loader

Principale

Trattamento

Che aspetto ha la cancrena degli arti inferiori? Foto, sintomi, metodi di trattamento

La cancrena degli arti inferiori è una delle malattie che appartengono alle patologie chirurgiche più severe. Tale processo è caratterizzato da necrosi, cioè necrosi tessutale. Quante persone vivono dopo l'esordio della cancrena direttamente dipende da quanto rapidamente e in modo efficiente il trattamento sarà ricevuto. Certo, è impossibile far fronte alla cancrena delle estremità a casa, l'impatto dei rimedi popolari non darà alcun risultato.

Sebbene alcune recensioni possano parlare dell'efficacia di tale trattamento, infatti, l'amputazione dei tessuti morti è spesso l'unica via d'uscita. Più a lungo non intraprendi azioni, più la cancrena si diffonderà sul tuo arto, maggiore sarà il numero di tessuti che dovrai rimuovere. È necessario capire come e perché la cancrena si sviluppa per prevenire un risultato simile.

Questo è ciò che la cancrena assomiglia alle fasi iniziali del suo sviluppo.

Tipi di malattia

Oltre agli arti inferiori, la cancrena può verificarsi quasi ovunque. Colpisce le braccia, il busto, a volte il viso e persino gli organi interni, come l'intestino oi polmoni. Allo stesso tempo, ogni zona è caratterizzata da un proprio tipo di malattia, e il corso della patologia e i metodi del suo trattamento dipendono da esso.

I tipi più comuni di malattia sono:

  • Cancrena secca degli arti inferiori. È tra le forme più favorevoli. Ciò è dovuto al fatto che la patologia non va ai tessuti vicini, ma rimane dove è apparso originariamente. Il tessuto affetto appare denso, leggermente rugoso.
Molti medici ritengono che la cancrena secca sia un grande successo per il paziente, perché a differenza di altri tipi, la cancrena secca non si estende ad altri tessuti.
  • Cancrena bagnata. Qui marcire è molto più pronunciato. I tessuti colpiti si ammorbidiscono, si gonfiano e si gonfiano, e c'è odore di muffa.
La putrefazione dei tessuti molli è molto più pronunciata rispetto alla cancrena secca, che, naturalmente, è accompagnata da un odore corrispondente
  • Cancrena di gas. In realtà, questa è un'altra cancrena umida, ma di solito è assegnata a una malattia separata. Alla classificazione internazionale delle malattie è stato assegnato il codice ICD 10 A0. Questo tipo di patologia viene diagnosticato solo se i tessuti sono infetti da microbi di Clostridium. La forma del gas è caratterizzata dalla velocità di propagazione attraverso i tessuti sani, con il processo accompagnato da grave intossicazione.
Al suo interno, la gangrena del gas praticamente non differisce da quella umida, ma è stata isolata in una specie separata per il motivo che il suo sviluppo è attivamente promosso dai batteri, che non solo creano l'intossicazione più forte del corpo, ma diffondono l'infezione a un'enorme velocità in tutto il corpo.
  • Bedsore. Non è cancrena nel senso classico, riguarda solo gli strati superiori di tessuto. Questo si sviluppa a causa della pressione prolungata sullo stesso punto. L'insorgenza di piaghe da decubito è caratteristica dei pazienti costretti a letto, incapaci di modificare frequentemente la posizione del loro corpo.
Anche se la piaga da decubito non può essere definita gangrena in senso classico, non appartiene ai precedenti tre tipi, ma dalla necrosi dei tessuti superiori, è stata aggiunta a questa lista

C'è un altro tipo di malattia chiamata noma. Può anche essere attribuito al tipo di cancrena umida, ma c'è una caratteristica. Questo accade solo nelle persone con immunità insufficiente, più spesso nei bambini. Spesso ciò è dovuto alla presenza nella storia clinica di un test HIV positivo. Con tale cancrena, le aree del viso sono solitamente colpite, così come il tessuto adiposo. Vivere con una diagnosi del genere, di regola, non può durare a lungo.

Perché si sviluppa la forma secca?

Le cause della cancrena sono molto diverse. Sebbene numerosi film suggeriscano che ciò avvenga dopo alcuni gravi infortuni, come una ferita da arma da fuoco, in realtà la situazione è completamente diversa. Parlando in un linguaggio semplice, la causa è l'ischemia, cioè una condizione caratterizzata da un forte indebolimento della circolazione del sangue in una certa area.

Tuttavia, perché questo indebolimento si verifica, come la cancrena ischemica inizia è un'altra questione. Ogni tipo di questa patologia ha un numero di potenziali cause. Per cominciare vale la pena sapere per che cosa si sta sviluppando il tipo secco.

  • Aterosclerosi degli arti inferiori. A causa di questa malattia, i coaguli di sangue iniziano a formarsi sulle pareti delle arterie, che possono bloccare completamente il flusso sanguigno. Molto spesso ciò accade sotto il ginocchio o nella zona dell'anca, sebbene l'aterosclerosi possa anche portare alla cancrena delle mani a causa di danni all'arteria brachiale.
  • Malattia delle vibrazioni Questa malattia è tra i professionisti. Si sviluppa in coloro che si occupano costantemente degli effetti della vibrazione. Ad esempio, questo vale per le persone che lavorano con martelli pneumatici, asfaltatori o betoniere. Un tale impatto significa un costante spasmo. Viola la nutrizione di nervi e tessuti.
  • La malattia di Raynaud. Questa patologia è caratterizzata dalla distruzione di nervi o vasi negli arti, a causa della quale essi non possono più funzionare normalmente.
  • Polineuropatia. La particolarità di questa patologia è una violazione della fornitura di nervi ai tessuti e agli organi. Molto spesso, i problemi di comunicazione con il sistema nervoso centrale compaiono negli arti inferiori.

Un'altra ragione che porta allo sviluppo della forma secca della cancrena è il tifo. A volte non influisce sugli arti, ma sulla pelle. In questo caso, la lesione si diffonde principalmente sui lati del corpo.

Spesso il problema risiede nelle patologie o nelle malattie che ne derivano a causa del lavoro o di uno stile di vita sedentario.

Motivi per lo sviluppo di altre forme

Uno degli argomenti più scottanti è la cancrena degli arti inferiori nel diabete mellito. Il cosiddetto "piede diabetico" è una potenziale causa dello sviluppo di una forma umida della malattia. Ha il suo codice in ICD 10 - E10-E14. Con questo tipo, l'intero piede o le dita dei piedi sono interessati. Ciò è dovuto al fatto che la circolazione del sangue qui è più intensa, ma l'immunità in quest'area è debole.

Una foto della cancrena degli arti inferiori nel diabete mellito, il cui trattamento è molto difficile, è sempre una vista estremamente imparziale. Tuttavia, è ancora possibile vivere con una diagnosi del genere se il trattamento viene eseguito in tempo. La cancrena diabetica degli arti inferiori è abbastanza comune, ma devono essere considerati anche altri motivi per lo sviluppo della forma umida.

Cosa può causare la malattia?

  • Ustioni profonde o grave congelamento.
  • Pizzico di ernia Questo può anche causare danni intestinali.
  • Colecistite e appendicite. Se non vengono curati in tempo, può svilupparsi la cancrena.
  • La trombosi delle arterie, se mesenterica, cioè l'intestino nutriente, è influenzata.
  • Polmonite. Nel caso in cui la malattia sia causata da microbi come la Blue-Blight Stick o la Clostridium, e il paziente abbia problemi con l'immunità, allora questo può portare a cancrena, compreso l'interessamento dei polmoni.

Con il gas, o il cosiddetto tipo anaerobico, tutto è un po 'più semplice. C'è solo una ragione per questo, a causa della quale inizia il processo cancrenoso. Ciò accadrà se i clostridi entrano in una ferita profonda, specialmente umida. Tuttavia, ci sono diverse condizioni. Innanzitutto, i microbi devono raggiungere il tessuto adiposo o il tessuto muscolare. In secondo luogo, ci deve essere un afflusso di sangue debole in questa zona. Terzo, la ferita dovrebbe essere chiusa, a causa di ciò che i parassiti inizieranno a moltiplicarsi più velocemente.

Le cause delle piaghe da decubito sono già state discusse sopra. Vale la pena notare che circa 70 ore sono sufficienti per il loro aspetto. Le persone affette da malattie cardiache, epatiche o tumorali sono più sensibili alle piaghe da decubito. Per quanto riguarda il noma, patologie come la rosolia, la meningite e il morbillo possono essere attribuite alle ragioni della sua comparsa nei bambini.

La cancrena è sempre una conseguenza di una malattia di lunga durata, quindi non bisogna mai trascurare anche i piccoli sintomi.

Come si nota lo sviluppo della cancrena secca?

