loader

Principale

Trattamento

Pasti per diabete di tipo 2 ogni giorno

I pazienti con diagnosi di diabete mellito di tipo 2 necessitano di una dieta appositamente selezionata. Con l'aiuto di una dieta è possibile raggiungere l'obiettivo principale: portare il livello di glucosio nel sangue a livelli normali. Osservando tutte le raccomandazioni, il paziente faciliterà la propria salute ed eviterà possibili complicazioni della malattia.

L'essenza della dieta per il diabete di tipo 2

Ai pazienti con diabete di tipo 2 è stata raccomandata una tabella di dieta medica sotto il numero 9. Implica una riduzione dell'assunzione di carboidrati, ma non del tutto. I carboidrati "semplici" (zucchero, dolci, pane bianco, ecc.) Dovrebbero essere sostituiti con "complessi" (frutta, prodotti contenenti cereali).

La dieta deve essere fatta in modo tale che il corpo abbia ricevuto tutte le sostanze necessarie per intero. Il cibo dovrebbe essere il più vario possibile, ma allo stesso tempo utile.

Ecco alcune regole che i pazienti con diabete di tipo 2 dovrebbero seguire:

  • hai bisogno di mangiare cibo in piccole porzioni, ma più spesso (circa 6 volte al giorno). L'intervallo tra i pasti non deve superare le 3 ore;
  • Non permettere sentimenti di fame. Mangiare una frutta fresca o verdura (ad esempio, carote) come spuntino;
  • la colazione dovrebbe essere leggera e nutriente;
  • attenersi a una dieta a basso contenuto calorico. Evita cibi ad alto contenuto di grassi, specialmente se sei in sovrappeso;
  • ridurre il contenuto di sale nella dieta;
  • più spesso mangiano cibi che contengono fibre. Ha un effetto benefico sull'intestino, ha un effetto purificante;
  • bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno;
  • non mangiare troppo;
  • L'ultimo pasto è di 2 ore prima di andare a dormire.

Queste semplici regole ti aiuteranno a sentirti il ​​più a tuo agio possibile ea mantenere la tua salute al giusto livello.

Menu di esempio per la settimana

lunedi

Colazione: farina d'avena, pane di crusca, carota fresca.
Spuntino: mela cotta o una manciata di mele secche.
Pranzo: zuppa di piselli, pane nero, vinaigrette, tè verde.
Pranzo: insalata leggera di prugne e carote.
Cena: porridge di grano saraceno con funghi, cetriolo, 2 pani di crusca, un bicchiere di acqua minerale.
Ora di andare a letto: Kefir.

martedì

Colazione: insalata di cavolo, pesce al vapore, pane con crusca, tè non zuccherato o con dolcificante.
Snack: verdure stufate, composta di frutta secca.
Pranzo: Borsch con carne magra, insalata di verdure, pane, tè.
Pranzo: cagliata al formaggio, tè verde.
Cena: polpette di carne di vitello, riso, pane.
Ora di andare a letto: Ryazhenka.

mercoledì

Colazione: panino al formaggio, mela grattugiata con carote, tè.
Snack: pompelmo.
Pranzo: zuppa di cavoli, pollo al cavolo, pollo bollito, pane nero, composta di frutta secca.
Pranzo: ricotta con yogurt naturale magro, tè.
Cena: stufato di verdure, pesce al forno, brodo di rosa canina.
Ora di andare a letto: Kefir.

giovedi

Colazione: barbabietole bollite, porridge di riso, composta di frutta secca.
Snack: Kiwi.
Pranzo: zuppa di verdure, coscia di pollo senza pelle, tè con una pagnotta.
Ora del tè: mela, tè.
Cena: un uovo alla coque, involtini di cavolo sono pigri, decotto di rosa canina.
Ora di andare a letto: latte.

venerdì

Colazione: porridge di miglio, pane, tè.
Snack: succo non zuccherato.
Pranzo: zuppa di pesce, insalata di cavolo vegetale, pane, tè.
Pranzo: macedonia di mele, pompelmo.
Cena: porridge di orzo perlato, caviale di zucca, pane di crusca, bevanda con succo di limone, edulcorante.

sabato

Colazione: porridge di grano saraceno, un pezzo di formaggio, tè.
Snack: Apple.
Pranzo: zuppa di fagioli, pilaf di pollo, composta.
Pranzo: cagliata.
Cena: melanzane stufate, carne di vitello bollita, succo di mirtillo.
Ora di andare a letto: Kefir.

domenica

Colazione: porridge di mais con zucca, tè.
Spuntino: albicocche secche.
Pranzo: zuppa di vermicelli al latte, riso, pane, composta di albicocche secche, uva passa.
Pranzo: insalata di cachi e pompelmo con succo di limone.
Cena: tortino di carne al vapore, zucchine stufate con melanzane e carote, pane nero, tè con dolcificante.
Ora di andare a letto: Ryazhenka.

Ricette dietetiche

Casseruola di cagliata senza farina e semola

  • 250 g di ricotta (non grassa, altrimenti la casseruola non reggerà la forma)
  • 70 ml di latte vaccino o caprino
  • 2 uova
  • scorza di limone
  • vaniglia

1. Ricotta abbinata a tuorli, scorza di limone grattugiata, latte, vaniglia. Mescolare con un frullatore o una forchetta ordinaria.
2. Proteina (preferibilmente raffreddata), battere con un mixer fino a quando la schiuma fresca, dopo aver aggiunto un po 'di sale.
3. Mescolare con cura gli scoiattoli nella massa della cagliata. Metti la miscela sulla forma, leggermente oleata.
4. Cuocere per mezz'ora a 160 gradi.

Zuppa di piselli

  • 3,5 litri di acqua
  • 220 g di piselli secchi
  • 1 cipolla bulbo
  • 2 patate grandi
  • 1 media della carota
  • 3 spicchi d'aglio
  • mazzo di prezzemolo, aneto
  • sale

1. Mettere i piselli in ammollo per alcune ore in una casseruola, aggiungere acqua, mettere sul fuoco.
2. Tritare finemente la cipolla, l'aglio. Grattugiate le carote su una grattugia media. Tagliare le patate a cubetti.
3. Dopo che i piselli sono a metà cottura (circa 17 minuti dopo l'ebollizione), aggiungere le verdure nella padella. Bollire altri 20 minuti.
4. Quando la zuppa è cotta, aggiungi delle verdure tritate, copri con un coperchio, spegni il fuoco. Lascia che la zuppa infondi per un altro paio d'ore.
Alla zuppa di piselli, puoi fare cracker con pane integrale. Basta tagliare il pane a cubetti e asciugarli in una padella asciutta. Quando servi la zuppa, cospargila con i crostini che ne risultano o servili separatamente.

