loader

Posso praticare sport con il diabete?

Se il diabete e lo sport sono compatibili è una questione di preoccupazione per molti pazienti diabetici. L'esercizio adeguato, così come la dieta, sono componenti integranti della terapia del diabete. Grazie allo sport, i pazienti diabetici normalizzano i processi metabolici nel corpo, rafforzano il sistema cardiovascolare. Uno stile di vita attivo e una dieta corretta aiutano a ridurre la dose di farmaci.

Qual è il vantaggio degli sport con il diabete?

Prima di tutto, l'esercizio porta al normale metabolismo (processi metabolici nel corpo). Inoltre, contribuiscono a un maggiore consumo di glucosio, alla sua combustione e alla produzione di energia. L'esercizio fisico regolare contribuisce a bruciare i grassi, attiva il metabolismo delle proteine, con conseguente miglioramento della forma fisica. Inoltre, lo sport migliora l'umore e il benessere psicologico, tonifica i sistemi cardiovascolare e respiratorio, rafforza i muscoli e le articolazioni.

Danneggiare lo sport nel diabete può solo in caso di esercizio inadeguato o inosservanza delle raccomandazioni del medico. Uno sforzo fisico inadeguato può portare a ipoglicemia (una diminuzione del livello di glucosio al di sotto del normale o un forte calo del glucosio), cambiamenti permanenti nei livelli di zucchero nel sangue e problemi cardiaci. Per evitare tali situazioni, è necessario rispettare i carichi raccomandati dall'esperto, controllare il livello di glucosio nel sangue, seguire una dieta sana.

Caratteristiche di allenamento

Esistono due tipi di diabete mellito - insulino-dipendente (autoimmune, congenito, tipo 1) e insulino-indipendente (acquisito, tipo 2). Lo sviluppo di queste patologie si basa su diversi processi e questi tipi di malattie avvengono in modi diversi. Sulla base di questo, ogni tipo di diabete richiede un approccio speciale alla selezione degli esercizi che manterrà il corpo del paziente in buona forma.

Diabete di tipo I

Il diabete di tipo 1 è associato a perdita di peso, debolezza. A causa dell'insufficienza dell'insulina, i pazienti hanno continui salti nei livelli di glucosio nel sangue, quindi gli sport richiedono un monitoraggio costante dei livelli di glucosio nel sangue. Inoltre, nel diabete mellito di tipo 1, i pazienti mostrano solo un carico a breve termine non superiore a 40 minuti. Prima dell'inizio dei carichi sportivi si raccomanda a questi pazienti di assumere carboidrati più lenti di 1 unità di pane, con carichi costanti potrebbe essere necessario ridurre la dose di insulina. Per questo è necessario consultare il proprio medico.

Diabete di tipo II

Con questo tipo di malattia, i pazienti di solito sono in sovrappeso, aterosclerosi, soffrono di ipertensione arteriosa (pressione del sangue alta). Quando si prescrive una serie di esercizi per questa patologia, si deve tenere conto della presenza di malattie associate, del tipo e del grado di obesità. Con il diabete di tipo 2, l'esercizio prolungato non è proibito. Si raccomanda un monitoraggio continuo della pressione arteriosa.

Quali sport sono adatti per il diabete?

I pazienti diabetici sono consigliati sport completamente diversi. L'importante è distribuire correttamente il carico e mantenere un'alimentazione sana e sportiva. Gli esercizi possono essere fatti a casa o andare in palestra. I diabetici possono fare power sports, cardio, yoga, pilates, andare in palestra. La preferenza è solitamente data all'esercizio cardiovascolare.

Allenamento per la forza

I carichi di energia a causa della loro complessità non sono raccomandati per le persone anziane. Il vantaggio di questo sport è la capacità di rafforzare i muscoli, aumentare la massa muscolare e pompare, per aumentare la loro resistenza. Come esercizi di forza, puoi scegliere la boxe, alcuni tipi di fitness. Su consiglio di un medico, è possibile combinare il bodybuilding e il diabete. L'allenamento per la forza può essere piuttosto traumatico, quindi è necessario eseguire tali esercizi sotto la supervisione di un allenatore.

Carico cardio

Per i diabetici, cardio è più adatto. Questo tipo di allenamento ti consente di scegliere lo sport più conveniente e divertente, a seconda delle abilità e preferenze personali. Puoi fare jogging, nordic walking, nuoto, ciclismo. Sarà utile anche una deambulazione giornaliera regolare con diabete mellito, perché aumenta la resistenza, rafforza i muscoli delle gambe e tonifica il sistema respiratorio. Molti medici raccomandano di correre con il diabete. Questo può essere lezioni nella sala tapis roulant (tapis roulant) o fare jogging sulla strada. Se il jogging è controindicato, si raccomandano lezioni di nuoto.

Lezioni di yoga

Lo yoga ha lo scopo di correggere la postura, allungando muscoli e legamenti, consente di rafforzare il sistema muscolo-scheletrico. Queste pratiche sono utili per alternare forza o cardio, perché lo yoga ti permette di rilassarti, rilassarti, concentrarti su te stesso. Lo yoga ti permette di raggiungere il benessere psicologico ed emotivo, che è anche una componente importante della terapia antidiabetica e della riabilitazione.

Ci sono restrizioni nello sport?

I carichi sportivi sono mostrati a tutti i diabetici. Il volume e il tipo di stress dipendono dal tipo di diabete, dalla gravità del suo decorso, dalla presenza di malattie concomitanti. Raccomandazioni sulla fattibilità dell'appuntamento di allenamento fisico danno al medico curante. È importante ricordare che quando si praticano sport è necessario seguire una dieta dietetica, continuare la terapia farmacologica, monitorare i livelli di glucosio nel sangue. Lo sport con qualsiasi malattia migliora la salute fisica e psicoemotiva.

Bodybuilding (allenamento per la forza) nel diabete di tipo 1 e 2

Se hai il diabete di tipo 2, leggi il nostro programma di trattamento. È necessario imparare da esso che l'insulino-resistenza è la causa del diabete di tipo 2 - scarsa sensibilità cellulare all'azione dell'insulina. La resistenza all'insulina è correlata al rapporto tra la massa muscolare e il peso del grasso sull'addome e intorno alla vita. Più muscoli e meno grasso nel corpo, migliore è l'insulina agisce sulle cellule e più facile è controllare il diabete.

Pertanto, è necessario fare esercizi di forza per costruire la massa muscolare. Per le persone con diabete di tipo 1, anche l'allenamento della forza è utile perché dà loro l'opportunità di sentirsi più sani, avere un aspetto migliore, aumentare la vitalità e l'autostima. Cos'è l'allenamento della forza? Questi sono sollevamento pesi (manubri e bilanciere), allenamento su simulatori, pull-up e flessioni.

Qual è il beneficio dell'allenamento della forza per il diabete?

L'allenamento di forza in palestra porta al fatto che c'è un bellissimo sollievo dei muscoli e una maggiore forza fisica. Ma ogni persona ha questi effetti a modo loro. Puoi guardare alcune persone impegnate nello stesso programma di bodybuilding. Alcuni di loro in pochi mesi diventeranno molto più forti e muscolosi, mentre altri non avranno alcun cambiamento. Dipende molto dai geni ereditati dalla persona.

La maggior parte di noi è a metà strada tra questi due estremi. Qualcuno a causa del bodybuilding diventa più forte, ma esteriormente su di esso non è evidente. L'altra persona, al contrario, acquisisce muscoli di sollievo, ma lei non gli dà una vera forza. Il terzo ottiene entrambi. L'allenamento per la forza delle donne di solito è fatto molto più forte, ma esternamente per loro non è troppo evidente.

