loader

Principale

Diagnostica

Medico endocrinologo: chi è e che tipo di malattia tratta

Un endocrinologo è un medico impegnato nella diagnosi, nella cura e nella prevenzione di tutte le malattie associate al funzionamento del sistema endocrino e dei suoi organi. Il compito dell'endocrinologo è trovare le soluzioni ottimali per il lavoro a pieno titolo del sistema endocrino e determinare i metodi più efficaci per eliminare i problemi e i fallimenti per ogni singolo caso.

Se analizzi in dettaglio le attività di questo specialista, il medico endocrinologo esegue:

  • Ricerca sul sistema endocrino;
  • Diagnosi di patologie esistenti;
  • Il loro trattamento;
  • Eliminazione di possibili effetti collaterali e malattie.

Quindi, un medico endocrinologo tratta non solo gli organi del sistema endocrino, ma anche altri, se le violazioni delle loro funzioni sono in qualche modo connesse. Il suo compito è eliminare non solo la malattia, ma anche le sue conseguenze. Ciò include il ripristino del metabolismo e dell'equilibrio ormonale, le funzioni sessuali, ecc.

Sezioni endocrinologiche

L'endocrinologia, come molte aree della medicina, ha le sue sottosezioni. Questi includono:

Endocrinologia pediatrica. Questa sezione esamina tutte le questioni relative alla pubertà, la crescita dei bambini, i fenomeni e le patologie che accompagnano questi processi. Inoltre, un endocrinologo per bambini sviluppa metodi e programmi di trattamento specifici per questa fascia d'età, tenendo conto di tutte le caratteristiche.

Diabetologia. Già in nome è chiaro che questa sezione esamina tutti i problemi associati al diabete mellito e alla sua patologia.

L'endocrinologo deve non solo essere in grado di riconoscere i sintomi e diagnosticare varie forme della malattia, ma anche di scegliere le misure preventive ottimali, fermare lo sviluppo della malattia e prevenire la formazione di comorbidità.

Attualmente, la diabetologia è una disciplina separata, dato il numero di studi e scoperte fatte in questa sezione di endocrinologia.

Se prendiamo in considerazione le peculiarità di questa malattia, la natura cronica del corso e il trattamento complesso e complesso, che richiede sempre un approccio individuale, questo è un fenomeno completamente naturale.

Pertanto, il medico endocrinologo, a seconda di ciò che tratta, è un pediatrico, adulto o diabetologo.

Quali organi appartengono all'endocrinologia

Un endocrinologo studia e tratta tali organi umani e ghiandole:

  • ipotalamo;
  • Ghiandola pituitaria;
  • Ghiandola tiroidea;
  • pancreas;
  • Ghiandole surrenali;
  • Il corpo pineale.

Il compito del medico è quello di eliminare eventuali malfunzionamenti nel loro funzionamento.

Quali malattie tratta l'endocrinologo?

L'elenco delle malattie che questo medico tratta è piuttosto esteso. Ecco i principali:

  1. Il diabete mellito è una malattia che si sviluppa sullo sfondo della carenza di insulina nel corpo.
  2. Il diabete insipido è una patologia causata da malfunzionamenti dell'ipofisi e dell'ipotalamo, in cui il paziente lamenta una costante sensazione di sete, frequente desiderio di urinare.
  3. La tiroidite autoimmune è una malattia in cui la ghiandola tiroidea è ingrossata a causa della carenza di iodio nel corpo.
  4. Acromegalia - produzione eccessiva di ormone della crescita.
  5. La malattia di Itsenko-Cushing è una malattia endocrina causata da insufficiente funzionamento delle ghiandole surrenali.
  6. Disturbi del metabolismo del calcio - nel siero la concentrazione di questo oligoelemento è troppo alta o bassa.

Se parliamo di altri disturbi che si verificano sullo sfondo delle suddette malattie, l'endocrinologo tratta anche l'obesità, l'osteoporosi, i disturbi neuropsichiatrici, la disfunzione sessuale, l'indebolimento dei muscoli.

Cosa succede all'esame presso l'endocrinologo

Se il paziente viene dal dottore per la prima volta, il medico all'inizio ascolta le sue lamentele e redige una storia della malattia (anamnesi), in cui lo stato attuale del paziente e i suoi sintomi preoccupanti saranno chiaramente registrati.

Quindi il medico esaminerà il paziente, sentirà i suoi linfonodi, la ghiandola tiroidea, se necessario, saranno esaminati anche i genitali.

Il cuore sarà monitorato e misurata la pressione sanguigna. Dopodiché, a seconda di ciò che mostrano l'esame e i risultati del sondaggio, verrà deciso se sono necessari ulteriori test ed esami: risonanza magnetica, ecografia, scansione TC, puntura.

Quando dovrebbe apparire un endocrinologo?

Come determinare ciò che è necessario consultare con questo particolare medico? Ci sono alcuni segni che indicano malfunzionamenti e malfunzionamenti nel sistema endocrino. Sono abbastanza specifici, ma numerosi ed estesi. Perché spesso la diagnosi delle malattie del sistema endocrino è difficile.

Il deterioramento del benessere è attribuito ad altre malattie o alla stanchezza banale. I sintomi più comuni e facilmente riconoscibili includono:

  1. Il tremore incontrollato degli arti.
  2. Interruzione del ciclo mestruale, mancanza di mestruazioni o ciclo mestruale troppo abbondante e prolungato.
  3. Stanchezza cronica e letargia senza una ragione apparente.
  4. Tachicardia.
  5. Scarsa tolleranza ai cambiamenti di temperatura, al freddo o al caldo.
  6. Aumento della sudorazione.
  7. Cambiamenti bruschi di peso in qualsiasi direzione senza una ragione apparente.
  8. Mancanza di appetito
  9. Distrazione, cattiva memoria.
  10. Sonnolenza o viceversa, insonnia.
  11. Spesso depresso, apatia, depressione.
  12. Stitichezza, nausea.
  13. Unghie fragili, capelli, pelle cattiva.
  14. Infertilità per ragioni sconosciute

Tutti i sintomi sopra riportati suggeriscono che alcuni degli organi del sistema endocrino non funzionano correttamente.

Molto spesso la ragione sta nella mancanza di qualsiasi ormone o una violazione del processo metabolico.

Come riconoscere il diabete

Questa malattia è la ragione più comune per visitare un endocrinologo e il più pericoloso. I sospetti di diabete dovrebbero causare i seguenti sintomi e fenomeni:

  • Pelle secca e sete costante;
  • Prurito intollerabile nel diabete della pelle e delle mucose;
  • Infiammazione sulla pelle, ferite poco curative;
  • Minzione frequente;
  • Stanchezza, debolezza nei muscoli;
  • Mal di testa associati a improvvisi attacchi di fame;
  • Un forte aumento dell'appetito, nonostante la perdita di peso;
  • Danno visivo.

A volte c'è disagio nei muscoli del polpaccio - dolore e crampi.