Per qualsiasi paziente, è importante notare in tempo che la cancrena inizia. Prima si determina l'insorgenza della malattia, minore è la probabilità che si debba pensare a rimuovere la gamba o la sua parte. Come per le cause, anche i segni di cancrena dipendono dalla sua forma. Il processo patologico iniziale nel tipo secco può essere sospettato dai seguenti fattori:

  • Nell'intero arto dolorante, o nelle sue singole parti, come dita, si sentirà la pelle d'oca o formicolio. Quando si muove, può essere presente un forte dolore.
  • Debolezza apparirà negli arti infetti, particolarmente evidente dopo un carico, come una lunga camminata o una corsa.
  • A causa di insufficiente apporto di sangue, i tessuti inizieranno a diventare pallidi, freschi al tatto.
  • La malattia è caratterizzata dalla cosiddetta claudicatio intermittente.

C'è un modo per verificare se il flusso di sangue agli arti inferiori è normale. Per fare questo, sdraiati sulla schiena e sollevare le gambe con un angolo di 45 gradi. Innanzitutto, i pazienti non saranno in grado di mantenere questa posizione per più di 25 secondi. In secondo luogo, cominceranno a sentire sintomi caratteristici, come pelle d'oca e debolezza, e la pelle diventerà pallida.

Se non si notano i problemi in questa fase, nel prossimo futuro dovremo affrontare la necrosi dei tessuti. In questa fase inizierà il loro annerimento. È questo colore che parla di cancrena di tipo secco, come nel caso del noma la tonalità può essere diversa. Il processo sarà inoltre accompagnato da:

  • Riduzione dell'arto colpito.
  • Sensazione di secchezza, cessazione del sudore.
  • Aumento della densità del tessuto malato.
  • Chiodi e capelli non crescono nell'area interessata.

La cosa più importante da prestare attenzione è che in questa fase la persona non sente dolore alle estremità, poiché i nervi sono già morti insieme al resto dei tessuti. Tuttavia, in questo caso, ci sono nuovi sintomi di cancrena associati a intossicazione. Questi includono febbre, vertigini, scarso appetito, nausea e altre manifestazioni del genere.

Foto gangrena degli arti inferiori nella fase iniziale:

È possibile determinare se ci sono problemi con il flusso di sangue a casa, ma i test e il parere di esperti sono ancora necessari per la vostra tranquillità.

Segni di altri tipi di cancrena

In caso di cancrena umida, il colore dei tessuti interessati cambierà gradualmente in bluastro o viola scuro. A differenza del tipo secco, è impossibile vedere i confini chiari delle aree malate e sane, poiché i microbi continueranno a diffondersi attraverso i tessuti. Presto l'odore della putrefazione sarà aggiunto al colore, l'arto interessato inizierà a gonfiarsi.

Fai attenzione. Questo sarà anche accompagnato da pastoznost, il cosiddetto stato prematuro, che è caratterizzato da scottature dei tessuti e da una diminuzione del grado di elasticità. Al tatto assomigliano all'impasto.

Per il tipo umido di cancrena è caratterizzata da dolore acuto costante. Come con la forma secca, ci sarà una diminuzione della temperatura nei tessuti interessati. Tutti gli stessi sintomi si osservano nel caso dello sviluppo del noma.

Oltre al pallore e all'edema, la cancrena del gas è caratterizzata dal rilascio di un liquido torbido verde o marrone con un odore sgradevole. Anche a volte le fibre muscolari sono visibili attraverso la ferita. Nel caso dello sviluppo di cancrena, diventano pallidi, biancastri e come se fossero esfoliati. Quando palpate gli arti inferiori, si verifica uno specifico crunch.

La maggior parte delle persone con gangrena gassosa muore a causa del fatto che hanno un alto grado di avvelenamento da gravità. La debolezza si sviluppa così tanto che una persona non può muoversi e la temperatura sale a 41 gradi. I pazienti iniziano a delirio, vomito costante e nausea, forti sbalzi di pressione e tachicardia.

Per quanto riguarda le piaghe da decubito, quindi, in un modo o nell'altro, sono caratterizzati dagli stessi sintomi di altre specie. La differenza è che si sviluppano molto lentamente e molto localmente. Fortunatamente, il modo più semplice per affrontare un problema del genere. È sufficiente cambiare regolarmente la posizione del paziente e massaggiare le aree in cui possono comparire i piaghe da decubito.

Determinare la cancrena bagnata è molto più difficile, perché anche il colore della pelle non è sempre un chiaro segno dello sviluppo attivo dei microbi

Cosa fare con la cancrena?

In primo luogo, qualsiasi persona malata sarà interessata al trattamento della cancrena degli arti inferiori senza amputazione. Se le previsioni sono favorevoli, i medici cercheranno di tenere le gambe, ma vale la pena capire che i tessuti interessati dovranno essere rimossi comunque.

Fai attenzione. Il trattamento popolare non può essere efficace contro la cancrena.

Le fasi di esposizione includeranno la rimozione dei tessuti con l'uso associato di tagli di lampada, fornendo un flusso d'aria aggiuntivo. Quindi al paziente verrà prescritto un ciclo di antibiotici, un'infusione di soluzioni di cristalloidi e siero anti-gangrenoso. Se tale trattamento non ha l'effetto desiderato, dovrai rimuovere l'arto.

Quanto prima il problema è stato rilevato e le misure adottate, maggiore è la possibilità che l'arto rimanga intatto, vale a dire l'amputazione non sarà necessaria

Rubriche della rivista

La cancrena è il processo di morte e l'ulteriore morte di interi organi o parti del corpo, derivanti da malattie o danni ai tessuti di un organismo vivente di varie eziologie.

Cause e primi segni di cancrena: come inizia la malattia?

Il rapido sviluppo e l'abbandono dei fenomeni necrotici spesso rendono sfavorevole la prognosi della malattia. Nelle fasi iniziali, in alcuni casi, la cancrena è curabile.

In questa malattia, i tessuti colpiti da necrosi diventano gradualmente morti. Allo stesso tempo cambiano colore in molto scuro, quasi nero, inanimato.

La cessazione dell'afflusso di sangue a una parte del corpo umano porta ad una diminuzione della sensibilità, della pelle secca, della fragilità e dei capelli radi. La pelle della zona interessata diventa dapprima pallida e fredda, quindi acquisisce una tonalità blu-marmo. I cambiamenti sono accompagnati da forti dolori.

Mentre la malattia progredisce, i tessuti morenti si scuriscono sempre di più. Nei luoghi colpiti dalla patologia, l'impulso cessa di essere sentito. Nelle fasi successive della malattia, nonostante l'assenza di sensibilità ai tessuti, persiste un forte dolore nell'area dei cambiamenti necrotici.

La malattia può colpire non solo la pelle e il tessuto sottocutaneo, ma anche i muscoli, la cistifellea, l'intestino, i polmoni, gli arti. Si sviluppa in parti del corpo distanti dal cuore, sullo sfondo del fatto che l'ossigeno smette di scorrere verso il tessuto.

Le cause della cancrena possono essere suddivise in cinque gruppi principali:

  • Violazione della fornitura di sangue locale ai tessuti

Ciò si verifica quando i vasospasmi, il blocco delle grandi arterie, in presenza di anomalie anatomiche. Fenomeni simili sono caratteristici di diabete, trombosi, infarti e ictus.

  • L'azione di cause meccaniche, come le piaghe da decubito nei pazienti a letto lungo, lesioni che danneggiano i vasi sanguigni o schiacciano i tessuti.
  • Danni chimici sotto forma di bruciature acide o alcaline.
  • L'impatto di fattori fisici.

Questi includono ustioni di terzo grado, congelamento di tessuti e organi.

  • Natura infettiva della malattia causata da streptococchi, batteri anaerobici, bastoncini intestinali.

Queste infezioni si verificano immediatamente nei tessuti anche con lesioni lievi sotto forma di abrasioni o graffi nel diabete mellito. Il loro sviluppo è facilmente provocato da profonde ferite da coltello o da arma da fuoco.

Sintomi di cancrena della fase iniziale, in particolare - gli arti inferiori:

  1. Avanzare eccessivamente rapidamente le gambe stanche durante la deambulazione.
  2. La comparsa di convulsioni.
  3. Arti in congelamento in qualsiasi momento dell'anno.
  4. Intorpidimento delle dita dei piedi e generale perdita graduale di sensazioni.
  5. L'aspetto dell'effetto della pelle cerosa.
  6. Sui tegumenti della pelle si formano ulcere di lunga durata che si sviluppano gradualmente in un esteso processo cancrenoso.

I principali tipi di cancrena e le sue fasi

Diversi tipi di malattie richiedono un approccio individuale nel trattamento, quindi è necessario capire quale tipo di una determinata patologia ha un paziente.

Dalla natura dei tessuti morenti distinguere la cancrena:

Secondo il meccanismo di comparsa e sviluppo della malattia è:

  • Cancrena di gas.
  • Ospedale.
  • Fulmine veloce

A seconda dei motivi per l'aspetto può essere:

  • Cancrena tossica.
  • Infettiva.
  • Allergiche.

