loader

Principale

Motivi

Qual è l'effetto terapeutico della ginnastica nel diabete di tipo 2?

L'iperglicemia è una malattia accompagnata da una violazione del metabolismo. Nel trattamento di tali malattie, la kinesiterapia - o la terapia del movimento - ha un buon effetto. Specialisti di esercizi di fisioterapia hanno sviluppato complessi speciali di esercizi ginnici, che possono essere praticati sia in ospedale che a casa (video).

Perché abbiamo bisogno di educazione fisica?

  • La cultura fisica nel diabete ha un effetto generale di miglioramento della salute su tutto il corpo, migliora il metabolismo, a seguito del quale il livello di glucosio nel sangue si normalizza. Esercizi fisici regolari per il diabete mellito possono rallentare lo sviluppo di complicazioni associate al danno vascolare. E tali complicazioni colpiscono quasi tutto il corpo - gli occhi, i reni, il cuore, i nervi.
  • Esercizi nel diabete possono fornire il sangue a tutti gli organi e i tessuti, fornire loro la quantità necessaria di ossigeno. Inoltre, l'attività fisica migliora l'umore, crea uno sfondo emotivo positivo, e una diminuzione dello stress porta ad una diminuzione della produzione di adrenalina contro l'ormone del controinsulina. Di conseguenza, è più facile mantenere un livello accettabile di glicemia.
al contenuto ↑

Quali sono i complessi ginnici

Esercizi nel diabete possono essere fortificanti, mirati principalmente a prevenire complicazioni e speciali - per il trattamento di complicazioni già sviluppate. Distingue separatamente esercizi di respirazione, ginnastica per le gambe con il diabete, esercizi mattutini giornalieri per i diabetici. Per ogni tipo sviluppato i propri esercizi di esercizi complessi nel diabete.

Esercizi riparativi

  • La ricarica è qualcosa che dovrebbe essere fatto ogni giorno da persone con iperglicemia. Questa procedura dovrebbe diventare un'abitudine. Il complesso di esercizi per il diabete, eseguito come esercizio mattutino, include:
  • la testa gira in diverse direzioni;
  • rotazione della spalla;
  • oscilla le braccia in avanti, indietro e lateralmente;
  • tronco in tutte le direzioni;
  • altalena gambe dritte.
  • Tali esercizi nel diabete mellito di tipo 2 possono migliorare la circolazione del sangue in tutto il corpo, stimolare la produzione di insulina e facilitare la somministrazione di ossigeno ai tessuti. Ogni esercizio dovrebbe essere alternato con esercizi di respirazione.
al contenuto ↑

Complesso speciale per gambe

  • Le complicazioni dei diabetici di tipo 2, come l'angiopatia dei vasi degli arti o la polineuropatia, sono molto meglio curabili se una persona esegue complessi di esercizi specifici per il diabete di tipo 2. Hanno lo scopo di ripristinare la circolazione del sangue negli arti inferiori ed eliminare il dolore e altre sensazioni spiacevoli.
  • L'esercizio fisico nel diabete, che aiuta ad alleviare queste condizioni, include i seguenti esercizi:
  • camminare sul posto e su una superficie rettilinea;
  • camminata campestre;
  • marcia camminando con le ginocchia alte;
  • se le abilità fisiche del corpo lo consentono, correre è estremamente utile.
  • Complesso di esercizi per le gambe per ogni giorno:
  • oscilla le gambe dritte di lato;
  • squat;
  • spinge in avanti e di lato;
  • tipo di esercizio "bici".

Esecuzione di esercizi così semplici dovrebbe essere effettuata ogni giorno, tra le normali faccende domestiche e lavorative.

Esercizi per il cuore

Il muscolo cardiaco è anche incline ad essere colpito da iperglicemia. Pertanto, per lei ha sviluppato esercizi speciali per il diabete mellito di tipo 2, chiamato cardio. Sono eseguiti secondo le indicazioni rigorose del medico e comprendono esercizi di respirazione, jogging sul posto, squat, carichi di potenza.

Ogni esercizio viene eseguito prima di raggiungere la frequenza cardiaca limite. L'esercizio attivo è sostituito non dal riposo, ma da un esercizio più rilassato: camminare, fare jogging.

sportivo

Per eliminare l'iperglicemia, i pazienti vengono assegnati a determinati sport. Il loro uso corretto consente a lungo tempo di mantenere il livello necessario di zucchero nel sangue e prevenire lo sviluppo di complicanze. Tali sport includono jogging, nuoto, pattinaggio e sci.

Regole di ginnastica

La cultura fisica nel diabete di tipo 2 dovrebbe tenere conto delle capacità fisiche del corpo. Non puoi costringerti a impegnarti con la forza. In questo caso, c'è un'eccessiva produzione di adrenalina, che è un ormone contro-insulare - solo un effetto negativo sarà osservato dalle occupazioni.

Gli esercizi per il trattamento del diabete di tipo 2 non dovrebbero avvenire in modo caotico, ma in una sequenza chiaramente definita. Questa sequenza per i diabetici è prescritta da uno specialista in terapia fisica. Aiuterà anche ad adattarsi al ritmo del lavoro. All'inizio, la terapia fisica per il diabete mellito può avvenire sotto la supervisione di un medico di terapia fisica, quindi si può praticare a casa - per questo esiste un video di ginnastica per il diabete.

Se durante un allenamento appare una sensazione di interruzione nel lavoro del cuore, mancanza di respiro, vertigini - l'allenamento deve essere interrotto immediatamente. Ciò potrebbe indicare lo sviluppo di ipoglicemia da uno sforzo eccessivo.

Chi non può fare ginnastica

L'esercizio minimo è mostrato a qualsiasi paziente. Tuttavia, anche loro dovrebbero essere abbandonati se vi è un pronunciato decompensa- mento della malattia, insufficienza cardiaca e insufficienza renale grave, ulcere trofiche estese sugli arti inferiori. Anche gli esercizi fisici sono controindicati in caso di retinopatia grave - questo può portare al distacco della retina.

In tali casi, viene mostrata la performance della ginnastica respiratoria e, dopo la normalizzazione della condizione, è consentito tornare a uno sforzo fisico leggero e quindi eseguire una gamma completa di esercizi per il diabete.

Ginnastica per diabetici

Due fattori possono far fronte al diabete di tipo 2 nella fase iniziale o alleviare la condizione di un paziente con diabete di tipo 1: dieta e attività fisica. L'impatto di entrambi i fattori porta ad una diminuzione della glicemia, riducendo gli effetti devastanti del diabete.

Qual è l'esercizio per il diabete?

L'esercizio nel diabete fornisce:

  • Diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue (durante l'esercizio, l'energia viene consumata all'interno delle cellule e sono in grado di assorbire una nuova porzione di zucchero dal sangue).
  • Riduzione del grasso e controllo del peso.
  • Cambiare il tipo di colesterolo nel sangue e sulle pareti dei vasi sanguigni. Nella terminologia medica, il colesterolo è diviso in due tipi: bassa e alta densità. L'esercizio crea le condizioni per convertire una forma dannosa di colesterolo (bassa densità) in un'altra forma (alta densità) che è benefica per il corpo umano.
  • Trasformazione di stress neuropsichici in movimento.
  • Estendere la vita di un diabetico.

Cosa è possibile con il diabete: esercizio aerobico

Tutti gli esercizi raccomandati per i diabetici sono aerobici. Cosa significa questo termine?

L'esercizio aerobico non dà un aumento significativo della forza muscolare, ma questo non è importante per un diabetico. La cosa principale - l'allenamento aerobico può ridurre la glicemia e ridurre la quantità di grasso corporeo. Come sta andando?

Il principale fattore dei processi aerobici è l'ossigeno, con carichi calmi è sempre sufficiente che la reazione proceda.

  • Camminare, camminare (senza trasferimento di peso, al proprio ritmo, soprattutto dopo pranzo, cena o colazione).
  • Fare jogging lento (con conservazione della respirazione calma).
  • Nuoto (senza competizione).
  • Ciclismo tranquillo.
  • Rulli, pattini, sci da fondo (in piacere, senza competizione con altre persone).
  • Lezioni di danza (senza elementi di rock and roll e ginnastica).
  • Acquagym.

