loader

Principale

Complicazioni

Istruzioni e analoghi della droga Galvus Met

La medicina moderna consente di trattare e arrestare i sintomi di molte malattie, incluso il diabete mellito (DM) di tipo 2. Farmaci chiamati Galvus e Galvus MET creati appositamente per questo scopo.

Galvus è disponibile sotto forma di compresse e secondo l'enciclopedia delle droghe, radar 50 mg vildagliptin, che è il principale ingrediente attivo. Questo componente aiuta a migliorare la produzione di insulina nel pancreas e si ottiene stimolando le isole di Langerhans. Grazie a vildagliptin, alfa e beta cellule sono più sensibili al glucosio, quindi, il metabolismo dei carboidrati migliora e diminuiscono i livelli di zucchero nel sangue. Il principale componente attivo può anche rallentare DPP-4, e per questo aumenta la durata dell'esposizione agli ormoni incretinici.

Questo farmaco ha la sua controparte, Galvus MET, prodotto sotto forma di compresse 50/500, 50/850 e 50/1000, dove 50 è vildagliptin, e la seconda cifra è metformina. Questa sostanza ha un effetto positivo sulla percezione di insulina da parte delle cellule del corpo, con conseguente riduzione dei livelli di zucchero nel sangue. Questo effetto è ottenuto grazie a tali utili funzioni di metformina:

  • Riduzione della sintesi del glucosio nel fegato;
  • Ridurre l'assorbimento di zucchero nell'intestino durante la digestione del cibo;
  • Miglioramento dell'elaborazione del glucosio da parte dei tessuti periferici (muscoli e grasso).

Le istruzioni per l'uso indicano che le compresse di Galvus hanno il nome internazionale non proprietario (DCI) Vildagliptin e Galvus MET Vildagliptin Metformin. Questo fenomeno è abbastanza naturale, dal momento che praticamente tutti i farmaci hanno i principali ingredienti attivi e sono INN.

Galvus (50 mg) non ha controparti nazionali, ma è possibile utilizzare Galvus MET (50/500, 50/850, 50/1000) o simili per gli effetti di un medicinale antidiabetico, ad esempio Onglize o Januvia.

Indicazioni per l'uso

L'uso di questo farmaco per il corso del trattamento del diabete di tipo 2 è consentito in tali situazioni:

  • Nel ruolo del solo farmaco in combinazione con dieta ed esercizio fisico;
  • In combinazione con metformina, se dopo l'esercizio e la dieta il risultato era insufficiente;
  • Dopo aver usato analoghi basati su vildagliptin e metformina;
  • Con insufficiente effetto di vildagliptin e metformina in combinazione con un gruppo di farmaci a base di sulfonilurea o insulina;
  • Dopo la monoterapia (trattamento con 1 farmaco) in combinazione con sport e una dieta adeguatamente formulata;
  • Insieme a metformina e pillole a base di sulfonilurea, ma solo se, dopo averli assunti in combinazione con dieta e sport, l'effetto desiderato non è stato raggiunto;
  • Come parte di un complesso medico con terapia insulinica e metformina, ma solo se non ci fosse risultato dopo il loro uso.

Dopo le compresse di Galvus, il livello di zucchero nel sangue non sarà elevato e su questo sfondo c'è una perdita di peso, ma solo se usata correttamente. Per ottenere questo effetto è necessario non solo con l'aiuto di una combinazione di pillole con dieta e sport, ma anche a causa della corretta dose selezionata.

Effetti collaterali

Dopo aver assunto i farmaci sulla base di vildagliptin, il peso si perde abbastanza rapidamente, ma a volte si osservano tali effetti indesiderati:

  • Peeling della pelle;
  • vertigini;
  • blister;
  • Edemi degli arti inferiori e superiori;
  • Processi infiammatori nel fegato e nel pancreas;
  • Forte dolore alla testa;
  • Immunità debole;
  • Debolezza generale e stanchezza;
  • Tremante nelle gambe e nelle braccia;
  • Fluido da gettare dallo stomaco all'esofago (reflusso gastroesofageo);
  • brividi;
  • Dolori allo stomaco;
  • Nausea e vomito;
  • Diarrea o stitichezza;
  • Manifestazioni allergiche.

Controindicazioni

Il farmaco ha tali controindicazioni:

  • Allergia alla composizione delle compresse;
  • Malattie dei reni e del fegato;
  • Malattie infettive;
  • Patologia nel sistema cardiovascolare;
  • Violazioni nell'apparato respiratorio;
  • Il primo tipo di diabete;
  • Età fino a 18 anni;
  • Dieta rigorosa, che non dovrebbe essere più di 1000 calorie al giorno;
  • Chetocyadosi diabetica;
  • Gravidanza e allattamento;
  • 2 giorni prima dell'intervento chirurgico o dell'esame, per esempio, inserendo un agente di contrasto. Anche i farmaci sono controindicati per 2 giorni dopo i fattori indicati;
  • Coma diabetico o stato pre-comatoso;
  • Acidosi lattica (accumulo di acido lattico);
  • Bere eccessivo

La principale controindicazione all'assunzione di pillole è la lattacidosi, quindi si raccomanda di rifiutare il farmaco Galvus, se ci sono patologie nel fegato e nei reni. Ciò è dovuto al fatto che il farmaco esercita la sua influenza su questi organi a causa di ciò che questo effetto collaterale può verificarsi. Nelle persone di età superiore a 60-65 anni, l'acidosi lattica può essere causata dopo l'assunzione di compresse di Galvus MET, poiché hanno metformina, che può creare dipendenza nel tempo. È per questo che inizia l'accumulo di acido lattico nel corpo.

Dosaggio e uso corretto del farmaco

In assenza di controindicazioni all'uso dello strumento può essere, indipendentemente dal pasto, e il dosaggio deve essere prescritto dal medico curante. Se il farmaco viene usato come medicinale singolo o in combinazione con compresse a base di metformina o tiazolinedione, la dose giornaliera non deve superare i 100 mg. Lo stesso dosaggio è usato nella terapia insulinica. È consentito bere 1 compressa (50 mg) alla volta e se il medico ha prescritto 100 mg, il farmaco deve essere assunto al mattino e alla sera. Se si utilizzano contemporaneamente più farmaci sulla base della sulfonilurea, Galvus deve essere bevuto 1 volta (50 mg) al mattino.

Se dopo aver applicato il numero massimo di compresse (100 mg), l'effetto non è stato raggiunto, i medici raccomandano di combinare Galvus con altri farmaci che riducono lo zucchero. I farmaci a base di metformina o sulfonilurea sono i più adatti.

Per i pazienti con insufficienza epatica e renale, nonché per le persone di età superiore a 65-70 anni, non è necessario modificare il dosaggio, ma quando si tratta di bambini sotto i 18 anni, non è consigliabile utilizzare il farmaco. Questa è una controindicazione al fatto che non ci sono dati accurati sull'effetto del farmaco sul corpo del bambino.

Galvus Met

Non tutte le persone capiscono come Galvus differisce dalla sua controparte con il prefisso MET, perché nonostante le indicazioni e gli effetti collaterali simili, queste compresse hanno dosaggi diversi. È necessario selezionare la dose del farmaco rigorosamente individualmente, a seconda di come il diabetico trasferisce i principali ingredienti attivi in ​​questo farmaco. Secondo le istruzioni per l'uso, Galvus MET deve essere usato a partire da 50 mg alla volta, ma non più di 100 mg al giorno e metformina non più di 1000 mg.

A causa degli effetti collaterali del trattamento con metformina, le compresse devono essere assunte in tempo o dopo i pasti. È necessario selezionare la dose richiesta in base agli schemi precedenti, perché in questo modo è possibile correggere il corso della terapia.

Le istruzioni per l'uso di Galvus MET descrivono tutte le possibili combinazioni di farmaci. Se il precedente ciclo di trattamento consisteva solo di vildagliptin, la dose di questo farmaco è stata selezionata in modo tale che la concentrazione massima non superi i 100/1000 mg. Per 1 volta è meglio usare 1 compressa da 50/500, e nel tempo il dosaggio può essere aumentato.

Se la monoterapia era in trattamento con metformina e non ha portato l'effetto desiderato, allora è necessario utilizzare questo farmaco 50/1000 2 volte al giorno. Se necessario, la dose può essere aumentata o ridotta in base ai risultati del test.

