loader

Principale

Motivi

Che tipo di dottore per chiedere il diabete

Il diabete mellito è una malattia di tutte le età. Questa malattia può essere trovata sia in una persona anziana che in un bambino. Il diabete è incurabile al 100%, ma può essere controllato. La cosa principale è sapere quale medico cura il diabete.

Chi aiuterà nella lotta contro la malattia

Solo un terapeuta (medico di famiglia, ufficiale di polizia locale) sui risultati di un test della glicemia può rilevare il diabete. È possibile identificare questo disturbo abbastanza per caso, durante il passaggio di un esame pianificato o su alcuni sintomi.

Il terapeuta non tratta la glicemia. Per combattere la malattia dovrà andare in aiuto ad un altro specialista. Quindi quale medico cura il diabete? Questo è un endocrinologo. È nella sua specializzazione che include il controllo sui pazienti con diabete.

In base ai risultati del test, il medico curante valuterà il grado della malattia e prescriverà il trattamento corretto in combinazione con una dieta. Nel caso in cui il diabete dia complicazioni ad altri organi, il paziente deve visitare specialisti così stretti:

  • oculista;
  • neurologo;
  • cardiologo;
  • chirurgo vascolare.

Secondo la loro conclusione sulla salute delle autorità competenti, l'endocrinologo decide sulla nomina di ulteriori farmaci per mantenere il normale funzionamento del corpo.

Gli endocrinologi trattano non solo il diabete di tipo I e II, ma anche altre malattie, tra cui:

  • l'obesità;
  • gozzo;
  • problemi alla tiroide;
  • oncologia del sistema endocrino;
  • interruzioni ormonali;
  • l'osteoporosi;
  • infertilità;
  • sindrome da ipotiroidismo.

Un numero così elevato di malattie non può trattare con un endocrinologo. Pertanto, l'endocrinologia è divisa in specializzazioni strette.

  1. chirurgo Endocrinologo. Si occupa di problemi di diabete. Quando si verifica una complicazione sotto forma di ulcere, cancrena, decide se eseguire una procedura chirurgica o meno.
  2. Endocrinologo, un genetista. Il dottore che controlla i problemi dell'ereditarietà. Questo diabete, nanismo o grande crescita.
  3. Diabetologo endocrinologo. Questo medico ti aiuterà a scegliere la giusta dieta e dieta per il diabete di tipo I, II.
  4. Endocrinologo-ginecologo risolve il problema dell'infertilità maschile e femminile.
  5. Endocrinologo-tireodiolog. Specialista impegnato nella diagnosi e nel trattamento delle malattie della tiroide.
  6. Endocrinologo per bambini. Specializzato nella patologia delle ghiandole endocrine. Si occupa dei problemi di sviluppo e crescita dei bambini.

La sezione sulle specializzazioni strette consente agli specialisti di penetrare più profondamente in un tipo di malattia, quindi essere più competenti nelle loro domande.

Motivi per contattare l'endocrinologo

Un potenziale paziente dovrebbe consultare un endocrinologo se ha alcuni di questi sintomi:

  • sterline fisse o libere;
  • sete costante;
  • appetito incontrollabile;
  • frequente comparsa di malattie fungine (mughetto);
  • malattia frequente di influenza e SARS;
  • secchezza in bocca;
  • debolezza muscolare;
  • prurito della pelle.

Con diversi sintomi, si può parlare dello sviluppo del diabete mellito di tipo II. Confermare o confutare questa diagnosi può solo endocrinologo.

Nel nostro paese, la procedura per visitare l'endocrinologo non è facile. Il rinvio a specialisti può essere ottenuto solo attraverso un terapeuta. Quindi la prima cosa è andare al distretto. Dopo l'analisi del sangue per il glucosio e la rilevazione della glicemia, seguirà un riferimento ad un endocrinologo.

Questo specialista condurrà la sua ricerca per confermare o smentire la diagnosi. Avendo trovato il diabete di qualsiasi tipo, il paziente viene registrato, quindi il medico agisce secondo i seguenti principi:

  • determinazione del tipo di diabete (І o ІІ);
  • selezione del trattamento farmacologico;
  • prevenzione delle malattie associate;
  • dieta di mantenimento;
  • test di controllo e condizioni del paziente.

Il paziente sotto la supervisione di un medico dovrà aderire a questi principi se vuole vivere una vita piena normale.

Come affrontare il diabete

Il diabete mellito è di due tipi, І e ІІ. Differiscono nell'assunzione di insulina.

Il diabete del secondo tipo è più leggero del primo ed è considerato indipendente dall'insulina. Avendo sentito una diagnosi del genere, non disperare. Non sarà possibile recuperare completamente, ma mantenere lo sviluppo della malattia sotto controllo è abbastanza realistico. Dieta - il principale metodo di trattamento. Il rifiuto di dolci, grassi, spezie e farina, manterrà il livello di zucchero entro limiti accettabili. Il vantaggio dovrebbe essere dato a verdure, carne magra, succhi senza zucchero. Sul lato del piatto usare il porridge, ma non farne parte.

È possibile assumere farmaci in combinazione con una dieta per normalizzare i livelli di glucosio nel sangue.

È importante monitorare costantemente la salute e il tempo per superare i test. Aderendo a tali raccomandazioni, si possono notare cambiamenti negli indicatori di zucchero e modificare rapidamente il metodo di trattamento.

Il diabete mellito del primo tipo è chiamato insulino-dipendente. I livelli di zucchero nel sangue sono alti. Una dieta non li riduce, quindi è prescritta l'insulina. Il dosaggio e il numero di iniezioni possono essere prescritti solo dall'endocrinologo. L'auto-trattamento è severamente proibito. Con qualsiasi cambiamento di salute, è meglio consultare un medico.

Particolare attenzione dovrebbe essere posta al diabete nei bambini. L'ereditarietà è la causa principale di questa malattia. I bambini i cui genitori hanno il diabete sono registrati con l'endocrinologo pediatrico. Trovando il diabete in loro, il trattamento è prescritto.

Quando compaiono i primi sintomi della malattia, vai immediatamente dal medico. Il diabete nei bambini si sviluppa più rapidamente che negli adulti. È impossibile posticipare l'esame. Potrebbero esserci complicazioni che non permetteranno al bambino di condurre una vita normale.

Le linee guida generali per combattere il diabete di tipo II e di tipo II includono:

  • praticare sport leggeri (correre, camminare);
  • riposo attivo;
  • dieta;
  • assumere farmaci allo stesso tempo;
  • aderenza al giorno;
  • igiene personale;
  • somministrazione di insulina in dosi prescritte da un medico;
  • assunzione di vitamine;
  • aerare la stanza;
  • camminare all'aria aperta;
  • immunoterapia.

Un approccio integrato al trattamento garantisce un esito positivo. Visite regolari all'endocrinologo, seguendo tutte le sue istruzioni, andando da altri specialisti aiuteranno a tenere sotto controllo la malattia.

Trascurare le raccomandazioni del medico e il suo benessere, consentirà alla malattia di entrare in una fase più difficile. Cominceranno a sorgere complicazioni nel corpo, che impediranno a una persona di vivere una vita piena e di essere in grado di funzionare.

Complicanze del diabete

Un trattamento prescritto in tempo aiuterà ad evitare spiacevoli conseguenze. La disattenzione per il tuo corpo è irta dello sviluppo di tali problemi:

  • visione ridotta;
  • distacco della retina;
  • insufficienza cardiovascolare;
  • ulcere trofiche;
  • cancrena;
  • distruzione dei vasi sanguigni;
  • aterosclerosi delle arterie;
  • acidosi lattica;
  • bruciando nelle gambe;
  • insufficienza renale;
  • coma diabetico.

