il sistema nervoso e causa dipendenza.

Dosaggio sicuro non più di 1 g al giorno.

Sukrazit

È un derivato del saccarosio, non ha alcun effetto sulla concentrazione di zucchero nel sangue e non partecipa al metabolismo dei carboidrati. Di solito nella composizione delle compresse sono inclusi anche il regolatore di acidità e il bicarbonato di sodio.

  • una confezione contenente 1200 compresse può sostituire 6 kg di zucchero e non contiene calorie.
  • l'acido fumarico ha una certa tossicità, ma è permesso nei paesi europei.

La dose sicura è di 0,7 g al giorno.

Stevia - dolcificante naturale

La stevia è comune in alcune zone del Brasile e del Paraguay. Le sue foglie contengono il 10% di stevioside (glicoside), che fornisce un sapore dolce. La stevia ha un effetto positivo sulla salute umana e allo stesso tempo è 25 volte più dolce dello zucchero. L'estratto di Stevia viene usato in Giappone e in Brasile come sostituto dello zucchero naturale senza calorie e innocuo.

La stevia viene utilizzata sotto forma di infuso, polvere in polvere, tè. La polvere di foglie di questa pianta può essere aggiunta a qualsiasi alimento in cui lo zucchero è comunemente usato (minestre, yogurt, cereali, bevande, latte, tè, kefir, pasticcini).

  1. A differenza dei dolcificanti sintetici, è non tossico, ben tollerato, economico e ha un buon gusto. Tutto ciò è importante per i diabetici e i pazienti con obesità.
  2. Stevia è interessante per coloro che vogliono ricordare la dieta degli antichi cacciatori-raccoglitori, ma allo stesso tempo non possono rifiutare i dolci.
  3. Questa pianta ha un alto coefficiente di dolcezza e basso contenuto calorico, si dissolve facilmente, tollera bene il calore e viene assorbita senza la partecipazione di insulina.
  4. L'uso regolare di stevia riduce il livello di glucosio nel sangue, rafforza le pareti dei vasi sanguigni, previene la crescita dei tumori.
  5. Ha un effetto positivo sul lavoro del fegato, sul pancreas, previene le ulcere del tratto digestivo, migliora il sonno, elimina le allergie infantili, aumenta l'efficienza (mentale e fisica).
  6. Contiene una grande quantità di vitamine, vari micro e macroelementi e altre sostanze biologicamente attive, quindi è raccomandato quando c'è una mancanza di verdure fresche e frutta, mangiare cibi che hanno subito un trattamento termico, e anche con una dieta uniforme e povera (ad esempio nell'estremo nord).

Gli effetti negativi sul corpo della stevia non hanno.

Danno dai dolcificanti

Discutiamo i sostituti dello zucchero naturale e sintetico.

Lo stesso zucchero non è molto utile per il prodotto per la salute umana. Quando viene abusato, si possono causare gravi danni alla salute, ad esempio, per provocare il verificarsi di diabete, carie, obesità, disturbi metabolici.

Per lo stesso motivo, gli edulcoranti rispetto agli additivi alimentari come coloranti alimentari, conservanti, aromi (esaltatori di sapidità e gusto) sono caratterizzati come additivi sani e "sani".

I dolcificanti e gli edulcoranti sono utilizzati in alimenti dietetici ipocalorici e nelle gomme da masticare pubblicizzati come cibi sani. Ma i dolcificanti non porteranno più danni che benefici?

Tipi di edulcoranti

Esistono due categorie di dolcificanti e dolcificanti:

Ci sono un gran numero di dolcificanti sintetici e sostituti dello zucchero: l'aspartame (molto comune), il suklamat, la saccarina.

Qualsiasi sostituto dello zucchero sintetico è pericoloso per la salute umana. Il danno di tali dolcificanti è difficile da sopravvalutare.

Hanno solo un vantaggio - a basso contenuto calorico - che alla fine si trasforma in uno svantaggio, portando ad un aumento di peso.

Dolcificanti naturali

Esistono dolcificanti naturali e sostituti dello zucchero: xilitolo, fruttosio, sorbitolo.

Lo svantaggio principale dei dolcificanti naturali è il loro contenuto calorico. Un eccesso di questi sostituti dello zucchero può portare quei chili in più al tuo corpo. Quasi tutti hanno effetti collaterali e sono in grado di nuocere alla salute.

La stevia (stevioside) è un dolcificante naturale e unico che è innocuo e, al contrario, fa bene alla salute umana. La Stevia aumenta l'immunità, ringiovanisce la pelle, abbassa la pressione sanguigna e uccide i parassiti nel corpo. Questo sostituto dello zucchero è ottenuto dalla pianta di stevia, che può anche essere coltivata in casa.

Maggiori informazioni su Stevia in questo articolo.

Malattie causate da edulcoranti

Il dolcificante aspartame è il più dannoso e il più comune allo stesso tempo. Si decompone in formaldeide, che è un cancerogeno di classe A, fenilalanina, che in combinazione con altre proteine ​​è tossica, e metanolo a una temperatura di 30 gradi Celsius. Provoca nausea, vertigini, insonnia, indigestione, palpitazioni cardiache, mal di testa, allergie, depressione e... aumenta l'appetito.

Il dolcificante saccarina è un agente cancerogeno che causa la formazione di tumori.

Il dolcificante suklamat contribuisce all'insorgere di allergie (dermatiti).

I dolcificanti di sorbitolo e xilitolo hanno un effetto coleretico e lassativo (sorbitolo in misura minore rispetto allo xilitolo). Lo xilitolo può causare il cancro alla vescica. Rispetto allo zucchero, ha una dignità - non causa la carie (per questo motivo è spesso usato nelle gomme da masticare e nei dentifrici).

Dolcificante fruttosio - sconvolge l'equilibrio acido-base nel corpo umano.

L'effetto degli edulcoranti per la perdita di peso

I dolcificanti e gli edulcoranti sintetici non aiutano a perdere peso ea volte possono avere l'effetto opposto. Qual è la ragione di questo? Quando lo zucchero entra nel corpo di una persona, l'insulina viene prodotta e il livello di zucchero nel sangue diminuisce. Una situazione simile si verifica quando si mangiano sostituti dello zucchero a basso contenuto calorico. Il corpo si prepara per ricevere e processare i carboidrati, ma non li riceve. In un altro momento, quando i carboidrati arrivano, il corpo sintetizza una maggiore quantità di insulina e forma riserve di grasso.