Se è già stato effettuato un ciclo di trattamento con farmaci a base di metformina e vildagliptin, è necessario assumere Galvus secondo lo schema. È necessario fare la concentrazione più simile, ma all'inizio è migliore per non usare più di 100/1000 mg in 2 dosi. Se il precedente ciclo di pillole non ha portato l'effetto desiderato, la dose deve essere aumentata.

La maggior parte dei diabetici nota che assumendo Galvus MED 2 volte al giorno con un dosaggio di 50/1000, diventa evidente il modo in cui le compresse hanno un effetto sull'eccesso di peso.

Dopo 2-3 mesi, la cifra torna alla normalità e le persone che soffrono di diabete di tipo 2, diventa molto più facile.

Recensioni

Le tavolette chiamate Galvus, così come la loro controparte con il prefisso MET, hanno un sacco di feedback da diabetici e medici per quanto riguarda le istruzioni per l'uso, il prezzo e gli analoghi. A molte persone non è piaciuto il costo della medicina, perché è di circa 1000 rubli per confezione Galvus (28 tab.) E 1500-2000 rubli per Galvus MET (28 tab.). Il produttore ha spiegato il prezzo del suo prodotto dal fatto che non è facile sintetizzare vildagliptin, e la stessa Metformina costa molto.

Nonostante il prezzo, molti diabetici hanno apprezzato il fatto che con queste pillole puoi mangiare quegli alimenti che sono stati vietati con una dieta rigorosa. Inoltre, il loro uso ha un effetto complesso e le prestazioni dopo 1-2 mesi sono significativamente migliorate.

C'erano forum e recensioni di medici sul farmaco Galvus MET 50 mg e hanno parlato delle indicazioni per l'uso e il prezzo delle compresse. La maggior parte degli esperti è giunta alla conclusione che il rapporto tra il costo e il risultato ottenuto converge idealmente, quindi, con il diabete di tipo 2, una tale medicina sarà indispensabile.

Per quanto riguarda gli analoghi ci sono state controversie sulla loro necessità, perché le pillole stesse mostrano perfettamente e altri mezzi possono essere utilizzati solo se c'è un'allergia a Galvus. Tra le droghe simili, le persone identificavano Ongliz e Yanuviya.

Tale farmaco come Galvus è un eccellente agente riducente dello zucchero che può migliorare la sensibilità delle cellule del corpo all'insulina prodotta. Insieme alla stabilizzazione del glucosio, l'eccesso di peso si perde, l'allegria appare e la condizione generale del corpo migliora.

Galvus Met

Descrizione del 23 novembre 2014

  • Nome latino: Galvus Met
  • Codice ATC: A10BD08
  • Ingrediente attivo: Vildagliptin + metformin (Vildagliptin + metformin)
  • Produttore: Novartis Pharma Production GmbH., Germania; Novartis Pharma Stein AG, Svizzera

struttura

Le compresse contengono i principi attivi: vildagliptin e metformina cloridrato.

Componenti aggiuntivi: iprolosi, ipromellosa, magnesio stearato, biossido di titanio, talco, macrogol 4000, ossido di ferro giallo e rosso.

Modulo di rilascio

Galvus Met viene prodotto sotto forma di compresse rivestite con film in dosi di 50 mg + 500 mg, 50 mg + 850 mg o 50 mg + 1000 mg. Le compresse sono confezionate in blister da 6 o 10 pezzi, 1, 3, 5, 6, 12, 18, 36 blister per confezione.

Azione farmacologica

Questo medicinale ha un effetto farmacologico ipoglicemico.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Galvus Met comprende 2 agenti ipoglicemizzanti con diversi meccanismi d'azione. Allo stesso tempo, vildagliptin è un inibitore della dipeptidil peptidasi-4 (DPP-4) e la metformina cloridrato appartiene alle biguanidi. In combinazione, questi componenti contribuiscono al controllo efficace della concentrazione di glucosio nel sangue durante il diabete di tipo 2 durante il giorno.

L'uso di questo farmaco porta a una diminuzione persistente statisticamente significativa della concentrazione di glucosio nel sangue. Allo stesso tempo, ci sono solo pochi casi di ipoglicemia.

È stato stabilito che il consumo di cibo non influenza la velocità e l'entità dell'assorbimento del farmaco e la concentrazione di principi attivi diminuisce leggermente, ma, in generale, dipende dalla dose assunta.

L'assorbimento di Galvus Met avviene rapidamente, la biodisponibilità dei componenti è di circa l'85%. Quando il medicinale viene assunto a stomaco vuoto, la presenza dei suoi componenti nel plasma sanguigno viene rilevata dopo 1-1,5 ore. Nel corpo, il farmaco viene convertito in metaboliti, che vengono escreti dai reni e una piccola parte con le feci.

Indicazioni per l'uso di droghe

L'indicazione principale per l'assunzione di Galvus Met è la terapia per il diabete di tipo 2 nei casi in cui:

  • la monoterapia con vildagliptin o metformina non è efficace;
  • incapace di controllare adeguatamente la glicemia con altre opzioni di trattamento, e così via.

Controindicazioni da usare

Galvus Met non viene assegnato quando:

  • alta sensibilità ai suoi componenti;
  • insufficienza renale e altri disturbi dei reni;
  • forme acute di malattie che possono causare lo sviluppo di disfunzione renale - disidratazione, febbre, infezioni, ipossia e così via;
  • disfunzione epatica;
  • diabete di tipo 1;
  • alcolismo cronico, intossicazione acuta da alcol;
  • allattamento, gravidanza;
  • osservanza della dieta ipocalorica;
  • bambini sotto i 18 anni.

Con cautela, le pillole vengono prescritte a pazienti di età superiore ai 60 anni che lavorano in una produzione fisica pesante, poiché l'acidosi lattica può svilupparsi.

Effetti collaterali

Nel trattamento di Galvus Met, può verificarsi lo sviluppo di effetti indesiderati: forte mal di testa, vertigini, tremore. Possono anche verificarsi disturbi nell'attività del tratto gastrointestinale: nausea, diarrea, reflusso gastroesofageo, flatulenza. Sebbene l'assunzione di questo farmaco minimizzi l'aspetto dell'ipoglicemia, non dovremmo escludere lo sviluppo dei suoi sintomi.

Galvus Met - istruzioni per l'uso (metodo e dosaggio)

Questo farmaco è destinato all'ingestione. Dosaggio Galvus Met viene scelto individualmente e dipende dall'efficacia del trattamento e dalla tollerabilità dei componenti. Durante la terapia, si raccomanda di osservare rigorosamente la dose giornaliera prescritta di vildagliptin, che non deve superare i 100 mg.

All'inizio del trattamento, la dose viene selezionata tenendo conto della durata del decorso della malattia, del livello di glicemia, delle condizioni del paziente e del regime terapeutico utilizzato in precedenza. Per ridurre la gravità degli effetti collaterali associati al lavoro dell'apparato digerente, i farmaci vengono assunti con i pasti.

Di solito, il trattamento inizia con una singola compressa da 50 mg + 500 mg, che viene assunta 2 volte al giorno. Dopo aver valutato l'effetto terapeutico, è possibile aumentare gradualmente il dosaggio.

Se la monoterapia con metformina era inefficace, quindi, tenendo conto della metformina precedentemente assunta, a una compressa può essere prescritto il dosaggio più appropriato da assumere 2 volte al giorno.

Quando si prescrive la dose iniziale del farmaco ai pazienti che ricevono la terapia di associazione con compresse separate di vildagliptin e metformina, viene scelto il dosaggio più vicino.

Nella terapia combinata di Galvus Met e sulfonilurea o derivati ​​dell'insulina, la dose viene calcolata dalla quantità di vildagliptin 50 mg x 2 volte, cioè 100 mg al giorno, e metformina in un dosaggio vicino a quello assunto in monoterapia.

overdose

Come è noto, vildagliptin come parte di questo farmaco è ben tollerato se assunto in dosi giornaliere fino a 200 mg. In altri casi, possono verificarsi dolore muscolare, gonfiore e febbre. Di solito, i sintomi di overdose possono essere eliminati cancellando il farmaco.

In caso di sovradosaggio con metformina, i cui sintomi si possono sviluppare assumendo il farmaco da 50 g, l'insorgenza di ipoglicemia, acidosi lattica, accompagnata da nausea, vomito, diarrea, diminuzione della temperatura corporea, dolore all'addome e ai muscoli, aumento della respirazione, vertigini. Forme gravi portano a compromissione della coscienza e allo sviluppo di un coma.