Cosa non si può fare con il diabete?

  • Esegui la distanza della maratona.
  • È impossibile camminare e correre molto per coloro che hanno sviluppato un piede diabetico (si può nuotare e andare in bicicletta), così come coloro che hanno sviluppato la cancrena secca diabetica o ci sono costantemente forti dolori nei polpacci.
  • Non puoi fare manubri con complicazioni agli occhi.
  • Carica te stesso con una maggiore quantità di chetoni (acetone) nelle urine - determinata da strisce reattive.
  • Esegui ripetutamente esercizi di forza (pull-up, push-up, lavoro con un bilanciere).
  • Dando esercizio ad alti livelli di zucchero nel sangue (non superiore a 15 mmol / l).

Sulle proprietà benefiche della senape con il diabete, leggi qui.

Caratteristiche dell'educazione fisica nel diabete

  1. È necessario misurare la glicemia prima e dopo le lezioni.
  2. L'esercizio fisico può essere dopo la colazione, i diabetici non possono essere caricati "a stomaco vuoto".
  3. Il criterio principale per valutare la condizione fisica durante le lezioni - gli esercizi vengono eseguiti fino alla comparsa di lieve affaticamento, non di più.
  4. La durata delle lezioni dipende dal grado di diabete. Per i pazienti con stadio grave della malattia, il tempo di allenamento è limitato a 20 minuti al giorno. Con gravità moderata - 30-40 minuti al giorno. Nella fase iniziale della malattia, il tempo raccomandato per l'educazione fisica è di 50-60 minuti al giorno.

Elenco di esercizi per il diabete

Gli esercizi eseguiti possono essere suddivisi in gruppi:

  • Tonico aerobico per ridurre lo zucchero nel sangue.
  • Esercizi per le gambe.
  • Esercizi di respirazione

Ginnastica per normalizzare la circolazione sanguigna nelle gambe

Gli esercizi sopra citati attivano il flusso sanguigno nelle gambe, prevengono la cancrena degli arti e riducono il dolore muscolare.

  1. In piedi: rotolare (trasferire peso) sul piede - dai calzini al centro del piede e al tallone, quindi tornare alle dita dei piedi.
  2. Alzarsi su calze e cadere su tutti i piedi.
  3. Seduto su una sedia: muovi le dita dei piedi - sollevali, allargali, abbassali. Prendi una matita e spostala in un altro posto, alternativamente con ciascun piede.
  4. Dita movimento circolare.
  5. Movimenti circolari dei talloni - con calzini appoggiati sul pavimento (questo esercizio agisce attraverso la caviglia e attiva il flusso sanguigno nell'articolazione della caviglia).
  6. Sdraiare sulla schiena è una bicicletta: torciamo fantastici pedali della bicicletta.

Ogni esercizio viene eseguito 10 volte, l'intero complesso richiede da 10 a 15 minuti.

Manubri per il diabete

Il tempo di esercizio del manubrio per i diabetici è raccomandato fino a 15 minuti al giorno. Raccomandiamo i seguenti esercizi:

  • In piedi con i manubri in mano: alza le braccia lungo i lati su e giù per loro, portandoti sulle braccia tese di fronte a te
  • Sollevare un braccio con un manubrio sopra la testa, piegarlo al gomito e abbassare la mano con il manubrio verso il basso (dietro la testa).
  • Le mani con i manubri si alzano e si allungano ai lati. Muovi le tue mani dal "lato" alla posizione "di fronte a te" e viceversa.
  • Mani con i manubri abbassati. Solleva la mano con i manubri sulle ascelle, piegando le braccia ai gomiti.

Ginnastica respiratoria per diabetici

Respiro singhiozzante dall'accademico Vilunas

Questo metodo si basa sull'aumento della quantità di ossigeno che entra nelle cellule. Inoltre, stimola l'attività delle cellule beta che producono insulina. C'è un aumento di insulina nel sangue.

La tecnica di esecuzione del respiro singhiozzante è simile alla tecnica della respirazione olotropica (noti esercizi di respirazione per il rafforzamento generale del corpo e della psiche). L'inspirazione e l'espirazione avvengono per via orale, mentre una grande quantità di aria entra nei polmoni. Inspirare: corto e forte, espiratorio - lungo (3 secondi).

Si raccomanda di praticare tale respirazione per 2-3 minuti diversi (da 3 a 6) una volta al giorno.

Ginnastica Strelnikova

Questi esercizi di respirazione sono basati su brevi respiri rumorosi con un naso con una frequenza di 60 respiri al minuto (le esalazioni sono arbitrarie, incontrollabili). I respiri ritmici sono combinati con azioni fisiche, che al momento dell'inalazione comprimono leggermente il petto all'esterno (inclinandosi ritmicamente in avanti, o tozzo, o abbracciandosi per le spalle, ecc.). Come risultato della ginnastica respiratoria, i polmoni sono pieni di ossigeno e tutti gli organi e i tessuti sono saturi di ossigeno. Il tono vascolare viene ripristinato, viene attivata la circolazione del sangue, necessaria per i diabetici.

La tecnica respiratoria di Strelnikova ha dimostrato di essere un mezzo efficace per affrontare raffreddori, infezioni virali, bronchiti asmatiche e attacchi di cuore. Nella lista delle controindicazioni alle classi secondo il metodo di Strelnikova - solo la presenza di sanguinamento interno.

Esercizio terapia per il diabete di tipo 2: una serie di esercizi per un diabetico

Il diabete mellito è una malattia che si sviluppa a causa di una mancanza completa o relativa dell'insulina ormonale nel corpo umano. La malattia può essere associata a uno squilibrio sufficientemente significativo dei processi metabolici.

Stiamo parlando di problemi con lo scambio di carboidrati sullo sfondo di elevati livelli di glucosio nel sangue (iperglicemia), così come la comparsa di glucosio nelle urine (glicosuria).

Come risultato dell'uso di zucchero da parte dei tessuti, si osservano i seguenti problemi:

  • disfunzione del sistema nervoso centrale;
  • insufficienza del sistema cardiovascolare;
  • malattia del fegato;
  • distrofia muscolare;
  • significativa riduzione delle prestazioni.

Diabetes Sports

La terapia sportiva nel diabete mellito è uno dei componenti di un sollievo completo dalla malattia. Grazie all'educazione fisica, il metabolismo dei tessuti sarà migliorato, il glucosio sarà utilizzato nel corpo di una persona malata e la quantità di zucchero nei muscoli diminuirà.

Nel corso della ricerca medica, è emerso che una serie di esercizi non solo riduce la concentrazione di zucchero, ma contribuisce anche al suo abbassamento a un livello normale.

Gli esercizi, se eseguiti in dosi, aiutano ad aumentare l'effetto dell'insulina e quindi a ridurre la dose. In presenza di un eccesso di peso, la terapia di esercizio contribuirà alla normalizzazione del metabolismo dei lipidi, che sarà un'eccellente prevenzione della deposizione di grasso.

Un paziente con diabete mellito di vario tipo può, attraverso lo sforzo fisico, migliorare la resistenza del corpo alle malattie virali, sopprimere la debolezza muscolare e le manifestazioni di adynamia.

Esercizi nel diabete mellito di varia gravità

In medicina, è consuetudine distinguere 3 principali forme di diabete mellito:

Se un paziente con diabete si trova in un ospedale, gli esercizi di fisioterapia saranno eseguiti secondo lo schema classico e con ogni volta successivo il carico aumenterà.

Di norma, la durata totale delle lezioni dipende dalla gravità del diabete:

  • 30-40 minuti con lieve;
  • 20-30 minuti con una media;
  • 10-15 minuti in forma grave.

Forma semplice

Se il paziente soffre di una forma lieve della malattia, allora in questo caso il complesso di esercizi includerà esercizi per assolutamente tutti i gruppi muscolari. Ognuno di essi deve essere eseguito con un'ampiezza sufficientemente alta. Questo dovrebbe accadere ad un ritmo medio e lento. Velocemente, dovresti eseguire esercizi mirati all'allenamento di piccoli muscoli.