Lo sviluppo di malattie concomitanti peggiora le condizioni di un paziente con diabete di qualsiasi tipo. Il trattamento non tempestivo per l'aiuto spesso porta a interventi chirurgici e alla morte.

Qualsiasi malattia è più facile da prevenire che affrontare le sue conseguenze. L'endocrinologia è un settore in costante evoluzione, che conduce ricerche sulle cause del diabete. Lavora nella direzione dell'invenzione di farmaci efficaci per combattere la malattia.

La conformità incondizionata alle raccomandazioni dell'endocrinologo contribuirà a mantenere il normale funzionamento del corpo per molti anni.

Quale medico dovrebbe trattare il diabete?

L'endocrinologo è impegnato nella diagnosi delle malattie e prescrive anche il trattamento del sistema endocrino. A questo proposito, le sue responsabilità comprendono la prevenzione del diabete.

Sintomi del diabete

Se nel corpo vengono rilevati cambiamenti di natura insolita, è urgente fissare un appuntamento con il terapeuta e stabilire la ragione del loro verificarsi. In base ai risultati dell'esame completo completato, il medico farà una diagnosi e la invierà agli specialisti necessari. I principali segni del diabete sono:

  • sete costante;
  • appetito incontrollato;
  • diminuzione / aumento del peso corporeo;
  • frequenti malattie virali e infettive;
  • diminuzione della potenza e della libido;
  • aumento delle malattie fungine.

Dopo l'esame iniziale, l'endocrinologo sarà in grado di stabilire lo stadio predominante del diabete mellito, inoltre, determinare il livello di saccarosio e raccomandare una tecnica terapeutica.

La progressione del diabete può portare a molteplici complicanze associate a tutti gli organi umani vitali. La più critica delle conseguenze può essere la compromissione della coscienza, l'insorgenza di insufficienza multiorgano e grave intossicazione. Inoltre, le complicanze del diabete mellito si manifestano con cefalea persistente, diminuzione della vista, ipertensione e anomalie neurologiche.

I suddetti sintomi della malattia indicano che il diabete sta progredendo e può portare a complicanze. Di conseguenza, le misure adottate per trattarlo non sono sufficienti.

Chi è l'endocrinologo

Di fronte a una malattia così spiacevole come il diabete, il paziente può essere interessato al campo di attività del medico curante, nel quale viene osservato. Ogni specialista del diabete dovrebbe seguire le seguenti linee guida mediche:

  • fare una diagnosi accurata delle malattie;
  • la nomina del trattamento corretto;
  • prevenzione delle malattie prevalenti del sistema endocrino;
  • raccomandazioni per la terapia di mantenimento;
  • monitoraggio di nutrizione e analisi.

Inoltre, l'endocrinologo tratta l'osteoporosi, le malattie degli organi del sistema endocrino. Il medico prescrive la terapia ormonale al paziente, combatte contro tutti i tipi di obesità e tratta anche l'infertilità. In caso di cancro, il paziente deve anche essere esaminato da un endocrinologo.

Quali medici trattano il diabete

Se una persona è stata diagnosticata, allora in questa situazione solo l'endocrinologo è il medico necessario per il paziente, anche se la prima visita è tenuta dal terapeuta, che quindi prescrive tutti i test richiesti e dà la direzione di sottoporsi a una visita medica da uno specialista. Un sistema simile si applica ai bambini, ma il principio di trattamento di bambini e adulti è leggermente diverso. L'endocrinologo dei bambini è necessario quando il bambino ha una patologia delle ghiandole endocrine. Inoltre, l'esame è raccomandato per vari problemi di crescita e sviluppo.

Se si identificano i primi segni di diabete in un bambino, si dovrebbe visitare il medico il più presto possibile. Il diabete in tenera età si sviluppa molto più velocemente che negli adulti. Ciò significa che il rischio di malattie associate e di recidive è molto più elevato. Per prevenire spiacevoli conseguenze, è necessaria una terapia corretta. Un endocrinologo per la popolazione matura può ricevere una specializzazione di genetica, ginecologo, chirurgo, tiroidologo, ecc.

Un genetista consulta un paziente e lo mette a verbale quando è presente una predisposizione genetica.

In questo caso, la terapia di supporto e altre misure preventive vengono eseguite sulla base del problema esistente e del decorso della malattia. In casi frequenti, i bambini con genitori affetti da diabete sono registrati con questo medico. Un ginecologo è lo stesso endocrinologo, anche se non è solo la metà femminile della popolazione che lo visita. Questo medico è obbligato a eseguire una cura completa per l'infertilità nelle donne. Inoltre, questo specialista identifica i cambiamenti patologici nelle ovaie.

Un'ulteriore specializzazione dell'endocrinologo è chirurgica. Di solito, il chirurgo esegue anche il trattamento del diabete. Può essere inviato a lui quando la malattia ha raggiunto lo stadio di operabilità. In questo caso, il medico deve stabilire il grado di chirurgia. Nel caso in cui il terapeuta diagnostica diabete mellito o diabete insipido tipo 1-2, il miglior specialista è un diabetologo. Dopo tutto, nel corso di questo disturbo, è necessario seguire la dieta, osservare la modalità corretta e aderire a un menu specifico.

Poiché il diabete mellito porta alla distruzione del funzionamento di quasi tutti gli organi, si consiglia al paziente di sottoporsi a visita medica da un neuropatologo, un cardiologo, un chirurgo vascolare e un oculista.

Test della glicemia

La diagnosi iniziale di diabete include test per glicemia. Questo metodo è considerato il più informativo nella fase iniziale del sondaggio. Dopo aver ricevuto i risultati, il medico sarà in grado di determinare la necessità di successive procedure diagnostiche. Inoltre, sulla base di questo indicatore, l'endocrinologo sarà in grado di prescrivere un trattamento.

La malattia è divisa in 4 gradi. Inizialmente, viene considerato un indicatore di glicemia. Definendo la corretta formulazione della diagnosi, il medico attribuisce grande importanza alle complicazioni che accompagnano la malattia. La malattia di grado 4 è un grave pericolo per la salute del paziente. Può causare perdite di pressione e dolore alle gambe. Per prevenire le complicanze dovrebbe seguire tutte le raccomandazioni del medico coinvolto nel trattamento della malattia.

Solo dopo che il paziente ha completato tutte le attività diagnostiche, l'endocrinologo è in grado di stabilire lo stadio della malattia e selezionare il metodo di trattamento desiderato. Sulla base dei risultati dell'esame iniziale e dei test effettuati, il medico elabora uno schema di terapia volto a correggere i disturbi esistenti nelle ghiandole, stimolando, sopprimendo e sostituendo i farmaci con integratori alimentari.

Per molto tempo, gli endocrinologi conducono ricerche cliniche e approfondite per identificare le vere cause del diabete e di altre malattie dei sistemi endocrini. Inoltre, stanno sviluppando moderni metodi di trattamento, diagnosi e prevenzione delle malattie. Con l'aiuto dei risultati ottenuti, gli specialisti in endocrinologia stanno introducendo le più recenti tecniche e medicine mediche. Di norma, oltre al trattamento farmacologico principale per il diabete, viene prescritta una dieta specifica per aiutare a sbarazzarsi di questo disturbo.