I dolcificanti naturali possono aiutare a perdere peso grazie al suo contenuto calorico. L'eccezione è la stevia, che non contiene calorie e non influisce sul livello di glucosio nel sangue.

La linea di fondo: il consumo di sostituti dello zucchero naturale e sintetico e prodotti correlati pubblicizzati come dietetici può aumentare il peso e causare gravi danni alla salute.

Cos'altro per sostituire lo zucchero?

Oltre a questi dolcificanti, puoi usare il miele, che è sicuro e molto utile. Per sentire il sapore dolce del piatto, il miele avrà bisogno di meno dello zucchero. Contiene una grande quantità di nutrienti e vitamine. Il miele aumenta la resistenza e rafforza il sistema immunitario.

Lo sciroppo d'acero può essere usato come sostituto dello zucchero. Lo sciroppo d'acero contiene il 5% di saccarosio e una piccola quantità di monosaccaridi. Lo zucchero d'acero solido è ottenuto dallo sciroppo d'acero.

dolcificanti

Separatamente, dovresti parlare di sostituti dello zucchero naturale e sintetico. Lo stesso zucchero non è il prodotto più salutare. Se vengono abusati, si possono causare gravi danni alla salute - per "guadagnare" diabete, obesità, disordini metabolici e carie. Pertanto, gli edulcoranti, a differenza degli additivi alimentari come conservanti, coloranti alimentari, aromi (esaltatori di sapidità e sapore), hanno ricevuto l'immagine di additivi sani e "sani". Vari dolcificanti e dolcificanti vengono utilizzati, ad esempio, in alimenti dietetici (a basso contenuto calorico) e gomme da masticare, pubblicizzati come cibi sani. Ma i sostituti dello zucchero non fanno più male che bene?

Circa i pericoli degli edulcoranti.

Tipi di dolcificanti e dolcificanti - sono tutti dannosi?

Tutti i dolcificanti e gli edulcoranti possono essere divisi in 2 categorie:

Edulcoranti sintetici.

Esistono molti dolcificanti e dolcificanti sintetici: l'aspartame (il più comune), la saccarina, il suklamat. Tutti i sostituti dello zucchero sintetico sono pericolosi per la salute. Il danno di questi dolcificanti è difficile da sopravvalutare - dettagli di seguito (malattie causate da dolcificanti). Il loro unico vantaggio - basso contenuto calorico - a un esame più attento risulta essere meno e porta ad un aumento di peso (efficacia dei sostituti dello zucchero per la riduzione del peso).

Dolcificanti naturali

Esistono anche dolcificanti e dolcificanti naturali - ad esempio fruttosio, xilitolo, sorbitolo. Il principale svantaggio dei dolcificanti naturali nelle loro calorie. L'abuso di questi sostituti dello zucchero può causare danni significativi all'organismo. Inoltre, quasi tutti hanno effetti collaterali spiacevoli e possono essere dannosi per la salute - i dettagli sono riportati di seguito (Malattie causate da sostituti dello zucchero).

L'unico dolcificante naturale che non è solo innocuo, ma, al contrario, buono per la salute, è la stevia (stevioside). Stevia ringiovanisce la pelle, migliora l'immunità, normalizza l'ipertensione, distrugge i parassiti Candida nel corpo. Questo sostituto dello zucchero è ottenuto dalla pianta di stevia, che, a proposito, può essere coltivata in casa. Secondo me, questa pianta merita un articolo a parte: il dolcificante di Stevia.

Malattie causate da edulcoranti:

Il dolcificante aspartame è il più dannoso e il più comune allo stesso tempo. A una temperatura di 30 gradi Celsius, si scompone in formaldeide (un cancerogeno di classe A), metanolo e fenilalanina (tossico in combinazione con altre proteine). Provoca vertigini, nausea, indigestione, mal di testa, palpitazioni cardiache, allergie, insonnia e depressione. aumenta l'appetito.

Il dolcificante saccarina - un agente cancerogeno, può provocare la formazione di tumori.

Dolcificante Suklamat - provoca allergie (dermatiti).

I dolcificanti xilitolo e sorbitolo - hanno effetti coleretici e lassativi (xilitolo in misura maggiore rispetto al sorbitolo). Lo xilitolo può causare il cancro alla vescica. La dignità - a differenza dello zucchero, non compromette la condizione dei denti (a causa di ciò che viene spesso utilizzato nei dentifrici e nelle gomme da masticare).

Dolcificante fruttosio - provoca una violazione dell'equilibrio acido-base nel corpo.

Ulteriore danno dei sostituti dello zucchero sintetico - non vengono assorbiti dal corpo e non possono essere rimossi nel solito modo!

L'efficacia dei sostituti dello zucchero per la perdita di peso:

I dolcificanti e gli edulcoranti sintetici non solo non aiutano a perdere peso, ma spesso portano all'effetto opposto. Perché sta succedendo questo? Il fatto è che quando lo zucchero entra nel corpo, l'insulina inizia a essere prodotta e il livello di zucchero nel sangue diminuisce. La stessa cosa accade quando mangiamo sostituti dello zucchero a basso contenuto calorico. Il corpo si sta preparando a ricevere e trattare i carboidrati, ma non li riceve. La volta successiva, quando l'assunzione di carboidrati, il corpo produce una maggiore quantità di insulina e crea riserve di grasso.

I dolcificanti naturali non aiutano a perdere peso a causa del suo contenuto calorico. Ad eccezione della stevia, che non contiene calorie e non influisce sul livello di glucosio nel sangue.

Conclusioni: l'uso di sostituti dello zucchero naturali e sintetici e dei loro prodotti (pubblicizzati come dietetici) può portare ad un aumento di peso e a gravi danni alla salute.

Cos'altro può sostituire lo zucchero?

Oltre agli edulcoranti di cui sopra, è possibile utilizzare il miele, che non è solo sicuro, ma anche un prodotto utile. Per dare un sapore dolce, il miele ha bisogno di meno dello zucchero. Il miele contiene molti minerali e vitamine benefici. Il miele rafforza il sistema immunitario e aumenta la resistenza.

Puoi anche usare lo sciroppo d'acero. Lo sciroppo d'acero contiene il 5% di saccarosio e alcuni monosaccaridi. Lo zucchero d'acero solido può essere ottenuto dallo sciroppo d'acero.