Polpettone di tacchino

  • 350 g di filetto di tacchino
  • grande bulbo di cipolla
  • 210 g di cavolfiore
  • 160 ml di succo di pomodoro
  • mazzo di cipolle verdi
  • sale, pepe

1. Macinare i filetti in un tritacarne. Aggiungere la cipolla (tritata finemente), le spezie.
2. Ungere leggermente la teglia. Metti lì metà della carne macinata preparata.
3. Dividere il cavolfiore in piccoli fiori, mettere uno strato di carne macinata nella forma.
4. Distribuire l'altra metà del trito sullo strato di cavolfiore. Premi le mani in modo che il rotolo mantenga la sua forma.
5. Riempi il rotolo con succo di pomodoro. Grind cipolle verdi, cospargere sulla parte superiore.
6. Cuocere 40 minuti a 210 gradi.

Porridge di zucca

  • 600 g di zucca
  • 200 ml di latte
  • sostituto dello zucchero
  • ¾ tazza di cereali di grano
  • cannella
  • diverse noci e frutta secca

1. Taglia la zucca a cubetti. Mettere a bollire per 16 minuti.
2. Drenare l'acqua. Aggiungi cereali di grano, latte, edulcorante. Cuocere fino al termine.
3. Raffreddare leggermente e servire, cosparso di frutta secca e noci.

Insalata di vitamine vegetali

  • 320 g cavolo rapa
  • 3 cetrioli medi
  • 1 spicchio d'aglio
  • un mucchio di verdure fresche
  • olio di oliva o semi di lino
  • sale

1. Lavare i cavolo rapa, grattugiare. Cetrioli tagliati a strisce lunghe
2. Tagliare l'aglio con un coltello. Anche i verdi lavati vengono tritati finemente.
3. Tutti i mix, aggiungere il sale, cospargere con olio.
Zuppa di funghi diabetici

  • 320 g di patate
  • 130 g di funghi (preferibilmente bianchi)
  • 140 g di carote
  • 45 g di radice di prezzemolo
  • 45 g di cipolle
  • 1 pomodoro
  • 2 cucchiai. l. panna acida
  • mazzo di verdure (prezzemolo, aneto)

1. Lavare accuratamente i funghi, quindi asciugarli. Separa il berretto dalle gambe. Gambe tagliate ad anelli, tappi - cubetti. Friggere nel grasso di maiale per circa mezz'ora.
2. Tagliare le patate a cubetti, carote - grattugiate. Radice di prezzemolo, tritare la cipolla con un coltello.
3. In 3,5 litri di acqua bollente, disporre le verdure preparate, i funghi fritti. Cuocere per 25 minuti.
4. 10 minuti prima della preparazione aggiungere il pomodoro a cubetti alla zuppa.
5. Quando la zuppa è pronta, aggiungere l'aneto tritato, il prezzemolo. Lasciare fermentare per 15 minuti. Servire con panna acida.

Sgombro al forno

  • filetto 1 sgombro
  • 1 piccolo limone
  • sale, spezie

1. Risciacquare il filetto, cospargere di sale, le spezie preferite. Lasciare per 10 minuti.
2. Sbucciare un limone, tagliare a cerchi sottili. Ogni cerchio è ancora tagliato a metà.
3. Nel filetto di pesce fare dei tagli. Metti una fetta di limone in ciascuna delle parti.
4. Sigillare il pesce in un foglio, cuocere in forno a 200 gradi 20 minuti. Puoi cucinare questo pesce e grigliato - in questo caso, il foglio non è necessario. Il tempo di cottura è lo stesso - 20 minuti.

Verdure in umido con salsa di panna acida

  • 400 g di zucchine e cavolfiore
  • 1 tazza di panna acida
  • 3 cucchiai. l. farina di segale
  • 1 spicchio d'aglio
  • 1 pomodoro medio
  • 1 cucchiaio. l. ketchup
  • 1 cucchiaio. l. burro
  • sale, spezie

1. Zucchine versare sopra l'acqua bollente, tagliare la buccia. Tagliare a cubetti.
2. Cavolfiore diviso in infiorescenze. Manda lo stufato con le zucchine fino a cottura ultimata.
3. A questo punto, riscalda una padella asciutta, aggiungi la farina di segale. Tenere a fuoco basso per un paio di minuti. Aggiungere il burro Mescolare, scaldare altri 2 minuti. Ci dovrebbe essere una pappa di colore rosato.
4. Aggiungi panna acida, spezie, sale, ketchup a questa pappa. Prendi una salsa.
5. Versare nella salsa, aggiungere il pomodoro a pezzetti e uno spicchio d'aglio. Dopo 4 minuti, mettere nella padella le zucchine e il cavolo.
6. Fai bollire tutti insieme per altri 5 minuti.

Insalata di verdure festiva

  • 90 g di fagioli di asparagi
  • 90 g di piselli verdi
  • Cavolfiore 90 g
  • 1 mela media
  • 1 pomodoro maturo
  • 8-10 foglie di lattuga, verdi
  • succo di limone
  • olio d'oliva
  • sale

1. Cavolo e fagioli a bollire fino a cottura.
2. Pomodoro tagliato a anelli sottili. Apple - cannucce. Cospargere immediatamente la mela con succo di limone in modo che mantenga il suo colore.
3. Metti l'insalata in circolo dai lati del piatto al centro. Per prima cosa posare il fondo del piatto con foglie di lattuga. Diffondere gli anelli di pomodoro sui lati del piatto. Proseguendo verso il centro - fagioli, cavolfiore. Piselli collocati al centro. Mettici sopra la cannuccia di mele, cospargere con verdure fresche tritate.
4. L'insalata va servita con condimento con olio d'oliva e succo di limone e sale.