Quando hai bisogno di mostrare il medico del bambino

Sfortunatamente, i disturbi del sistema endocrino nei bambini sono comuni come gli adulti. La cosa buona è che il dottore li tratta con successo. Gli sembra se:

Il bambino è notevolmente in ritardo nello sviluppo fisico e mentale.

Ha un sistema immunitario debole - soffre spesso, soffre di allergie.

La pubertà procede con patologie: si nota un eccessivo aumento di peso o una perdita di peso drammatica, si notano segni sessuali secondari deboli, ecc.

Molto spesso, il problema viene trattato con successo da uno specialista in una fase precoce, regolando lo sfondo ormonale instabile di un adolescente.

In quali altri casi è necessario visitare un endocrinologo

Anche se non ci sono sintomi e sintomi allarmanti, molte volte nella tua vita dovrai ancora sembrare a questo dottore. Visita l'endocrinologo vale se:

  • Progettato per concepire e avere un bambino;
  • È necessario scegliere contraccettivi;
  • C'è stato un climax.

Dopo i 40-45 anni, sia gli uomini che le donne a scopo preventivo dovrebbero visitare l'endocrinologo una volta all'anno.

endocrinologo

Il campo di attività dell'endocrinologo è concentrato nel campo della diagnosi, del trattamento e della prevenzione di un numero di malattie che possono essere rilevanti per il sistema endocrino. Nella domanda su cosa fa l'endocrinologo, si può sottolineare che egli determina le soluzioni più ottimali riguardanti la regolazione ormonale nel corpo in ogni caso particolare, così come le misure per eliminare qualsiasi violazione relativa a questa funzione. Entrando in un esame più dettagliato delle funzioni dell'endocrinologo, notiamo la sua ricerca sul lavoro del sistema endocrino, la diagnosi di patologie rilevanti in esso e il loro trattamento, così come l'eliminazione di quei disturbi che si verificano sotto l'influenza di specifiche condizioni patologiche. Quindi, possiamo concludere che l'endocrinologo tratta sia le malattie stesse che le conseguenze da esse causate. Ciò include la correzione dell'equilibrio ormonale, il ripristino del normale metabolismo, l'eliminazione delle disfunzioni sessuali effettive, ecc.

Endocrinologia: sottosezioni principali

In endocrinologia, come in molte altre aree della medicina, ci sono sottosezioni correlate, che hanno anche una relazione diretta con essa. Questi includono:

  • Endocrinologia pediatrica: in questo caso stiamo parlando della sezione dell'endocrinologia, che affronta problemi derivanti dallo sviluppo e dalla crescita sessuale, comprese le patologie, con questi problemi associati. Come risulta dalla definizione, i problemi specifici sono considerati all'interno della fascia di età che include bambini e adolescenti.
  • Diabetologia. Implica una sezione di endocrinologia, che è dedicata alla diagnosi, al trattamento e alla determinazione di misure preventive riguardanti il ​​problema sotto forma di diabete, oltre a complicanze che diventano rilevanti in questa patologia. Data una serie di nuove scoperte relative allo studio del diabete mellito, la diabetologia è andata oltre la precedente posizione in medicina, diventando così una disciplina indipendente. Notiamo anche che il diabete mellito stesso è una malattia estremamente complessa nella forma cronica del corso, che richiede la sua appropriata separazione in campo medico, così come il trattamento sviluppato in un certo modo per esso.

Quali organi tratta l'endocrinologo?

L'attività dell'endocrinologo riguarda i seguenti organi:

  • ipotalamo;
  • ghiandola tiroidea;
  • ghiandola pituitaria;
  • pancreas;
  • ghiandole surrenali;
  • corpo pineale.

Quali malattie tratta l'endocrinologo?

  • diabete insipido - disturbi che insorgono nella funzione dell'ipofisi o dell'ipotalamo, portando ad una sensazione di sete costante e, di conseguenza, a minzione frequente;
  • il diabete mellito è un gruppo di malattie che insorgono sullo sfondo di una mancanza dell'insulina ormonale;
  • tiroidite autoimmune - una condizione di una ghiandola tiroidea ingrossata, provocata da una mancanza di iodio nel corpo;
  • disturbi del metabolismo del calcio - stati alterati di calcio nel siero del sangue (diminuzione o aumento della concentrazione in esso);
  • Malattia di Itsenko-Cushing - una malattia della scala endocrina, che provoca una violazione delle funzioni delle ghiandole surrenali;
  • acromegalia - ridondanza nella produzione dell'ormone della crescita;
  • disturbi provocati da patologie rilevanti per il sistema endocrino: disturbi neuropsichiatrici, obesità, debolezza muscolare, osteoporosi, disturbi della funzione sessuale, ecc.

Com'è l'esame presso l'endocrinologo?

La ricezione primaria dell'endocrinologo implica le seguenti azioni:

  • raccolta di anamnesi (anamnesi), identificazione di disturbi e disturbi del paziente;
  • è possibile anche l'esame e la palpazione dei linfonodi, la ghiandola tiroidea, l'ispezione degli organi genitali;
  • ascoltare il cuore, misurare la pressione;
  • la nomina di test aggiuntivi a seconda dei risultati dell'esame e dei reclami rivelati (risonanza magnetica, ecografia, TC, puntura, ecc.);

Gabinetto dell'endocrinologo

Come l'ufficio di qualsiasi altro medico, l'ufficio dell'endocrinologo ha alcune componenti. In particolare, si può notare la presenza di quanto segue:

  • bilance elettroniche;
  • metro a nastro;
  • misuratore della glicemia e strisce reattive per esso;
  • misuratore di altezza;
  • kit neurologico usato per diagnosticare la neuropatia diabetica (martello neurologico, diapason, monofilo);
  • strisce reattive con cui i corpi chetonici e la microalbuminuria sono rilevati nelle urine.

Quando andare alla reception per l'endocrinologo

Abbiamo determinato la specializzazione dell'endocrinologo, mentre i sintomi inerenti alle malattie endocrine sono estremamente complessi ed estesi nelle loro stesse manifestazioni. Detto questo, determinare quando andare a un endocrinologo è, in molti casi, difficile. Accettando i tentativi di generalizzazione degli stati che richiedono l'appello allo specialista da noi considerato, è possibile assegnare quanto segue:

  • affaticamento frequente, sensazione di stanchezza senza ragioni specifiche che portano a loro;
  • gambe tremanti, mani;
  • violazione del ciclo mestruale, durata o profusione delle mestruazioni;
  • palpitazioni cardiache;
  • difficoltà nel trasferire freddo o caldo, sudorazione eccessiva;
  • cambiamenti significativi di peso senza una buona ragione;
  • problemi con l'appetito;
  • umore depresso frequente, problemi associati alla concentrazione dell'attenzione;
  • stitichezza frequente, disturbi del sonno, nausea;
  • deterioramento di unghie, capelli;
  • infertilità di eziologia di origine non spiegata.

Questi stati spesso indicano la presenza di alcuni disturbi endocrini e, di conseguenza, di malattie. In particolare, questi sono disturbi nella produzione di ormoni da parte della ghiandola tiroidea, disturbi della concentrazione di calcio nel sangue (mancanza o eccesso) e altre patologie di origine ormonale.

