loader

Il bodybuilding e il diabete sono compatibili? Quali sono le caratteristiche della formazione per diabetici?

Se il diabete e lo sport sono compatibili è una questione di preoccupazione per molti pazienti diabetici. L'esercizio adeguato, così come la dieta, sono componenti integranti della terapia del diabete. Grazie allo sport, i pazienti diabetici normalizzano i processi metabolici nel corpo, rafforzano il sistema cardiovascolare. Uno stile di vita attivo e una dieta corretta aiutano a ridurre la dose di farmaci.

Qual è il vantaggio degli sport con il diabete?

Prima di tutto, l'esercizio porta al normale metabolismo (processi metabolici nel corpo). Inoltre, contribuiscono a un maggiore consumo di glucosio, alla sua combustione e alla produzione di energia. L'esercizio fisico regolare contribuisce a bruciare i grassi, attiva il metabolismo delle proteine, con conseguente miglioramento della forma fisica. Inoltre, lo sport migliora l'umore e il benessere psicologico, tonifica i sistemi cardiovascolare e respiratorio, rafforza i muscoli e le articolazioni.

Danneggiare lo sport nel diabete può solo in caso di esercizio inadeguato o inosservanza delle raccomandazioni del medico. Uno sforzo fisico inadeguato può portare a ipoglicemia (una diminuzione del livello di glucosio al di sotto del normale o un forte calo del glucosio), cambiamenti permanenti nei livelli di zucchero nel sangue e problemi cardiaci. Per evitare tali situazioni, è necessario rispettare i carichi raccomandati dall'esperto, controllare il livello di glucosio nel sangue, seguire una dieta sana.

Caratteristiche di allenamento

Esistono due tipi di diabete mellito - insulino-dipendente (autoimmune, congenito, tipo 1) e insulino-indipendente (acquisito, tipo 2). Lo sviluppo di queste patologie si basa su diversi processi e questi tipi di malattie avvengono in modi diversi. Sulla base di questo, ogni tipo di diabete richiede un approccio speciale alla selezione degli esercizi che manterrà il corpo del paziente in buona forma.

Diabete di tipo I

Il diabete di tipo 1 è associato a perdita di peso, debolezza. A causa dell'insufficienza dell'insulina, i pazienti hanno continui salti nei livelli di glucosio nel sangue, quindi gli sport richiedono un monitoraggio costante dei livelli di glucosio nel sangue. Inoltre, nel diabete mellito di tipo 1, i pazienti mostrano solo un carico a breve termine non superiore a 40 minuti. Prima dell'inizio dei carichi sportivi si raccomanda a questi pazienti di assumere carboidrati più lenti di 1 unità di pane, con carichi costanti potrebbe essere necessario ridurre la dose di insulina. Per questo è necessario consultare il proprio medico.

Diabete di tipo II

Con questo tipo di malattia, i pazienti di solito sono in sovrappeso, aterosclerosi, soffrono di ipertensione arteriosa (pressione del sangue alta). Quando si prescrive una serie di esercizi per questa patologia, si deve tenere conto della presenza di malattie associate, del tipo e del grado di obesità. Con il diabete di tipo 2, l'esercizio prolungato non è proibito. Si raccomanda un monitoraggio continuo della pressione arteriosa.

Quali sport sono adatti per il diabete?

I pazienti diabetici sono consigliati sport completamente diversi. L'importante è distribuire correttamente il carico e mantenere un'alimentazione sana e sportiva. Gli esercizi possono essere fatti a casa o andare in palestra. I diabetici possono fare power sports, cardio, yoga, pilates, andare in palestra. La preferenza è solitamente data all'esercizio cardiovascolare.

Allenamento per la forza

I carichi di energia a causa della loro complessità non sono raccomandati per le persone anziane. Il vantaggio di questo sport è la capacità di rafforzare i muscoli, aumentare la massa muscolare e pompare, per aumentare la loro resistenza. Come esercizi di forza, puoi scegliere la boxe, alcuni tipi di fitness. Su consiglio di un medico, è possibile combinare il bodybuilding e il diabete. L'allenamento per la forza può essere piuttosto traumatico, quindi è necessario eseguire tali esercizi sotto la supervisione di un allenatore.

Carico cardio

Per i diabetici, cardio è più adatto. Questo tipo di allenamento ti consente di scegliere lo sport più conveniente e divertente, a seconda delle abilità e preferenze personali. Puoi fare jogging, nordic walking, nuoto, ciclismo. Sarà utile anche una deambulazione giornaliera regolare con diabete mellito, perché aumenta la resistenza, rafforza i muscoli delle gambe e tonifica il sistema respiratorio. Molti medici raccomandano di correre con il diabete. Questo può essere lezioni nella sala tapis roulant (tapis roulant) o fare jogging sulla strada. Se il jogging è controindicato, si raccomandano lezioni di nuoto.

Lezioni di yoga

Lo yoga ha lo scopo di correggere la postura, allungando muscoli e legamenti, consente di rafforzare il sistema muscolo-scheletrico. Queste pratiche sono utili per alternare forza o cardio, perché lo yoga ti permette di rilassarti, rilassarti, concentrarti su te stesso. Lo yoga ti permette di raggiungere il benessere psicologico ed emotivo, che è anche una componente importante della terapia antidiabetica e della riabilitazione.

Ci sono restrizioni nello sport?

I carichi sportivi sono mostrati a tutti i diabetici. Il volume e il tipo di stress dipendono dal tipo di diabete, dalla gravità del suo decorso, dalla presenza di malattie concomitanti. Raccomandazioni sulla fattibilità dell'appuntamento di allenamento fisico danno al medico curante. È importante ricordare che quando si praticano sport è necessario seguire una dieta dietetica, continuare la terapia farmacologica, monitorare i livelli di glucosio nel sangue. Lo sport con qualsiasi malattia migliora la salute fisica e psicoemotiva.

Fitness per il diabete: 8 regole

Ai medici piace dire che il diabete non è una malattia, ma "un tale modo di vivere". E il fitness nel diabete può migliorare significativamente la qualità di questa vita. "L'attività fisica ha un effetto benefico su tutti i processi metabolici e, soprattutto, sul metabolismo dei carboidrati", afferma Ekaterina Erokhina, endocrinologa e nutrizionista presso il centro medico MEDSI. - Aumento dell'assorbimento di glucosio da parte del tessuto muscolare, aumenta la sensibilità del recettore dell'insulina all'insulina. A causa di ciò, il livello di zucchero nel sangue diminuisce e il dosaggio dei farmaci ipoglicemici, inclusa l'insulina, può essere ridotto. Inoltre, la scissione dei grassi aumenta, il peso corporeo diminuisce e con esso il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari ".

Quindi se hai il diabete, puoi e dovresti fare fitness.

