loader

Principale

Motivi

Specialisti nel diabete e le sue complicanze - che medico tratta?

Il diabete mellito è una malattia che può verificarsi a qualsiasi età. Sfortunatamente, questa malattia viene diagnosticata in pazienti adulti, così come nei bambini.

La malattia non può essere curata completamente, ma il paziente può controllare la sua condizione.

Dopo l'inizio dei primi sintomi del diabete, molti sono interessati a che tipo di medico dovrebbe essere consultato a livelli elevati di zucchero e altre manifestazioni di questo disturbo.

Quale medico dovrebbe essere trattato con glicemia alta negli adulti e nei bambini?

Per rilevare lo sviluppo del diabete può un terapeuta. Questo potrebbe essere un medico di famiglia o un distretto.

Lo specialista fa una conclusione sui risultati dell'analisi del sangue (viene controllato il livello di glucosio). Abbastanza spesso, questa malattia viene rilevata per caso quando il paziente passa un'ispezione di routine.

In alcuni casi, viene presa la decisione di recarsi in ospedale a causa di problemi di salute. Il terapeuta non tratta la glicemia. Per combattere la malattia è necessario contattare un altro specialista. Il trattamento del diabete viene eseguito da un endocrinologo.

Controlla anche il paziente. In base ai risultati del test, il medico curante valuta il grado di malattia e prescrive il trattamento corretto, combinandolo con una dieta. Se il diabete provoca complicazioni ad altri organi, il paziente deve visitare i seguenti specialisti: un cardiologo, un oculista, un neuropatologo o un chirurgo vascolare.

Qual è il nome del medico per il diabete di tipo 1 e 2?

Il fattore genetico è il principale nello sviluppo della malattia. Nonostante questo, il diabete mellito del primo tipo viene trasmesso ai parenti meno frequentemente rispetto alla malattia del secondo tipo.

Il diabete mellito di diversi tipi è trattato dallo stesso medico - un endocrinologo. Con la malattia del primo tipo nella maggior parte dei casi c'è un corso abbastanza severo.

Allo stesso tempo, gli anticorpi si formano nel corpo. Distruggono le cellule pancreatiche e producono anche insulina. A causa di una violazione della produzione di un ormone nel tratto gastrointestinale, l'uso di preparati per compresse può essere escluso in questo caso.

La patologia del secondo tipo si forma quando le cellule perdono la sensibilità all'insulina. In questo caso, i nutrienti nelle cellule sono in eccesso. L'insulina non viene somministrata a tutti i pazienti. Il paziente viene spesso prescritto una correzione del peso regolare.

L'endocrinologo seleziona i farmaci ormonali più appropriati, i farmaci per stimolare la secrezione di insulina. Dopo il corso principale del trattamento, viene prescritto un corso di mantenimento.

Quale specialista tratta il piede diabetico?

Abbastanza spesso, i pazienti che soffrono di diabete sviluppano una complicanza abbastanza comune - piede diabetico.

Quando i primi segni di questa complicanza si manifestano in un paziente, sorge la domanda su quale medico tratta il piede diabetico e quali sono i metodi di trattamento usati.

Nella maggior parte dei casi, un piede diabetico viene trattato da un endocrinologo che ha seguito un corso speciale nel trattamento di questo disturbo.

Il compito del medico per il trattamento del piede diabetico è quello di condurre un esame obiettivo del paziente, così come la selezione del regime di trattamento ottimale. Nel processo di diagnosi, il medico valuta il livello di danno al sistema vascolare e identifica anche le cause che contribuiscono allo sviluppo di complicanze.

Chi nella clinica si occupa delle complicanze del diabete negli occhi?

Il diabete ha paura di questo rimedio, come il fuoco!

Hai solo bisogno di applicare.

Con lo sviluppo della retinopatia diabetica nella retina, i piccoli vasi sono danneggiati.

Questo porta al distacco, alla morte a cellule lente, responsabile della percezione dell'immagine. Per la diagnosi tempestiva delle complicanze, il paziente deve visitare regolarmente un oculista. Non importa che tipo di diabete sia presente.

La diagnosi precoce di retinopatia aiuterà a prevenire la cecità completa. Il trattamento viene effettuato sotto la supervisione di un oculista, nonché con la partecipazione di un endocrinologo. Per mantenere la visione del paziente, le vitamine vengono somministrate iniezioni.

In questo caso, trattamento con angioprotectors. Nel caso dello sviluppo della retinopatia nelle ultime fasi, vengono eseguite operazioni chirurgiche e laser.

Quale medico aiuterà a curare la neuropatia?

La neuropatia diabetica è un'unione di sindromi di lesioni di diverse parti del sistema nervoso autonomo e periferico.

Le difficoltà sorgono a causa della violazione dei vari processi metabolici nel diabete. Quando la neuropatia diabetica è caratterizzata da una mancanza di sensibilità, una conduzione compromessa degli impulsi nervosi. Le manifestazioni cliniche di questa malattia sono varie.

La terapia della neuropatia diabetica viene eseguita da neuropatologi, endocrinologi, dermatologi e anche urologi. In questo caso, tutto dipende dalle caratteristiche della manifestazione della malattia. Una delle cause principali della neuropatia diabetica è l'aumento dei livelli di glucosio nel sangue.

Alla fine porta a un cambiamento nella struttura, i principi di funzionamento delle cellule nervose. Gli specialisti utilizzano attivamente vari metodi fisioterapici per il trattamento della neuropatia diabetica: terapia laser, stimolazione elettrica dei nervi e terapia fisica.