Torta ai mirtilli di mele

  • 1 kg di mele verdi
  • 170 g di mirtilli
  • 1 tazza di cracker di segale tritato
  • tintura di stevia
  • 1 cucchiaino burro
  • cannella

1. Invece di zucchero, la tintura di stevia è usata nella ricetta di questa torta. Per la sua preparazione avrete bisogno di 3 bustine di stevia, che dovrebbero essere aperte e versate con un bicchiere di acqua bollente. Quindi insistere mezz'ora.
2. Mescolare i cracker tritati con la cannella.
3. Sbucciare le mele, tagliarle a cubetti, versare la tintura di stevia. Lasciare per un'altra mezz'ora.
4. Aggiungi i mirtilli alle mele, mescola.
5. Prendete una teglia da forno, leggermente olio sul fondo. Metti 1/3 di cracker con la cannella. Quindi - uno strato di mele con mirtilli (1/2 del totale). Poi ancora crackers e ancora miscela di mirtilli alle mele. L'ultimo strato - cracker. È meglio premere ogni strato con un cucchiaio in modo che la torta mantenga la sua forma.
6. Cuocere il dolce a 190 ° per 70 minuti.

Rotolo di dado

  • 3 uova
  • 140 g di nocciole tritate
  • xilitolo a piacere
  • 65 ml di crema
  • 1 limone medio

1. Separare i bianchi dai tuorli d'uovo. Batti i bianchi in una schiuma stabile. Aggiungere lentamente i tuorli.
2. Alla massa d'uovo aggiungere ½ del numero totale di noci, xilitolo.
3. Metti la miscela su una teglia unta.
4. Infornare a 180 gradi fino a cottura ultimata. Puoi verificare la prontezza con una partita - deve rimanere asciutto.
5. Rimuovere lo strato di dado finito con un coltello, metterlo sul tavolo.
6. Prepara il ripieno. Montare la panna, aggiungere il limone sbucciato tritato, lo xilitolo, la seconda metà di noci.
7. Lubrificare il riempimento dello strato di dado. Gira il rotolo. Premere verso il basso, cool.
8. Prima di servire, tagliare a fette. Mangiare lo stesso giorno, in modo che la crema non ha avuto il tempo di acuire.

La dieta per il diabete è una parte importante del mantenimento della salute. Allo stesso tempo la tavolozza del gusto non andrà persa, perché con il diabete è del tutto possibile mangiare completamente. Ci sono molte ricette per il primo, secondo, dessert e piatti festivi che sono consentiti per una dieta diabetica di tipo 2. Usali, e il tuo benessere e il tuo umore saranno belli.

Menu per la settimana con diabete di tipo 2

Il diabete mellito è una malattia endocrinologica comune, in cui il metabolismo principalmente dei carboidrati è disturbato. Le conseguenze di questa malattia possono essere tragiche se non si inizia il trattamento in tempo e si ignora il menu speciale per il diabete.

Il ruolo più importante nel trattamento di questa malattia è la nutrizione. Attualmente il diabete mellito è una condizione cronica, ma con l'aiuto di una dieta opportunamente scelta, i suoi effetti distruttivi sul corpo possono essere minimi.

Il diabete del secondo tipo richiede una selezione individuale del menu, quindi se hai identificato la malattia, assicurati di consultare il medico. Il menu del diabete qui sotto è indicativo.

I principi di base del menu per il diabete di tipo 2:

  1. È necessario escludere o ridurre drasticamente la quantità di carboidrati semplici nella dieta - zucchero, miele, marmellata, cioccolato, torte, biscotti, marmellata, semola e semole di riso. Solo raramente puoi usare questi prodotti. Inoltre, questi prodotti potrebbero essere necessari per il sollievo di uno stato ipoglicemico.
  2. La dieta dei pazienti dovrebbe contenere principalmente carboidrati complessi, fonti - grano o pane di crusca, cereali, verdure, frutta e bacche.

Tutta la frutta e la verdura sono divise in 3 gruppi:

Il gruppo 1 contiene prodotti contenenti fino a 5 g di carboidrati per 100 g di prodotto. Questo gruppo comprende: cetrioli, pomodori, cavolo bianco e cavolfiore, zucchine, melanzane, lattuga, acetosa, spinaci, rabarbaro, ravanelli, funghi, zucca, mirtilli rossi, limoni, olivello spinoso, mele e prugne acide. Questi prodotti possono essere consumati fino a 600-800 g al giorno.

I prodotti del 2 ° gruppo contengono da 5 a 10 g Carboidrati per 100 g Questo gruppo comprende: carote, barbabietole, cipolle, rutabaga, sedano, peperoni dolci, fagioli, mandarini, arance, pompelmi, albicocche, prugne, anguria, melone, pera, pesche, mirtilli rossi, fragole, lamponi, ribes, mirtilli, mele dolci e prugne. Dovrebbero essere consumati non più di 200 g al giorno.

E infine, 3 gruppo. Si tratta di prodotti contenenti più di 10 grammi di carboidrati per 100 g. Questi includono: patate, piselli, patate dolci, ananas, banane, melograni, ciliegie, fichi, datteri, cachi, ciliegie, uva, uva passa, albicocche secche, prugne secche. Il loro uso nel menu per il diabete non è raccomandato, o è estremamente raro. Le patate sono ammesse nella quantità di 200-300 g al giorno, tenendo conto della quantità totale di carboidrati.

  1. È necessario arricchire la dieta con fibre alimentari. Sono in grado di ridurre i livelli di zucchero nel sangue e mantenerlo a un livello ottimale. Gli alimenti ricchi di fibre alimentari comprendono frutta, verdura e cereali.
  2. È auspicabile ridurre i grassi animali nella dieta ed eliminare cibi come maiale, agnello, oca, anatre, fegato, cuore. Utilizzare i tuorli non più di 3-4 volte a settimana.
  3. Nel menu per il diabete del secondo tipo in quantità sufficienti devono essere presenti proteine. Le loro fonti sono: formaggio fresco e altri prodotti caseari, carne di manzo, pollame bianco, pesce, albume d'uovo.
  4. Nella dieta dovrebbe contenere tutte le vitamine e i minerali necessari. Per fare questo, il cibo dovrebbe essere vario e completo.
  5. I metodi di cottura possono essere utilizzati qualsiasi, preferenza per la cottura, stufatura, cottura. Non è necessario preparare i piatti nell'impanare.
  6. La dieta dovrebbe essere frazionale, 4-6 volte al giorno.
  7. Per i pazienti che ricevono insulina, contabilità dei carboidrati con il calcolo delle unità di pane. È importante che la quantità di carboidrati sia alla pari ogni giorno.