Le regole del fitness nel diabete:

1. Consultare il proprio medico. Solo un endocrinologo, un diabetologo che conosce le tue condizioni e la tua storia, ha il diritto di decidere quali attività fisiche ti puoi permettere. "La questione dell'intensità dell'allenamento, la scelta di esercizi specifici è risolta individualmente e dipende dall'età, dal tipo di diabete e dalle malattie concomitanti", afferma Ekaterina Erokhina.

2. Controlla il livello di zucchero. Gli sport riducono il livello di zucchero nel sangue: durante l'attività fisica, i muscoli consumano glucosio. Quindi, il medico dovrà ridurre la dose di insulina. "E per capire esattamente quanto, devi misurare il livello dello zucchero a stomaco vuoto prima delle lezioni e 30 minuti dopo di loro e registrare gli indicatori nel diario dell'autocontrollo", consiglia Ekaterina Erokhina.

3. Aumentare gradualmente il carico. La durata delle lezioni per principianti dovrebbe essere di soli 5-10 minuti. E gradualmente crescere fino a 30-40 minuti. Inoltre, è meglio allenarsi quasi tutti i giorni, 4-5 volte a settimana.

4. Allineare correttamente la potenza. Di norma, per le persone con il primo tipo di diabete, prima di uno sforzo fisico intensivo è necessario ridurre la dose di insulina. E anche una quantità aggiuntiva di carboidrati: aumenta la loro porzione che mangi a colazione. "Questi possono essere frutta o prodotti caseari con frutta secca", dice Ekaterina Erokhina. Se l'allenamento dura più di 30 minuti, durante di esso è anche necessario mangiare una porzione di cibi dolci a base di carboidrati. "I succhi o gli yogurt da bere sono adatti per questo scopo", afferma Andrei Mikhailov, istruttore di fitness e manager della rete di club di fitness FizKult.

5. Guarda i tuoi sentimenti. Per determinare se valga la pena oggi di fare fitness, è necessario livellare lo zucchero. "Se al mattino il suo livello è inferiore a 4 mmol / lo più di 14 mmol / l, non è consigliabile coinvolgerlo", avverte Ekaterina Erokhina. - Nel primo caso, il rischio di ipoglicemia è possibile, nel secondo - iperglicemia (in questo caso, si dovrebbe consultare immediatamente un medico). " E, naturalmente, se durante le lezioni c'erano sensazioni spiacevoli nella zona del cuore, mal di testa, vertigini e mancanza di respiro, interrompete immediatamente le lezioni e consultate un medico.

6. Non rinunciare alle lezioni. È molto importante che l'esercizio sia regolare. Con una lunga pausa, l'effetto positivo dell'esercizio scompare rapidamente e il livello di zucchero nel sangue aumenta.

7. Scegli le scarpe giuste. Durante le lezioni di fitness, i piedi assumono un carico significativo, ottengono callosità e abrasioni, che possono essere tragiche per un diabetico, in particolare con il diabete di tipo 2, che sviluppa la neuropatia del piede. "La circolazione del sangue è disturbata in vasi piccoli e grandi, la pelle diventa secca, sottile e vulnerabile. Qualsiasi ferita su di esso guarisce molto lentamente, e se inizia l'infiammazione, la ferita può aumentare, trasformarsi in un'ulcera e portare a un piede diabetico ", dice Ekaterina Erokhina. Pertanto, raccogli con molta cura le scarpe per l'allenamento, vedi se la soletta è liscia, c'è qualcosa che può sfregarti o ferire la gamba. Scegli modelli morbidi. E anche ispezionare le gambe prima e dopo l'esercizio per usura e altre lesioni.

8. Scegli il giusto tipo di forma fisica. In assenza di malattie concomitanti, qualsiasi attività è adatta a persone con diabete di primo e secondo tipo. I migliori sono jogging, ciclismo, nuoto, aerobica, yoga. È possibile connettersi e potenziare l'allenamento. Tuttavia, sono vietati per i diabetici con la minaccia di distacco di retina, con cataratta e malattia coronarica. Anche carichi di energia, yoga, corsa, aerobica sono spesso impossibili con l'artrite deformante, la gotta, il piede diabetico, che sono spesso compagni del diabete di tipo 2.

"In tale situazione, raccomandiamo ai nostri clienti acquagym speciali per i noodles. È impossibile fare a meno dello sforzo fisico anche in questi casi. L'attività fisica normalizza la circolazione del sangue, la nutrizione delle articolazioni, allevia il dolore acuto ", dice Andrey Mikhailov.

"Anche in una situazione diabetica del piede, ci sono serie speciali di esercizi che possono essere eseguiti stando seduti o sdraiati", dice Ekaterina Erokhina. Ecco uno di loro:

Posizione di partenza: sedersi sul bordo della sedia, non appoggiandosi alla sua schiena.

Formazione sul diabete: un utile insieme di educazione fisica

Medici e formatori sono unanimi nel ritenere che la formazione sul diabete debba essere parte integrante della vita. La formazione nel diabete può essere effettuata da persone che soffrono sia del primo tipo di diabete sia di persone con il secondo tipo di malattia. Inoltre, i pazienti che hanno problemi alle gambe a causa della progressione della malattia dovrebbero anche occuparsi dello sforzo fisico.

I medici dicono spesso che il diabete non è una malattia e lo stile di vita, l'esercizio fisico e la forma fisica possono migliorare significativamente la qualità della vita di una persona con diabete.

Nel processo di allenamento, vi è un aumento dell'assorbimento di glucosio dal plasma sanguigno da parte delle cellule muscolari. L'idoneità al diabete consente di aumentare la sensibilità delle cellule dei recettori dell'insulina all'insulina. Ciò porta al fatto che lo zucchero dopo l'esercizio nel corpo del paziente cade, e questo, a sua volta, riduce la dose di farmaci usati per abbassare il livello di glucosio nel corpo. In alcuni casi, l'allenamento per il diabete può anche ridurre la dose di insulina usata per l'iniezione.

Le lezioni di fitness ti permettono di esercitare pressione sul cuore e sul sistema vascolare di una persona che soffre di diabete e svolgere un allenamento cardiovascolare. Tali esercizi cardio hanno un effetto benefico sullo stato del muscolo cardiaco prevenendo l'insorgere di disturbi dell'attività cardiaca, che spesso si verificano durante la progressione del diabete mellito.

Nel caso in cui una persona ha il diabete nel corpo di impegnarsi nello sport può e dovrebbe essere. Le attività sportive tonificano il corpo e aumentano la vitalità e promuovono l'auto-guarigione.

Grazie alle attività sportive per diabetici, si verifica quanto segue:

  1. Migliorare tutti i processi metabolici nel corpo.
  2. Accelerazione dell'ossidazione del glucosio e suo consumo da parte di tutti i tessuti del corpo.
  3. Accelerazione del metabolismo delle proteine.
  4. Rafforzare il processo di spaccare e bruciare i grassi.
  5. Migliora la condizione generale del corpo.
  6. Gli indicatori del contenuto di zucchero nel corpo del paziente sono vicini alla norma fisiologica.