Solo il trattamento e il controllo congiunti aiuteranno a prevenire possibili complicazioni. Con l'aiuto di esami periodici e studi completati, il medico sarà in grado di adattare il trattamento individuale e scegliere la dieta giusta.

In genere, il diabete accompagna una persona per il resto della loro vita. Questo è un periodo di tempo abbastanza lungo, quindi l'obiettivo principale è selezionare il miglior metodo di terapia adatto per un particolare paziente. Il dottore include in esso le medicine terapeutiche necessarie, i corsi di terapia con vitamine, le raccomandazioni dietetiche e l'esercizio. La cosa principale - non dimenticare che una visita puntuale a un medico esperto aiuta a prevenire conseguenze indesiderabili, perché è molto più facile che curare la malattia stessa. Pertanto, ogni paziente deve contattare uno specialista in tempo utile.

Quale medico dovrebbe trattare il diabete nei bambini e negli adulti

A quale medico rivolgersi in caso di diabete preoccupa le persone che per prime hanno sospettato i sintomi dell'intolleranza allo zucchero in se stessi e, avendo fatto un esame del sangue per il glucosio, hanno appreso che questo indicatore è molto più alto della norma. In questa situazione, la cosa principale - non esitare e andare in clinica.

Non cercare di affrontare te stesso i sintomi, in modo da non danneggiare la tua salute. Hai bisogno di capire cosa ha portato ad un aumento del glucosio. E se i peggiori timori sono confermati, solo il medico può determinare il tipo di malattia e prescrivere il trattamento corretto.

Chi ha bisogno di andare in ospedale con questo problema?

Per qualsiasi violazione nel corpo, prima rivolgiamo al terapeuta distrettuale. Darà indicazioni per i test, l'ecografia del pancreas e della tiroide e, in base ai risultati ottenuti, farà una diagnosi. Molte persone non sanno quale medico tratta il diabete e chi contattare per primo se l'esame conferma i sintomi della malattia.

Se i test hanno confermato la diagnosi iniziale, il terapeuta ti consiglierà di contattare uno specialista chiamato endocrinologo. Questo medico sul diabete monitorerà l'ulteriore corso della malattia, prescriverà un trattamento. Informerà anche il paziente sul tipo di dieta che deve seguire, sul tipo di attività fisica che gli è consentita. Ti dico come agire con l'ipoglicemia.

Se un bambino è malato, i genitori si preoccupano di quale medico tratti il ​​diabete nei bambini. In questo caso, i genitori devono contattare un endocrinologo, che ha una specializzazione più ristretta. Ad esempio, l'endocrinologo pediatrico si occupa del trattamento di pazienti giovani. Consideriamo più in dettaglio quali tipi di specializzazione sono tra gli endocrinologi.

Specializzazione degli endocrinologi

    • Tireodiolog

Si è specializzato in malattie della tiroide.

Questo medico sarà richiesto se il bambino ha una patologia delle ghiandole endocrine, oltre a varie anomalie nella crescita e nello sviluppo. Si occupa anche del trattamento della malattia da zucchero nei bambini. Se noti i segni di questa malattia in un bambino, puoi contattare direttamente l'endocrinologo di un bambino. Lui prescriverà i test necessari, farà la diagnosi corretta. Non ritardare l'esame del bambino, perché questa malattia durante l'infanzia si sviluppa rapidamente. Le sue complicazioni appaiono anche molto rapidamente, quindi è meglio essere sicuri nel tempo che perdere tempo prezioso. La terapia tempestiva prescritta contribuirà a preservare la salute del bambino.

Egli consiglia coloro che hanno ereditato malattie in famiglia e svolge anche attività volte a prevenire queste malattie. Se compaiono sintomi di malattie genetiche, registra il paziente e lo tratta. Ad esempio, questo medico studia il corso di patologie come il gigantismo, il nanismo. La malattia da zucchero può anche essere trattata con questo medico.

Questo specialista si occupa della cura dell'infertilità femminile e maschile, nonché delle patologie delle ovaie e dei testicoli.

Questo medico si occupa di casi che richiedono un intervento chirurgico. Determina l'entità delle cure chirurgiche.

Si tratta di un endocrinologo specializzato nel trattamento del diabete di tipo 1 e di tipo 2, nonché di una malattia come il diabete insipido. Conosce tutte le sottigliezze della nutrizione in queste malattie, aiuterà a scegliere le medicine, a fare un menu di dieta.

Cosa aiuterà l'endocrinologo

Se una persona ha confermato la malattia da zucchero di tipo 1 o 2, l'endocrinologo lo registrerà. Da quel momento in poi divenne un mentore per il paziente. Il medico selezionerà il regime di trattamento, i farmaci, insegnerà come attenersi alla giusta dieta per il diabete.

Coloro che hanno imparato di recente che hanno questa malattia inizialmente non capiscono che hanno bisogno di cambiare completamente il loro stile di vita. Trovano difficile abituarsi al regime rigoroso e al monitoraggio costante dei livelli di glucosio. Hanno bisogno di imparare a capire i loro sentimenti mentre alzano e abbassano i livelli di glucosio.

Nella prima fase, regolando la dieta, raccogliere i farmaci aiuterà nell'unità di degenza. L'endocrinologo ti insegnerà come utilizzare le tabelle dell'indice glicemico degli alimenti, oltre a calcolare la quantità di carboidrati.

La consultazione con un endocrinologo sarà necessaria per qualsiasi problema di salute in una persona con diabete. Solo con il permesso dell'endocrinologo, altri medici prescriveranno farmaci in modo che un brusco aumento del glucosio nel diabete non peggiori le condizioni del paziente.

A quale dottore dovresti andare per il diabete?

Il diabete è comune nelle persone anziane, specialmente se sono sovrappeso. Spesso, dopo aver trovato i sintomi dell'ansia, le persone non sono sicure quale medico debba essere trattato per il diabete.

Sfondo per lo sviluppo della malattia

Il diabete è una patologia cronica. La malattia è di due tipi. Il primo tipo si sviluppa a seguito di una reazione autoimmune del corpo, a seguito della quale le cellule pancreatiche coinvolte nella sintesi dell'insulina muoiono. Questa forma della malattia viene trattata solo con iniezioni di insulina e in nessun altro modo. La malattia copre un'ampia fascia di pazienti e può svilupparsi anche nell'infanzia.

Il secondo tipo di diabete è una malattia acquisita, i prerequisiti per lo sviluppo dei quali sono l'età avanzata e l'obesità. Questa forma della malattia non richiede iniezioni giornaliere di insulina.

Come riconoscere la malattia?

Ogni persona a rischio deve sapere quale medico cura il diabete. Questo specialista è chiamato endocrinologo.

I sintomi di ansia che rendono necessario visitare un medico sono:

  • sete sempre più grande;
  • minzione frequente;
  • stanchezza cronica, apatia, insonnia;
  • forte perdita di peso nonostante l'aumento dell'appetito;
  • malattie della pelle che sono difficili da trattare.

Questa malattia è caratterizzata da un aumento della concentrazione di glucosio nel sangue, che può essere causato da un basso livello di insulina (malattia di tipo 1) o da un metabolismo dei carboidrati compromesso nel corpo (diabete di tipo 2).

Contattare la clinica

Spesso i pazienti vengono persi, non sapendo quale medico consiglierà sul diabete e come viene chiamato questo specialista. Prima di tutto dovresti andare dall'endocrinologo.

Il diabete è una malattia cronica che è spesso accompagnata da gravi complicanze. Avendo trovato i primi sintomi, un endocrinologo dovrebbe essere esaminato, ma poi il medico invierà il paziente ad altri specialisti per un esame completo della salute.

