loader

Principale

Motivi

C'è una grave caduta quando si usa il farmaco per il diabete Onglyza

Con la progressione del diabete, che si è sviluppata nel tipo 2, l'endocrinologo deve selezionare il farmaco appropriato. Permettono di normalizzare la concentrazione di glucosio nel sangue. Uno di questi strumenti è Ongliz. Prima di acquistare i pazienti, è opportuno scoprire le informazioni necessarie su questo farmaco. Istruzioni per l'uso Lettini, analoghi, recensioni e prezzi: i diabetici dovrebbero essere interessati a tutto.

La composizione dei mezzi e la forma di

Il principale ingrediente attivo di Onglize è saxagliptin cloridrato. Questo è un farmaco ipoglicemico: dipeptidil peptidasi-4-inibitore (DPP-4).

Disponibile sotto forma di compresse, che sono rivestite con un film. "Onglise" può essere trovato in vendita con un dosaggio del principio attivo di 2,5 e 5 mg. Compresse confezionate in blister, sono in vendita in confezioni di cartone: ognuna con 3 blister.

Lo strumento è conosciuto da INN (nome internazionale non proprietario) Saksagliptin.

Effetti farmacologici

Quando si riceve questo agente ipoglicemico, l'attività dell'enzima DDP-4 viene soppressa per 24 ore. Quando assume il glucosio, la concentrazione di GLP-1 e HIP aumenta di 2-3 volte. Allo stesso tempo, il livello di glucagone diminuisce, la risposta delle cellule beta aumenta. A causa dell'azione di questi meccanismi aumenta la concentrazione di C-peptide e insulina.

Quando l'insulina viene rilasciata dal pancreas (le sue cellule beta specializzate) e il processo di rilascio di glucagone dalle cellule alfa è ridotto al minimo, dopo il consumo si osserva una diminuzione del livello di glucosio a digiuno.

La sicurezza e l'efficacia di saxagliptin sono state testate in 6 studi controllati verso placebo in pazienti con diabete di tipo 2. È stato stabilito sperimentalmente che gli indicatori dell'emoglobina glicata, la concentrazione di zucchero nel sangue a digiuno e dopo aver mangiato cibo normale sono migliorati.

Saxaliptin dopo somministrazione viene rapidamente assorbita nel tratto gastrointestinale, la concentrazione massima si osserva dopo 2 ore (il principale metabolita - 4) dopo la somministrazione. Più del 75% della dose accettata del farmaco viene assorbito. Il principio attivo deriva dalla bile e dall'urina.

Elenco delle indicazioni

I mezzi di "Ongliz" possono esser nominati al diabete che si è sviluppato sul 2o tipo. Il farmaco è prescritto come supplemento per il controllo glicemico contemporaneamente alla dieta e all'esercizio fisico.

Assegna queste compresse:

  • come mezzo di monoterapia;
  • come integratore in monoterapia con sulfoniluree, metformina, tiazolidinedione;
  • per iniziare il trattamento combinato in combinazione con metformina.

È vietato iniziare a prendere il farmaco da soli senza la prescrizione del medico "Onglise" è usato come componente aggiuntivo in combinazione con altri farmaci, a condizione che non sia possibile ottenere un adeguato controllo glicemico in monoterapia con agenti riducenti lo zucchero.

Selezione del dosaggio, modalità d'uso

Prescrivere il dosaggio deve essere trattando endocrinologo, tenendo conto delle condizioni del paziente.

Con la monoterapia Onglizoy, la scelta è di solito fatta a favore delle compresse da 5 mg. Sono presi uno al giorno.

Quando si usano i metodi di terapia combinata, si raccomanda di prendere saxagliptin nella quantità di 5 mg in combinazione con derivati ​​sulfonilurea, preparazioni tiazolidinedione, metformina.

Avendo deciso di iniziare il trattamento combinato iniziale con metformina e saxagliptin, è necessario scegliere farmaci in modo che il primo ingrediente attivo entri nel corpo nella quantità di 500 mg, il secondo - 5 mg al giorno. In assenza di una risposta adeguata, aumentare la dose di metformina.

Se la prossima pillola di Ongliz significa mancata, allora dovrebbe essere bevuta non appena il diabetico lo ricorda. Ma non puoi bere 2 compresse al giorno.

Separatamente, il dosaggio è selezionato per i pazienti in cui il diabete è complicato da malattie concomitanti:

  • in caso di insufficienza renale, la forma lieve della dose non è aggiustata;
  • nell'insufficienza renale da moderata a grave, Onglise viene prescritto 2,5 mg (le stesse compresse sono raccomandate per i pazienti in emodialisi);
  • interruzione del fegato non richiedono un aggiustamento della dose;
  • Per i pazienti più anziani con normale funzionalità renale, il farmaco viene prescritto in un dosaggio standard.

Prima di iniziare a prendere farmaci a base di saxagliptin, è necessario controllare i reni e valutare il loro lavoro.

Controindicazioni

Prima di prescrivere l'onglise, il medico dovrebbe familiarizzarsi con la storia medica del paziente e scoprire se è in grado di bere questo farmaco. L'elenco delle controindicazioni include quanto segue:

  • sensibilità installata a qualsiasi componente del prodotto;
  • intolleranza al galattosio, diagnosi di malassorbimento di glucosio-galattosio o deficit di lattasi;
  • chetoacidosi diabetica;
  • periodo di gravidanza e allattamento.

Il farmaco non è prescritto a pazienti con diabete di tipo 1 insulino-dipendente e ai pazienti che usano l'insulina per il trattamento, anche con diabete mellito. In questi casi, l'uso di saxagliptin non è stato studiato. Per lo stesso motivo, non è consigliabile prescrivere queste compresse a pazienti minori.

In combinazione con preparazioni di sulfonilurea, l'agente viene usato con cautela. Anche monitorare la condizione dovrebbe essere pazienti con insufficienza renale (con moderata e grave), gli anziani.

L'uso di fondi durante la gravidanza non è stato studiato. È anche sconosciuto se l'agente penetra nel latte materno. Pertanto, al momento del trattamento, i medici raccomandano di interrompere l'alimentazione o di rifiutare il trattamento con saxagliptin.

Possibili effetti collaterali

In alcuni pazienti, sullo sfondo del ricevimento "onglis" si sviluppano complicazioni. C'è un serio pericolo quando compaiono? Se il paziente ha notato effetti collaterali, è necessaria la consultazione del medico per monitorare la condizione e valutare l'efficacia del trattamento. Sebbene nel corso della ricerca sperimentale sia stato stabilito quanto segue. La frequenza di insorgenza di effetti collaterali nello studio, prendendo saxogliptin, paragonabile alla frequenza della loro insorgenza in pazienti che hanno assunto placebo.

Allo stesso tempo, non c'era alcuna differenza significativa tra l'assunzione del farmaco sotto forma di monoterapia e in terapia di combinazione.

Forse il frequente verificarsi di tali effetti collaterali:

  • lesioni infettive delle vie respiratorie (superiore);
  • malattie infettive delle vie urinarie;
  • sinusite;
  • gastroenterite;
  • vomito;
  • mal di testa.

Negli studi è stato riscontrato che alla 24a settimana di terapia alcuni pazienti presentavano reazioni di ipersensibilità: l'1,5% delle persone che assumevano Ongliz e lo 0,4% delle persone che assumevano placebo. Ma le reazioni di ipersensibilità sorte durante gli esperimenti non rappresentavano una minaccia per la vita dei pazienti e non richiedevano trattamento.

Quando la terapia combinata è stata osservata quanto segue.