Per fare esercizio fisico in caso di diabete mellito è necessario seguire le raccomandazioni fornite dall'istruttore e dall'endocrinologo.

Raccomandazioni chiave per gli sport diabetici

Le principali raccomandazioni che dovrebbero essere seguite nell'esercizio degli sportivi con diabete sono le seguenti:

  • La concentrazione di glucosio nel corpo del paziente deve essere strettamente controllata. Per fare questo, misurare il contenuto di zucchero nel plasma sanguigno prima dell'allenamento, durante l'esercizio e dopo l'allenamento. L'allenamento dovrebbe essere interrotto se lo zucchero inizia a scendere al di sotto del normale.
  • Va ricordato che l'esercizio sistematico degli sport al mattino porta ad una diminuzione della dose di insulina che è richiesta per essere introdotta nel corpo del paziente.
  • Durante un allenamento con te, devi avere glucagone o un prodotto con un alto contenuto di carboidrati veloci.
  • Il paziente deve attenersi scrupolosamente ad uno speciale programma di dieta e pasto.
  • Prima dell'allenamento, se necessario, l'iniezione di insulina viene effettuata nella zona addominale. Le iniezioni di insulina nella gamba o nel braccio non sono raccomandate prima dell'allenamento.
  • Dovresti fare un pasto completo un paio d'ore prima di fare sport.
  • Nel fare sport, dovresti bere molta acqua e durante l'allenamento l'acqua dovrebbe essere sempre a portata di mano.

Queste raccomandazioni sono generali e molto esemplari. Per ciascun diabetico coinvolto nello sport, l'endocrinologo partecipante effettua aggiustamenti individuali alle dosi di insulina, alla dieta e al grado di esercizio. Con un indicatore di zucchero nel plasma sanguigno superiore a 250 mg, un paziente con diabete mellito non dovrebbe essere autorizzato a esercitare. Gli sport sono anche controindicati nello sviluppo della chetoacidosi nel corpo.

Prima dell'allenamento, deve essere condotto uno stress test nel cui processo viene monitorata la presenza e la presenza di vari tipi di disturbi causati dallo sviluppo del diabete nell'organismo.

Fare sport con il diabete è permesso solo dopo aver ricevuto tutti i risultati dell'esame del corpo e della loro analisi.

Prima di procedere ad attività sportive sistematiche, il medico deve consigliare al paziente il modo migliore di eseguire gli esercizi.

Ogni persona ha le proprie caratteristiche individuali dell'organismo, pertanto il medico sviluppa le sue raccomandazioni tenendo conto del tipo di malattia e delle caratteristiche individuali dell'organismo.

Con il diabete di tipo 2 o il diabete di tipo 1, sviluppate la vostra serie di esercizi che possono giovare al corpo e non danneggiarlo.

Quali classi di attività fisica sono necessarie per il diabete di tipo 2?

Saluti a tutti! Ogni persona sana per adulti capisce che il movimento è vita, e in caso di una dolce malattia è anche una necessità.

È possibile praticare sport con diabete mellito di tipo 2, quali esercizi fisici (allenamenti) sono più adatti per praticare sport? Cercherò di dare una risposta a questa domanda, ma lo farò non da solo, ma insieme al medico - riabilitatore.

Oggi il nostro ospite è un medico di medicina restaurativa, laureato all'Università medica statale di Grodno (Bielorussia), un esperto nel campo delle tecniche di miglioramento della salute, un maestro di massaggi e terapia manuale, il capo del gruppo VK "Health Step" - Artem Aleksandrovich Guk.

Attualmente vive nella città-eroe Novorossiysk e lavora nel centro medico "Mercy". Specializzazione - vari tipi di massaggio, tecniche di respirazione, tecniche di rilassamento, nutrizione frazionata per normalizzare l'ormone della crescita.

Ha gentilmente accettato di dirvi, i lettori del blog "Sugar is OK!", Riguardo ai tipi di attività fisica e sport nel diabete. Abbiamo già collaborato insieme, conducendo un seminario online sull'ormone della crescita e il suo ruolo per un adulto, e oggi ho deciso di ripetere l'esperienza, solo in formato testo per tutti. Quindi, do la parola allo stesso Artem Aleksandrovich.

Esercizio fisico e sport nel diabete di tipo 2

Sarebbe possibile intitolare l'articolo "Diabete e sport". Ma, come molti sanno, l'attività fisica e lo sport sono nozioni contigue e, allo stesso tempo, non equivalenti. Il primo concetto è più ampio e denota qualsiasi lavoro ordinato dei muscoli scheletrici sulla resistenza.

Mentre il secondo indica tipi rigidamente definiti di lavoro muscolare, l'usura di tutto il corpo e, naturalmente, il raggiungimento del massimo (ANCHE IL MASSIMO). Risultato di alcune abilità fisiche. La risposta alla domanda "è possibile praticare sport con diabete mellito?" Suggerisce se stesso: il diabete e lo sport sono incompatibili, se, naturalmente, una persona aspira a una qualità di vita ottimale.

Immediatamente scriverò che l'articolo riguarda principalmente lo sforzo fisico nel diabete di tipo 2. Questo perché il diabete di tipo 1 e di tipo 2 ha cause diverse, sintomi clinici e trattamento. Unisce questi tipi di livelli di glicemia principalmente aumentati oltre il normale, così come i disturbi associati al microcircolo (microangiopatia), che colpiscono principalmente i vasi sanguigni dei reni e della retina.

Anche i vasi grandi e quelli medi sono colpiti, causando l'aterosclerosi. Quindi aumenta il rischio di cardiopatia ischemica e di ictus. Tipico per entrambi i tipi di diabete è la polineuropatia. Il suo sviluppo è facilitato dalla microangiopatia sopra menzionata, che priva i nervi della nutrizione normale. Ma, in misura maggiore, il colpevole è un livello di glucosio cronicamente elevato, che colpisce direttamente le terminazioni nervose.

Il glucosio fa tutti questi trucchi sporchi a causa del fatto che in alta concentrazione si attacca letteralmente a varie proteine ​​dei processi nervosi, dell'endotelio vascolare, nonché delle proteine ​​e delle cellule del sangue. Naturalmente, questo viola le proprietà chimiche delle proteine ​​e quindi tutti i processi che dipendono da queste proteine. Ma le proteine ​​sono sia i body builder che i regolatori di tutti i processi chimici. Riassumendo, vediamo che il glucosio in eccesso viola sia la struttura che la funzione. Scacco matto a livello cellulare.

È possibile praticare "sport" (esercizi di fitness) con diabete mellito

Il fatto che lo sforzo fisico nel diabete mellito di tipo 2 sia utile, è noto da tempo a tutti così tanto che è persino normale dare voce. Dopo tutto, sono generalmente buoni per quasi tutti i disturbi, tranne nei casi di esacerbazione della malattia o di estremo esaurimento del corpo. È solo necessario dosare correttamente il carico e scegliere correttamente il tipo.