La malattia richiede un monitoraggio costante da parte di specialisti come:

Sapendo quale medico cura il diabete mellito, il paziente non sarà confuso se non si sente bene.

Un endocrinologo è uno specialista che monitora il decorso della malattia in un paziente per tutta la vita. Questo medico prescrive e, se necessario, corregge il trattamento. È compito dell'endocrinologo trattare i pazienti in caso di deterioramento della salute o comparsa di sintomi non caratteristici.

Trattamento della malattia

Il diabete mellito è una condizione cronica e non può essere curata. La terapia è mirata a mantenere il normale benessere del paziente. La terapia della malattia di tipo 1 richiede tiri giornalieri di insulina. Inoltre, al paziente viene assegnata una dieta speciale per mantenere i normali livelli di zucchero nel sangue. In alcuni casi, in caso di un decorso particolarmente grave della malattia, vengono anche prescritti farmaci per ridurre la concentrazione di glucosio.

Il diabete di tipo 2 richiede una dieta. La dieta viene scelta in modo specifico in modo che il paziente perda gradualmente l'eccesso di peso. Allo stesso tempo, la nutrizione dovrebbe essere bilanciata e finalizzata al miglioramento del metabolismo.

Possibili complicazioni

Puoi imparare a convivere con il diabete. La cosa principale è non permettere complicazioni causate da salti di zucchero nel sangue in un paziente. Tra le complicazioni pericolose di questa malattia:

  • interruzione degli organi visivi, fino alla completa cecità;
  • nefropatia - insufficienza renale causata dal diabete;
  • danno alle fibre nervose - neuropatia;
  • problemi del sistema cardiovascolare, aterosclerosi.

I problemi visivi si sviluppano a causa di un alterato flusso di sangue al fondo. Il paziente perde la vista gradualmente, inizialmente senza nemmeno accorgersene. Nel diabete, spesso si verifica il distacco della retina. Se non si rivolge a uno specialista in tempo, il rischio di perdita completa della vista è alto.

L'insufficienza renale si sviluppa a causa di un aumento del livello di proteine ​​nelle urine. Di conseguenza, i reni non riescono più a far fronte alla loro funzione.

Il diabete mellito è spesso accompagnato da intorpidimento dell'arto. Ciò è dovuto alla sconfitta delle lunghe fibre nervose. Le gambe soffrono prima. La neuropatia si sviluppa per lungo tempo, quindi i pazienti spesso vanno dal dottore in ritardo. Questa malattia è gravida di gravi conseguenze, fino all'amputazione degli arti.

Il gruppo a rischio per il diabete di tipo 2 è per lo più anziano. La malattia in questo caso dà spesso una complicazione al sistema cardiovascolare. Con insufficiente attenzione alla propria salute, vi è un alto rischio di coaguli di sangue, aterosclerosi e persino ictus.

I pazienti con diabete sono spesso accompagnati da malattie infettive della pelle, che possono essere molto difficili da guarire. La glicemia costantemente alta porta al fatto che il glucosio entra nelle urine, creando un carico aggiuntivo sui reni.

Quali medici aiuteranno a evitare complicazioni?

Alla domanda su chi tratti il ​​diabete, qualsiasi medico invierà immediatamente il paziente a un endocrinologo. Molti pazienti sono spesso confusi su quale medico consiglierà sul diabete e su come si chiama questo specialista.

Se il diabete si trova in un paziente, l'endocrinologo guida completamente il paziente, spiega come mangiare e come viene chiamato e assunto il farmaco giusto. Se trovi qualche complicazione, dovresti anche contattare l'endocrinologo. Dopo aver esaminato un paziente, questo specialista ti riferirà al medico di cui hai bisogno: un oculista, un neurologo o un altro specialista.

Pertanto, va ricordato che tutte le possibili problematiche relative al diabete sono risolte attraverso un endocrinologo.

Per evitare lo sviluppo di complicazioni, è necessario aderire rigorosamente a tutte le raccomandazioni del dottore. Non dovresti discostarti dalla dieta prescritta, aumentare le porzioni di cibo o ignorare l'esercizio. Inoltre, il paziente dovrebbe di volta in volta eseguire i test necessari, controllare la concentrazione di zucchero nel sangue e monitorare attentamente il proprio benessere.

Quale medico cura il diabete?

In questo articolo imparerai:

Tra medici e pazienti, la diagnosi di diabete è sempre associata a un endocrinologo. Questo è lo "stesso" medico che cura il diabete, che risponderà a tutte le domande e risolverà tutti i problemi del paziente. Ma è davvero? Solo un medico può gestire completamente il diabete? Diamo un'occhiata a questi problemi.

Prima di tutto, cos'è il diabete? Se la risposta è abbastanza semplice e breve, è uno zucchero nel sangue anormalmente elevato. Inoltre, al momento della diagnosi, spesso c'è solo questo singolo sintomo.

La cosa più importante è rilevare un aumento della glicemia in tempo utile per iniziare il trattamento in modo tempestivo e prevenire le terribili complicazioni del diabete. Questo è il compito di ogni medico che viene avvicinato da una persona su qualsiasi problema: un chirurgo, un ginecologo, un neurologo, un oculista, un dermatologo, ecc.

Certamente, il più delle volte i pazienti vengono a un appuntamento con un medico generico e un medico generico. Pertanto, sono questi medici che identificano la maggior parte dei pazienti con diabete. E solo allora il paziente arriva all'endocrinologo.

Qualsiasi medico può e dovrebbe stabilire una diagnosi di diabete mellito con un aumento eccessivo della glicemia. Di norma, un endocrinologo riceve un paziente con una diagnosi esistente.

E se non superi il test per la glicemia al momento giusto? Il ruolo del paziente in questa situazione è difficile da sovrastimare.

I fattori di rischio per lo sviluppo del diabete di tipo 2 sono:

  • Età oltre 45 anni.
  • Obesità o sovrappeso.
  • Diabete nei genitori e parenti stretti.
  • Ipertensione arteriosa
  • Cambiamenti nel metabolismo dei lipidi con un aumento della quantità di colesterolo "cattivo" nel sangue.
  • Stile di vita sedentario
  • Consumo insufficiente di verdure, verdure e frutta.
Fattori di diabete

Ogni adulto di età superiore ai 45 anni deve eseguire periodicamente un test della glicemia, ma non tutti sono a conoscenza di questa procedura. I valori di glicemia, corrispondenti alla norma, prediabete e diabete sono presentati nella tabella.

4.0-6.0 - dal plasma venoso ("da una vena")

6.1-6.9 - dal plasma venoso

7.0 o più - dal plasma venoso

Se viene rilevata una condizione borderline - prediabetes, sono possibili due opzioni:

  • cambiare il tuo stile di vita al fine di normalizzare il peso corporeo (rivedere le abitudini alimentari e l'attività fisica), che aiuterà a evitare o ridurre al minimo il diabete;
  • "Aspetta" per un aumento della glicemia a un livello "diabetico".

In ogni caso, è necessario misurare la glicemia almeno una volta all'anno. La direzione dell'analisi è data dal terapeuta distrettuale o dal medico generico.

Cos'è una "squadra diabetica"?

Gabinetto di endocrinologia endocrinologo e infermiera. In molti paesi con un buon livello di assistenza sanitaria, un'infermiera svolge funzioni speciali e molto importanti. Ecco alcuni di loro:

  • misurazione regolare della massa corporea e della circonferenza della vita del paziente;
  • allenamento per l'iniezione di insulina;
  • formazione nell'auto-monitoraggio dei livelli di zucchero nel sangue usando un glucometro;
  • addestramento all'esame e alla cura dei piedi, ecc.