Sintomi del diabete

I motivi principali per visitare un endocrinologo sono i sintomi che indicano il possibile sviluppo di una malattia come il diabete. Questi includono:

  • minzione frequente;
  • la comparsa di prurito o prurito nelle mucose;
  • la frequente comparsa di lesioni infiammatorie sulla pelle che sono difficili da trattare;
  • affaticamento, debolezza muscolare;
  • sensazione di sete, bocca secca;
  • frequenti mal di testa, soprattutto se combinato con una sensazione di fame in questo momento;
  • improvviso aumento dell'appetito, specialmente se combinato con una diminuzione del peso corporeo;
  • menomazione della vista;
  • dolore nei muscoli del polpaccio.

Quando è necessario portare un bambino da un endocrinologo?

Dovresti andare da questo specialista se:

  • il bambino ha una bassa immunità;
  • si notano disturbi marcati nella crescita e nello sviluppo (fisici e mentali);
  • c'erano patologie relative alla pubertà, che si manifestano in eccesso o, al contrario, peso insufficiente, sottili caratteristiche sessuali secondarie, ecc.

Quando dovrei contattare un endocrinologo per la prima volta?

In assenza dei suddetti sintomi, un esame di routine dell'endocrinologo non è necessario. Allo stesso tempo, si distinguono le seguenti situazioni in cui è necessaria la consultazione di un endocrinologo:

  • pianificazione della gravidanza;
  • gravidanza (esame di routine di un endocrinologo);
  • la necessità di scegliere i contraccettivi;
  • il periodo che precede l'inizio della menopausa (esame profilattico dell'endocrinologo);
  • raggiungendo l'età di 45-50 anni, che si applica a uomini e donne, indipendentemente dallo stato generale di salute (esame preventivo di un endocrinologo). Come misura del controllo sui cambiamenti legati all'età, l'ufficio dell'endocrinologo dovrebbe essere visitato almeno una volta all'anno.

Iscriviti per l'ammissione all'Endocrinologo

Per i residenti di Mosca e San Pietroburgo c'è una grande opportunità di fissare un appuntamento online per un appuntamento con i migliori endocrinologi della città. È possibile visualizzare i questionari dei medici con informazioni sulla loro esperienza lavorativa, formazione, revisioni dei pazienti e scegliere il miglior specialista per loro stessi.

Endocrinologo: chi è e cosa cura

Un endocrinologo è un medico impegnato nella diagnosi, nella prevenzione e nel trattamento delle malattie associate al sistema endocrino. Il campo d'azione dell'endocrinologo comprende organi quali la ghiandola tiroidea, le ghiandole surrenali, il pancreas, l'ipofisi, l'ipotalamo e la ghiandola pineale. L'endocrinologia è divisa in pediatria e diabetologia.

Che cosa tratta un endocrinologo negli adulti e nei bambini?

  • Il diabete mellito. Questa è una malattia endocrina in cui l'insulina ormonale non viene prodotta nella giusta quantità nel corpo.
  • Diabete insipido. Questa è una malattia rara che si verifica in caso di malfunzionamento dell'ipotalamo e della ghiandola pituitaria.
  • Malattie tiroidee come gozzo diffuso, tiroidite autoimmune.
  • Iperandrogenismo nelle donne. Questa è una malattia in cui il contenuto degli ormoni sessuali maschili aumenta nel corpo femminile. Di solito un ginecologo partecipa al trattamento di questa malattia.
  • Acromegalia. Questa è una malattia associata al malfunzionamento della ghiandola pituitaria.
  • Malattie delle ghiandole surrenali, malattia di Itsenko-Cushing.
  • Iperprolattinemia. Questa è una malattia in cui la produzione dell'ormone prolattina aumenta nel corpo.
  • Carenza di età del testosterone negli uomini.
  • L'obesità. L'endocrinologo tratta questa malattia con un nutrizionista.
  • Ipotiroidismo. Questa malattia è associata a una mancanza di ormoni tiroidei, spesso presenti nei bambini.
  • Pseudohypoparathyreosis. Questa malattia tratta l'endocrinologo pediatrico, si manifesta con le convulsioni nei bambini, spesso dalla nascita.
  • Sviluppo sessuale prematuro e sviluppo sessuale ritardato nei bambini.

Quando è necessario un endocrinologo pediatrico?

È molto importante che ci siano molte malattie che l'endocrinologo pediatrico tratta. In tempo per vedere la patologia e rivolgersi a un medico specialista può pediatra, quindi è importante sottoporsi a esami preventivi in ​​modo tempestivo e non rifiutare di visitare l'endocrinologo dei bambini in caso di una raccomandazione.

I seguenti sono i sintomi delle malattie che l'endocrinologo tratta nei bambini:

  • Sete costante e minzione frequente;
  • Cambiamenti nell'appetito, può diminuire o aumentare;
  • l'obesità;
  • Basso guadagno di peso o improvvisa perdita di peso;
  • Debolezza, affaticamento, ansia, debolezza muscolare;
  • Ritardi dello sviluppo;
  • Una ghiandola tiroidea ingrossata, il dolore possibile.
  • convulsioni;
  • Le prime mestruazioni nelle ragazze, la comparsa delle prime caratteristiche sessuali secondarie (fino a 7 anni nelle ragazze, fino a 8 anni nei ragazzi);
  • Ritardi nello sviluppo sessuale nei bambini di 13-14 anni.

Quando compaiono uno o più dei suddetti sintomi, è richiesto un endocrinologo pediatrico.

Spesso i bambini sono registrati con un medico. Spesso una tale decisione viene presa dall'endocrinologo pediatrico se:

  • Alla nascita, il bambino era sottopeso o, al contrario, più di 4 chilogrammi.
  • Metabolismo disturbato;
  • Il bambino ha problemi con la ghiandola tiroidea;
  • È stata fatta una diagnosi di "compromissione dello sviluppo sessuale" o un'altra diagnosi che richiede un monitoraggio costante;
  • È stata rilevata una patologia surrenale.

Quando è necessario un endocrinologo adulto?

Molto spesso, il riferimento a un endocrinologo è dato da altri specialisti, come un terapeuta o ginecologo per le donne e un urologo per gli uomini. È difficile diagnosticare quale sia associato alla malattia endocrina negli uomini e nelle donne, ma è necessario prestare attenzione se il paziente presenta i seguenti sintomi:

  • Capacità di lavoro ridotta, debolezza generale, affaticamento, compromissione della memoria.
  • Intorpidimento delle estremità, dolori irragionevoli alle braccia e alle gambe.
  • Irritabilità, pianto, stato depressivo.
  • Perdita di peso o aumento di peso irragionevole.
  • Sete costante e minzione frequente, specialmente di notte.
  • Sensazione di calore, sudorazione, freddolosità, battito cardiaco irregolare.
  • Una sensazione di un nodulo alla gola, gonfiore e dolore al collo.
  • Mal di testa.
  • Violazione del ciclo mestruale nelle donne.
  • Infertilità.
  • Stitichezza frequente, nausea.