Perché l'esercizio fisico aiuta con il diabete

In realtà, i benefici dell'allenamento muscolare nel diabete di tipo 2 sono strettamente correlati al meccanismo di questa malattia. Il terreno del suo sviluppo è una predisposizione genetica, ma il principale fattore scatenante è un prolungato eccesso di cellule con glucosio. Questo aumento di glucosio stimola l'insulina, che a sua volta invia il glucosio nella cellula.

Intendo l'insulina, una specie di chiave per la porta. Su ogni gabbia c'è una massa di tali porte con una serratura nella forma di un recettore d'insulina. In risposta ad un surplus costante, vengono prodotti meccanismi protettivi, poiché il glucosio in eccesso ha un effetto TOSSICO (.). La cellula inizia a cambiare le serrature delle porte (cambiando la configurazione dei recettori dell'insulina), o in generale a bussare alla porta (la cellula assorbe alcuni dei suoi recettori). Il risultato - una diminuzione della sensibilità all'azione dell'insulina.

Questo è dove inizia il divertimento. Il glucosio non può passare nelle cellule, il che significa che il suo livello nel sangue non diminuisce. E più alto è il glucosio, più forte è la stimolazione della produzione di insulina. Ciò porta al sovraccarico e all'esaurimento dell'apparato insulare. Ora abbiamo un livello costantemente elevato di glucosio, nonostante il crescente livello di insulina. Da questo punto in poi, tutte le complicazioni del diabete sopra descritte iniziano a svilupparsi.

Come già accennato, il terreno per lo sviluppo del diabete di tipo 2 è la genetica, ei semi sono un eccesso di glucosio che entra nel sangue. Soprattutto è necessario accentuare il ruolo dei carboidrati cosiddetti "rapidi". Sono anche chiamati carboidrati con alto indice glicemico. Sono prodotti che aumentano la glicemia in un brevissimo periodo di tempo. Si può dire che ogni volta viene colpito un colpo di "zucchero". Teniamo conto che quasi tutti questi prodotti sono prelibatezze, il che significa che molte persone le mangiano spesso e mangiano in grandi quantità.

In questa situazione, la cosa migliore e la prima cosa da fare è abbandonare gli alimenti con un alto indice glicemico e in generale ridurre significativamente la quantità di carboidrati. Ma, avendo familiarizzato con la lista di questi prodotti, poche persone decidono di salutare alcuni di loro. Pertanto, il passo corretto sarebbe ridurre almeno il loro uso e andare al piano B.

Il problema dell'eccesso di offerta di risorse è ben risolto da un aumento del loro utilizzo. Inoltre, è auspicabile che il flusso sia andato per sempre.

E, naturalmente, lo sforzo fisico si adatta perfettamente a questo compito. Dopo tutto, i muscoli durante il lavoro attivo consumano una quantità significativa di glucosio. Quando i muscoli sono a riposo, hanno anche bisogno di energia per mantenere le loro funzioni vitali, ma questa è pochissima energia e viene assorbita dagli acidi grassi. Pertanto, solo l'attività fisica sistematica coordinata può salvare le cellule dallo zucchero in eccesso.

Quali sono i benefici dell'attività fisica per una persona con diabete?

Eppure, è utile per molti organi e sistemi:

  • Sistema cardiovascolare Il muscolo cardiaco viene allenato e rafforzato, il liquido in eccesso viene rimosso, la congestione venosa del bacino e gli arti inferiori vengono eliminati.
  • Respirazione. L'area totale degli scambi di gas aumenta. La respirazione intensiva aiuta a rimuovere il muco dalle vie respiratorie. E se si consuma anche una quantità sufficiente di acqua normale, il muco si liquefà anche.
  • Durante lo sforzo fisico, viene rilasciato l'ormone somatotropo, che durante l'esercizio sarà un antagonista dell'insulina. E più basso è il livello di insulina, più facile il "tessuto grasso" si scioglie. Dopo un carico, il segnale continuato di ormone somatotropo insieme all'insulina fornirà anabolismo rispetto alle proteine. Con un ormone della crescita basso, l'insulina contribuisce maggiormente all'accumulo di grasso. A proposito, oltre all'addestramento, l'ormone somatotropo aumenta significativamente con una dieta speciale. Puoi saperne di più su questo nel mio gruppo VK (il link ad esso è stato indicato sopra).
  • Sistema nervoso Rimosso lo stress emotivo accumulato. L'attivazione della circolazione sanguigna e della respirazione ha un effetto positivo sullo scambio nutrizionale e gassoso del cervello.
  • Digestive. I movimenti respiratori e, in generale, le contrazioni dei muscoli del corpo esercitano movimenti massaggianti sugli organi addominali.
  • Il sistema immunitario. L'attivazione del flusso linfatico e con esso i linfonodi stimola e rinnova le cellule immunitarie e facilita l'eliminazione del liquido extracellulare.
  • Lo scheletro La compressione e lo stiramento dosati, che le ossa avvertono durante l'esercizio, attivano la riparazione ossea e la costruzione di strutture interne.
al contenuto

Quali tipi di attività fisica sono più adatti al diabete?

Resta da discutere su come scegliere il tipo di allenamento per il diabete. È possibile dividere tutti i carichi almeno in due: potenza (veloce, a scatti) e dinamica (più fluida, più lunga).

Carichi di potenza

La forza dà un maggiore aumento della forza e contribuisce alla costruzione muscolare. L'energia si consuma in brevi lampi e si alterna con tregua. In questo caso, il consumo totale è inferiore a quello dei carichi dinamici.

Gli svantaggi di questi tipi di stress sono: traumi per articolazioni, legamenti, effetti avversi sul cuore e pressione sanguigna. Sono più adatti ai giovani. Almeno 50 anni e se gli allenamenti sono stati o sono condotti da giovani. Si raccomanda di condurre una formazione sotto la supervisione di un istruttore esperto.

Carichi dinamici (aerobici)

I carichi dinamici aggiungono resistenza, stringono e asciugano il corpo. Vengono eseguiti per lungo tempo e contribuiscono ad una maggiore combustione di calorie, e non solo di carboidrati, ma anche di grassi. Con l'allenamento dinamico non ci sono grandi picchi di adrenalina. Ciò significa che il cuore riceve un carico uniforme e moderato, che lo rafforza solo.

L'apparato respiratorio funziona più attivamente. Durante l'espirazione, una grande quantità di rifiuti metabolici viene rimossa dal corpo, e con una respirazione profonda il processo di purificazione è migliorato. L'apparato scheletrico e legamentoso presenta impatti più morbidi e levigati, che contribuiscono solo al loro rafforzamento.

Ovviamente, i carichi dinamici sono molto preferibili. Ma sono anche molte varietà. C'è già una questione di gusti e fantasia. Naturalmente, dovresti prendere in considerazione altri problemi di salute, se ce ne sono.