"Infermiera dello studio endocrinologico" è un momento favorevole nella storia della medicina, questa professione è apparsa nello spazio post-sovietico.

Oculista. Il diabete è pericoloso per le sue complicanze, una delle quali è la cecità. Una visita al "oculista" è obbligatoria per i pazienti con diabete. La frequenza delle visite dipende dal tipo e dalla durata della malattia.

L'insidiosità del diabete in relazione agli occhi è che non ci sono sintomi specifici nelle fasi iniziali della retinopatia diabetica: solo un oftalmologo può rilevare i cambiamenti con l'ausilio di attrezzature speciali.

Tuttavia, è necessaria un'ispezione urgente se si verificano i seguenti sintomi:

  • "Lampi di luce" davanti agli occhi;
  • "Velo" o punti neri;
  • dolore acuto o improvviso calo dell'acuità visiva.

Anche senza ansia da occhi, sono richieste visite regolari a un oftalmologo per il diabete.

Neurologo. Di norma, la prima complicanza del diabete mellito è una violazione della sensibilità sui piedi (polineuropatia diabetica distale). Il paziente stesso nota intorpidimento delle dita dei piedi, sensazione di gonfiore, formicolio e altri sintomi.

In questo caso, il neurologo conduce uno studio speciale su cinque tipi di sensibilità e stabilisce una diagnosi accurata.

Se il tempo non cura la polineuropatia distale, la sindrome del piede diabetico e l'osteoartropatia di Charcot possono svilupparsi. Con questi fattori, sarà necessario l'aiuto di un medico specialista - podoterapista (è anche chiamato podologo, podolog). I chirurghi sono anche coinvolti in questo problema.

Cardiologo. Le statistiche persistenti dimostrano che è l'effetto del diabete sul cuore e sui vasi sanguigni che è il peggiore per il paziente e determina la sua aspettativa di vita.

Dal momento che nel diabete le terminazioni nervose "muoiono", in primo luogo, si verificheranno cambiamenti nel cuore e i pazienti non sentiranno alcun particolare dolore. Anche un attacco di cuore può rimanere inosservato per una persona. E senza un trattamento tempestivo, la situazione si deteriorerà rapidamente.

La peggiore conseguenza del diabete è infarto e ictus in giovane età.

Un cardiologo è un must per le visite regolari se ci sono lamentele dal cuore o modifiche ECG.

Altri specialisti

Nefrologo. Questo medico si occupa di malattie renali, compresa la nefropatia diabetica. Per stabilire questa complicazione può essere l'analisi biochimica del sangue e delle urine per l'albumina. Questi esami vengono eseguiti regolarmente e l'endocrinologo li invia di solito. Se necessario, dà anche indicazioni al nefrologo.

Ginecologo. Questo medico diventa speciale nella fase di pianificazione della gravidanza. Anche 10 anni fa, il diabete mellito di tipo 1 veniva spesso considerato una controindicazione alla gravidanza.

Oggi i pazienti rimangono incinta e partoriscono bambini sani, ma ciò richiede una pianificazione della gravidanza, in cui sono coinvolti sia un endocrinologo che un ginecologo.

Urologo. I pazienti si rivolgono a questo medico solo quando c'è un bisogno urgente, spesso risolvendo i problemi da soli, facendo affidamento sulla pubblicità e sui consigli degli amici. Il diabete e la disfunzione sessuale negli uomini sono strettamente correlati, quindi una visita a questo medico non sarà superflua.

Quanto spesso consultare un medico ed essere esaminati?

La risposta a questa domanda in ciascun caso è individuale, ma può essere riassunta come segue:

Tabella - Quante volte visitare i medici per un paziente con diabete Tabella - Quanto spesso essere esaminati da un paziente con diabete

Pertanto, solo gli sforzi congiunti dei medici, del paziente e dei suoi parenti possono trattare con successo il diabete.

Quale medico tratta il diabete mellito: frequentando il personale medico - chi sono?

Il tuo medico ha inizialmente sospettato il diabete. I test sono stati prescritti, è stato descritto il quadro clinico della malattia. Cosa aspettarsi in futuro? I pazienti fanno questa domanda. Naturalmente, il terapeuta parlerà dei principi di base del trattamento. Tuttavia, continuare a monitorare non lo farà. E per questo motivo toccheremo l'argomento di cui il dottore tratta il diabete nella vita di tutti i giorni.

L'endocrinologo diagnostica le malattie e prescrive la terapia endocrina. Pertanto, la sua competenza include la prevenzione del diabete.

Sintomi del diabete

Se noti che ci sono stati cambiamenti nel corpo, iscriviti immediatamente per un consulto con un terapeuta. È lui che determinerà la malattia sottostante e li indirizzerà agli specialisti.

  1. sete di carattere persistente
  2. appetito incontrollabile
  3. reset / aumento di peso,
  4. raffreddori frequenti, infezioni,
  5. diminuzione della potenza e della libido,
  6. frequenti malattie fungine.

Dovresti contattare immediatamente un endocrinologo. Un medico diabetologo determinerà il grado di sviluppo della malattia, identificherà gli indicatori di saccarosio e prescriverà una terapia o terapia di supporto.

Cos'è un endocrinologo?

Molto probabilmente sei interessato a questo problema. Pertanto, elencheremo le malattie / anomalie che questo medico affronta.

Le basi di uno specialista in diabete sono principi medici:

  1. diagnosi di malattie
  2. assegnazione del trattamento
  3. prevenzione delle malattie endocrine concomitanti,
  4. terapia di mantenimento del diabete
  5. controllo della nutrizione, analisi.

Lo specialista del diabete tratta anche:

  1. ghiandola tiroidea
  2. gozzo diffuso,
  3. sindrome ipotiroidea
  4. tutti i tipi di obesità
  5. ripristina il metabolismo
  6. aiutare con la menopausa,
  7. normalizzazione della terapia ormonale,
  8. osteoporosi,
  9. tumori del sistema endocrino,
  10. infertilità,
  11. tumori di vario grado.

Specializzazioni di endocrinologi

Se hai il diabete, il medico curante in questo caso è solo un endocrinologo. Tuttavia, la consultazione iniziale dovrà essere ottenuta dal terapeuta, che prescriverà un'analisi completa e fornirà un rinvio per l'esame da parte di uno specialista. Una gerarchia simile opera nell'area dei bambini.

Quale medico cura il diabete? La malattia dopotutto si incontra sia a bambini, sia ad adulti. Pertanto, il principio di trattamento è diverso.

L'endocrinologo dei bambini è richiesto se il bambino ha una patologia delle ghiandole endocrine. È anche possibile ottenere un appuntamento se si presta attenzione ai problemi di crescita o di sviluppo. Pediatra con diagnosi di diabete? Il medico curante è un endocrinologo. Determinerà il tasso di sviluppo della malattia e sarà in grado di creare il menù adatto all'età. Se noti almeno uno dei segni della patologia, il diabete, contatta immediatamente un medico! Non sai quale medico cura il diabete? Immediatamente all'endocrinologo! Un endocrinologo, dopo l'esame, vi dirà che il diabete nell'infanzia si sta sviluppando rapidamente. Ciò significa che l'insorgenza di malattie concomitanti e di ricadute sono accelerate al massimo. Al fine di evitare possibili conseguenze, è necessaria una terapia competente.

Un endocrinologo per adulti, a differenza di un bambino, può avere una specializzazione.