L'uso di saxagliptin in associazione con glibenclamide ha provocato ipoglicemia nello 0,8% dei casi, nel gruppo di controllo (prendendo placebo) - nello 0,7%. L'incidenza di ipoglicemia con uso simultaneo di metformina e tiazolidinedioni è paragonabile all'incidenza di ipoglicemia nel gruppo di pazienti a cui è stato somministrato un placebo.

Con la combinazione di saxagliptin e tiazolidinedioni, l'edema periferico è stato riscontrato nell'8,1% dei casi, nel gruppo di controllo - 4,3%. Ma l'edema risultante era lieve o moderato, non era richiesto alcun trattamento. Con la monoterapia e altre combinazioni, questa complicazione si è verificata nell'1,7%, mentre si assumeva placebo nel 2,4%, rispettivamente.

L'uso simultaneo di "onglazy" e i farmaci a base di metformina possono causare lo sviluppo di rinofaringiti e mal di testa. La nasofaringite si è verificata nel 6,9% dei pazienti: in monoterapia con metformina - 4%, con saxagliptin - nel 4,2% dei pazienti. Il 7,5% lamentava mal di testa: in monoterapia con metformina - 5,2%, con saxagliptin - 6,3% dei pazienti.

Non sono stati osservati cambiamenti significativi nei parametri di laboratorio durante lo studio di saxagliptin. È possibile una leggera riduzione del numero di linfociti, ma il loro numero medio è rimasto a un livello stabile.

casi di sovradosaggio

I produttori di farmaci basati su Saksagliptin, incluso "Uglizy", non raccomandano l'uso di 2 compresse del farmaco in un giorno quando saltano la dose successiva. Ma quando si assume il farmaco per un lungo periodo in dosi che superano le 80 volte raccomandate, i sintomi di intossicazione non sono stati osservati.

Ma le istruzioni per l'uso dicono che in caso di sovradosaggio, è necessario rimuovere il farmaco dall'emodialisi. In 4 ore, il 23% del farmaco viene eliminato.

Interazione farmacologica

Quando prescrivi l'Onglise, i medici raramente chiedono quali farmaci usi ancora. Dopo tutto, il rischio di un'interazione significativa di questo strumento e di altri farmaci è molto piccolo.

La concentrazione del principale metabolita di saxagliptin può diminuire quando si usano induttori di isoenzimi CYP 3A4 / 5 (come "fenobarbital", "carbamazepina", "fenitoina", "desametasone", "rifampicina").

Se combinato con i derivati ​​sulfonilurea, deve essere esercitata cautela: l'ipoglicemia può svilupparsi. Ridurre il rischio riducendo la dose di farmaci sulfonilurea.

Istruzioni speciali

La valutazione di come la ricezione di Oglizy influisce sulla capacità di guidare veicoli e sui meccanismi di controllo non è stata eseguita. Inoltre non è noto come l'assunzione di alcol, il fumo e l'uso di rimedi a base di erbe influiscano.

Se i pazienti hanno precedentemente avuto reazioni di ipersensibilità durante l'uso degli inibitori D1111-4, allora è meglio non prescrivere "Onglise".

Condizioni di conservazione

Il farmaco può essere utilizzato per 3 anni dalla data di rilascio. Tenerlo fuori dalla portata dei bambini e al riparo dalla luce del sole, a una temperatura fino a 30 ° C.

Politica dei prezzi e selezione degli analoghi

Puoi comprare il farmaco in molte farmacie. Ma il suo prezzo è piuttosto alto: per un pacchetto di 30 compresse da 5 mg dovrebbero essere dati 1881 rubli. Questo strumento non è incluso nell'elenco dei farmaci in concessione che possono essere somministrati a un paziente con diabete di tipo 2 con una prescrizione gratuita.

I pazienti hanno il diritto di chiedere all'endocrinologo una prescrizione per l'emissione gratuita di altri mezzi che possono essere sostituiti da "Onglise". Inoltre, i sostituti sono necessari se il paziente è intollerante a Saksagliptin.

Gli analoghi includono i seguenti farmaci che riducono lo zucchero:

  • "Galvus" - ingrediente attivo vildagliptin;
  • "Januia" - sitagliptin;
  • Vipidia - alogliptin;
  • "Trazhent" - linagliptin;
  • "Glucovans" - glibenclamide, metformina cloridrato;
  • "Glucophage" - metformina cloridrato.

Ma per raccogliere analoghi del farmaco "Ongliz" dal diabete dovrebbe solo il trattamento endocrinologo.

Tra la lista specificata di analoghi raccomandati non ci sono farmaci che possono essere rilasciati gratuitamente secondo il permesso del Ministero della Salute. Anche il costo di questi analoghi non è basso.

Per un pacchetto di 28 compresse di 50 mg "Galvus" è necessario pagare 810 rubli.

"Januvia" costerà ai pazienti in 1650 rubli. - 28 tab. 100 mg.

"Vipidia" in farmacie del valore di 1288 rubli. - 28 tab. su 25 mg.

"Trazione" è 1785 rubli. - 30 tab. 5 mg.

Ma i farmaci basati sulla metformina sono più economici. "Glucophage" vale 114 rubli. (30 pezzi su 500 mg), "Glyukovans" 277 rubli. 30 tab. 500 / 2,5 mg di metformina e glibenclamide, rispettivamente.

Recensioni dei pazienti

Prima di acquistare una medicina così costosa, molte persone vogliono sapere quanto sia efficace e se aiuta gli altri pazienti. Ma la sensibilità dei diabetici alla terapia con saxagliptin non è la stessa: per alcuni pazienti questo rimedio diventa una panacea, altri si lamentano della sua inefficacia.

Ma le recensioni dei pazienti offrono l'opportunità di affrontare l'azione dei mezzi. Nonostante le opinioni di altre persone, i diabetici dovrebbero essere guidati dalle raccomandazioni del loro endocrinologo trattante. Se non si fidano di lui, allora dovresti provare a cambiare il dottore.

Alcuni pazienti lamentano che "Ongliz" non dà l'effetto previsto. Alcuni addirittura aumentano la concentrazione di glucosio durante l'assunzione del farmaco. Molti medici "Ongliz" prescrivono come mezzo di terapia aggiuntiva nel trattamento di "Siofor", "Diabeton".

Ma molti diabetici, anche con la saxagliptina in monoterapia, possono ottenere risultati eccellenti e controllare la glicemia. I vantaggi di questo farmaco, molti includono la possibilità di utilizzare compresse in qualsiasi momento, indipendentemente dal pasto.

Inoltre, alcuni dicono che la combinazione con metformina consente allo stato di normalizzarsi. Ma per ottenere il risultato desiderato è necessario un trattamento a lungo termine. E questo per molti è un falso piacere. Con il regime standard di pillole dura un mese. Ma la maggior parte dei pazienti deve bere altri farmaci per minimizzare l'effetto del diabete sugli organi e sui sistemi del corpo.

Se il medico prescrive "Onglise", allora dovresti provare la terapia con questo farmaco. La cosa principale da ricordare sulla necessità di dieta e l'attuazione di fattibilità fisica fattibile. Se ti rilassi e bevi solo pillole, allora non sarai in grado di normalizzare la condizione.

Ongliza: recensioni sull'uso del farmaco, istruzioni

Ongliza - una medicina per diabetici, il cui componente attivo è saxagliptin. Saksagliptin: un farmaco prescritto per il trattamento del diabete di tipo 2.

Entro 24 ore dall'ingestione, inibisce l'azione dell'enzima DPP-4. L'inibizione dell'enzima, quando interagisce con il glucosio, aumenta il livello del peptide-glucagone-1 (di seguito GLP-1) e del polipeptide insulinotropico glucosio-dipendente (HIP) di 2-3 volte, riduce la concentrazione di glucagone e stimola la risposta delle cellule beta.