E un articolo separato sull'unico dolcificante utile contenente 0 calorie - il dolcificante Stevia.

I dolcificanti più pericolosi e perché sono velenosi per il corpo?

Ciao amici!

Continuando l'argomento "zucchero" nel mio blog, voglio parlarvi degli edulcoranti.

Su chi di loro può essere molto pericoloso per il nostro corpo e in particolare cosa.

Dirò subito: il mercato dei sostituti dello zucchero NON è un mercato onesto e nascondono molte informazioni da noi sulla nocività di certe sostanze...

Vi sono informazioni autentiche sul fatto che molte sostanze che sostituiscono lo zucchero e che sono approvate per l'uso causano effettivamente il cancro.

Il mio obiettivo è darti informazioni vere e pertinenti. Non è molto divertente, ma abbiamo tutti bisogno di lei molto!

Spero davvero che lei ti serva bene.

Da questo articolo imparerai:

Sostituti dello zucchero: il pericolo per la salute umana?

Capiamo, come fonte principale di informazioni, prendiamo un articolo generale sui sostituti dello zucchero presso la National Library of Medicine degli Stati Uniti:

  • Dolcificanti: cosa sono pericolosi?
  • Ci sono sostituti dello zucchero sicuri?
  • È possibile perdere peso usando gli edulcoranti?

Poco sui pericoli dello zucchero

Sappiamo tutti i pericoli dello zucchero bianco.

Ci sono molte informazioni su questo ora. Ho anche scritto su questo argomento, se interessato, poi leggi qui.

Voglio aggiungere solo un paio di parole sul fatto che la cosiddetta "norma" precedentemente esistente del consumo di zucchero è ora dimezzata.

Questo è stato recentemente annunciato ufficialmente dall'American Heart Association.

Secondo me, c'è qualcosa a cui pensare, giusto?

Il più grande pericolo è che lo zucchero presente in quasi tutti i prodotti: la salsiccia, pane, salse (ketchup, maionese - qui lo stesso) in qualsiasi alcool... E la persona non è nemmeno a conoscenza di quanto zucchero mangia per un giorno " vleiguyu ", anche senza saperlo, ma al contrario, pensando che neanche tanto!

Bene, un paio di cucchiai nel caffè, una coppia - nel tè... beh, forse c'è un pezzo di pan di zenzero lì, e tutto sembra essere... No, si scopre. Non è nemmeno tutto! Si scopre che il consumo "nascosto" di conti di zucchero per la maggior parte di esso.

Qui puoi, amici, alla volta, mangiare 16 cubetti di zucchero raffinato? No?

Puoi bere mezzo litro di coca-cola? Sì?

E dopo tutto, tanti pezzi di zucchero sono contenuti in mezzo litro di "Cola".

Questo è semplicemente un esempio di ciò che il consumo di zucchero "nascosto" è... Non lo vediamo visivamente, quindi sembra che non lo sia...

E chi lo sa, passa rapidamente ai sostituti dello zucchero. E, se vedono, l'iscrizione sulla confezione, che "il prodotto non contiene zucchero", allora sono molto contenti della loro scelta...

Cosa sono i dolcificanti?

I sostituti dello zucchero sono composti speciali, prodotti chimici. Hanno un sapore piuttosto dolce, ma non contengono glucosio nella composizione, ad es. carboidrati.

In realtà, questi sono "truffatori" che sono in grado di ingannare le nostre papille gustative, che non contengono sostanze utili e nessuna energia...

E questa è precisamente la loro proprietà - la mancanza di energia (cioè i carboidrati), che significa - e le calorie, ei loro produttori usano per pubblicizzare con successo i sostituti dello zucchero. Perché non ci sono carboidrati - niente calorie, giusto?

E tutti coloro che vogliono perdere peso acquistano molto volentieri prodotti con edulcoranti nella composizione con un unico obiettivo: non mangiare più del necessario, calorie...

Bene, super, giusto? Mangi i dolci quanto vuoi, e allo stesso tempo non ottieni calorie, il che significa che non ingrassi!

Ma non tutto è così bello e semplice come potrebbe sembrare a prima vista...

  • Qual è il "trucco" dei sostituti dello zucchero. È possibile perdere peso usando gli edulcoranti?

Gli scienziati americani hanno pubblicato i risultati di uno studio, che è durato per un lungo periodo e in cui sono state coinvolte molte persone di diverse età.

La sua essenza è che assolutamente QUALSIASI sostituto dello zucchero ha un effetto molto "astuto" sul metabolismo generale (metabolismo nel corpo) di una persona. E come risultato, una persona ha il desiderio di mangiare sempre di più!

E 'dimostrato che in molti dolcificanti innescare un vero e proprio "Giordania", che per il momento mantiene ancora una persona "sotto la briglia", ma quando si tratta di potere come si suol dire, affitto, e il desiderio di cibo di controllo diventano insopportabili, una persona indulge in "tutto tomba "...

E cosa succede alla fine? Si scopre che una persona prima o poi riceve ancora queste "calorie in più" sfortunate, e guadagna ancora lo stesso peso che è riuscito a "buttare via".

Oh, si sapeva su di esso tutto il golosi e "sempre dimagrimento," che cosa "test" malati hanno sottoposto il mio corpo e la mente, sinceramente confidando questi sostituti dello zucchero!

I sostituti dello zucchero sono pericolosi per la nostra salute! Questo è - sicuramente!

Stiamo parlando di dolcificanti chimici, gli amici, piuttosto che naturale "analogico", naturale, sostituendo dolce, come il miele erba stevia, frutta secca, ecc....

Lo zucchero stesso è molto dannoso per la salute del nostro corpo e gli edulcoranti - è generalmente - un veleno vivente, che è molto più veloce dello zucchero può distruggere la nostra salute.

E il veleno è LENTO... Lento e impercettibile... "Tihinky" è così così, "velenoso"...

Ma da questa "tranquillità" non diventa meno velenoso!

Danno un sapore dolce alle nostre bevande e piatti e sono molto spesso posizionati da coloro che li producono, come completamente non calorico (molto spesso questo NON è il caso!).

Inoltre, sono quasi ufficialmente "dichiarati" come completamente innocui per il nostro corpo, ma, di norma, questa è una bugia...

