loader

Principale

Diagnostica

Benefici per i diabetici nel 2018

Nel diabete di qualsiasi tipo, i pazienti endocrinologici necessitano di farmaci costosi e varie procedure mediche. Dato il forte aumento dell'incidenza, lo stato sta prendendo varie misure per supportare i pazienti. Le prestazioni per i diabetici consentono di ricevere i farmaci necessari e di ricevere cure gratuite in un ambulatorio. Non tutti i pazienti sono informati della possibilità di ottenere la sicurezza sociale.

Tutti i diabetici hanno diritto alle prestazioni? È necessario richiedere una disabilità? Parlane ulteriormente.

Quali sono i benefici del diabete mellito

Lo stato dei diabetici in Russia è una questione piuttosto controversa, che, tra le altre cose, è raramente menzionata nei media e alla reception dall'endocrinologo.

Tuttavia, qualsiasi paziente, indipendentemente dalla gravità della malattia, il suo tipo o disabilità, ha diritto a benefici per i diabetici.

Questi includono:

Per sottoporsi a una ricerca presso il centro diagnostico, il paziente viene liberato dallo studio o dal lavoro secondo le modalità prescritte dalla legge per un determinato periodo di tempo. Oltre allo studio del fegato e della ghiandola tiroidea, un diabetico può ricevere un rinvio alla diagnosi del sistema nervoso, del sistema cardiovascolare, degli organi visivi.

Una visita a tutti gli specialisti e ai test è completamente gratuita per il paziente e tutti i risultati vengono inviati al suo medico.

Un esempio di tale centro diagnostico è il Centro endocrinologico dell'Accademia medica di Mosca, situato nella stazione della metropolitana Akademicheskaya.

Oltre a queste misure di sostegno sociale, i pazienti hanno diritto a ulteriori benefici, la cui natura dipende dal tipo di malattia e dalla sua gravità.

Benefici per i pazienti con diabete di tipo 1

Per i pazienti insulino-dipendenti, è stato sviluppato uno speciale complesso di supporto medico, tra cui:

  1. Fornitura di medicinali per il trattamento del diabete e dei suoi effetti.
  2. Forniture mediche per iniezione, misurazione dello zucchero e altre procedure. I materiali di consumo sono calcolati in modo tale che il paziente possa eseguire un test di insulina almeno 3 volte al giorno.
I pazienti che non sono in grado di affrontare la malattia da soli possono contare sull'aiuto di un assistente sociale. Il suo compito è di servire il paziente a casa.

Spesso il diabete insulino-dipendente porta alla disabilità, quindi i diabetici di tipo 1 ricevono il diritto di tutti i benefici disponibili per un dato stato.

Hai bisogno di un parere di esperti su questo? Descrivi il tuo problema e i nostri avvocati ti contatteranno a breve.

Benefici per il diabete di tipo 2

Per i pazienti con diabete di tipo 2, sono disponibili i seguenti benefici:

  1. Recupero in sanatorio I pazienti dell'endocrinologo possono contare sulla riabilitazione sociale. Quindi, i pazienti hanno l'opportunità di imparare, cambiare l'orientamento professionale. Con l'aiuto di misure di sostegno regionali, i diabetici del secondo tipo vanno a fare sport e frequentano corsi ricreativi nei sanatori. È possibile ottenere un biglietto per un sanatorio senza avere una disabilità assegnata.

Oltre ai buoni gratuiti, i diabetici sono rimborsati per:

  • la strada;
  • cibo.
  • Farmaci gratuiti per il trattamento delle complicanze del diabete. Al paziente possono essere prescritti i seguenti tipi di farmaci: 1. Fosfolipidi (farmaci che supportano il normale funzionamento del fegato).2. Mezzi per aiutare il pancreas (pancreatina).

    3. Vitamine e complessi vitaminico-minerali (compresse o soluzioni per iniezioni).

    4. Farmaci per il ripristino dei processi metabolici compromessi (i farmaci vengono selezionati individualmente dal medico curante nell'elenco delle medicine libere).

    5. Farmaci trombolitici (farmaci per ridurre la coagulazione del sangue) in pillole e iniezioni.

    6. Farmaci per il cuore (necessari per la normalizzazione del lavoro del cuore).

    8. Farmaci per il trattamento dell'ipertensione

    Inoltre, altri farmaci (antistaminici, antimicrobici, ecc.) Necessari per il trattamento delle complicanze del diabete possono essere prescritti anche ai pazienti.

    Oltre ai farmaci ipoglicemizzanti, i diabetici sono sottoposti a trattamenti extra.

    I pazienti con diabete di tipo 2 non hanno bisogno di insulina, ma sono idonei a ricevere un glucometro e strisce reattive. Il numero di strisce reattive dipende dal fatto che il paziente usi o meno l'insulina:

    • per insulino-dipendente, 3 strisce di test sono messe giornalmente;
    • se il paziente non usa insulina - 1 striscia reattiva al giorno.

    Ai pazienti che usano l'insulina vengono somministrate siringhe per iniezione in quantità necessaria per la somministrazione giornaliera del farmaco.

    Chi ha il diritto alla disabilità nel diabete

    Parliamo dei benefici previsti per i diabetici come disabili.

    Per ottenere lo stato di invalidità, dovrai contattare un ufficio di esami medici specializzato, subordinato al Ministero della Salute. La direzione in un ufficio è scritta dall'endocrinologo. E sebbene il medico curante non abbia il diritto di rifiutare il paziente in tale servizio, se per qualche ragione non lo fa, il paziente può andare alla commissione da solo.

    Secondo le regole generali stabilite dal Ministero della Salute, una disabilità è di 3 gruppi, diversi nella gravità della malattia.

    Considera questi gruppi in relazione al diabete.

    1. Il gruppo di disabilità 1 è assegnato a pazienti che, a causa del diabete, hanno completamente o parzialmente perso la vista, hanno gravi lesioni cardiovascolari, soffrono di disturbi del sistema nervoso e hanno patologie della corteccia cerebrale. Questa categoria è attribuita a pazienti che sono caduti ripetutamente in coma. Anche al 1o gruppo includono pazienti che non possono fare a meno dell'aiuto di un'infermiera.
    2. Queste stesse complicazioni con segni meno pronunciati ci permettono di attribuire il paziente alla seconda categoria di disabilità.
    3. La categoria 3 è assegnata a pazienti con sintomi moderati o lievi della malattia.

    La decisione sull'assegnazione di una categoria è riservata dalla commissione. La base della decisione è la storia medica del paziente, che include i risultati di studi e altri documenti medici.

    In caso di disaccordo con la conclusione dell'ufficio, il paziente ha il diritto di appellarsi alle autorità giudiziarie per impugnare la decisione.

    Lo stato di invalidità consente ai diabetici di ricevere benefici di invalidità sociale. L'indennità è essenzialmente una pensione senza lavoro, le norme per il suo ricevimento e l'entità dei pagamenti sono stabilite dalla legge federale del 15.12.2001 N 166-ФЗ "Prestazioni pensionistiche statali nella Federazione russa"

    Scarica per visualizzare e stampare

    Vantaggi per i disabili

    Le persone con diabete che ricevono disabilità hanno diritto a benefici generali per tutte le persone con disabilità, indipendentemente dalle ragioni del loro status.

    Quali misure di sostegno fornisce lo stato?

    1. Attività di recupero sanitario.
    2. L'aiuto di professionisti qualificati.
    3. Supporto informativo
    4. Creare condizioni per l'adattamento sociale, fornire istruzione e lavoro.
    5. Sconti per alloggi e servizi comunali.
    6. Ulteriori pagamenti in contanti.

    Benefici per i bambini con diabete

    I bambini con una diagnosi di "diabete" sono assegnati a una categoria speciale di pazienti. La malattia colpisce particolarmente il piccolo corpo e, nel caso di un tipo di diabete insulino-dipendente, viene stabilita la disabilità di un bambino. È importante che i genitori siano informati sui benefici dello stato, permettendo di ridurre il costo del trattamento e della riabilitazione di un bambino malato.

    Ai bambini con disabilità sono concessi i seguenti privilegi:

    I genitori di un bambino di età inferiore ai 14 anni ricevono pagamenti in contanti per la quantità di guadagni medi.

    I genitori o tutori di un bambino hanno il diritto di ridurre gli orari di lavoro e di ricevere giorni aggiuntivi. La pensione di vecchiaia per queste persone è concessa in anticipo.

    Come ottenere benefici

    I benefici per i diabetici sono forniti dagli organi esecutivi dietro presentazione di un documento speciale ai pazienti. Il documento, che consente di ricevere supporto dallo stato, viene rilasciato al paziente dell'endocrinologo o del suo rappresentante nel centro di diabetologia nel luogo di residenza effettiva.

    Come ottenere medicine

    Una prescrizione per le medicine libere è prescritta da un endocrinologo.

    Per ottenere una prescrizione, il paziente deve attendere i risultati di tutti i test necessari per stabilire una diagnosi accurata. Sulla base degli studi condotti, il medico elabora un programma per l'assunzione del medicinale, determina il dosaggio.

    Nella farmacia statale, il paziente riceve le medicine rigorosamente nelle quantità prescritte nella prescrizione.

    Di norma, c'è un numero sufficiente di farmaci per un mese o più, dopo di che il paziente deve andare di nuovo dal dottore.

    Un endocrinologo non ha il diritto di rifiutarsi di scrivere una prescrizione se il paziente ha una diagnosi di diabete sulla carta. Se ciò dovesse accadere, dovresti contattare il primario della clinica o gli specialisti del dipartimento della salute.

    Il diritto ad altre forme di supporto, sia che si tratti di farmaci o attrezzature per misurare lo zucchero, rimane con il paziente dell'endocrinologo. Queste misure hanno motivi legali sotto forma del decreto del governo della Federazione russa del 30.07.94 n. 890 e delle lettere del ministero della Salute n. 489-VS.

    La legislazione elencata stabilisce che le istituzioni sanitarie forniscano a pazienti e pazienti farmaci e prodotti medici.

    Scarica per visualizzare e stampare

    Rinuncia alle prestazioni

    Si presume che in caso di rifiuto dalla piena sicurezza sociale, i pazienti con diabete ottengano il diritto al sostegno finanziario da parte dello stato. In particolare, stiamo parlando di una compensazione finanziaria per i voucher non utilizzati per il sanatorio.

    In pratica, l'importo dei pagamenti non va a confronto con il costo del riposo, quindi vale la pena di rifiutare le prestazioni solo in casi eccezionali. Ad esempio, quando il viaggio non è possibile.

    Descriviamo i modi tipici per risolvere i problemi legali, ma ogni caso è unico e richiede assistenza legale individuale.

    Per risolvere rapidamente il problema, ti consigliamo di contattare gli avvocati qualificati sul nostro sito.

    Cambiamenti nel 2018

    Nel 2018, non sono previste modifiche nella procedura per la concessione di benefici ai diabetici.

    I nostri esperti monitorano tutte le modifiche legislative per fornirti informazioni accurate.

    Come ottenere una prescrizione di insulina preferenziale gratuita?

    L'insulina è un ormone vitale del corpo umano che è responsabile della regolazione del livello di glucosio nel sangue, che è prodotto dal pancreas. Se per qualsiasi ragione l'ormone viene prodotto in quantità insufficiente e vi è una carenza di esso, allora il metabolismo è disturbato, sullo sfondo del quale si sviluppa una grave malattia endocrina chiamata diabete.