Distinguere tra lo stadio iniziale della malattia, lo stadio del suo sviluppo progressivo e lo stadio estremamente grave e avanzato, che può portare alla morte del paziente.

Quali sono i sintomi della cancrena del gas?

La gangrena gassosa si verifica come una complicazione delle ferite da arma da fuoco, così come le ferite riportate durante gravi lividi e lacerazioni.

Cioè, è caratteristico di qualsiasi danno associato al tessuto di schiacciamento grave. Contaminata dalla terra e da parti di indumenti, le ferite costituiscono il terreno benefico per lo sviluppo di microbi anaerobici. La riproduzione di microrganismi patogeni in ferite aperte si verifica molto rapidamente. Allo stesso tempo viene emesso gas con un odore specifico.

L'infezione anaerobica progredisce abbastanza rapidamente. Ha un periodo di incubazione di circa due giorni.

L'infezione è accompagnata da grave intossicazione. Nell'area della lesione, si osserva gonfiore, il gas microbico si accumula nei tessuti molli, facendoli marcire e morire.

La cancrena del gas è accompagnata da tali sintomi caratteristici:

  • Tachicardia.
  • Nausea.
  • Abbassare la pressione sanguigna
  • Aumento della temperatura corporea del paziente.
  • Respirazione rapida
  • Forte dolore nella parte danneggiata del corpo.
  • Oscuramento della pelle attorno alla ferita.
  • Disturbi del sonno

Le condizioni del paziente si stanno rapidamente deteriorando, fino all'inizio di uno shock.

Se si preme leggermente i bordi della ferita, vengono emesse bolle di gas e essudato scuro. Hanno un odore putrido ed estremamente sgradevole.

Cos'è la cancrena secca?

Con la cancrena secca, la minaccia per la salute e la vita del paziente è minima - a meno che la malattia non si trasformi in una forma umida.

Di norma, questo tipo di malattia si verifica a causa di disturbi circolatori in pazienti affetti da esaurimento.

Questa necrosi si sviluppa piuttosto lentamente. Il processo può richiedere molti mesi, o anche anni.

I principali segni di cancrena di questo tipo:

  • L'organo interessato diventa pallido, quindi gradualmente la pelle acquisisce una tonalità di marmo, quindi il colore diventa scuro, blu-nero.
  • C'è un grande dolore ai piedi o alle dita.
  • L'arto è agghiacciante.
  • Intorpidimento e perdita di sensibilità si verificano nell'organo malato.
  • A poco a poco, l'area interessata del corpo si asciuga e si addensa.
  • Il confine tra tessuto sano e malato è chiaramente segnato.
  • L'odore specifico della carne in decomposizione è assente.

Poiché l'avvelenamento del corpo con cancrena secca è scarsamente espresso, il benessere generale del paziente quasi non si deteriora.

A causa del lento sviluppo della malattia, l'organismo riesce ad attivare i meccanismi di protezione dei tessuti sani dalla diffusione del processo necrotico su di essi.

Caratteristiche della cancrena umida

La cancrena umida viene anche chiamata putrida. Spesso accompagna gravi ustioni, congelamento, lesioni di varie eziologie.

La necrosi sviluppa rapidamente la forma umida. Sullo sfondo della fuoriuscita di intossicazione, il blocco dei vasi sanguigni nell'organo interessato si verifica molto rapidamente.

Privati ​​della nutrizione e dell'afflusso di sangue, i tessuti iniziano a morire rapidamente. La decomposizione bagnata inizia non ha tempo di asciugare, poiché i microbi nell'ambiente creato si diffondono quasi all'istante.

La cancrena bagnata è molto difficile. Questa è una forma pericolosa della malattia, è accompagnata da una forte intossicazione generale del corpo.

I primi segni di cancrena bagnata:

  • La pelle degli arti colpiti diventa pallida.
  • Poi compaiono macchie scure, le vene acquisiscono cianosi.
  • Inizia il distacco dell'epidermide.
  • Gradualmente nelle aree di necrosi, si verifica il pianto.
  • L'odore dei luoghi di decomposizione emana un fetido pronunciato.
  • La temperatura corporea del paziente aumenta.
  • Gocce di sangue.
  • C'è una forte disidratazione.
  • Debolezza.
  • La lingua del paziente è asciutta.

Sullo sfondo della più forte intossicazione, la morte dei tessuti progredisce rapidamente, catturando aree sempre più sane.

La forma umida di questa malattia si verifica spesso nei pazienti con diabete e colpisce non solo gli arti, ma anche i polmoni, l'intestino, la cistifellea.

A causa dell'immunità indebolita, può causare sepsi e morte.

diagnostica

La frequenza dei casi in primo luogo è la cancrena degli arti inferiori.

In questo caso, si trova anche la lesione cancrena:

  • Tratto intestinale
  • Cistifellea.
  • Altri organi addominali.
  • Dita e mani.
  • Facile.

Per diagnosticare questa patologia, la medicina moderna utilizza i seguenti tipi di esami:

  • Analisi biochimica del sangue
  • Esame del sangue clinico generale.
  • Esame del sangue per la sterilità.
  • Analisi dell'essudato rilasciato.
  • Nella biochimica del sangue con la malattia dell'aterosclerosi obliterante con cancrena, si osserva un livello elevato di colesterolo. Con il diabete nel sangue sarà alta glucosio.
  • Un esame del sangue generale mostrerà la leucocitosi con un aumento caratteristico del numero di neutrofili delle forme di stabulazione superiori al 5%.
  • Il sangue viene testato per la sterilità in caso di sepsi. L'analisi identifica l'agente patogeno, ne determina l'aspetto e la suscettibilità agli antibiotici.
  • L'essudato purulento rilasciato da una ferita viene esaminato mediante metodi batteriologici e batterioscopici. Questo ti permette di scoprire la natura dell'agente causale del decadimento e la sua reazione all'azione dei farmaci.

La cancrena polmonare su una radiografia è mostrata nella seguente foto:

Ecco come appare la cancrena dell'area dell'intestino tenue:

Come trattare la cancrena - è necessaria la chirurgia?

I tessuti affetti muoiono in modo irreversibile, è già impossibile recuperarli.

Pertanto, con questa malattia, il trattamento ha l'obiettivo principale di arrestare il processo di necrosi, preservando dalla morte di aree o organi ancora sani.

Poiché i tessuti muoiono a causa di disturbi circolatori, il compito dei medici è di ripristinare il flusso sanguigno nell'area danneggiata, ridurre l'intossicazione generale del corpo e trattare l'infezione.

La terapia per questa patologia comprende quattro aree principali:

  • Trattamento farmacologico
  • Operazioni vascolari microchirurgiche.
  • Metodi endovascolari a raggi X per il trattamento chirurgico.
  • Amputazione (rimozione di tutti gli arti o parti di essi).

La terapia farmacologica si svolge come segue:

  • Soluzione di glucosio endovenosa, soluzione salina, la soluzione di suoneria.
  • Utilizzare sostituti del sangue, plasma.
  • Assegnare iniezioni di antibiotici.
  • Stanno trattando farmaci per il cuore.
  • Applicare il blocco di novocaina per eliminare lo spasmo dei vasi sanguigni.
  • Usato per il trattamento di vitamine, anticoagulanti, diuretici.
  • Applicare l'azione trombolitica dei farmaci.
  • Fai una trasfusione di sangue.

Poiché la cancrena è accompagnata da dolori molto gravi, insieme alla terapia sistemica di disintossicazione, gli antidolorifici sono assolutamente prescritti!

A livello locale, una medicazione sterile con unguenti antisettici viene applicata alle aree danneggiate dei tessuti esterni. Fermano l'ulteriore diffusione dell'infezione. Gli unguenti antibiotici in questo caso non hanno un effetto curativo.

Ci sono caratteristiche come trattare la cancrena diabetica. Nel diabete, viene eseguita una terapia insulinica correttiva.

Se questa patologia è di natura anaerobica o ischemica, viene utilizzata una camera a pressione per il trattamento con cui viene effettuata l'ossigenazione iperbolica.

Quando la cancrena ha il carattere di necrosi secca, è necessario prendere misure preventive per prevenire l'insorgenza della fase umida. Per fare questo, i bagni d'aria sono fatti, i tessuti morti sono esposti ai raggi ultravioletti, sono trattati con il tannino (si usa una soluzione alcolica).

In alcuni tipi di questa patologia che utilizza la microchirurgia sui vasi è possibile ripristinare la circolazione sanguigna dell'area interessata.

Se la malattia colpisce solo i tegumenti, senza influenzare ancora la struttura interna del corpo, viene eseguita l'escissione dei siti di pelle morta.

La chirurgia endovascolare a raggi X consente di ripristinare l'integrità dei vasi senza ampie incisioni in essi.