Le aziende alimentari hanno da tempo iniziato a aggiungere zucchero, ma i sostituti dello zucchero ai loro prodotti! Ed è considerato come "buono". Bene, non lo zucchero! Quindi - bene, pensiamo.

Cosa sono i sostituti dello zucchero?

Sono, infatti, molte, molte dozzine di varietà...

Porterò te, i miei amici, i più comuni in modo che tu possa riconoscerli leggendo le composizioni sui pacchetti.

È circa 200 volte più dolce dello zucchero bianco. L'aspartame è il più popolare al momento e... il dolcificante più pericoloso.

È costituito da acido aspartico e dalla sostanza fenilalanina. Secondo assolutamente tutti i produttori, l'aspartame non è dannoso, ma deve essere consumato "con moderazione"...

Mi dispiace, ma di che tipo di "misura" possiamo parlare, se stiamo parlando di una sostanza tossica.

Una "misura" o "dose" normale è quando non sei morto, giusto? Non morto - quindi, ho mangiato "misura"...

E quanto è dannoso e tossico - il numero di domanda è "due", quindi what-if.

Questo è un momento.

E il secondo è che una persona potrebbe anche non sospettare quanto sia esattamente ciò che ha mangiato questo aspartame nel corso della giornata! Dopo tutto, è aggiunto ora dove mai!

È economico, è così poco necessario... Che altro è necessario per un produttore per avere un buon profitto?

Il più grande pericolo di aspartame è che quando viene riscaldato a 30 gradi Celsius, è metanolo e fenilalanina. Il metanolo viene quindi convertito in formaldeide. E questo è un cancerogeno reale e molto pericoloso (veleno).

Quello che soffre prima: i reni. Sono i primi a reagire a questa sostanza nociva. Quindi, il gonfiore, anche se "nulla di quello che ho mangiato non!" Familiarità?

A proposito del danno dell'aspartame, racconterò di una esperienza. È stato condotto su animali, quindi se sei molto commovente con "i nostri fratelli più piccoli", salta questo paragrafo e leggi ancora...

Per lo stesso motivo, non dirò di che animali è stata condotta questa esperienza... li odio me stesso e li compiango... Ma il fatto è un dato di fatto... E questa è una cosa testarda...

Esperienza: nel feed per gli animali per qualche tempo, piuttosto breve, diversi mesi, gradualmente aggiunto aspartame. Di conseguenza, TUTTI gli animali sperimentali hanno sviluppato un cancro al cervello.

Questa è la "parentela" dell'aspartame. Lui e la composizione sono identici a lui.

Egli è il più dolce di tutti i dolcificanti attualmente noti, come neotame 10 000 volte (diecimila volte.) Più dolce dello zucchero bianco normale!

  • Acesulfame Potassio (E 950)

È stato ufficialmente "approvato" e dichiarato "non fatale" nel 1988.

Ha una psiche d'azione stimolante abbastanza forte.

Si ritiene che la "dose sicura" (leggi - "non fatale") di questa sostanza sia di un grammo al giorno.

Questo dolcificante è ampiamente e abbastanza attivamente utilizzato in quasi tutta la produzione industriale alimentare, così come nell'industria farmaceutica (cultivar - qui).

N.B.! Acesulfame potassio è proibito dalla legge per l'uso in Canada, Inghilterra e altri paesi del mondo.

Questo è il primo sostituto artificiale dello zucchero. È stato ottenuto per la prima volta nel 19 ° secolo per alleviare in qualche modo la sofferenza delle persone con diabete.

Durante il periodo della prima guerra mondiale era ampiamente usato, dal momento che lo zucchero reale era piuttosto costoso o non era affatto disponibile.

La saccarina è circa 400 volte più dolce dello zucchero e quindi è molto vantaggiosa per i produttori.

Esistono dati affidabili (studi) che suggeriscono che ha un livello abbastanza alto di cancerogenicità, e questo può portare allo sviluppo di tumori maligni nel corpo!

Ma questo non impedisce ai produttori di utilizzarlo attivamente nell'industria alimentare!

Il più delle volte viene aggiunto a quasi tutti i dolci: nei dessert, nelle gelatine, nei gelati, nelle creme, nei dolci, ecc...

È più dolce del solito zucchero 35 volte. È perfettamente solubile in acqua, resiste bene alle temperature piuttosto elevate. E tutto questo insieme consente di usarlo quando si cucina nell'industria alimentare.

Un sostituto dello zucchero molto comune nei paesi dell'ex Unione Sovietica!

N.B.! Tuttavia, nei paesi dell'Europa occidentale e negli Stati Uniti è stato a lungo vietato. (dal 1969) a causa dell'impatto negativo sui reni (fino all'inibizione COMPLETA delle loro funzioni).

È particolarmente proibito l'uso da parte di donne e bambini in gravidanza e in allattamento!

E con noi - per favore! Nessun commento...

  • Xilitolo (E967)

Viene raccolto dal mais (stocchi di mais), dal guscio dei semi di cotone e da alcuni altri tipi di verdure e frutta.

Questo è un alcool pentaidrico. È completamente identico al solito zucchero bianco per dolcezza e contenuto calorico. Pertanto, nella produzione industriale, non è assolutamente redditizio.

Xilitolo è più piccola delle altre sostituti dello zucchero, distrugge lo smalto dei denti, e pertanto è incluso nella composizione di quasi tutte le gomme da masticare e molti dentifrici.

La dose ammissibile di xilitolo al giorno è di 50 g. In caso di superamento, la crisi intestinale (diarrea) inizia immediatamente. L'apparente effetto inibitorio della microflora intestinale è "ovvio", come si suol dire...

  • Maltodestrina (maltodestrosio)

Provoca un forte aumento dei livelli di zucchero nel sangue, poiché ha un indice glicemico piuttosto alto.

Per i diabetici - è generalmente un veleno vivente.

La maltodestrina all'istante (come lo zucchero) viene assorbita ed entra nel flusso sanguigno. E se una persona si muove un po '(conduce uno stile di vita sedentario), allora questa sostanza si accumula e si deposita nei tessuti come grasso.