Allo stesso tempo, viene eseguito un trattamento sintomatico, viene eseguita l'emodialisi e così via.

Va notato che per i pazienti che ricevono insulina, la nomina di Galvus Met non è un sostituto per l'insulina.

interazione

Vildagliptin non appartiene ai substrati degli enzimi del citocromo P450, non è un inibitore e un induttore di questi enzimi, quindi praticamente non interagisce con substrati, induttori o inibitori di P450. Tuttavia, il suo uso simultaneo con substrati di alcuni enzimi non influenza il tasso metabolico di questi componenti.

Inoltre, l'uso simultaneo di vildagliptin e altri farmaci prescritti per il diabete di tipo 2, ad esempio: Glibenclamide, pioglitazone, metformina e farmaci con un intervallo terapeutico ristretto - amlodipina, digossina, ramipril, simvastatina, Valsartan, warfarin non causano interazioni clinicamente significative.

La combinazione di furosemide e metformina ha un effetto reciproco sulla concentrazione di queste sostanze nel corpo. La nifedipina aumenta l'assorbimento e l'eliminazione di metformina nella composizione delle urine.

Cationi organici quali: amiloride, digossina, procainamide, chinidina, morfina, chinino, ranitidina, trimetoprim, vancomicina, triamterene e altri, quando interagiscono con metformina a causa della competizione per il trasporto generale dei tubuli renali, possono aumentare la sua concentrazione nel plasma sanguigno. Pertanto, l'uso di Galvus Met in tali combinazioni richiede cautela.

La combinazione del farmaco con tiazidici, altri diuretici, fenotiazine, preparazioni di ormoni tiroidei, estrogeni, contraccettivi orali, fenitoina, acido nicotinico, simpaticomimetici, calcio antagonisti e isoniazide può causare iperglicemia e ridurre l'efficacia degli agenti ipoglicemici.

Pertanto, quando tali farmaci sono prescritti o annullati allo stesso tempo, è necessario un attento monitoraggio dell'efficacia di metformina - la sua azione ipoglicemica e, se necessario, l'aggiustamento del dosaggio. È consigliato astenersi da combinazione con danazol per evitare la manifestazione della sua azione hyperglycemic.

Assunzione di alte dosi di clorpromazina può aumentare la glicemia, in quanto riduce il rilascio di insulina. Il trattamento neurolettico richiede anche la correzione del dosaggio e il controllo della concentrazione di glucosio.

La terapia combinata con agenti radiopachi contenenti iodio, per esempio, conducendo studi radiologici con il loro uso, spesso causa lo sviluppo di acidosi lattica nel diabete mellito e insufficienza renale funzionale.

I β2-simpaticomimetici iniettabili possono causare un aumento della glicemia come conseguenza della stimolazione dei recettori β2. Per questo motivo, è necessario controllare la glicemia, forse la nomina di insulina.

L'uso simultaneo di metformina e derivati ​​sulfonilurea, insulina, acarbosio, salicilati può aumentare l'effetto ipoglicemico.

Condizioni di vendita

Farmaco da prescrizione.

Condizioni di conservazione

Le compresse devono essere conservate in un luogo buio e asciutto, inaccessibile ai bambini, a temperature fino a 30 ° C.

Galvus - istruzioni per l'uso, recensioni, analoghi e forme di rilascio (compresse da 50 mg, con metformina 50 + 500, 50 + 850, 50 + 1000 Met) del farmaco per il trattamento del diabete di tipo 2 negli adulti, nei bambini e durante la gravidanza. struttura

In questo articolo, puoi leggere le istruzioni per l'uso del farmaco Galvus. Recensioni presentate dei visitatori del sito - consumatori di questo medicinale, nonché le opinioni dei medici specialisti sull'uso di Galvus nella loro pratica. Una grande richiesta per aggiungere il vostro feedback sul farmaco più attivamente: il medicinale ha aiutato o non ha aiutato a sbarazzarsi della malattia, quali complicazioni ed effetti collaterali sono stati osservati, che potrebbero non essere stati dichiarati dal produttore nell'annotazione. Analoghi Galvusa in presenza di analoghi strutturali disponibili. Utilizzare per il trattamento del diabete di tipo 2 negli adulti, nei bambini, così come durante la gravidanza e l'allattamento. La composizione del farmaco.

Galvus - farmaco ipoglicemico orale. Vildagliptin (principio attivo del farmaco Galvus) è un membro della classe di stimolatori dell'apparato insulare del pancreas, inibisce selettivamente l'enzima dipeptidil peptidasi-4 (DPP-4). L'inibizione rapida e completa dell'attività di DPP-4 (oltre il 90%) provoca un aumento sia della secrezione basale e stimolata dal cibo del peptide tipo glucagone 1 (GLP-1) che del polipeptide insulinotropico glucosio-dipendente (HIP) dall'intestino alla circolazione sistemica durante il giorno.

Aumentando le concentrazioni di GLP-1 e HIP, vildagliptin provoca un aumento della sensibilità delle cellule beta del pancreas al glucosio, il che porta ad un miglioramento della secrezione di insulina glucosio-dipendente.

Quando si usa vildagliptin alla dose di 50-100 mg al giorno in pazienti con diabete mellito di tipo 2, si nota un miglioramento della funzione delle cellule beta del pancreas. Il grado di miglioramento della funzione delle cellule beta dipende dal grado del loro danno iniziale; quindi in soggetti non affetti da diabete mellito (con un livello normale di glucosio nel plasma sanguigno), vildagliptin non stimola la secrezione di insulina e non riduce il livello di glucosio.

Aumentando la concentrazione di GLP-1 endogeno, vildagliptin aumenta la sensibilità delle cellule α al glucosio, il che porta a un miglioramento della regolazione glucosio-dipendente della secrezione di glucagone. Una diminuzione del livello di glucagone in eccesso durante un pasto, a sua volta, provoca una diminuzione della resistenza all'insulina.

Un aumento del rapporto insulina / glucagone dovuto all'iperglicemia, dovuto ad un aumento delle concentrazioni di GLP-1 e HIP, provoca una diminuzione della produzione di glucosio da parte del fegato sia nel periodo prandiale che dopo un pasto, che porta ad una diminuzione della concentrazione di glucosio nel plasma sanguigno.

Inoltre, sullo sfondo dell'uso di vildagliptin, vi è una diminuzione del livello dei lipidi nel plasma sanguigno, tuttavia, questo effetto non è associato al suo effetto su GLP-1 o HIP e sul miglioramento della funzione delle cellule beta del pancreas.

È noto che un aumento del livello di GLP-1 può portare ad uno svuotamento gastrico più lento, ma questo effetto non viene osservato quando si utilizza vildagliptin.

Galvus Met - farmaco ipoglicemico orale combinato. La preparazione Galvus Met consiste di due agenti ipoglicemici con diversi meccanismi d'azione: vildagliptin, appartenente alla classe degli inibitori della dipeptidil peptidasi-4 e metformina (sotto forma di cloridrato), un rappresentante della classe delle biguanidi. La combinazione di questi componenti consente di controllare in modo più efficace la concentrazione di glucosio nel sangue di pazienti con diabete di tipo 2 entro 24 ore.

struttura

Vildagliptin + eccipienti (Galvus).

Vildagliptin + Metformina cloridrato + eccipienti (Galvus Met).

farmacocinetica

Quando assunto a stomaco vuoto, vildagliptin viene rapidamente assorbito. Con l'assunzione contemporanea di cibo, il tasso di assorbimento di vildagliptin diminuisce leggermente, ma l'assunzione di cibo non influenza il grado di assorbimento e AUC. Il farmaco viene distribuito uniformemente tra il plasma e i globuli rossi. La biotrasformazione è la via principale dell'escrezione di vildagliptin. Nel corpo umano viene convertito il 69% della dose di droga. Dopo l'ingestione del farmaco, circa l'85% della dose viene escreta dai reni e il 15% attraverso l'intestino, l'escrezione renale di vildagliptin invariato è del 23%.

Sesso, indice di massa corporea ed etnia non influenzano la farmacocinetica di vildagliptin.

Le caratteristiche farmacocinetiche di vildagliptin nei bambini e negli adolescenti sotto i 18 anni di età non sono state stabilite.