In ogni caso, otterrai enormi benefici dal sollevamento pesi amatoriale. Ti aiuteranno a controllare meglio il tuo diabete, così come altri benefici - fisici, psicologici e sociali. Ricorda: gli allenamenti cardio salvano le nostre vite e gli esercizi di forza lo rendono degno. Gli allenamenti cardio sono jogging, nuoto, ciclismo, canottaggio, ecc. Rafforzano il sistema cardiovascolare, normalizzano la pressione sanguigna, prevengono l'infarto e quindi salvano vite. L'allenamento per la forza guarisce dai problemi di età con le articolazioni, oltre a fornire l'opportunità di camminare dritto, senza barcollare e senza cadere. Pertanto, come risultato dell'allenamento in palestra, la tua vita diventa degna.

Allo stesso tempo, qualsiasi tipo di attività fisica aumenta la sensibilità delle cellule all'insulina e migliora il controllo del diabete di tipo 1 e di tipo 2.

Come le lezioni di ginnastica influenzano il colesterolo

L'esercizio vigoroso aumenta il livello di colesterolo "buono" nel sangue e abbassa i trigliceridi. Studi recenti hanno anche dimostrato che l'allenamento per la forza (anaerobico piuttosto che aerobico) riduce anche la concentrazione di colesterolo "cattivo" nel siero del sangue. Che cosa è il colesterolo buono e cattivo, puoi scoprire in dettaglio nell'articolo "Test per il diabete".

Il Dr. Bernstein ha quasi 80 anni, di cui 65 anni vive con il diabete di tipo 1. Si esercita regolarmente in palestra in palestra e mangia uova per colazione tutti i giorni. Nel libro, si vanta di avere colesterolo nel sangue, come un atleta olimpico. Il ruolo principale, ovviamente, è giocato da una dieta a basso contenuto di carboidrati. Ma l'allenamento per la forza fornisce un contributo significativo a questo. Un'attività fisica regolare e regolare riduce il rischio di infarto, ictus e blocco dei vasi sanguigni con coaguli di sangue. Ciò si verifica perché la pressione sanguigna è normalizzata, l'impulso diminuisce a riposo e il livello di fibrinogeno nel sangue.

Il bodybuilding è importante non solo per i nostri muscoli, ma anche per le ossa. Studi su larga scala hanno dimostrato che l'allenamento della forza aiuta ad aumentare la densità ossea, riducendo il rischio di osteoporosi. Proprio come i muscoli, il corpo mantiene le sue ossa sane come sono usate. Se conduci uno stile di vita sedentario e non usi le tue ossa, perdi gradualmente. Esercitando l'allenamento della forza muscolare, contemporaneamente rafforzi le ossa. Alla fine, tutti i muscoli sono attaccati alle ossa. Quando le fibre muscolari si contraggono, le ossa e le articolazioni si muovono, ricevono il carico necessario e quindi sono protette dal decadimento correlato all'età.

Come organizzare l'allenamento della forza

Si prega di rileggere le restrizioni sull'educazione fisica per le complicazioni del diabete. La maggior parte delle restrizioni sono associate all'allenamento della forza. Allo stesso tempo, una serie di esercizi con manubri leggeri per diabetici disabili si adatta a quasi tutti. Sarà utile anche se il tuo diabete ha dato complicazioni agli occhi e / o ai reni. Gli esercizi presentati sono così leggeri che il rischio di complicazioni è vicino allo zero.

Anche se si dispone di spazio e finanze per dotarsi di una stanza privata con attrezzature, è ancora meglio non farlo, ma per andare in una palestra pubblica. Perché c'è qualcuno che ti insegna, come allenarti correttamente e assicurati di non esagerare. La palestra sostiene un ambiente che stimola l'allenamento, piuttosto che scherzare. E la stragrande maggioranza dei simulatori domestici non vengono utilizzati e sono coperti di polvere.

Esercizi con bilanciere di sollevamento - il più pericoloso in termini di lesioni e carichi eccessivi. Procedi con loro nell'ultimo turno, quando diventi già un esperto "muscleman". Quando sollevi il bilanciere, qualcuno dovrebbe sempre essere lì e assicurare. Puoi fare a meno di un bar. Usa i manubri e allenati su diversi simulatori. Si consiglia di utilizzare manubri solidi, piuttosto che quelli che consistono in lastre pesanti impilate (frittelle). I manubri solidi sono più sicuri perché i pancake spesso scivolano, cadono e possono ferire le dita dei piedi.

È importante padroneggiare il maggior numero possibile di esercizi di forza per allenare diversi gruppi muscolari. Presta attenzione alle tue mani, gomiti, spalle, petto, muscoli addominali, schiena e collo. Inoltre, fai tutti i simulatori per diversi gruppi di muscoli delle gambe che saranno nella tua palestra. Nella metà inferiore del corpo umano ci sono meno gruppi muscolari rispetto alla tomaia, quindi ci sono meno esercizi per loro. Se visiti la palestra tutti i giorni, un giorno puoi fare esercizi per la metà superiore del corpo e il giorno successivo per la metà inferiore del corpo. Perché dopo l'esercizio anaerobico, i muscoli hanno bisogno di più di 24 ore per riprendersi completamente.

Flessioni - gli esercizi di forza più convenienti

In conclusione di questo articolo, voglio attirare la vostra attenzione speciale sui flessioni. Questo è il tipo più conveniente di allenamento per la forza, perché non richiede l'acquisto di manubri, bilanciere, attrezzature sportive. Non ho nemmeno bisogno di andare in palestra. Le flessioni possono essere grandi a casa. Raccomando di studiare il libro "100 flessioni in 7 settimane", che è stato scritto da Steve Spires.

Se ti trovi in ​​una condizione fisica scadente, inizia a fare push-up dal muro, dal tavolo o dalle ginocchia. Dopo alcune settimane i muscoli diventeranno più forti e sarà possibile spingere fuori dal pavimento. Pre-studiare le restrizioni sulle classi di educazione fisica per il diabete. Se i flessioni non sono adatti alla tua salute, usa una serie di esercizi con manubri leggeri per diabetici deboli. Push-up - la versione più conveniente di allenamento per la forza, e allo stesso tempo molto efficace per migliorare la salute. Sono perfettamente combinati con allenamenti per il sistema cardiovascolare.

Bodybuilding e diabete

Il diabete mellito, manifestato da una deficienza insulinica relativa o assoluta, è una malattia molto comune. 347 milioni di persone in tutto il mondo hanno il diabete [1].

La maggior parte dei pazienti può impegnarsi in modo sicuro nell'esercizio fisico e anche negli sport agonistici, anche ad alto livello. Per la prevenzione delle complicanze e il mantenimento delle prestazioni fisiche, un livello normale di glucosio nel sangue è estremamente importante. Con complicazioni quali nefropatia, neuropatia e retinopatia, non sono raccomandati sport con un carico pesante, ma è opportuno incoraggiare un'attività fisica regolare. Nei pazienti con diabete mellito, è spesso più che nelle persone sane, che influenzano il benessere generale, il peso corporeo, il profilo lipidico e altri fattori di rischio per l'aterosclerosi. Ridurre il livello di glucosio nel sangue riduce il rischio di complicanze microangiopatiche, così come il tasso di mortalità da diabete mellito e mortalità complessiva (del 35%, 25% e 7%, rispettivamente, riducendo il livello di emoglobina A, dall'1%). A causa di una moderata riduzione dell'apporto calorico, dell'esercizio fisico regolare e, di conseguenza, della perdita di peso e dell'insulino-resistenza, i livelli di glucosio nel sangue sono solitamente vicini alla norma.