  • N.B.! È dimostrato dalla ricerca pratica che la maltodestrina può modificare la composizione dei batteri nell'intestino, inibendo la crescita dei benefici e aumentando la crescita di microrganismi "dannosi"!
  • N.B.! Un altro studio suggerisce che l'uso di maltodestrine porta alla malattia di Crohn.
  • N.B.! Uno studio condotto nel 2012 ha dimostrato inequivocabilmente che la maltodestrina aumenta la resistenza dei batteri e.coli nelle cellule epiteliali intestinali, causando così disordini autoimmuni.
  • N.B.! E contribuisce alla sopravvivenza della salmonella! E questo, a sua volta, porta a frequenti malattie infiammatorie!
  • N.B.! Uno studio condotto da un centro di ricerca a Boston (USA) ha dimostrato che la maltodestrina ha notevolmente indebolito le reazioni antibatteriche cellulari. Sopprime fortemente i meccanismi naturali di difesa antimicrobica intestinale e ciò porta a gravi malattie infiammatorie a livello intestinale.
  • N.B.! Uno studio condotto nel 2013 ha dimostrato che l'uso di maltodestrina causa chiaramente problemi al tratto gastrointestinale (gonfiore, gas, diarrea).

E alcuni partecipanti a questo esperimento hanno anche notato reazioni allergiche all'uso della maltodestrina: questa è una significativa irritazione della pelle e prurito.

N.B.! Dal momento che la maltodestrina viene prodotta prevalentemente con grano, contiene una piccola quantità di glutine, che è completamente tecnicamente impossibile rimuovere completamente durante la sua produzione! Per coloro che hanno intolleranza al glutine, la maltodestrina è un pericolo nascosto, ma molto grande!

È un additivo alimentare che viene utilizzato nella produzione di alimenti come dolcificante (edulcorante), nonché come esaltatore di sapidità e potenziatore di odori. È 600 volte più dolce dello zucchero normale.

Il sucralosio è prodotto con zucchero normale, ma con l'aiuto della lavorazione... del cloro.

Lo scopo di tale "manipolazione" è di ridurre il contenuto calorico del prodotto risultante

Si scopre che "trattiamo una cosa e paralizziamo l'altra"?

Questi sono solo alcuni dei dolcificanti più popolari, amici.

Se gli edulcoranti sono così dannosi, allora perché vengono usati allora?

  1. Dolcificanti più dolce dello zucchero cento volte. Ad esempio, solo un chilogrammo di aspartame aspartame può sostituire 200-250 kg. zucchero. Un chilogrammo di neotame è in grado di sostituire 10.000 kg. zucchero.
  2. I dolcificanti sono più economici dello zucchero bianco normale. E questo è il risparmio netto dell'azienda! E sostituti economici perché è la più pura "chimica"...
  3. Usando la solita logica aziendale, possiamo facilmente capire che l'industria farmaceutica semplicemente VANTAGGI le nostre malattie... È triste, ma il fatto...

La nostra salute è con te, amici, e loro risparmiano bene e, allo stesso tempo, guadagnano bei soldi... E soldi ENORMI....

Sì, sono anche triste di capirlo... Ma cosa puoi fare, questa è la realtà...

Inoltre, non appena le informazioni sugli effetti nocivi dei sostituti dello zucchero sul corpo hanno cominciato a "manifestarsi nella luce", i produttori (che li utilizzano) hanno semplicemente smesso di scrivere sui pacchetti relativi al loro contenuto nel prodotto!

Allo stesso tempo, molte persone scrivono - "zucchero". E lì - un sostituto dello zucchero e il sostituto "chimico"!

Dove altro sono i sostituti dello zucchero?

Oltre al cibo, come sopra descritto, i sostituti dello zucchero sono quasi SEMPRE presenti:

  • nella produzione di nutrizione sportiva (proteine, gainers, amminoacidi e altri complessi),
  • vitamine della farmacia, complessi vitaminico-minerali,
  • qualsiasi pillola, tinture, miscele, in una parola: tutti i prodotti farmaceutici,
  • additivi biologicamente attivi (BAA) e qualsiasi altro prodotto di società specializzate in prodotti per "salute"
  • e così via...

Conclusioni e raccomandazioni

Usa dolci NATURALI che ti porteranno solo Salute!

I dolci naturali possono non solo sostituire zuccheri e dolcificanti chimici, ma anche fornire al tuo corpo sostanze nutritive e vitamine (al contrario dello zucchero e dei suoi analoghi chimici), oltre a portare benefici e godimento gustativo!

Ti dirò quali dolcificanti puoi mangiare in uno dei seguenti articoli.

Prenditi cura di te e della tua salute, goditi i dolci REALI e rimani in salute.

Assicurati di leggere attentamente le formulazioni sulla confezione nel negozio!

E condividere questo articolo con gli amici nei social network, è molto importante per tutti noi.

C tu eri Alain, Ciao a tutti!

UNISCITI AI MIE GRUPPI NELLE RETI SOCIALI

Dolcificante: danno o beneficio quando si perde peso?

I dolcificanti artificiali sono stati inventati molto tempo fa, ma le contestazioni su questo prodotto non si placano ancora adesso. Il dolcificante - danno o beneficio - questa domanda è sempre più imposta da coloro che vogliono acquistare un prodotto del genere, ma non osano comprarlo immediatamente.

La composizione del dolcificante

Lo xilitolo e il sorbitolo sono le principali sostanze che compongono il prodotto che sostituisce lo zucchero. Non sono inferiori a lui in calorie, non rovinare i denti e sono assorbiti più lentamente. L'aspartame è un altro dolcificante che è considerato più popolare. Anche considerando il suo basso contenuto calorico, è un sostituto completo per lo zucchero. L'aspartame non resiste al calore, motivo per cui non viene utilizzato nella preparazione dei dolci.

Oltre alle qualità positive, i consumatori hanno già notato il danno dei sostituti dello zucchero. Le persone che li usano regolarmente, possono facilmente e rapidamente guadagnare chili in più, mentre ricevono ulteriori problemi di salute. Diverse malattie insorgono a causa del lento processo attraverso il quale il corpo elabora questo prodotto.

I benefici degli edulcoranti

Alla domanda se un sostituto dello zucchero è utile, puoi ottenere una risposta negativa. Beneficia il corpo solo quando una persona controlla e limita il numero delle sue tecniche. Quali sono i vantaggi:

  1. Non influisce sulla concentrazione di zucchero, pertanto, raccomandato per i diabetici.
  2. Protegge i denti dalla carie.
  3. Sono poco costosi e adatti per l'uso a lungo termine a causa della loro lunga durata.