Questo menu è più adatto per i pazienti con diabete mellito di tipo 2, i pazienti con il primo tipo di diabete devono controllare chiaramente il livello di zucchero nel sangue, la quantità di carboidrati assunti e, sulla base di questi dati, selezionare la dose di insulina, ovviamente, sotto la supervisione del medico curante.

Lunedi

Commento nutrizionista:

Per i crostini per zuppa, prendi del pane di cereali o della crusca.

È molto importante che una persona con diabete non ritenga restrizioni nella sua dieta, questo ti permetterà di seguire comodamente le raccomandazioni del medico. Ricetta Osso Buko esattamente in grado di diversificare la vostra dieta.

Zucchero nel dolce, aggiungere secondo necessità, idealmente eliminarlo completamente. Sono molto impressionato dalla ricetta per le mele cotte con ricotta, in primo luogo, perché è una vera e propria ricetta dietetica, e in secondo luogo, con tutto ciò, è ancora dolce.

Per i cuscini di verdure per i pesci, puoi usare solo i fagioli, se non ci sono gli asparagi. Il salmone rosa è ricco di acidi grassi, tra cui Omega-3. Sono in grado di normalizzare l'equilibrio lipidico e ridurre il colesterolo elevato. Questo è particolarmente importante con il diabete.

Dieta per il diabete di tipo 2: menu per la settimana

Nel diabete mellito di tipo 2, si verifica un disordine metabolico, e quindi il corpo non assorbe bene il glucosio. Con il diabete non insulino-dipendente, una dieta corretta e razionale, che è un metodo fondamentale per trattare forme lievi della malattia, svolge un ruolo significativo, dal momento che il diabete di tipo 2 si forma principalmente sullo sfondo del sovrappeso. Nelle forme da moderate a gravi della malattia, la nutrizione è combinata con l'uso di compresse ipolipemizzanti e attività fisica.

Caratteristiche di nutrizione nel diabete di tipo 2

Poiché il diabete non insulino-dipendente è associato all'obesità, l'obiettivo principale per un diabetico dovrebbe essere la perdita di peso. Quando si perde peso in eccesso, il livello di glucosio nel sangue diminuirà gradualmente, a causa del quale è possibile ridurre il consumo di farmaci ipoglicemizzanti.

Una grande quantità di energia trasporta grassi, quasi il doppio della quantità di energia proteica e di carboidrati. A questo proposito, utilizzare una dieta a basso contenuto calorico per ridurre l'assunzione di grassi nel corpo.

  1. Leggere attentamente le informazioni sul prodotto sull'etichetta, viene sempre prescritta la quantità di grasso;
  2. Prima della cottura, rimuovere il grasso dalla carne, la pelle dal pollame;
  3. Consumare più verdura fresca, non bollita (fino a 1 kg al giorno), frutta non zuccherata (300 - 400 gr.);
  4. Cerca di non aggiungere panna acida o maionese alle insalate per non aggiungere contenuto calorico;
  5. Si consiglia di preparare i piatti stufando, bollendo, facendo cuocere, evitando di friggere in olio di semi di girasole;
  6. Escludere dai circuiti integrati di dieta, noci.

Con il diabete di tipo 2, è necessario seguire il programma di mangiare:

  • Durante il giorno è necessario consumare il cibo 5-6 volte, in piccole porzioni frazionarie, preferibilmente in un momento fisso;
  • Se tra i pasti principali è sorta la sensazione di fame, dovresti fare uno spuntino, ad esempio una mela, un bicchiere di kefir magro;
  • L'ultima assunzione di cibo dovrebbe essere non più tardi di 2 ore prima di andare a dormire;
  • Non saltare la colazione, in quanto contribuirà a mantenere un livello stabile di zucchero per tutto il giorno;
  • L'alcol è vietato, può causare ipoglicemia (improvviso calo di zucchero);
  • È importante controllare la dimensione delle porzioni, per questo la piastra è divisa in due parti, le insalate, i verdi (contenenti fibre) sono messi in una parte nella seconda - proteine ​​e carboidrati complessi.

Cibo per il diabete di tipo 2

Ben provato nel mercato dei farmaci:

DiabeNot (capsule). Stabilizzano il livello di zucchero e normalizzano la produzione di insulina. Naturalmente, la dieta mentre nessuno annulla.

Nella scatola ci sono 2 tipi di capsule (vedi foto) con diversa durata d'azione. La prima capsula si dissolve rapidamente ed elimina l'effetto iperglicemico.

Il secondo viene assorbito lentamente e stabilizza le condizioni generali.

Bere 2 volte al giorno - al mattino e alla sera.

I prodotti consentiti includono:

  • Pesce magro, carne (fino a 300 gr.); Funghi (fino a 150 gr.);
  • Prodotti a base di acido lattico a basso contenuto di grassi;
  • Frutta, verdura e spezie che aiutano a ridurre zucchero e colesterolo (mele, pere, kiwi, pompelmi, limone, zucca, cavoli e zenzero);
  • Cereali, cereali

Prodotti da escludere dalla dieta:

  • Farina, confetteria;
  • Piatti salati, affumicati, in salamoia;
  • I carboidrati veloci (dolci), i sostituti dello zucchero sono invece consumati;
  • Brodi grassi, burro;
  • Frutta - uva, fragole, frutta secca - datteri, fichi, uvetta;
  • Bevande gassate e alcoliche

Dieta a basso contenuto di carboidrati per il diabete di tipo 2

Le diete low-carb sono efficaci per i pazienti in sovrappeso. Lo studio ha osservato che se un diabetico non consuma più di 20 grammi al giorno. carboidrati, dopo 6 mesi il livello di zucchero nel sangue cadrà e una persona sarà in grado di rifiutare i farmaci.

Tale dieta è adatta per i diabetici che conducono uno stile di vita attivo. Dopo un paio di settimane di aderenza alla nutrizione clinica, i pazienti mostrano miglioramenti della pressione sanguigna, profilo lipidico.

Le diete low-carb più comuni:

2) Dieta Mayo Clinic. Il principale prodotto utilizzato in questa dieta è una zuppa brucia grassi. Preparalo da 6 cipolle, un paio di pomodori e peperoni verdi, una piccola testa di cavolo fresco, un paio di cubetti di brodo vegetale e un po 'di sedano. La zuppa cotta deve essere condita con peperoncino (caienna, peperoncino), a causa di questa caratteristica e bruciare i grassi. Puoi consumare questa zuppa senza restrizioni, aggiungendo un frutto ad ogni ricevimento.