Sullo sfondo dell'assunzione di cibo, l'entità e il tasso di assorbimento di metformina sono in qualche modo ridotti. Il farmaco non è praticamente legato alle proteine ​​plasmatiche, mentre i derivati ​​sulfonilurea sono associati a loro di oltre il 90%. La metformina entra nei globuli rossi (probabilmente un aumento di questo processo nel tempo). Quando somministrato per via endovenosa a volontari sani, la metformina viene eliminata dai reni in forma invariata. Non viene metabolizzato nel fegato (nessun metabolita viene rilevato nell'uomo) e non viene escreto nella bile. Quando somministrato circa il 90% della dose assorbita viene escreto attraverso i reni durante le prime 24 ore.

Il sesso dei pazienti non ha effetti sulla farmacocinetica di metformina.

Le caratteristiche farmacocinetiche di metformina nei bambini e negli adolescenti al di sotto dei 18 anni di età non sono state stabilite.

L'effetto del cibo sulla farmacocinetica di vildagliptin e metformina come parte di Galvus Met non differiva da quello quando si assumevano entrambi i farmaci separatamente.

testimonianza

Diabete di tipo 2:

  • come monoterapia in combinazione con terapia dietetica ed esercizio fisico;
  • in pazienti che hanno precedentemente ricevuto una terapia di associazione con vildagliptin e metformina sotto forma di monoforme (per Galvus Met);
  • in associazione con metformina come terapia farmacologica iniziale con efficacia insufficiente della terapia dietetica e dell'esercizio fisico;
  • come parte di una terapia combinata a due componenti con metformina, derivati ​​sulfonilurea, tiazolidinedione o insulina in caso di fallimento della terapia dietetica, dell'esercizio fisico e della monoterapia con questi farmaci;
  • come parte di una terapia a tripla associazione: in combinazione con derivati ​​sulfonilurea e metformina in pazienti che hanno precedentemente ricevuto terapia con derivati ​​sulfonilurea e metformina contro dieta ed esercizio fisico e che non hanno raggiunto un adeguato controllo glicemico;
  • come parte di una terapia di combinazione tripla: in combinazione con insulina e metformina in pazienti che hanno precedentemente ricevuto insulina e metformina sullo sfondo della dieta e dell'esercizio fisico e che non hanno raggiunto un adeguato controllo glicemico.

Forme di rilascio

Compresse 50 mg (Galvus).

Compresse rivestite con 50 + 500 mg, 50 + 850 mg, 50 + 1000 mg (Galvus Met).

Istruzioni per l'uso e il regime di dosaggio

Galvus ingerito indipendentemente dal pasto.

Il regime di dosaggio del farmaco deve essere selezionato singolarmente, a seconda dell'efficacia e della tollerabilità.

La dose raccomandata del farmaco in monoterapia o come parte di una terapia di associazione a due componenti con metformina, tiazolidinedione o insulina (in associazione con metformina o senza metformina) è di 50 mg o 100 mg al giorno. Nei pazienti con diabete mellito di tipo 2 più grave trattato con insulina, Galvus è raccomandato alla dose di 100 mg al giorno.

La dose raccomandata di Galvus come parte di una terapia di combinazione tripla (derivati ​​vildagliptin + sulfonilurea + metformina) è di 100 mg al giorno.

La dose di 50 mg al giorno deve essere prescritta in 1 ricevimento al mattino. Una dose di 100 mg al giorno deve essere somministrata 50 mg 2 volte al giorno, mattina e sera.

Se usato come parte di una terapia combinata bicomponente con derivati ​​sulfonilurea, la dose raccomandata di Galvus è 50 mg 1 volta al giorno al mattino. Quando somministrato in associazione con derivati ​​sulfonilurea, l'efficacia della terapia farmacologica alla dose di 100 mg al giorno era simile a quella alla dose di 50 mg al giorno. Con insufficiente effetto clinico sullo sfondo della dose giornaliera massima raccomandata di 100 mg per un miglior controllo glicemico, possono essere prescritti ulteriori farmaci ipoglicemici: metformina, derivati ​​sulfonilurea, tiazolidinedione o insulina.

Nei pazienti con disturbi lievi dei reni e del fegato, non è richiesta alcuna correzione del regime di dosaggio. Nei pazienti con insufficienza renale moderata o grave (inclusa insufficienza renale cronica allo stadio terminale in emodialisi), il farmaco deve essere assunto a una dose di 50 mg 1 volta al giorno.

I pazienti anziani (oltre i 65 anni) non richiedono la correzione del regime di dosaggio di Galvus.

Poiché non vi è esperienza con il farmaco in bambini e adolescenti di età inferiore ai 18 anni, non è raccomandato l'uso del farmaco in questa categoria di pazienti.

Il farmaco è usato all'interno. Il regime di dosaggio del farmaco Galvus Met deve essere selezionato singolarmente, a seconda dell'efficacia e della tollerabilità. Quando si utilizza il farmaco, Galvus Met non deve superare la dose giornaliera massima raccomandata di vildagliptin (100 mg).

La dose iniziale raccomandata di Galvus Met deve essere selezionata, tenendo conto dei regimi di trattamento di vildagliptin e / o metformina già utilizzati in un paziente. Per ridurre la gravità degli effetti collaterali del sistema digestivo, caratteristica della metformina, durante i pasti viene assunto Galvus Met.

La dose iniziale di Galvus ha incontrato l'inefficacia della monoterapia con vildagliptin: il trattamento con il miele di Galvus può essere iniziato con una compressa con un dosaggio di 50 mg / 500 mg 2 volte al giorno e, dopo aver valutato l'effetto terapeutico, la dose può essere aumentata gradualmente.

La dose iniziale di Galvus ha incontrato l'inefficacia della metformina in monoterapia: a seconda della dose di metformina già assunta, il trattamento con Galvus Met può essere iniziato con una compressa alla dose di 50 mg / 500 mg, 50 mg / 850 mg o 50 mg / 1000 mg 2 volte al giorno.

La dose iniziale di Galvus Met in pazienti che hanno precedentemente ricevuto una terapia di associazione con vildagliptin e metformina in compresse separate: a seconda delle dosi già adottate con vildagliptin o metformina, il trattamento con Galvus Met deve essere iniziato con una pillola il più vicino possibile al trattamento esistente 50 mg / 500 mg, 50 mg / 850 mg o 50 mg / 1000 mg e titolato per effetto.

La dose iniziale di Galvus Meth come terapia iniziale nei pazienti con diabete mellito di tipo 2 con efficacia insufficiente della dieta e dell'esercizio fisico: come terapia iniziale, Galvus Met deve essere somministrato in una dose iniziale di 50 mg / 500 mg 1 volta al giorno e dopo aver valutato l'effetto terapeutico titolare la dose a 50 mg / 100 mg 2 volte al giorno.

Terapia di associazione con il farmaco Galvus Met insieme con derivati ​​sulfonilurea o insulina: la dose del farmaco Galvus Met è calcolata dalla dose di vildagliptin 50 mg 2 volte al giorno (100 mg al giorno) e metformina ad una dose uguale a quella precedentemente assunta come monoforme.

L'uso del farmaco Galvus Met è controindicato in pazienti con insufficienza renale o con funzionalità renale compromessa.

La metformina è escreta dai reni. Poiché nei pazienti di età superiore a 65 anni, c'è spesso una diminuzione della funzionalità renale, Galvus Met è prescritto per questa categoria di pazienti nella dose minima che garantisce la normalizzazione della concentrazione di glucosio solo dopo la determinazione del QC per confermare la normale funzione renale. Quando si utilizza il farmaco in pazienti di età superiore ai 65 anni, è necessario monitorare regolarmente la funzionalità renale.

Poiché la sicurezza e l'efficacia di Galvus Met non sono state studiate in bambini e adolescenti sotto i 18 anni di età, l'uso del farmaco è controindicato in questa categoria di pazienti.

Effetti collaterali

  • mal di testa;
  • vertigini;
  • tremori;
  • brividi;
  • nausea, vomito;
  • reflusso gastroesofageo;
  • dolore addominale;
  • diarrea, stitichezza;
  • flatulenza;
  • ipoglicemia;
  • rash cutaneo;
  • stanchezza;
  • eruzione cutanea;
  • orticaria;
  • prurito;
  • artralgia;
  • edema periferico;
  • epatite (reversibile quando si interrompe la terapia);
  • pancreatite;
  • peeling localizzato della pelle;
  • vesciche;
  • ridotto assorbimento di vitamina B12;
  • acidosi lattica;
  • sapore metallico in bocca.