A qualcuno piace correre, ma qualcuno no. Qualche esecuzione è controindicata in caso di problemi alla colonna vertebrale o agli arti inferiori. Se la corsa non viene, allora una bicicletta o una cyclette potrebbero venire fuori. L'allenamento dinamico comprende anche il nuoto, la corda per saltare, la modellatura e solo una lunga camminata (almeno un'ora) ad un passo medio o leggermente più alta.

Yoga, Pilates e altri...

Alcune parole dovrebbero essere dette su tali tipi di carichi come yoga, Pilates e pratiche simili. Sono progettati per uniformare i difetti della postura, elaborare le articolazioni e portare a equilibrio lo stato interno. Aumentare l'autocontrollo e la sensibilità ai processi che si verificano nel corpo.

Sono più mirati al recupero. Queste sono pratiche meravigliose che richiedono una concentrazione dell'attenzione più attenta e sottile. Sono molto utili da applicare in ogni caso. Ma non bruciano grandi quantità di calorie.

Queste pratiche possono aumentare l'efficienza del corpo se applicato correttamente. Quindi la stessa corsa o corsa in bicicletta avverrà con maggiore efficienza ed efficacia. Anche il recupero dopo lo stress aumenterà. L'opzione migliore è l'alternanza con allenamenti dinamici.

Per coloro che non hanno mai fatto nulla

Per coloro che non hanno fatto nulla per molto tempo o che non hanno mai fatto nulla, può essere difficile, specialmente durante la seconda e la terza settimana. Dopotutto, un'insulina eccessivamente alta inibisce la fusione del tessuto adiposo e, in generale, con gravi cambiamenti nel corpo, c'è sempre resistenza.

Il vecchio sistema sta sicuramente cercando di mantenere il suo potere sul metabolismo. Ma, crediamo che un approccio sistematico regolare rafforzi l'abitudine, e quindi gli sforzi di volontà dovranno essere applicati meno. L'equilibrio degli ormoni cambierà e con esso le possibilità del corpo.

Più sono i giorni in cui la dolce pigrizia avvolge tutto il corpo come lo sciroppo di zucchero e sussurra scuse logiche. Anche se c'è una leggera indisposizione, debolezza emotiva o semplicemente una trazione viscosa negativa, puoi ancora e persino aver bisogno di esercitarti.

Non c'è bisogno di rimproverare te stesso o cercare di respingere bruscamente la pigrizia. È solo che in questi giorni è meglio allenarsi in modo più misurato, specialmente all'inizio della sessione. Tale addestramento tempera la volontà e rafforza la fiducia in te stesso. Ci saranno altri giorni in cui il carico arriverà facilmente e bene.

Il risultato e la sua efficacia, ovviamente, dipendono da molti fattori, ma il fattore principale e di guida è nelle nostre mani, e più precisamente nella testa. Nessuno ci impedisce di muovere le nostre membra e il busto, nessuno ci impedisce di respirare. L'unica differenza è che a volte il vento soffia nella stessa direzione, e talvolta verso. Ma la persona stessa è libera di scegliere - di rimanere, o di arrendersi e tornare indietro!

TUTTA SALUTE !! TUTTO PER ESSERE NEL CORSO.

Ringrazio Artem Aleksandrovich per una storia dettagliata e la copertura del problema dell'attività fisica nella vita di una persona con diabete di tipo 2. Cosa ne pensi di questo? Stiamo aspettando i tuoi commenti. Puoi fare le tue domande e Artem Aleksandrovich ti risponderà con piacere.

Ho tutto. Ora hai cibo per il cervello, come si suol dire. Clicca sui pulsanti di social networking qui sotto per raccontare ai tuoi amici e familiari. Iscriviti per ricevere nuovi articoli sulla tua e-mail e fai clic sui pulsanti dei social network direttamente sotto l'articolo.

Con calore e cura, endocrinologo Lebedeva Dilyara Ilgizovna

Dilyara, buon pomeriggio!
Grazie per l'articolo! Come sempre, il contenuto è molto utile per noi (dopo l'articolo ho capito cosa sta succedendo nel corpo dopo l'esercizio fisico). Ma vorrei anche chiarire che... Preistoria: io sono diabetico "giovane" (sebbene abbia 53 anni), la diagnosi (ancora non specificata) è stata fatta nel maggio di quest'anno. Naturalmente lo shock mi ha fatto spostare e cercare almeno alcune informazioni su cura (ora so che non si può guarire, si può alleviare e non aggravare). Quindi mi sono imbattuto nel libro di I.P. Neumyvakina "Il diabete è un mito e realtà" da cui ha appreso i benefici per noi, i diabetici, lo sforzo fisico. Ho scelto per me stesso esercizi accettabili. Fondamentalmente, la stampa, per rafforzare i muscoli dell'addome e della schiena. Sdraiato. Ma non ho visto il carico da nessuna parte: quanto tempo e quanti "approcci" devono eseguire ciascuna specie? Capisco che ogni mattina faccio una media di 20 minuti. Quindi - una doccia (leggi anche, che è molto utile). Così, ho notato che ogni carica riduce lo zucchero. Ma. A volte un bel po '(0,5), e talvolta fino a 2,5 unità. Perché così? - Non capisco. Esercizi ogni giorno sono uguali per qualità, quantità e tempo. Eppure, non solo non ho peso in eccesso, ma c'era anche una carenza, perché Ho perso molto peso. perché Non ho bisogno di bruciare i grassi (dopo aver ridotto i livelli di zucchero con insulina da 18 a 7-8, sono stati trasferiti in compresse (yanumet + diabeton), che carico ho bisogno? E è necessario? E quali esercizi sono più utili? E forse io e non il secondo tipo (purché il medico sia incline a questo tipo di diabete). E se il diabete è del primo tipo, in che modo gli esercizi fisici colpiscono queste persone?

Ciao, Ludmila. Se hai perso peso all'inizio della malattia e inizialmente hai bisogno di insulina, molto probabilmente hai il tipo di diabete autoimmune. Se non è necessario bruciare grassi, è possibile combinare carichi dinamici e di potenza. Sulla questione della differenza di prestazioni. Ci sono molte sfumature. Non siamo robot o macchine programmate, siamo molto migliori e più complessi. Il nostro corpo reagisce a molti fattori, a cominciare dal cibo che hai mangiato il giorno prima, terminando con il ciclo lunare. Inoltre, è necessario considerare che il misuratore fornisce anche l'errore. In una combinazione di fattori, gli indicatori possono variare. A nat. il carico è necessario, perché tutti i momenti positivi su organi e sistemi si verificano con qualsiasi organismo, indipendentemente dal tipo.

Fitness e diabete - compatibili! Regole di base

Il diabete è una malattia endocrina complessa che colpisce molti organi e sistemi del corpo, in particolare i processi metabolici e l'immunità. Come praticare il fitness nel diabete, cosa considerare e quali regole seguire è l'opinione dei nostri esperti.