I benefici dello sport nel diabete sono innegabili, ma ci possono essere gravi complicanze. Il principale sono i disordini metabolici, prima fra tutte l'ipoglicemia, che possono svilupparsi sia durante che dopo l'esercizio, se la dieta o le dosi di farmaci non sono cambiati nel tempo. Nei pazienti che ricevono derivati ​​dell'insulina o sulfonilurea, i disturbi metabolici sono più probabili. L'ipoglicemia può manifestarsi in modi diversi, ma la nausea, la debolezza, la visione offuscata, la stupidità, la sudorazione, la nausea, la pelle fredda e la parestesia della lingua o delle mani sono le più caratteristiche. Le raccomandazioni per la prevenzione dell'ipoglicemia nei diabetici coinvolti nello sport sono elencate di seguito:

Prevenzione dell'ipoglicemia durante l'esercizio

  • Misurazione della glicemia prima, durante e dopo l'esercizio
  • L'allenamento regolare al mattino (al contrario di quello irregolare) facilita l'aggiustamento delle dosi di nutrizione e insulina
  • Porta sempre con te carboidrati facilmente digeribili, o glucagone, 1 mg (per la somministrazione sc o i / m)
  • Regolazione della dose di insulina e dieta
  • Aggiustamento della terapia insulinica prima dell'esercizio
    • Prima dell'esercizio, non iniettare insulina nel braccio o nella gamba; il miglior sito di iniezione è l'addome
    • È necessario ridurre la dose di insulina ad azione rapida in base al tempo di lezione pianificato: 90 minuti - del 50%; un carico molto pesante può richiedere un'ulteriore riduzione della dose
    • La durata media della dose di insulina (insulina NPH) deve essere ridotta di un terzo
    • È meglio usare lizpro-insulina (ha un'azione più rapida e meno prolungata)
    • Quando si usano dispensatori indossabili, il tasso di somministrazione di insulina è ridotto del 50% per 1-3 ore prima delle lezioni e durante le lezioni.
    • Se l'esercizio è pianificato immediatamente dopo un pasto, ridurre la dose di insulina somministrata prima di un pasto del 50%.
  • Regolazione della modalità di alimentazione
    • Pasto completo 2-3 ore prima dell'esercizio
    • Spuntino di carboidrati immediatamente prima dell'esercizio, se il livello di glucosio nel sangue è di 35 anni
    • Diabete di tipo 1 per> 15 anni
    • Diabete di tipo 2 con una durata> 10 anni
    • CHD confermato
    • Ulteriori fattori di rischio per l'aterosclerosi (ipertensione arteriosa, fumo, ereditarietà gravata, iperlipoproteidemia)
    • Complicazioni microangiopatiche
    • Aterosclerosi delle arterie periferiche
    • Neuropatia vegetativa

    Un grosso problema per i diabetici che conducono uno stile di vita attivo, può essere una malattia dei piedi. Non ci soffermeremo qui su queste complicazioni, notiamo solo che si verificano molto spesso. Pertanto, i medici, raccomandando uno stile di vita attivo ai pazienti con diabete mellito, dovrebbero anche spiegare che, al fine di evitare le malattie dei piedi, devono essere indossate scarpe morbide, senza spremere e calze fatte di tessuto che toglie l'umidità e deve essere presa una buona cura del piede.

    Nutrizione sportiva e diabete [modifica]

    Nel diabete, l'uso della nutrizione sportiva, che non contiene carboidrati:

    Controindicato o usato con cautela: gainer, barrette proteiche (con zucchero), miscele di carboidrati proteici, isotoniche con carboidrati.

    Intervallo di allenamento per il controllo del glucosio [modifica]

    In uno studio del 2014, Monique E. Francois e James C. Baldi [2] hanno dimostrato che un breve esercizio intenso prima dei pasti può migliorare significativamente il monitoraggio della glicemia. I ricercatori riferiscono che 6 serie di intervalli di 1 minuto con intensità massima su un tapis roulant 30 minuti prima di un pasto si sono dimostrate più efficaci rispetto a un normale allenamento aerobico di 30 minuti. In alternativa, è possibile utilizzare qualsiasi esercizio aerobico, incluso step aerobics.

    In un altro studio del 2017 [3], è stato riscontrato che le persone con diabete di tipo 2 e prediabete dopo uno scatto a intervalli o un allenamento di intensità moderata hanno mostrato un aumento del consumo di glucosio stimolato dall'insulina da parte dei muscoli delle gambe e delle braccia.

    L'effetto dell'assunzione di proteine ​​sul rischio di diabete [modifica]

    Sono stati condotti tre studi di gruppo [4] [5] [6] dai cui dati è possibile considerare la relazione tra una dieta a basso contenuto di carboidrati a elevato contenuto proteico e il diabete di tipo 2 il più possibile. In due dei tre studi presentati, questa relazione è stata trovata in relazione alle proteine ​​animali, probabilmente perché i prodotti animali erano la principale fonte di proteine ​​in questi studi. In questo caso, il rapporto con il consumo di proteine ​​di origine vegetale non è stato identificato.

    Tuttavia, [6], la quantità di proteine ​​vegetali consumate era significativamente inferiore a quella di origine animale. A questo proposito, non è chiaro quali risultati si otterrebbero se ci fosse un aumento nell'assunzione di proteine ​​vegetali. Lo studio tra le donne è stato adattato per età, attitudine al fumo, livello di attività fisica, attitudine all'alcool, fattore ereditario del diabete di tipo 2, indice di massa corporea, uso di farmaci ormonali [7].

    Nello studio tra gli uomini, ai fattori sopra descritti, è stata aggiunta una modifica all'uso del caffè e il contenuto calorico totale della dieta [8]. Negli studi congiunti di uomini e donne [5], è stato apportato un emendamento al genere dei partecipanti e, oltre ai fattori sopra citati, sul livello di istruzione, sulla quantità di fibre consumate e sul magnesio [5], sul valore di base della circonferenza della vita, sul livello di consumo di grassi saturi, grassi polinsaturi, colesterolo, vitamina E, carico glicemico, pressione sanguigna [6].

    Vale la pena notare che l'uso di correzioni statistiche per altri fattori potrebbe portare ad altri risultati di ricerca. Inoltre, è impossibile stabilire esattamente se i risultati nel contesto delle diete a basso contenuto di carboidrati ad alto contenuto proteico siano stati ottenuti a causa dell'alto contenuto proteico o del basso tenore di carboidrati [9].

    Sport professionistico per il diabete [modifica]

    Le persone con diabete spesso affrontano ostacoli al grande sport. Sia da formatori e medici. La cosa più importante da ricordare: ufficialmente, legalmente, nessuno può una persona con diabete rifiutare di partecipare a competizioni di livello professionale.

    Non esiste una legge che proibisca alle persone con diabete di praticare sport. L'unica cosa è che con una commissione medica un medico può rifiutarsi di risolvere se ci sono delle complicazioni dovute al diabete: ipertensione, problemi cardiovascolari, neuropatia, ecc. Se il paziente è in buona salute e il diabete è ben compensato, una persona diabetica ha il diritto di partecipare a tutte le competizioni.