In alcune situazioni, è necessario un esame da parte di un endocrinologo anche in assenza di sintomi della malattia. Spesso i medici inviano le donne a vedere un ginecologo e un endocrinologo in situazioni come:

  • Pianificazione di una gravidanza, il periodo di trasporto di un bambino;
  • Se c'è una necessità di raccogliere contraccettivi orali;
  • Periodo prima della menopausa.
  • Età oltre 45 anni. (Si applica agli uomini).

Il ginecologo-endocrinologo è impegnato nella diagnosi e nel trattamento delle malattie associate alla funzione genitale. Un ginecologo-endocrinologo può essere necessario per una donna, indipendentemente dall'età, quindi in giovane età, una ragazza può avere acne, mestruazioni pesanti, eccessiva crescita dei capelli. Le giovani donne hanno spesso segni come mestruazioni dolorose e ghiandole mammarie, problemi di sterilità. Nell'età adulta, sono comuni le cisti ovariche, la patologia cervicale e altri disturbi ginecologici.

Ufficio del dottore. Quali esami sono prescritti dall'endocrinologo?

Poiché il medico endocrinologo tratta le malattie associate a disturbi comuni nel corpo, il suo ufficio è dotato di componenti come bilance, nastro centimetrico, misuratore di altezza e glucometro. Inoltre, di solito in ufficio c'è sempre un kit neurologico e test per i corpi chetonici nelle urine. Il ginecologo-endocrinologo ha una sedia ginecologica nel suo ufficio.

Il ricevimento dell'endocrinologo per bambini e adulto inizia con l'interrogatorio del paziente, raccogliendo l'anamnesi. Il medico è interessato alle condizioni del paziente, chiede cosa lo preoccupa. Al primo incontro, l'endocrinologo chiederà se il paziente ha parenti con malattie endocrine, ascolta il cuore e misura la pressione, ed esamina anche i linfonodi, la tiroide, i genitali, il ginecologo-endocrinologo esamina la donna nella sedia ginecologica.

In base ai risultati dell'esame, l'endocrinologo può prescrivere dei test:

  • Ultrasuoni della tiroide, ghiandole surrenali o organi pelvici;
  • analisi del sangue per lo zucchero;
  • esame del sangue per gli ormoni.

È molto importante essere testati correttamente per gli ormoni, il mancato rispetto delle condizioni può influenzare il risultato, che impedirà al medico di fare la diagnosi corretta.

Pertanto, l'analisi degli ormoni sessuali nelle donne viene effettuata solo in determinati giorni:

  • Testosterone. L'analisi viene eseguita nei giorni 6-7 dopo le mestruazioni;
  • Ormone luteinizzante L'analisi ha luogo nei giorni 3-8 e 19-21 del ciclo.
  • Progesterone. Questa analisi è stata presa nella seconda metà del ciclo mestruale.
  • Gli estrogeni. L'analisi viene eseguita il 3-5 ° giorno dall'inizio del ciclo.

Uomini, donne e bambini devono attenersi alle seguenti condizioni durante l'assunzione di test per gli ormoni:

  • l'analisi è fatta a stomaco vuoto, non puoi mangiare e bere 12 ore prima di prendere l'analisi;
  • un giorno prima l'analisi non può prendere alcol e fumo;
  • è necessario limitare lo sforzo fisico ed eliminare il contatto sessuale;
  • Non surriscaldare o surriscaldare.

Endocrinologo: quali malattie tratta?

Un endocrinologo è un medico specializzato nel campo della medicina come l'endocrinologia. Fa diagnosi, cura e si occupa anche della prevenzione delle malattie della tiroide. Endocrinologo è uno specialista indispensabile per risolvere problemi come i cambiamenti ormonali. Le consultazioni periodiche con uno specialista rivelano la violazione in una fase iniziale e la guariscono rapidamente.

Malattie che tratta l'endocrinologo

Molti hanno sentito dell'esistenza di un medico come un endocrinologo, ma non tutti sanno su quali malattie sta studiando l'endocrinologia. L'endocrinologia è una branca della medicina che studia le malattie del sistema endocrino. È diviso in 2 divisioni:

  • diabetologia. La sottosezione ha lo scopo di identificare, trattare il diabete, le complicazioni a cui può condurre;
  • endocrinologia pediatrica. Studi sui disordini della pubertà e crescita nei bambini.

L'endocrinologo è impegnato nell'identificazione e nel trattamento delle malattie del sistema endocrino e dei disturbi ormonali. Il medico diagnostica e cura le malattie che si sono manifestate a causa della disfunzione della ghiandola tiroidea ed esegue misure preventive a qualsiasi età.

Il lavoro dell'endocrinologo riguarda la regolazione dell'equilibrio ormonale e vari disturbi della funzione ormonale. Elimina non solo il problema, ma anche le conseguenze causate dalla condizione patologica.

Spesso un endocrinologo tratta le malattie:

  • diabete mellito. Questo gruppo di malattie include patologie derivanti dalla produzione insufficiente dell'insulina ormonale da parte del pancreas;
  • diabete insipido. Si verifica a causa di rottura della ghiandola pituitaria e dell'ipotalamo, manifestata dalla sete, minzione frequente;
  • malattia tiroidea: ipotiroidismo, tumori maligni, carenza di iodio;
  • Malattia di Itsenko-Cushing. Questa è una patologia che porta alla disfunzione delle ghiandole surrenali;
  • l'obesità. Manifestato a causa di disturbi metabolici, che porta a un eccesso di tessuto adiposo;
  • carenza di calcio o eccesso;
  • produzione di quantità in eccesso di ormone della crescita.

Oltre a queste malattie, l'endocrinologo si occupa di problemi come l'osteoporosi, i disturbi neuropsichiatrici, i disturbi del sistema riproduttivo e la disfunzione sessuale. La gamma di attività a livello di endocrinologo.

In questo video, l'endocrinologo spiega popolarmente che cosa fa il medico di questa specializzazione:

Quando andare per la consulenza all'endocrinologo?

Molte persone non cercano consiglio da un endocrinologo, perché non sono consapevoli di quali sintomi sono una ragione per andare da uno specialista. E questo è male, le malattie endocrine sono croniche. Quanto prima viene rilevata la malattia, tanto più facile è curarla. Al fine di prevenire lo sviluppo di complicanze, è necessario cercare aiuto da un endocrinologo quando compaiono i sintomi:

  • sete inestinguibile, secchezza delle fauci e anche minzione frequente o rara, possono indicare la presenza di diabete. Questo aggiunge sonnolenza, diminuzione della libido e attività fisica. In particolare, è necessario contattare uno specialista in caso di raffreddore, malattie fungine;
  • significativo aumento di peso, mancanza di respiro e difficoltà di movimento, aumento della pressione e diminuzione del desiderio sessuale sono inerenti all'obesità, che è anche di competenza del medico;
  • la produzione ormonale insufficiente da parte della ghiandola tiroidea si manifesta con sonnolenza, intolleranza al freddo, disturbi della memoria, così come costipazione e una diminuzione della quantità di urina rilasciata. Possono anche verificarsi perdita di capelli e artralgia;
  • la sovrapproduzione di ormone tiroideo è accompagnata da sintomi come aritmia, grave perdita di peso, irritabilità. Inoltre, vi è un aumento dell'appetito e una sensazione di costante ansia;
  • metabolismo del calcio disturbato inerente tali sintomi: mancanza di appetito, insonnia, disturbi gastrointestinali. Possono essere aggiunti dolore osseo, brividi o febbre.