  1. Un genetista dà consigli e mette a verbale se ci sono malattie ereditarie in famiglia. Naturalmente, la terapia di supporto e altre misure preventive vengono eseguite in conformità con la situazione e lo sviluppo della malattia. Spesso registrati da un genetista-endocrinologo sono quelli i cui genitori soffrono di gigantismo o nanismo, diabete.
  2. Un ginecologo è lo stesso endocrinologo, ma non solo le donne si riferiscono a lui. Questo medico è responsabile per il trattamento completo della sterilità (incluso il maschio), l'identificazione delle patologie delle ovaie e dei testicoli.
  3. Il chirurgo è un'altra specialità dell'endocrinologo. Di regola, è lo stesso medico per il diabete. La direzione ad esso può essere ottenuta se lo sviluppo della malattia ha raggiunto lo stadio di operabilità. Questo specialista determina l'estensione della chirurgia.
  4. Se il terapeuta fa una diagnosi - diabete mellito o diabete mellito di tipo 1/2, allora il diabetologo è il vostro specialista. In effetti, nello sviluppo di una malattia simile, è importante seguire rigorosamente la dieta, la dieta e il menu.
  5. Una specializzazione più rara dell'endocrinologo è uno specialista della tiroide. Una specializzazione così complessa di un medico suggerisce che uno specialista diagnostica e cura le malattie della tiroide.

Ecco una risposta approssimativa alla domanda su quale medico tratta il diabete. In generale, negli ultimi anni si è parlato sempre più di creare un posto unico per tutte le specializzazioni degli endocrinologi. È molto più importante prevenire lo sviluppo di malattie nel tempo, per sospenderlo. Pertanto, richiede non solo attrezzature di alta tecnologia, ma anche la selezione di professionisti competenti e con esperienza.

Questo è particolarmente importante per il paziente e il medico per il diabete. Credimi, spesso le recidive possono essere prevenute. Tuttavia, ciò richiede un supporto completo della base e delle conoscenze tecnologiche. Questa situazione è rilevante non solo per gli anziani, ma anche per i bambini.

Uno specialista del diabete svolge sulla base di un istituto medico una diagnosi di patologie nel sistema endocrino. A seconda dei risultati dell'esame e dell'analisi, viene elaborato un piano di trattamento. Può essere inviato a:

  1. Correzione di disturbi nell'attività vitale delle ghiandole,
  2. la promozione,
  3. repressione
  4. sostituzione di farmaci per integratori alimentari.

Rifornire le fila dei diabetici suggerisce che l'endocrinologo è ora il tuo mentore. Solo la terapia e il controllo congiunti possono evitare molte complicazioni. Esami e esami periodici sono necessari per la correzione del trattamento, della dieta e della diagnosi precoce delle malattie associate.

Il diabete è un partner permanente con cui dovrai imparare a vivere. Pertanto, l'endocrinologo cerca di trovare il tipo ottimale di trattamento. E, naturalmente, oltre ai farmaci, sono prescritti corsi di vitamin terapia, dieta e sport.

Gli endocrinologi cercano di ridurre i rischi di malattia e gli effetti che ne derivano in ogni malattia.

Gli endocrinologi del diabete mellito si riferiscono a malattie incurabili. Pertanto, è necessario il trattamento.

Oggi il nostro portale inizia una conversazione, in che modo il fumo e il diabete possono coesistere (oppure no.

Medico endocrinologo nel trattamento del diabete

Per diagnosticare il diabete o sospettare una diagnosi simile può essere un terapeuta. Vengono assegnati i test appropriati, i sintomi della malattia sono descritti in dettaglio. Cosa fare dopo e come trattarlo? Il terapeuta può parlare dei principi principali delle misure terapeutiche, ma non osserverà il paziente. Allora che tipo di medico cura il diabete? Per una consultazione più dettagliata è necessario rivolgersi all'endocrinologo.

Cosa tratta?

Con quasi tutti i sintomi spiacevoli, i pazienti vengono dal terapeuta. Il medico dà una direzione per i test, sull'esame ecografico della ghiandola tiroidea e, in base ai risultati della ricerca, farà una diagnosi. Ma il terapeuta non prescrive una terapia accurata. Molti pazienti non sanno quale medico contattare con il diabete. I terapeuti di solito indirizzano i pazienti con una clinica per una tale patologia a un endocrinologo.

I medici di questo profilo diagnosticano, trattano i disturbi del sistema endocrino e prescrivono misure preventive per normalizzare le condizioni del paziente.

Considerare a quali medici rivolgersi se il diabete ha contribuito all'insorgenza di complicanze in altri sistemi:

  • oculista;
  • neurologo;
  • cardiologo;
  • Chirurgo vascolare

Dopo la loro conclusione, l'endocrinologo curante prescriverà farmaci aggiuntivi per migliorare le condizioni del corpo indebolite dal disturbo.

Quale medico tratta il diabete di tipo 1 e di tipo 2? Gli stessi endocrinologi. Inoltre, secondo la loro specializzazione, trattano altre malattie:

  • l'obesità;
  • Lottando con il gozzo;
  • In violazione della ghiandola tiroidea;
  • Patologie oncologiche del sistema endocrino;
  • Violazione dei livelli ormonali;
  • infertilità;
  • Sindrome da ipotiroidismo;
  • Disturbi nello sviluppo delle ghiandole endocrine nei bambini;
  • Un endocrinologo, un diabetologo, seleziona una dieta che è necessaria per i pazienti affetti da diabete di vario tipo;
  • L'endocrinologo-chirurgo esegue l'operazione se il paziente ha sviluppato conseguenze negative: cancrena;
  • Il genetista endocrinologo si occupa di malattie genetiche, consulti per quei pazienti che hanno determinate patologie genetiche, seleziona misure preventive (gigantismo, nanismo).

Nell'endocrinologia infantile, i problemi legati allo sviluppo sessuale sono risolti. La malattia è considerata all'interno della fascia di età (bambini e adolescenti). In diabetologia diagnosticare, trattare, determinare la prevenzione del diabete e le relative complicanze.

Successivamente, impariamo quando hai bisogno di vedere un medico che cura il diabete.

Il quadro clinico della malattia

Devi sapere quali sono i sintomi del diabete per arrivare in tempo al terapeuta, essere esaminati, confermare la diagnosi e andare dal medico che sta curando il diabete. Solo lì è possibile prevenire possibili complicazioni e conseguenze pericolose. I seguenti sintomi avvisano sempre delle anomalie nascoste nel corpo:

  1. Sete implacabile. All'inizio, questo fenomeno non disturba i pazienti, ma a mano a mano che aumenta la sete, il paziente non può dissetarlo. Durante la notte, beve un litro di liquido, e al mattino sente che sta ancora morendo di sete. A causa dell'aumento della glicemia, il sangue diventa più denso. E l'acqua lo diluisce.
  2. Aumento dell'appetito Il diabete mellito è spesso mascherato dalle manifestazioni innocue della vita quotidiana. Dovrebbe iniziare a preoccuparsi di un appetito incontrollabile. A poco a poco le sue manifestazioni peggiorano. I diabetici stanno iniziando a preferire particolarmente i dolci e la farina. Un aumento della glicemia con questa diagnosi è un indicatore pericoloso. Il paziente non controlla sempre il rapido cambiamento delle abitudini e abitudini alimentari.
  3. Aumento di peso A causa dell'eccesso di cibo, il peso aumenta. Spesso diagnosticato con obesità II, III grado. Il paziente non presta attenzione a tali cambiamenti disturbanti.
  4. In altri pazienti, il peso può diminuire drasticamente in violazione della produzione di alcuni ormoni.
  5. Raffreddori troppo frequenti e altre malattie che non lasciano il paziente a causa di una diminuzione dell'immunità.
  6. Desiderio sessuale ridotto
  7. Manifestazioni frequenti di candidosi.
  8. Debolezza muscolare, prurito doloroso della pelle.
  9. Infiammazioni sulla pelle e ferite difficili da curare.
  10. Visione alterata, ciclo mestruale.