    Tuttavia, ci sono raccomandazioni per la commissione sportiva, in cui il diabete è davvero una controindicazione alla concorrenza. Coloro. la conclusione è fatta a discrezione del medico. E, ancora, se i test sono normali, il diabetico ha il diritto di difendere i propri interessi.

    Di solito con il diabete compensato, è sufficiente scrivere una dichiarazione sulla rimozione della responsabilità per le conseguenze dagli organizzatori della competizione e fornire un certificato da parte dell'endocrinologo sullo stato di salute (è possibile con l'analisi dell'emoglobina glicata).

    C'è un'altra sfumatura. Potrebbe esserci anche una legge interna adottata dagli organizzatori della competizione, in cui si afferma che alle persone con determinate diagnosi è vietato partecipare alle competizioni, quindi questa è un'altra questione.

    Bodybuilding e diabete

    Il diabete è una malattia molto seria. Ma non tutte le persone con una tale malattia scelgono di sedersi a casa in una tenda, mangiare il tè e non andare da nessuna parte. Alcuni di loro decidono di andare a fare sport. In particolare, in questo articolo, ci concentreremo sul bodybuilding.

    Sintomi del diabete:
    - sete intensa;
    - minzione frequente;
    - perdita di peso anormale o aumento di peso;
    - debolezza e affaticamento molto gravi;
    - nausea e vomito frequenti;
    - la vista cala bruscamente;
    - bocca secca;
    - infezioni genitali;
    - rigenerazione lenta della ferita;
    - prurito della pelle.

    Diabete e sport

    Buona giornata, compagni. Oggi toccheremo un tema serio: diabete e sport (bodybuilding), non ho trovato nulla di utile su Internet e ho deciso di scrivere un articolo, in particolare sulla mia esperienza (ho il diabete di tipo 1 da molti anni). In ogni caso, dirò tutto dalla A alla Z sul diabete del primo e del secondo tipo (o almeno cercherò di raccontare dalla A alla Z), ma parlerò soprattutto del diabete di tipo 1, perché ne so di più. Ti dirò come puoi allenarti e mangiare a dieta con diabete mellito (DM) e allo stesso tempo cercare di seguire una dieta (dieta) per aumentare la massa muscolare e la forza, inoltre, mostrerò chiaramente perché il bodybuilding ha un effetto così positivo sui pazienti con diabete glicemia). Darò anche esempi specifici della mia dieta e formazione, in generale, dirò e mostrerò tutto ciò che so. Spero, le informazioni saranno utili, ragazzi.

    E così, iniziamo con THEORY.

    Il diabete mellito è di due tipi:

    • Il primo tipo (insulino-dipendente)
    • Il secondo tipo (non insulino-dipendente).

    Il primo tipo si sviluppa, di regola, in giovane età (fino a 30 anni, anche se c'è il rischio di ammalarsi in seguito, ma questo è raro), mi sembrava di avere 15 anni (non ricordo esattamente).

    La causa del diabete di tipo 1 è la cessazione della produzione di insulina da parte del pancreas a causa della morte delle cellule beta. Circa il 90% delle cellule beta muore, quindi l'unico modo per trattare in modo permanente (cioè per la vita) è l'insulina dall'esterno (colpi) + dieta.

    Sintomi del diabete:

    1. Debolezza generale
    2. Perdita di peso (fino a 15 kg al mese).
    3. Bocca secca
    4. Sete costante (sete davvero molto forte, costantemente sete).
    5. Minzione molto, molto frequente, stupidamente, giorno e notte, ssysh fino a 9 litri al giorno.
    6. C'è un odore di acetone dalla bocca.
    7. Compromissione della vista, del sonno e delle prestazioni umane generali.

    Come ho detto, il trattamento del diabete di tipo 1 è solo insulina dall'esterno + dieta.

    L'insulina succede:

    1. Lungo - PROTAFAN
    2. Breve - ACTAPID
    3. Azione ultracorta - NOVORAPID

    L'azione del lungo (protafan) inizia 1,5 ore dopo l'iniezione. L'effetto massimo si sviluppa tra 4h e 12h. Durata dell'azione - 24 ore.

    L'azione del corto (actrapid) - inizia ad agire 30 minuti dopo l'iniezione. L'effetto massimo si sviluppa tra 1 he 3 h dopo la somministrazione. Durata dell'azione - 8 ore.

    L'azione di ultrashort (Novorapida) - inizia ad agire immediatamente (entro 5-10 minuti) dopo l'iniezione. L'effetto massimo è osservato 1-3 ore dopo l'iniezione. La durata del farmaco è 3-5 ore.

    1. Lungo, di regola, viene applicato al mattino (dopo il risveglio) e alla sera (prima di andare a letto), beh, almeno questo è quello che faccio.
    2. Il corto nel mio caso viene applicato prima di colazione, pranzo e cena (30 minuti prima di un pasto, ma dipende comunque dallo zucchero nel sangue, ad esempio se posso dare un'iniezione alta e mangiare non dopo 30 minuti, ma dopo i 40 ).
    3. Uso ultracorto molto raramente (ad esempio, quando hai bisogno di mangiare velocemente (quando non hai tempo per aspettare un actrapid) o durante le vacanze (sto raccogliendo di più per mangiare di più), in linea di principio, puoi pungere sia prima che dopo i pasti, non importa, di solito Lo faccio (ps molto raramente, ora non ce l'ho nemmeno, poi prima del pasto, non dopo).

    Come e dove prendere le iniezioni di insulina.

    I pazienti con diabete fanno iniezioni nell'addome, mani (assorbimento rapido), gambe, glutei (lenti). Voglio dire ACTRAPID (e se c'è NOVORAPID) lo facciamo nell'addome / braccia, e PROTAFAN (lungo) lo facciamo più spesso nelle gambe (non l'ho mai fatto nei glutei).

    Il pompaggio nell'uso di insulina viene iniettato solo nello stomaco. Perché l'insulina viene assorbita nello stomaco molto rapidamente, che è ciò che è necessario. In generale, vedi la figura sotto (su dove sono fatte le iniezioni), tutto è chiaramente mostrato lì.

    Raccomandazioni generali su come fare un'iniezione (così come sui pazienti con diabete e beccheggio):

    1. La prima cosa che devi fare è lavarti le mani (ad essere sincero, non mi lavo mai le mani, non ho siringhe per insulina, ma una penna per insulina).
    2. Componga la dose richiesta in una penna di insulina o una siringa.
    3. Prendi la piega della mano sinistra (se destrorsa e, di conseguenza, destra se mancina) sullo stomaco.
    4. Introdurre l'ago e il farmaco (la cosiddetta insulina) e attendere alcuni secondi (non aspetto più di 10-15 secondi).
    5. Non è necessario impastare il punto dell'iniezione, basta provare a fare iniezioni in diversi punti, ad es. non fare mai nello stesso posto, perché ci sarà un indurimento ((qui, vedi sotto l'immagine come fare un'iniezione con una penna per insulina)

    Diabete di tipo 2

    Il diabete di tipo 2 è molto più comune. Questa malattia si verifica in età più matura (dopo 40 anni). Secondo le statistiche, il 90% dei diabetici di tipo 2 è sovrappeso (p.es Il secondo tipo è spesso, ma non sempre, associato all'obesità) + questo tipo di diabete ha un'eredità caratteristica - tra i parenti stretti. Nel diabete mellito di tipo 2, il pancreas continua a produrre insulina, piuttosto che il primo.