Controindicazioni

  • insufficienza renale o disfunzione renale: quando il livello di creatinina sierica è maggiore di 1,5 mg% (più di 135 μmol / l) per gli uomini e più di 1,4 mg% (più di 110 μmol / l) per le donne;
  • condizioni acute a rischio di sviluppare disfunzione renale: disidratazione (con diarrea, vomito), febbre, gravi malattie infettive, ipossia (shock, sepsi, infezioni renali, malattie broncopolmonari);
  • insufficienza cardiaca acuta e cronica, infarto miocardico acuto, insufficienza cardiovascolare acuta (shock);
  • insufficienza respiratoria;
  • disfunzione epatica;
  • acidosi metabolica acuta o cronica (compresa chetoacidosi diabetica con o senza coma). Chetoacidosi diabetica deve essere regolata mediante terapia insulinica;
  • acidosi lattica (inclusa nella storia);
  • il farmaco non viene prescritto 2 giorni prima dell'intervento chirurgico, radioisotopo, studi radiografici con l'introduzione di mezzi di contrasto e entro 2 giorni dalla loro attuazione;
  • la gravidanza;
  • periodo di allattamento;
  • diabete di tipo 1;
  • alcolismo cronico, intossicazione acuta da alcol;
  • aderenza a una dieta ipocalorica (meno di 1000 kcal al giorno);
  • età da bambini fino a 18 anni (l'efficienza e la sicurezza di uso non sono istituite);
  • Ipersensibilità a vildagliptin o metformina oa qualsiasi altro componente del farmaco.

Poiché in alcuni casi la lattacidosi è stata osservata in pazienti con funzionalità epatica compromessa, che può essere uno degli effetti collaterali di metformina, Galvus Met non deve essere usato in pazienti con malattie epatiche o parametri biochimici epatici compromessi.

Si raccomanda cautela nell'utilizzare farmaci contenenti metformina in pazienti di età superiore ai 60 anni, nonché quando si eseguono lavori fisici pesanti a causa dell'aumentato rischio di sviluppare acidosi lattica.

Utilizzare durante la gravidanza e l'allattamento

Poiché i dati sufficienti sull'uso del farmaco Galvus o Galvus Met in gravidanza non lo fanno, l'uso del farmaco durante la gravidanza è controindicato.

Nei casi di disturbi del metabolismo del glucosio nelle donne in gravidanza, vi è un aumento del rischio di sviluppare anomalie congenite, così come la frequenza della morbilità e della mortalità neonatale. Per normalizzare la concentrazione di glucosio nel sangue durante la gravidanza, si raccomanda la monoterapia con insulina.

Negli studi sperimentali che hanno prescritto vildagliptin in dosi 200 volte superiori a quelle raccomandate, il farmaco non ha causato compromissione della fertilità e dello sviluppo embrionale precoce e non ha avuto un effetto teratogeno sul feto. Quando si prescrive vildagliptin in associazione con metformina in un rapporto di 1:10, non è stato rilevato alcun effetto teratogeno sul feto.

Poiché non è noto se vildagliptin o metformina siano escreti nel latte materno, l'uso di Galvus durante l'allattamento al seno è controindicato.

Usare nei bambini

Controindicato nei bambini e negli adolescenti di età inferiore ai 18 anni (l'efficacia e la sicurezza d'uso non sono state stabilite).

Uso nei pazienti anziani

Si raccomanda cautela nell'utilizzare farmaci contenenti metformina in pazienti di età superiore a 60 anni.

Istruzioni speciali

Nei pazienti che ricevono insulina, Galvus o Galvus Met non possono sostituire l'insulina.

Poiché, quando si utilizzava vildagliptin, un aumento dell'attività delle aminotransferasi (di solito senza manifestazioni cliniche) è stato osservato un po 'più spesso rispetto al gruppo di controllo, prima di prescrivere il farmaco Galvus o Galvus Met, nonché regolarmente durante il trattamento con il farmaco, si consiglia di determinare gli indicatori biochimici della funzionalità epatica. Se un paziente ha una maggiore attività di aminotransferasi, questo risultato dovrebbe essere confermato da una ricerca ripetuta, e quindi la determinazione degli indicatori biochimici della funzionalità epatica deve essere eseguita regolarmente fino alla loro normalizzazione. Se l'eccesso di attività di AST o ALT è 3 o più volte superiore a VGN è confermato da un esame ripetuto, si raccomanda di annullare il farmaco.

L'acidosi lattica è una complicazione metabolica molto rara ma grave che si verifica quando la metformina si accumula nel corpo. L'acidosi lattica sullo sfondo di metformina è stata osservata principalmente in pazienti con diabete mellito con elevata insufficienza renale. Il rischio di sviluppare acidosi lattica è aumentato nei pazienti con diabete mellito, scarsamente curabile, con chetoacidosi, digiuno prolungato, abuso prolungato di alcol, insufficienza epatica e malattie che causano ipossia.

Con lo sviluppo di acidosi lattica, mancanza di respiro, dolore addominale e ipotermia, seguita da coma. I seguenti parametri di laboratorio hanno un valore diagnostico: una diminuzione del pH del sangue, una concentrazione di lattato sierica superiore a 5 nmol / l, un aumento dell'intervallo anionico e un aumento del rapporto lattato / piruvato. Se si sospetta l'acidosi metabolica, il farmaco deve essere sospeso e il paziente deve essere ricoverato immediatamente.

Poiché la metformina è ampiamente escreta dai reni, il rischio di accumulo e lo sviluppo di acidosi lattica è maggiore, maggiore è la funzionalità renale. Quando si utilizza il farmaco, Galvus Met deve valutare regolarmente la funzionalità renale, in particolare nelle seguenti condizioni che contribuiscono alla sua violazione: la fase iniziale del trattamento con farmaci antipertensivi, agenti ipoglicemizzanti o FANS. Di norma, la funzionalità renale deve essere valutata prima di iniziare il trattamento con Galvus Met e quindi almeno 1 volta all'anno per i pazienti con funzionalità renale normale e almeno 2-4 volte all'anno per i pazienti con creatinina sierica al di sopra del VGN. Nei pazienti ad alto rischio di funzionalità renale compromessa, deve essere monitorato più di 2-4 volte all'anno. Se compaiono segni di deterioramento della funzionalità renale, deve essere abolito Galvus Met.

Quando si effettuano studi a raggi X che richiedono la somministrazione intravascolare di agenti radiopachi contenenti iodio, Galvus Met deve essere temporaneamente sospeso (48 ore prima e entro 48 ore dallo studio), poiché la somministrazione intravascolare di agenti radiocontrastici contenenti iodio può causare un netto deterioramento della funzione renale e aumentare il rischio sviluppo di acidosi lattica. È possibile riprendere a prendere Galvus Met solo dopo aver rivalutato la funzione renale.

Nell'insufficienza cardiovascolare acuta (shock), si possono sviluppare insufficienza cardiaca acuta, infarto miocardico acuto e altre condizioni caratterizzate da ipossia, acidosi lattica e insufficienza renale acuta prerenale. Se si verificano le condizioni di cui sopra, il farmaco deve essere immediatamente cancellato.

Al momento dell'intervento chirurgico (ad eccezione di piccole operazioni non correlate alla restrizione di cibo e assunzione di liquidi), Galvus Met deve essere annullato. È possibile riprendere a prendere il farmaco dopo che il paziente inizia a mangiare da solo e viene dimostrato che la sua funzione renale non è compromessa.

È stato stabilito che l'etanolo (alcol) aumenta l'effetto di metformina sul metabolismo del lattato. I pazienti devono essere avvertiti sull'inammissibilità dell'abuso di alcol durante l'uso del farmaco Galvus Met.

La metformina è risultata causa di una diminuzione asintomatica della concentrazione sierica di vitamina B12 in circa il 7% dei casi. Tale diminuzione in casi molto rari porta allo sviluppo di anemia. Apparentemente, dopo l'abolizione di metformina e / o terapia sostitutiva con vitamina B12, la concentrazione sierica di vitamina B12 si normalizza rapidamente. Si consiglia ai pazienti che ricevono Galvus Met di eseguire un esame emocromocitometrico completo almeno una volta all'anno e, se vengono rilevate eventuali irregolarità, determinarne la causa e adottare le misure appropriate. Apparentemente, alcuni pazienti (per esempio, i pazienti con un'assunzione inadeguata o un ridotto assorbimento di vitamina B12 o calcio) hanno una predisposizione a ridurre la concentrazione sierica di vitamina B12. In questi casi, può essere raccomandato di determinare la concentrazione sierica di vitamina B12 almeno una volta ogni 2-3 anni.