L'amputazione delle estremità nella forma secca della malattia viene eseguita dopo che è stato possibile creare una linea chiara che separa le parti viventi e quelle morte del corpo. Tale operazione viene eseguita in modo pianificato.

In caso di minaccia di sepsi, l'operazione diventa una misura terapeutica necessaria.

Quando è necessaria la gangrena del gas senza intervento chirurgico. Rimosso almeno l'area interessata del corpo. Nel caso di un processo irreversibile, l'amputazione dell'arto.

Attività chiave di prevenzione

Sapendo quali complicanze possono essere un danno del tessuto gangreno, in presenza di queste malattie dovrebbe essere impegnata nella prevenzione.

Prevenzione particolarmente importante durante il corso:

  • Endarterite obliterante.
  • L'aterosclerosi.
  • Diabete mellito.
  • Trombosi venosa di natura profonda.

La profilassi principale consiste nel trattamento competente e tempestivo delle malattie che possono portare alla necrosi dei tessuti.

Quando una violazione del flusso sanguigno si verifica nei tessuti o negli organi in forma acuta - ad esempio, se l'integrità della nave è disturbata - la nave deve essere urgentemente ripristinata.

Se c'è un blocco improvviso del lume del vaso da un coagulo di sangue, è necessario rimuovere il trombo il prima possibile.

Le misure precauzionali comprendono la protezione degli arti da congelamento e ustioni.

I seguenti metodi diagnostici moderni sono utilizzati per una diagnosi accurata e tempestiva della cancrena:

  • Diagnosi RM.
  • Laparoscopia.
  • Termometria.
  • Toracoscopia.
  • Tomografia computerizzata
  • Venografia.
  • Radiografia del torace e dell'addome.
  • Arteriografia.
  • Rheovasography.
  • Ultrasuoni con vasi sanguigni Doppler.

La cancrena del piede: stadi, sintomi, cause e trattamento. Cancrena secca della gamba

La cancrena è la necrosi dei tessuti corporei. La patologia deriva dalla completa cessazione dell'approvvigionamento di ossigeno a parti del corpo. Solitamente osservato nelle aree più lontane dal cuore. In questo articolo, ti diremo come la cancrena delle gambe è diversa, a quali sintomi è accompagnata.

Informazioni generali

La cancrena degli arti inferiori è una patologia abbastanza seria, che spesso minaccia la vita di una persona. Si sviluppa sullo sfondo di un limitato apporto di ossigeno ai tessuti o alla sua completa cessazione. L'area interessata è in genere piuttosto lontana dal cuore. A causa della mancanza di ossigeno, inizia il processo irreversibile della morte cellulare. Di conseguenza, la cancrena del piede si sviluppa gradualmente. Le foto di questa patologia e dei suoi principali tipi sono presentate più avanti in questo articolo.

Fasi di sviluppo di cancrena

La fonte del processo patologico nei tessuti periferici delle estremità è la restrizione o la cessazione definitiva del flusso sanguigno e della fornitura di ossigeno. Sulla base di questo, i medici distinguono due fasi di cancrena della gamba:

  • Sviluppo graduale. La morte dei tessuti avviene in sequenza. Inizialmente, sul piede o sul dito iniziano a morire le cellule. Se in questa fase non vengono prese le misure necessarie per eliminare il problema, la necrosi si sviluppa ulteriormente, diffondendosi già al tessuto sottocutaneo e alle ossa. In caso di infezione, la cancrena si inumidisce, spostandosi gradualmente su altri tessuti, provocando una grave intossicazione del corpo. Di regola, un quadro clinico di questo tipo è osservato nel diabete mellito.
  • Sviluppo fulminante. L'improvvisa cessazione della circolazione sanguigna nelle gambe contribuisce alla comparsa di coaguli di sangue nelle arterie dell'arto colpito. Di conseguenza, il tessuto muore. L'assenza del cosiddetto albero di granulazione restrittivo comporta il rapido assorbimento dei prodotti di decadimento. In termini di risparmio delle gambe, il conto va letteralmente all'orologio.

Eziologia della cancrena

Le principali cause della malattia possono essere suddivise in esterna e interna. I primi sono i seguenti:

  • Danni meccanici e lesioni
  • I piaghe da decubito
  • Radiazioni ionizzanti, ustioni / congelamento.
  • Esposizione ad agenti chimici (fosforo, alcali, arsenico).

Le cause interne includono qualsiasi processo patologico che si verifica con la malnutrizione dei tessuti. Di solito sono accompagnati da deformazione dei vasi sanguigni e alterazioni anatomiche, che è spesso osservata nell'aterosclerosi, diabete mellito.

A volte la cancrena delle gambe si sviluppa senza la partecipazione di microrganismi. In questo caso stiamo parlando della forma asettica della patologia. Se la flora anaerobica è coinvolta nella patogenesi, parlano di cancrena settica.

Quali sintomi indicano una malattia?

Il primo segno di patologia è un forte dolore. Il disagio è così forte e doloroso che il paziente sta cercando con ogni mezzo di alleviare la sua condizione. Nel tempo, l'intensità del dolore aumenta e persiste solo fino alla necrosi finale delle fibre nervose.

Un altro sintomo è un cambiamento nel tono della pelle. Il colore dell'area interessata può variare da bluastro a verdastro. Inoltre, i pazienti si lamentano di intorpidimento degli arti, perdita di sensibilità, forti crampi. I piedi si congelano sempre, anche quando fa caldo. Sulla pelle sviluppare gradualmente piccole ferite, che guariscono molto lentamente.

I segni di cancrena delle gambe possono differire a seconda della forma della patologia. Attualmente, i medici distinguono tre tipi di malattia: cancrena umida, secca e gas. Successivamente, consideriamo ogni opzione in modo più dettagliato.

Cancrena bagnata della gamba (foto)

Lo stadio iniziale di questa patologia è caratterizzato da un rapido sviluppo, che è accompagnato da un rapido blocco dei vasi dell'organo interessato.

La cancrena bagnata delle gambe (vedi foto sotto) di solito si verifica a causa di ferite, ustioni o congelamento. Il tessuto morto non ha tempo di asciugarsi e inizia a marcire. Questo serve come ambiente favorevole per la riproduzione di molti microrganismi, il che aggrava solo la patologia. La putrefazione e la successiva disintegrazione dei prodotti di scarto dei batteri portano all'intossicazione dell'organismo.

Come risultato dello sviluppo della malattia colpisce non solo gli arti, ma anche il sistema degli organi interni (intestino, cistifellea, polmoni). Gradualmente aumentano di dimensioni, acquisiscono una tinta bluastra. La patologia si manifesta con il pallore della pelle, la comparsa di macchie scure, l'epidermide inizia gradualmente a esfoliare. Mentre progredisce nella lesione si verifica una massa umida e maleodorante costituita da tessuto necrotico.

I pazienti lamentano un forte aumento della temperatura, secchezza delle fauci, bassa pressione sanguigna. Il processo patologico si diffonde molto rapidamente a tessuti e organi sani, che possono causare sepsi e morte. La cancrena bagnata dei piedi è particolarmente pericolosa nel diabete mellito, quando il corpo non è in grado di sopportare completamente i disturbi.

Cancrena di gas

Questa forma di patologia si sviluppa nel sito del tessuto di schiacciamento a causa dell'infezione della ferita. La cancrena è accompagnata dall'attività dei microbi anaerobici che, una volta moltiplicati, producono un gas specifico. I batteri si sono diffusi molto rapidamente alle ferite bagnate e ai tessuti morti. L'infezione di solito si sviluppa in pochi giorni e comporta una forte intossicazione del corpo. La ferita si gonfia, il gas si accumula gradualmente nei suoi tessuti, inizia la decomposizione muscolare. Questo quadro clinico è accompagnato da gangrena del gas della gamba.

I sintomi di intossicazione possono essere i seguenti:

  • Alta temperatura
  • Nausea.
  • Bassa pressione sanguigna
  • Respirazione rapida
  • Tachicardia.

Quando si preme sul punto colpito, c'è un odore sgradevole. È spiegato dal rilascio di bolle di gas da sotto la pelle.

Cancrena secca

La malattia colpisce principalmente gli arti inferiori nei pazienti che sono estremamente impoveriti. Lo stadio iniziale della gangrena delle gambe è accompagnato da disturbi nel sistema circolatorio, blocco dei vasi sanguigni. Questo è un processo molto lento che può richiedere mesi o addirittura anni. Inizialmente, i pazienti lamentano forti dolori ai piedi e alle dita dei piedi, l'arto acquisisce una sfumatura marmoreo, diventa freddo. Con il progredire della malattia, i tessuti muoiono lentamente. All'inizio si asciugano e si avvizziscono, quindi si condensano e diventano di colore bluastro. Esternamente, il confine tra tessuti sani e già morti è chiaramente distinguibile.