    Dopo che gli scienziati padroneggiarono il metodo per ottenere artificialmente l'insulina usando i batteri transgenici, i diabetici insulino-dipendenti erano in grado di avere una vita lunga e soddisfacente soggetta al soddisfacimento di una serie di requisiti:

    • monitoraggio giornaliero dei livelli di zucchero nel sangue;
    • dieta e sport;
    • iniezioni di ormoni prescritte da un medico;

    Se il paziente trascura queste raccomandazioni, la malattia può portare a gravi complicazioni paralizzanti e alla morte. Molte persone che hanno scoperto per la prima volta alti livelli di zucchero nel sangue sono preoccupati della domanda: "Come ottengono l'insulina?" Lo schema per ottenere l'insulina è abbastanza semplice. Ma prima di dirne di più, vorrei richiamare l'attenzione sul fatto che l'uso di un ormone senza prescrizione e prescrizione da un endocrinologo può portare a conseguenze pericolose e irreversibili, causando coma, morte improvvisa o diabete insulino-dipendente in una persona precedentemente sana.

    Come ottenere l'insulina?

    Lo schema per ottenere il farmaco considera due opzioni per la sua acquisizione:

    • Acquista in farmacia senza prescrizione medica (questo è fornito in modo che i malati possano acquistare medicine anche se non sono riusciti a compilare un modulo di prescrizione per l'insulina gratuita, lontano da casa, in vacanza o in viaggio d'affari);
    • Prendi il farmaco gratuitamente scrivendo una prescrizione di insulina da un endocrinologo.

    Risposta a numerose domande sui diabetici: "Chi ha diritto all'insulina gratuita e come ottenerlo?" I medici spiegano che i cittadini della Federazione Russa e gli stranieri con un permesso di soggiorno, a cui è stato diagnosticato il diabete insulino-dipendente, hanno diritto a ricevere insulina. Le prestazioni per medicinali imposte ai cittadini russi sono regolate dalla legge federale "On State Social Assistance" del 17 luglio 1999 g 178-FZ e dal decreto governativo del 30. 07. 1999 n. 890 (revisione 14. 02. 2002).

    Le farmacie ancora una volta vogliono incassare i diabetici. Esiste una ragionevole droga europea moderna, ma non ne fanno caso. Lo è.

    Il diritto di fornire una prescrizione per ricevere un farmaco ormonale è gratuito per un endocrinologo o assistente medico che è incluso nel registro delle persone autorizzate a ricevere i moduli di prescrizione a condizioni preferenziali. Le autorità sanitarie territoriali sono responsabili della formazione e della manutenzione di questo registro.

    Una ricetta gratuita di insulina non è affatto disponibile su Internet. Seguendo il programma per ottenere un farmaco ormonale, il documento che dà il diritto di riceverlo a condizioni preferenziali dovrebbe essere rilasciato da un medico o assistente medico al ricevimento personale del paziente dopo il suo esame individuale se ci sono indicazioni mediche. E anche quando si forniscono i seguenti documenti ai pazienti:

    • Passport. Il modulo di prescrizione per un diabetico sarà effettuato nel luogo di registrazione, e non nel luogo di residenza effettiva, se il paziente non ha scritto la domanda in anticipo e non è collegato all'organizzazione medica scelta situata vicino al luogo di residenza. Ma esercitare il diritto di scegliere un istituto medico ha diritto non più di 1 volta all'anno;
    • Polizza di assicurazione medica;
    • Polizza assicurativa individuale (SNILS);
    • Certificato di disabilità o altro, che conferma il diritto alla medicina preferenziale;
    • Aiuto dal fondo pensione che non hai rifiutato di fornire servizi sociali;

    Nuove forme di registrazione delle ricette preferenziali stabilite dal Programma e conformi ai requisiti del Ministero della Salute comprendono la compilazione delle colonne con i numeri dei documenti di cui sopra.

    Dove prendere la medicina di prescrizione?

    Un farmaco ormonale verrà somministrato a una farmacia con la quale l'istituto medico ha stipulato un contratto. Gli indirizzi di quelle farmacie che servono prescrizioni preferenziali di insulina devono essere indicati dal medico.

    Il periodo di validità di un documento per la ricezione di farmaci gratuiti varia da 2 settimane a 1 mese (questo è indicato nella ricetta). Sia il paziente che i suoi parenti possono ricevere il medicinale in farmacia consegnando il modulo di prescrizione al farmacista.

    Se un farmaco gratuito prescritto per il diabetico dal Programma è temporaneamente non disponibile in farmacia, allora vale la pena ricorrere al seguente schema di azione: contattare il farmacista e l'amministratore per registrare il documento che autorizza a ricevere il farmaco preferenziale in un giornale speciale. Successivamente, in conformità con l'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia, entro 10 giorni lavorativi deve essere fornita la medicina. Se questo non è possibile per qualsiasi motivo, la farmacia è obbligata a fornirti informazioni su ulteriori azioni.

    Nel caso in cui una farmacia rifiuti di fornirti i farmaci prescritti dal Programma, devi informare il tuo PCP e contattare TFOMI o SMO, l'organizzazione responsabile del monitoraggio del rispetto dei diritti dei cittadini nel sistema di assicurazione sanitaria generale.

    Come ottenere l'insulina gratuitamente quando si perde una prescrizione? Se questo sfortunato equivoco ti è successo, assicurati di contattare il tuo medico. Ti aiuterà a ottenere un nuovo modulo di prescrizione annotando la mappa ambulatoriale e invierà informazioni sulla società farmaceutica mancante. Questo schema d'azione aiuterà a prevenire che la farmacia dia una medicina preferenziale a una persona non identificata.

    Ho sofferto di diabete per 31 anni. Ora in salute Ma queste capsule sono inaccessibili alle persone comuni, le farmacie non vogliono venderle, non è redditizio per loro.

    Come ottenere l'insulina gratuitamente

    Nel 2017, il governo ha introdotto un registro elettronico dei pazienti che hanno bisogno di trattamento con insulina. Attualmente, la maggior parte delle aree del paese è passata all'utilizzo di un registro paziente singolo. Il Ministero della Salute informa i cittadini su come e dove ottenere l'insulina gratuitamente.

    Con la risoluzione del Consiglio dei ministri dell'Ucraina del 23 marzo 2016, è stato formato un elenco di categorie di cittadini che possono ricevere un determinato tipo e forma di preparati di insulina. Queste categorie di cittadini sono specificate nei paragrafi 1-9 dell'allegato al decreto.

    Come fa un paziente a prendere l'insulina?

    Per fare questo, devi venire ad un appuntamento con il tuo endocrinologo, che emette una prescrizione elettronica. Secondo questa prescrizione, il paziente riceve insulina in farmacia. La validità della ricetta è di 30 giorni dalla data di emissione.

    In quale farmacia posso assumere l'insulina?

    Un elenco di farmacie in cui l'insulina può essere ottenuta gratuitamente può essere ottenuta da dipartimenti sanitari o istituzioni mediche.

    Cosa succede se non hai ricevuto l'insulina?

    In questo caso, il paziente deve chiedere chiarimenti all'unità sanitaria. È inoltre possibile contattare il Ministero della Salute per iscritto o lasciare una dichiarazione sulla hotline governativa 15-45 o sulla hotline MOZ - 0 800 801 333.

    Come finanzia lo stato l'acquisto di insulina?

    L'acquisto di preparazioni di insulina viene effettuato a spese dei bilanci centrali e locali del paese. Circa il 50% del fabbisogno di insulina è coperto da finanziamenti centralizzati e i fondi rimanenti sono stanziati da budget regionali o locali. Pertanto, il gestore di tutti i fondi stanziati per l'acquisto di insulina, sono i governi locali.

    Cosa cambierà con l'introduzione del registro dei pazienti che necessitano di terapia insulinica?

    Il nuovo registro consente di controllare efficacemente il numero di pazienti registrati con diabete. È tecnicamente impossibile registrare un paziente una seconda volta, pertanto il medico deve inserire i dati del paziente una sola volta e farlo senza fallo. Se i dati del paziente sono stati inseriti in modo errato, il paziente viene sottoposto a una procedura speciale per identificare i duplicati impliciti, che aggregano quotidianamente i dati su tali casi.

    Il medico inserirà nel registro informazioni sugli esami del paziente, comprese le indicazioni dell'emoglobina glicosilata, che influenzerà la nomina di una o l'altra forma di insulina.

    Benefici per i diabetici

    I redditi dei nostri cittadini, in particolare quelli con una categoria di disabilità, di solito non sono abbastanza buoni, il che influenza sia il tenore di vita che le cure in generale.

    Beneficio di farmaci per il diabete - Vero o Mito

    Ogni paziente con una diagnosi di diabete rientra nella categoria preferenziale e ha quindi il diritto di fornirgli farmaci gratuiti per il trattamento della malattia.

    Inoltre, i cittadini con disabilità possono anche beneficiare di un pacchetto medico "sociale" completo, ad es. ricevere un buono per il dispensario una volta ogni tre anni.

    • avere l'opportunità di ottenere gratuitamente insulina, siringhe per la sua introduzione,
    • Inoltre, questa categoria ha il diritto di richiedere (se necessario) il ricovero in un centro medico per la consultazione.
    • I cittadini con questa malattia possono qualificarsi per dispositivi (e componenti per loro al ritmo di 3 strisce reattive al giorno) per il monitoraggio domestico del glucosio.

    Il diabete di tipo 1 nella maggior parte dei casi porta alla disabilità, quindi oltre ai benefici insiti nei diabetici, questi pazienti hanno il diritto ad alcuni farmaci che sono disponibili solo per le persone con disabilità. Pertanto, quando un medico prescrive un farmaco costoso che non è incluso nella lista gratuita del trattamento del diabete, è possibile richiederlo in base all'elenco delle opzioni disponibili per la persona disabile.

    • può aspettarsi di ricevere farmaci con un effetto ipoglicemico, che sono vitali per loro. La quantità e il dosaggio, come nel caso del primo tipo di malattia, sono prescritti dall'endocrinologo e la prescrizione per loro dura anche un mese.
    • In caso di bisogno di supporto insulinico, i pazienti in questa categoria sono idonei a ricevere misuratori di glucosio nel sangue e strisce reattive per loro. Le strisce consumabili a loro sono emesse con il calcolo del triplo uso al giorno.
    • I diabetici con il secondo tipo, che non hanno bisogno di iniezioni di insulina, possono anche contare su strisce reattive (un pezzo al giorno), ma il misuratore dovrà essere acquistato indipendentemente. L'eccezione è costituita da pazienti ipovedenti e vengono forniti loro anche dispositivi di controllo a condizioni favorevoli.

    La categoria dei bambini, così come le donne in gravidanza, oltre ai medicinali di base e una siringa, hanno diritto a ricevere misuratori di glucosio nel sangue gratuiti (con accessori), oltre a una penna a siringa. Inoltre, i bambini possono rilassarsi in un sanatorio, e i bambini - accompagnati dai genitori, per i quali stare con un bambino ci sarà libero. Questa categoria può anche sperare in un viaggio gratuito verso il luogo di cura in treno, autobus o altro mezzo di trasporto.

    Rifiuto volontario delle prestazioni

    La rinuncia volontaria alle prestazioni fornite ai diabetici con disabilità implica l'abolizione del pacchetto sociale medico completo, in particolare l'abolizione della possibilità di visitare un sanatorio. In questo caso il paziente riceverà una compensazione finanziaria per i permessi non utilizzati. Tuttavia, l'importo dei pagamenti non è commisurato al costo del riposo, il che significa che sarà ragionevole rifiutare tali benefici solo se il viaggio è impossibile per qualsiasi motivo.

    Per quanto riguarda il resto dell'elenco delle prestazioni, nonostante il rifiuto volontario, il paziente diabetico ha diritto a ricevere farmaci, siringhe e attrezzature per misurare il glucosio.

    • Risoluzione del 30 luglio 1994 n. 890 Supporto statale per lo sviluppo dell'industria medica e miglioramento della fornitura della popolazione e delle istituzioni sanitarie con medicinali e prodotti medici;
    • Lettera n. 489-VS del 02/03/2006 Informazioni sul rilascio di medicinali per la popolazione secondo le prescrizioni dei medici.