Oltre ai sintomi dei principali problemi, i sintomi di un'interruzione della ghiandola tiroidea o cambiamenti ormonali possono indicare:

  • stanchezza senza causa;
  • tremore delle membra;
  • sudorazione eccessiva;
  • violazione della sedia;
  • nausea;
  • mestruazioni pesanti, fallimento del ciclo mestruale;
  • distrazione, disattenzione;
  • problemi di sonno;
  • infertilità senza alcuna causa;
  • pubertà ritardata o crescita negli adolescenti.

Tutti i segni possono indicare un funzionamento compromesso del sistema endocrino. Se disponibile, si consiglia di fissare un appuntamento con uno specialista. Tutti questi sintomi sono generalizzati ed è abbastanza difficile associarli a qualsiasi malattia. Pertanto, è necessario ascoltare il corpo e confrontare l'immagine generale dello stato al fine di sospettare un problema.

Si consiglia di visitare uno specialista quando si pianifica una gravidanza, mentre si porta un bambino come esame di routine, ai fini di un esame preventivo all'età di 45-50 anni per entrambi i sessi e con l'inizio della menopausa.

In questo video, l'endocrinologo ti dice quando andare per una consulenza:

Ricevimento presso l'endocrinologo

Durante il primo ricevimento, il medico ascolta i reclami del paziente e raccoglie una storia completa. È importante comunicare al medico tutti i sintomi che ti infastidiscono, in modo che possa ottenere un quadro completo del problema. Dopo il sondaggio, l'endocrinologo esamina il paziente per la presenza di sintomi caratteristici esterni, come letargia, spiacevolezza, deterioramento di capelli e unghie.

Successivamente, misura il polso e la pressione, ascolta il cuore, quindi misura l'altezza e il peso del paziente, valuta la coordinazione della sua carnagione.

La ghiandola tiroide ei linfonodi sono palpabili, se necessario i genitali vengono esaminati. Sulla base dell'esame iniziale, vengono formulate conclusioni provvisorie, vengono nominate analisi e esami strumentali. Il paziente dovrà passare un esame del sangue e delle urine, sangue per gli ormoni e lo zucchero, per sottoporsi a un esame ecografico, RM, TC. Dopo aver ricevuto i risultati degli esami diagnostici, l'endocrinologo seleziona un trattamento farmacologico e prescrive una dieta, se necessario.

È necessario contattare un endocrinologo non solo se ci sono sospetti della malattia, ma anche durante la gravidanza, durante questo periodo si verificano cambiamenti ormonali, che devono essere monitorati.

Non c'è solo un adulto, ma anche un endocrinologo per bambini, che dovrebbe essere contattato in caso di problemi di pubertà o crescita. Quasi in tutto lo sviluppo del bambino, si verificano cambiamenti ormonali nel suo corpo, che possono provocare la comparsa di una malattia autoimmune. È necessario condurre esami preventivi del bambino.

Ginecologo-endocrinologo.

Ginecologo-endocrinologo è uno specialista che diagnostica e tratta le malattie ginecologiche derivanti da disturbi ormonali. La differenza tra un medico e un endocrinologo è che il ginecologo-endocrinologo si occupa del trattamento dei disturbi legati allo squilibrio degli ormoni sessuali femminili.

Questo medico è impegnato nella scoperta e nel trattamento di malattie come la pubertà compromessa, l'infertilità, l'amenorrea.

Al ginecologo-endocrinologo si riferiscono le donne, che in precedenza erano al ginecologo, non ha trovato alcuna deviazione dalla sua parte. Quindi, in base ai risultati degli esami, il medico inizia a cercare la causa nell'equilibrio ormonale.

Si consiglia di consultare uno specialista in caso di irregolarità mestruali, gravi giorni critici o la loro assenza, con infertilità o gravi problemi della pelle.

Inoltre, il ginecologo-endocrinologo può aiutare nella selezione della contraccezione

Endocrinologo: caratteristiche di specializzazione

Lo sfondo ormonale del corpo avvolge quasi l'intero guscio di una persona: carattere, aspetto, voce, attrattiva, forza. Anche il più piccolo fallimento nel sistema di produzione o rilascio di ormoni può portare a gravi conseguenze, fino a un netto deterioramento della salute. L'endocrinologia è una branca della medicina che studia la struttura e la funzione delle ghiandole endocrine, l'effetto degli ormoni sul lavoro del corpo. I problemi con il sistema endocrino influenzano il funzionamento di ciascun organo.

contenuto:

Competenza dell'endocrinologo

Endocrinologo - un medico che è impegnato nella diagnosi, trattamento e prevenzione delle malattie delle ghiandole endocrine. Ogni cellula ha recettori ormonali che regolano il funzionamento degli organi.

L'endocrinologo fa quanto segue:

  • Consultazione di pazienti dopo referenza di uno specialista collegato (chirurgo, medico di famiglia, urologo).
  • Ispezione generale e locale di una persona.
  • Analisi dei reclami e storia medica.
  • Palpazione della ghiandola tiroidea per il rilevamento di tumori.
  • Misurazione del polso e della pressione sanguigna in caso di sospetta malattia della tiroide.
  • Nomina di esami di laboratorio per il paziente (glicemia, ormoni).
  • Selezione della dose di insulina per il trattamento del diabete.
  • Selezione del glucometro più appropriato (un dispositivo portatile che misura il livello di glucosio nel sangue) per i pazienti con diabete mellito.
  • Controllo sull'uso della terapia ormonale da parte dei pazienti.
  • Approvazione di indicazioni e controindicazioni per il trattamento chirurgico della patologia delle ghiandole endocrine.
  • Scopo del trattamento complesso delle malattie endocrinologiche.
  • Mantenimento della registrazione dispensativa dei pazienti.
  • Counseling pazienti che si sottopongono a un intervento chirurgico.

Lo specialista prescrive il trattamento solo dopo un esame generale di laboratorio e strumentale. Questo è necessario perché anche un piccolo aumento degli ormoni nel sangue può modificare il funzionamento del corpo.

Nella sezione di endocrinologia ci sono direzioni così strette:

  • La diabetologia è una disciplina i cui specialisti si occupano esclusivamente dei problemi del diabete di tipo 1 e di tipo 2. Il medico controlla il livello di glucosio nel sangue, prescrive un trattamento a base di compresse e, in caso di insuccesso, le iniezioni di insulina.
  • Endocrinologia pediatrica - studia lo sviluppo e il decorso della patologia della tiroide, delle ghiandole surrenali, dell'ipofisi, del pancreas nei bambini.
  • La neuroendocrinologia comprende le malattie dell'ipotalamo e della ghiandola pituitaria. Questa patologia è soggetta solo al trattamento farmacologico, perché non è possibile rimuovere il tumore chirurgicamente.
  • Malattie delle ghiandole surrenali - fluttuazioni nel livello degli ormoni sessuali, corteccia surrenale.
  • Malattie della ghiandola tiroidea: gozzo tossico, ipotiroidismo.