La cancrena secca non è accompagnata dall'intossicazione del corpo, poiché non vi è alcun processo di suppurazione. Fino a quando non viene trasformato in una forma umida, non vi è alcuna minaccia per la vita del paziente. Di solito la cancrena secca della gamba non si estende ai tessuti adiacenti, ma si ferma in una parte limitata dell'arto. Durante questo periodo di tempo, l'organismo riesce a reagire e "attivare" i meccanismi di difesa per isolare le aree sane da quelle necrotiche.

Come diagnosticare la cancrena?

Per la diagnosi più informativa e accurata del processo patologico, i medici oggi usano diverse tecniche efficaci. Questi includono i seguenti:

  • Diagnosi microbiologica Consente di determinare il tipo di agente patogeno, la sua sensibilità agli antibiotici.
  • CT.
  • Radiografia. Aiuta a stabilire la presenza anche di piccole quantità di gas nei tessuti interessati.
  • Broncoscopia.

Sulla base dei risultati del test, il medico può confermare la diagnosi di "cancrena della gamba". Foto di patologia e le sue opzioni di trattamento sono presentate in questo articolo.

Terapia farmacologica

I metodi di trattamento della patologia sono determinati individualmente. Di solito non è possibile ripristinare l'area interessata. Il compito prioritario del medico è determinare le cause dello sviluppo della patologia, per preservare tutti i tessuti sani. Se la menomazione è causata da un cambiamento degli indicatori generali di salute, gli interventi medici sono solitamente complessi.

Se la cancrena della gamba è fissata agli stadi iniziali dello sviluppo, la lesione non è enorme, è possibile salvare l'arto e cavarsela con metodi conservativi di trattamento. Tale terapia di solito include:

  1. Assunzione di medicinali per ridurre l'infiammazione e bloccare l'infezione in aree sane. Può essere agenti antibatterici, unguenti di azione complessa ("Iruksol") e altre medicine.
  2. Cambiare la dieta, assumere complessi multivitaminici e farmaci per stimolare il sistema immunitario. Il metodo per rafforzare le funzioni protettive del corpo viene selezionato simultaneamente da diversi specialisti.
  3. Fisioterapia. Si ritiene opportuno utilizzare un numero di hardware (ad esempio l'azione a infrarossi) per rimuovere le cellule morte, stimolare le funzioni rigenerative dei tessuti e prevenire un'ulteriore diffusione della necrosi.
  4. Corso di fisioterapia. La ginnastica è di solito prescritta durante il periodo di riabilitazione, quando la terapia farmacologica dà risultati positivi.

Se sono presenti suppurazioni, la gangrena del piede si diffonde su vaste aree, non è possibile fare a meno dell'intervento chirurgico. In questo caso, è importante eliminare tutti i tessuti morti e ripristinare l'apporto di sangue necessario per una corretta alimentazione delle cellule.

Quando viene mostrato l'intervento?

In alcuni pazienti, c'è spesso un rapido sviluppo della necrosi. A volte la morte del tessuto porta alla "secchezza" delle estremità e alla successiva infezione della zona interessata. In tali situazioni, i medici prendono decisioni sull'amputazione per salvare la vita del paziente.

Attualmente nella pratica medica vengono utilizzate le seguenti opzioni di intervento chirurgico:

  • Protesi. Il ripristino del flusso sanguigno attraverso l'introduzione di una protesi è una tecnica abbastanza popolare. Il chirurgo lo colloca in un'arteria o in una nave, per cui il sangue viene successivamente fornito a tutti i tessuti e le cellule. Questa opzione ti consente di prevenire il ripetersi di questa patologia, come la cancrena della gamba.
  • Trattamento con bypass. Questa è un'operazione abbastanza seria. Il suo obiettivo principale è quello di assicurare che il sangue scorra verso i tessuti attraverso uno shunt speciale - una nave che si forma artificialmente.
  • Chirurgia endovascolare. Questa è una tecnica moderna per il ripristino della permeabilità vascolare. Il chirurgo inserisce un catetere con un palloncino incorporato. Il dispositivo si sposta quindi lungo l'arteria verso l'area interessata e la espande. Per evitare un restringimento, i medici di solito installano uno stent speciale.

Se la cancrena si sviluppa a causa della presenza di placche che interferiscono con il normale apporto di sostanze nutritive, viene eseguita una trombendarterectomia.

Il trattamento della cancrena è un processo piuttosto complicato che non ti consente sempre di salvare un arto. Se ci sono fattori che predispongono allo sviluppo della patologia (diabete mellito, composizione anormale del sangue, lesioni e lesioni meccaniche), è necessaria una consultazione aggiuntiva con specialisti. Una categoria speciale include pazienti da letto e pazienti anziani, nei quali la cancrena delle gambe può svilupparsi con un'alta probabilità. Queste persone richiedono cure speciali, esame periodico della valutazione della pervietà vascolare.

Aiuta la medicina tradizionale

Erboristi esperti raccomandano di usare il potere della natura per curare la cancrena. I metodi più efficaci e allo stesso tempo efficaci includono quanto segue:

  1. Olio di giglio bianco Questo strumento può essere acquistato in farmacia. I guaritori popolari raccomandano di bagnare un panno nell'olio e di fare delle compresse. Dovrebbero essere cambiati ogni tre ore. Tra una compressa e l'altra, è importante risciacquare l'area interessata con una soluzione di manganese.
  2. Pane di segale Fette di pane di segale devono essere masticate e mescolate con una piccola quantità di sale. La miscela risultante può essere utilizzata come compressa per patologie come la gangrena del piede.
  3. I sintomi di questa malattia possono essere rimossi con un unguento speciale. Per la sua preparazione è necessario miscelare colofonia, miele, sapone da bucato in proporzioni uguali (circa 50 g ciascuno). Dopo ciò, la composizione risultante è necessaria per bollire, aggiungere aglio, cipolle e aloe nelle stesse proporzioni. Il risultato dovrebbe essere un unguento che, prima dell'applicazione diretta, dovrebbe essere riscaldato a bagnomaria.

Non utilizzare le ricette di cui sopra come unico trattamento per la cancrena. Inoltre, prima di applicare i metodi della medicina tradizionale, è necessario consultare il proprio medico.

Misure preventive

Molte persone sono interessate a come appare la gangrena del piede (foto). La fase iniziale di questa patologia di solito si sviluppa lentamente, il che rende possibile consultare un medico e sottoporsi a un ciclo di trattamento. È possibile prevenire questa malattia?

Prima di tutto, i medici consigliano di seguire le regole di base dell'igiene, perché la cancrena spesso si verifica dopo la penetrazione di infezione e sporcizia in una ferita aperta. Inoltre, quando compaiono i sintomi di ansia, si dovrebbe cercare immediatamente un aiuto medico. Dopo un esame diagnostico, solo uno specialista qualificato sarà in grado di confermare la diagnosi e raccomandare una terapia adeguata.

È importante trattare con cura e tempestività la superficie della ferita. Se si è a rischio di sviluppare cancrena, è necessario sottoporsi a esami periodici di valutazione della salute e trattare tempestivamente le comorbidità (diabete, pancreatite).

Cancrena: fase, sintomi, trattamento

Una delle patologie chirurgiche più severe è la cancrena. La cancrena è la morte dei tessuti, che è spesso accompagnata da un cambiamento nel colore dei tessuti in grigio terroso / nero. In caso di trattamento in ritardo o di ampia area di lesione, il 62% dei pazienti rimane disabile e il 32% muore del tutto. Al fine di ridurre un indicatore di esito sfavorevole, è necessario conoscere chiaramente i primi segni della malattia al fine di diagnosticare se stessi in anticipo e consultare immediatamente un medico.

Va notato che la cancrena può verificarsi sugli arti (braccia o gambe), sul viso, sul corpo, in alcuni organi interni (appendice, intestino, polmoni). Ogni parte del corpo corrisponde a un tipo caratteristico di cancrena. Anche questi tipi devono essere differenziati, poiché la tattica di un ulteriore trattamento e la successiva prognosi dipendono in gran parte da questo.

Classificazione di cancrena

In base al tipo di danno tissutale, si distinguono 4 tipi di cancrena:

Secco - è la forma più favorevole della malattia, una caratteristica della quale è che il processo non si estende ai tessuti circostanti, ma rimane all'interno dell'area interessata (avambraccio, dito, stinco). Il corpo acquisisce allo stesso tempo un aspetto caratteristico "mummificato": un po 'rugoso, privo di umidità, denso.

Bagnato - un tipo di cancrena, che ha un pronunciato processo di decadimento. L'area interessata si ammorbidisce e si gonfia a causa dell'edema, appare un caratteristico odore putrido.

Gangrena gassosa (infezione airless / anaerobica) - nonostante sia un tipo di cancrena umida, è consuetudine distinguerlo in una forma separata. Il suo sviluppo avviene solo in presenza di determinate condizioni, ovvero microrganismi (microbi di clostridium). Questo tipo di cancrena è la più pericolosa per la vita perché è caratterizzata da una rapida diffusione attraverso i tessuti sani, che è accompagnata da grave intossicazione del corpo.