3) Dieta glicemica. Una tale dieta aiuterà i diabetici ad evitare improvvise fluttuazioni dei livelli di glucosio nel sangue. La regola di base: il 40% delle calorie è richiesto per entrare nel corpo da carboidrati complessi non trattati. A tale scopo, i succhi vengono sostituiti con frutta fresca, pane bianco - integrale, ecc. L'altro 30% delle calorie dovrebbe essere ingerito attraverso il grasso, quindi una persona con diabete di tipo 2 dovrebbe consumare carne magra, pesce e pollame ogni giorno.

Unità di grano per il diabete di tipo 2

Per semplificare il calcolo delle calorie, per le persone con diabete di tipo 2, è stata sviluppata una tabella speciale che può essere utilizzata per calcolare la giusta quantità di carboidrati, denominata unità di misura del pane (XE).

Il tavolo equalizza il contenuto di carboidrati, puoi misurare qualsiasi cibo in esso contenuto (pane, mela, anguria). Affinché un diabetico possa calcolare XE, è necessario trovare la quantità di carboidrati per 100 grammi sull'etichetta di fabbrica del pacchetto del prodotto, dividerlo per 12 e adattarlo in base al peso corporeo.

Menù settimanale per il diabete di tipo 2

Una persona con diabete deve seguire una dieta per tutta la vita. Ma dovrebbe essere vario e includere tutti i nutrienti, ad esempio:

Dieta 9 nel diabete di tipo 2

Il diabete mellito è una malattia insidiosa, la cui presenza può portare a ictus, infarto e altre malattie del sistema cardiovascolare. Ma è proprio il trattamento e l'applicazione puntuale della dieta terapeutica che aiuta nella lotta contro la malattia e conduce una vita normale.

Il diabete mellito è una patologia, che si basa sulla violazione del metabolismo dei carboidrati nel corpo umano con un aumento della concentrazione di glucosio nel sangue. Esistono 2 tipi di diabete, a seconda della produzione di ormone ipoglicemizzante da parte del pancreas:

  • tipo 1 insulino-dipendente (un aumento del glucosio è associato a una quantità insufficiente di insulina);
  • tipo 2 insulino-indipendente (interruzione dell'utilizzo del glucosio da parte delle cellule a livelli normali di insulina).

Indipendentemente dal tipo di trattamento del diabete, la conformità con specifiche raccomandazioni dietetiche è fondamentale.

Cause del diabete di tipo 2

  • Abuso di dolci - aumento del consumo di glucosio, che è parte di dolci, prodotti a base di farina, provoca un prolungato aumento del livello di insulina nel sangue e sensibilità ad esso in tutte le cellule del corpo.
  • Età: nelle persone sopra i 40 anni, la probabilità di sviluppare il diabete di tipo 2 è più alta.
  • Ereditarietà: la predisposizione cellulare allo sviluppo dell'insulino-resistenza è ereditata dai genitori ai bambini. Se in questi casi non vengono seguite raccomandazioni dietetiche, lo sviluppo della patologia del metabolismo dei carboidrati può verificarsi fino a 40 anni.
  • Completezza: l'aumento del contenuto di tessuto adiposo nel corpo riduce la sensibilità delle cellule all'insulina.

Indipendentemente dal fattore scatenante, la dieta nel diabete del secondo tipo è una misura chiave per la ripresa della sensibilità all'insulina cellulare.

Regole di potenza

Una corretta alimentazione nel diabete del secondo tipo include l'implementazione di tali regole di base:

  • La prima e più importante regola è la stretta osservanza delle regole della dieta e del medico.
  • Pasti frazionati frequenti (3-5 volte al giorno) in piccole porzioni.
  • Correzione del peso corporeo - è necessario cercare di ridurlo, poiché esiste una correlazione diretta tra peso e sensibilità delle cellule all'insulina.
  • Per quanto possibile escludere l'assunzione di cibi grassi, come i grassi, entrando nel sangue dall'intestino, peggiorano l'utilizzo di carboidrati da parte delle cellule del corpo.
  • Selezione individuale della dieta, in base all'età, al sesso e all'attività fisica della persona.
  • Controlla la quantità di assunzione di carboidrati. Il modo più semplice è contare le unità di pane (HE). Ogni prodotto alimentare contiene una certa quantità di unità di pane, 1 XE aumenta il glucosio nel sangue di 2 mmol / l.

Importante sapere! 1 Un'unità di pane (1 XE) è una misura per il calcolo della quantità di carboidrati negli alimenti. 1 XE = 10-12 grammi. carboidrati o 25 gr. di pane. Ad un pasto, devi mangiare non più di 6 XE, e la tariffa giornaliera per un adulto con un peso corporeo normale - 20-22 unità di pane.

Dieta numero 9 con diabete

Per comodità della selezione, dietologi ed endocrinologi hanno sviluppato una dieta per il diabete mellito di tipo 2 n. 9. Include 3 gruppi di alimenti:

  • Cibo consentito: possono essere assunti senza restrizioni. Non contribuiscono ad aumentare i livelli di zucchero nel sangue e di insulina nel sangue (proteine ​​e carboidrati vegetali sotto forma di fibre).
  • Alimenti limitati - non è vietato ricevere, ma è necessario controllare rigorosamente la quantità di assunzione nel corpo (grassi).
  • Alimenti vietati - l'inclusione di tali prodotti nella dieta non è raccomandata, in quanto aumentano significativamente il livello di glucosio e insulina nel sangue (carboidrati raffinati facilmente digeribili).