Nella fase successiva, inizia l'introduzione di esercizi già più seri in termini di coordinamento. Di norma, comportano l'appesantimento e l'uso di proiettili speciali, ad esempio panchine o pareti ginniche.

La durata di tale addestramento è compresa tra 30 e 40 minuti e la densità è piuttosto elevata.

Oltre agli esercizi terapeutici per la malattia da zucchero, è importante usare camminare a ritmo sostenuto, che dovrebbe essere dosato. Ogni volta che la distanza dovrebbe essere aumentata. Se inizialmente sarà necessario percorrere 5 km, presto questo percorso dovrebbe essere portato a 12 km.

Un'opzione eccellente sarebbe una terapia di esercizio complessa per il diabete, che includerà diversi esercizi:

  • sci;
  • nuoto;
  • pattinaggio sul ghiaccio;
  • fare jogging;
  • nautica;
  • giochi sportivi (badminton, pallavolo, tennis).

È importante che tutte le attività sportive siano svolte sotto la stretta supervisione del medico curante!

La densità professionale raccomandata dai medici va dal 60 al 70 percento.

Forma media

In questa situazione, le lezioni mireranno a stabilizzare i dosaggi dei farmaci. In questo caso, l'intero complesso di esercizi sarà mirato al coinvolgimento di tutti i gruppi muscolari. L'intensità dovrebbe essere moderata o piccola.

Ogni lezione dovrebbe richiedere non più di 30 minuti di tempo. Oltre agli esercizi di ginnastica terapeutici con questa forma di diabete, è possibile praticare la dosed walking, ma non più di 7 km di distanza.

La densità delle classi dovrebbe essere compresa tra il 30 e il 40 percento (questa cifra è considerata al di sotto della media). Se la camminata è inclusa, dovrebbe essere eseguita con un'intensità da 110 a 120 passi al minuto.

Forma pesante

Se un paziente ha una forma grave di diabete, di solito è associato a problemi al cuore e ai vasi sanguigni. Per questo motivo, gli esercizi dovrebbero essere applicati in relazione a questa importante caratteristica.

Inoltre, il carico complessivo su un corpo indebolito dovrebbe essere controllato, perché dovrebbe essere piccolo o moderato. Sarà bello includere esercizi rivolti ai muscoli piccoli e medi nelle classi.

Non appena si verifica l'adattamento, il complesso di esercizi dovrà includere l'attività fisica su grandi gruppi muscolari.

Non dobbiamo dimenticare che il carico deve essere fatto a un ritmo lento, ma per molto tempo. Ciò consentirà di ridurre la glicemia, poiché con questo approccio non si sprecherà solo glicogeno muscolare, ma anche glucosio.

Qualunque sia la forma della malattia, la terapia fisica per il diabete deve essere fatta non prima di un'ora dopo la successiva iniezione di insulina e assunzione di cibo. Se questa sfumatura non viene presa in considerazione, la probabilità di insorgenza dell'ipoglicemia è alta e potrebbe esserci un coma ipoglicemico.

Con questa forma di diabete, l'esercizio può essere raccomandato a riposo a letto. Questi possono essere esercizi con l'inclusione obbligatoria di esercizi di respirazione.

È molto importante che tali esercizi non causino eccessivo lavoro eccessivo in una persona malata. Anche nel complesso delle attività, è possibile collegare attivamente le procedure di massaggio e di tempra del benessere.

Obiettivi della riabilitazione fisica e principali controindicazioni

Considerando questo punto, si dovrebbe notare che il carico sul corpo di un diabetico contribuirà a:

  1. riducendo il livello di iperglicemia (se il paziente è dipendente da insulina, la ricarica aiuterà l'insulina a funzionare);
  2. miglioramento della qualità dei sistemi respiratorio e cardiovascolare;
  3. aumentare l'efficienza;
  4. aggiustando lo stato mentale ed emotivo del diabetico.

La riabilitazione fisica verrà mostrata a condizione che:

  • c'è una risposta fisiologica del corpo al carico;
  • non ci sono fluttuazioni significative nella concentrazione di zucchero;
  • processo di compensazione si verifica (se è il diabete mellito di forma lieve o moderata).

L'esercizio terapeutico nel diabete è escluso se:

  1. c'è un severo diabete scompensato;
  2. basso livello di prestazioni diabetiche;
  3. ci sono cambiamenti drammatici nel livello di zucchero durante il carico attivo sul corpo, così come cattiva circolazione, malattia coronarica, ipertensione di secondo o terzo grado con disturbi ben marcati degli organi.

Terapia fisica complessa per la riabilitazione del diabetico

Ci sono diversi esercizi utili per un paziente con diabete. Tutti saranno mirati alla rapida normalizzazione del glucosio nel sangue.

Esercizio numero 1

Per eseguirlo, dovresti fare un passo con il piede sinistro indietro, quindi alzare le mani fino alla battuta. È necessario fare un respiro profondo e tornare alla posizione originale sull'espirazione. L'esercizio dovrebbe essere eseguito 5 volte di seguito.

Esercizio numero 2

Per 2 minuti devi alzare le ginocchia. Ciascuna di queste sollevazioni dovrebbe spostarsi su una passeggiata. Quindi, collegare le mani - portarle in alto, quindi in direzioni diverse. Respirazione impostata come se stessa, come nell'esercizio numero 1.

Esercizio numero 3

I palmi sono posizionati sul retro della testa, e poi allungano le braccia con il contatto obbligatorio dei gomiti. Gli arti superiori sono sparsi sui lati per segnare 1, 2. Successivamente, per segnare 3, 4 restringerli ed espirare.

Esercizio numero 4

Le gambe dovrebbero essere distanziate alla larghezza delle spalle con la diluizione simultanea delle braccia, che dovrebbe essere parallela al pavimento. Inoltre, il busto è girato fino alla battuta sul lato sinistro. In questo caso, la mano destra dovrebbe essere posizionata nel mezzo del torace. I movimenti vengono ripetuti sul lato destro e alla fine dell'esercizio (con la stessa disposizione delle mani parallela al pavimento), devi raggiungere le dita del piede sinistro con la mano destra e viceversa.

Esercizio numero 5

Accettare seduto con l'astrazione degli arti superiori indietro. In questo caso, le dita dovrebbero toccare la base del pavimento. Devi piegarti all'indietro e prendere una posizione prona. È importante che le mani e i talloni non si spostino dal punto di partenza.

Inoltre, le gambe sono unite e piegate, senza lacerare i talloni. Quindi porta le gambe nella posizione di partenza. Tali esercizi possono essere eseguiti 7-8 volte di seguito.

Esercizio numero 6

Sdraiati sulla schiena, piegare i gomiti e appoggiarli sul petto. È importante avere gli avambracci paralleli tra loro. Le mani si alzano, ma non si estendono allo stesso tempo (produci questo esercizio quando inspiri). Quando espiri le mani nella posizione originale.

Esercizio numero 7

Posizione di partenza - sdraiato a pancia in giù. I palmi sono posti sotto le spalle. Successivamente, dovresti allargare le braccia ai lati e abbassare i palmi verso la base del pavimento. Gli arti inferiori sono piegati all'indietro, e quindi li portano nella loro posizione originale. Il corpo dovrebbe essere arcuato indietro. La testa è inclinata nella stessa direzione e fissata in questa posizione per alcuni secondi.

Esercizio numero 8

Per eseguirlo, devi sdraiarti sulla schiena e allo stesso tempo sollevare le gambe. Devono essere rigorosamente perpendicolari al pavimento. Sul conteggio di 1, 2 gambe divaricate il più ampia possibile e fare un respiro profondo. A spese di 3, 4 portano il corpo nella sua posizione originale ed espirano.

È necessario fare una serie di esercizi più volte di seguito, cercando di respirare correttamente. Dopo il completamento, dovresti fare una passeggiata lenta.

diabete mellito

Tra le malattie del sistema endocrino che si verificano con gravi disturbi metabolici, il più comune è il diabete. Questa è una malattia molto grave causata da una deficienza nel corpo di insulina, un ormone che viene prodotto nelle isole pancreatiche del pancreas (le isole di Langerhans). In assenza di insulina, gli alimenti contenenti zucchero non possono essere digeriti normalmente e la concentrazione di zucchero nel sangue aumenta rapidamente. Questa condizione è chiamata iperglicemia ed è il sintomo principale del diabete.