Di conseguenza, il contenuto di insulina e C-peptide nel corpo aumenta. Dopo il rilascio di insulina da parte delle cellule beta del pancreas e del glucagone da cellule alfa, la glicemia squamosa e la glicemia postprandiale sono significativamente ridotte.

Quanto sia sicuro ed efficace l'uso di saxagliptin in vari dosaggi è stato attentamente studiato in sei studi a doppio controllo placebo in cui a 4.148 pazienti è stato diagnosticato il diabete di tipo 2.

Gli studi hanno mostrato un miglioramento significativo dell'emoglobina glicata, glicemia a digiuno e glucosio postprandiale. Nei pazienti la cui mono-assunzione di saxagliptin non ha portato i risultati attesi, sono stati prescritti anche farmaci come metformina, glibenclamide e tiazolidinedione.

Revisioni di pazienti e medici: 4 settimane dopo l'inizio della terapia, solo il livello di emoglobina glicata saxagliptin è diminuito e il glucosio plasmatico a digiuno è risultato inferiore dopo 2 settimane.

Gli stessi indicatori sono stati registrati in un gruppo di pazienti a cui è stata prescritta una terapia combinata con l'aggiunta di metformina, glibenclamide e tiazolidinedioni, gli analoghi hanno lavorato nello stesso ritmo.

In tutti i casi è stato notato un aumento del peso corporeo del paziente.

Quando usato ongliza

Il farmaco viene prescritto a pazienti con una diagnosi di diabete di tipo 2 in questi casi:

  • Quando si monoterapia con questo farmaco in combinazione con lo sforzo fisico e la terapia dietetica;
  • Quando la terapia combinata in combinazione con metformina;
  • In assenza dell'efficacia della monoterapia con metformina, derivati ​​sulfonilurea, il tiazolidinedione come farmaco aggiuntivo.

Nonostante il fatto che il farmaco Ogliza abbia superato una serie di studi e test, le recensioni a riguardo sono per lo più positive, la terapia può essere avviata solo sotto la supervisione di un medico.

Controindicazioni onglizy

Poiché il farmaco influenza efficacemente il funzionamento delle cellule beta e alfa, stimola intensamente la loro attività, non è sempre possibile utilizzarlo. Il farmaco è controindicato:

  1. Durante la gravidanza, il parto e l'allattamento.
  2. Ragazzi sotto i 18 anni.
  3. Pazienti con diabete mellito di tipo 1 (effetto non studiato).
  4. Con la terapia insulinica.
  5. Con chetoacidosi diabetica.
  6. Pazienti con intolleranza congenita al galattosio.
  7. Con sensibilità individuale a uno qualsiasi dei componenti del farmaco.

In nessun caso non dovrebbero essere ignorate le istruzioni al farmaco. Se ci sono dubbi sulla sicurezza del suo uso, si dovrebbe scegliere inibitori-analoghi o un altro metodo di trattamento.

Dosi raccomandate e metodi d'uso

Ongliza applicato per via orale, senza riferimento ai pasti. La dose giornaliera media raccomandata del farmaco è di 5 mg.

Se viene effettuata una terapia di associazione, la dose giornaliera di saxagliptin rimane invariata, il dosaggio di metformina e derivati ​​sulfonilurea viene determinato separatamente.

All'inizio della terapia combinata con metformina, il dosaggio dei farmaci sarà il seguente:

  • Ongliz - 5 mg al giorno;
  • Metformina - 500 mg al giorno.

Se c'è una risposta inadeguata, il dosaggio di metformina deve essere aggiustato, viene aumentato.

Se, per qualsiasi motivo, il tempo per prendere il farmaco è stato perso, il paziente deve prendere una pillola il più presto possibile. Raddoppiare la dose giornaliera non ne vale la pena.

Per i pazienti nei quali la forma lieve di insufficienza renale è nota come una malattia concomitante, non è necessario adeguare il dosaggio dell'angiosi. Nei casi di disfunzione renale moderata e grave, la bassa pressione sanguigna deve essere assunta in piccole quantità - 2,5 mg una volta al giorno.

Se viene eseguita l'emodialisi, l'oncisi viene presa dopo la fine della sessione. L'effetto di saxagliptin sui pazienti in dialisi peritoneale non è stato ancora studiato. Pertanto, prima di iniziare il trattamento con questo farmaco, è necessario condurre un'adeguata valutazione del funzionamento dei reni.

In caso di insufficienza epatica, può essere somministrato in sicurezza alla dose media indicata di 5 mg al giorno. Per il trattamento di pazienti anziani, l'ogliza viene utilizzata nello stesso dosaggio. Ma va ricordato che il rischio di sviluppare insufficienza renale in questa categoria di diabetici è più alto.

Non ci sono recensioni e studi ufficiali sugli effetti del farmaco su pazienti di età inferiore ai 18 anni. Pertanto, per gli adolescenti con diabete di tipo 2, vengono selezionati analoghi con un diverso principio attivo.

Ridurre il dosaggio di angliza è richiesto due volte se il farmaco viene somministrato contemporaneamente con potenti inibitori. Questo è:

  1. ketoconazolo,
  2. claritromicina,
  3. atazanavir,
  4. indinavir,
  5. igrakonazol,
  6. nelfinavir,
  7. ritonavir,
  8. saquinavir e telitromicina.

Pertanto, il dosaggio giornaliero massimo sarà 2,5 mg.

Caratteristiche del trattamento delle donne in gravidanza e degli effetti collaterali

Non è stato studiato in che modo il farmaco influisce sul corso della gravidanza e se è in grado di penetrare nel latte materno, perché durante il periodo di trasporto e alimentazione del bambino non viene prescritto il farmaco. Si consiglia di utilizzare altri analoghi o interrompere l'allattamento al seno.

Di solito, se i dosaggi e le raccomandazioni sono seguiti nella terapia di combinazione, il farmaco è ben tollerato, in rari casi, come confermano le recensioni, si può osservare:

  • vomito;
  • Gastroeneterit;
  • Mal di testa;
  • La formazione di malattie infettive delle prime vie respiratorie;
  • Malattie infettive del sistema genito-urinario.

Se ci sono uno o più sintomi, è necessario interrompere l'assunzione del farmaco o aggiustare il dosaggio.

Come evidenziato dalle recensioni, anche se è stato usato per un lungo periodo a dosaggi che superano le 80 volte raccomandate, non sono stati rilevati sintomi di avvelenamento. Per la rimozione del farmaco dal corpo in caso di possibile intossicazione utilizzando il metodo della geomodilisi.

Cos'altro dovresti sapere

Onglise non è prescritto insieme a insulina o terapia tripla con metformina e tiazolidina, perché non sono stati studiati per la loro interazione. Se il paziente soffre di insufficienza renale da moderata a grave, la dose giornaliera deve essere ridotta. I diabetici con disfunzione renale lieve richiedono un monitoraggio costante dello stato dei reni durante il trattamento.

È stato stabilito che i derivati ​​sulfonilurea possono provocare ipoglicemia. Al fine di prevenire il rischio di ipoglicemia, il dosaggio della sulfonilurea nel trattamento combinato con glizoy e il trattamento deve essere regolato. Cioè, ridotto.

Se un paziente ha una storia di ipersensibilità a qualsiasi altro inibitore simile di DPP-4, saxagliptin non è prescritto. Per quanto riguarda la sicurezza e l'efficacia del trattamento con questo farmaco nei pazienti anziani (oltre i 6 anni), non ci sono avvertenze in questo caso. Ongliza viene trasferito e agisce allo stesso modo dei pazienti giovani.

Poiché il prodotto contiene lattosio, non è adatto a coloro con intolleranza congenita a questa sostanza, carenza di lattosio, malassorbimento di glucosio-galattosio.