Una piaga da decubito è una cancrena di tessuti molli (della pelle stessa e del tessuto sottocutaneo), che si sviluppa come risultato di una pressione costante su un'area. Nella maggior parte dei casi, si verifica in pazienti che non sono in grado di modificare la posizione del corpo più volte al giorno.

Nei bambini con un sistema immunitario indebolito (con HIV congenito, sullo sfondo di un'altra malattia, dopo un'infezione), viene anche evidenziato un quinto tipo di cancrena, "noma". È anche una forma di cancrena umida, in cui vi è una morte di tessuti facciali: tessuto adiposo, gengive, guance, labbra. La stragrande maggioranza di questi casi finisce con la morte.

Per ciascuno dei tipi di questa patologia ha le sue ragioni caratteristiche. Conoscendoli, si può sospettare la cancrena in anticipo, il che aumenta le possibilità di una cura.

Cause di cancrena

Nonostante la credenza popolare, la cancrena può verificarsi non solo dopo ferite da arma da fuoco o lesioni agli arti. Inoltre, la morte dei tessuti può verificarsi a seguito di otturazione (blocco) di vari vasi da placche e coaguli di sangue, lesioni del sistema nervoso delle estremità, sullo sfondo di alcune infezioni. La determinazione tempestiva della causa suggerisce una forma di patologia e seleziona il trattamento appropriato.

Cause che precedono più spesso

Gli organi più colpiti

Febbre tifoide - in alcuni casi, questa patologia causa cancrena secca del tronco, più spesso ai lati.

La polineuropatia è una violazione della conduzione nervosa delle estremità, in cui sono colpiti i piedi e le mani.

La malattia di Raynaud - la distruzione di nervi o vasi sanguigni che assicurano l'esecuzione delle sezioni finali delle gambe e delle braccia.

La malattia delle vibrazioni è una patologia professionale di persone che, in virtù della loro professione, sono esposte al costante contatto con le vibrazioni (lavoro a caccia, asfaltatrici, betoniere, martelli pneumatici). La cancrena si sviluppa come conseguenza del vasospasmo, che alimenta i nervi degli arti e, di conseguenza, il trofismo dei tessuti viene disturbato.

Aterosclerosi - la formazione di un coagulo di sangue sulle pareti delle arterie, che chiude ulteriormente completamente il lume della nave.

L'affezione delle mani si verifica più spesso con la trombosi dell'arteria brachiale.

La cancrena secca degli arti inferiori si verifica sullo sfondo della trombosi dell'arteria femorale o poplitea.

Qualsiasi parte degli arti (stinco, piede, mano, dito).

La polmonite, che è causata da microbi atipici (Pseudomonas aeruginosa, Batteriidi, Clostridi), in pazienti immunocompromessi può causare la cancrena polmonare.

Trombosi delle arterie che alimentano l'intestino (mesenterico).

Colecistite o appendicite che non vengono operate in modo tempestivo.

Pizzicare l'ernia (può causare cancrena della zona intestinale).

Ustioni profonde (fasi IV, IIIb) e congelamento (fasi IV, III).

Piede diabetico - gangrena, che si sviluppa nel diabete mellito, di solito colpisce le dita dei piedi e dei piedi. È causato da una forte interruzione dell'afflusso di sangue (trofismo) di questi tessuti sullo sfondo di un'immunità indebolita. A causa di questi fattori, i microbi putrefattivi si attaccano molto rapidamente ai tessuti danneggiati.

Estremità (nella maggior parte dei casi del piede).

Gangrena gassosa (gas, infezione senz'aria o anaerobica)

C'è una sola ragione: la presenza di una ferita piuttosto profonda, che successivamente è stata infettata da clostridi (batteri che vivono in condizioni anaerobiche)

Ma per lo sviluppo della gangrena del gas hanno bisogno di una serie delle seguenti condizioni:

la ferita dovrebbe interessare il tessuto adiposo oi muscoli;

i tessuti devono avere un insufficiente apporto di sangue perché i clostridi richiedono un ambiente privo di aria;

la chiusura della ferita contribuisce all'ulteriore diffusione dei germi, poiché l'apporto di ossigeno alla ferita viene significativamente ridotto.

Pelle, ipoderma e muscoli in ogni parte del corpo. Nella maggior parte dei casi, si diffonde dalle gambe o dalle braccia.

Per far apparire una piaga da letto completa, bastano 60-70 ore di pressione costante sul tessuto. Il più grande pericolo in termini di formazione di piaghe da decubito è vissuto da pazienti con tali patologie:

grave insufficienza renale / epatica;

Tessuto molle nell'area delle scapole, delle articolazioni dell'anca, della colonna vertebrale, del sacro.

Questa forma di cancrena si verifica principalmente nei bambini indeboliti dall'infezione. Molto spesso si tratta di rosolia, meningite, morbillo.

Gengive, labbra, guance e spazi cellulari profondi del viso.

Quando si effettua una diagnosi accurata, è necessario prendere in considerazione i sintomi della cancrena, che disturbano il paziente. Possono aiutare a determinare la forma della patologia e fornire un'opportunità per orientarsi nella diagnosi primaria.

Sintomi di cancrena

A seconda del tipo di patologia, possono prevalere sintomi locali (alterazioni tissutali) o segni di intossicazione del corpo (compromissione della coscienza, debolezza, temperatura). La capacità delle forme di cancrena di diffondersi ai tessuti vicini è significativamente diversa. Questi punti dovrebbero essere presi in considerazione quando si seleziona un trattamento e la sua velocità, poiché in alcuni casi anche poche ore di ritardo possono causare un risultato letale.

Sintomi di cancrena secca

Poiché questa forma della malattia si sviluppa in risposta alla malnutrizione alla gamba o al braccio, i segni di insufficienza circolatoria si manifestano principalmente. Questi includono:

Sensazione di gooseling, formicolio nell'arto interessato o nella sua parte (parte inferiore della gamba / avambraccio, mano / piede, dita dei piedi). Ci possono essere dolori acuti che si placano a riposo.

Sensazione di debolezza negli arti. Manifestato sotto carico (trasferimento di oggetti pesanti, impugnatura del polso - mani, salire le scale, correre, camminare a lungo).

Raffreddamento e pallore nella zona della pelle che soffre di una mancanza di afflusso di sangue.

La claudicatio intermittente è spesso il precursore della cancrena degli arti inferiori.

Come determinare la mancanza di afflusso di sangue? Per fare questo, basta conoscere alcune semplici tecniche per gli arti:

Alza le braccia sopra la testa e piega le mani alternativamente. In caso di violazione della pervietà delle arterie, inizierà a comparire la debolezza degli arti e il pallore della pelle, il dolore e la sensazione di "pelle d'oca strisciante".

Essere in posizione sulla schiena, sollevare le gambe ad un angolo di 40-45 gradi. Compariranno i sintomi corrispondenti. I pazienti non sono in grado di tenere le gambe in questa posizione per più di 20-25 secondi. Con questo esercizio puoi sospettare lo sviluppo di cancrena degli arti inferiori.

Questi metodi sono i più facili per valutare la condizione delle arterie degli arti. Ti permettono di determinare i vasi sanguigni in casa, ma non possono essere definiti precisi.

In caso di blocco completo dell'arteria, i sintomi sopra descritti sono sostituiti da segni di necrosi tissutale. L'estremità acquisisce un aspetto caratteristico grazie al quale è possibile diagnosticare "cancrena secca". Nella maggior parte dei casi, tali cambiamenti sono noti:

annerimento dei tessuti - il colore è un segno diagnostico importante, poiché in presenza di altre forme di patologia prevale un colore verde-bluastro o bluastro (l'eccezione è il noma);

una diminuzione delle dimensioni di un arto che ha sofferto di cancrena - un tale segno è facilmente rilevabile durante la misurazione delle parti simmetriche del braccio o della gamba;

assenza di sudorazione e grave secchezza nel sito di lesione;

sullo sfondo della perdita di tessuti fluidi acquisiscono maggiore durezza;

nella parte morta dell'arto si ferma la crescita di capelli e unghie.

Il paziente non sente dolore, perché i nervi della cancrena secca muoiono insieme ai tessuti colpiti. Sintomi comuni (nausea, perdita o perdita di appetito, capogiri, febbre) non sono pronunciati, perché il corpo impedisce la penetrazione di tossine nel sangue e la diffusione della malattia. A causa di ciò, il confine tra pelle danneggiata e sana è chiaramente visibile.

In rari casi, il centro della cancrena secca viene separato indipendentemente dall'arto, che può essere regolato per il recupero. Ma non dovresti contare su un risultato del genere e aspettare che l'attenzione patologica si separi in modo indipendente. Quando si determinano i primi segni, si dovrebbe consultare immediatamente un medico, che determinerà la strategia di trattamento appropriata.