Esistono due forme principali di diabete. Il diabete insulino-dipendente (diabete mellito di tipo I) di malattia moderata e grave si riscontra di solito in bambini, adolescenti e adulti di età inferiore a 30 anni. Con il diabete moderato, i pazienti assumono pillole per ridurre lo zucchero o iniezioni di insulina di non più di 60 unità al giorno. Con il diabete grave, le cellule pancreatiche interrompono completamente la produzione della propria insulina, pertanto, le sue dosi iniezioni superano le 60 unità al giorno. Ci sono varie complicazioni, prima di tutto, dal sistema vascolare, che può portare non solo a malattie renali, deterioramento della vista, ma anche a cancrena diabetica degli arti inferiori e persino infarto del miocardio e la più pericolosa complicanza - coma diabetico. Negli ultimi due casi è necessario il ricovero urgente.

La seconda forma di diabete mellito - diabete non insulino-dipendente (diabete di tipo II) - si verifica principalmente nelle persone di età superiore ai 40 anni. Negli anziani, questa malattia è particolarmente comune. Circa il 90% dei pazienti soffre di diabete lieve e la maggior parte di questi è in genere sovrappeso.

La ginnastica respiratoria Strelnikovskoy può essere praticata con entrambe le forme di diabete e con qualsiasi grado di gravità di questa malattia. L'unica controindicazione è uno stato pre-comatoso, quando c'è una vera minaccia per la vita di una persona e non si fa assolutamente ricorso alla terapia fisica.

Quali esercizi sono necessari per un paziente con diabete? È consigliabile eseguire l'intero complesso di base della ginnastica respiratoria, iniziando dal primo esercizio "Ladoshka" e terminando con l'ultimo esercizio "Passi". La velocità di ogni esercizio è di 96 respiri, vale a dire Strelnikovskaya "cento". Ti consiglio di eseguire un complesso secondo lo schema di tre visite. Per prima cosa, esegui tutti e 12 gli esercizi, ciascuno nella quantità di 32 respiri (una "trentina") - questa è una corsa. Quindi fai di nuovo tutto - questa sarà la seconda chiamata. Quindi, allo stesso modo, fare la terza corsa su una "trentina" di ogni esercizio. Pertanto, questa norma sarà soddisfatta, ma in tre fasi, e questo è molto più facile. E ricorda che dopo ogni "trenta" devi riposare definitivamente per 3-5 secondi.

Nel diabete, la circolazione periferica è disturbata, vale a dire vasi affetti degli arti inferiori. I pazienti non solo ottengono piedi freddi e crampi nei muscoli del polpaccio, ma anche dolore alle gambe quando camminano, con una posizione prolungata in un posto, con pesi di sollevamento. Pertanto, al fine, successivamente, Dio non voglia, la cancrena non si è presentata - una delle complicanze più gravi del diabete mellito - un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta agli esercizi che coinvolgono le gambe. Questi sono esercizi "Cat", "Tilt" e "Steps" dal complesso principale. A questo bisogna assolutamente aggiungere esercizi per gli arti inferiori del complesso ausiliario. Questi sono "Accovacciati", "Calzini", "Caracolis" e altri. Lo scopo di questi esercizi è di migliorare l'apporto di sangue alle dita dei piedi e dei piedi e quindi prevenire il danno diabetico ai capillari e l'indurimento delle pareti arteriose degli arti inferiori, che permetterà di evitare la sindrome del piede diabetico e la cancrena degli arti inferiori in futuro.

Il compito della ginnastica di Strelnikovskoy nel diabete è di normalizzare il metabolismo disturbato, e in molti casi la nostra ginnastica può far fronte con successo a questo compito.

Il trattamento del diabete insulino-dipendente comprende 3 componenti:

• uso di droghe,

• esercizio misurato, ad es. Esercizi di respirazione di Strelnikovskoy di prestazione quotidiana.

Attualmente, le farmacie vendono numerosi preparati di insulina, principalmente di produzione straniera. In termini di azione, sono divisi in gruppi di azione breve, di media durata e lunga azione.

Poiché il pasto deve essere effettuato immediatamente dopo l'introduzione di insulina (in nessun caso dopo più di 30 minuti), sorge la seguente domanda: quando fare esercizi di respirazione? La risposta è: non meno di un'ora dopo aver mangiato. E l'unico modo!

Sfortunatamente, nonostante la popolarità della ginnastica respiratoria di Strelnikov, né l'Istituto per il Diabete dell'Accademia Russa delle Scienze Mediche, né il Dipartimento di Endocrinologia e Diabetologia dell'Accademia Medica di Mosca. IM Sechenov non è ancora interessato a lei. Pertanto, non posso dare raccomandazioni più specifiche sull'uso della nostra ginnastica nella pratica del trattamento del diabete insulino-dipendente. Alexandra Nikolaevna Strelnikova e io non abbiamo mai sperimentato sui nostri pazienti, e fuori dalle mura di una clinica specializzata non posso decidere di interrompere l'insulina nel diabete di tipo I.

Voglio avvertire i pazienti affetti da questa malattia: in nessun caso non ridurre da soli, e ancora di più non interrompere l'assunzione di insulina! Se si decide su questo, allora dovrebbe essere fatto con molta attenzione, gradualmente, solo sotto il controllo del medico curante e solo con esercizi respiratori giornalieri (due volte al giorno - al mattino e alla sera) per diversi mesi. Allo stesso tempo, ci deve essere una ferma garanzia della correttezza delle prestazioni degli esercizi di respirazione della nostra ginnastica, e l'endocrinologo che partecipa deve utilizzare i criteri per la compensazione del metabolismo dei carboidrati proposto nel 1993 dal gruppo europeo di specialisti nel diabete insulino-dipendente per monitorare l'efficacia del trattamento.

Esercizi di respirazione video con diabete di tipo 2

Yoga vs diabete

L'approccio non convenzionale al trattamento della "malattia dolce" sta diventando sempre più popolare ogni anno. La cosa buona è che molti pazienti stanno cercando di combinare farmaci classici con altri metodi di influenza sul metabolismo dei carboidrati.

  • Come funziona lo yoga sul corpo umano?
  • Yoga e diabete di tipo 2
  • Tecnica Yoga
  • Fatto interessante

Yoga vs diabete di tipo 2 si riferisce al metodo originale di ridurre la quantità di glucosio nel sangue. In realtà è un effetto fisico sul pancreas e riduce in modo affidabile il livello di glicemia.

Come funziona lo yoga sul corpo umano?

Non è un segreto che l'approccio tradizionale alla cura di una terribile malattia si trova in tre punti principali:

  1. Dieta.
  2. Attività fisica dosata e cambiamenti nello stile di vita.
  3. Intervento medico (insulina e farmaci per abbassare lo zucchero).

Lo yoga contro il diabete funziona sul principio della terapia fisica con un ulteriore effetto pronunciato sul pancreas. Nel processo di allenamento, il paziente esegue asana speciali (posizioni del corpo) e uddiyana bandhu (esercizi di respirazione).

Attraverso questo approccio, il corpo sperimenta i seguenti effetti:

  1. Miglioramento della microcircolazione. Una varietà di asana consente di "includere" nel lavoro di tali aree del corpo che non sono coinvolte nella modalità normale. Dimostrato che il jogging ha un effetto ipoglicemico più piccolo rispetto allo yoga.
  2. Riscaldare il corpo e diversi gruppi muscolari.
  3. La tecnica respiratoria scelta correttamente provoca una buona alimentazione di tutte le cellule e i tessuti con l'ossigeno.
  4. Lo yoga contro il diabete attiva la produzione di insulina propria, che è particolarmente utile per i pazienti con la prima variante della malattia.

Oltre a tutto ciò, tali esercizi riducono perfettamente il peso di una persona, regolano la pressione sanguigna, prevengono la progressione dell'aterosclerosi e normalizzano tutti i processi metabolici nel corpo. Molti notano il pronunciato effetto antistress di questo metodo di cura della malattia.