L'effetto del farmaco sulla capacità di guidare veicoli e altre apparecchiature che richiede un'elevata concentrazione di attenzione non è stato completamente studiato.

Non ci sono controindicazioni dirette alla guida di un'auto, ma va ricordato che vertigini e mal di testa sono tra gli effetti collaterali.

Interazione con altri farmaci

Secondo gli studi clinici, il rischio di interazione con altri farmaci, se assunto allo stesso tempo, è molto piccolo.

Poiché gli effetti del farmaco sul fumo, il consumo di alcol, l'uso di medicinali omeopatici o la dieta, gli scienziati non sono stati istituiti a causa della mancanza di ricerche in questo settore.

Ongliza

Descrizione al 01.10.2015

  • Nome latino: Onglyza
  • Codice ATC: A10BH03
  • Ingrediente attivo: Saksagliptin (Saxagliptin)
  • Produttore: Bristol-Myers Squibb Company (USA)

struttura

La composizione di questo farmaco contiene il principio attivo saxagliptin (forma cloridrato) e componenti aggiuntivi: MCC, lattosio monoidrato, sodio croscaramelloso, magnesio stearato, acido cloridrico 1 M o 1 M soluzione di idrossido di sodio, coloranti.

Modulo di rilascio

Questo medicinale è disponibile in compresse rivestite con film.

  • Compresse 2,5 mg: il colore del guscio è giallo, le compresse sono biconvesse, rotonde, da un lato la scritta "2.5", dall'altro - "4214". Le iscrizioni sono stampate in blu. Le compresse sono confezionate in blister di alluminio, in confezioni di cartone - 3 blister ciascuna.
  • Compresse 5 mg: il colore della conchiglia è rosa, le compresse sono biconvesse, rotonde, da una parte la scritta "5", dall'altra parte - "4215". Le iscrizioni sono stampate in blu. Le compresse sono confezionate in blister di alluminio, in confezioni di cartone - 3 blister ciascuna.

Azione farmacologica

Il farmaco Ongliz nella composizione ha il principio attivo saxagliptin, che è un inibitore reversibile competitivo selettivo molto forte della dipeptidil peptidasi-4.

Se il farmaco viene assunto da pazienti che hanno il diabete, hanno per 24 ore l'attività dell'enzima DPP-4 viene soppressa.

Dopo che il paziente ha assunto il glucosio all'interno, a causa dell'inibizione di DPP-4, il peptide-1 glucosio-simile aumenta di 2-3 volte la concentrazione di polipeptide insulinotropico glucosio-dipendente. Diminuzione della concentrazione di glucagone e aumento della risposta della risposta beta-cellulare glucosio-dipendente. Di conseguenza, il corpo aumenta la concentrazione di insulina e C-peptide.

A causa del rilascio di insulina da parte delle cellule beta del pancreas e di una diminuzione del rilascio di glucagone dalle cellule alfa pancreatiche, una diminuzione della glicemia a digiuno, una diminuzione della glicemia postprandiale.

Nel processo di assunzione di saxagliptin nei pazienti non c'è aumento di peso.

Farmacocinetica e farmacodinamica

Nel corpo, saxagliptin viene assorbito rapidamente dopo l'ingestione. Dopo somministrazione orale, circa il 75% della dose viene assorbito. Le proteine ​​del sangue saksagliptin e il suo metabolita sono leggermente associati.

La concentrazione massima di saxagliptin e del suo principale metabolita è rilevata nel plasma, rispettivamente, per 2 ore e 4 ore.

In media, la durata dell'emivita finale e il suo metabolita sono rispettivamente di 2,5 ore e 3,1 ore. Excreted nella bile e nelle urine.

Indicazioni per l'uso

La medicina di Ongliz è indicata per l'uso nel diabete mellito del secondo tipo come rimedio aggiuntivo all'attività fisica e all'alimentazione per migliorare il controllo glicemico. Può essere nominato nella seguente capacità:

  • ai fini della monoterapia;
  • per iniziare il trattamento combinato con Metformina;
  • come aggiunta al mono-trattamento con tiazolidinedioni, metformina, derivati ​​sulfonilurea, se non vi è un adeguato controllo glicemico su tale trattamento.

Controindicazioni

L'applicazione Onglizy in questi casi è controindicata:

  • pazienti con diabete di tipo 1;
  • uso del farmaco in associazione con l'assunzione di insulina;
  • deficit di lattasi, intolleranza al galattosio, malassorbimento di glucosio-galattosio innato;
  • chetoacidosi diabetica;
  • gravidanza e allattamento;
  • maggiore sensibilità a uno qualsiasi dei componenti del farmaco.

La cautela è prescritta a persone che soffrono di insufficienza renale da moderata a grave, pazienti anziani e quelli che assumono derivati ​​sulfonilurea.

Effetti collaterali

I seguenti effetti collaterali si manifestano nel processo di assunzione del farmaco Ongliza:

  • infezioni del tratto urinario e del tratto respiratorio superiore;
  • sinusite;
  • gastroenterite;
  • vomito;
  • mal di testa.

Sullo sfondo del trattamento combinato con metformina, possono verificarsi nasofaringiti e mal di testa.

Ongliza, istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

È necessario accettare mezzi oralmente, indipendentemente dal periodo di ricevimento del cibo.

Se un paziente viene prescritto in monoterapia, si raccomanda di assumere compresse al tasso di 5 mg di saxagliptin una volta al giorno.

Se è prescritto un trattamento combinato, è necessario assumere 5 mg di saxagliptin una volta al giorno, combinandosi con tiazolidinedioni e metformina, con farmaci derivati ​​dalla sulfonilurea.

All'inizio del trattamento combinato con Metformin, la dose di saxagliptin è 5 mg e la dose di Metformina è di 500 mg al giorno.

Se il paziente ha perso Onglise, è necessario prendere una pillola immediatamente, non appena la persona lo ricorda. Non prenda una dose doppia.

I pazienti con insufficienza renale lieve non possono aggiustare la dose. I pazienti con insufficienza renale grave o moderata, così come quelli in emodialisi, devono assumere 2,5 mg di farmaci al giorno. Dovrebbe bere le compresse dopo l'emodialisi.

Se un paziente applica contemporaneamente forti inibitori del CYP 3A4 / 5, la dose di Anglyses deve essere di 2,5 mg al giorno.

overdose

Non esiste una descrizione dei sintomi di intossicazione con assunzione prolungata di grandi dosi di fondi. In caso di sovradosaggio, viene praticato un trattamento sintomatico. Il principio attivo e il suo metabolita possono essere rimossi dal corpo mediante emodialisi.

interazione

Secondo i dati della ricerca, c'è un rischio relativamente piccolo di interazioni clinicamente significative di Saksagliptin con altri farmaci.

Con l'uso simultaneo di induttori di isoenzimi CYP 3A4 / 5 (desametasone, carbamazepina, fenobarbital, rifampicina, fenitoina), la concentrazione del principale metabolita di saxagliptin può diminuire.

Poiché i derivati ​​sulfonilurea possono provocare una manifestazione di ipoglicemia, al fine di ridurre il rischio, potrebbe essere necessario ridurre la dose di farmaci derivati ​​dal sulfonilurea durante l'assunzione con Onglis.

Condizioni di vendita

Ongliza in vendita su prescrizione.

Condizioni di conservazione

È necessario proteggere Ongliz dai bambini, mentre t non dovrebbe essere superiore a 30 ° C.

Periodo di validità

Conservare compresse Ongliz possibile per 3 anni.

Istruzioni speciali

Va tenuto presente che l'uso del farmaco Ongliz in associazione con insulina e nella composizione del triplo trattamento (metformina, tiazolidinedione, derivati ​​sulfonilurea) non è stato studiato in questo momento.