Cos'è più dannoso: zucchero o dolcificante?

A volte un comune acquirente può pensare al fatto che lo zucchero o il dolcificante è più utile. In questo caso, va ricordato che alcuni dolcificanti sintetici sono molto malsani, ma ce ne sono altri prodotti con sostanze benefiche. Sono molto più utili dello zucchero, perché provocano un forte rilascio di insulina nel sangue, causando una sensazione di fame. Tali fluttuazioni non sono estremamente vantaggiose per gli esseri umani, e quindi la scelta dovrebbe essere affrontata individualmente e scegliere solo analoghi naturali.

Dolcificante: danno o beneficio quando si perde peso?

Molte persone preferiscono passare a dolcificanti utili per la perdita di peso. Vale la pena ricordare che le componenti artificiali possono portare, al contrario, a conseguenze disastrose. Nel nostro caso - ad accumuli di grasso in eccesso. I moderni sostituti dello zucchero sono ricchi di calorie e questo fattore deve essere preso in considerazione al momento della scelta. Naturale - ha un basso contenuto calorico, e questo indica che possono essere scelti da coloro che stanno lottando con sovrappeso.

L'eritritolo o la stevia, per esempio, non hanno valore energetico, non influenzano il livello di glucosio e non contribuiscono alla comparsa di peso in eccesso. Allo stesso tempo, hanno un sapore molto dolce, che è in grado di soddisfare tutte le esigenze di denti dolci e persone che preferiscono tè dolce, caffè o bevande dolci e piatti.

Dolcificante: danno o beneficio nel diabete?

Esiste una vasta gamma di tali prodotti sul mercato, quindi prima di acquistare ci chiediamo spesso se un dolcificante è dannoso. Sono divisi in due categorie: naturali e artificiali. In piccole dosi, le prime sono raccomandate per i diabetici. Fruttosio, sorbitolo, stevioside e xilitolo sono sostituti ipercalorici degli ingredienti naturali che influiscono sul glucosio e vengono assorbiti più lentamente.

Oltre allo stevioside, tutti gli altri sono meno dolci dello zucchero e questo dovrebbe essere preso in considerazione prima dell'uso. 30-50 g - la tariffa giornaliera, che non danneggia le persone affette da diabete. Possono consigliare altre opzioni sintetiche che non indugiano nel corpo.

Cos'è il dolcificante dannoso?

Rispondendo alla domanda se un sostituto dello zucchero è dannoso per una persona sana, vale la pena notare che in grandi dosi non è raccomandato a nessuno di usarlo. Questo perché ogni dolcificante influisce negativamente sulla salute generale, provocando l'emergere e lo sviluppo di gravi malattie. Indipendentemente dal tipo di edulcorante scelto, il danno o il beneficio saranno comunque evidenti. Se il beneficio è quello di regolare la concentrazione di zucchero nel sangue, allora gli effetti negativi possono essere diversi.

  1. Aspartame: spesso causa mal di testa, allergie, depressione; provoca insonnia, vertigini; distrugge la digestione e migliora l'appetito.
  2. La saccarina - provoca la formazione di tumori maligni.
  3. Sorbitolo e xilitolo sono lassativi e prodotti coleretici. L'unico vantaggio rispetto agli altri è che non rovinano lo smalto dei denti.
  4. Suklamat: spesso causa una reazione allergica.

Dolcificante: danno o beneficio

Oggi, la popolarità dei sostituti dello zucchero sta crescendo così velocemente che il loro uso assomiglia a una certa tendenza alla moda. L'abbandono universale dello zucchero tradizionale (di barbabietola o di canna) è attivamente promosso nella letteratura scientifica e nei mass media: ovunque c'è un'indicazione del suo indubbio danno. Si ritiene che gli edulcoranti possano avere un sapore pieno, ma è più sicuro e più innocuo per la figura. Tuttavia, prima di passare dal solito sostituto raffinato di zucchero, dovresti valutare i loro danni e benefici.

Oggi ci sono 2 grandi gruppi di dolcificanti: naturali o vegetali e artificiali. I primi sono fatti da materie prime naturali (da frutti e bacche), il secondo è prodotto sinteticamente. Gli edulcoranti sono ampiamente utilizzati nelle industrie alimentari, dolciarie e mediche per essere aggiunti a prodotti di farina, dessert, bevande e medicinali. Per i supplementi di auto-uso sono disponibili sotto forma di pillole o compresse.

Dolcificanti e dolcificanti possono essere acquistati nelle farmacie e nei grandi magazzini nei reparti della dieta e della nutrizione diabetica.

Tipi di edulcoranti

Se non hai familiarità con gli analoghi dello zucchero e non li hai mai comprati, questo non significa affatto che non li usi, poiché potrebbero essere presenti in vari prodotti dell'industria alimentare come additivo dolce. Per determinare ciò, è necessario sapere quale codice E etichettare questi additivi e studiare attentamente la composizione sull'etichetta del prodotto acquistato.

I sostituti dello zucchero naturale sono considerati più utili e sicuri. Gli ultimi dolcificanti artificiali sono inferiori a loro in calorie solo leggermente. Tuttavia, i produttori senza scrupoli, approfittando dell'ignoranza dei clienti, possono emettere un prodotto sintetico come integratore a base di erbe. Pertanto, è importante conoscere i tipi e i nomi dei dolcificanti più popolari per oggi.

Gli integratori naturali includono:

Xilitolo (E967) - utilizzato per la produzione di bevande e gomma da masticare.
Sorbitolo (E420) - è ottenuto da sorbitolo e drupacee.
Isomalto (isomalto, maltitolo) (E953) è un additivo di una nuova generazione, ha proprietà di un probiotico. Sintetizzato da saccarosio.
La stevia è un estratto dell'albero sudamericano, il sostituto più sicuro, anche se il suo sapore è leggermente inferiore agli altri additivi.
Il fruttosio è fatto da frutta e bacche, il dolcificante più alto contenuto calorico.

Sostituti meno conosciuti dello zucchero naturale sono la citrosi (ottenuta dalla pelle di agrumi), l'eritritolo ("zucchero di melone"), la glicirrizina (estratta dalla liquirizia (liquirizia)), la monelina e la taumatina (edulcoranti a base di proteine ​​naturali). Alcuni non sono comuni a causa del fatto che la loro produzione è piuttosto costosa e l'effetto non è completamente compreso.