Se un paziente con diabete mellito di tipo 2 che in precedenza ha risposto alla terapia ha segni di deterioramento (cambiamenti nei parametri di laboratorio o manifestazioni cliniche) e i sintomi sono vaghi, devono essere eseguiti test per rilevare chetoacidosi e / o lacticidosi. Se l'acidosi viene confermata in una forma o nell'altra, è necessario annullare immediatamente Galus Met e adottare le misure appropriate.

In genere, i pazienti che ricevono solo Galvus Met non hanno ipoglicemia, tuttavia possono verificarsi sullo sfondo di una dieta a basso contenuto calorico (quando l'esercizio fisico intenso non è compensato dall'assunzione calorica) o sullo sfondo del consumo di alcol. L'ipoglicemia è più probabile nei pazienti anziani, debilitati o debilitati, nonché sullo sfondo di ipopituitarismo, insufficienza surrenalica o intossicazione alcolica. Nei pazienti anziani e in quelli che ricevono beta-bloccanti, la diagnosi di ipoglicemia può essere difficile.

Sotto stress (febbre, trauma, infezione, chirurgia) che è sorto in un paziente che riceve agenti ipoglicemici in modo stabile, è possibile che l'efficacia di quest'ultimo diminuisca drasticamente per qualche tempo. In questo caso, potrebbe essere necessario cancellare Galvus Met e prescrivere l'insulina. È possibile riprendere il trattamento con Galvus Met dopo la fine del periodo acuto.

Influenza sulla capacità di guidare il trasporto motorio e meccanismi di controllo

L'influenza del farmaco Galvus o Galvus Met sulla capacità di guidare veicoli e lavorare con meccanismi non è stata studiata. Con lo sviluppo di vertigini durante l'uso del farmaco dovrebbe astenersi dal guidare e lavorare con meccanismi.

Interazione farmacologica

Con l'uso simultaneo di vildagliptin (100 mg 1 volta al giorno) e metformina (1000 mg 1 volta al giorno), non vi è stata interazione farmacocinetica clinicamente significativa tra di essi. Né durante gli studi clinici, né durante l'ampio uso clinico del farmaco Galvus Met in pazienti che hanno ricevuto altri farmaci e sostanze concomitanti, non si sono verificate interazioni inattese.

Vildagliptin ha un basso potenziale di interazione farmacologica. Poiché vildagliptin non è un substrato degli isoenzimi del citocromo P450, né inibisce o induce questi isoenzimi, la sua interazione con farmaci che sono substrati, inibitori o induttori del P450 è improbabile. L'uso simultaneo di vildagliptin non influisce sul tasso metabolico dei farmaci che sono substrati enzimatici: CYP1A2, CYP2C8, CYP2C9, CYP2C19, CYP2D6, CYP2E1 e CYP3A4 / 5.

L'interazione clinica significativa di vildagliptin con i farmaci più comunemente usati nel trattamento del diabete mellito di tipo 2 (glibenclamide, pioglitazone, metformina) o con un intervallo terapeutico ristretto (amlodipina, digossina, ramipril, simvastatina, valsartan, warfarin) non è stata stabilita.

La furosemide aumenta la Cmax e l'AUC di metformina, ma non influenza la sua clearance renale. La metformina riduce la Cmax e l'AUC di furosemide e non influenza la sua clearance renale.

La nifedipina aumenta l'assorbimento, la Cmax e l'AUC di metformina; inoltre, aumenta la sua escrezione nelle urine. La metformina non ha praticamente alcun effetto sui parametri farmacocinetici della nifedipina.

Glibenclamide non influenza i parametri farmacocinetici / farmacodinamici di metformina. La metformina, in generale, riduce la Cmax e l'AUC della glibenclamide, ma l'entità dell'effetto varia notevolmente. Per questo motivo, il significato clinico di tale interazione non è chiaro.

Cationi organici come amiloride, digossina, morfina, procainamide, chinidina, chinina, ranitidina, triamterene, trimetoprim, vancomicina e altri, escreti dal rene mediante secrezione tubulare, possono interagire teoricamente con metformina, poiché competono per i comuni sistemi di trasporto tubulare renale. La cimetidina aumenta la concentrazione plasmatica / metformina nel sangue e la sua AUC rispettivamente del 60% e del 40%. La metformina non influisce sui parametri farmacocinetici della cimetidina.

Si deve prestare attenzione quando si utilizza Galvus Met con farmaci che influenzano la funzione renale o la distribuzione di metformina nel corpo.

Alcuni farmaci possono causare iperglicemia e contribuire ad inefficienze ipoglicemizzanti per tali preparazioni comprendono tiazidi e altri diuretici, glucocorticoidi (GCS), fenotiazine, ormoni, farmaci tiroidei, estrogeni, contraccettivi orali, fenitoina, acido nicotinico, simpaticomimetici, bloccanti dei canali del calcio, e isoniazide. Quando si prescrivono tali farmaci concomitanti o, al contrario, in caso di loro sospensione, si raccomanda di monitorare attentamente l'efficacia di metformina (il suo effetto ipoglicemico) e, se necessario, regolare la dose del farmaco.

Non è raccomandato assumere danazolo allo stesso tempo per evitare l'azione iperglicemizzante di quest'ultimo. Se necessario, il trattamento con danazolo e dopo la sospensione di quest'ultimo richiede un aggiustamento della dose di metformina sotto il controllo dei livelli di glucosio.

La clorpromazina se assunta in dosi elevate (100 mg al giorno) aumenta i livelli di glucosio nel sangue, riducendo il rilascio di insulina. Quando si trattano i neurolettici e dopo l'interruzione di quest'ultimo, è necessario un aggiustamento della dose del farmaco sotto controllo del livello di glucosio.

La ricerca radiologica con l'uso di agenti radiopachi contenenti iodio può causare lo sviluppo di acidosi lattica in pazienti con diabete mellito sullo sfondo di insufficienza renale funzionale.

Iniettabili come iniezione, i beta-simpaticomimetici aumentano la glicemia dovuta alla stimolazione dei recettori beta2-adrenergici. In questo caso, è necessario il controllo della glicemia. Se necessario, si raccomanda la nomina di insulina.

Con l'uso simultaneo di metformina con derivati ​​sulfonilurea, insulina, acarbosio, salicilati, l'azione ipoglicemizzante può essere migliorata.

Poiché l'uso di metformina in pazienti con intossicazione acuta da alcool aumenta il rischio di acidosi lattica (specialmente durante il digiuno, l'esaurimento o insufficienza epatica), i pazienti devono evitare l'uso di alcol e droghe contenenti etanolo (alcool) quando usano Galvus Met.

Analoghi della droga Galvus

Analoghi strutturali della sostanza attiva:

Analoghi per gruppo farmacologico (agenti ipoglicemici):

  • Avandamet;
  • Avandia;
  • Arfazetin;
  • Bagomet;
  • Betanaz;
  • bucarban;
  • Viktoza;
  • Glemaz;
  • Glibenez;
  • glibenclamide;
  • Glibomet;
  • Glidiab;
  • Gliklada;
  • gliclazide;
  • glimepiride;
  • Gliminfor;
  • Glitizol;
  • Gliformin;
  • Glyukobay;
  • Glyukobene;
  • Glyukonorm;
  • Glucophage;
  • Glucophage Long;
  • Diabetalong;
  • Diabeton;
  • Diaglitazon;
  • Diaformin;
  • Lanzherin;
  • Manin;
  • Meglimid;
  • metadone;
  • Metglib;
  • Metfogamma;
  • metformina;
  • Nova Met;
  • Pioglit;
  • Reklid;
  • rogla;
  • Siofor;
  • Sofamet;
  • Subetto;
  • Trazhenta;
  • Formetin;
  • Formin Pliva;
  • clorpropamide;
  • Euglyukon;
  • Janow;
  • Yanumet.