    Date: i benefici e i danni del diabete. I diabetici possono mangiare frutta secca? Leggi di più in questo articolo.

    Assistenza medica dallo stato: una lista

    Alcune categorie di diabetici hanno il diritto di ricevere dispositivi di misurazione del glucosio e materiali di consumo gratuiti per loro, puoi leggere di più su questo sopra, quindi non ripeteremo.

    • Compresse di acarbosio;
    • Compresse di Glikvidon;
    • Compresse di glibenclamide;
    • Compresse di Glucophage;
    • Glibenclamide + metformina;
    • Compresse modificate con gliclazide;
    • Compresse glipizidiche;
    • Compresse di Glimepiride;
    • Insulina aspart in soluzione iniettabile;
    • Insulina aspart bifasica in sospensione iniettabile;
    • Insulina glargine in soluzione per somministrazione sottocutanea;
    • Insulina bifasica umana in sospensione per somministrazione sotto la pelle;
    • Insulina lispro in soluzione per iniezioni;
    • Insulina Detemmer per la somministrazione sotto la pelle;
    • Insulina solubile umana in soluzione per iniezioni;
    • Insulina isofran in sospensione iniettabile;
    • Compresse di metformina;
    • Compresse di rosiglitazone;
    • Compresse di repaglinide;
    • Alcol etilico (100 grammi);
    • Siringhe e aghi per insulina.

    Come ottenere farmaci preferenziali

    È possibile ottenere farmaci preferenziali nelle farmacie statali stabilite rigorosamente nella quantità prescritta nell'appuntamento. Di solito, un corso per un mese o un po 'di più viene dato immediatamente. In futuro, per il prossimo lotto di farmaci, dovrai contattare nuovamente lo specialista e superare i test necessari. Dopo di che il medico scrive una seconda prescrizione.

    La linfa di betulla è utile nel diabete? Quali proprietà ha e ci si può fidare dell'analogo confezionato del succo?

    Fagioli nella dieta del diabetico. Proprietà utili, tipi, effetti sul corpo.

    Perché i diabetici rifiutano i benefici?

    Solo un singolo fattore può rispondere a questa domanda. Il programma di fornire farmaci essenziali per i diabetici ha reso il loro costoso trattamento più conveniente. Tuttavia, sfortunatamente, molti pazienti hanno deciso di ritirarsi da questo programma e rifiutare il trattamento a favore dei pagamenti finanziari, motivandoli con buona salute. Tuttavia, questo è più che imprudente, perché l'importo del risarcimento al momento è un po 'meno di mille rubli, e il costo del trattamento in un ambulatorio lo supera in modo significativo.

    Insulina per diabetici gratis: come ottenere e chi ne ha bisogno

    Le persone con diagnosi di diabete dovrebbero monitorare i livelli di zucchero nel sangue durante tutta la loro vita, assumere regolarmente i farmaci ipolipemizzanti prescritti dal medico e iniettare l'insulina.

    Al fine di monitorare il cambiamento nel parametro della glicemia, ci sono dispositivi speciali per i diabetici con l'aiuto dei quali i pazienti possono eseguire test a casa senza andare in clinica ogni volta.

    Nel frattempo, il prezzo dei glucometri e dei materiali di consumo per il funzionamento di questo dispositivo è piuttosto alto. Per questo motivo, molti diabetici hanno una domanda, possono ricevere gratuitamente insulina e altri farmaci e chi dovrebbero contattare?

    Benefici per il diabete

    Tutti i pazienti con una diagnosi di diabete rientrano automaticamente nella categoria preferenziale. Ciò significa che, in base ai benefici statali, hanno diritto a ricevere insulina e altri medicinali gratuiti per il trattamento della malattia.

    Inoltre, i diabetici con disabilità possono ottenere un biglietto gratuito per un dispensario, che viene fornito ogni tre anni come parte di un pacchetto sociale completo.

    I pazienti con diagnosi di diabete di tipo 1 hanno diritto a:

    • Prendi insulina e siringhe per insulina gratis;
    • Se necessario, sottoporsi a ricovero in una struttura medica per scopi di consulenza;
    • Ottieni misuratori di glucosio nel sangue gratuiti per i test della glicemia a casa e consumabili per il dispositivo nella quantità di tre strisce reattive al giorno.

    In caso di diabete mellito di primo tipo, viene spesso prescritta la disabilità, per questo motivo viene messo a punto un pacchetto di prestazioni aggiuntive per i diabetici con disabilità, che include i farmaci necessari.

    A questo proposito, se un medico prescrive un farmaco costoso che non è nella lista dei farmaci in concessione, il paziente può sempre richiedere e ricevere un farmaco simile gratuitamente. Maggiori dettagli su chi ha diritto alla disabilità a causa del diabete possono essere trovati sulle pagine del nostro sito web.

    Le medicine sono date rigorosamente secondo la prescrizione del dottore, nello stesso momento la dose necessaria deve esser prescritta nel documento medico emesso. È possibile ottenere l'insulina e altri medicinali in farmacia per un mese dalla data indicata nella prescrizione.

    Come eccezione, i farmaci possono essere somministrati in precedenza se c'è una nota di urgenza nella ricetta. In questo caso, l'insulina libera viene rilasciata immediatamente, se disponibile, o entro e non oltre dieci giorni.

    I farmaci psicotropi sono forniti gratuitamente per due settimane. La ricetta per le sostanze stupefacenti deve essere aggiornata ogni cinque giorni.

    Nel diabete del secondo tipo, il paziente ha il diritto di:

    1. Ottieni gratuitamente i farmaci ipoglicemici necessari. Per i diabetici, viene prescritta una prescrizione con l'indicazione del dosaggio, sulla base del quale vengono somministrati insulina o farmaci per un mese.
    2. Se è necessario somministrare insulina, al paziente viene consegnato un misuratore di glucosio nel sangue con consumabili al ritmo di tre strisce reattive al giorno.
    3. Se l'insulina non è richiesta per i diabetici, può anche ricevere le strisce reattive gratuitamente, ma è necessario acquistare un contatore da soli a proprie spese. L'eccezione sono i pazienti ipovedenti ai quali vengono rilasciati dispositivi a condizioni favorevoli.

    I bambini e le donne in gravidanza possono ottenere gratuitamente siringhe di insulina e insulina. Hanno anche il diritto di emettere glucometro e materiali di consumo sul dispositivo per misurare i livelli di zucchero nel sangue, compresa la penna a siringa.

    Inoltre, un biglietto è rilasciato per i bambini al sanatorio, che può riposare in modo indipendente o accompagnato dai genitori, il cui soggiorno è anche pagato dallo stato.

    Il viaggio verso il luogo di riposo su qualsiasi tipo di trasporto, compresi treno e autobus, è gratuito e i biglietti vengono emessi immediatamente. Compresi i genitori che si prendono cura di un bambino malato di età inferiore ai 14 anni, è necessario beneficiare dell'importo della retribuzione mensile media.

    Per usufruire di tali benefici, è necessario ottenere dal medico del luogo di residenza un documento che confermi la presenza della malattia e il diritto all'assistenza dello stato.

    Rifiuto di un pacchetto sociale

    Se è impossibile visitare un sanatorio o un dispensario, un diabetico può volontariamente rifiutare il pacchetto sociale medico prescritto. Allo stesso tempo, il paziente riceverà una compensazione finanziaria per il mancato utilizzo del voucher.

    Tuttavia, è importante capire che l'importo pagato sarà sproporzionatamente piccolo rispetto al costo effettivo della vita nel territorio del luogo di riposo. Per questo motivo, le persone di solito rifiutano un pacchetto sociale solo se per qualche motivo non è possibile utilizzare il permesso.

    Per quanto riguarda l'ottenimento di farmaci preferenziali, il diabetico può ricevere insulina e altri farmaci ipoglicemici, nonostante il rifiuto volontario. Lo stesso vale per siringhe per insulina, misuratori di glucosio nel sangue e materiali di consumo per i test della glicemia.

    Sfortunatamente, oggi la situazione è tale che molti diabetici hanno deciso di approfittare dell'opportunità di rifiutare le prestazioni a favore della ricezione di pagamenti esigui come compenso dallo stato.

    I pazienti sono spesso motivati ​​dalla loro cattiva salute, rifiutando il trattamento in un sanatorio. Tuttavia, se si calcola il costo di un soggiorno di due settimane in un luogo di riposo, risulta che i pagamenti saranno 15 volte inferiori al costo di un viaggio a pieno titolo per i diabetici.

    Il basso tenore di vita di molti pazienti rende necessario rifiutare il trattamento di qualità a favore di un'assistenza finanziaria minima.

    Nel frattempo, le persone non prendono sempre in considerazione il fatto che dopo una settimana lo stato di salute può peggiorare notevolmente, e non ci sarà alcuna possibilità di sottoporsi al trattamento.

    Ricevere farmaci preferenziali

    Le medicine gratuite per il trattamento di una malattia sulla base delle prestazioni sono prescritte da un endocrinologo sulla base di una diagnosi di diabete mellito. Per fare ciò, il paziente viene sottoposto ad un esame completo, passa il test del sangue e delle urine per il glucosio. Dopo aver ricevuto tutti i risultati, il medico seleziona un programma per la somministrazione e il dosaggio del farmaco. Tutte queste informazioni sono indicate nella prescrizione.

    I farmaci vengono rilasciati gratuitamente in tutte le farmacie del campione statale sulla base della prescrizione prescritta, che indica la quantità richiesta del farmaco. Di norma, le medicine possono essere ottenute al ritmo di un mese

    Per estendere il beneficio e ottenere di nuovo farmaci gratuiti, si dovrebbe anche contattare un endocrinologo, essere esaminati. Quando confermi la diagnosi, il medico scriverà una seconda prescrizione.

    Se il medico si rifiuta di prescrivere farmaci in concessione che sono inclusi nella lista dei farmaci gratuiti per i diabetici, il paziente ha il diritto di contattare il capo o il capo dell'istituto medico. Includere risolvere il problema aiuterà il dipartimento distrettuale o il Ministero della salute.

    Insulina per i diabetici

    Direttore dell'Istituto per il Diabete: "Butta via il misuratore e le strisce reattive. Non più Metformina, Diabeton, Siofor, Glucophage e Januvia! Tratta con questo. "

    L'insulina è un ormone vitale del corpo umano che è responsabile della regolazione del livello di glucosio nel sangue, che è prodotto dal pancreas. Se per qualsiasi ragione l'ormone viene prodotto in quantità insufficiente e vi è una carenza di esso, allora il metabolismo è disturbato, sullo sfondo del quale si sviluppa una grave malattia endocrina chiamata diabete.

    Dopo che gli scienziati padroneggiarono il metodo per ottenere artificialmente l'insulina usando i batteri transgenici, i diabetici insulino-dipendenti erano in grado di avere una vita lunga e soddisfacente soggetta al soddisfacimento di una serie di requisiti:

    • monitoraggio giornaliero dei livelli di zucchero nel sangue;
    • dieta e sport;
    • iniezioni di ormoni prescritte da un medico;

    Se il paziente trascura queste raccomandazioni, la malattia può portare a gravi complicazioni paralizzanti e alla morte. Molte persone che hanno scoperto per la prima volta alti livelli di zucchero nel sangue sono preoccupati della domanda: "Come ottengono l'insulina?" Lo schema per ottenere l'insulina è abbastanza semplice. Ma prima di dirne di più, vorrei richiamare l'attenzione sul fatto che l'uso di un ormone senza prescrizione e prescrizione da un endocrinologo può portare a conseguenze pericolose e irreversibili, causando coma, morte improvvisa o diabete insulino-dipendente in una persona precedentemente sana.

    Come ottenere l'insulina?