I cibi approvati includono:

  • Pane di segale, grano del secondo grado di farina e crusca.
  • Carne e piatti da esso - vitello, manzo, pollo, coniglio.
  • Funghi, ma solo sotto forma di zuppa.
  • Pesce - la preferenza dovrebbe essere data al pesce magro.
  • Cereali - semole di grano saraceno, farina d'avena, grano, orzo o orzo.
  • Latte scremato o prodotti a base di latte fermentato - ricotta, kefir, yogurt.
  • Non più di 2 albume al giorno. Mangiando i tuorli esclusi!
  • Verdure - melanzane, cavoli, zucchine, pomodori, zucca. Puoi cucinare stufati, zuppe, cuocere al forno o alla griglia, ma dovresti provare a mangiare più piatti di verdure crude. Le patate sono anche ammesse nel menu dietetico n. 9, ma solo sotto il controllo della quantità di carboidrati consegnati al corpo (contando con le unità del pane).
  • Bacche e frutti non zuccherati - ciliegia, ribes, mele, pompelmo, arancia (senza allergie).
  • Composta da varietà di frutta non zuccherate senza zucchero aggiunto.
  • Tè (preferibilmente verde) e succhi di frutta e bacche senza zucchero.
Gli alimenti limitati includono:

  • Latte e latticini con un'alta percentuale di grassi, burro, formaggi a pasta dura di qualsiasi tipo.
  • Grassi tipi di carne e piatti da loro - maiale, agnello, anatra.
  • Semola, riso bianco.
  • Pesce salato o affumicato

Vietato di mangiare cibi includono:

  • Prodotti da forno fatti con farina, muffin, torte e biscotti di prima scelta.
  • Dolci - caramelle, cioccolato.
  • Latte e gelato condensati.
  • Varietà dolci di bacche e frutta - banane, datteri, fichi, uva, fragole, fragole e pere.
  • Marmellata di qualsiasi frutto o bacche.
  • Composti e succhi con aggiunta di zucchero, limonata e soda con sciroppo di zucchero.
  • Caffè e bevande alcoliche.

Dieta 2 tipo - menu

La nutrizione nel diabete di tipo 2 dovrebbe essere effettuata in un menù dietetico esemplare per la settimana, che viene presentato nella tabella:

Menu di ricette giornaliere per diabetici di tipo 2

Un pancreas sano secerne l'insulina ormonale, che utilizza zucchero in eccesso nel sangue. Una parte del glucosio derivante dal cibo viene consumata dai muscoli durante lo sforzo fisico. Disturbi funzionali del corpo responsabili della produzione di insulina portano ad un aumento dei livelli di glucosio, che comporta molti altri problemi di salute.

Poiché i carboidrati vengono da noi con il cibo, è logico supporre che la soluzione corretta sarebbe limitare l'assunzione. Quale dovrebbe essere la dieta e la dieta nel diabete di tipo 2, in modo che lo zucchero non aumenti, lo diremo in questo articolo.

Conseguenze della malattia

Il diabete è insidioso e pericoloso. Che lui è la causa principale di coaguli di sangue, così come ictus e infarti. La malattia colpisce gli organi del sistema escretore, porta alla distruzione del filtro naturale del nostro corpo - il fegato. La visione soffre, poiché l'aumento di zucchero innesca la formazione di glaucoma o cataratta.

Per un paziente con compromissione del metabolismo dei carboidrati, la dieta dovrebbe diventare uno stile di vita. Per cominciare, quale livello di zucchero è considerato la norma. L'indicatore ideale è da 3,2 a 5,5 mmol / l.

Un aumento della glicemia può portare un paziente con diabete di tipo II in un letto di ospedale, a volte anche inconsciamente.

Ciò accade se il livello di glucosio raggiunge un valore critico superiore a 55 mmol / l. Questa condizione è chiamata coma. A seconda di cosa l'ha causato, distinguere:

  • ketoatsidoticheskaya,
  • iperosmolare,
  • coma lacticidecidemico.

Il primo è causato da un elevato contenuto di corpi chetonici nel sangue del paziente, che è un prodotto della scissione di grassi e proteine. La causa del coma chetoacido è la mancanza di energia prodotta dalla rottura dei carboidrati. Il corpo utilizza fonti aggiuntive - grassi e proteine, l'eccesso di prodotti di decomposizione di cui ha un effetto tossico sul cervello. A proposito, le diete low-carb possono anche avere un effetto simile, motivo per cui è così importante attenersi a una dieta equilibrata.

Il coma iperosmolare è un evento più raro. Si sviluppa, di regola, sullo sfondo delle malattie infettive associate. È causata da un'intensa disidratazione, che porta ad un ispessimento del sangue, un'interruzione generale del funzionamento del sistema vascolare. Questa condizione si sviluppa quando il contenuto di zucchero supera i 50 mmol / l.

Coma morboso lacticidemico non è molto diffuso. È causato da un alto contenuto di acido lattico. Questa sostanza ha un marcato effetto citotossico, cioè porta a danni alle strutture cellulari e alla loro successiva morte. È questa condizione che è considerata la complicazione più pericolosa del diabete, dal momento che porta alla disfunzione dell'intero sistema vascolare e può comportare la morte di una persona, se non fornita in tempo di aiuto qualificato.

Principi di nutrizione

Una dieta per le persone con diabete è costruita secondo le stesse regole di una dieta sana per una persona normale. Nessun menu di cibi esotici suggerisce. Al contrario, più semplice è il cibo, meglio è. I diabetici sono invitati a mangiare ogni 3,5 ore. È questo periodo di tempo necessario per assimilare ciò che è stato mangiato prima. La colazione, il pranzo e la cena sono indicati al meglio ogni ora. Gli snack nel tempo non sono limitati. Il loro scopo è ridurre la sensazione di fame acuta.

Ai pazienti con obesità e alla maggior parte di questi diabetici viene prescritta una dieta ipocalorica con un'intensità energetica di 1300-1500 kcal.

A proposito, una dieta per i diabetici lasciati fuori dai cibi con un basso indice glicemico è perfetta per perdere peso.

Ti permette di ridurre il peso senza rotture di cibo, sentimenti insopportabili di fame, comodamente e senza intoppi.

L'apporto calorico della razione giornaliera è distribuito come segue. Per colazione, pranzo e cena ci sono rispettivamente il 25, il 30 e il 20% del cibo consumato. Il restante 25% viene distribuito tra due snack. La maggior parte dei carboidrati, il più delle volte, è la farina di grano, grano saraceno o avena, rappresentata al primo pasto. La cena diabetica del secondo tipo consiste in cibi proteici (fiocchi di latte, pollo, pesce) e porzioni di verdure (frutta, bacche). Non è consigliabile fare una pausa troppo lunga nei pasti. Prima di andare a dormire, devi bere un bicchiere di kefir, latte, succo di verdura. La colazione è migliore il più presto possibile, alle 7-8 del mattino.