Usato per il trattamento di malattie: diabete, diabete

Galvus Met - completa le istruzioni per l'uso, recensioni di diabetici e medici

Il miele di Galvus è una combinazione di farmaci sintetici con capacità farmacologiche ipoglicemiche. È stato sviluppato per normalizzare la glicemia nei diabetici con il secondo tipo di malattia. Il farmaco controlla potentemente il metabolismo di insulina e glucagone.

L'Associazione medica europea ritiene che il miele di Galvus sia molto più efficace del suo predecessore, Galvus, che è consigliabile utilizzare solo in caso di ipersensibilità alla metformina.

Descrizione della forma di dosaggio

Nella rete farmaceutica, il farmaco viene offerto sotto forma di compresse nel guscio, ciascuno contenente due principi attivi: 50 mg di vildagliptin e 500, 850 o 1000 mg di metformina. Stearato di magnesio, iprolosa, ipromellus, talco, biossido di titanio, macrogol 4000 e ossido di ferro sono usati come riempitivi.

Ogni blister contiene 10 compresse. I piatti sono confezionati in scatole da 3 pezzi, in ogni confezione Galvus Met c'è anche un'istruzione.

  • 50/500 mg - compresse ovali con un bordo affilato nel guscio di una sfumatura giallo-rosa. L'abbreviazione LLO è stampata su un lato, l'NVR è stampato sul retro.
  • 50/850 mg è della forma simile della compressa, solo il guscio giallo-grigio e la marcatura sono appropriati: SEH da una parte e NVR dall'altra.
  • 50/1000 mg - compresse, che differiscono dal tipo precedente in una tonalità di colore giallo più saturo con l'aggiunta di grigio e le abbreviazioni: NVR - sul lato anteriore e FLO - sul retro.

Capacità farmacologiche

Il potenziale ipoglicemico del farmaco realizza due tipi di componenti di base, ognuno dei quali ha il proprio meccanismo di azione. Le loro complesse funzionalità ti consentono di controllare in modo affidabile la glicemia durante il giorno.

  1. Vildagliptin, un inibitore della dipeptidil peptidasi-4 (DPP-4), aumenta la sensibilità delle cellule all'insulina e aumenta la sua produzione. Tale risultato è fornito dalla stimolazione di Vidgliptin della produzione di proteine ​​vitali per il peptide pancreas-glucagone di tipo 1 (GLP-1) e il polipeptide insulinotropico glucosio-dipendente (HIP).
  2. Metformina - un composto del gruppo di biguanidi cloridrato normalizza gli indicatori glicemici riducendo il tasso di assorbimento dei carboidrati nell'intestino tenue, riducendo la produzione di glicogeno nel fegato e aumentando il suo utilizzo nei tessuti periferici. Il composto può causare ipoglicemia.

Nell'uso orale del farmaco, vildagliptin e metformina entrano nel flusso sanguigno attraverso le pareti intestinali, raggiungendo una velocità terapeutica in 25-30 minuti e distribuiti uniformemente in tutti gli organi e tessuti. Metabolite Metabolite Galvus Met si verifica nel fegato. I prodotti di decadimento espellono i reni nelle urine. L'intervallo di tempo per il quale viene calcolata la metà della frequenza consumata è di circa tre ore.

Con il trattamento combinato con due farmaci con tassi giornalieri di metformina 1500-3000 mg e vildagliptin 50 mg, suddivisi in 2 applicazioni, durante un anno è stata registrata una diminuzione significativa degli zuccheri nel sangue. Allo stesso tempo, gli indici di emoglobina glicata sono diminuiti dello 0,7%, rispetto al gruppo di controllo che ha ricevuto solo metformina.

Nei diabetici sottoposti a trattamento complesso con Galvus Met, non è stata registrata alcuna significativa correzione del peso. Per 24 settimane di utilizzo del farmaco, è stata trovata una significativa riduzione della pressione arteriosa in pazienti ipertesi con diabete di tipo 2. I casi ipoglicemici hanno registrato un numero minimo.

Quando Galvus Meta è stato prescritto durante il trattamento con insulina (alla dose di 41 unità) in volontari diabetici che hanno partecipato allo studio, il livello di emoglobina glicata è diminuito dello 0,72%. L'ipoglicemia nel sottogruppo sperimentale e nel sottogruppo a cui è stato somministrato un placebo non ha mostrato differenze nell'incidenza.

Con l'uso parallelo di glimepiride (da 4 mg / die) con Galvus Metom, è stata registrata anche una significativa riduzione degli indici di emoglobina glicosilata - dello 0,76%.

farmacocinetica

vildagliptin

Se prendi una pillola prima di un pasto, il principio attivo viene rapidamente assorbito, raggiungendo il suo massimo dopo 105 minuti dopo che è entrato nello stomaco. Quando si usa il farmaco con il cibo, il tasso di assorbimento diminuisce leggermente.

La biodisponibilità assoluta del farmaco è piuttosto elevata - 85%. La distribuzione del metabolita tra plasma ed eritrociti è uniforme, è debolmente associata alle proteine ​​del sangue - solo del 9,3%.

La via principale di rimozione del farmaco è la biotrasformazione, il 69% della dose nel corpo viene convertito in un metabolita farmacologicamente inattivo LAY151. L'escrezione di Vildagliptin avviene attraverso i reni (85%) e l'intestino (23%).

Rappresentanti di diversi gruppi etnici, maschi o femmine, di diversa massa corporea mostrano approssimativamente gli stessi risultati farmacocinetici del farmaco.

In caso di insufficienza epatica in forma lieve o media, la biodisponibilità di vildagliptin scende al 20%, in forma grave aumenta del 22%.

In patologia renale di forme lievi, moderate e gravi, l'AUC di vildagliptin cresce 1,4-2 volte.

Gli effetti specifici di vildagliptin sulla farmacocinetica nei bambini non sono stati studiati.

metformina

Alla dose di 500 mg, la biodisponibilità di metformina è del 50-60% se assunta prima dei pasti. Con l'aumentare del dosaggio aumenta proporzionalmente. Se assumi il farmaco parallelamente al cibo, la biodisponibilità diminuisce.

In una singola dose, il metabolita non è praticamente legato alle proteine ​​plasmatiche (per confronto le preparazioni di sulfonilurea sono legate al 90%). Con l'uso prolungato, l'agente penetra gradualmente nei globuli rossi.

Le singole iniezioni endovenose del farmaco a volontari sani hanno mostrato una normale escrezione renale nella stessa composizione. Nessun metabolita è stato rilevato nel fegato. Nei diabetici, fino al 90% del farmaco assunto viene escreto dai reni entro 24 ore.

Le differenze di sesso nella farmacocinetica del farmaco non influenzano. I diabetici di diversi gruppi etnici hanno registrato la stessa efficacia di metformina.

Le caratteristiche di assorbimento, distribuzione ed eliminazione del farmaco in pazienti con patologie epatiche non sono state studiate. Nella malattia renale, l'emivita aumenta. A causa della ridotta capacità dei reni in pazienti di età matura, si osservano risultati simili. Non ci sono dati sull'effetto del farmaco sui risultati del trattamento nei bambini.

A chi viene mostrata la droga

Strumento combinato progettato per il trattamento di diabetici con diabete di tipo 2. Basato su Galvus Meta, ci sono diversi regimi terapeutici.

  1. Monoterapia - per la normalizzazione degli zuccheri usare un farmaco - Galvus Met.
  2. Uso separato dei principi attivi di Metformin e Vildagliptin come farmaci indipendenti.
  3. Terapia combinata in parallelo con derivati ​​sulfonilurea.
  4. Schema triplo con l'aggiunta a Galvus Meta di insulina.
  5. Come medicina di prima linea utilizzata all'inizio della terapia farmacologica, quando una dieta a basso contenuto di carboidrati e carichi muscolari misurati non portano al risultato desiderato.

Trattamento Galvus Metom donne in gravidanza e in allattamento

Gli esperimenti su animali in gravidanza che sono stati iniettati con dosi di vildagliptin 200 volte superiori alla norma hanno mostrato che il farmaco non interferisce con lo sviluppo dell'embrione e non ha un effetto teratogeno. L'uso di Galvus Meta alla dose di 1/10 ha mostrato un risultato simile.

L'effetto del farmaco sul feto umano non è stato studiato adeguatamente, quindi le donne incinte non lo prescrivono. La metformina entra nel latte materno, non ci sono dati sulla penetrazione di vildagliptin.