Non sono stati condotti studi sull'effetto del farmaco sulla capacità di guidare veicoli e lavorare con meccanismi precisi. Tuttavia, va notato che possono verificarsi vertigini dopo l'assunzione del farmaco.

Analoghi

Analoghi Mancano le onglises sul principio attivo. Effetti simili sul corpo hanno i prodotti Nesin, Januvia, Galvus, Trazhent, Kombogliz XR. È severamente vietato assumere questi medicinali senza prescrizione medica.

Per i bambini

Non prescritto a pazienti di età inferiore ai 18 anni.

Durante la gravidanza e l'allattamento

Poiché l'uso di saxagliptin per il trattamento delle donne in gravidanza non è stato studiato, i farmaci non sono prescritti alle donne durante il periodo di gestazione. Poiché non vi sono dati sulla penetrazione di saxagliptin nel latte materno, le compresse di Ongliz non vengono prescritte durante il periodo di alimentazione naturale.

Recensioni onglise

Testimonianze spesso menzionano che Angliza consente ai diabetici di fornire un controllo efficace del glucosio. Si noti che il farmaco è comodo da usare, raramente si verificano reazioni collaterali durante il trattamento. Un punto negativo per gli utenti è l'alto costo del farmaco.

Prezzo Uglizy, dove acquistare

Acquista Oglizu può essere una prescrizione di farmacia. Il costo di imballaggio compresse (30 pezzi) è 1700-1800 rubli.

ONGLIZA

Compresse, rivestite con film di colore da giallo pallido a giallo chiaro, rotonde, biconvesse, con le iscrizioni "2,5" su un lato e "4214" - sull'altro lato, applicate una tintura blu.

Eccipienti: lattosio monoidrato - 99 mg *, cellulosa microcristallina - 90 mg, sodio croscaramelloso - 10 mg, magnesio stearato - 1 mg **, acido cloridrico 1 M o soluzione di idrossido di sodio 1 M - la quantità richiesta, Opadry II bianco (% in peso / peso) - 26 mg (alcol polivinilico 40%, biossido di titanio 25%, macrogol (PEG 3350) 20,2%, talco 14,8%), giallo Opadry (% w / w) - 7 mg (polivinilico 40%, biossido di titanio 24,25%, macrogol (PEG 3350) 20,2%, talco 14,8%, colorante ossido di ferro giallo (E172) 0,75%), inchiostro blu opacode *** è la quantità richiesta.

10 pezzi - blister in alluminio (3) - pacchi di cartone.

* La quantità di lattosio può variare a seconda della quantità di stearato di magnesio utilizzato.
** La quantità di magnesio stearato può variare nel range di 0,5-2 mg. La quantità ottimale di 1 mg.
*** Composizione inchiostro Opacode blu (% w / w): gommalacca 45% in alcool etilico 55,4%, FDC Blue # 2 / indigo carminio alluminio pigmento (E132) 16%, n-butilico 15%, glicole propilenico 10,5%, alcool isopropilico 3%, 28% di idrossido di ammonio 0,1%. Piccole quantità di gommalacca e FDC Blue # 2 / Indigo Carmine Aluminum Pigment rimangono sulle tavolette quando viene applicata la marcatura. I solventi che compongono l'inchiostro vengono rimossi durante la produzione.

Compresse rivestite con film rosa, rotonde, biconvesse, con le iscrizioni "5" su un lato e "4215" - sull'altro lato, applicate una tintura blu.

Eccipienti: lattosio monoidrato - 99 mg *, cellulosa microcristallina - 90 mg, sodio croscaramelloso - 10 mg, magnesio stearato - 1 mg **, acido cloridrico 1 M o soluzione di idrossido di sodio 1 M - la quantità richiesta, Opadry II bianco (% in peso / peso) - 26 mg (alcol polivinilico 40%, biossido di titanio 25%, macrogol (PEG 3350) 20,2%, talco 14,8%), Opadray II rosa (% w / w) - 7 mg (alcool polivinilico 40%, biossido di titanio 24,25%, macrogol (PEG 3350) 20,2%, talco 14,8%, colorante ossido di ferro rosso (E172) 0,75%), inchiostro blu opacode *** è la quantità richiesta.

10 pezzi - blister in alluminio (3) - pacchi di cartone.

* La quantità di lattosio può variare a seconda della quantità di stearato di magnesio utilizzato.
** La quantità di magnesio stearato può variare nel range di 0,5-2 mg. La quantità ottimale di 1 mg.
*** Composizione inchiostro Opacode blu (% w / w): gommalacca 45% in alcool etilico 55,4%, FDC Blue # 2 / indigo carminio alluminio pigmento (E132) 16%, n-butilico 15%, glicole propilenico 10,5%, alcool isopropilico 3%, 28% di idrossido di ammonio 0,1%. Piccole quantità di gommalacca e FDC Blue # 2 / Indigo Carmine Aluminum Pigment rimangono sulle tavolette quando viene applicata la marcatura. I solventi che compongono l'inchiostro vengono rimossi durante la produzione.

Saksagliptin è un potente inibitore competitivo reversibile selettivo della dipeptidil peptidasi-4 (DPP-4).

Nei pazienti con diabete di tipo 2, l'assunzione di saxagliptin provoca la soppressione dell'attività dell'enzima DPP-4 per 24 ore Dopo l'ingestione di glucosio per via orale, l'inibizione di DPP-4 determina un aumento 2-3 volte della concentrazione di peptide-1 glucagone-simile (GLP-1) e insulinotropico glucosio-dipendente polipeptide (HIP), una diminuzione della concentrazione di glucagone e un aumento della risposta beta-cellulare glucosio-dipendente, che porta ad un aumento della concentrazione di insulina e C-peptide.

Il rilascio di insulina da parte delle cellule beta del pancreas e una diminuzione del rilascio di glucagone dalle cellule alfa pancreatiche porta a una riduzione del glucosio a digiuno e della glicemia postprandiale.

L'efficacia e la sicurezza di saxagliptin assunto in dosi di 2,5 mg, 5 mg e 10 mg 1 volta al giorno sono state studiate in sei studi in doppio cieco controllati con placebo su 4148 pazienti con diabete di tipo 2. Il farmaco è stato accompagnato da un miglioramento statisticamente significativo dell'emoglobina glicata (HbA1c), plasma a digiuno di plasma (HPP) e glucosio postprandiale (PPG) a digiuno rispetto al controllo.

I pazienti nei quali non è stato possibile raggiungere il livello target di glicemia durante l'assunzione di saxagliptin in monoterapia, sono stati inoltre prescritti metformina, glibenclamide o tiazolidinedioni. Quando assume saxagliptin ad una dose di 5 mg di HbA ridotta1c È stato notato dopo 4 settimane e GPN - dopo 2 settimane. Nel gruppo di pazienti che hanno ricevuto saxagliptin in associazione con metformina, glibenclamide o tiazolidinedione, diminuzione dell'HbA1c anche notato dopo 4 settimane e FPA dopo 2 settimane.

L'effetto di saxagliptin sul profilo lipidico è simile a quello del placebo. Durante la terapia con saxagliptin, non è stato osservato alcun aumento del peso corporeo.

Nei pazienti con diabete di tipo 2 e volontari sani sono stati osservati parametri farmacocinetici simili a saxagliptin e al suo principale metabolita.