Le cause del diabete possono essere sia la predisposizione ereditaria, sia il sovrappeso, il consumo eccessivo di carboidrati semplici. Il diabete ha molte forme diverse, ma in primo luogo questa malattia è caratterizzata da un alto livello di glucosio (o zucchero) nel sangue a causa della mancanza di insulina nel corpo - un importante ormone che riduce la glicemia. Diversi trattamenti vengono utilizzati per ripristinarlo, spesso per tutta la vita.

Affinché il corpo possa continuare a lavorare in una normale modalità a tutti gli effetti, e per una persona che soffre di diabete, per avere la maggior forza possibile per combattere la malattia, la forma fisica può aiutare. Tuttavia, nel caso del diabete, è necessario scegliere i tipi di carico, poiché ci sono alcune sottigliezze importanti nella preparazione degli esercizi che devono essere presi in considerazione. Il fatto che i diabetici dovrebbero prendere in considerazione quando si fa fitness, quali problemi possono sorgere, lo diremo al nostro esperto Yanina Belogradtseva, endocrinologo.

È stato dimostrato che in più della metà dei casi di diabete le condizioni di una persona possono essere migliorate facendo fitness:

  • aumentato apporto di sangue agli arti;
  • la sensibilità delle cellule all'insulina e ad altri farmaci aumenta, cioè la dose di farmaci può essere ridotta;
  • diminuisce il rischio di sviluppare malattie dell'apparato cardiovascolare, respiratorio e digerente, il sistema muscolo-scheletrico, le articolazioni e altre complicanze;
  • migliora le condizioni fisiche generali, diminuisce il peso.

Nutrizione e preparati

La chiave del successo non è allenarsi a stomaco vuoto. 2-3 ore prima dell'allenamento, dovresti mangiare, una parte dei carboidrati a lunga durata consentiti per te, per esempio, verdure e frutta non zuccherata, deve essere presente. Va notato che per l'efficacia degli esercizi di fitness, si dovrebbe seguire rigorosamente una dieta, eliminando completamente dalla dieta lo zucchero in qualsiasi forma, pane e bevande alcoliche.

Solo dopo aver consultato un medico, è possibile utilizzare uno o l'altro farmaco prima o dopo l'allenamento per lo scopo previsto. A volte i medici consigliano ai diabetici di mangiare un pezzo di zucchero durante gli allenamenti, in modo che non si verifichi ipoglicemia - una brusca diminuzione dei livelli di glucosio nel sangue. Ma sulla possibilità del consumo di nutrizione sportiva e bevande dovrebbero consultare ulteriormente il medico.

Tipi di carico nel diabete

Aerobica: l'allenamento cardio è necessario per tutti e sempre. Un'altra domanda è la loro intensità. Certo, non dovresti correre subito la maratona, scegli una lezione in base alla forza, aumentando gradualmente il carico. Con l'aiuto di esercizi aerobici - principalmente corsa, sci, nuoto, ciclismo, ellissoide, aerobica - puoi ridurre efficacemente i livelli di zucchero nel sangue, anche per i diabetici con molti anni di esperienza. Si stima che il carico più efficace per le persone con tale diagnosi dovrebbe verificarsi con un impulso di 140-150 battiti al minuto.

Per le persone con diabete di tipo II, si raccomanda sempre di mantenere il peso alla norma di età, per la quale è necessario impegnarsi regolarmente in fitness di intensità moderata - a piedi, nuoto, sci e livello di entrata aerobica. La principale regola di impiego è la regolarità e la moderazione. In ogni caso, non si dovrebbe lavorare troppo, perché un carico eccessivo può causare una brusca caduta del livello di zucchero nel sangue, che può portare a conseguenze più disastrose.

Potenza: un programma di fitness con qualsiasi attrezzatura di potenza - che si tratti di un bodibar, di manubri o di un simulatore speciale - deve sempre essere coordinato con il medico. Ciò è necessario non solo per la sicurezza dello studente, ma anche per l'efficacia dei suoi sforzi nella sala fitness: ricorda che solo un carico correttamente selezionato dà risultati positivi.

Individualmente: se una persona con diabete è difficile abituarsi al ritmo nelle lezioni di gruppo o non gli viene dato alcun movimento, si consiglia di prendere almeno un paio di lezioni individuali con un istruttore che può costruire un programma in base alle proprie esigenze e necessità.

Respirazione: gli esercizi di respirazione nel diabete sono estremamente utili. Il compito principale di tali classi è quello di normalizzare il metabolismo, sono utili per qualsiasi forma di diabete e in qualsiasi stadio. Naturalmente, le pratiche di respirazione non daranno i loro risultati dopo la prima lezione, quindi sii paziente: la corretta respirazione richiede tempo. A proposito, per rendere questo processo più veloce, frequentare lezioni di yoga e pilates - questi tipi di fitness prestano particolare attenzione al lavoro del petto e della respirazione.

Fitness e diabete: attenzione alle gambe!

Nel diabete, la circolazione sanguigna periferica è disturbata, in altre parole, i vasi degli arti inferiori soffrono e sono colpiti. Affinché le navi, i capillari e le pareti delle arterie e delle vene delle gambe continuino a svolgere bene le loro funzioni, è necessaria la ginnastica, in cui viene prestata particolare attenzione all'allenamento delle gambe.

Per le gambe di riscaldamento giornaliere, puoi usare esercizi che possono essere eseguiti ovunque.

Posizione di partenza: seduta, schiena dritta, collo e spalle, la stampa è rilassata (è meglio togliersi le scarpe, se possibile).

  1. Piega le dita dei piedi, poi raddrizzali. 10-15 volte.
  2. Lasciando il piede sul pavimento, sollevare la punta, quindi il tallone di ciascun piede alternativamente. 10-15 volte. Questo esercizio può essere leggermente variato, allargando i talloni e le calze in diverse direzioni o "disegnandoli" con alcune lettere.
  3. Sollevare il ginocchio il più in alto possibile, premendolo verso di sé, e poi distendere la gamba, tirando fuori il calzino. Cerca di tenere la gamba dritta. 5-10 volte ogni gamba.
  4. In posizione seduta, togli le gambe dritte dal pavimento. Tieni le gambe in questa condizione, disegnando le immagini con la punta delle dita. 10 volte.
  5. In posizione seduta, togli le gambe dritte dal pavimento. Tira verso di te le gambe piegate, abbracciandole contro il petto. Abbassa le gambe. Ripeti 10 volte.
  6. I piedi nudi provano a fare una palla spessa da un normale foglio di carta. Questo esercizio può essere eseguito almeno per un'intera giornata.

L'esercizio fisico regolare non è solo un passatempo piacevole, è un modo di guarire il corpo, anche nei casi in cui ci sono malattie così complesse come il diabete. L'idoneità al diabete è uno dei metodi di trattamento, un componente della terapia necessaria. E non è mai troppo tardi per iniziare ad allenarsi, perché il fitness aiuta a compensare il diabete, una buona forma fisica e buon umore!