Yoga e diabete di tipo 2

Per il massimo effetto terapeutico, si raccomanda di combinare diverse varianti di yoga.

I più popolari e popolari sono:

  • Langhu shankhaprakshalany;
  • Gadzhakarani;
  • Uddiyanabandhi;
  • Agnisara Kriya;
  • Shavasana.

Naturalmente, non tutte le persone possono immediatamente padroneggiare tali tecniche. Tuttavia, su Internet è possibile trovare descrizioni accurate e video tutorial di tutti gli esercizi con un'analisi dettagliata del meccanismo di influenza sul corpo. L'opzione migliore è frequentare corsi speciali con un istruttore professionista.

Si consiglia ai pazienti con un disturbo dolce di aderire a diversi principi di base all'inizio della padronanza delle tecniche:

  1. Eseguire l'attuazione delle asana complesse dopo 1 ogni 2 giorni ad un ritmo moderato, con calma e senza fretta. Esercizi di respirazione (uddiyana bandhu) praticano quotidianamente prima di colazione e 20 minuti prima di andare a dormire.
  2. Immediatamente prima di iniziare un allenamento, è consigliabile condurre un normale riscaldamento per riscaldare i muscoli o utilizzare il metodo di Surya Namaskar.
  3. Ogni singola posizione deve essere tenuta per 0,5-2 minuti o fino a quando appare il desiderio di lasciarlo.

Tecnica Yoga

Come in ogni terapia, esistono i loro asana più popolari e facilmente accessibili, che sono ampiamente usati tra i pazienti che desiderano comprendere l'antica tecnica di guarigione.

Questi includono:

  1. Ardhamatsiendrasana. Per fare questo, è necessario sedersi sul pavimento o sul tappeto con le gambe raddrizzate alle ginocchia. I calzini si fermano. Quindi la gamba sinistra viene piegata e lanciata sulla destra in modo che il piede tocchi il ginocchio con il lato esterno. Quindi il corpo è attorcigliato, il palmo della mano destra deve essere posizionato sulla coscia sinistra e l'arto opposto poggerà sul pavimento dietro. Ripeti per entrambi i lati.
  2. Ardhagomukhasana. La posizione di uscita è identica alla posa precedente. Le cosce destra e sinistra sono incrociate in modo che il tallone del piede destro tocchi la parte esterna della coscia opposta. Le mani dietro riposano sul tappeto e il busto cade in avanti. Effetto meccanico sugli organi interni. Lo stomaco esercita pressione sulla coscia destra.
  3. Pascimottanasana. La posizione di uscita è la stessa. Mani alle giunture. È necessario piegare il più avanti possibile ai piedi e attorno alla schiena. Se si scopre, allora puoi afferrare i talloni.

Vale la pena notare che queste asana hanno alcune modifiche riguardanti le posture originali realizzate appositamente per i pazienti con iperglicemia persistente. Più attivamente influenzano lo stato del pancreas. Tale yoga dal diabete ha un effetto migliore.

Fatto interessante

Nel 2009, gli scienziati dell'India hanno condotto un piccolo studio clinico che ha esaminato l'effetto di una tecnica unica sul metabolismo dei carboidrati dei pazienti. L'esperimento ha coinvolto 25 persone.

Dopo 9 settimane di allenamento, i medici hanno fatto diverse conclusioni importanti:

  1. Le pratiche sopra descritte hanno contribuito a ridurre il livello di glucosio in tutti i pazienti, senza eccezioni.
  2. La pressione sanguigna sistolica e diastolica è diminuita. Nella maggior parte dei soggetti (85%), è tornato ai valori normali.
  3. La quantità di emoglobina glicata è diminuita nel sangue.

Quindi, possiamo tranquillamente dire che il trattamento del diabete con lo yoga è reale e dà un buon risultato. Tuttavia, per le persone che non hanno molta esperienza in tali pratiche, non fare affidamento solo sugli asana. È meglio condurre una ripresa completa utilizzando l'intera gamma di possibilità di terapia.

Ginnastica respiratoria in caso di diabete mellito di tipo 2: complesso medico di esercizi

Il diabete mellito di tipo 2 è una malattia che si sviluppa quando si perde la capacità dei tessuti di rispondere all'insulina. Il livello di glucosio nel sangue aumenta e gli organi mancano di sostanze nutritive. Una dieta speciale viene utilizzata per il trattamento e nel diabete del secondo tipo, preparazioni di compresse ipoglicemizzanti.

Si raccomanda a tali pazienti di osservare uno stile di vita attivo per mantenere il tono generale del corpo e saturare il sangue con l'ossigeno.

Camminate obbligatorie e lezioni di fisioterapia (LFK) almeno mezz'ora al giorno. Esercizi di respirazione nel diabete aumentano il metabolismo basale e contribuiscono ad un miglioramento significativo della salute dei pazienti.

Benefici degli esercizi di respirazione del diabete

Con gravi complicazioni del diabete, come insufficienza della funzione renale, scompenso cardiaco, ulcere trofiche alle gambe, tutti i tipi di attività fisica sono controindicati per i pazienti con lesioni retiniche, quindi gli esercizi di respirazione possono essere l'unico modo per mantenere il tono.

Quando si eseguono esercizi di respirazione, è necessario pre-ventilare la stanza o impegnarsi in una finestra aperta, evitando le correnti d'aria. L'opzione migliore è tenerla in natura al mattino. Se la lezione si svolge durante il giorno, dopo aver mangiato un pasto dovrebbero impiegare almeno tre ore.

L'allenamento sotto forma di ginnastica respiratoria nel diabete mellito di tipo 2 ha vantaggi rispetto ad altri metodi:

  • Per le classi non è necessario molto tempo o strumenti speciali.
  • Adatto a qualsiasi età e livello di forma fisica.
  • Facilmente tollerato dalle persone anziane
  • Con un uso corretto e costante aumenta la resistenza del corpo.
  • Aumenta le difese e dà un'ondata di energia.
  • Migliora la digestione.
  • Riduce il peso e regola i livelli di colesterolo.
  • Regola il polso e la pressione sanguigna.
  • Migliora la circolazione sanguigna.
  • Riduce lo stress, rilassa e migliora il sonno.

Devi essere impegnato in vestiti spaziosi. Il ritmo dell'esercizio dovrebbe essere regolare. Il disagio della ginnastica non dovrebbe essere. È meglio fare gli esercizi seduti su una sedia o sedere sul pavimento con le gambe incrociate. Il torace dovrebbe essere raddrizzato, la schiena dritta.

Ginnastica respiratoria per il diabete: tecniche "inutili" ed efficaci

Internet è pieno di informazioni sia oneste che non tanto sul trattamento di varie malattie, compresi i disturbi del metabolismo dei carboidrati. La ginnastica respiratoria per il diabete è un argomento ampiamente rappresentato dai video di YouTube, le note sui siti per il diabete e viene anche discusso attivamente in forum specializzati.

La ginnastica respiratoria è efficace nel diabete?

D'altra parte, la rete mondiale consente ad alcune persone che sono desiderose di fare soldi o soddisfare la propria vanità, di usare il desiderio dei pazienti di migliorare. Considerare, sia in generale che specificamente ciascun sistema, poiché alcune raccomandazioni dei metodi di authoring rappresentano una vera minaccia per la vita dei pazienti insulino-dipendenti.

Differenze nei tipi di diabete e metodi tradizionali di controllo della glicemia

Al fine di comprendere più chiaramente quali effetti i diabetici possono aspettarsi dalla pratica degli esercizi di respirazione, ricordiamo le principali differenze tra le varietà di questa malattia.

Diabete di tipo I

Nel diabete mellito di primo tipo (diabete di tipo 1) e nel LADA con diabete autoimmune tardivo, le cellule beta del pancreas muoiono e / o non producono insulina nella giusta quantità. Questo accade a causa del loro attacco costante da parte di corpi autoimmuni speciali. I medici non hanno capito il meccanismo per lanciare la loro riproduzione e quindi non sanno come fermarlo, quindi la malattia è considerata incurabile finora.