Saksagliptin viene rapidamente assorbito dopo ingestione a stomaco vuoto con raggiungimento di Cmax saxagliptin e il principale metabolita nel plasma per 2 ore e 4 ore, rispettivamente. Con un aumento della dose di saxagliptin, è stato osservato un aumento proporzionale della C.max e AUC di saxagliptin e del suo principale metabolita. Dopo aver preso una dose singola di saxagliptin per via orale alla dose di 5 mg da volontari sani, i valori medi di AUC di saxagliptin e del suo metabolita principale erano 78 ng × h / ml e 214 ng × h / ml, e i valori Cmax in plasma - 24 ng / ml e 47 ng / ml, rispettivamente.

Durata media dell'ultima T1/2 saxagliptin e il suo principale metabolita erano rispettivamente 2,5 ore e 3,1 ore e l'inibizione media T1/2 Plasma DPP-4 - 26,9 h L'inibizione dell'attività plasmatica di DPP-4 per almeno 24 ore dopo l'assunzione di saxagliptin è dovuta alla sua elevata affinità per DPP-4 e alla sua lunga associazione con esso. Non è stato osservato un notevole accumulo di saxagliptin e del suo principale metabolita durante la somministrazione prolungata del farmaco 1 volta / giorno. Non è stata osservata alcuna dipendenza della clearance di Saksagliptin e del suo principale metabolita sulla dose di farmaco e sulla durata della terapia con Saxagliptin 1 volta / giorno in dosi da 2,5 mg a 400 mg per 14 giorni.

Dopo l'ingestione viene assorbito almeno il 75% della dose di saxagliptin. Mangiare non ha avuto effetti significativi sulla farmacocinetica di saxagliptin in volontari sani. Mangiare cibi ricchi di grassi non ha avuto alcun effetto su Cmax saxagliptin, mentre l'AUC è aumentata del 27% rispetto al digiuno. Tempo di raggiungere Cmax per saxagliptin, è aumentato di circa 0,5 ore durante il trattamento con il cibo rispetto al digiuno. Tuttavia, questi cambiamenti non sono clinicamente significativi.

Il legame di saxagliptin e del suo metabolita principale alle proteine ​​del siero è insignificante, pertanto, si può presumere che la distribuzione di saxagliptin con alterazioni della composizione proteica del siero del sangue osservate in caso di insufficienza epatica o renale non sia soggetta a cambiamenti significativi.

Saksagliptin viene metabolizzato principalmente con la partecipazione degli isoenzimi del citocromo P450 3A4 / 5 (CYP 3A4 / 5) per formare un metabolita basico attivo, il cui effetto inibitorio su DPP-4 è espresso 2 volte più debole di quello di saxagliptin.

Saksagliptin è escreto nelle urine e nella bile. Dopo una singola dose di 50 mg di saxagliptin marcato con 14 C, il 24% della dose è stato eliminato dai reni come saxagliptin invariato e il 36% come il principale metabolita di saxagliptin. La radioattività totale trovata nelle urine corrispondeva al 75% della dose accettata del farmaco. La clearance renale media di saxagliptin era di circa 230 ml / min, la velocità media di filtrazione glomerulare era di circa 120 ml / min. Per il metabolita principale, la clearance renale era paragonabile alla filtrazione glomerulare media.

Circa il 22% della radioattività totale è stato rilevato nelle feci.

Farmacocinetica in situazioni cliniche speciali

In pazienti con insufficienza renale lieve, il valore AUC di saxagliptin e il suo metabolita principale erano, rispettivamente, 1,2 e 1,7 volte più alti rispetto a quelli in pazienti con funzionalità renale normale. Questo aumento dei valori di AUC non è clinicamente significativo, quindi non è richiesto un aggiustamento della dose.

Nei pazienti con insufficienza renale moderata e grave, così come nei pazienti in emodialisi, i valori di AUC di saxagliptin e del suo metabolita principale erano rispettivamente di 2,1 e 4,5 volte superiori rispetto a quelli in pazienti con funzionalità renale normale. Per i pazienti con insufficienza renale moderata e grave, nonché per i pazienti in emodialisi, la dose di saxagliptin deve essere 2,5 mg 1 volta / giorno.

Nei pazienti con disfunzione epatica lieve, moderata e grave, non sono stati rilevati cambiamenti clinicamente significativi nei parametri della farmacocinetica di Saxagliptin, pertanto non è richiesto un aggiustamento della dose per questi pazienti.

Nei pazienti di età compresa tra 65 e 80 anni, non sono state osservate differenze clinicamente significative nei parametri farmacocinetici di saxagliptin rispetto ai pazienti più giovani (18-40 anni), pertanto non è richiesto un aggiustamento della dose nei pazienti anziani. Tuttavia, va tenuto presente che in questa categoria di pazienti è più probabile una diminuzione della funzionalità renale.

Diabete di tipo 2 oltre alla dieta e all'esercizio fisico per migliorare il controllo glicemico come:

- iniziare una terapia di associazione con metformina;

- aggiunte alla monoterapia con metformina, tiazolidinedione, derivati ​​sulfonilurea, in assenza di adeguato controllo glicemico su questa terapia.

- diabete mellito di tipo 1 (l'applicazione non è stata studiata);

- uso in combinazione con insulina (non studiata);

- intolleranza congenita a galattosio, deficit di lattasi e malassorbimento di glucosio-galattosio;

- età fino a 18 anni (sicurezza ed efficacia non studiate);

- aumentata sensibilità individuale a qualsiasi componente del farmaco.

In caso di insufficienza renale da moderata a grave, pazienti anziani, nonché in combinazione con derivati ​​sulfanilurea, deve essere prescritto il farmaco.

Il farmaco è prescritto per bocca, indipendentemente dal pasto.

Con la monoterapia, la dose raccomandata di saxagliptin è 5 mg 1 volta / giorno.

Nella terapia di associazione, la dose raccomandata di saxagliptin è 5 mg 1 volta / giorno in combinazione con metformina, tiazolidinedione o derivati ​​sulfonilurea.

Con la terapia di associazione di partenza con metformina, la dose raccomandata di saxagliptin è 5 mg 1 volta / giorno, la dose iniziale di metformina è di 500 mg / die. In caso di risposta inadeguata, la dose di metformina può essere aumentata.

Quando si salta il farmaco, la pillola dimenticata di Ongliza deve essere presa non appena il paziente si ricorda, ma non assumere una dose doppia del farmaco per un giorno.

Per i pazienti con insufficienza renale lieve (CC> 50 ml / min), non è richiesto un aggiustamento della dose. Per i pazienti con insufficienza renale moderata o grave (CC ≤50 ml / min), nonché per i pazienti in emodialisi, la dose raccomandata di Ongliz è 2,5 mg 1 volta / giorno. Il farmaco deve essere assunto alla fine della sessione di emodialisi. L'uso di saxagliptin in pazienti in dialisi peritoneale non è stato studiato. Prima di iniziare la terapia con saxagliptin e durante il trattamento, si raccomanda di valutare la funzionalità renale.

In violazione del fegato, non è richiesto un aggiustamento della dose lieve, moderata e severa.

Non è richiesto un aggiustamento della dose nei pazienti anziani. Tuttavia, quando si sceglie una dose, si dovrebbe tenere presente che questa categoria di pazienti ha maggiori probabilità di ridurre la funzionalità renale.

La sicurezza e l'efficacia del farmaco nei pazienti di età inferiore ai 18 anni non sono state studiate.

Se usato contemporaneamente a potenti inibitori del CYP 3A4 / 5, come ketoconazolo, atazanavir, claritromicina, indinavir, itraconazolo, nefazodone, nelfinavir, ritonavir, saquinavir e telitromicina, la dose raccomandata di Ongliz è 2,5 mg 1 volta / giorno.

La frequenza complessiva di eventi avversi durante l'assunzione del farmaco Ongliz 5 mg in monoterapia e in modalità di aggiunta alla terapia con metformina, tiazolidinedione o glibenclamide era paragonabile a quella del gruppo placebo.