I sostituti dello zucchero artificiale sono:
L'aspartame (E951) è il sostituto più popolare ed economico.
Acesulfame (E950) è un integratore con molte controindicazioni.
La saccarina (E954) è il sostituto più dubbio, ma molto popolare.
Il sucralosio è il prodotto più dolce (600 volte più dolce dello zucchero).
Ciclamato (E952) - adatto per bevande.

La differenza tra questi due gruppi di sostituti dello zucchero nel loro valore energetico. Quelli naturali hanno vari gradi di contenuto calorico e non provocano un'improvvisa liberazione di insulina nel sangue, a differenza dello zucchero raffinato, poiché si rompono molto più lentamente.

Gli additivi di cui sopra sono considerati consentiti in Russia (in alcuni altri paesi, alcuni di essi sono vietati).

Il dolcificante è dannoso?

L'uso di sostituti dello zucchero può avere i seguenti effetti negativi:

  • Aumento di peso, corrispondente allo stesso processo quando si utilizza il saccarosio (zucchero di canna o barbabietola).
  • Alcuni supplementi possono causare mal di stomaco.
  • I dolcificanti individuali possono influire negativamente sul funzionamento del cuore e dei vasi sanguigni.
  • In alcuni casi, i sostituti dello zucchero esacerbano le manifestazioni di insufficienza renale.
  • Un certo numero di integratori è controindicato nella fenilchetonuria, una grave malattia metabolica.
  • Gli edulcoranti di calcio e sulfammide sono vietati alle donne in gravidanza e in allattamento, così come ai bambini, poiché stimolano il sistema nervoso.
  • Dopo studi a lungo termine, sono stati stabiliti gli effetti cancerogeni di alcuni sostituti dello zucchero, in conseguenza dei quali sono vietati in un certo numero di paesi (ad esempio, ciclomato di sodio, saccarina, ecc.) - pertanto, è necessario scegliere un additivo con estrema cautela.
  • I sostituti dello zucchero sintetici non sono assorbiti dal corpo e non possono essere derivati ​​da esso in modo naturale.

saccarina

Il primo dei dolcificanti artificiali, apparso più di cento anni fa. 300-400 volte la dolcezza dello zucchero raffinato. Ha un gusto metallico "repellente". Si ritiene che causi esacerbazione della malattia del calcoli biliari. Può causare la formazione di tumori. A grandi dosi, causa il cancro alla vescica. Negli Stati Uniti e in Canada è considerato cancerogeno ed è vietato l'uso.

aspartame

Un dolcificante artificiale molto popolare e comune. È utilizzato in oltre 6000 diversi prodotti. Viene utilizzato in modo massiccio nella ristorazione, fa parte delle medicine, comprese le vitamine per bambini, le bevande dietetiche.

Ci sono molte discussioni sul danno dell'aspartame. I fatti mettono tutto al suo posto - diventa tossico quando viene riscaldato. Pertanto, l'aspartame deve essere evitato in piatti riscaldati o bolliti. Allo stesso modo, nei paesi caldi e in qualsiasi altro luogo con temperature dell'aria elevate, l'aspartame inizierà a decomporsi.

Già a 30 ° C, si decompone a formaldeide (un cancerogeno di classe A), metanolo (in grandi quantità è estremamente tossico) e fenilalanina (tossico in combinazione con altre proteine). Di conseguenza, come risultato di molti esperimenti, è stato confermato che con l'uso prolungato, questo dolcificante provoca indigestione, nausea, vertigini, palpitazioni cardiache, mal di testa, allergie, depressione, tinnito, insonnia e può anche portare a tumore al cervello (poiché influisce negativamente sulla sua funzione). In particolare, dovrebbe essere evitato per donne in gravidanza e bambini.

Suklamat

In grado di provocare allergie (dermatiti).

sorbitolo

Dolcificante naturale derivato dalla frutta. Il 53% più nutriente dello zucchero, quindi non adatto a chi vuole perdere peso. Ha un effetto lassativo. Ha alcune controindicazioni ed è raccomandato in dosi non superiori a 30-40 grammi al giorno. In grandi quantità (più di 30 grammi alla volta) può causare nausea, gonfiore, disturbi intestinali e funzioni dello stomaco e anche aumentare il livello di acido lattico nel sangue.

xilitolo

Spesso utilizzato nei dentifrici e nelle gomme da masticare e, a differenza dello zucchero, non compromette la condizione dei denti. Ha un grado maggiore rispetto al lassativo del sorbitolo e all'azione coleretica. Ma è pericoloso che con grandi dosi di ricezione si sviluppi un'infiammazione della colecisti (colecistite) e persino del cancro alla vescica.

fruttosio

Può causare un alterato equilibrio acido-base nel corpo. Un eccesso di fruttosio può causare malattie del fegato e del sistema cardiovascolare. Poiché il fruttosio entra direttamente nel fegato, può alterare la sua funzione, causando la sindrome metabolica.

Dolcificanti per la perdita di peso

Molti, principalmente, passano ai sostituti dello zucchero a causa dell'eccesso di peso (desiderio di perdere peso) o del divieto di zucchero raffinato ordinario, a causa di alcune malattie (diabete, ecc.).

Ma va tenuto presente che l'uso di sostituti dello zucchero artificiale può portare all'opposto effetto nel desiderio di perdere peso. Dopo tutto, se lo zucchero entra nel corpo umano, l'insulina viene prodotta e il livello di zucchero nel sangue diminuisce. Lo stesso processo si verifica quando si usano sostituti dello zucchero a basso contenuto calorico - il corpo è preparato per processare i carboidrati, ma non li ha ricevuti. E quando da altri prodotti sono arrivati ​​i carboidrati - allora il corpo inizia a sintetizzare una maggiore quantità di insulina, formando così riserve di grasso.

Inoltre, tutti gli alimenti contenenti zucchero stimolano l'appetito, che può successivamente influenzare l'aumento di peso. Pertanto, un aumento della dolcezza in un primo momento può provocare aumento di peso, obesità e quindi portare a diabete mellito (anche se accade il contrario). Pertanto, la promozione di questi prodotti come dieta e cibo diabetico diventa molto controverso. E il contenuto a basso contenuto calorico pubblicizzato è irto di ulteriore aumento di peso.