È molto importante per il dottore creare un equilibrio nella produzione e rilascio di ormoni da parte delle ghiandole endocrine.

Di quali organi si occupa l'endocrinologo?

Gli organi della secrezione interna si trovano in tutto il corpo. Ognuno di loro ha quella specifica funzione che non ha analoghi. Tuttavia, tutti gli organi sono soggetti all'azione inversa della corteccia cerebrale. Questo meccanismo aiuta a reagire rapidamente a piccoli cambiamenti nel livello degli ormoni.

L'endocrinologo si occupa del trattamento di tali organi e strutture:

  • Ipotalamo (regola il lavoro di tutte le ghiandole endocrine, per reazione inversa).
  • Pituitaria (secerne l'ormone della crescita, prolattina).
  • La ghiandola tiroidea (responsabile del metabolismo del calore, delle funzioni cardiache, delle condizioni generali, del metabolismo dei grassi). Il corpo secerne la tiroxina, la triiodotironina.
  • Ghiandola paratiroidea (controlla il livello di calcio nel sangue e nel sistema osseo). L'organo sintetizza l'ormone paratiroideo.
  • Pancreas (responsabile dei livelli di zucchero nel sangue, metabolismo dei grassi). La ghiandola produce glucagone, insulina, peptide C.
  • Ghiandole surrenali (ghiandola sintetizza un gran numero di ormoni che agiscono in direzioni diverse). I principali ormoni sono l'aldosterone, il corticosterone, il cortisolo, il cortisone, l'estrogeno, l'androgeno.
  • I testicoli (il corpo determina le caratteristiche maschili, è responsabile dello sviluppo della massa muscolare, la continuazione della razza). L'ormone principale è il testosterone.
  • Ovaie (grazie agli ormoni delle ovaie in una donna si verifica la fecondazione, il lavoro degli organi interni, la pressione del sangue è regolata). Il corpo produce estrogeni, gestageni.
  • Timo (responsabile per l'immunità del corpo e sintetizza questi ormoni: timosina, timulina, timopoietina).

È importante! Tutte le ghiandole endocrine interagiscono tra loro attraverso il feedback. In condizioni patologiche, devi sempre determinare il livello non solo dell'organo di interesse, ma anche degli ormoni del sistema nervoso centrale. Questo aiuterà a determinare la causa esatta della malattia.

Reclami di pazienti presso l'endocrinologo

Alla consultazione con l'endocrinologo, puoi sentire queste lamentele:

  • Debolezza generale, malessere
  • Costante sonnolenza
  • Reazione ritardata agli incidenti
  • Dolore negli occhi.
  • Protrusione dei bulbi oculari
  • Danno visivo.
  • Secchezza e arrossamento della congiuntiva degli occhi.
  • Vertigini.
  • Rapido aumento di peso.
  • Cachessia.
  • Un aumento delle dimensioni della ghiandola tiroidea.
  • Dolore e disagio quando si deglutisce il cibo.
  • Dolore moderato nell'ipocondrio sinistro.
  • Bocca secca
  • Sete.
  • Sensazione costante di fame.
  • Minzione abbondante (fino a 5-10 litri al giorno).
  • Formicolio spiacevole nella pelle degli arti, cambiamenti nella pelle delle gambe.
  • La comparsa di malattie purulente sulla pelle delle estremità (bolle, carbonchi, ulcera trofica).
  • Perdita periodica di coscienza dopo una lunga interruzione del cibo.
  • Sincope nella storia
  • L'aumento del peso corporeo, la crescita predominante del tessuto adiposo sul viso, il basso addome e le cosce.
  • La comparsa di smagliature sulla pelle.
  • Progressivo aumento della pressione sanguigna, che non è suscettibile di trattamento medico.
  • Indebolimento dell'immunità - frequenti malattie virali, lesioni cutanee pustolose.
  • Problemi con il ciclo mestruale nelle donne, mestruazioni pesanti, sanguinamento uterino.
  • Infertilità negli uomini o nelle donne
  • Cambiamento della voce maschile in femmina, la comparsa di caratteristiche sessuali secondarie in anticipo.
  • Mancanza di caratteristiche sessuali secondarie negli adolescenti.
  • Un aumento acuto e progressivo della crescita del bambino, caratteristiche facciali indurite, un aumento della lunghezza del naso, dei piedi e delle mani.

È importante! Prima si notano problemi con le ghiandole endocrine e si inizia un trattamento tempestivo, minore è il danno al corpo.

Questi sono uno dei molti sintomi a cui i pazienti prestano attenzione. Spesso, i medici di famiglia fanno riferimento a un consulto con un endocrinologo. Ciò è dovuto al fatto che le persone stesse non notano alcun cambiamento in loro stessi.

Quali malattie tratta l'endocrinologo?

Con lo sviluppo dell'industria e dell'ingegneria genetica, un aumento del tenore di vita, la gente sta trovando sempre più la patologia delle ghiandole endocrine. Ciò è dovuto agli effetti nocivi del cibo e dell'ambiente esterno.

L'endocrinologo incontra spesso tali patologie:

  • Il diabete mellito di tipo 1 è caratterizzato dalla completa assenza di insulina nell'uomo. Ciò porta ad un aumento incontrollato della glicemia. La patologia si verifica più spesso durante l'infanzia, con gli organi di visione colpiti, i reni, i nervi periferici.
  • Il diabete di tipo 2 si verifica negli adulti, di solito dopo periodi di pancreatite, eccesso di cibo, obesità. Negli esseri umani, l'insulina viene prodotta in piccole quantità, i salti nel glucosio nel sangue sono insignificanti.
  • Gigantismo - un aumento della produzione di ormone della crescita da parte della ghiandola pituitaria. C'è un aumento di altezza fino a 2 metri e oltre, la dimensione dei piedi e delle mani, cranio facciale.
  • Nanismo ipofisario - insufficienza congenita dell'ormone della crescita. Le persone sembrano nane con dimensioni proporzionali delle parti del corpo.
  • Ipertiroidismo - eccessiva formazione di ormoni tiroidei.
  • Ipotiroidismo è una carenza della funzione ormonale della tiroide.
  • Ipoparatiroidismo: una diminuzione della produzione di ormone paratiroideo da parte delle ghiandole paratiroidi. Allo stesso tempo ci sono le convulsioni, le interruzioni nel lavoro del cuore. Spesso, questa condizione si verifica dopo operazioni sulla ghiandola tiroidea, quando le ghiandole paratiroidi sono state erroneamente rimosse.
  • Feocromocitoma - iperfunzione del midollo surrenale. I pazienti hanno ipertensione incontrollata fino a 300/150 mm Hg. Art., Mal di testa, crampi, sangue dal naso.
  • La malattia di Addison è insufficienza surrenalica quando viene prodotta una piccola quantità di cortisolo. I pazienti si lamentano di colore della pelle scura, bassa pressione, svenimento costante, debolezza, nausea, apatia, depressione.
  • La sindrome Conn è una condizione in cui una quantità eccessiva di aldosterone viene sintetizzata dalle ghiandole surrenali. I pazienti si lamentano di minzione frequente e abbondante, interruzioni nel lavoro del cuore, aritmia, grave debolezza muscolare, vertigini.
  • Insufficienza della zona reticolare delle ghiandole surrenali. Questo riduce la formazione di ormoni sessuali. Le persone appaiono in seguito caratteristiche sessuali secondarie, infertilità, problemi con il ciclo mestruale nelle donne.
  • Ipogonadismo. Negli uomini, è causato da una sintesi insufficiente di testosterone. Un uomo perde la sua capacità di fertilizzare, cambiamenti nella sua voce, debolezza muscolare, cambiamenti di carattere, appaiono più abitudini femminili.
  • Ipogonadismo. Nelle donne, si verifica dopo l'intervento chirurgico per rimuovere le ovaie o patologia ghiandolare acquisita. Il ciclo mestruale è rotto, ci sono salti di pressione sanguigna, depressione, obesità, psicosi.