Scala della frequenza delle reazioni avverse: molto spesso (≥1 / 10); spesso non è richiesto un aggiustamento della dose (≥1 / 100, 50 ml / min). Per i pazienti con insufficienza renale moderata o grave (QC <50 мл/мин), а также для пациентов на гемодиализе рекомендуемая доза препарата Онглиза составляет 2.5 мг 1 раз/сут. Препарат следует принимать по окончании сеанса гемодиализа. Применение саксаглиптина у пациентов на перитонеальном диализе не изучено. Перед началом терапии саксаглиптином и в процессе лечения рекомендуется проводить оценку функции почек.

Droga ongliz per il diabete mellito - istruzioni dettagliate per l'uso

Questa malattia oggi colpisce il 9% della popolazione mondiale. Le aziende farmaceutiche e i sistemi sanitari dei principali paesi del mondo investono miliardi di dollari, mentre il diabete mellito cammina vittoriosamente su tutto il pianeta, diventa più giovane, diventa più aggressivo.

L'epidemia sta guadagnando tali proporzioni che non si aspettava: entro il 2020, si stima un mezzo miliardo di pazienti con diabete di tipo 2, ei medici non hanno mai imparato a controllare efficacemente la malattia.

Se il diabete del 1 ° tipo, che colpisce meno del 10% di tutti i diabetici, è semplice: ridurre la concentrazione di glucosio nel sangue usando iniezioni di insulina (non si può dare nient'altro) e tutto andrà bene (oggi hanno già inventato un pancreas artificiale). ), quindi con diabete di tipo 2, l'alta tecnologia non funziona.

Per analogia, per il diabete del 2 ° tipo, lo zucchero è stato dichiarato il principale nemico, riempiendo il mercato di medicinali che riducono lo zucchero. Il trattamento dei diabetici viene intensificato con l'aiuto delle piramidi terapeutiche, quando un farmaco viene applicato a un altro, quindi un terzo farmaco viene aggiunto a questo complesso fino a quando l'insulina non raggiunge la portata.

Negli ultimi 20 anni, i medici stanno combattendo attivamente con lo zucchero, ma l'effetto è sotto lo zero, dal momento che gli effetti collaterali e le complicazioni dei farmaci spesso superano la loro efficacia, soprattutto se non si segue il dosaggio, non si tiene conto di chi è adatto e chi no.

Uno di questi organi bersaglio è il cuore e i vasi sanguigni. È dimostrato che un trattamento troppo intenso del diabete ha l'effetto opposto e porta alla mortalità vascolare. Lo zucchero è solo un marker del diabete di tipo 2, la base della malattia è la sindrome metabolica.

Il farmaco della nuova generazione Ongliz, sviluppato da scienziati britannici e italiani, non ha solo capacità anti-diabetiche, ma anche cardioprotettive. Le droghe della serie incretin, che includono anche Ogliza, sono gli ultimi sviluppi nel campo della diabetologia. Lavorano per ridurre l'appetito e la perdita di peso - una delle ragioni principali per lo sviluppo del diabete di tipo 2.

Inoltre, i mimetici incretinici non provocano ipoglicemia, aiutano a ridurre la pressione, proteggono le cellule pancreatiche. Il prezzo elevato e la mancanza di esperienza clinica dovuta al breve periodo di utilizzo dei farmaci possono essere attribuiti alle debolezze di Angliza, ma questa è una questione di tempo.

Composizione e forma di rilascio

Ogni compressa Onglizy, la cui fotografia è presentata in questa sezione, contiene 2,5 o 5 mg di saxagliptin cloridrato nel guscio. Integrato con la formula dei riempitivi: cellulosa, lattosio monoidrato, sodio croscaramelloso, magnesio stearato e coloranti Opadry (bianco, giallo e blu per compresse da 2,5 mg e bianco, rosa e blu per un dosaggio di 5 mg).

Identificazione del farmaco può essere nella forma (compresse biconvesse con una sfumatura giallastra e marcatura 2,5 / 4214 e rosata con incisione 5/4215). L'iscrizione è stampigliata su ciascun lato con inchiostro blu.

Puoi prendere il farmaco con la prescrizione. Su tablet, prezzo Ongliz, non della categoria economica: 30 pezzi. 5 mg a Mosca, è necessario pagare 1700 rubli. Il produttore ha determinato la durata di conservazione del farmaco entro 3 anni. Le condizioni di conservazione dei farmaci sono standard.

Caratteristiche farmacologiche

L'ingrediente base di Onglise è saxagliptin. Pochi giorni dopo essere entrato nel tratto gastrointestinale, inibisce l'attività del peptide DPP-4. A contatto con il glucosio, la soppressione dell'enzima bruscamente (di un fattore 2-3) aumenta la secrezione del peptide-1 glucagone-simile (GLP-1) e del polipeptide insulinotropico glucosio-dipendente (HIP).

Allo stesso tempo, il livello di glucagone nelle cellule B diminuisce, l'attività delle cellule B responsabili della produzione di aumenti dell'insulina endogena. Di conseguenza, gli indicatori della glicemia magra e postprandiale sono significativamente ridotti.

La sicurezza e l'efficacia del farmaco sono state studiate in 6 esperimenti, a cui hanno preso parte 4148 volontari diabetici con malattia di tipo 2. Tutti i partecipanti hanno mostrato una tendenza positiva nei valori dell'emoglobina glicata, dello zucchero a digiuno e della glicemia dopo il carico di carboidrati. Ai partecipanti individuali che non hanno raggiunto il controllo glicemico al 100% sono stati prescritti ulteriori farmaci: tiazolidinedioni, metformina, glibenclamide.

I pazienti che assumevano altri farmaci antidiabetici hanno mostrato risultati simili. Il peso di tutti i partecipanti agli esperimenti è rimasto stabile.

Quando Saxagliptin è prescritto

I diabetici con malattia di tipo 2 Onglizu nominano:

  1. Come monoterapia, in combinazione con la modificazione dello stile di vita;
  2. Nel complesso, con l'aggiunta della versione precedente di metformina, se la monoterapia non fornisce un controllo completo della glicemia;
  3. Insieme ai derivati ​​sulfonilurea e ai tiazolidinedioni, se la combinazione precedente non fosse sufficientemente efficace.

Chi è controindicato Ongliz

Poiché saxagliptin è un potente stimolante che potenzia l'attività delle cellule B e inibisce la funzione delle cellule B, può essere utilizzato con alcune limitazioni, in particolare, il farmaco non è indicato:

  • Madri in gravidanza e in allattamento;
  • Nell'infanzia;
  • Diabetici con malattia di tipo 1;
  • Quando la variante insulino-dipendente del diabete di tipo 2;
  • Colpito da chetoacidosi diabetica;
  • Se il paziente non tollera galattosio;
  • Quando ipersensibilità agli ingredienti della formula.

Quando si sceglie un regime di trattamento, il medico si concentra non solo sulle controindicazioni elencate, ma anche sulla compatibilità con i farmaci saxagliptin che il diabetico prende dalle malattie concomitanti. Pertanto, tutti i farmaci che un diabetico consuma in parallelo, il medico dovrebbe essere informato in modo tempestivo.

Consigli per l'uso

Il medico determina il dosaggio del medicinale individualmente, tenendo conto dei risultati dell'esame, dell'età, dello stadio della malattia, della reazione individuale del corpo. Per Onglazy, le istruzioni per l'uso raccomandano di assumere le compresse per via orale, senza essere legati al momento del pasto. La dose iniziale standard del farmaco è 5 mg / die.