Sintomi di cancrena umida

Una caratteristica distintiva di questa forma di cancrena è che può influenzare non solo le membra, ma anche gli organi interni. In questo caso, la patologia è accompagnata da sintomi non solo di natura locale, ma anche da una reazione generale dell'organismo a un'infezione. Ciò può essere spiegato dalla presenza di microbi putrefattivi, che sono assenti nel caso della forma secca. Questi patogeni distruggono gradualmente il tessuto umano, rilasciando le tossine nel sangue. Il più delle volte, la malattia si diffonde lentamente nelle zone sane del corpo e quindi la prognosi è più favorevole rispetto alla cancrena anaerobica.

Manifestazioni locali di cancrena

I sintomi locali più frequenti nella cancrena umida delle estremità sono:

diminuzione della temperatura delle aree danneggiate;

dolore acuto costante nell'arto infetto, che si verifica sullo sfondo della stimolazione dei recettori dei tessuti che circondano l'area patologica;

pastos e gonfiore della parte infetta della gamba o del braccio;

l'aspetto di un caratteristico odore putrido nella zona interessata;

cambiando il colore del tessuto al lilla scuro o bluastro, mentre è impossibile tracciare una linea chiara tra il tessuto interessato e sano. La regione di transizione è determinata dai seguenti segni: presenza di dolore, aumento della temperatura locale, arrossamento della pelle.

I sintomi simili sono anche osservati con il nome.

"Piede diabetico" di cancrena. Nei pazienti con diabete mellito, che è difficile da trattare, vi è una violazione del lavoro delle navi. Una tipica manifestazione è la mancanza di afflusso di sangue al piede, che porta a una facile penetrazione dell'infezione in qualsiasi ferita. Poiché i processi protettivi sono disturbati, i pazienti possono avere sintomi di gangrena del piede.

Per prevenire tale risultato, è necessario trattare sistematicamente il luogo colpito con soluzioni antisettiche (Diamond Green, "Fucorzina") e agenti di guarigione ("Levomekol") anche in presenza di piccole ferite. Dovrebbe essere applicato anche un cerotto o una benda battericida. Se entro 48 ore dal miglioramento non si verificano, contattare immediatamente il medico.

La cancrena umida degli organi interni può manifestarsi in modi diversi, a seconda della posizione del processo. I più comunemente colpiti sono la cistifellea, l'intestino e i polmoni.

Grave dolore acuto su tutta la superficie dell'addome, mentre il paziente non è in grado di mostrare l'epicentro del dolore.

Aumento della temperatura corporea a 38-40 º.

Nausea persistente e vomito

I sintomi corrispondono ai sintomi della cancrena intestinale, dal momento che abbastanza spesso sullo sfondo della cancrena della colecisti, si verifica l'infezione del peritoneo (peritonite).

La cancrena umida dell'intestino è preceduta da sintomi di appendicite acuta, che consiste nei seguenti sintomi:

La temperatura può salire ai numeri subfebrilari.

Dolore costante di intensità media e forte, carattere lamentoso. Molto spesso, il dolore si verifica nella parte superiore dell'addome e gradualmente si trasferisce nell'area della parte inferiore destra del peritoneo.

Lo sviluppo della cancrena dice una netta scomparsa del dolore per un periodo di 3-8 ore, dopo di che il dolore si intensifica. Ulteriori sintomi:

Alta temperatura 40ºС.

La tensione dei muscoli addominali.

Durante i primi 7-10 giorni, i sintomi possono consistere in una tosse umida periodica con una piccola quantità di espettorato. L'emottisi può essere presente.

Nel periodo dell'altezza con cancrena del polmone si osservano i seguenti sintomi:

Dispnea di gravità variabile. La mancanza di respiro è direttamente proporzionale all'area di danno al polmone. Nella maggior parte dei casi, si verifica sullo sfondo dello sforzo fisico.

Dolori al petto che sono peggiori quando starnutire, tossire, ridere. È principalmente acuto e si manifesta da due lati.

Tosse con una grande quantità di espettorato - litro al giorno. Flemma ha un colore grigio-terroso o verde, viscoso, con un forte odore putrido.

Sintomi generali

Indipendentemente dalla posizione della cancrena bagnata, il paziente ha sintomi comuni. Il loro sviluppo è associato all'intossicazione del corpo con prodotti metabolici di microbi putrefattivi patogeni. Va notato che nei pazienti con infezione di organi interni e Noma, la condizione è più grave.

I sintomi non sono specifici, poiché si verificano nella maggior parte delle patologie infettive. I pazienti più frequentemente colpiti sono:

vertigini e nausea costante;

diminuzione o perdita di appetito;

i bambini al di sotto dei sei anni possono provare convulsioni, poiché la loro immunità non può far fronte a una patologia così grave;

aumento di temperatura fino a 38-39ºС. Con la cancrena degli organi addominali, la temperatura può salire a 40 °, a causa della peritonite.

Nelle persone anziane, i sintomi sono meno pronunciati, perché il corpo non è in grado di rispondere correttamente alla presenza di infezione.

Sintomi di cancrena anaerobica

La forma più grave della malattia è la cancrena anaerobica o senz'aria. La sua principale differenza dalla forma umida è che l'infezione dei tessuti non si manifesta con semplici batteri putrefattivi, ma con clostridi, da batteri anaerobici che formano gas. Possono esistere solo in un ambiente privo di aria, quindi si sviluppano bene nelle ferite chiuse e sui tessuti morti. I clostridi secernono tossine più pericolose, attraverso le quali la pelle, i tessuti grassi e i muscoli intorno ai siti di crescita dei batteri vengono distrutti. I microbi sono in grado di diffondersi rapidamente attraverso gli arti infetti e provocare una forte intossicazione del corpo.

Un sito che è stato infettato da specifici microrganismi anaerobici acquisisce un aspetto caratteristico:

Grave gonfiore dei tessuti, in costante aumento. Durante il sondaggio si osserva la consistenza pastosa dell'arto.

Sintomo Melnikov. Per identificare l'aumento del gonfiore, viene utilizzata una tecnica abbastanza semplice. L'arto viene legato con un filo o una striscia di tessuto, lasciando uno spazio tra il tessuto e la pelle entro 1-2 cm. Se il gonfiore aumenta, il nodo inizierà a tagliare nel tessuto del paziente. Nel caso della cancrena anaerobica, bastano poche ore.

Pelle pallida e fredda. Macchie rossastre o blu possono apparire intorno alla ferita.

La sensazione di un arto infetto permette di sentire la caratteristica "crunch" (crepitus) solo per la cancrena airless.

Se un muscolo è visto in una ferita, allora il suo aspetto è simile alla carne bollita: una tonalità biancastra, pallore con fasci di fibre.

Un liquido torbido con un odore fetido, di colore marrone o verdastro, può essere rilasciato dalla ferita.

Con l'infezione anaerobica, i segni di natura generale prevalgono sempre sui sintomi locali. Di regola, è una forte intossicazione del corpo e diventa la causa della morte. Le manifestazioni tipiche di intossicazione dell'organismo con tossine clostridiali includono:

Tachicardia: l'impulso sale a 100-120 battiti al minuto. Il paziente può avvertire un battito cardiaco.

La pressione del sangue nella maggior parte dei casi diminuisce al di sotto di 170/70 mm Hg, un ulteriore calo di 30 mm Hg è un segno sfavorevole.

Nausea persistente con vomito, dopo di che non vi è alcun sollievo.

Disturbo della coscienza (possibile comparsa di delirio) e sonno.

Aumento della temperatura corporea a 39-41ºС.

Forte debolezza fino ad adamamia (impossibilità di fare movimenti indipendenti).

Possono anche essere presenti danni a cervello, fegato e tossine renali da microbi. A meno che non siano prese misure tempestive per migliorare le condizioni generali del paziente, la probabilità di morte per infezione da tossina di origine anaerobica è molto alta.

Sintomi di mal di pressione

La morte del tessuto in questa forma di patologia si sviluppa gradualmente. Nella fase iniziale della patologia, la pelle su cui viene applicata una pressione costante acquisisce una tonalità pallida. Dolore leggermente ridotto e sensibilità alla temperatura della pelle. Dopo 2-3 giorni, si verifica gonfiore dei tessuti. Potrebbe esserci un annerimento di piccole aree di tessuto, che indica in modo quasi affidabile l'inizio della cancrena.

Prevenzione delle piaghe da decubito. Al fine di prevenire il verificarsi di questa forma di cancrena, è sufficiente rimuovere la pressione su queste aree del corpo. Per questo, il paziente è stimolato a muoversi (posizioni sedentarie, colpi da un lato all'altro), massaggiare le aree più pericolose (lungo la spina dorsale, tra le scapole, l'osso sacro). Al posto del solito materasso da letto utilizzare modelli antidecubito.

Se non viene eseguito un trattamento adeguato alla piaga da decubito, dopo alcuni giorni l'infezione inizia ad aderire. Questo processo porta alla manifestazione di sintomi comuni (aumento della sudorazione, nausea, vomito, debolezza, febbre fino a 38-39ºС).