Rimane solo una cosa: controllare il livello di glucosio nel sangue. Per SD1 e LADA è:

  • iniezioni di insulina, in particolare in dosaggio precisamente corretto della sua forma corta prima dei pasti;
  • osservanza delle restrizioni sulle abitudini alimentari - oggi non raccomandiamo una dieta ipocalorica bilanciata, ma una dieta a basso contenuto di carboidrati;
  • Esercitare la terapia.

Naturalmente, si può fare solo con iniezioni di insulina, ma la non conformità con la dieta aumenta inevitabilmente e ripetutamente il suo dosaggio, e uno stile di vita sedentario riduce significativamente l'aspettativa di vita ed esacerba l'affaticamento cronico e la depressione - condizioni caratteristiche dei diabetici insulino-dipendenti.

Nota. Oggi per il diabete mellito è in corso una ricerca su larga scala nelle seguenti aree: la possibilità di trapianto delle isole di Langerhans, l'uso di cellule staminali a cellule beta clone, la stimolazione del pancreas con una proteina speciale che stimola la riproduzione delle cellule beta e la cosa più importante è la ricerca di un vaccino speciale che possa bloccare la produzione di corpi autoimmuni che distruggono le cellule beta.

Diabete di tipo II

Il diabete mellito di tipo 2 (DM2) è una malattia reversibile. Il pancreas funziona bene. Per l'utilizzo del glucosio nel sangue, l'insulina è prodotta in modo sufficiente, ma le membrane delle cellule di tessuti e organi non vedono questo ormone, pertanto il glucosio non viene assorbito e il suo contenuto nel sangue aumenta (nella figura sopra).

Per controllare il DM2, è sufficiente un adeguato coordinamento:

Suggerimento: CD2 può essere curato! Ciò richiede gli sforzi congiunti di un diabetico, un endocrinologo, nonché uno specialista in terapia fisica e un nutrizionista specializzato nel trattamento del diabete e una disciplina ferrea del paziente per un periodo di 4-8 anni.

Che cos'è e perché esercitare la terapia per il diabete

Oggi, il gold standard della terapia fisica per il diabete consiste in:

  • Esercizio aerobico (preferibilmente in aria fresca):
    1. percorso salute;
    2. fare jogging;
    3. nuoto a dosaggio;
    4. ciclismo;
    5. lezioni su macchine cardiovascolari - treadmill, simulatori di cicli e canottaggio;
    6. giochi all'aperto - birilli, biliardo, bocce.
  • Esercizio anaerobico:
    1. ginnastica per grandi gruppi muscolari a passo lento, comprese le asana dinamiche di Hatha yoga;
    2. per piccoli muscoli ad un ritmo veloce;
    3. su power trainer e / o con manubri (il peso dei pesi dovrebbe essere insignificante).

L'alternanza, giorno dopo giorno, di esercizio aerobico e anaerobico, ha i seguenti effetti sul corpo:

  • la sensibilità delle membrane cellulari dei tessuti all'insulina aumenta, e quindi il loro utilizzo di glucosio aumenta e la sua concentrazione nel sangue diminuisce;
  • diminuisce la sintesi di glucagone e cortisolo;
  • il metabolismo migliora;
  • tono muscolare supportato degli arti inferiori, sistema cardiovascolare e urinario;
  • uno sfondo psico-emozionale positivo viene normalizzato e mantenuto.

I primi due punti sono importanti (necessari) per i diabetici di tipo 2, ma per i pazienti insulino-dipendenti, quest'ultimo è particolarmente significativo.

È importante! Paghiamo in modo speciale che le attività fisiche debbano essere scelte rigorosamente individualmente. Allo stesso tempo, i pazienti con qualsiasi forma di diabete dovrebbero ricordare che il lavoro muscolare intensivo e le situazioni stressanti aumentano drasticamente il livello di glucosio nel sangue.

Esercizi di respirazione per il diabete

Notato che nella lista sopra elencata di forme di terapia fisica nel diabete non ci sono esercizi di respirazione? Le risposte sono abbastanza semplici e logiche.

Le tecniche popolari di esercizi di respirazione hanno certamente un effetto ristoratore sul corpo. Possono essere coinvolti nel trattamento del diabete, ma non ci si deve aspettare che controllino la glicemia o altri cambiamenti significativi. Questa affermazione è incondizionata per i pazienti con diabete di tipo 1.

Tuttavia, in tutta onestà, vale la pena di chiarire che per le persone affette da DMT2, gli esercizi respiratori sono il principale tipo di attività fisica, ma solo nella malattia grave, quando non sono in grado di eseguire forme standard di terapia fisica.

Revisione di esercizi di respirazione popolare "dal diabete"

Nessuna meraviglia nel sottotitolo è apparso virgolette. Indipendentemente da quanto gli autori oi divulgatori dei sistemi respiratori di altri autori provino, è più corretto dire: esercizi di respirazione nel diabete.

Condurremo una breve descrizione della ginnastica respiratoria, che è fortemente promossa tra i diabetici domestici su Internet. Sfortunatamente, alcuni medici prescrivono questo trattamento anche ai pazienti.

Ci sono altri esercizi di respirazione che promettono una cura magica per il diabete. Svetlana Kuzina, Pavel Evdokimenko, Mikhail Schetinin, Alik Mullahmetov e molti altri, purtroppo, offrono sistemi che non avranno un'influenza efficace sul decorso del diabete. Tuttavia, offriamo video di ginnastica respiratoria che puoi provare a praticare.

Non arrecherà danno, ma il bilanciamento promesso del lavoro dei sistemi nervoso parasimpatico e simpatico, insieme a una diminuzione del livello di cortisolo, se davvero si verificheranno tali cambiamenti, sarà un valido aiuto per il corpo.

Esercizi di respirazione dalla pratica indiana di Pranoyama

I terapeuti yoga indiani possono offrire ai diabetici esercizi di respirazione davvero efficaci:

  • Il primo è adatto per T2D. Con esso, è possibile ottenere una compensazione stabile dei livelli di glucosio nel sangue e la normalizzazione della pressione sanguigna (vedere lo schema dello studio ufficiale sopra riportato). Consiste in un complesso, che include:
    1. pulizia completa del tratto gastrointestinale con il metodo Langhu Shankhaprakshalan - una volta alla settimana;
    2. pulizia dello stomaco con acqua secondo la tecnica di Kunjal - 2 volte a settimana;
    3. 20 si avvicina a ciascuna delle tecniche respiratorie di Uddiyana bandha e Agnisara Kriya, seguite da 10 minuti di rilassamento nella postura di Dead Man - ogni giorno, mattina e sera, a stomaco vuoto.
  • Il secondo può essere utile per il diabete, ma c'è molto "ma". La stimolazione efficace della produzione di insulina da parte delle cellule beta si verifica solo dopo un periodo di attesa prolungata di ≥ 40 secondi, che richiede un lungo allenamento. Bene, per ottenere questo risultato con l'aiuto di ritardi minori, sarà richiesto un numero incredibilmente elevato di ripetizioni.

Entrambi i metodi non sono stati distribuiti tra i nostri diabetici. Troppo sono inusuali e noiosi, e il secondo non è solo abbastanza controverso, perché la compensazione del glucosio necessaria può essere ottenuta e non deriderti.

E in conclusione, vorremmo consigliare ai diabetici adulti e ai genitori di bambini che soffrono di questa malattia. Respira dove vuoi e come ritieni opportuno, per qualsiasi sistema respiratorio o senza di loro.

Tuttavia, ricorda che la ginnastica respiratoria non curerà il diabete, carichi respiratori senza pretese non aiuteranno a raggiungere una compensazione stabile del livello di glucosio nel sangue, né ridurrà la quantità di insulina iniettata. Pertanto, seguire esattamente tutte le raccomandazioni degli esperti. Questo è l'unico modo per vivere a lungo con il diabete e senza particolari complicazioni.