Il medico determina il diabete in base ai reclami, all'esame e ai risultati degli esami del paziente. I sintomi annotati dal paziente sono annotati, un esame è effettuato, i risultati di prove, la loro prescrizione sono studiati da uno specialista. L'endocrinologo può prescrivere altri studi più dettagliati, in base ai quali aggiusterà la terapia già prescritta e si rivolgerà anche a uno specialista più ristretto in caso di deviazioni o complicanze.

Che trattamento prescrive il medico per il diabete?

Misure terapeutiche generali per il diabete

Fattore genetico - il principale nello sviluppo della malattia, ma il diabete mellito di tipo I è ereditato meno spesso di II. Chi tratta il diabete di tipi diversi? Lo stesso endocrinologo.

In una malattia di tipo I, il corso severo è di solito annotato. Il corpo produce anticorpi che distruggono le cellule pancreatiche che producono insulina. Eliminare completamente tale diabete è quasi impossibile, ma a volte è possibile ripristinare la funzione pancreatica. È necessaria l'insulina Le compresse sono impotenti qui a causa della distruzione di insulina nel tratto digestivo. Zucchero, cibi dolci, succhi di frutta, limonate sono completamente esclusi dal menu del giorno.

La patologia di tipo II di solito si verifica quando c'è una perdita di sensibilità all'insulina cellulare con un eccesso di nutrienti. L'insulina non viene somministrata a tutti i pazienti, poiché non tutti i pazienti ne hanno bisogno. Al paziente viene prescritta una graduale correzione del peso.

Un medico diabetico seleziona ormoni, farmaci che stimolano la secrezione di insulina. È inoltre necessario un trattamento di supporto dopo il corso terapeutico principale, altrimenti la remissione non durerà a lungo.

L'endocrinologo fa una dieta speciale per il paziente. Sono escluse tutte le farine, dolci, speziate, piccanti, grassi, alcolici, riso, semolino, frutta dolce e bacche.

Il paziente ha bisogno di mangiare cibi che abbassano il livello di zucchero: fagiolini, mirtilli, mirtilli. La carne di coniglio può anche abbassare lo zucchero e migliorare il metabolismo. È una dieta a basso contenuto di grassi. Il selenio nella composizione del cibo migliora la produzione di insulina. Il fegato con vitamina B1 influenza la produzione di glucosio. Lo sgombro contiene acidi che rafforzano la parete vascolare. Il metabolismo dei carboidrati è regolato dal manganese (la maggior parte si trova nell'avena, quindi la soluzione migliore è la farina d'avena in acqua). I bioflavonoidi rafforzano i capillari, aiutano a ridurre la permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni (prezzemolo, lattuga, rosa canina). Il cuore di manzo (vitamine del gruppo B) influisce sulla produzione di insulina.

Il digiuno e le diete rigorose non portano a risultati positivi, solo danno alla salute del paziente. Ma una dieta equilibrata, compilata da un endocrinologo, manterrà il livello necessario di zucchero nel sangue e migliorerà il benessere.

L'esercizio fisico regolare aiuterà a migliorare la circolazione sanguigna, rafforzare il cuore, controllare i livelli di zucchero e influenzare i livelli di colesterolo. Il bisogno di insulina sta calando.

Dopo aver consultato l'endocrinologo, il paziente può bere supplementi speciali con vitamina B (B3 aiuta l'organismo ad assorbire il cromo), C, cromo, zinco, magnesio. Questi oligoelementi e vitamine sono coinvolti in varie reazioni cellulari, la scomposizione dello zucchero, aumenta l'attività dell'insulina. Il magnesio è in grado di abbassare la pressione sanguigna e ha anche un effetto positivo sul sistema nervoso.

Il diabete mellito è una patologia incurabile. Caratterizzato da cambiamenti irreversibili nel funzionamento della ghiandola tiroidea, contribuisce allo sviluppo di carenza di insulina, complicazioni vascolari, neuropatia. Quale medico cura il diabete? Endocrinologo. Determina il livello di sviluppo della patologia, prescrive la terapia. Il medico determina il diabete, non solo per i sintomi, ma anche per le analisi. Se l'endocrinologo ha prescritto molti test e altri esami, devono passare attraverso tutto. Ciò aiuterà lo specialista a diagnosticare accuratamente la malattia, a determinarne il tipo e il livello di zucchero, ad adeguare la terapia e renderla ancora più efficace. Inoltre, l'endocrinologo formula raccomandazioni in merito a cambiamenti dello stile di vita, dieta quotidiana, rinuncia alle cattive abitudini.

Quale medico cura il diabete mellito: quale medico contattare?

Per curare il diabete è completamente impossibile. I medici contribuiranno solo a raggiungere un compenso stabile della malattia. Spesso i diabetici sono interessati a quale medico cura il diabete? Il trattamento è impegnato in un diabetologo endocrinologo.

Ma il diabete è una malattia che ha un impatto negativo su quasi tutti i sistemi di supporto vitale del corpo. Pertanto, è necessario un diabetico per sottoporsi a ulteriori consultazioni con altri specialisti di profili ristretti.

Trattare la malattia in modo conservativo. Nel caso di una forma insulino-dipendente di diabete mellito, è indicata la terapia insulinica. Con il diabete di tipo 2, è possibile ottenere un risarcimento per la malattia attraverso la dieta, lo sforzo fisico e l'assunzione di farmaci ipoglicemici.

Quali medici trattare con il diabete?

Il diabete mellito è una malattia autoimmune in cui si verifica l'iperglicemia (elevati livelli di zucchero nel sangue). Esistono due tipi di diabete: insulino-dipendente (primo tipo) e insulino-indipendente (secondo tipo). C'è ancora diabete insipido. Questa patologia è accompagnata da poliuria e sete costante. Il diabete insipido si sviluppa a causa di un malfunzionamento dell'ipotalamo o della ghiandola pituitaria.

Il diabete mellito è spesso rilevato per caso durante il passaggio di una diagnosi generale da un medico generico. Nel diabete di tipo 1 e di tipo 2 si osserva un aumento del livello di glucosio nel sangue (oltre 6,6 mmol / l). Normalmente, il livello di glicemia dovrebbe essere di circa 3,3-5,5 mmol / l. Quando il livello di zucchero nel sangue è di 5,5-6,5 mmol / l, stiamo parlando di prediabete.

Allora, qual è il nome di un medico del diabete? Il trattamento della patologia autoimmune è un diabetologo. Il medico seleziona le tattiche di trattamento appropriate in base al tipo di diabete.

Per confermare la diagnosi, viene effettuata la diagnosi appropriata:

  1. Esame del sangue per lo zucchero (digiuno). Il sangue viene prelevato da una vena o da un dito. Si ritiene che prendendo il sangue da una vena si ottengano risultati più affidabili.
  2. Test di tolleranza al glucosio.
  3. Analisi delle urine su corpi e zucchero chetovy.
  4. Esame del sangue per emoglobina glicata.
  5. Esami del sangue per l'insulina e il C-peptide.
  6. Ultrasuono del pancreas.