Diagnosi di cancrena delle estremità

È possibile diagnosticare una tale malattia anche sulla base delle lamentele del paziente e dei risultati dell'esame. Per diagnosticare le condizioni generali del paziente e stabilire il microbo patogeno e la sua sensibilità ai farmaci del gruppo antibiotico sono necessari ulteriori strumenti diagnostici. Per fare ciò, eseguire:

Analisi del sangue clinico generale: aumento del livello dei leucociti (superiore a 10 * 10 9 / l) e aumento della VES (più di 20). Una diminuzione del numero di leucociti (meno di 4 * 10 9 / l) è un brutto segno, poiché dimostra l'incoerenza dell'immunità del paziente.

Analisi biochimica del sangue venoso - un aumento del contenuto ematico della proteina C-reattiva superiore a 10 mg / l. Aumentare la quantità di urea (più di 8 mmol / l) e creatinina (più di 110 μmol / l) con cancrena anaerobica è uno dei segni sfavorevoli, poiché può indicare lo sviluppo di insufficienza renale.

Analisi delle urine - subisce cambiamenti solo nel caso di cancrena anaerobica. Può verificarsi la mescolanza di glucosio o proteine. Una diminuzione della densità urinaria (inferiore a 10-15), l'urea (meno di 20 g / die), la creatinina (meno di 0,5 g / die) parlerà dell'inizio dello sviluppo dell'insufficienza renale.

Per determinare il tipo di batteri nella ferita, eseguire una semina batterica di una macchia di un'area infetta. Tuttavia, i risultati dello studio possono essere trovati solo dopo una settimana.

Bete test. Per determinare rapidamente il tipo di cancrena, puoi usare il metodo di Bethe. Consiste nelle seguenti azioni: dalla ferita, il campionamento del tessuto viene eseguito e posto in soluzione al 4-6% di cloruro di sodio. Se il tessuto si alza, allora c'è del gas. Questo è uno dei segni della cancrena anaerobica.

Se il tipo di cancrena non può essere determinato dall'ispezione (per esempio, anaerobico o umido), viene eseguita una radiografia dell'arto infetto. Se ci sono bolle nell'immagine, questo è un segno affidabile di un processo anaerobico.

Diagnosi di cancrena di organi interni

Confermare la cancrena con tale localizzazione non può essere determinata utilizzando l'ispezione dei dati e il sondaggio. Un'eccezione è l'incisione di un'ernia. Per fare una diagnosi, è necessario eseguire la seguente diagnostica:

Nella maggior parte dei casi, la diagnostica strumentale per cancrena della cistifellea o appendice non viene eseguita. Ciò è dovuto alla manifestazione caratteristica dell'appendicite o della colecistite:

paziente per lungo tempo fino a 7 giorni sono preoccupati per il dolore acuto;

poi per un breve periodo (circa 12 ore) il dolore si attenua, e il paziente pensa di essersi ripreso;

poi il dolore ritorna, diventa più forte e appare anche la tensione della parete anteriore dell'addome.

Nella maggior parte dei casi, i pazienti cercano assistenza medica solo nella terza fase, quando si sviluppa la peritonite.

Se la gangrena non si è manifestata a causa di una ferita da ernia, i metodi endoscopici aiuteranno a diagnosticare la patologia:

laparoscopia: uno strumento speciale con una telecamera viene inserito attraverso una piccola incisione sulla parete anteriore dell'addome;

colonscopia - l'introduzione di uno strumento speciale attraverso il retto.

Broncoscopia: eseguita con un broncoscopio (strumento endoscopico). È un sottile tubo elastico che viene inserito nel bronco per la sua ispezione. Eseguire sotto anestesia.

La radiografia del torace o la scansione TC sono presenti focolai a raggi X di forma irregolare. L'ariosità del polmone è ridotta, il che è oscurato nella foto. La decodifica dell'immagine deve essere eseguita da un medico qualificato.

Dopo la diagnosi finale di "cancrena", il paziente viene immediatamente messo in ospedale e sottoposto a un trattamento complesso.

Trattamento della cancrena

L'intervento chirurgico è l'unico modo per eliminare la cancrena delle estremità. In forma umida e secca, nella maggior parte dei casi, viene eseguita l'amputazione dell'area interessata (tibia, piede, mano). La presenza di sintomi di intossicazione è un'indicazione diretta per l'infusione di cristalloidi (cloruro di sodio 0,9% o soluzione di Ringer) e la prescrizione di antibiotici. In questo caso, la terapia antimicrobica dovrebbe essere ampiamente mirata, dal momento che è quasi impossibile determinare il tipo di patogeno nelle fasi iniziali.

Se c'è la minima possibilità, i medici cercano di tenere una gamba o un braccio infetto. Il trattamento della gangrena del gas, localizzato principalmente sulle gambe, senza amputazione viene effettuato gradualmente. Per fare ciò, tutte le ferite dei tessuti morti vengono accuratamente rimosse. L'operazione è completata con tagli di lampada - lunghe incisioni longitudinali della pelle e tessuto adiposo sottocutaneo per assicurare un flusso costante di aria. Attraverso questa procedura, la crescita e la diffusione dei batteri anaerobici è ridotta. Inoltre, vengono prescritti diversi antibiotici, infusioni endovenose di soluzioni di cristalloidi (circa 4-5 litri / giorno) e siero antifungino.

In assenza dell'effetto delle misure di cui sopra, il trattamento della patologia dell'arto inferiore o superiore viene eseguito con il metodo di amputazione. Questa procedura può essere eseguita solo fino a quando l'infezione si diffonde al corpo.

La terapia della cancrena degli organi interni dovrebbe essere eseguita con gli stessi principi:

tutte le aree di necrosi tessutale vengono asportate (parte del polmone, appendice o cistifellea);

eliminare i sintomi di intossicazione (liquidi per via endovenosa di cloruro di sodio o soluzioni di Ringer);

antibiotici prescritti ad ampio spettro.

La prognosi per il paziente dipende dalla velocità con cui si diffonde l'infezione, in quali condizioni è entrato nel reparto e da quanto tempestiva è stata fornita l'assistenza.

prospettiva

Nonostante la prognosi relativamente favorevole per le gangren umide e secche, spesso causano disabilità da parte del paziente a causa dell'amputazione degli arti. L'eccezione è il noma, che è caratterizzato da grave intossicazione e nel 90-95% dei casi si conclude con la morte del paziente.

La forma gassosa della cancrena è più grave, in quanto può influire sugli organi interni. Secondo le statistiche, la morte in lei è osservata nel 30-40% dei casi.

La cancrena della colecisti e l'appendice, soggetta a una terapia adeguata, hanno quasi sempre esito favorevole. Con nostro grande dispiacere, la necrosi dell'area intestinale lascia un segno evidente sulla vita successiva del paziente, dal momento che dopo l'operazione è necessario prendere un certo numero di farmaci, sottoporsi regolarmente ad esami da un gastroenterologo e seguire una dieta per tutta la vita.

La cancrena del polmone termina letale nel 25-30% dei casi. Dopo un intervento chirurgico importante per rimuovere una parte del polmone o la resezione completa di uno dei polmoni, i sintomi di insufficienza polmonare rimangono, il paziente rimane per tutta la sua vita suscettibile alle malattie infettive del tessuto polmonare.

Rispondendo alla domanda sull'aspettativa di vita dopo la cura della cancrena, va detto che la cancrena non influisce sulla durata della vita del paziente, ma ne influenza solo la qualità.

La cancrena è una malattia in cui abbastanza spesso, anche con un trattamento adeguato, il paziente rischia di essere lasciato invalido o di non sopravvivere affatto. Un'alta probabilità di esito sfavorevole per la malattia è caratteristica di un ritardo di riferimento a un medico, per i bambini, per i pazienti indeboliti. Questa malattia è molto più facile da prevenire che cercare di guarire. Per la profilassi, è sufficiente disinfettare immediatamente la ferita o cercare un'assistenza specializzata.

Altri Articoli Sul Diabete

Zucchero più di 20

Trattamento

Nel diabete, è necessario il monitoraggio costante del glucosio. Il livello critico di zucchero nel sangue è l'inizio dello sviluppo di processi irreversibili nel corpo umano. Gli aumenti a breve termine sono pericolosi con complicanze istantanee e il livello di glucosio critico a lungo termine causa danni ai vasi sanguigni e agli organi.

Nel periodo della gravidanza una donna deve superare un sacco di test. Tali studi diagnostici aiutano nelle fasi iniziali a identificare anomalie durante la gravidanza, a prescrivere un trattamento ea prendere tutte le misure necessarie per garantire che il bambino sia nato sano e forte.

Il glucosio è un monosaccaride che fa parte di poli e disaccaridi. La sostanza è costantemente nel corpo umano, garantendo il flusso di un numero di processi biochimici.