Ginnastica nel diabete - i migliori complessi di esercizi terapeutici

L'attività fisica è estremamente utile per i diabetici con malattia di tipo 2: normalizzano il profilo glicemico, ripristinano la sensibilità del tessuto al più importante ormone insulina e contribuiscono alla mobilizzazione delle riserve di grasso. Prima di tutto, solo gli esercizi isotonici accompagnati da una grande ampiezza di movimenti e muscoli non eccessivi sono adatti per il diabete. Le lezioni dovrebbero essere regolari: 30-40 minuti ogni giorno o un'ora ogni altro giorno. Gli esercizi nel diabete di tipo 2 dovrebbero essere eseguiti all'aperto: solo in sua presenza vengono bruciati attivamente zuccheri e grassi.

Per i diabetici insulino-dipendenti, il momento migliore per caricare è 16-17 ore. Dovresti avere caramelle con te in modo che quando il sudore freddo, le vertigini - i primi segni di ipoglicemia - appaiano, puoi riacquistare rapidamente il tuo benessere. Per evitare situazioni critiche, è utile conoscere più dettagliatamente quali esercizi saranno più utili.

Che diabetico ha bisogno di sapere sulla terapia fisica

Un approccio competente alla terapia fisica aiuterà a prendere rapidamente e in modo affidabile il controllo del diabete di tipo 2. Vari complessi sono stati sviluppati per ripristinare la salute dell'intestino, migliorare il flusso sanguigno nelle gambe e prevenire la perdita della vista. Esercizi sistematici aiuteranno non solo ad alleviare i sintomi del diabete, ma anche a ripristinare la salute generale.

Quando scegli il tuo esercizio, dovresti consultare il tuo medico, poiché per alcune complicazioni (retinopatia, piede diabetico, insufficienza renale e insufficienza cardiaca), ci possono essere limitazioni e controindicazioni.

In che modo sono utili le attività fisiche per il diabete di tipo 2?

  • Aumentare la sensibilità delle cellule all'assorbimento di ormoni e insulina;
  • Bruciano grassi, migliorano i processi metabolici, favoriscono la perdita di peso;
  • Rafforzare il cuore, ridurre la probabilità di sviluppare situazioni cardiovascolari;
  • Migliorano il flusso sanguigno negli arti e negli organi interni, riducono il rischio di complicanze;
  • Normalizzare la pressione sanguigna;
  • Migliora il metabolismo dei lipidi, previene l'insorgenza di aterosclerosi;
  • Aiutare ad adattarsi in situazioni stressanti;
  • Migliora la mobilità delle articolazioni e della colonna vertebrale;
  • Aumentare il tono generale e il benessere.

Nel corpo umano ci sono più di cento tipi di muscoli, tutti hanno bisogno di movimento. Ma quando fai sport, un diabetico dovrebbe stare attento.

  1. Prima di tutto, è importante ricordare la prevenzione dell'ipoglicemia. Prima dell'allenamento, puoi mangiare un panino o un'altra porzione di carboidrati. Se lo zucchero scende ancora al di sotto della norma, prima delle lezioni successive è necessario ridurre la dose di insulina o pillole.
  2. Prima di caricare, non è possibile immobilizzare l'insulina in luoghi in cui il carico sui muscoli sarà massimo.
  3. Se la formazione è pianificata lontano da casa, prenditi cura di una scorta di cibo per alleviare un potenziale attacco ipoglicemico.
  4. Se lo zucchero glucometro superiore a 15 mmol / lo nelle analisi delle urine è comparso acetone, esercitare per il tempo necessario sostituire la ginnastica respiratoria.
  5. Annullamento dell'allenamento con la testimonianza del tonometro 140/90 mm Hg. Arte e superiore, se l'impulso è di 90 battiti / min. Dovrebbe essere un terapista.
  6. Prima di iniziare una lezione seria, è necessario controllare il cardiogramma per assicurarsi che il cardiogramma sia adeguato.
  7. Dobbiamo imparare a determinare la frequenza del polso. Con carichi muscolari, può cambiare fino a 120 battiti / min. I diabetici dell'allenamento non sono utili se la frequenza del polso aumenta a 120 battiti / min.

Chi è controindicato i carichi muscolari

L'attività fisica minima è benefica per tutti, ma per alcune categorie di pazienti esistono ancora dei limiti. Le controindicazioni a lfc nel diabete mellito sono spesso temporanee. Dopo che lo stato è stato normalizzato, è possibile tornare alla normale tariffa. È necessario limitare esercizi di respirazione per:

  • Decompensazione pronunciata del diabete;
  • Malattie cardiache gravi;
  • Insufficienza renale grave;
  • Ulcere trofiche estese sulle gambe;
  • Retinopatia (possibile distacco della retina).

Il programma di controllo del diabete di tipo 2 con l'aiuto dell'educazione fisica

Il programma consiste di 3 fasi.

preparatorio

Prima devi solo aumentare l'attività fisica senza nuovi esercizi per il corpo. Per fare questo, è sufficiente spostarsi di più: camminare a piedi per una sola volta, salire sul pavimento senza ascensore, nei fine settimana è più probabile che entri nella natura a piedi. Se vi è mancanza di respiro, aumento del polso o della pressione, consultare il medico.

ginnastica

Nella seconda fase, puoi fare ginnastica - 15-20 minuti, preferibilmente ogni giorno. Non iniziare l'allenamento dopo un pasto o a stomaco vuoto. In primo luogo, eseguire semplici movimenti che sviluppano la mobilità delle articolazioni, aumentare gradualmente l'intensità dell'allenamento, aggiungere esercizi di stretching e bruciare i grassi, e alla fine - ancora esercizi lenti, ripristinare la respirazione. Esegui la ginnastica a passo lento, cercando di sentire ogni esercizio con tutti i muscoli. Al mattino, per svegliarsi più velocemente, è utile strofinare il collo e le spalle con un asciugamano bagnato (l'acqua può essere scelta a qualsiasi temperatura - secondo il proprio benessere).

Durante il lavoro sedentario, dovrebbero essere necessarie 2-3 pause per alleviare la tensione dal sistema muscolo-scheletrico mediante esercizi attivi. Questi riscaldamenti sono utili dopo i compiti, che di solito caricano lo stesso gruppo muscolare. Se nel corso dell'addestramento ci sono dolori nello stesso posto, è necessario consultare un neurologo. Completerà il carico con un massaggio o con procedure fisioterapiche.

Attività sportive

La fase successiva prevede la selezione di un tipo di attività sportive. Se capisci che sei pronto per qualcosa di più di un semplice riscaldamento, puoi fare fitness. È bello se puoi fare ginnastica in piscina o per strada almeno una volta ogni 3 giorni, controllando la frequenza cardiaca, le letture del contatore e dopo i 50 - e la pressione del sangue prima e dopo l'allenamento. È importante ogni volta ispezionare le gambe, scegliere correttamente le scarpe sportive.

Ginnastica con diabete: esercizi per le gambe

La patologia degli arti inferiori è una delle complicanze più frequenti del diabete di tipo 2.

Questo riscaldamento richiederà non più di 10 minuti. Fallo ogni notte Siediti sul bordo della sedia senza toccare la parte posteriore. Tutti gli esercizi devono essere eseguiti 10 volte.

  • Premi e raddrizza le dita dei piedi.
  • Sollevare alternativamente punta e tallone, premendo l'estremità libera del piede sul pavimento.
  • Gamba sul tallone, sollevare il calzino. Razza e ridurli ai lati.
  • Gamba dritta, tira il calzino. Mettendolo sul pavimento, tiriamo su lo stinco a noi stessi. Lo stesso esercizio con l'altra gamba.
  • Allunga la gamba di fronte a te e tocca il pavimento con il tallone. Quindi sollevare, tirare a sé il calzino, abbassare, piegare il ginocchio.
  • I movimenti sono simili al compito numero 5, ma vengono eseguiti con entrambi i piedi insieme.
  • Le gambe si connettono e si allungano, si piegano e si piegano sull'articolazione della caviglia.
  • Disegna cerchi con i piedi con le gambe dritte. Quindi vai ai numeri alternativamente con ogni piede.
  • Mettiti in punta di piedi, sollevando i talloni, spingendoli a parte. Ritorna al PI.
  • Accartocciare la palla dal giornale (è più comodo farlo a piedi nudi). Quindi allinearlo e strapparlo. Metti i frammenti su un altro giornale e tira di nuovo la palla. Questo esercizio è fatto una volta.