    Lo schema per ottenere il farmaco considera due opzioni per la sua acquisizione:

    • Acquista in farmacia senza prescrizione medica (questo è fornito in modo che i malati possano acquistare medicine anche se non sono riusciti a compilare un modulo di prescrizione per l'insulina gratuita, lontano da casa, in vacanza o in viaggio d'affari);
    • Prendi il farmaco gratuitamente scrivendo una prescrizione di insulina da un endocrinologo.

    Risposta a numerose domande sui diabetici: "Chi ha diritto all'insulina gratuita e come ottenerlo?" I medici spiegano che i cittadini della Federazione Russa e gli stranieri con un permesso di soggiorno, a cui è stato diagnosticato il diabete insulino-dipendente, hanno diritto a ricevere insulina. Le prestazioni per medicinali imposte ai cittadini russi sono regolate dalla legge federale "On State Social Assistance" del 17 luglio 1999 g 178-FZ e dal decreto governativo del 30. 07. 1999 n. 890 (revisione 14. 02. 2002).

    Il diritto di fornire una prescrizione per ricevere un farmaco ormonale è gratuito per un endocrinologo o assistente medico che è incluso nel registro delle persone autorizzate a ricevere i moduli di prescrizione a condizioni preferenziali. Le autorità sanitarie territoriali sono responsabili della formazione e della manutenzione di questo registro.

    Una ricetta gratuita di insulina non è affatto disponibile su Internet. Seguendo il programma per ottenere un farmaco ormonale, il documento che dà il diritto di riceverlo a condizioni preferenziali dovrebbe essere rilasciato da un medico o assistente medico al ricevimento personale del paziente dopo il suo esame individuale se ci sono indicazioni mediche. E anche quando si forniscono i seguenti documenti ai pazienti:

    • Passport. Il modulo di prescrizione per un diabetico sarà effettuato nel luogo di registrazione, e non nel luogo di residenza effettiva, se il paziente non ha scritto la domanda in anticipo e non è collegato all'organizzazione medica scelta situata vicino al luogo di residenza. Ma esercitare il diritto di scegliere un istituto medico ha diritto non più di 1 volta all'anno;
    • Polizza di assicurazione medica;
    • Polizza assicurativa individuale (SNILS);
    • Certificato di disabilità o altro, che conferma il diritto alla medicina preferenziale;
    • Aiuto dal fondo pensione che non hai rifiutato di fornire servizi sociali;

    Nuove forme di registrazione delle ricette preferenziali stabilite dal Programma e conformi ai requisiti del Ministero della Salute comprendono la compilazione delle colonne con i numeri dei documenti di cui sopra.

    Dove prendere la medicina di prescrizione?

    Un farmaco ormonale verrà somministrato a una farmacia con la quale l'istituto medico ha stipulato un contratto. Gli indirizzi di quelle farmacie che servono prescrizioni preferenziali di insulina devono essere indicati dal medico.

    Il periodo di validità di un documento per la ricezione di farmaci gratuiti varia da 2 settimane a 1 mese (questo è indicato nella ricetta). Sia il paziente che i suoi parenti possono ricevere il medicinale in farmacia consegnando il modulo di prescrizione al farmacista.

    Se un farmaco gratuito prescritto per il diabetico dal Programma è temporaneamente non disponibile in farmacia, allora vale la pena ricorrere al seguente schema di azione: contattare il farmacista e l'amministratore per registrare il documento che autorizza a ricevere il farmaco preferenziale in un giornale speciale. Successivamente, in conformità con l'ordine del Ministero della salute e dello sviluppo sociale della Russia, entro 10 giorni lavorativi deve essere fornita la medicina. Se questo non è possibile per qualsiasi motivo, la farmacia è obbligata a fornirti informazioni su ulteriori azioni.

    Nel caso in cui una farmacia rifiuti di fornirti i farmaci prescritti dal Programma, devi informare il tuo PCP e contattare TFOMI o SMO, l'organizzazione responsabile del monitoraggio del rispetto dei diritti dei cittadini nel sistema di assicurazione sanitaria generale.

    Come ottenere l'insulina gratuitamente quando si perde una prescrizione? Se questo sfortunato equivoco ti è successo, assicurati di contattare il tuo medico. Ti aiuterà a ottenere un nuovo modulo di prescrizione annotando la mappa ambulatoriale e invierà informazioni sulla società farmaceutica mancante. Questo schema d'azione aiuterà a prevenire che la farmacia dia una medicina preferenziale a una persona non identificata.

    Feedback e commenti

    Farmaco per il diabete di tipo 1

    Per il trattamento del diabete di tipo 1, la scelta è piuttosto limitata, poiché il corpo non produce affatto insulina per il diabete di tipo 1. Per gestire il diabete di tipo 1, è necessario sostituire l'insulina naturale con iniezioni di insulina o un metodo alternativo, tra cui siringhe e pompe per insulina. Oggi sul mercato esiste un'ampia varietà di prodotti a base di insulina. Le vostre esigenze individuali determineranno il tipo di insulina che userete.

    Un altro farmaco iniettabile che puoi usare per trattare il diabete di tipo 1 è Pramlintide (Pramlintide, Symlin), il farmaco equivalente all'ormone umano Amilina, che produce il pancreas. Pramlintid agisce rallentando la digestione. Questo impedisce ai livelli di zucchero nel sangue di salire troppo alto dopo aver mangiato. Tuttavia, se usi Pramlintide (Symlin), devi comunque usare l'insulina. Insieme, controllano efficacemente il diabete.

    Farmaci per il diabete di tipo 2

    Con il diabete di tipo 2, avete una scelta di trattamento più diversificata rispetto al diabete di tipo 1. Con il diabete di tipo 2, il corpo non produce abbastanza insulina per soddisfare i vostri bisogni energetici e le cellule sono resistenti ad esso. Per il trattamento del diabete di tipo 2, è possibile utilizzare l'insulina e altre iniezioni, i farmaci assunti per bocca (per via orale) o una combinazione di entrambi.

    Farmaci iniettabili per diabete di tipo 2

    I farmaci per iniezione vengono presi con un ago e una siringa o, in alcuni casi, le iniezioni vengono somministrate con una penna. Hai diverse opzioni per il trattamento del diabete di tipo 2 con iniettabili:

    • L'insulina è per il diabete di tipo 1 e di tipo 2.
    • Pramlintide (Symlin) - è prescritto per il diabete di tipo 1 e di tipo 2.
    • Exenatide (Byetta) è un farmaco relativamente nuovo per il trattamento del diabete di tipo 2. Funziona aumentando la secrezione di insulina dal pancreas, ma lo fa solo quando il livello di zucchero nel sangue è alto. Recentemente, il "rilascio" esteso di Exenatide chiamato Bydureon è stato rilasciato sul mercato.
    • Trularity (Dulaglutide, Trulicity) è un'altra cura moderna per il diabete di tipo 2. Viene assunto per iniezione una volta alla settimana e aiuta l'organismo a produrre la propria insulina per migliorare i livelli di zucchero nel sangue. Inoltre, il farmaco contribuisce alla perdita di peso.
    • Lixisenatide (Adlyxin) è un moderno farmaco iniettabile per il diabete di tipo 2. Lixisenatide viene somministrato una volta al giorno durante i pasti e funziona allo stesso modo di Trulicity.

    Farmaci per il diabete orale

    I farmaci orali sono farmaci che prendi per via orale. Attualmente, i farmaci orali esistono solo per il trattamento del diabete di tipo 2. In generale, i farmaci per via orale funzionano in cinque modi:

    • Aumento della produzione di insulina
    • Riduzione della resistenza all'insulina e miglioramento della risposta cellulare all'insulina
    • Riducendo la quantità di glucosio prodotta dal fegato. È il fegato che immagazzina zuccheri extra da usare quando il tuo corpo ne ha bisogno.
    • Rallenta la digestione per mantenere più costanti i livelli di zucchero nel sangue
    • Aumento dell'escrezione del glucosio in eccesso da parte dei reni (inibitori SGLT2)

    Quali farmaci iniziano a curare il diabete

    Per la maggior parte delle persone con diabete di tipo 2, si consiglia di iniziare a prendere farmaci orali per il diabete con un farmaco chiamato Metformin (metformina), in combinazione con i cambiamenti dello stile di vita. Tuttavia, la metformina non è una buona scelta per tutti a causa dei possibili effetti collaterali, tra cui nausea e diarrea. Se il medico non pensa che dovresti assumere Metformin, molto probabilmente inizierà a curare il diabete con altri farmaci orali.

    Di solito ci vuole un po 'di tempo per valutare l'efficacia del primo farmaco per il diabete. Se l'obiettivo di stabilizzare i livelli di zucchero nel sangue non è raggiunto, il medico può offrire molte altre opzioni:

    • Aumentare la dose di farmaci
    • Aggiungi un secondo farmaco
    • La transizione verso un nuovo farmaco
    • Aggiungi insulina
    • Passaggio alla sola insulina

    Non prendere decisioni sul trattamento del diabete da soli, non giudicare l'efficacia dei farmaci sulla base delle storie degli amici o dopo aver visto la pubblicità. Solo un professionista qualificato può sviluppare un trattamento per il diabete e un piano di gestione.

    Insulina e moderni farmaci per il diabete

    Il cinquantotto percento degli adulti affetti da diabete usa i farmaci orali per controllare i livelli di glucosio nel sangue e solo il 12% usa l'insulina (dato dall'organizzazione diabetica americana). Sei uno di loro? Sebbene le iniezioni di insulina fossero per lungo tempo l'unico modo per tenere sotto controllo il diabete, oggi la medicina è andata molto più avanti.

    Gli scienziati stanno lavorando duramente per sviluppare nuovi metodi di trattamento del diabete per ridurre i livelli di glucosio nel sangue nei pazienti diabetici. Continua a leggere per saperne di più su come funzionano.

    Iniezione Indipendente da Insulina

    Victoza (Victoza, Liraglutid). Nel 2010, la FDA ha approvato questa iniezione per alcuni adulti con diabete di tipo 2. Liraglutid "morsi" solo una volta al giorno. Il medico può raccomandare questo farmaco insieme ad una dieta sana e all'esercizio fisico se altri trattamenti non controllano abbastanza bene i livelli di glucosio nel sangue.

    Victoza è in una classe di farmaci chiamati agonisti del recettore del peptide-1 glucagone-simile (GLP-1). GLP-1 è un ormone naturale nel corpo e aiuta il pancreas a produrre insulina. Pertanto, rimuove lo zucchero dal sangue nelle cellule. Victoza imita l'azione di GLP-1, il farmaco è quasi identico all'ormone, "stimola" la produzione di insulina e aiuta a ridurre i livelli di glucosio nel sangue.

    Bydureon, Byetha (exenatide). Strano, ma vero: questo farmaco iniettabile è una forma sintetica di un ormone, derivato dalla saliva del mostro di lucertola Gila (Arizona gila-tooth). Il farmaco aumenta la quantità di insulina per ridurre la glicemia solo quando il livello di glucosio nel sangue è troppo alto. Di conseguenza, Byetta ha un basso rischio di ipoglicemia, che si verifica quando il livello di glucosio nel sangue scende troppo basso. Nel 2012, la FDA ha approvato una versione prolungata di Exenatidoma, Bydureon, che viene introdotta settimanalmente.

    Symlin (Pramlintide, Pramlintide). Le cellule beta pancreatiche producono insulina, così come un altro ormone chiamato amilina. L'insulina, l'amilina e l'ormone glucagone lavorano insieme per controllare i livelli di glucosio nel sangue.
    Symlin è una forma sintetica di amilina. Se il medico prescrive Symlin, lo assumerà insieme all'insulina durante i pasti. Funziona riducendo la velocità con cui il cibo passa attraverso lo stomaco per evitare che i livelli di zucchero nel sangue aumentino immediatamente dopo aver mangiato.