    Sintomi del diabete di tipo 2:

    Questo tipo di diabete è spesso persino impercettibile, quindi una persona può ammalarsi per un tempo molto lungo senza nemmeno sapere che è malato. Questo tipo di diabete può essere rilevato durante l'esame per qualsiasi altro motivo. Ma ci sono casi con manifestazioni vividi di iperglicemia (debolezza, sete, prurito, secchezza, minzione), tutto questo assomiglia al diabete di tipo 1 (insulino-dipendente), tuttavia, la comparsa di acetone e coma diabetico nella rilevazione del diabete di tipo 2 è rara.

    Il principale difetto di questo tipo di diabete è che le cellule non si aprono bene in risposta all'interazione con l'insulina, quindi lo zucchero dal sangue non riesce a penetrare completamente.

    Nel diabete mellito di tipo 2, l'obiettivo principale del trattamento è migliorare la sensibilità delle cellule all'insulina. Pertanto, lì (come trattamento), vengono usate anche pillole dietetiche + (non iniezioni, ma pillole), per essere onesti, il secondo tipo è molto più facile (secondo me) da vivere, ma molti pazienti del secondo tipo spesso si rilassano (si concedono molto) come risultato Le conseguenze possono essere molto serie.

    Cause del diabete di tipo 1 e di tipo 2

    Le cause del diabete di tipo 1 sono SCONOSCIUTE. Tuttavia, si ritiene che la predisposizione ereditaria sia di fondamentale importanza per il PRINCIPALE DIABETE, ma anche i fattori esterni giocano un ruolo importante.

    Ma le cause del diabete del secondo tipo sono note. Qui, i fattori ambientali sono di primaria importanza, ma anche in questo caso non è possibile escludere una predisposizione genetica.

    Sto parlando di fattori esterni (ambiente esterno), quindi consideriamoli, quali sono:

    • Genetica. Nei pazienti con parenti affetti da diabete, il rischio di questa malattia è più alto.
    • L'obesità. Quando il sovrappeso e grandi quantità di tessuto adiposo, soprattutto nell'addome (tipo addominale), diminuisce la sensibilità all'insulina dei tessuti corporei, che facilita l'insorgenza del diabete. In presenza di obesità, ho st. il rischio di sviluppare il diabete è aumentato di 2 volte, con Art. II. - 5 volte, con III Art. - più di 10 volte.
    • Disturbi alimentari Una dieta con una grande quantità di carboidrati, una mancanza di fibre porta all'obesità e un aumento del rischio di sviluppare il diabete.
    • Infezioni virali. Il principale fattore che provoca l'insorgenza del diabete di tipo 1 è un'infezione virale (rosolia, varicella, epatite, parotite (parotite), ecc.) Sullo sfondo di una predisposizione genetica a questa malattia.
    • Situazioni stressanti croniche Lo stato di stress è accompagnato da una maggiore quantità di catecolamine nel sangue (adrenalina, norepinefrina), glucocorticoidi, che contribuiscono allo sviluppo del diabete.
    • L'aterosclerosi, la cardiopatia coronarica, l'ipertensione arteriosa con un lungo decorso della malattia riducono la sensibilità dei tessuti all'insulina.
    • Alcuni farmaci hanno un'azione diabetogenica. Questi sono ormoni sintetici glucocorticoidi, farmaci diuretici, specialmente diuretici tiazidici, alcuni farmaci antipertensivi, farmaci antitumorali.
    • Le malattie autoimmuni (tiroidite autoimmune, insufficienza cronica della corteccia surrenale) contribuiscono alla comparsa del diabete.
    • L'alcolismo. La causa del diabete può essere l'abuso di alcol, che colpisce le cellule beta del pancreas, aumentando la morte cellulare. Le droghe narcotiche e tossiche contribuiscono anche allo sviluppo del diabete.

    CRESCITA ORMONI e DIABETE

    E anche se sei sicuro di avere la genetica ideale (se hai in qualche modo studiato tutta la tua famiglia, cioè i nonni, ecc., E sai che il diabete non c'è), e anche se hai uno stile di vita sano per tutta la vita, incl. una corretta alimentazione (senza un eccesso di carboidrati semplici), anche in questo caso, non si ha il 100% di garanzia della propria sicurezza (cioè che il diabete non appaia).

    Di che diavolo stai parlando?

    Sì, molte persone inizieranno a bombardare, dicono, tu stesso hai detto che il diabete è causato da una dieta malsana o questa è PREDISPOSIZIONE GENETICA. Se è così e così tutto è OK, qual è il problema?

    Un esempio molto vivido di questo è l'uso di ORME ARTIFICIALI. Come capisci dal titolo, stiamo parlando dell'ormone peptidico della ghiandola pituitaria anteriore = vale a dire. CRESCITA ORMONALE. Immediatamente raccomando di seguire il link => "HORMONE OF GROWTH FROM A TO Z" e studiare questo farmaco in modo più dettagliato. Quindi, e dove si trova il GR, molti chiederanno. Il trucco è che l'ormone della crescita = questa è una droga molto popolare nel nostro tempo. Hehe, infatti, l'unica cosa che lo trattiene dal consumo di massa è il prezzo))), è dannatamente costoso. Tuttavia, poche persone sanno che l'ormone della crescita può portare al diabete.

    Perché può?

    Può portare al diabete, a causa del suo uso inappropriato. Secondo me, sarebbe meglio se scrivessi che il BODYBREAD porta al diabete, e non può condurre, proteggerà molti stupidi dal diabete (colpi di insulina per tutta la vita), senza i quali morirai semplicemente da un livello elevato di zucchero nel sangue... ma tutti uguali Sto scrivendo com'è davvero...

    Il trucco è che la CRESCITA ORMONALE AUMENTA LO ZUCCHERO NEL SANGUE UMANO. ie quando aumenti artificialmente la concentrazione di HORMONE GROWTH (quando ti pungi ormone della crescita), nel tuo corpo, aumenti così il livello di zucchero nel sangue, e questo ti costringe ad aumentare la concentrazione del suo antagonista, cioè insulina ormonale per ridurre lo zucchero alla normalità. A proposito, quelli che non sono nei corsi, INSULIN OPERA PER I PANCREAS. Quindi, se usi l'ormone della crescita per un lungo periodo, allora il tuo pancreas inizia a produrre PIÙ INSULINA di quanto consentito dalla sua capacità calcolata. Dopo tutto, aumenti la concentrazione di GH più di quanto il tuo corpo possa produrre. Capisci? Ecco perché l'INSULINA dovrebbe essere prodotta più di quanto il tuo corpo possa produrre. Quindi, se il corso dura a lungo, allora il pancreas si laurea gradualmente e, alla fine, se continui a prendere la crescita delle risorse umane, il tuo pancreas funzionerà male (si romperà) e smetterà di funzionare. E questo è tutto, ora nemmeno la tua piccola insulina pancreatica non può produrre. Questo è chiamato diabete.

    Tutto questo sarebbe successo se non fosse stato possibile per la sicurezza di se stessi. Come fare questo, chiedi. Tutto (a mio parere) è molto semplice: devi aiutare il tuo corpo a osservare l'aumento dell'equilibrio di HORMONE GROWTH e INSULIN artificialmente. Notare, con un MODO ARTIFICIALE. ie Qui hai aumentato artificialmente l'HGH, ora hai bisogno di aumentare artificialmente l'insulina, per ottenere un equilibrio. Capisci? Questo è il punto.