Il menu diabetico deve contenere verdure: ortaggi a radice, cavoli di ogni tipo, pomodori. Il cibo con un alto contenuto di fibra riempie lo stomaco, creando sazietà, ma contiene un minimo di calorie. Diabetici e dessert non sono vietati. Le mele, le pere e le bacche non zuccherate sono adatte a questo scopo. Ma con il miele e la frutta secca devi stare molto attento, contengono troppe calorie. Prodotti come banane, melone, anguria e uva sono in uso limitato.

Alimento proteico - il componente principale del menu per malattie come il diabete. Ma i prodotti animali contengono spesso una grande quantità di grasso, anche questo deve essere attentamente monitorato.

Ad esempio, non mangiare troppe uova di gallina. La quantità raccomandata è di 2 pezzi a settimana. Tuttavia, si noti che il pericolo è solo il tuorlo, l'omelette proteica può essere consumata in modo sicuro. È necessario tagliare la carne: carne di montone, maiale, anatra, oca. Una grande quantità di grasso si trova nei sottoprodotti del fegato o del cuore. Mangiali raramente e poco a poco. Anche il pollo prima della cottura deve essere lavorato, eliminando l'eccesso (pelle, strati grassi). Le carni dietetiche sono coniglio, tacchino, vitello. I pesci sono utili ai diabetici, in particolare il mare, il suo grasso contiene acidi omega-acidi utili per vasi e cuore.

Alimenti troppo salati, cibi affumicati, cibi fritti, fast food, fast food sono rigorosamente controindicati. Il cloro di sodio dovrebbe essere limitato a 4 g al giorno. Non dovresti mangiare pasticcini, prodotti dolciari fatti con l'uso di zucchero. Naturalmente, le bevande alcoliche, anche quelle leggere, non sono raccomandate per i diabetici.

Menu settimanale

Come abbiamo detto prima, una corretta alimentazione nel diabete di tipo 2 per la gente comune è rappresentata da alimenti a prezzi accessibili. Grano, verdure, verdure e carne di pollo predominano nel menu. Va notato che i piatti esotici nel menu di un diabetico non sono molto appropriati e molti di questi sono semplicemente controindicati. Le eccezioni sono, forse, i frutti di mare, ma sono completamente sostituiti dalle solite e non meno gustose aringhe. Il menu per ogni giorno è basato sul contenuto calorico, il rapporto corretto dei nutrienti. I piatti della lista presentata sono combinati in modo arbitrario.

Colazione da scegliere:

  1. Porridge di farina d'avena su acqua, succo di carota.
  2. Cagliata granulata con carote, tè al limone.
  3. Dolci al vapore o al forno, una bevanda di cicoria con latte.
  4. Omelette proteica, cotta nella manica, caffè decaffeinato.
  5. Porridge di miglio con uvetta e albicocche secche, tè con latte.
  6. Un paio di uova alla coque, succo di pomodoro.
  7. Casseruola di ricotta alla vaniglia con uvetta, bevanda alla rosa canina.

Opzioni per la cena per la settimana:

  1. Zuppa di piselli, vinaigrette, composta di mele su sorbitolo.
  2. Zuppa di lenticchie con verdure e aglio, insalata di carote e cavoli, un pezzo di pollo bollito, composta di albicocche secche.
  3. Borsch vegetariano, grano saraceno con funghi, fianchi di brodo.
  4. Zuppa di cavolfiore, polpette di pollo al vapore, succo di mirtillo.
  5. Zuppa di spinaci verdi, metà piena di uova, polenta di grano saraceno con funghi e cipolle,
  6. Zuppa di verdure con sedano, riso integrale con piselli, pomodori e aglio, succo di mela.
  7. Orecchio con l'aggiunta di miglio, pesce bollito, insalata di cetrioli con ravanello. Composta di pere con stevia.

La preparazione dei primi piatti per i diabetici ha le sue caratteristiche. Le patate non vengono messe nelle zuppe, sono cotte in brodo vegetale, non si usano verdure arrostite. La porzione è 300 millilitri, è possibile aggiungere un paio di pezzi di pane scuro ad esso.

Frutta, noci, bacche e yogurt salati sono buoni per spuntini. Nel pomeriggio lo spuntino soddisfa la tua fame con macedonia di frutta. Preparare in anticipo bastoncini di carote che possono essere mangiati al lavoro o sulla strada.

Opzioni adatte per uno spuntino pomeridiano di alta qualità per un diabetico:

  1. Si insinua con cagliata ed erbe aromatiche.
  2. Mele, al forno con noci
  3. Insalata di carote, prugne e albicocche secche.
  4. Panino con formaggio magro
  5. Ricotta con frutti di bosco.
  6. Casseruola di carote con ricotta.

Le opzioni per la cena per i diabetici sono principalmente di verdure, con l'aggiunta di una porzione di cibi proteici. Questo può essere insalate o spezzatino con l'aggiunta di erbe e spezie. Per diversificare il menu, cuocere le verdure alla griglia o cuocere al forno. Puoi anche cucinare piatti a base di ricotta, come la casseruola, le cheesecake. Soddisfano perfettamente la fame e hanno un basso contenuto calorico. Dalle bevande è meglio scegliere una tisana. Al momento di coricarsi, bere un bicchiere di kefir, yogurt o latte.

Non dimenticare le dimensioni delle porzioni, perché l'eccesso di cibo è pericoloso per un diabetico, proprio come il digiuno.

Peso approssimativo (volume) dei prodotti in una porzione:

  • primo piatto 300 ml,
  • pesce e carne da 70 a 120 g,
  • guarnisce con cereali fino a 100 g,
  • verdure crude o trasformate fino a 200 g,
  • bevande da 150 a 200 ml,
  • Pane 100 g al giorno.

È importante osservare l'equilibrio dei nutrienti. Quindi la quantità di carboidrati lenti dovrebbe essere circa ½ delle calorie totali.

Cioè, se si consiglia una dieta di 1200 kcal, se ne devono ottenere seicento da cereali, pane, bacche e frutta. Gli scoiattoli rappresentano un terzo della dieta totale, i grassi occupano un quinto.

Si consiglia di cucinare piatti con diabete di tipo 2 sullo sfondo di sovrappeso con un trattamento termico minimo. Verdure e frutti crudi contengono una maggiore quantità di fibre, contribuiscono alla rapida saturazione e, soprattutto, neutralizzano le reazioni acide provocate da un eccesso di zucchero nel sangue. I grassi vegetali vengono utilizzati dosati, letteralmente goccia a goccia, perché con tutti i suoi benefici, l'olio è un prodotto ad alto contenuto calorico.