    Trulicità (Trulicity, Dulaglutide) - Questo farmaco iniettabile per il diabete è stato approvato dalla FDA nel 2014. Trulicity funziona in modo simile a Victoza - imita le azioni dell'ormone GLP-1 per controllare i livelli di zucchero nel sangue. Tuttavia, mentre Victoza è un'iniezione giornaliera, Trulicity viene assunto solo una volta alla settimana. Trulysity contribuisce anche alla perdita di peso.

    Adlixin (Adlyxin, Lixisenatide) - Si tratta di un nuovo farmaco iniettabile iniettabile per il diabete - è stato approvato dalla FDA nel 2016. Adlixin funziona in modo simile ai farmaci per il diabete Viktoza e Trulicity, ma viene somministrato una volta al giorno durante i pasti.

    Diabete senza droghe: efficace, ma estremamente. Chirurgia bariatrica

    Probabilmente hai sentito parlare di chirurgia bariatrica o di perdita di peso. Esistono diversi tipi di procedure bariatriche, ma la maggior parte si basa sulla riduzione della quantità di cibo che si può mangiare e sulla limitazione della capacità del corpo di assorbire alcune calorie dal cibo. Questo porta alla perdita di peso.

    Uno studio del 2010 ha valutato oltre 2000 adulti in obesità affetti da diabete di tipo 2 sottoposti a chirurgia bariatrica. Scoprì che entro sei mesi quasi il 75% dei pazienti non aveva più bisogno di farmaci per il diabete, secondo quanto riportato dai rapporti dell'Archives of Surgery. Due anni dopo l'operazione, circa l'85% dei pazienti non aveva assolutamente bisogno di farmaci per il diabete.

    Quali sono le ragioni per risultati così sorprendenti? La perdita di peso dopo l'intervento chirurgico può essere solo una risposta parziale, dicono i ricercatori. Gli scienziati ritengono che la chirurgia bariatrica causi un aumento del livello di alcuni importanti ormoni nell'intestino tenue, incluso il peptide simile al glucagone. Questo ormone aiuta a regolare i livelli di insulina e può essere in gran parte responsabile del mantenimento dei normali livelli di zucchero nel sangue, e in alcuni casi, risolvere completamente il problema del diabete nelle persone dopo la chirurgia bariatrica.

    Certo, la chirurgia bariatrica è un'operazione seria. Ma se sei obeso e hai il diabete di tipo 2, contatta il tuo medico per sapere in che modo un'operazione del genere può essere un trattamento efficace per il diabete per te senza una dose giornaliera di insulina.

    Autore dell'articolo: Andrey Mirkin, Moscow Medicine Portal ©

    Dichiarazione di non responsabilità: le informazioni fornite in questo articolo sui farmaci per il diabete sono intese solo per informare i lettori e non possono essere un sostituto per la consultazione con un professionista medico professionista.

    Sfondo storico

    All'inizio del 20 ° secolo, il diabete di tipo 1 era assolutamente fatale. I medici non hanno potuto fornire alcun trattamento efficace. Pertanto, dal momento del debutto della malattia alla morte del paziente, sono passati alcuni mesi.

    Negli anni venti del secolo scorso, i medici canadesi fecero un passo rivoluzionario nel trattamento del diabete. A loro è stata assegnata una sostanza che può abbassare i livelli di zucchero nel sangue. I medici hanno ricevuto una soluzione da materiale animale (pancreas di vitelli). Sulla base della sostanza aperta, sono stati successivamente creati i primi farmaci per il trattamento del diabete. Da allora, i medici sono stati in grado di prescrivere una terapia ormonale sostitutiva per i malati.

    Per lungo tempo, tutti i preparati di insulina furono ottenuti dal pancreas degli animali. 10-15 anni fa, alcuni pazienti usavano preparati ormonali suino e bovino. Naturalmente, queste soluzioni non erano molto efficaci e non sempre sicure.

    • avere un profilo di azione imprevedibile;
    • provocare stati ipo-e iperglicemici;
    • causa la resistenza all'insulina;
    • promuovere lo sviluppo delle complicanze locali (lipoipertrofia);
    • spesso iniziano reazioni allergiche.

    Negli anni Cinquanta del XX secolo, l'industria farmacologica iniziò a produrre nuovi farmaci ormonali pancreatici. Queste soluzioni sono state ottenute con l'ingegneria genetica. Tali insuline sono prodotte da colonie di batteri o funghi appositamente modificati. I microrganismi si trovano in un ambiente confortevole e producono una grande quantità di ormone umano. Quindi la soluzione viene pulita, conservata e imballata. Se necessario, le proteine ​​o lo zinco vengono aggiunti alla preparazione. Queste sostanze chimiche cambiano il profilo del farmaco.

    L'ultima generazione di farmaci ormonali è chiamata analoghi dell'insulina umana. Sono fatti da ingegneria genetica. Per cambiare le caratteristiche funzionali delle molecole, gli scienziati cambiano la sequenza aminoacidica dell'ormone. Di conseguenza, l'insulina ottiene nuove proprietà e diventa più confortevole per il paziente.

    Attualmente, nella maggior parte dei paesi del mondo, non vengono utilizzati preparati ormonali pancreatici di animali. Le insuline di ingegneria genetica sono le più popolari. E gli analoghi dell'ormone umano sono usati in modo limitato (a causa dell'elevato costo).

    Profilo di azione insulinica

    Solo un'insulina funziona nel corpo umano. È prodotto da cellule pancreatiche beta. Una parte dell'insulina entra immediatamente nel flusso sanguigno, l'altra si accumula e viene secreta in seguito. Le cellule beta sono in grado di riconoscere il livello di glucosio nel sangue. Rispondono anche ad altri stimoli.

    In modalità silenziosa, quando una persona è a riposo, il pancreas si muove o dorme, una piccola quantità di insulina viene rilasciata nel sangue. Questo tipo di secrezione è chiamato basale. In media, è uguale in un adulto 0,5-1,5 unità all'ora.

    Dopo che la persona ha mangiato, le cellule beta rilasciano le loro riserve di insulina (Fig. 1). Una grande quantità dell'ormone viene immediatamente rilasciata nel sangue. Questo tipo di secrezione si chiama postprandiale (dopo un pasto). Il volume dell'ormone dipende dalla composizione del cibo, dalla sua quantità e dalla sensibilità dei tessuti. Più insulina viene rilasciata in risposta all'assunzione di carboidrati (particolarmente facilmente digeribili). Alti livelli di ormone sono osservati nelle persone con sindrome metabolica e nelle fasi iniziali del diabete di tipo 2.

    Figura 1 - Il ritmo fisiologico della secrezione di insulina.

    Ci sono 4 tipi di medicine:

    • insulina breve (semplice);
    • insulina di media durata;
    • insulina ultracorta;
    • insulina prolungata.

    Inoltre, l'industria farmaceutica produce preparati a base di miscele (contengono insulina in 2 forme contemporaneamente).

    Tabella 1 - Durata dell'azione dei preparati di insulina umana più comunemente utilizzati (raccomandazioni semplificate).

    L'insulina di breve e media azione si riferisce all'origine geneticamente modificata. Ultracorti e prolungati sono analoghi moderni dell'ormone umano.

    • lavora 8-14 ore;
    • ha un picco di azione (dopo 3-5 ore).

    Tale insulina nel regime completo viene somministrata 2 volte al giorno. Il suo principale svantaggio è la probabilità di ipoglicemia poche ore dopo l'iniezione. Questa condizione è particolarmente pericolosa di notte quando il paziente dorme.

    • valido 18-26 ore;
    • non ha un'azione di picco pronunciata.

    Tale insulina funziona in modo molto naturale. Mima la secrezione fisiologica dell'ormone, non provoca un forte calo della glicemia. Il farmaco prolungato viene somministrato 1 volta al giorno.

    Semplice ormone umano:

    • ha effetto dopo 30 minuti;
    • il picco della sua azione è fissato in 2-4 ore;
    • tempo totale di azione - fino a 5-6 ore.

    Tale insulina deve essere somministrata prima del pasto. E dall'iniezione e prima dell'inizio del pasto dovrebbe essere almeno 15-20 minuti. L'insulina breve funziona piuttosto lentamente. Non può sopprimere i picchi di glucosio nel sangue dopo aver preso un dolce. Pertanto, questa insulina deve essere combinata con una dieta abbastanza rigorosa. Il farmaco è un ormone umano semplice da molto tempo. 3-4 ore dopo aver mangiato tutto il cibo è già completamente assorbito e l'insulina continua a funzionare. Questa proprietà del farmaco è associata ad un alto rischio di ipoglicemia dopo 4-6 ore dopo colazione, pranzo o cena. Per ridurre la probabilità di una diminuzione del livello di glicemia, si raccomanda ai pazienti di assumere piccoli snack (3 volte al giorno, 1-2 XE). Di conseguenza, nella dieta del paziente, oltre ai 3 principali, compaiono 3 pasti aggiuntivi. Certo, una dieta così frazionata è abbastanza utile, ma non sempre comoda.

    • inizia ad agire in 5-15 minuti;
    • ha un picco di azione pronunciato in 1-2 ore;
    • la durata totale del suo lavoro è di 4-5 ore.

    Queste insuline sono più convenienti e riproducono più accuratamente la secrezione naturale dell'ormone. Possono essere somministrati immediatamente prima di un pasto, quando la composizione e la quantità di cibo sono già note. Per questo motivo, è più facile calcolare la dose del farmaco. Inoltre, queste insuline non richiedono spuntini. Pertanto, è più conveniente usarli per lavoratori, studenti e scolari. Inoltre, gli analoghi ultracorti possono far fronte anche a un aumento piuttosto marcato dei livelli di zucchero nel sangue. Con l'approccio giusto, a volte è possibile rompere la dieta senza danni alla salute.

    I preparati misti possono contenere insuline:

    • medio e corto;
    • medio e ultracorti;
    • prolungato e ultracorto.

    Disponibile in diverse soluzioni, diverse nel rapporto tra componenti. La proporzione di insulina basale di solito prevale.

    In Russia, i mix sono prescritti con il rapporto:

    Le miscele di insulina sono efficaci solo per il diabete di tipo 2. Le loro proprietà sono formate dal profilo dei componenti. Le miscele sono prescritte 1-3 volte al giorno. Il più spesso le iniezioni sono richieste prima di colazione e cena. Se la composizione è analogica ultracorta, l'iniezione viene eseguita immediatamente prima di mangiare. La miscela che contiene l'insulina semplice deve essere somministrata 15-30 minuti prima dei pasti.

    Le miscele con frazioni di 25/75 e 30/70 sono più adatte per pazienti anziani con moderato appetito. Una miscela con parti uguali dell'insulina basale e postprandiale (50/50) è solitamente prescritta a persone di mezza età con uno stile di vita attivo e imprecisioni nella dieta.

    Dispositivi di iniezione di insulina

    I preparati a base di insulina sono soluzioni per la somministrazione sottocutanea e endovenosa.

    Il farmaco viene iniettato in una vena solo durante lo scompenso acuto della malattia, cioè durante chetoacidosi, acidosi lattica o coma iperosmolare. Al momento di tali stati, i vasi del grasso sottocutaneo si svuotano e la microcircolazione nei tessuti viene soppressa. Se si produce insulina per via sottocutanea, il farmaco non funzionerà.

    L'insulina viene iniettata in una vena attraverso uno speciale apparecchio di perfusione. È anche possibile effettuare l'infusione usuale con soluzioni di glucosio o cloruro di sodio. Ma i contagocce convenzionali sono meno efficaci perché l'insulina si deposita parzialmente sulle pareti del sistema.

    Nella vita normale (durante la compensazione o la sottocompensazione del diabete), i pazienti trascorrono la terapia insulinica in modo indipendente. Iniettano la soluzione per via sottocutanea.

    Per uso iniettabile:

    • siringhe per insulina;
    • penne a siringa;
    • pompa per insulina.