All'inizio del corso del trattamento, lo schema standard è il seguente:

  1. Saksagliptin - 5 mg / giorno;
  2. Metformina - 500 mg / giorno.

Dopo 10-15 giorni, viene valutato l'effetto terapeutico del regime selezionato e, se necessario, viene regolata la dose di metformina, mantenendo invariata la norg di Onglyz.

Se manca il tempo di assumere il medicinale, viene assunto alla dose abituale alla prima opportunità. È impossibile raddoppiare il tasso, perché il corpo ha bisogno di tempo per elaborarlo.

Se c'è una storia di patologia renale lieve, non è necessario titolare la dose. Con forma moderata e grave, la velocità è ridotta di 2 volte - 2,5 mg / giorno. (una volta).

Quando si esegue l'emodialisi, la compressa viene bevuta alla fine della procedura. L'effetto di Angliz sui pazienti sottoposti a dialisi peritoneale non è stato studiato. Prima della nomina del farmaco e per tutto il corso, è necessario valutare periodicamente le prestazioni dei reni.

In caso di patologie epatiche, il farmaco viene prescritto in una dose standard di 5 mg / die. Per i diabetici di età matura, non è necessaria una titolazione della dose, ma è necessario tenere conto delle condizioni dei reni.

Due volte la dose di incretine con trattamento complesso con inibitori:

  • atazanavir;
  • ketoconazolo;
  • Igrakonazolom;
  • nelfinavir;
  • claritromicina;
  • ritonavir;
  • saquinavir;
  • indinavir;
  • Telitromicina.

Non ci sono informazioni ufficiali sull'opportunità di utilizzare il farmaco per donne incinte e bambini di età inferiore ai 18 anni, pertanto vengono selezionati analoghi per questa categoria di diabetici.

Effetti collaterali e overdose

I farmaci del gruppo incretin di ultima generazione sono tra i più sicuri. Soggetto a tutte le raccomandazioni del medico, Ongliz è ben tollerato dalla maggior parte dei diabetici.

In alcuni casi, ha osservato:

  • Disturbi dispeptic;
  • Mal di testa;
  • pancreatite;
  • Infezioni dell'apparato respiratorio;
  • Malattie della sfera genitourinaria di natura infettiva.

Se compare uno dei sintomi elencati o un altro disagio insolito, deve interrompere l'uso del farmaco e consultare il medico.

Per scopi scientifici, il farmaco è stato somministrato a volontari in dosi che superano la norma di 80 volte. I segni di intossicazione non sono corretti. È possibile rimuovere l'eccesso di saxagliptin usando l'emodialisi.

Ulteriori raccomandazioni

Saxagliptin non è prescritto in un regime ternario in cui le iniezioni di insulina sono combinate con metformina e tiazolidinedioni, poiché gli effetti di questa interazione non sono stati studiati. Il controllo del rene viene eseguito in tutte le fasi del trattamento di Ongliza, ma con una forma leggera, il dosaggio non cambia, in altri casi si dimezza.

Per quanto riguarda gli effetti ipoglicemizzanti, saxagliptin è assolutamente sicuro, ma in combinazione con i farmaci sulfonilurea può provocare situazioni ipoglicemiche. Pertanto, con un trattamento complesso, la titolazione della dose di quest'ultimo nella direzione della riduzione è obbligatoria.

In caso di intolleranza ai farmaci della serie incretin - inibitori della DPP-4, Ongliz non è prescritto, poiché in alcuni casi sono state registrate reazioni allergiche da normali eruzioni cutanee a shock anafilattico e angioedema, che richiedono l'immediata interruzione del farmaco.

Poiché il farmaco contiene lattosio, non è prescritto ai diabetici con intolleranza individuale, carenza di lattosio, malassorbimento di glucosio-galattosio.

Nel processo di monitoraggio dei diabetici dopo il trattamento con Ongliza, sono stati riscontrati casi di sviluppo di pancreatite acuta. Quando prescrive il corso di saxagliptin, il paziente deve essere informato sul sintomo caratteristico: dolore epigastrico costante e grave.

Se c'è disagio allo stomaco, è necessario interrompere l'assunzione del farmaco e riferire la malattia al medico. Le conseguenze sono temporanee e reversibili, passano da sole dopo l'interruzione del farmaco.

Nella disfunzione renale da moderata a severa, la titolazione della dose è singola. In condizioni severe, Ongliz è usato con cautela; allo stadio terminale, quando il paziente non può eseguire l'emodialisi, non viene utilizzato affatto. Il monitoraggio delle condizioni dei reni in questi casi viene eseguito prima dell'inizio del ciclo di trattamento e ogni sei mesi con l'uso costante di Oglise.

L'esperienza di trattare i diabetici in età avanzata (dai 75 anni di età) non è sufficiente, quindi questa categoria di pazienti richiede maggiore attenzione.

I risultati dell'impatto di Angliza sulla possibilità di gestire il trasporto o meccanismi complessi non sono stati pubblicati, quindi i diabetici dovrebbero assumere il farmaco con cautela, soprattutto perché si verificano vertigini tra gli effetti collaterali. Un'attenzione particolare in tali condizioni è necessaria per i pazienti che usano Onglise in trattamento complesso, poiché alcuni farmaci antidiabetici possono provocare ipoglicemia.

L'esperienza con l'uso di farmaci per problemi cardiovascolari suggerisce che il farmaco normalizzi il ritmo cardiaco. In America, anche al limite superiore dello zucchero, il medico prescrive diabetici con aritmia, Onglise, al fine di migliorare gli indicatori glicemici e ripristinare la frequenza cardiaca.

Interazioni farmacologiche con Ongliza e Analoghi

Secondo i dati di studi scientifici, i risultati dell'interazione di onglis con altri componenti durante il trattamento complesso non sono considerati clinicamente significativi.

L'impatto sull'efficacia del trattamento di alcol, sigarette, diete varie, rimedi omeopatici non è installato.

Insieme a Ongliza, Galvus e Yanuvia vengono rilasciati in compresse da preparati incretinici, byetho e Viktosu in una penna a siringa.

Valutazioni di esperti e utenti

Nei forum tematici sulla preparazione di Ongliz, le recensioni sono impressionanti, l'unico, forse, lo svantaggio è il prezzo che corrisponde alla sua qualità europea.

Sfortunatamente, le malattie, come la vecchiaia, sono irreversibili e inevitabili, perché la salute, come sapete, non può essere comprata, e il diabete mellito di tipo 2 non è casualmente chiamato "biglietto di sola andata".

Ma il pancreas in un diabetico con malattia di tipo 2 non è atrofizzato, ha riserve per ripristinare le sue funzioni, ed è prematuro porre fine ad esso come un organo non funzionante (in termini di secrezione di insulina).

Prima di lanciare Ongliz, lo sviluppatore spendeva miliardi di dollari non solo per dimostrare l'assenza di conseguenze negative, ma anche per confermare la sua efficacia. Se la medicina aiuta solo a rimandare le complicazioni per 10-20 anni, anche per un periodo a pieno titolo (senza infarto, insulti, cancrena, cecità, impotenza, disfunzioni renali), la vita dovrebbe essere prestata più attenzione ad essa.

Commenti sulle possibilità di Angliza e l'effetto dei farmaci contro il diabete sulla salute dell'endocrinologo Shmul Levit, capo. Istituto di diabetologia, guarda il video:

Altri Articoli Sul Diabete

Con l'ulteriore trattamento del diabete mellito con rimedi popolari, l'efficacia delle medicine farmaceutiche e delle diete prescritte da un medico è migliorata.

Quando una donna pensa a pianificare un bambino, cerca di eliminare i fattori negativi che potrebbero influire sulla sua salute.

Il dolce nome di questa malattia, che purtroppo è diffusa in Russia, è promesso di essere una vita molto salata per il suo proprietario.