Per il trattamento dei pazienti, l'endocrinologo dovrebbe essere ben orientato nell'azione degli ormoni sugli organi umani.

Metodi di ricerca prescritti dall'endocrinologo

Lo specialista è interessato principalmente agli ormoni umani. Tale ricerca è laboriosa e richiede del tempo. È importante consultare un medico in tempo fino a quando i livelli ormonali superano i valori potenzialmente letali.

L'endocrinologo prescrive i seguenti test:

  • Analisi generale del sangue e delle urine.
  • Urina di acetone
  • Glucosio nel sangue a stomaco vuoto.
  • Profilo glicemico
  • C-peptide.
  • Emoglobina glicata.
  • Insulina.
  • Proinsulina.
  • Ormone della crescita (ormone della crescita).
  • Anticorpi anti-perossidasi tiroidea (AT-TPO).
  • Calcitonina.
  • Ormone stimolante la tiroide (TSH).
  • Senza tiroxina (T4).
  • Triiodotironina (T3).
  • Ormone paratiroideo
  • Aldosterone.
  • Ormone adrenocorticotropo (ACTH).
  • Vazopresin.
  • Cortisolo.
  • Adrenaline.
  • Noradrenalina.
  • Estradiolo.
  • Testosterone.
  • La prolattina.
  • Progesterone.
  • Ormone follicolo-stimolante (FSH).

Tra gli studi strumentali utili per il medico, vengono utilizzati:

  • Esame ecografico della cavità addominale, tiroide, ghiandole surrenali.
  • Tomografia computerizzata (CT).
  • Risonanza magnetica (MRI).
  • Scintigrafia tiroidea.
  • Elettrocardiografia (ECG).

L'endocrinologo utilizza il numero massimo di metodi per effettuare una diagnosi accurata.

Consiglio del dottore

Consulenza specialistica mirata alla diagnosi precoce delle malattie del sistema endocrino:

  • La sete, la sensazione di fame ed escrezione di urina nella quantità di 5-10 litri al giorno sono segni di diabete.
  • Dolore cardiaco, perdita di capelli e protrusione degli occhi sono sintomi della malattia della tiroide.
  • La pressione critica sale a 300/150 mmHg. Art. e più alti si verificano nei tumori surrenali.
  • La terapia ormonale non può essere interrotta da sola.

È importante ricordare che un trattamento tempestivo da parte di un endocrinologo può proteggere una persona da gravi complicanze.

Quali malattie vengono trattate dagli endocrinologi nelle donne e negli uomini

Il termine "endocrinologia" è ampiamente noto, ma poche persone riescono a ricordare cosa tratta un endocrinologo tranne il diabete. In casi estremi, è possibile ottenere una spiegazione generale che un tale specialista si occupa di malattie del sistema endocrino o ha ricevuto una specializzazione in endocrinologia.

Cos'è l'endocrinologia

Per iniziare a comprendere i dettagli della domanda dovrebbe essere familiare con l'ampia sezione della medicina clinica, chiamata endocrinologia. Questo è un ramo della medicina relativamente giovane, ma in via di sviluppo, che studia:

  • le funzioni e la struttura delle ghiandole endocrine;
  • ormoni che secernono;
  • percorsi di produzione di ormoni;
  • gli effetti degli ormoni sul corpo;
  • malattie causate da malfunzionamento delle ghiandole endocrine;
  • malattie causate dalla violazione dell'azione degli ormoni.

I problemi endocrinologici di solito colpiscono tutto il corpo, così spesso l'endocrinologo lavora in stretta collaborazione con oncologi, cardiologi, gastroenterologi, oftalmologi, neurologi, nefrologi e ginecologi (esiste anche una tale specializzazione - ginecologo-endocrinologo).

Ghiandole endocrine

Il loro scopo principale è la sintesi di ormoni rilasciati nei vasi capillari linfatici o venosi, perché le ghiandole endocrine non hanno i propri dotti escretori. L'attività dell'endocrinologo è diretta ai seguenti organi:

  • paraganglia (gruppi di recettori e cellule ormone-attive in prossimità del sistema nervoso simpatico);
  • ghiandole paratiroidi (influenzano l'attività dei sistemi nervoso e motorio, regolando il livello di calcio);
  • la tiroide (partecipa alla regolazione del metabolismo, produce ormoni contenenti iodio, immagazzina riserve di iodio);
  • timo (timo, produce ormoni responsabili dell'immunità);
  • pancreas endocrino (le isole di Langerhans sono coinvolte nella regolazione del metabolismo dei carboidrati, nella secrezione dei succhi digestivi e nell'emergere di una sensazione di fame);
  • ghiandole surrenali (sono coinvolte nell'adattamento dello stress e nella regolazione metabolica);
  • ghiandola pineale (il corpo pineale nel cervello, il cui significato non è completamente compreso, secerne gli ormoni coinvolti nella regolazione dei cicli di sonno e veglia, influenza il comportamento sessuale e lo sviluppo sessuale, inibisce lo sviluppo dei tumori e la secrezione degli ormoni della crescita);
  • la ghiandola pituitaria (parte del cervello che è strettamente associata all'ipotalamo e produce ormoni che influenzano la funzione riproduttiva, il metabolismo e la crescita del corpo);
  • ipotalamo (parte del diencefalo che controlla l'autoregolazione del corpo e regola l'attività neuroendocrina);
  • le ovaie nelle donne (producono ormoni sessuali, sono coinvolte nello sviluppo e nella maturazione delle cellule germinali femminili);
  • testicoli negli uomini (producono ormoni sessuali, si verifica la spermatogenesi).

Riassumendo questi punti, si può dire che il sistema endocrino coordina le attività di tutti i sistemi corporei, assicurandone la crescita e lo sviluppo, la formazione e la conservazione dell'energia, la costanza dei sistemi interni in condizioni ambientali mutevoli. Gli ormoni sono anche coinvolti nella regolazione dello stato mentale di una persona. E l'endocrinologo capisce tutto questo.