    Siringhe per soluzione - monouso. Il loro volume è 0,5-1 ml. Una scala viene applicata sul corpo della siringa. 1 ml di soluzione contiene 100 unità di insulina. Pertanto, l'ultimo numero sulla scala è 100. In Russia, sono ancora in vendita siringhe obsolete con una scala per l'insulina con una concentrazione di 40 unità per 1 ml. Questi iniettori non possono essere usati.

    Le penne a siringa per l'insulina sono il più convenienti possibile. Sono riutilizzabili e usa e getta. Tali dispensatori possono dispensare con precisione l'insulina. Un'iniezione può essere fatta da una persona anche con visione ridotta. Una cartuccia di insulina è inserita nella penna. L'ago è collegato al dosatore. La dose viene selezionata utilizzando una scala illustrativa.

    Le pompe per insulina sono dispositivi costosi progettati per la somministrazione continua di insulina. In tale dispositivo, vengono caricate cartucce con farmaci ultracorti o brevi. La pompa inietta la soluzione per via sottocutanea attraverso il sistema con un ago. Il dispositivo è programmato dal medico e dal paziente. L'insulina viene iniettata ogni pochi minuti. Imita in modo molto accurato il lavoro naturale del pancreas.

    Alcune pompe per insulina hanno funzionalità aggiuntive. Aiutano a calcolare la dose del farmaco per il cibo, a memorizzare i dati sulla concentrazione di glucosio nel sangue e la necessità di ormoni. A volte i dispositivi sono dotati di sensori per il controllo glicemico. Tali pompe possono dare segnali di avvertimento con una forte caduta di zucchero nel sangue o grave iperglicemia.

    La pompa non sostituisce il pancreas, sebbene possa imitare approssimativamente il suo lavoro. L'idea sbagliata principale di molti pazienti che sognano questo dispositivo moderno spera nella facilità della terapia. In effetti, somministrare l'insulina con una pompa è ancora più difficile. Richiede più auto-monitoraggio, analisi continua della glicemia. Il paziente deve avere familiarità con le basi del lavoro con la pompa, essere in grado di cambiare autonomamente le cartucce e i sistemi con gli aghi, inserire il programma di somministrazione di insulina.

    Come inserire l'insulina?

    Il paziente è più comodo da fare autoiniezione nella pelle dell'addome e della coscia. Puoi anche usare altre aree del corpo. I medici e gli assistenti (parenti) possono fare iniezioni nei glutei, spalle, polpacci del paziente, ecc.

    È meglio iniettare una breve insulina sotto la pelle della parete addominale anteriore. Da questa zona, l'ormone viene assorbito il più veloce. Ciò significa che è garantita un'adeguata riduzione della glicemia postprandiale.

    L'insulina di media durata è preferibile per entrare nella coscia. Da qui, l'ormone viene assorbito piuttosto lentamente. Pertanto, il farmaco agisce stabilmente e per lungo tempo, coprendo la necessità di insulina basale.

    Al fine di evitare complicazioni locali della terapia, i siti di iniezione cambiano costantemente (all'interno della stessa zona). Ad esempio, l'addome è diviso mentalmente in 4 quadrati (in alto a destra e a sinistra sopra l'ombelico e in basso a destra e a sinistra). Nella prima settimana del mese, tutte le iniezioni vengono effettuate solo nel riquadro in alto a destra. Quindi spostati nella zona successiva (riquadro in alto a sinistra). Per i prossimi 7 giorni, le iniezioni vengono fatte in questa parte dell'addome. Quindi, spostando in senso orario, vai al quadrato in basso a sinistra. Qui le iniezioni vengono eseguite nella terza settimana di ogni mese. Quindi passare al quarto quadrato. Con l'inizio del mese successivo, le iniezioni vengono nuovamente eseguite nell'addome in alto a destra.

    Per preparare la siringa per l'iniezione:

    • l'insulina a media durata viene miscelata (lentamente rotola la bottiglia tra i palmi);
    • elaborare il coperchio della fiala con antisettico;
    • l'aria è tirata nella siringa (la dose richiesta d'insulina);
    • forare il coperchio della bottiglia con un ago;
    • entra nell'aria all'interno della bottiglia;
    • raccogliere l'insulina dalla fiala (nella dose corretta più 1-4 unità);
    • rimuovere l'ago dalla fiala;
    • tenendo la siringa verticalmente, rimuovere tutta l'aria intrappolata;
    • controllare la pervietà dell'ago (rilasciare 1-2 unità di insulina).

    Preparazione per una penna a siringa per iniezione:

    • l'insulina di media durata d'azione è mista (il manico viene mosso su e giù lungo l'arco);
    • metti l'ago sulla penna della siringa;
    • controllare la pervietà dell'ago (rilasciare 1-2 unità di insulina).

    Come viene eseguita l'iniezione:

    • la pelle viene prima esaminata (viene valutata la presenza di infiammazione, inquinamento, lipoipertrofia);
    • inoltre viene raccolta una piega cutanea;
    • quindi l'ago della siringa o della penna viene inserito nella base della piega;
    • quindi l'intera dose di insulina viene lentamente iniettata;
    • allora il paziente conta fino a 10-20;
    • dopo che l'ago è stato rimosso e la piega cutanea è stata rilasciata.

    Non è necessario pulire la pelle con un antisettico prima di ogni iniezione. Questa misura è spesso ridondante. Pelle secca antisettica e riduce le sue proprietà protettive.

    La terapia insulinica mira a massimizzare la compensazione del diabete e prevenire la progressione delle sue complicanze. Il trattamento con insulina può essere di natura sia permanente che permanente per i pazienti con diabete di tipo I e temporaneo, a causa di diverse situazioni per i pazienti con diabete di tipo II.

    Indicazioni per la terapia insulinica:
    1. Diabete di tipo I.
    2. Chetoacidosi, coma diabetico, iperosmolare, iperlaccidemico.
    3. Gravidanza e parto nel diabete.
    4. Decompensazione significativa del diabete di tipo II a causa di vari fattori (situazioni stressanti, infezioni, lesioni, interventi chirurgici, esacerbazione di malattie somatiche).
    5. La mancanza di effetto da altri metodi di trattamento del diabete di tipo II.
    6. Significativa perdita di peso corporeo nel diabete.
    7. Nefropatia diabetica con compromissione della funzione renale azotata nel diabete di tipo II.

    Attualmente esiste una vasta gamma di preparati insulinici, diversi per durata d'azione (breve, media e lunga durata), grado di purificazione (mono-picco, mono-componente) e specificità delle specie (uomo, suino, bovino-bovino).

    Il comitato di farmacologia del Ministero della Sanità della Federazione Russa raccomanda di utilizzare solo preparati monocomponenti di insulina umana e suina per il trattamento di pazienti, poiché l'insulina di manzo causa reazioni allergiche, insulino-resistenza, lipodistrofia.

    L'insulina viene rilasciata in flaconcini da 40 U / ml e 100 U / ml per l'iniezione per via sottocutanea con siringhe monouso, appositamente progettati per l'uso di insulina della concentrazione appropriata di 40-100 U / ml.

    Inoltre, l'insulina viene prodotta sotto forma di inserti penfillov con una concentrazione di insulina di 100 U / ml per le penne a siringa.

    Penfill può contenere insuline di diversa durata d'azione e combinate (azione breve + prolungata), i cosiddetti mixstars.

    Per l'uso dei pazienti producono varie penne a siringa, permettendo di immettere da 1 a 36 U di insulina una volta. Le penne a siringa Novopen I, II e III sono prodotte da Novonordisk (inserti da 1,5 e 3 ml), Optipen 1, 2 e 4 da Hoechst (inserti da 3 ml), Berlinpen 1 e 2 "- la società" Berlin-Chemie "(fodere 1,5 ml)," Liliphen "e" BD pen "- la società" Eli Lilly "e" Bekton-Dickenson "(fodere 1,5 ml).

    La produzione domestica è rappresentata dalle penne a siringa "Crystal-3", "Insulpen" e "Insulpen 2".

    Oltre alle insuline tradizionali, l'analogo dell'insulina "Humalog" (di Eli Lilly), ottenuto riordinando gli amminoacidi lisina e prolina nella molecola di insulina, viene utilizzato anche nel trattamento dei pazienti. Ciò ha portato all'accelerazione della manifestazione del suo effetto ipoglicemico e al suo significativo accorciamento (1-1,5 ore). Pertanto, il farmaco viene somministrato immediatamente prima dei pasti.

    Per ogni paziente con diabete, uno o un altro tipo di insulina viene selezionato individualmente per migliorare la salute generale, per ottenere una glucosuria minima (non più del 5% del valore dello zucchero del cibo) e le fluttuazioni dei livelli di zucchero nel sangue accettabili per questo paziente durante il giorno (non più di 180 mg% ). J.S. Skyler e M.L. Reeves credono che, al fine di prevenire o rallentare in modo più efficace le manifestazioni della microangiopatia diabetica e di altre complicanze metaboliche tardive del diabete, i criteri per la sua compensazione dovrebbero essere più rigorosi (Tabella 20). Per i pazienti soggetti a condizioni ipoglicemiche, il livello di glucosio prima di un pasto può essere 120-150 mg / 100 ml.

    Quando si seleziona l'insulina, è necessario tenere conto della gravità della malattia, della terapia precedente e della sua efficacia. In condizioni policliniche, i criteri per la selezione di insulina sono gli indicatori di glucosio a digiuno, i dati del profilo glucosurico o la glicosuria giornaliera. Nell'ospedale ci sono grandi opportunità per una più corretta somministrazione di insulina, come viene effettuato un esame dettagliato del metabolismo dei carboidrati: il profilo glicemico (determinazione della glicemia ogni 4 ore durante il giorno: 8-12-16-20-24-4 ore), 5- profilo glucosurico una tantum (la prima porzione di urina viene raccolta dalla prima colazione al pranzo, la seconda - dal pranzo alla cena, la terza - dalla cena alle 22 ore, la quarta - dalle 22 alle 6 ore; la quinta - dalle 6 fino a 9 ore. L'insulina è prescritta a seconda del livello di glicemia e della glicosuria eccessiva.

    A seconda del metodo di produzione, tutte le insuline possono essere divise in 2 gruppi principali: insuline eterologhe dal pancreas di bovini e suini e insuline umane omologhe dal pancreas del maiale (semi-sintetico) o ottenute per sintesi batterica.

    Per la durata dell'azione, le insuline sono suddivise in farmaci di breve, media durata e a lunga durata d'azione (Tabella 21).

    Attualmente vengono prodotte insuline monovide ad alta purezza (mono-picco e monocomponente), prive di impurità. Si tratta principalmente di preparazioni di insulina di maiale con diversa durata d'azione. Sono utilizzati principalmente in reazioni allergiche all'insulina bovina, insulino-resistenza, lipodistrofia. Alcune speranze sono state riposte nell'uso dell'insulina umana semisintetica e geneticamente modificata nella pratica medica. Tuttavia, le differenze significative attese nell'effetto di riduzione del glucosio o l'effetto sulla formazione di anticorpi verso l'insulina rispetto all'insulina monocomponente suina non sono state trovate.

    Così, al momento, la produzione industriale di vari tipi di insulina viene regolata, il cui effetto prolungato dipende dal trattamento speciale e dall'aggiunta di proteine ​​e zinco a questi.

    I pazienti con diabete mellito di nuova diagnosi e iperglicemia e glicosuria che non scompaiono entro 2-3 giorni, sullo sfondo di una dieta ristretta, richiedono terapia insulinica. Se il peso corporeo del paziente non devia dall'ideale di oltre ± 20% e non ci sono situazioni acute stressanti e infezioni intercorrenti, allora la dose iniziale di insulina può essere 0,5-1 U / (kg-giorno) (basata sulla massa ideale corpo) con correzione successiva entro pochi giorni. L'insulina ad azione rapida sotto forma di 3-4 iniezioni singole o una combinazione di insulina corta con una prolungata può essere utilizzata. J.S. Skyler e M.L. Reeves raccomandano, anche nella fase di remissione, che i pazienti ricevano insulina alla dose di 0,4 U / (kg x giorno) e alle donne in gravidanza (durante le prime 20 settimane) - 0,6 U / (kg x giorno). La dose di insulina per i pazienti con diabete mellito che sono già stati trattati in precedenza dovrebbe, di regola, non superare, in media, 0,7 U / (kg x giorno) in termini di peso corporeo ideale.