    Ok, e quanta insulina per l'equilibrio?

    Ricordare per tutta la VITA, in NORM, la glicemia umana è solitamente pari a 3,3-5,3 MMOL / L. La tua insulina naturale cerca sempre di mantenere lo zucchero all'interno di questi numeri ". Beh, come spiegheresti, per esempio, hai mangiato qualcosa di dolce e il tuo zucchero è salito immediatamente (sopra la figura che ti ho dato), il tuo corpo (il tuo corpo, cioè il pancreas) l'ha preso e ha sviluppato l'insulina per abbassare lo zucchero. È molto semplice, non è vero?

    MA. Cosa succederà se lo ZUCCHERO salirà a 7-10 MMOL / L? Per il pancreas, questo significherà la necessità di sviluppare PIÙ INSULINA. Ora immagina che questo accadrà ogni giorno, e anche più volte (dopo tutto, stai uccidendo l'ormone della crescita artificiale, che aumenta la glicemia), quindi cosa succederà? => Il tuo pancreas sarà esaurito, e se dura troppo a lungo, si romperà (ci sarà il diabete).

    Quindi, al fine di salvare il pancreas, è necessario rimuovere il carico in eccesso da esso. Qualunque cosa al di sopra di 5.3 MMOL / L è un sovraccarico. PERTANTO, RICORDATE LA REGOLA: Quando lo zucchero sale al di sopra di 5,3 MMOL / L, INSULIN deve essere usato al tasso di 5 UI + 1 unità per ogni MMOL aggiuntiva superiore a 5,3 MMOL.

    ESEMPIO: Se hai usato 10 unità di ormone della crescita e la tua concentrazione di zucchero nel sangue sparato fino a 7 MMOL / L, allora ricordiamo la REGOLA (quello che ti ho dato sopra), cioè lo zucchero dalla norma è cresciuto DUE sopra il limite (5,5 MMOL). Quindi dobbiamo prendere 5 UI + 2 UI = 7 UI INSULINA e iniettare per ridurre lo zucchero in eccesso. Questo è tutto.

    Post scriptum A proposito, molte persone si preoccupano e fanno domande sulla qualità della CRESCITA OROMINALE, dicono, su come determinare se è buono o no, ecc. quindi, dopo aver letto il materiale di cui sopra, se pensi logicamente, puoi pensare che puoi scoprire il falso GH o meno il falso usando il Glucometro (misurando la glicemia), perché sappiamo che la CRESCITA ORMONALE CRESCE LO ZUCCHERO DI SANGUE NEL SANGUE, quindi in risposta ad un aumento della glicemia, il pancreas produce INSULINA, e quindi, tutto ciò che serve è misurare il livello di zucchero con un GLUCOMETER, e se lo zucchero e l'insulina non cambiano dopo l'iniezione di GH, significa che hai comprato un falso. Entro un'ora, lo zucchero (zucchero) dovrebbe aumentare, e quindi diminuire (a causa dell'azione del pancreas, che dà l'insulina), se tutto si alza bene (GR non è un falso).

    Come viene misurato lo zucchero nel sangue umano?

    È importante sapere se ti chiami un ORMONE CRESCENTE e se sei un DIABETICO (beh, i diabetici ne sono a conoscenza, spiega a Nehru), ma comunque.

    C'è un dispositivo molto semplice allo stesso tempo conveniente chiamato il glucometro. Ecco una foto qui sotto (come appare):

    Esattamente lo stesso, e mi sono già stancato (la batteria deve essere cambiata, l'inferno sa), in generale, con l'aiuto di questo dispositivo sarete in grado di misurare il livello di zucchero in soli 10 secondi, avrete anche bisogno di un test STRIP (per di questo dispositivo) e il foro (che cosa ti perforerà il dito). Tutto questo a proposito è piuttosto costoso, in Ucraina (dove vivo), il dispositivo stesso con il BLOCCO è di circa 500 UAH, e le strisce reattive sono un barattolo (il diabetico dura meno di un mese), a seconda del produttore, 300-400 grivna. Queste sono le torte. In generale, accendere il dispositivo, inserire la striscia reattiva, dopo la TORCHIA si rompe il dito (sulla punta) e quella goccia di sangue dal dito, gocciolare sulla striscia reattiva e mostra il livello di zucchero nel sangue.

    Post scriptum Non scoprirò l'America con questo, ma tutti i diabetici hanno questo dispositivo, come dovrebbe essere per coloro che useranno GERMON GROWTH per molto tempo !!

    Uso di insulina nel bodybuilding

    Prima di tutto, voglio dire che l'uso di insulina, steroidi anabolizzanti, ecc. richiede una conoscenza estrema, motivo per cui l'amministrazione non consiglia l'utilizzo del supporto dell'azienda. Puoi leggere l'articolo su questo problema, qui è => "DEVI PRENDERE STEROIDI?".

    Inoltre, attiro la vostra attenzione sul fatto che l'amministrazione del sito (intendo), non è responsabile per l'uso di eventuali altri farmaci da voi. Non so perché è qui, ma lascia che sia)).

    Bene, se leggi il materiale sopra, allora sai già che tipo di insulina ci sono. Quindi, nel bodybuilding l'insulina viene applicata un'azione breve e ultracorta, è meglio usare ULTRAKOTRONY. Nel mio esempio è: ACTRAPID E NOVORAPID, e in effetti è la scelta migliore di tutti i possibili.

    Vantaggi, svantaggi, effetti collaterali dell'insulina:

    vantaggi:

    1. L'insulina può essere acquistata in qualsiasi farmacia senza paura di comprare un falso.
    2. Bassa frequenza di effetti collaterali (la loro quasi totale assenza).
    3. Fenomeno di rollback minore
    4. Costo relativamente basso del corso
    5. È anche possibile combinare l'insulina con steroidi anabolizzanti, ecc. (che è molto redditizio)

    svantaggi:

    1. Ipoglicemia - in parole semplici, è una diminuzione della glicemia inferiore a 3 (nelle persone sane, cioè nelle persone che non hanno il diabete). (Sintomi: debolezza generale, mani tremanti, sudorazione, vertigini, MOLTO FORTE SENSO DI FAME - è praticamente impossibile fermarsi a mangiare, c'è anche una forte aggressività.
    2. Schema piuttosto difficile di ricevere iniezioni (beh, come chiunque, a mio parere, non c'è niente di difficile).
    3. Inoltre, un significativo aumento del grasso.

    Effetti collaterali:

    1. Di nuovo l'ipoglicemia
    2. Molto raro, ma si verifica ancora - ALLERGIA
    3. Il prurito è dove è stata fatta l'iniezione.
    4. Con l'uso a lungo termine di insulina in grandi quantità, c'è una diminuzione della secrezione endogena.
    CORSI INSULIN

    Nel bodybuilding, i bodybuilder di solito prendono l'insulina MATTINA e DOPO L'ADDESTRAMENTO (o uno dei due), e poi prendono un pasto pesante (un pasto molto grande, cioè, mangiano molto cibo). Perché in realtà dopo l'allenamento? => Poiché l'insulina sopprime i processi catabolici causati dall'esercizio durante l'allenamento.

    MA. Anche tu (ovviamente, prima di tutto) devi seguire una dieta per guadagnare massa muscolare e forza (qui puoi anche includere nutrizione sportiva), allenamento per la forza e riposo. In altre questioni, dovresti già saperlo, se hai intenzione di seguire un corso.