Molti dolcificanti naturali hanno un apporto calorico piuttosto elevato, quindi è necessario tenerne conto al momento della scelta per le diete. Sostituti naturali a basso contenuto calorico di zuccheri possono aiutare a perdere peso grazie al basso contenuto calorico. Ad esempio, la stevia e l'eritritolo non hanno il valore energetico e non influenzano il livello di glucosio nel sangue (non partecipano al metabolismo dei carboidrati). Inoltre, la stevia ha un sapore dolce così intenso che per soddisfare il bisogno di dolce richiederà una quantità minima.

Nonostante gli svantaggi sopra menzionati, gli edulcoranti possono causare danni alla salute solo in caso di applicazione incontrollata ed eccessiva.

Se li usi in quantità ragionevole e non superi la dose giornaliera, non causeranno alcun danno speciale al corpo. Anche se questo è, tuttavia, molto probabilmente può essere attribuito ai sostituti dello zucchero naturale.

I dolcificanti hanno le seguenti proprietà positive:

  • Si ritiene che contribuiscano a ridurre il peso ea tenerlo a lungo.
  • Non influire sul livello di glucosio nel sangue, quindi, applicare ai diabetici.
  • Gli edulcoranti naturali presentano vari gradi di dolcezza, sia meno dolci che di più (categoria intensa). I dolcificanti intensivi (ad esempio la stevia) sono molto più dolci dello zucchero e possono essere utilizzati in dosi molto piccole. Per i dolci, questi sostituti superano significativamente lo zucchero, quindi per un gusto dolce devono essere aggiunti un po '.
  • Alcuni dolcificanti hanno proprietà conservanti: questo consente ai prodotti di rimanere utilizzabili più a lungo.
  • Ridurre il rischio di carie. I sostituti dello zucchero naturale possono contrastare attivamente i microbi che distruggono i denti, che hanno contribuito al loro uso nelle composizioni di dentifricio. Lo zucchero sostituito con xilitolo e sorbitolo ha un effetto benefico sulla condizione dei denti, altri dolcificanti sono anche relativamente innocui rispetto allo zucchero.
  • Inoltre, lo xilitolo e il sorbitolo hanno un effetto lassativo e sono spesso usati per la stitichezza. La cosa principale non è superare la dose giornaliera raccomandata - non più di 50 grammi.
  • La maggior parte dei sostituti è molto più economica dello zucchero di canna o di barbabietola.

La selezione del dolcificante dovrebbe essere effettuata rigorosamente individualmente: ogni additivo è percepito dal corpo in modo diverso.

Indicazioni per l'uso

L'assunzione di sostituti dello zucchero è raccomandata nei seguenti casi:

  • Sovrappeso, obesità;
  • Diabete mellito di entrambi i tipi;
  • Cachessia (grave esaurimento);
  • la disidratazione;
  • Malattie del fegato;
  • Diete proteiche e carboidratiche.

È necessario rifiutare il ricevimento di dolcificanti a un arresto cordiaco grave, la fase scompensata di diabete, formazione patologica di acido lattico in muscoli (l'acidosi lattica) e l'edema polmonare.

Quali dolcificanti sono migliori

Come in tutto, ci sono sia sostenitori che sostenitori di sostituti dello zucchero artificiale. Molti sostengono che i supplementi sintetici contribuiscono alla perdita di peso, in quanto sono privi di calorie e completamente eliminati dal corpo. Tuttavia, questo non è il caso.

Gli scienziati hanno concordato all'unanimità che l'uso sistematico di qualsiasi sostituto sintetico porta a una rottura dell'equilibrio ormonale del corpo.

Per evitare l'effetto negativo del dolcificante sul corpo, si raccomanda di studiare attentamente tutte le caratteristiche del prodotto e consultare il proprio medico circa l'adeguatezza del suo uso e la dose giornaliera consentita.

La cosa più importante quando si usano gli edulcoranti è la moderazione. Molti, essendo sicuri che gli edulcoranti non influiscano sul peso o sulla salute, iniziano a maltrattarli, il che può portare a conseguenze spiacevoli.

È particolarmente importante capire che è meglio usare dolcificanti naturali, come la stevia, ecc. Oppure, per coloro che vogliono assolutamente rinunciare allo zucchero raffinato, puoi usare miele o sciroppo d'acero, frutta candita, frutta secca, che si aggiungono al gusto dolce del corpo. e completamente sicuro per la salute. L'uso di dolcificanti chimici può influire negativamente sulla salute del corpo.

EXTRA

Dosi ammissibili di sostituti dello zucchero

A causa del basso costo dei sostituti dello zucchero sintetico, vengono utilizzati attivamente in varie aree dell'industria alimentare. I dolcificanti sono disponibili sotto forma di compresse, confetti o polveri. Molti cercano di aggiungerli a tutti i dessert e le bevande usati, anche se in nessun caso questo può essere fatto.

Ogni sostituto dello zucchero ha i suoi tassi di assunzione giornalieri, che non si consiglia di superare:
Fruttosio - sicuro se usato non più di 30 grammi. al giorno;
Sorbitolo: non più di 40 grammi;
Stevia: non più di 35 grammi;
Xilitolo: non più di 40 grammi;
Saccarina - non più di 0,6 g;
Ciclamino - la dose massima al giorno - 0,8 gr;
Aspartame: non più di 3 grammi;
Acesulfame - un massimo di 1 gr. al giorno

Va notato che molti sostituti dello zucchero sono venduti con nomi commerciali come Novasvit, Sukrazit, Sladis, Neige Svit, Sweet One o Splenda. Prima di acquistare un dolcificante, è necessario studiare attentamente le istruzioni per l'uso o l'etichetta del prodotto, in modo da non essere confusi nella scelta.

Altri Articoli Sul Diabete

Acqua e diabete

Trattamento

La sete è uno dei principali sintomi del diabete quando si tira a bere molta acqua. L'acqua per i diabetici è di fondamentale importanza. A volte il paziente beve più di 6 litri al giorno.

I glucometri sono dispositivi portatili che vengono utilizzati per determinare il livello di glicemia (glicemia). Tale diagnostica può essere eseguita sia a casa che in laboratorio.

Caratteristiche di diabetonPrima di tutto, vorrei soffermarmi su Diabeton, che è usato nel diabete del secondo tipo. Questo strumento è buono perché promuove la produzione di insulina e aumenta anche il grado di suscettibilità dei tessuti.