    La presenza nella pratica medica di farmaci di varie durate d'azione ha portato inizialmente alla tendenza a creare "cocktail" per garantire l'effetto di riduzione dello zucchero durante il giorno con una singola iniezione. Tuttavia, questo metodo non consentiva nella maggior parte dei casi, soprattutto in un decorso labili della malattia, di ottenere un buon compenso. Pertanto, negli ultimi anni, sono state applicate varie modalità di somministrazione di insulina, fornendo la massima compensazione del metabolismo dei carboidrati con limiti di fluttuazione glicemica durante il giorno da 70 a 180 o 100-200 mg / 100 ml (in base ai criteri).

    I regimi di terapia insulinica utilizzati nei pazienti con diabete mellito di tipo 1 sono in gran parte dovuti a fattori quali la presenza e la gravità della secrezione residua di insulina endogena e il coinvolgimento del glucagone e di altri ormoni della controinsulina nell'eliminazione di significative fluttuazioni di zucchero nel sangue (ipoglicemia) e la gravità della risposta all'insulina componenti alimentari, glicogeno immagazzina nel fegato, ecc. Il più fisiologico è il regime di iniezioni riutilizzabili (prima di ogni pasto) di insulina, che consente di fermare la post-stampa andial iperglicemia. Tuttavia, non elimina l'iperglicemia a digiuno (di notte), poiché la durata dell'effetto dell'insulina semplice fino al mattino non è sufficiente. Inoltre, la necessità di frequenti iniezioni di insulina crea per il paziente un inconveniente noto.

    Pertanto, la modalità di somministrazione ripetuta di insulina è più spesso utilizzata per ottenere rapidamente un compenso per il diabete come misura temporanea (per eliminare chetoacidosi, scompenso sullo sfondo di infezioni intercorrenti, come preparazione all'intervento chirurgico, ecc.). In condizioni normali, le semplici iniezioni di insulina sono solitamente combinate con la somministrazione serale di un preparato a rilascio prolungato, tenendo conto del tempo di picco della loro azione per prevenire l'ipoglicemia notturna. Pertanto, in alcuni casi, i farmaci "tape" e "Long" vengono somministrati dopo la seconda cena prima di andare a dormire.

    Il più conveniente per studenti e pazienti che lavorano è un doppio regime di insulina. Allo stesso tempo, al mattino e alla sera, l'insulina ad azione rapida viene somministrata in combinazione con insulina a media o lunga durata d'azione. Se a 3-4 ore della notte si verifica una diminuzione della glicemia inferiore a 100 mg / 100 ml, la seconda iniezione viene trasferita in un secondo momento in modo che la diminuzione di zucchero avvenga al mattino quando è possibile esaminare il livello di glicemia e assumere cibo. In questo caso, il paziente deve essere trasferito a un regime di somministrazione di insulina di 3 volte (al mattino - una combinazione di insulina, prima di cena - semplice insulina e prima di coricarsi - estesa) (Fig. 48).

    Il calcolo della dose di insulina quando si trasferisce un paziente a 2 iniezioni singole viene eseguito come segue: 2/3 della dose giornaliera totale viene somministrata al mattino e 1/3 alla sera; 1/3 di ciascuna dose calcolata è insulina ad azione rapida e 2/3 è prolungata. Con una compensazione insufficiente del diabete, la dose di insulina viene aumentata o diminuita, a seconda del livello di zucchero nel sangue in un momento specifico della giornata, di non più di 2-4 UI una volta.

    Secondo l'inizio e l'effetto massimo di ogni tipo di insulina e il numero di iniezioni, i pasti sono distribuiti durante il giorno. I rapporti approssimativi della razione giornaliera sono: colazione - 25%, seconda colazione - 15%, pranzo - 30%, tè pomeridiano - 10%, cena - 20%.

    Il grado di compensazione del diabete mellito sullo sfondo della terapia è valutato dal profilo glicemico e glucosurico, dal livello ematico di emoglobina HbA1c e dal livello di fruttosamina nel siero del sangue. Metodi di terapia intensiva con insulina. Insieme con i metodi tradizionali di terapia insulinica, dall'inizio degli anni '80, hanno iniziato ad applicare un regime di iniezioni riutilizzabili (3 o più) di insulina durante il giorno (bolo basale).

    Questo metodo consente di riprodurre il ritmo della secrezione di insulina da parte del pancreas di una persona sana. È dimostrato che il pancreas di una persona sana secerne 30-40 U di insulina al giorno. È stato stabilito che la secrezione di insulina nelle persone sane si verifica costantemente, ma a velocità diverse. Quindi, tra i pasti, il tasso della sua secrezione è 0,25-1,0 U / h, e durante i pasti - 0,5-2,5 U / h (a seconda della natura del cibo).

    Il regime di terapia intensiva dell'insulina si basa sull'imitazione della secrezione pancreatica costante - la creazione di un livello base di insulina nel sangue somministrando insulina con un'azione lunga o intermedia a 22 ore con una dose del 30-40% di quella giornaliera. Durante il giorno, prima di colazione, pranzo e cena, a volte prima della seconda colazione, l'insulina a breve durata d'azione viene somministrata sotto forma di supplementi - boli, a seconda delle necessità. La terapia insulinica viene effettuata utilizzando una penna a siringa.

    Quando si utilizza questo metodo, il livello di glucosio nel sangue viene mantenuto entro 4-8 mmol / l, e il contenuto di emoglobina glicosilata è nei suoi valori normali.

    La modalità di terapia insulinica intensiva con iniezioni multiple può essere effettuata solo se vi è motivazione (desiderio del paziente), allenamento attivo, l'opportunità di esaminare il livello di glucosio almeno 4 volte al giorno (striscia reattiva o glucometro) e il contatto costante del paziente con il medico.

    Le indicazioni per la terapia intensiva sono il diabete di tipo I di nuova diagnosi, l'infanzia, la gravidanza, l'assenza o lo stadio iniziale della microangiopatia (retino, nefropatia).

    Controindicazioni per l'utilizzo di questo metodo di terapia insulinica sono:
    1) la tendenza a condizioni di hypoglycemic (se prima di andare a letto il livello di glucosio

    In caso di rifiuto (parziale o totale), viene fornita una compensazione monetaria per i beneficiari, ma il suo ammontare potrebbe non coprire interamente i costi di trattamento e riabilitazione.

    Come ottenere l'insulina in farmacia?

    Gratuitamente è possibile ottenere l'insulina nelle farmacie con le quali la clinica ha un contratto. Il loro indirizzo deve essere riferito al paziente dal medico al momento della prescrizione. Se il paziente non ha avuto il tempo di venire nello studio del medico, e quindi è stato lasciato senza una prescrizione, quindi può essere acquistato per soldi in qualsiasi farmacia.

    Per i pazienti che hanno bisogno di iniezioni giornaliere di insulina, è importante disporre di una riserva di farmaco per non perdere l'iniezione per qualsiasi motivo, ad esempio a causa di orari di lavoro, mancanza di insulina in farmacia e delocalizzazione. Senza un'introduzione tempestiva della dose successiva di insulina nel corpo, si sviluppano disturbi metabolici irreversibili e persino un esito fatale è possibile.

    Se solo un paziente diabetico può contattare un medico per un modulo, un parente o un rappresentante del paziente può prenderlo in farmacia. La durata della prescrizione per la fornitura di medicinali e forniture varia da 2 settimane a 1 mese. Una nota su questo deve essere fatto sulla ricetta emessa.

    Se la farmacia ha risposto che non rilasciamo insulina gratuitamente, è necessario ricevere un rifiuto scritto indicante il motivo del rifiuto, la data, la firma e il sigillo dell'organizzazione. Questo documento può essere indirizzato alla filiale regionale del Fondo di assicurazione medica obbligatoria.

    In caso di assenza temporanea di insulina, devono essere intraprese le seguenti azioni:

    • Inserire il numero della prescrizione nel giornale sociale presso il farmacista in farmacia.
    • Lasciare i dettagli del contatto in modo che il dipendente della farmacia possa notificare la ricezione del farmaco.
    • Se l'ordine non viene completato entro 10 giorni, l'amministrazione della farmacia deve avvisare il paziente e inviare ad altri punti vendita.

    Se si perde la prescrizione, è necessario contattare il medico il più presto possibile. Dal momento che oltre a rilasciare un nuovo modulo, il medico deve comunicarlo all'azienda farmaceutica.

    Tali precauzioni dovrebbero eliminare l'uso illegale di farmaci.

    Negazione della prescrizione per l'insulina gratuita

    Per ottenere una spiegazione in caso di rifiuto da parte del medico di fornire una prescrizione per l'insulina o farmaci prescritti e prodotti medici, è necessario innanzitutto contattare il medico capo dell'istituto di cura. Se al suo livello questa domanda non può essere chiarita, allora è necessario chiedere una deroga scritta.

    Una richiesta di conferma documentale del rifiuto può essere orale, ma in una situazione di conflitto è meglio fare due copie di una richiesta scritta indirizzata al primario e dal segretario di ricevere un segno sulla seconda copia sull'accettazione della richiesta di corrispondenza in entrata.

    In conformità con la legge, l'istituzione medica deve emettere una risposta a tale richiesta. In questo caso, è possibile contattare il Fondo di assicurazione medica obbligatoria. Per iscritto, è necessario presentare una domanda in cui si affermi che un particolare istituto medico rinuncia ai propri obblighi di fornire prescrizioni preferenziali per la ricezione di medicinali per i diabetici.

    Se è probabile che una risposta positiva non venga ricevuta in queste fasi, i seguenti passaggi potrebbero essere:

    1. Un appello scritto al Ministero della salute.
    2. Applicazione alle autorità di sicurezza sociale.
    3. Reclamo all'Ufficio del Procuratore sulle azioni degli operatori sanitari.

    Ogni domanda deve essere in duplice copia, sulla copia che rimane nelle mani del paziente, deve esserci una nota sull'accettazione e registrazione della corrispondenza dell'istituzione alla quale la richiesta è inviata.

    Benefici per i bambini con diabete

    I bambini con il rilevamento del diabete di tipo 1 hanno una disabilità senza identificare il numero del gruppo. Nel tempo, può essere rimosso o riemesso, a seconda della gravità della malattia. I bambini possono contare sulla ricezione preferenziale di buoni per il trattamento in un sanatorio una volta all'anno.

    Lo stato paga per i viaggi da e verso il luogo di trattamento, trattamento e sistemazione in un sanatorio, ei genitori hanno la possibilità di ricevere un compenso per vivere durante il recupero del bambino.

    I bambini, così come le donne incinte, in presenza o in assenza di un gruppo di disabilità, possono ricevere un misuratore di glucosio nel sangue libero e strisce reattive, una penna a siringa e medicinali che abbassano i livelli di zucchero.

    Al fine di ricevere benefici, è necessario sottoporsi a una visita medica. Questo potrebbe richiedere i seguenti documenti:

    • Dichiarazione dei genitori.
    • Passaporto di un genitore o tutore, certificato di nascita. Dopo 14 anni - il passaporto di un bambino.
    • Tessera ambulatoriale e altre cartelle cliniche.
    • Se questo riesame: un certificato di disabilità e un programma individuale di riabilitazione.

    Come ottenere un biglietto per un sanatorio?