Ginnastica per diabetici con problemi gastrointestinali

Esercizi nel diabete sono tonico, finalizzato alla prevenzione delle complicanze e speciale, per combattere le malattie associate reali. Quando si utilizzano metformina e altri farmaci orali, i problemi intestinali, i disturbi del ritmo intestinale e i disturbi dispeptici sono comuni tra gli effetti collaterali.

Quando si trattano le patologie intestinali, non è sufficiente prestare attenzione solo all'intestino: è necessario curare l'intero corpo. L'esercizio risponde perfettamente a questo compito: rafforza i nervi, migliora il funzionamento del cuore e dei vasi sanguigni, normalizza il flusso sanguigno, previene i processi stagnanti, rafforza la motilità, rafforza la pressione.

  1. Sdraiati sul tappeto. Incrocia le braccia e lentamente siediti, fissando le gambe sul tappeto. Ritorna alla posizione originale (PI). Stringere le ginocchia al petto e allungare le gambe. Ripeti 10 p.
  2. PI - simile all'esercizio precedente. Metti i palmi delle mani sullo stomaco, respira lentamente, riempiendo la parte inferiore del corpo con l'aria. Riempi lo stomaco, nonostante il sostegno delle mani. Sospendere la respirazione in questa fase e tornare a PI. Fai 15 p.
  3. Sdraiati a pancia in giù, le gambe si allargano ai lati. Ruota la custodia verso destra, tirando verso l'alto con la mano sinistra. Ritorna al PI e ripeti 20 p.
  4. PI - simile al precedente. Le mani si appoggiano al pavimento, sollevano il busto fino a quando non si ferma. Ritorniamo al PI. Fai 20 p.
  5. Stenditi sul lato Piegare la gamba opposta, premere il ginocchio sul corpo. Girare dall'altra parte e ripetere l'esercizio, per un totale di 10 p. da ogni lato
  6. Siediti sul tappeto, le gambe si allargano alla larghezza massima. Inclinare in avanti, toccando il pavimento con le mani. La pendenza successiva è a destra: la mano sinistra è sulla cintura, la mano destra è sul pavimento. Nella direzione opposta - lo stesso. Esegui 7 p.
  7. Raggiungere i palmi dietro. Premi le ginocchia al petto. Ritorna al PI, controllando la posizione uniforme della schiena. Fai 10 p.
  8. SP in piedi, con le mani davanti. Proprio sul posto, gira il corpo a destra, allunga il dorso della mano e inspira il più possibile. Espirando quando si ritorna al PI. Ripeti 10 p. nell'uno e nell'altro lato.
  9. IP - in piedi, dita - nel castello. Gira il corpo nell'uno e nell'altro lato, il più possibile con le mani dietro la schiena. Ripeti 5 p.
  10. IP - in piedi, braccia sollevate verso le spalle, gomiti rivolti in avanti. Sollevare una gamba piegata, toccare il ginocchio con il gomito del braccio opposto. Ripeti il ​​movimento simmetricamente. Duplicato 10 p.

Ginnastica per vista nel diabete di tipo 2

I piccoli vasi degli occhi sono i più fragili e più vulnerabili nel diabete, quindi le complicazioni da questo lato si verificano così spesso. Deve essere prestata particolare attenzione alla salute degli occhi e alla prevenzione della retinopatia nel diabete. Se esegui regolarmente questi esercizi, puoi evitare molti disturbi visivi.

  1. Le dita indice portano sul viso e si fissano a una distanza di 40 cm davanti agli occhi. Pochi secondi per guardare le mani, poi allargare le dita di lato, lasciandole a livello degli occhi in vista. Alleva i lati, mentre puoi vedere entrambe le dita. Tenerli per alcuni secondi con visione laterale e restituirli nuovamente al PI.
  2. Ancora una volta fissa gli occhi sulle dita, posizionate, come nel primo esercizio, ma dopo alcuni secondi, trasferiscile su un altro oggetto, situato più lontano, dietro le dita. Studiandolo per qualche secondo, torna di nuovo alle tue dita. Secondi 5 per studiare le dita e di nuovo tornare al soggetto lontano.
  3. Coprire le palpebre e premere leggermente la punta delle dita sulle prese. 6 volte per premere, 6 secondi, gli occhi restano aperti. Ripeti: 3 volte.
  4. Apri per 6 secondi e chiudi gli occhi 6 volte, chiudendoli con la massima tensione. Duplica il ciclo 3 volte.
  5. Con gli occhi rivolti verso il basso ruotarli in un cerchio orario. Dopo tre cerchi completi, alza gli occhi, fissando i tuoi occhi. Movimenti circolari simili sono in senso antiorario.
  6. Lampeggia continuamente per 2 minuti. Con uno sforzo per chiudere gli occhi non ne vale la pena.
  7. È facile stirare le palpebre superiori con i cuscinetti verso l'esterno dell'occhio. Palpebre inferiori - nella direzione opposta. Ripeti 9 volte.
  8. Dopo un riscaldamento, si sieda per un po ', chiudendo gli occhi. Dopo ogni esercizio, devi fermarti per riposare, chiudendo gli occhi per mezzo minuto. L'efficacia della ginnastica dipende dalla regolarità del suo utilizzo.

Qigong per i diabetici

La pratica cinese di guarigione del qigong (in traduzione - "lavoro energetico") ha già 2 mila anni. La ginnastica è adatta per la prevenzione della malattia nei prediabete e per i diabetici. Controllando il movimento e il ritmo della respirazione, lo yoga aiuta a rilasciare l'energia schiacciata, che rende possibile sentire l'armonia dell'anima e del corpo.

  1. Metti i piedi sulle spalle, le ginocchia lisce, ma senza tensione. Controllare il rilassamento muscolare, rimuovere il carico in eccesso dalla vita. Piega la schiena come un gatto, raddrizza di nuovo e il massimo attira il coccige. Ritorna al PI.
  2. Inclinarsi in avanti, le braccia penzolanti rilassate sul fondo, le gambe dritte. Se questa postura provoca una mancanza di coordinamento, puoi riposare sul tavolo. Quando le mani sono sul ripiano del tavolo, il corpo deve essere spostato il più lontano possibile ed essere sullo stesso piano con loro. Mentre inspiri, dovresti raddrizzarti, alzare le braccia di fronte a te. Muoviti fino a quando il busto inizia ad abbassarsi.
  3. Per non trasmettere le vertebre lombari, il carico dovrebbe essere minimo su quest'area. Le braccia sono piegate alle articolazioni del gomito, il pollice e l'indice sono uniti sopra la testa. Inspirate ed espirate più volte, raddrizzate, tenendo le braccia nella stessa posizione. Espirando, inferiore al petto. Per mettere in pausa, controlla che la schiena sia diritta, le spalle rilassate. Metti giù le mani.

Prima di iniziare la ginnastica, devi sintonizzarti: chiudi gli occhi, inspira ed espira 5 volte e mantieni la stessa respirazione libera durante la pratica. Quando pratichi, è importante rivolgersi alla tua fede o semplicemente allo spazio - questo aumenterà l'effetto dell'occupazione.

Gli antichi greci dissero: "Se vuoi essere bello, corri, vuoi essere intelligente, corri, vuoi essere sano, corri!" La maratona non è la forma più adatta di un diabetico, ma non può assolutamente fare esercizi fisici. Vuoi ripristinare il metabolismo dei carboidrati? Fai esercizio fisico!

Altri Articoli Sul Diabete

Tutti i processi biochimici nel corpo possono procedere solo con un ambiente interno costante, cioè con parametri rigidamente stabiliti di temperatura corporea, pressione osmotica del sangue, equilibrio acido-base, livello di glucosio e altri.

Secondo le statistiche moderne, circa il 6% della popolazione mondiale soffre di diabete. Questi sono numeri deludenti, poiché la malattia rientra nella categoria delle patologie incurabili.

Uva e diabete

Complicazioni

I diabetici sono autorizzati a mangiare uva? Molte persone che si trovano di fronte a una malattia come il diabete vogliono sapere. Dopo tutto, queste bacche succose come quasi ogni persona.