Fare sport con il diabete

Nel complesso trattamento del diabete di tipo 2, c'è un secondo punto importante dopo aver seguito una dieta a basso contenuto di carboidrati: si tratta di sport sistematici.

La cultura fisica, lo sport, sono necessari, così come una dieta a basso contenuto di carboidrati, se un paziente vuole aumentare la sensibilità cellulare all'insulina o perdere peso.

Il diabete di tipo 1 richiede cautela, perché i pazienti possono diventare più difficili da controllare i livelli di zucchero nel sangue nei pazienti con sport. Ma anche in questo caso, i benefici che lo sport apporta sono molto più che inconvenienti.

Prima di iniziare a fare esercizio, dovresti discuterne con il tuo medico. È necessario rendersi conto che con il diabete mellito di tipo 1 e 2 c'è una lista piuttosto impressionante di controindicazioni per diversi esercizi fisici, e lo sport non può sempre essere completo.

Tuttavia, la consultazione con un medico sull'esercizio fisico è ancora abbastanza rara.

Obiettivi dell'educazione fisica per il diabete

Prima di dare consigli su esercizi fisici in caso di diabete mellito di tipo 1 o 2, si dovrebbe capire perché è così importante sapere.

Se comprendi quali benefici porta un corpo allenato, allora ci sarà una motivazione molto più grande per portare lo sport nella tua vita.

Ci sono fatti che le persone che mantengono un'attività fisica stabile diventano più giovani nel tempo e lo sport gioca un ruolo enorme in questo processo.

Certo, non nel senso letterale, solo la loro pelle invecchia più lentamente di quella dei loro coetanei. In pochi mesi di addestramento sistematico, una persona con diabete avrà un aspetto migliore.

I vantaggi che il paziente ottiene dall'esercizio fisico regolare sono difficili da sopravvalutare. Presto, la persona li sentirà da sé, il che lo farà continuare a continuare a monitorare la sua salute e l'esercizio fisico.

Ci sono casi in cui le persone iniziano a provare a condurre uno stile di vita attivo, perché "è necessario". Di questi tentativi, di norma, non succede nulla e le classi scompaiono rapidamente.

Spesso l'appetito viene col cibo, cioè una persona inizia ad apprezzare sempre di più la sua attività fisica e lo sport in generale. Per farlo, dovresti decidere:

  1. che tipo di attività fare, cosa apporta esattamente piacere
  2. come inserire le lezioni di educazione fisica nel tuo programma giornaliero

Le persone coinvolte nello sport non sono professionali, ma "per se stesse" - hanno un vantaggio innegabile da questo. L'esercizio fisico regolare ti rende più sani, più sani e anche più giovani.

Le persone fisicamente attive affrontano raramente problemi di salute "legati all'età", come ad esempio:

  • ipertensione
  • attacchi di cuore
  • osteoporosi.

Le persone fisicamente attive anche in età avanzata hanno meno problemi di memoria e più resistenza. Anche a questa età hanno l'energia per far fronte alle loro responsabilità nella società.

L'esercizio è simile all'investimento in un deposito bancario. Ogni mezz'ora che viene speso oggi per mantenere la sua salute e forma si ripaga da sé molte volte nel tempo.

Proprio ieri, una persona stava soffocando, salendo una piccola scala, e oggi camminerà tranquillamente alla stessa distanza senza affanno e dolore.

Nello sport, una persona sembra e si sente più giovane. Inoltre, l'esercizio dà molte emozioni positive e aiuta a normalizzare il lavoro del sistema nervoso.

Esercizio nel diabete di tipo 1

Le persone con diabete di tipo 1 e una lunga storia di malattia prima di iniziare questo programma di trattamento hanno sofferto di salti di zucchero nel sangue per molti anni. Gli straripamenti causano depressione e stanchezza cronica. In questa situazione, di solito non è in grado di fare sport, e infatti uno stile di vita sedentario aggrava solo la situazione.

Nel diabete di tipo 1, l'esercizio fisico ha un effetto misto sullo zucchero nel sangue. Con alcuni fattori, l'esercizio fisico può aumentare la concentrazione di zucchero. Per evitare ciò, è necessario controllare responsabilmente lo zucchero, in conformità con le regole.

Ma senza dubbio, gli aspetti positivi dell'educazione fisica sono molto più che la seccatura. Per mantenere il benessere generale del diabete di tipo 1, è necessario un esercizio.

Con attività energiche e regolari, la salute di un diabetico può essere anche migliore di quella della gente comune. Lo sport a livello amatoriale renderà una persona più energica, avrà la forza di lavorare e svolgere i propri compiti a casa. Aggiungerà entusiasmo, forza e voglia di controllare il corso del diabete e combatterlo.

I diabetici di tipo 1 che praticano regolarmente sport, nella stragrande maggioranza dei casi, controllano la loro dieta con più attenzione e non perdono le misurazioni di zucchero nel sangue.

Le attività sportive aumentano la motivazione e stimolano un atteggiamento responsabile nei confronti della salute, come dimostrato da numerosi studi.

Esercizio come sostituto dell'insulina nel diabete di tipo 2

L'esercizio fisico è molto importante per le persone con diabete di tipo 2. Il paziente aumenta la sensibilità delle cellule all'insulina, il che significa che la resistenza all'insulina è ridotta. Gli scienziati hanno già dimostrato che una serie di massa muscolare dovuta all'allenamento per la forza riduce l'insulino-resistenza.

La massa muscolare non cresce durante gli esercizi cardiovascolari e il jogging, ma la dipendenza dall'insulina diminuisce ancora.

Puoi anche usare le compresse di Glucofraction o Siofor, che aumentano la sensibilità delle cellule all'insulina, tuttavia, anche i più semplici esercizi sportivi eseguiti regolarmente faranno fronte a questo compito molto meglio delle pillole per abbassare lo zucchero nel sangue.

La resistenza all'insulina è direttamente correlata al rapporto tra massa muscolare e grasso intorno alla vita e all'addome. Quindi, più grasso e meno muscoli hanno una persona, più debole è la sensibilità all'insulina delle sue cellule.

Man mano che il corpo diventa più allenato, saranno necessarie dosi più basse di insulina iniettabile.

Meno insulina nel sangue, meno grasso sarà immagazzinato nel corpo. L'insulina è l'ormone principale che impedisce la perdita di peso ed è coinvolto nella deposizione di grasso.

Se ti alleni costantemente, dopo alcuni mesi la sensibilità delle cellule all'insulina aumenterà notevolmente. I cambiamenti faciliteranno la perdita di peso e renderanno più facile mantenere i normali livelli di zucchero nel sangue.

Inoltre, le restanti cellule beta funzioneranno. Nel corso del tempo, alcuni diabetici decidono addirittura di interrompere i colpi di insulina.

Nel 90% dei casi, i pazienti con diabete di tipo 2 devono pungere le iniezioni di insulina solo quando sono troppo pigri per seguire il regime di esercizio e non seguono una dieta a basso contenuto di carboidrati.