    Combinazione: insulina e steroidi

    Combina l'insulina con steroidi anabolizzanti, ecc. molto redditizio. L'insulina può essere utilizzata durante l'intero corso e anche dopo il suo completamento, ovvero 2-3 settimane dopo il corso, al fine di ridurre il fenomeno del rinculo e conseguire così il massimo risultato.

    ESPERIMENTO (a mio avviso non riuscito ma ancora)

    E quindi è tempo di un esperimento tanto atteso, cioè di come gli esercizi in palestra influenzano i livelli di zucchero nel sangue. Sono stati coinvolti 2 giorni, mercoledì e sabato. Il mercoledì è il giorno in cui ci si allena, il sabato è il giorno senza allenamento. Questi 2 giorni mostreranno lo stato di zucchero nel sangue con e senza carico fisico. Vedi gli esempi qui sotto.

    MEDIO - ERANO LA FORMAZIONE

    13.30 - fatto di insulina ACTRAPID - 11 unità.

    14.00 - mangiato (foto sotto) - 6 cucchiai di grano saraceno, 2 cotolette di vapore, una fetta di pane e burro con salmone, 1 cetriolo.

    15.00 (prima dell'allenamento) - zucchero 8.3.

    15.10 - inizio dell'allenamento - 16.00 fine dell'allenamento. (45 minuti più brevi)

    16.15 - zucchero 4.6 (dopo l'allenamento)

    16.20 - mangiato (foto sotto) ricotta, sandwich, 3 torte, kiwi.

    18.30 - produzione di insulina aktrapid - 12 unità.

    19.00 - riso (5 cucchiai), stufato magro (3-4 fette), cavolo stufato (3lob), cotoletta di vapore, una fetta di pane + un'insalata di cetrioli e pomodori e verdure.

    21.00 - non c'era alcun senso nel fare zucchero, anche usato un po 'e c'era l'ipoglicemia. Era l'ultimo spuntino a forma di omelette, sandwich e ricotta alle noci.

    Da questo si può vedere che il bodybuilding ha un effetto molto positivo sullo stato di zucchero nel sangue. Quindi i benefici dello sport nel diabete sono innegabili.

    Allenati il ​​mercoledì come sempre GAMBE, l'inizio del ciclo.

    1. Caviale, in piedi in Smitht 70kg H12 (riscaldamento), 80 kg X 12 x 3 approcci
    2. Squat con un bilanciere 50kg x 10 x 3
    3. Leg press 100kg x 12 x 3
    4. Estensione della gamba seduta 60 kg x 15,12,12
    5. Piegatura delle gambe distese (35 kg X15,12,10)

    SABATO - SENZA FORMAZIONE (MOSTRANDO CHE COSA SARÀ LO ZUCCHERO)

    13.30 - zucchero 9.2 (il mercoledì era 7.2)

    13.30 - fatto di insulina ACTRAPID - 12 unità. (Mercoledì ha fatto 11 anni.)

    14.00 - mangiato come il mercoledì (foto sotto)

    16.10 - Dovrebbe esserci stata una sessione di allenamento (ma non è lì, dato che sabato e domenica sono giorni liberi, beh, presumibilmente presumibilmente dopo l'allenamento) stiamo guardando lo zucchero - 8.3. Nei giorni di allenamento, era 4.6.

    Penso che questo sia un chiaro esempio di come l'esercizio in palestra influenzi lo stato di zucchero nel sangue e nel corpo nel suo complesso. Penso che non sia necessario fare un test della glicemia, ma tutto, prima di cena, tutto è chiaramente confermato.

    16.20 - ricotta, sandwich, 3 torte, kiwi. (anche mercoledì)

    18.30 - zucchero 20.1 e mercoledì quasi ipoglicemia. (triste ma vero, certo che avrebbe potuto essere una sorta di aumento, ecc., ma la settimana prossima ho ripetuto tutto con lo stesso cibo, esattamente tutto il tempo) i risultati erano esattamente gli stessi (in giorni lo zucchero da allenamento era normale, aumentato senza allenamento, ma non 20, ma 15,7, e alla terza settimana 11,9, in generale, non c'è nulla da dire, penso che tu stesso abbia capito tutto, purtroppo le foto del 2 ° e 3 ° non c'è nessun esperimento, ma non ho bisogno di mentire, le strisce reattive ps non esistevano in quel momento, sono finite, e sono dannatamente costose, un vaso di cui anche un mese non è sufficiente costa circa 300-400 grivna, ragazzi so sorry))).

    FOTO DI SPERIMENTAZIONE (AMBIENTE E SABATO)

    Prima di actrapid 13.30 - zucchero 7.3 MERCOLEDÌ!

    13.30 - Actrapid 11ed, MERCOLEDÌ!

    14.00 - pranzo (30 minuti dopo aver fatto l'insulina)

    15.00 (prima dell'allenamento) zucchero 8.3 mercoledì!

    16.15 - zucchero 4.6 (dopo l'allenamento) AMBIENTE!

    16.20 - mangiato dopo l'allenamento: ricotta, sandwich, 3 torte, kiwi. Mercoledì!

    18,25 zucchero 8,4 (2 ore dopo uno spuntino che è stato dopo l'allenamento) AMBIENTE!

    19.00 - cena MERCOLEDÌ!

    21.00 - spuntino (ipo) MEDIO!

    SABATO 13.30 - zucchero 9.2

    SABATO 14.00 - mangiato: grano saraceno con carne e cotoletta al vapore

    Sabato - zucchero - 8,3 (16,10: apparentemente dopo l'allenamento)

    SABATO 18:30 - zucchero 20,1

    Questo è tutto, in generale, questo è tutto quello che volevo dire e mostrare in questo articolo. Non importa se stai dichiarando SD o no, se imposti un obiettivo per te stesso, poi vai alla fine: strappati la pelle, muori e sali, migliora te stesso e vai fino alla fine! (Ho ricordato qualcosa, hehe, non nel senso letterale, non sbagliare), sono solo io che le malattie non sarebbero un ostacolo, ci sarebbe un desiderio).

    A questo punto finisco questo problema, spero che tu fossi INTERESSANTE e Cognitivo e se questo è vero, condividi le informazioni con amici, fidanzate, ecc. Cliccando sui pulsanti social (che sono sotto), sarò grato, basta lasciare i vostri commenti, pensieri.. Sarò felice di sentire o rispondere (se avete bisogno di aiuto). Fino a nuovi incontri.

    Saluti, Amministratore.

    Il bodybuilding e il diabete sono compatibili? Quali sono le caratteristiche della formazione per diabetici?

    Bodybuilding e diabete - Informazioni generali

    Una caratteristica del diabete di tipo II è l'insulino-resistenza: una ridotta sensibilità delle cellule all'azione dell'insulina ormonale. Esiste un legame diretto tra peso corporeo e resistenza all'insulina. Più precisamente, il rapporto tra la massa muscolare e la quantità di grasso nell'addome e intorno alla vita può influenzare la sensibilità delle cellule all'insulina.

    Più la massa muscolare e meno grasso, meglio l'ormone insulina influenza le strutture cellulari e più facile è controllare la malattia.

    Per questo motivo, l'allenamento con i pesi per costruire la massa muscolare può avere effetti sia estetici che terapeutici.

    Per quanto riguarda i diabetici di tipo 1, anche le lezioni di bodybuilding possono essere utili per loro, perché consentono di guardare meglio, di sentirsi più forti e più giovani. Lo sport per la forza è un ottimo modo per aumentare l'autostima e il livello di energia interna. Il bodybuilding non è solo sollevamento pesi, è la costruzione di un corpo ideale: non tanto uno sport, quanto uno stile di vita per milioni di persone.