Ricette diabetiche

È difficile per una persona che vive in una famiglia aderire a un certo sistema di nutrizione e restrizioni alimentari.

Non è conveniente per tutti cucinare i pasti consentiti separatamente, ma c'è una famiglia fresca e non salda che rifiuta. Ma da qualsiasi situazione puoi trovare una via d'uscita, se mostri l'immaginazione.

Per l'aiuto vengono varie salse, condimenti, frittura che si aggiungono ai piatti pronti. Ecco una ricetta che darà il gusto raffinato al pesce o alla carne finiti.

Salsa cremosa con rafano e zenzero

Si prepara questa salsa piccante a base di panna acida al 10%, per coloro che stanno perdendo peso, si consiglia di sostituirlo con yogurt greco. Il sale, il rafano grattugiato, un po 'di succo di radice di zenzero e limone, i verdi di aneto tritato fine vengono aggiunti al prodotto a base di latte fermentato a piacere. La salsa è montata e servita separatamente per carne, pesce o pollame. Questo condimento è ben combinato con patate al forno, riso bollito, verdure in umido senza olio.

Cotolette di pollame

Richiederà carne macinata nella quantità di 500 grammi, un paio di uova, cipolle, carote. Per migliorare il gusto, puoi aggiungere un po 'di concentrato di pomodoro. Il ripieno è mescolato con cipolle grattugiate, aggiunto proteine ​​dalle uova, palline arrotolate, metterle in una padella con un coperchio. Hanno anche messo anelli di cipolla e carote tagliuzzate. Aggiungere un po 'd'acqua, stufare fino al termine. Separatamente, è possibile applicare una salsa a base di concentrato di pomodoro, una piccola quantità di panna acida, verdure, aglio. Per i familiari, puoi realizzare la versione classica, con l'aggiunta di farina.

Peperoni vegetariani ripieni

La versione vegetale viene preparata allo stesso modo di un piatto con carne macinata, al posto del quale vengono aggiunte carote e cipolle al riso. Per 6 pezzi di peperoni grandi, fai bollire mezza tazza di riso. Le semole dovrebbero essere cotte a metà, è sufficiente per 8 minuti. Strofinare una radice di medie dimensioni e tritare la cipolla più piccola, tritare l'aglio. Peperoni, liberati dai semi, farciti con una miscela di cereali, cipolle e carote. Mettere in un contenitore profondo, aggiungere un bicchiere d'acqua e languire sotto il coperchio. Aglio, erbe aromatiche, un cucchiaio di concentrato di pomodoro, sale e pepe vengono aggiunti poco prima di essere pronti.

Morses - un nuovo modo di cucinare

Le bevande di frutta fresca sono buone per tutta la famiglia. Qualsiasi casalinga sa come cucinare la bevanda alla frutta, ma pensiamo poco al fatto che le bacche bollite, anche per pochi minuti, perdano almeno la metà dei loro benefici. In effetti, per preparare un drink, non c'è bisogno di far bollire tutti gli ingredienti. Basta farlo solo con l'acqua. Le bacche hanno bisogno di impastare fino allo stato di purè di patate, passarle sul setaccio per eliminare le conchiglie. Dopo di che, puoi combinare le bacche e l'acqua, dare un po 'di birra alla bevanda finita.

Zuppa di cavolfiore e semole di grano saraceno

Utile in tutti i sensi, il primo piatto contiene solo quei prodotti che non sono proibiti per i diabetici. Come ogni zuppa progettata per la dieta, è necessario cuocerla in acqua e la carne tritata finemente viene aggiunta direttamente su ogni piatto.

Per preparare la zuppa avrete bisogno di verdure: pomodoro, cipolla, carota (un pezzo alla volta), ½ tazza di grano saraceno, 1,5 litri d'acqua, 300 grammi di petto, un quarto di testa di cavolfiore. Cuocere il pollo separatamente, caricarlo in acqua, con un intervallo di 7-10 minuti, fiori di cavolo, cereali, carote e cipolle. Cuocere fino a quando le verdure sono morbide. Aggiungiamo verdure, riempiamo di panna acida, per il diabetico mettiamo lo yogurt naturale. Puoi condire un piatto già pronto con un cucchiaio di olio d'oliva.

Come puoi vedere, non è difficile e abbastanza economico cucinare pasti deliziosi secondo ricette dietetiche. A proposito, una dieta sana andrà a beneficio della famiglia, perché il diabete è una malattia ereditaria.

l'esercizio fisico

Il diabete mellito è considerato una malattia incurabile e il paziente con questa diagnosi deve pensare a come mangiare per tutta la vita. Ma lo stadio iniziale della malattia è facilmente corretto. Abbastanza per attenersi a una dieta e all'esercizio fisico. Il ruolo di quest'ultimo è difficile da sopravvalutare, perché i muscoli che lavorano consumano il glucosio libero dal sangue, elaborandolo senza la partecipazione dell'ormone. Le lezioni di potenza sono perfette per questo scopo: dopo un carico di questo tipo, un po 'di tempo dopo l'esercizio, le calorie vengono bruciate.

Le persone in sovrappeso possono utilizzare l'allenamento a basso peso come parte di un programma di perdita di peso.

Esercizio aerobico di bassa intensità, ma a lungo, come è noto, allena le navi e il cuore, riduce il colesterolo "cattivo".

Per gli esercizi aerobici è possibile camminare a ritmo accelerato, andare in bicicletta o sciare, ballare.

Altri Articoli Sul Diabete

Ci sono controindicazioni. Prima di iniziare, consultare il medico.Nomi commerciali all'estero (estero) - Glizid, Glyloc, Reclide (India), Diamicron (Canada e Australia), Glubitor-OD.

Di per sé, lo zucchero non è considerato un prodotto dannoso, ma un eccessivo consumo può portare a un intero "mazzo" di spiacevoli conseguenze: sovrappeso, aterosclerosi, sindrome metabolica, cuore, fegato e, naturalmente, diabete.

Il diabete mellito è una malattia del sistema endocrino associata a una mancanza di insulina nel corpo.Di conseguenza, aumenta il livello di glucosio nel sangue, che porta a un disordine metabolico e una sconfitta graduale di quasi tutti i sistemi funzionali nel corpo umano.