È possibile che un diabetico si allontani dalle iniezioni di insulina, ma si dovrebbe essere responsabili, cioè attenersi a una dieta sana e praticare sport in modo sistematico.

L'esercizio più vantaggioso per il diabete

L'esercizio adatto ai diabetici può essere suddiviso in:

  • Potenza - sollevamento pesi, bodybuilding
  • Cardio - squat e flessioni.

Gli esercizi cardio normalizzano la pressione sanguigna, prevengono l'infarto e rafforzano il sistema cardiovascolare. Questi includono:

  1. ciclismo,
  2. nuoto
  3. Wellness running,
  4. sci a remi, ecc.

Il più conveniente di questi tipi di cardio, naturalmente, la corsa wellness.

Un programma di educazione fisica completo per i pazienti con diabete deve soddisfare diverse condizioni importanti:

  1. È importante capire i limiti derivanti dalle complicazioni del diabete e rispettarli;
  2. Fare acquisti per scarpe sportive, vestiti, attrezzature, abbonamenti a una piscina o palestra molto costosi è ingiustificato;
  3. Un luogo per l'educazione fisica dovrebbe essere accessibile, situato nella solita area;
  4. L'esercizio dovrebbe essere fatto almeno ogni altro giorno. Se il paziente è già in pensione, gli allenamenti possono essere giornalieri, 6 volte a settimana per 30-50 minuti.
  5. Gli esercizi dovrebbero essere selezionati in modo tale che costruisca la massa muscolare e aumenti la resistenza;
  6. Il programma all'inizio comporta un piccolo carico, nel tempo, la loro complessità aumenta;
  7. Gli esercizi anaerobici sullo stesso gruppo muscolare non vengono eseguiti due giorni consecutivi;
  8. Non è necessario inseguire i record, è necessario impegnarsi nel proprio piacere. Godersi il piacere dello sport è una condizione indispensabile affinché la formazione continui e sia efficace.

Durante l'esercizio fisico, una persona produce endorfine - "ormoni della felicità". È importante imparare a sentire questo processo di elaborazione.

Dopo la scoperta del momento in cui la soddisfazione e la gioia provengono dalle classi, c'è confidenza che la formazione sarà regolare.

In generale, le persone che fanno esercizio fisico lo fanno per il proprio piacere. E perdere peso, migliorare la salute, ammirare gli sguardi del sesso opposto - tutti questi sono solo fenomeni di accompagnamento, effetti "laterali".

Lo sport abbassa i dosaggi di insulina

Con un regolare esercizio fisico, dopo un paio di mesi, diventerà evidente che l'insulina riduce più efficacemente la concentrazione di zucchero nel sangue. Questo è il motivo per cui il dosaggio dell'insulina iniettabile può essere seriamente ridotto. Questo vale anche per le persone con diabete di tipo 1 e di tipo 2.

Al termine di un'attività fisica regolare, si osserverà la normale concentrazione di zucchero nel sangue per circa due settimane. È necessario conoscere quei pazienti che fanno le iniezioni di insulina per poterli pianificare con successo.

Se una persona lascia per una settimana e non sarà in grado di esercitare, la sensibilità all'insulina durante questo periodo di tempo praticamente non si deteriora.

Se un paziente con diabete lascia per due settimane o più, allora si dovrebbe prendere cura di prendere grandi dosi di insulina.

Controllo della concentrazione di zucchero nel sangue nelle persone insulino-dipendenti.

Lo sport influisce direttamente sui livelli di zucchero nel sangue. Con alcuni fattori, l'esercizio fisico può aumentare lo zucchero. Questo può rendere più difficile il controllo del diabete nelle persone insulino-dipendenti.

Tuttavia, i benefici dell'istruzione fisica nel diabete di tipo 1 e di tipo 2 sono molto maggiori dei potenziali svantaggi. Una persona con diabete che si rifiuta di esercitare, si condanna volontariamente al destino di una persona disabile.

Gli sport attivi possono creare problemi per i pazienti che assumono pillole che stimolano la produzione di insulina da parte del pancreas. Si raccomanda vivamente di non usare tali farmaci, che possono essere sostituiti da altri metodi di trattamento della malattia.

Esercizio fisico e sport contribuiscono a ridurre la glicemia, ma a volte portano al suo aumento.

I sintomi di ipoglicemia appaiono sotto l'influenza di uno sforzo fisico dovuto ad un aumento delle cellule delle proteine ​​che trasportano il glucosio.

Affinché lo zucchero scenda, è necessario osservare diverse condizioni contemporaneamente:

  1. lo sforzo fisico deve essere eseguito per un tempo sufficiente;
  2. il sangue ha bisogno di mantenere costantemente un livello sufficiente di insulina;
  3. la concentrazione iniziale di zucchero nel sangue non dovrebbe essere troppo alta.

Camminare e rilassarsi, che sono raccomandati da molti esperti per i diabetici, quasi non aumentare il livello di zucchero nel sangue. Ma ci sono altri tipi di attività fisica che possono farlo.

Restrizioni all'educazione fisica per complicanze del diabete

I benefici dell'attività fisica per le persone con diabete di tipo 1 o 2 sono stati riconosciuti e conosciuti da tempo. Nonostante questo, ci sono alcune limitazioni di cui devi essere a conoscenza.

Se prendi questo in modo frivolo, avrà gravi conseguenze, tra cui cecità o infarto.

I pazienti con diabete, se desiderato, possono facilmente scegliere il tipo di attività fisica che gli si adatta meglio. Anche se di tutti i tipi di esercizi, il diabetico non ha scelto nulla per se stesso, puoi sempre camminare all'aria aperta!

Prima di iniziare a praticare sport, devi consultare il tuo dottore. È molto importante visitare il tuo specialista, oltre a sottoporsi ad un esame supplementare e parlare con un cardiologo.

Quest'ultimo dovrebbe valutare il rischio di infarto e lo stato del sistema cardiovascolare umano. Se tutto quanto sopra è nel range normale, puoi tranquillamente fare sport!

Altri Articoli Sul Diabete

La quantità di zucchero nelle urine non è superiore a 2,8 mmol. Idealmente, gli indicatori dovrebbero essere nell'intervallo da 0,06 a 0,08 mmol per litro di urina.Se improvvisamente durante i test, il medico ha rilevato un valore superiore a 2,8 mmol, il paziente viene inviato per l'esame, il diabete mellito o altre gravi malattie sono la causa principale della glucosuria.

Alcune patologie sono interconnesse da un nesso causale, tali deviazioni includono il fungo e il diabete. La tendenza alle malattie fungine nei pazienti con diabete mellito è molte volte superiore a quella delle persone sane.

Un altro passo

Trattamento

Si prega di completare il controllo di sicurezza per accedere a 003ms.ruPerché devo completare un CAPTCHA?Il completamento del CAPTCHA dimostra che sei umano e ti dà accesso temporaneo alla proprietà web.