Quando lo sfondo ormonale è disturbato, l'endocrinologo riprende il caso, identificando le cause del fallimento e stilando il regime di trattamento.

Sottosezioni di endocrinologia

Poiché l'endocrinologia è una sezione molto estesa, ha identificato sottosezioni con un focus più ristretto:

  1. L'endocrinologia pediatrica risolve problemi legati alla crescita e allo sviluppo sessuale di bambini e adolescenti. Il bambino endocrinologo, o endocrinologo pediatrico, il bambino dovrebbe essere mostrato in caso di immunità indebolita, presenza di malattie allergiche, ritardo mentale e fisico.
  2. La diabetologia si occupa esclusivamente del diabete, a partire dalla sua prevenzione e termina con ogni sorta di effetti collaterali. A causa del volume del cerchio di problemi risolto, questa sottosezione diventa gradualmente una disciplina indipendente. Questa complessa malattia cronica è determinata dai seguenti sintomi, la cui rilevazione richiede un ricorso immediato a uno specialista:
  • pelle secca;
  • la sete;
  • minzione frequente;
  • visione offuscata;
  • perdita di peso nonostante aumento dell'appetito;
  • mal di testa, che spesso accompagna la fame;
  • debolezza muscolare e stanchezza.

Per sapere cosa tratta questo specialista, non è necessario memorizzare i nomi di tutte le malattie endocrinologiche, ma dovresti ricordare i sintomi comuni a cui dovresti prestare attenzione.

Motivo per contattare un medico

Determina che è necessario contattare questo specialista, aiuterà alcuni sintomi che accompagnano malfunzionamenti nel sistema endocrino. Sono numerosi e spesso sono attribuiti alla fatica o sono considerati una manifestazione di altre malattie. Anche quando il medico chiede al paziente di cosa si lamenta, è difficile identificare il problema, perché molti di loro sono dubbiosi come segni di malattia. I seguenti sintomi sono i più facili da isolare dagli altri:

  • infertilità senza possibilità di stabilire la causa;
  • problemi con il ciclo mestruale: scarsità, profusione, durata, assenza;
  • cattive condizioni della pelle, dei capelli e delle unghie;
  • stanchezza cronica, depressione, apatia;
  • sudorazione eccessiva;
  • aumento del numero di battiti cardiaci a riposo (tachicardia);
  • tremore incontrollabile nelle membra;
  • distrazione;
  • deterioramento della memoria;
  • problemi di sonno (insonnia o periodi di sonnolenza);
  • scarso adattamento a temperature estreme, caldo o freddo;
  • forte variazione indeterminata del peso;
  • mancanza di appetito;
  • attacchi irragionevoli di nausea;
  • costipazione.

La ragione di tutte queste manifestazioni sta nella violazione del metabolismo, la cui correzione in questo caso è responsabilità dell'endocrinologo.

Dopo 45 anni, uomini e donne devono visitare l'endocrinologo ogni anno.

Quali malattie tratta l'endocrinologo?

Qualsiasi trattamento da parte dell'endocrinologo inizia con un ricevimento di consultazione in cui il paziente viene intervistato, esaminato e viene fatta una diagnosi preliminare. Se il paziente viene indirizzato dal medico distrettuale, vengono eseguiti i test primari che sono stati eseguiti in base alla prescrizione del terapeuta. Quindi vengono assegnati studi specifici per confermare la diagnosi. Le consultazioni possono essere nominati specialisti stretti.

L'elenco delle malattie somministrate da uno specialista è ampio. Le malattie possono essere divise in gruppi, a seconda della posizione o delle ghiandole che li provocano.

Ipofisi e ipotalamo:

  • diabete insipido (una rara malattia cronica caratterizzata da estrema sete e grandi quantità di urina escreta - fino a 15 litri al giorno);
  • gigantismo (eccessiva secrezione di ormone della crescita);
  • Malattia di Itsenko-Cushing (malattia neuroendocrina);
  • prolattinoma (tumore pituitario benigno);
  • iperprolattinemia (aumento dei livelli ematici di prolattina);
  • acromegalia (aumento del cranio, dei piedi e delle mani).
  • tiroidite subacuta (malattia infiammatoria di eziologia virale);
  • tiroidite autoimmune (malattia infiammatoria cronica dovuta a un difetto genetico nel sistema immunitario);
  • adenoma tireotossico (malattia di Plummer, neoplasia benigna);
  • ipotiroidismo (ipofunzione della ghiandola);
  • ipertiroidismo (iperfunzione della ghiandola);
  • gozzo nodulare (qualsiasi formazione diversa dal tessuto ghiandolare);
  • gozzo endemico (un aumento della ghiandola a causa della carenza di iodio);
  • gozzo tossico diffuso (malattia di Basedow, eccessiva secrezione di ormoni tiroidei);
  • cancro (tumore maligno).

Isolotti di Langerhans: diabete mellito (un gruppo di malattie che provocano un aumento persistente dei livelli di glucosio nel sangue).

  • iperaldosteronismo primario (eccessiva produzione di aldosterone, accompagnata da miastenia e ipertensione);
  • tumori ormone-attivi delle ghiandole surrenali (focolai maligni o benigni di proliferazione cellulare);
  • insufficienza surrenalica cronica (morbo di Addison, riduzione della produzione di ormoni dovuta a processi distruttivi).

Gonadi femminili:

  • disfunzione mestruale (assenza, ridondanza, insufficienza);
  • sindrome premestruale (sindrome premestruale, un complesso insieme di sintomi che si verificano pochi giorni prima dell'inizio delle mestruazioni);
  • Sindrome di Stein-Leventhal (ovarica policistica, irregolare o completa assenza di ovulazione, aumento della secrezione di ormoni sessuali maschili e maschili, aumento della secrezione di insulina, funzione alterata dell'ipofisi e dell'ipotalamo).

Molti specialisti lavorano nei centri medici e il campo di attività di ciascuno è chiaramente delineato. Endocrinologo è considerato uno dei medici più richiesti. Si occupa delle patologie del sistema endocrino, corregge il metabolismo, controlla e regola la produzione di sostanze biologicamente attive che regolano tutte le funzioni del corpo.

Altri Articoli Sul Diabete

Alle persone con diabete non viene assegnato un gruppo di disabilità e spesso una persona è in grado di monitorare in modo indipendente la propria salute, attenendosi rigorosamente alle raccomandazioni.

Sangue e sistema vascolareReologia del sangueReologia del sangue (dalla parola greca rheos - flusso, flusso) - fluidità del sangue, determinata dalla combinazione dello stato funzionale delle cellule del sangue (mobilità, deformabilità, attività di aggregazione di eritrociti, leucociti e piastrine), viscosità del sangue (concentrazione di proteine ​​e lipidi), osmolarità del sangue (concentrazione glucosio).

Informazioni generaliNel corpo, tutti i processi metabolici avvengono in stretta connessione. Quando vengono violati, si sviluppano una varietà di malattie e condizioni patologiche, tra cui un aumento della glicemia.