    Qual è il beneficio dell'allenamento della forza per il diabete

    Il risultato visivo dell'allenamento dipende dal tipo di corpo e dalla predisposizione genetica della persona. Alcune persone dopo pochi mesi dall'inizio delle lezioni creano davvero massa muscolare impressionante, altre che sono impegnate nello stesso programma potrebbero non avere alcun cambiamento visibile. Tuttavia, la forza muscolare e la resistenza aumenteranno sicuramente in entrambi.

    L'effetto terapeutico più evidente è fornito da studi di natura complessa. Nel diabete mellito, esercizi di forza in combinazione con allenamenti cardio - jogging, nuoto, ciclismo, sono più utili. Classi complete prevengono pericolose complicazioni diabetiche come infarto e ictus, e quindi possono salvare la vita di una persona.

    • I problemi comuni scompaiono;
    • La condizione delle navi migliora;
    • Il metabolismo è accelerato, il che porta alla stabilizzazione del peso;
    • I tessuti ossei sono arricchiti con minerali, che è la prevenzione dell'osteoporosi;
    • La sensibilità delle cellule all'insulina aumenta.

    Gli esercizi di forza regolari aiutano ad aumentare il livello di colesterolo "benefico" nel corpo e riducono la quantità di "nocivo". I diabetici possono vederlo da soli confrontando i loro test prima dell'allenamento in palestra e 4-6 dopo l'inizio dell'allenamento.

    Cause e sintomi del diabete di tipo 2: caratteristiche distintive. Leggi di più in questo articolo.

    Proprietà utili del rosso viburno nel diabete. Come usare la bacca?

    Consigli e suggerimenti per i pazienti diabetici bodybuilding

    L'allenamento per la forza avrà solo un effetto terapeutico pronunciato quando un paziente con diabete mangerà in stretta conformità con le raccomandazioni di endocrinologi e nutrizionisti.

    Durante l'attività fisica, un diabetico deve assolutamente controllare il suo stato di salute e lo stato del suo corpo.

    • Allenarsi in palestra è necessario in accordo con i propri sentimenti: se ti senti a disagio, è meglio rilassare o ridurre il carico;
    • Non dovresti inseguire i record: il carico dovrebbe essere aumentato gradualmente;
    • È meglio andare in palestra pubblica, dove puoi parlare con istruttori professionisti e creare il programma individuale più efficace (inoltre, l'allenatore ti assicurerà di non esagerare in classe);
    • Durante un allenamento, utilizzare un cardiofrequenzimetro;
    • È meglio allenarsi secondo il programma abbreviato: la durata ottimale dell'allenamento per i diabetici è di 45 minuti;
    • È necessario monitorare costantemente il livello glicemico.

    1. Gli esercizi con un bilanciere durante le lezioni nella sala sono più pericolosi in termini di infortuni e carichi eccessivi. Iniziare a sollevare la barra dovrebbe essere quando i muscoli e le articolazioni sono adeguatamente preparati per questo. Durante tali esercizi, è necessario che qualcuno sia vicino a una rete di sicurezza.
    2. È meglio padroneggiare vari gruppi di esercizi di forza per sviluppare il maggior numero possibile di gruppi muscolari. Prova anche dopo un intenso allenamento anaerobico per dare al tuo corpo un buon riposo: per ripristinare i muscoli hai bisogno di almeno 24 ore.
    3. Se il livello di zucchero nei giorni di allenamento è fondamentale (troppo basso o troppo alto), è meglio saltare un corso in quel giorno. Con un ridotto contenuto di glucosio, il rischio di ipoglicemia aumenta, con un aumento, rispettivamente, di fenomeni iperglicemici sono possibili.
    4. Importante regolarità delle lezioni. Se hai iniziato ad allenarti, non dovresti lanciarli (a condizione che tu ti senta bene): esercitare la tua volontà ed esercitare regolarmente - quindi gli esercizi di forza diventeranno parte integrante della tua vita, e non vorrai fermarli.

    Funzioni di alimentazione

    I bodybuilder con diagnosi di diabete di tipo 1 possono aver bisogno di carboidrati aggiuntivi prima di un allenamento intensivo. Pertanto, la parte usuale che usi a colazione dovrebbe essere aumentata prima degli allenamenti. È possibile aumentare la quantità di glucosio con l'aiuto di frutta dolce o prodotti caseari con frutta secca.

    Se l'allenamento dura più di 30 minuti, durante le lezioni dovresti anche mangiare - mangiare una porzione di cibi con un alto contenuto di carboidrati. È possibile utilizzare per questo scopo succhi di frutta o bere yogurt. Sono adatti anche barrette nutrizionali speciali per i bodybuilder.

    Touti è una cura miracolosa per il diabete. Le droghe giapponesi e le loro proprietà benefiche

    Medicina tradizionale: radice di zenzero e suo uso nel diabete.

    Controindicazioni e possibili conseguenze

    Poiché i pazienti con diabete spesso hanno problemi con il rifornimento di sangue periferico, che causa complicazioni sotto forma di una lesione dei piedi, durante l'esercizio è necessario prestare particolare attenzione alle gambe. Durante l'allenamento è necessario indossare scarpe morbide che non esercitino pressione sulle dita e garantiscano il normale scambio di calore dei piedi. È inoltre necessario monitorare il minimo danno e trattare tempestivamente le ferite per evitare la suppurazione e la formazione di ulcere.

    Poiché l'aumento dell'attività fisica porta al consumo attivo di glucosio da parte dei muscoli, ciò può richiedere una revisione dei dosaggi dei farmaci insulinici (se un paziente con diabete pratica iniezioni di ormoni). Per capire esattamente quale quantità è necessaria, è necessario prendere le misure del livello glicemico a stomaco vuoto prima dell'allenamento e mezz'ora dopo: i dati sono meglio registrati in un diario di autocontrollo che ogni diabetico dovrebbe avere.

    • Dolore alla colonna vertebrale;
    • Disagio e dolore al petto;
    • Mancanza di respiro;
    • Mal di testa;
    • Breve perdita di coscienza;
    • Occhi offuscati

    Le persone con la minaccia di distacco di retina, con presenza di cataratta, piede diabetico, gotta e malattia coronarica (tutte queste sono possibili complicanze del diabete di tipo I e II), l'allenamento intensivo (specialmente di tipo aerobico) è controindicato. Tali pazienti dovrebbero scegliere un diverso tipo di attività fisica: alcuni medici consigliano l'aerobica in acqua. Ma anche con il diabete complicato, l'esercizio a un dosaggio ragionevole sarà inestimabile.

Altri Articoli Sul Diabete

La metformina è un farmaco di prima linea per il trattamento del diabete insulino-dipendente. In grado di trattare i disturbi del metabolismo e risolvere il problema del sovrappeso con l'inefficacia della dieta e dell'esercizio fisico.

Per confermare la diagnosi di pazienti diabetici deve essere sottoposto a un esame del sangue per l'insulina. Questo ormone è responsabile dei processi metabolici e influisce sull'accumulo di riserve energetiche.

Il diabete nelle fasi iniziali è a volte asintomatico, quindi anche le persone sane, i medici raccomandano un test per la glicemia ogni 3 anni. Spesso, questo tipo di esame è determinato dal medico quando ci sono già sintomi allarmanti di diabete in una persona.