In generale, Galvus Met non viene usato durante l'allattamento.

Chi è l'agente ipoglicemico controindicato

Patologie per le quali non è prescritto alcun metabolita:

  • Immunità individuale, ipersensibilità a uno qualsiasi dei componenti del farmaco;
  • Diabete di tipo 1 - nella malattia insulino-dipendente di questa forma è necessaria l'insulina;
  • Pochi giorni prima dell'intervento chirurgico, esame radiologico e radioisotropico, diagnosi invasiva;
  • L'acetonemia è una malattia metabolica caratterizzata dalla comparsa di corpi chetonici nei fluidi biologici, in particolare, ciò si verifica con iperglicemia;
  • Patologie renali (acute o croniche), processi che innescano la disidratazione - grave disidratazione dovuta a diarrea o vomito frequente, febbre, infezioni (sepsi, malattie dell'apparato respiratorio);
  • Disfunzioni del fegato associate a condizioni che riducono le sue prestazioni (cirrosi, epatite);
  • Patologia cardiovascolare, infarto, mancanza di respiro;
  • Alcolismo come malattia o intossicazione occasionale con l'alcol;
  • Calorie nutrizionali quando il corpo arriva a 1000 kcal / giorno;
  • Qualsiasi periodo di gravidanza e allattamento;
  • Bambini - la sicurezza e l'effetto del farmaco non sono stati stabiliti.

Come applicare la medicina

La compressa deve essere ingerita in tutta la sua forma, senza masticare e non sciogliersi, con una quantità d'acqua sufficiente a una temperatura confortevole. Se prendi una pillola con il cibo, il rischio di effetti collaterali è ridotto.

Le dosi di Galvus Mehta dipendono dal grado di compensazione degli zuccheri, dai risultati del precedente trattamento con analoghi e dalla durata della malattia. In ogni caso, il regime di trattamento è un medico.

Se il farmaco viene prescritto per la prima volta, in aggiunta a una dieta insufficientemente efficace e allo sforzo fisico, la sua dose sarà di 50/500 mg (il primo indicatore è vildagliptin, il secondo è metformina). In futuro, con un insufficiente effetto terapeutico, che è determinato dai metodi di laboratorio, il dosaggio può essere regolato.

Quando il paziente ha già familiarità con i farmaci (li ha presi separatamente o in altre combinazioni), raccomanda una delle opzioni - 50/850 mg o 50/1000 mg.

Negli anni maturi o nelle patologie in via di sviluppo dei reni, si raccomanda di solito un dosaggio minimo.

Per valutare il risultato del trattamento con Galvus Metom, il livello di zuccheri (sia a casa, utilizzando un glucometro, sia in laboratorio) deve essere controllato regolarmente.

Effetti collaterali

Gli effetti indesiderati sono registrati non così spesso, ma un diabetico dovrebbe essere esaminato prima dell'applicazione.

  1. Tratto gastrointestinale - disturbi dispeptici, bruciore di stomaco, pancreatite, gusto del metallo in bocca, scarso assorbimento di vitamina B12.
  2. CNS - perdita di coordinazione, mal di testa, tremori alle mani.
  3. Fegato e vie biliari - epatite e disfunzione epatica.
  4. Sistema muscolo-scheletrico - dolore articolare e muscolare.
  5. Pelle - vesciche, gonfiore, pelle secca.
  6. Metabolismo - acidosi lattica (aumento della concentrazione di acido urico, reazione acida dell'ambiente).
  7. Allergie - eruzioni cutanee, prurito, orticaria; nelle reazioni gravi, angioedema, angioedema, angioedema (gonfiore del viso e dei genitali) e shock anafilattico (un forte calo della pressione arteriosa, integrato da insufficienza multiorgano).

A volte l'ipoglicemia si sviluppa con attacchi di sudore freddo, mani tremanti. Ai primi sintomi hai bisogno di bere mezza tazza di tè o succo dolce, mangiare caramelle.

Istruzioni speciali

Quando prescrive un farmaco, un diabetico dovrebbe studiare da solo le istruzioni. Istruzioni speciali aiuteranno ad evitare effetti collaterali.

  • Galvus Met non è un analogo dell'insulina, è importante, prima di tutto, per i diabetici con diabete insulino-dipendente.
  • Nel caso del trattamento farmacologico, il monitoraggio regolare degli zuccheri nel sangue (sia di laboratorio che individuale, utilizzando un glucometro) è obbligatorio.
  • Ogni mese, utilizzando metodi di laboratorio, valutare le condizioni dei reni, del fegato e della concentrazione di acido lattico.
  • Durante il trattamento Galvus Metom uso inaccettabile di alcol - questo può contribuire allo sviluppo di acidosi lattica.
  • Lo scarso assorbimento di vitamina B12, causato dall'uso del farmaco, può provocare anemia e neuropatia.
  • I bambini, le madri incinte e che allattano, Galvus Met non accettano.
  • I componenti attivi del metabolita interagiscono con molti farmaci, nel redigere il regime di trattamento il medico dovrebbe essere informato su tutti i farmaci presi.
  • L'influenza di Galvus Mehta sulle reazioni psicomotorie e sul grado di concentrazione dell'attenzione non è stata studiata. Quando si lavora con macchine e meccanismi durante il periodo di trattamento della droga, bisogna essere estremamente attenti.

overdose

Se la dose raccomandata viene superata molte volte, si sviluppa mialgia, ipoglicemia, disturbi dispeptici, gonfiore delle estremità, acidosi lattica (da metformina in eccesso). I segni di sovradosaggio scompaiono dopo l'interruzione del trattamento.

Con tali sintomi, il farmaco viene cancellato, il tratto gastrointestinale viene lavato e viene effettuato un trattamento sintomatico. Con l'aiuto dell'emodialisi solo la metformina può essere completamente eliminata, vildagliptin viene parzialmente escreto.

Galvus Met - analoghi

Se confrontiamo la composizione e i risultati del trattamento, allora gli ingredienti attivi e gli analoghi di efficacia terapeutica possono essere:

Raccomandazioni per la conservazione e il costo del farmaco

Secondo le istruzioni, Galvus Met è utilizzabile per 18 mesi dalla data di emissione, a condizione che sia correttamente conservata. I farmaci scaduti devono essere smaltiti. Il luogo buio e asciutto inaccessibile all'attenzione dei bambini, con temperature fino a 30 ° C è adatto per la conservazione.

La prescrizione di farmaci è stata rilasciata. Il prezzo del farmaco Galvus Met determina il dosaggio:

  1. 50/500 mg - una media di 1457 rubli;
  2. 50/850 mg - una media di 1469 rubli;
  3. 50/1000 mg - una media di 1465 rubli.

Anche con un singolo uso quotidiano di non tutti i diabetici, questo costo si adatta, la maggior parte dei reclami da parte dei pensionati con reddito minimo. Tuttavia, i prodotti dell'azienda svizzera Novartis Pharma sono sempre di qualità impeccabile e non si applicano al segmento di bilancio dei farmaci ipoglicemici.

Galvus Met - recensioni di diabetici e medici

Nei forum tematici, gli endocrinologi parlano positivamente dei risultati del trattamento con Galvus Metom. Non è raccomandato prescriverlo per problemi di cancro, dal momento che DPP-4, un enzima che inibisce lo sviluppo di tumori, è inibito da Galvus Metom. Nel cancro del pancreas, l'insulina viene solitamente prescritta. Le recensioni dei pazienti su Galvus Mete sono ambigue, l'argomento principale della controversia - la qualità dei prezzi.

Informazioni sul farmaco Galvus Met combinati effetti ipoglicemizzanti su insulina e glicogeno nel corpo sulla base di istruzioni ufficiali, ma forniti solo a scopo informativo e di guida per la diagnosi o l'auto-trattamento non possono essere.

Altri Articoli Sul Diabete

Prevenzione e prevenzione del diabete negli uominiIl diabete è una malattia incurabile. Puoi vivere con la malattia, ma dovrai seguire rigorose diete e condurre uno stile di vita appropriato.

Glucometro per misurare lo zucchero One Touch Ultra è un dispositivo piccolo e compatto per misurare i livelli di zucchero nel sangue nelle persone con diabete.

Il diabete mellito è una malattia endocrina associata ad alterata assunzione di glucosio. Quando si calcola la potenza si tiene conto solo della quantità di carboidrati consumati.