    Per i diabetici, viene fornito un riferimento per il trattamento da ricovero a sanatori specializzati. Per ottenere un biglietto gratuito, nella clinica di distretto è necessario ottenere un certificato nella forma №070 / у-04, e se il bambino è malato di diabete, quindi - №076 / у-04.

    Successivamente, è necessario contattare il Fondo di previdenza sociale, nonché qualsiasi autorità di sicurezza sociale che abbia stipulato un accordo con il Fondo. Quest'anno dovrebbe essere fatto prima del 1 ° dicembre.

    Durante i dieci giorni prescritti dalla legge, deve essere ricevuta una risposta in merito alla disponibilità di un buono per un sanatorio che corrisponda al profilo della malattia, con l'indicazione della data di inizio del trattamento. Il voucher stesso viene consegnato al paziente in anticipo, entro e non oltre 21 giorni prima dell'arrivo. Deve essere completamente inquadrato, timbrato dal Fondo delle assicurazioni sociali, una nota di pagamento dal bilancio federale. Tali buoni non sono soggetti a vendita.

    Due mesi prima della partenza o dopo, è necessario organizzare nella stessa istituzione medica che ha emesso un rinvio per il trattamento di sanatorio, una carta di sanatorio-resort. Contiene informazioni sulle principali e relative diagnosi del paziente, sul trattamento che sta prendendo, sulla conclusione sulla possibilità di sottoporsi a un corso di riabilitazione in tale sanatorio.

    È possibile richiedere un buono e il Dipartimento dei buoni federali presso il Ministero della Sanità della Federazione Russa. In questo caso, oltre all'applicazione, è necessario raccogliere i seguenti documenti:

    1. Passaporto di un cittadino della Federazione Russa e sue due copie con pagine n. 2,3,5.
    2. Se c'è una disabilità, quindi due copie del piano di riabilitazione individuale.
    3. Numero di assicurazione di un account personale individuale - due copie.
    4. Certificato di invalidità - due copie.
    5. Dal certificato della Cassa pensione ci sono benefici non monetari per quest'anno: l'originale e una copia.
    6. Aiutare modulo №070 / u-04 per un adulto, №076 / y-04 per un bambino, rilasciato dal medico curante. È valido solo per 6 mesi.

    Se per qualsiasi motivo non è possibile effettuare il trattamento, è necessario restituire il biglietto entro e non oltre sette giorni prima dell'inizio dell'azione. Dopo il trattamento in un sanatorio, è necessario fornire un coupon di strappo per il voucher all'istituto che lo ha emesso e un estratto delle procedure eseguite deve essere fornito al proprio medico.

    Per non affrontare i problemi con la registrazione delle prestazioni per un bambino con diabete e una categoria di cittadini adulti per ricevere medicine e buoni per il recupero, si dovrebbe visitare regolarmente un endocrinologo e sottoporsi a regolari esami da parte di professionisti affini, nonché una serie di test diagnostici di laboratorio. Questa interazione contribuisce a un migliore controllo del diabete.

    Il video in questo articolo parla di benefici per i diabetici.

    Paura di insulina

    Molti fanno del loro meglio per ritardare il giorno in cui dovranno sedersi strettamente sull'ago. In effetti, in caso di diabete, l'insulina è semplicemente necessaria e in effetti è positivo che ci sia l'opportunità di sostenere il corpo in questo modo.

    Prima o poi, tutti i pazienti con diabete di tipo 2 devono affrontare una situazione in cui viene prescritta l'insulina. Questo aiuta non solo a prolungare la vita, ma anche a evitare le terribili conseguenze e sintomi di questa malattia. Un certo tipo di diagnosi deve essere confermata per prescrivere una medicina così seria, altrimenti svolgerà solo un ruolo negativo.

    Caratteristiche dell'insulina nel corpo

    Inizialmente, tutto nel corpo è pensato in dettaglio. Funziona pancreas, in cui ci sono cellule beta speciali. Sono responsabili della produzione di insulina. A sua volta, compensa il diabete.

    I medici non diagnosticano immediatamente l'insulina diabetica, prima cercano di ripristinare la salute in altri modi. Viene prescritta una varietà di farmaci, i cambiamenti dello stile di vita, i pazienti di una dieta molto severa devono seguire. Nel caso in cui non ci sia un risultato corretto, o nel tempo questi metodi cessano di funzionare, quindi l'insulina è necessaria per i diabetici. Il pancreas si esaurisce in modo naturale ogni anno ed è necessario controllare gli indicatori per sapere esattamente quando passare all'insulina.

    Perché l'insulina inizia a pungere

    Un pancreas sano è stabile e può produrre una quantità sufficiente di insulina. Tuttavia, nel tempo, diventa troppo piccolo. Ci sono diversi motivi per questo:

    • troppo zucchero contenuto Qui stiamo parlando di un aumento significativo in più di 9 mmol;
    • errori di trattamento, potrebbero essere forme non standard;
    • troppe medicine

    Una maggiore quantità di glucosio nel sangue è costretta a porre la domanda che quando si chiama il diabete mellito, un certo tipo di diagnosi richiede un'iniezione. Naturalmente, questa è l'insulina, che è carente sotto forma di sostanza pancreatica prodotta, ma il dosaggio del medicinale e la frequenza di assunzione sono determinati dal medico.

    Lo sviluppo del diabete

    La prima cosa a cui prestare attenzione è l'aumento di zucchero nel sangue. Già un indicatore di più di 6 mmol / l nel sangue indica che è necessario cambiare la dieta. Nello stesso caso, se l'indicatore raggiunge le nove, vale la pena prestare attenzione alla tossicità. Questa quantità di glucosio quasi uccide le cellule beta del pancreas nel diabete di tipo 2. Questa condizione del corpo ha persino il termine tossicità del glucosio. Vale la pena notare che questa non è ancora un'indicazione per il primo appuntamento di insulina, nella maggior parte dei casi, i medici provano prima una varietà di tecniche conservative. Spesso, la dieta e una varietà di farmaci moderni aiutano perfettamente a far fronte a questo problema. Per quanto tempo l'insulina viene ritardata dipende solo dalla stretta osservanza delle regole da parte del paziente stesso e della saggezza di ciascun medico in particolare.

    A volte è solo necessario prescrivere farmaci temporaneamente al fine di ripristinare la produzione naturale di insulina, in altri casi sono necessari per la vita.

    Assunzione di insulina

    Nel caso in cui non ci sia praticamente altra via d'uscita, dovresti assolutamente accettare la nomina dei medici. In nessun caso dovresti rinunciare a causa della paura delle iniezioni, perché senza di loro, il corpo solo con grande velocità continua a collassare con la diagnosi di questo tipo. Spesso, dopo aver prescritto l'insulina, è possibile che i pazienti escano dalle iniezioni e tornino alle pillole, questo succede se riesci a far funzionare le cellule beta nel sangue e non sono completamente morte.

    È molto importante osservare il dosaggio e il numero di iniezioni nel modo più chiaro possibile, questa può essere la quantità minima del farmaco solo 1-2 volte al giorno. Strumenti moderni consentono di effettuare iniezioni molto veloci e indolori di questo tipo. Queste non sono nemmeno siringhe ordinarie con un ago minimo, ma anche penne speciali. Spesso è sufficiente riempire e semplicemente premere il pulsante sul posto in modo che la medicina sia nel sangue.

    Vale la pena prestare attenzione a quei luoghi in cui la medicina dovrebbe essere pungente. Queste sono mani, gambe, glutei e anche uno stomaco, eccetto l'area intorno all'ombelico. Molti posti dove è abbastanza conveniente fare iniezioni in qualsiasi condizione. Questo è importante per i pazienti che non possono permettersi cure infermieristiche regolari o vogliono essere il più indipendenti possibile.

    Miti e verità dell'insulina

    In caso di diabete mellito di tipo 2, l'insulina viene prescritta molto spesso, praticamente tutti prima o poi dovranno sentire una frase terribile dal medico che il trattamento ora consisterà in iniezioni con questo farmaco. Ogni paziente aveva già letto storie molto spaventose a quest'ora, e forse aveva visto abbastanza di arti amputate. Molto spesso è associato all'insulina nel sangue.

    In realtà, è necessario ricordare a quale livello di zucchero nel sangue è prescritta l'insulina, di solito questo è già un serio stadio in cui le cellule pancreatiche sono avvelenate e smettono di funzionare del tutto. È con il loro aiuto che il glucosio raggiunge gli organi interni e fornisce energia. Senza questa proteina, il corpo semplicemente non può esistere, quindi se le cellule beta non producono più insulina, devi solo pungerla, non c'è altra via d'uscita e non dovresti cercare di evitare questo trattamento. La tossicità è fornita da un indicatore di zucchero, ma non l'insulina, per di più, perfino un attacco cardiaco o un colpo e un risultato iniziale fatale è possibile. Con la corretta osservanza di tutti i consigli di un medico e un trattamento razionale, il paziente può vivere a lungo e con molte emozioni positive.

    Importanza del dosaggio

    Durante il trattamento con diabete mellito di insulina, spesso i malati soffrono di una varietà di conseguenze. Tuttavia, questi fattori appaiono proprio a causa dello zucchero, e non a causa della droga stessa. Più spesso, le persone semplicemente riducono consapevolmente il dosaggio prescritto dal medico stesso, il che significa che continuano a mantenere alto lo zucchero. Non abbiate paura, un medico professionista non prescriverà mai troppe medicine per portare a un livello basso di zucchero.

    Problemi gravi possono insorgere a causa dell'insuccesso dell'insulina o delle violazioni del dosaggio:

    • ulcere ai piedi, che portano anche all'amputazione, c'è necrosi tessutale, la morte è accompagnata da un forte dolore;
    • cecità, sugli occhi, lo zucchero agisce come una sostanza tossica;
    • scarsa funzionalità renale o insufficienza renale;
    • infarti e ictus.

    Questi sono tutti processi irreversibili. Assicurati di iniziare a prendere l'insulina in modo tempestivo, oltre a osservare correttamente il numero di iniezioni e il suo dosaggio.

    L'alto livello di zucchero, che viene mantenuto nel sangue porta costantemente a gravi distruzioni nel corpo e la cosa peggiore è che non sono reversibili, necrosi, cecità, ecc. Non può essere curata, e il dosaggio corretto può solo fermare il processo.

    Effetti dell'insulina

    Ci sono molti miti intorno all'insulina. La maggior parte di loro sono bugie ed esagerazioni. In effetti, i colpi quotidiani causano paura e i suoi occhi sono grandi. Tuttavia, c'è un fatto veritiero. Questo è principalmente il fatto che l'insulina porta alla pienezza. Infatti, questa proteina con uno stile di vita sedentario porta ad un aumento di peso, ma con questo si può e si dovrebbe anche combattere.

    È imperativo persino avere uno stile di vita attivo anche con una tale malattia. In questo caso, il movimento è un'eccellente prevenzione della completezza e può anche aiutare a risvegliare l'amore della vita e distrarre dalle esperienze sulla sua diagnosi.

    Inoltre, assicurarsi di ricordare che l'insulina non è esente dalla dieta. Anche nel caso in cui lo zucchero sia tornato alla normalità, è imperativo ricordare che la tendenza alla malattia è e non può essere rilassata e può aggiungere qualsiasi cosa alla dieta.

  • Altri Articoli Sul Diabete

    Per ridurre rapidamente i livelli di zucchero nel sangue nel diabete mellito, ci sono molti modi. Tra questi - trattamento efficace dei rimedi popolari, abbassando il glucosio a casa con l'aiuto di una corretta alimentazione.

    Quando si verifica il diabete mellito del secondo tipo, l'insulina viene prodotta regolarmente, ma il problema è che questa insulina non è in grado di far fronte alla regolazione dello zucchero nel sangue.

    Nel diabete mellito di primo o secondo tipo, è importante seguire una certa dieta. La dieta medicinale dovrebbe includere verdure, frutta e altri alimenti ricchi di vitamine e minerali.