Il diabete mellito è carico di numerose complicanze, pertanto, al momento della conferma della diagnosi, il paziente deve contattare un oculista, un cardiologo, un neurologo, un chirurgo vascolare, un urologo.

Quali sintomi indicano il diabete?

Quando devo contattare un medico diabetologo? Il sintomo più caratteristico dell'iperglicemia è la bocca secca persistente. Il paziente ha una forte sensazione di sete e consuma una quantità eccessiva di liquido.

Con il diabete di tipo 1, il paziente sta drammaticamente perdendo peso. Se si sviluppa la forma insulino-indipendente della malattia, al contrario - il paziente sta ingrassando. Inoltre, il grasso si deposita principalmente nella vita, nell'addome e nei fianchi.

Anche i sintomi caratteristici del diabete sono:

  • Visione offuscata
  • Debolezza muscolare
  • Aumento della sudorazione.
  • Grave prurito. Inoltre, la pelle diventa secca. I microdamaggi della pelle guariscono per un tempo molto lungo e possono essere accompagnati da suppurazione.
  • Instabilità della pressione sanguigna.
  • L'aspetto dell'odore di acetone dalla bocca.
  • Frequente voglia di urinare.
  • Puffiness degli arti inferiori e del viso.
  • Sonnolenza, aggressività, irritabilità. Un bambino diabetico può soffrire di insonnia, spesso impertinente.

Con scompenso del diabete, perdita di coscienza, iperidrosi, calo della temperatura corporea, caduta della pressione sanguigna sono possibili.

Come viene trattato il diabete?

Al rilevamento del diabete di tipo 1 in un bambino o in un adulto, la terapia insulinica costituisce la base del trattamento. Ciò è dovuto al fatto che con questo tipo di patologia, le cellule pancreatiche non producono abbastanza ormoni.

Insulina umana o sintetica di solito usata. Tali ormoni non causano effetti collaterali. Le insuline animali hanno maggiori probabilità di causare reazioni allergiche e altri effetti collaterali.

Inoltre, nel diabete di tipo 1, i pazienti devono seguire una dieta a basso contenuto di carboidrati, esercitare regolarmente, smettere di fumare e bevande alcoliche. I diabetici dovrebbero monitorare regolarmente i loro livelli di glucosio nel sangue utilizzando un misuratore di glucosio nel sangue elettrochimico.

Il diabete di tipo 2 viene trattato in modo leggermente diverso. In primo luogo, il paziente non deve usare l'insulina. Di solito, l'introduzione dell'ormone viene prescritta solo quando non è possibile normalizzare il livello di glucosio nel sangue attraverso l'uso di agenti ipoglicemizzanti, dieta e altri metodi di terapia conservativa.

In genere, il diabete di tipo 2 viene trattato con:

  1. Dieta rigorosa Il paziente deve limitare i carboidrati semplici e i grassi trans nella sua dieta. I diabetici dovrebbero mangiare carboidrati complessi sani, fibre, proteine, grassi insaturi. La razione dovrebbe essere basata su cereali, latticini a basso contenuto di grassi, verdure e frutta con un basso indice glicemico, carne magra, frutti di mare, pesce. Assicurati di mangiare frazionario, cioè, spesso in piccole porzioni.
  2. Sport. La nomina di un'attività fisica moderata ridurrà i livelli di zucchero nel sangue, normalizzerà la circolazione sanguigna, aumenterà la suscettibilità all'insulina beta-cellulare. Utile sono camminare, nuotare, atletica leggera, fare jogging. Lo sport sarà utile anche se si sospettano prediabetes.
  3. Rimedi popolari. Un buon effetto è dimostrato dalla tintura di foglie di fagioli, decotto di fiori di calendula, tintura di zenzero, una miscela di cannella e miele. Questi fondi non possono curare completamente la malattia - sono usati solo per scopi ausiliari.
  4. Farmaci ipoglicemici (metformina, glibenclamide, Januvia, Nova Met, Glucobay, Siofor, Glucophage, sitagliptin). Nelle patologie acute, diversi agenti ipoglicemici possono essere usati contemporaneamente.

Se consideriamo nuovi metodi di cura del diabete, possiamo menzionare il trapianto del pancreas e delle cellule staminali, che vengono trasformate in cellule beta. Il prezzo di tali procedure inizia da 100 mila dollari USA. Un trapianto di pancreas oggi viene effettuato solo in Israele, negli Stati Uniti e in alcuni paesi dell'UE.

Con il diabete può dare disabilità. Il grado di disabilità dipende dalla gravità del diabete. I diabetici possono avere benefici per l'insulina, i materiali di consumo per il misuratore, le pompe per insulina e alcuni farmaci ipoglicemici.

In caso di malattia lieve, vengono rilasciati 3 gradi di disabilità. Con il diabete scompensato, può essere rilasciato anche 1 grado di disabilità.

Possibili complicanze del diabete

Il trattamento tardivo in un centro diabetico è carico di numerose complicanze. Ad esempio, l'iperglicemia cronica provoca spesso coma iperglicemico.

Con un dosaggio inadeguato di insulina o di farmaci ipoglicemizzanti, è possibile una forte diminuzione dei livelli di zucchero nel sangue (ipoglicemia). Questa condizione può anche andare in un coma ipoglicemico.

Tra le possibili complicazioni del diabete si possono anche distinguere:

  • Sindrome del piede diabetico, ulcere trofiche. Se questa complicanza non viene trattata tempestivamente, la cancrena può svilupparsi nel diabete mellito.
  • Neuropatia, polineuropatia.
  • Aterosclerosi, infarto miocardico, ictus, malattia coronarica e altre patologie del sistema cardiovascolare.
  • Nefropatia.
  • Angiopatia diabetica, retinopatia
  • Anemia e altri disturbi nel sistema ematopoietico.
  • Gastroparesi e disfunzione dell'apparato digerente.
  • Impotenza, diminuzione della libido.
  • Sindrome insensibile agli arti.
  • Insufficienza renale.

Sullo sfondo del diabete, il coma iperosmolare può svilupparsi. Questa condizione è accompagnata da elevati livelli di sodio e glucosio nel sangue. Il coma iperosmolare progredisce solitamente a causa della disidratazione. È interessante notare che questa condizione è molto più probabile che si sviluppi con il diabete di tipo 2.

Anche una seria complicazione del "disturbo dolce" è il coma latticidotico. In questo caso, il paziente accumula acido lattico nel sangue. Di solito, il coma si sviluppa a causa di insufficienza renale, epatica o cardiaca.

La chetoacidosi può essere attribuita agli effetti tardivi del diabete di tipo 1 e di tipo 2. Questa condizione è accompagnata dall'accumulo di prodotti metabolici (corpi chetonici) nel sangue. Lesioni, interventi chirurgici recenti e errori nutrizionali possono causare complicazioni.

Altri Articoli Sul Diabete

La perga nel diabete del secondo tipo ha un effetto positivo sul pancreas. Lo zucchero contenuto nel polline d'api non è semplice, ma utile, soprattutto per le persone con questa malattia endocrina.

Piccolo assistente compatto Non appena mi fu diagnosticato il diabete durante l'infanzia, mi fu dato un glucometro in ospedale. Vivo con lui da quasi 12 anni e lui è davvero indispensabile.

I tipi di diabete 1 e 2 impongono restrizioni sul consumo di determinati alimenti. Questa diagnosi dovrà abbandonare molte abitudini, incluso il consumo di grandi quantità di alcol.