Allo stesso tempo, i pazienti assumono farmaci del gruppo B, antiossidanti, farmaci contenenti zinco o magnesio.

Se la neuropatia diabetica è accompagnata da un forte dolore, al paziente vengono prescritti speciali antidolorifici e anticonvulsivi.

Endocrinologi del diabete: risposte a domande e suggerimenti

Le risposte degli endocrinologi alle domande più acute dei diabetici:

Video correlati

Su cosa il dottore tratta il diabete nel video:

  • Stabilizza a lungo i livelli di zucchero
  • Ripristina la produzione di insulina da parte del pancreas

A quale dottore dovresti andare per il diabete?

Il diabete è comune nelle persone anziane, specialmente se sono sovrappeso. Spesso, dopo aver trovato i sintomi dell'ansia, le persone non sono sicure quale medico debba essere trattato per il diabete.

Sfondo per lo sviluppo della malattia

Il diabete è una patologia cronica. La malattia è di due tipi. Il primo tipo si sviluppa a seguito di una reazione autoimmune del corpo, a seguito della quale le cellule pancreatiche coinvolte nella sintesi dell'insulina muoiono. Questa forma della malattia viene trattata solo con iniezioni di insulina e in nessun altro modo. La malattia copre un'ampia fascia di pazienti e può svilupparsi anche nell'infanzia.

Il secondo tipo di diabete è una malattia acquisita, i prerequisiti per lo sviluppo dei quali sono l'età avanzata e l'obesità. Questa forma della malattia non richiede iniezioni giornaliere di insulina.

Come riconoscere la malattia?

Ogni persona a rischio deve sapere quale medico cura il diabete. Questo specialista è chiamato endocrinologo.

I sintomi di ansia che rendono necessario visitare un medico sono:

  • sete sempre più grande;
  • minzione frequente;
  • stanchezza cronica, apatia, insonnia;
  • forte perdita di peso nonostante l'aumento dell'appetito;
  • malattie della pelle che sono difficili da trattare.

Questa malattia è caratterizzata da un aumento della concentrazione di glucosio nel sangue, che può essere causato da un basso livello di insulina (malattia di tipo 1) o da un metabolismo dei carboidrati compromesso nel corpo (diabete di tipo 2).

Contattare la clinica

Spesso i pazienti vengono persi, non sapendo quale medico consiglierà sul diabete e come viene chiamato questo specialista. Prima di tutto dovresti andare dall'endocrinologo.

Il diabete è una malattia cronica che è spesso accompagnata da gravi complicanze. Avendo trovato i primi sintomi, un endocrinologo dovrebbe essere esaminato, ma poi il medico invierà il paziente ad altri specialisti per un esame completo della salute.

La malattia richiede un monitoraggio costante da parte di specialisti come:

Sapendo quale medico cura il diabete mellito, il paziente non sarà confuso se non si sente bene.

Un endocrinologo è uno specialista che monitora il decorso della malattia in un paziente per tutta la vita. Questo medico prescrive e, se necessario, corregge il trattamento. È compito dell'endocrinologo trattare i pazienti in caso di deterioramento della salute o comparsa di sintomi non caratteristici.

Trattamento della malattia

Il diabete mellito è una condizione cronica e non può essere curata. La terapia è mirata a mantenere il normale benessere del paziente. La terapia della malattia di tipo 1 richiede tiri giornalieri di insulina. Inoltre, al paziente viene assegnata una dieta speciale per mantenere i normali livelli di zucchero nel sangue. In alcuni casi, in caso di un decorso particolarmente grave della malattia, vengono anche prescritti farmaci per ridurre la concentrazione di glucosio.

Il diabete di tipo 2 richiede una dieta. La dieta viene scelta in modo specifico in modo che il paziente perda gradualmente l'eccesso di peso. Allo stesso tempo, la nutrizione dovrebbe essere bilanciata e finalizzata al miglioramento del metabolismo.

Possibili complicazioni

Puoi imparare a convivere con il diabete. La cosa principale è non permettere complicazioni causate da salti di zucchero nel sangue in un paziente. Tra le complicazioni pericolose di questa malattia:

  • interruzione degli organi visivi, fino alla completa cecità;
  • nefropatia - insufficienza renale causata dal diabete;
  • danno alle fibre nervose - neuropatia;
  • problemi del sistema cardiovascolare, aterosclerosi.

I problemi visivi si sviluppano a causa di un alterato flusso di sangue al fondo. Il paziente perde la vista gradualmente, inizialmente senza nemmeno accorgersene. Nel diabete, spesso si verifica il distacco della retina. Se non si rivolge a uno specialista in tempo, il rischio di perdita completa della vista è alto.

L'insufficienza renale si sviluppa a causa di un aumento del livello di proteine ​​nelle urine. Di conseguenza, i reni non riescono più a far fronte alla loro funzione.

Il diabete mellito è spesso accompagnato da intorpidimento dell'arto. Ciò è dovuto alla sconfitta delle lunghe fibre nervose. Le gambe soffrono prima. La neuropatia si sviluppa per lungo tempo, quindi i pazienti spesso vanno dal dottore in ritardo. Questa malattia è gravida di gravi conseguenze, fino all'amputazione degli arti.

Il gruppo a rischio per il diabete di tipo 2 è per lo più anziano. La malattia in questo caso dà spesso una complicazione al sistema cardiovascolare. Con insufficiente attenzione alla propria salute, vi è un alto rischio di coaguli di sangue, aterosclerosi e persino ictus.

I pazienti con diabete sono spesso accompagnati da malattie infettive della pelle, che possono essere molto difficili da guarire. La glicemia costantemente alta porta al fatto che il glucosio entra nelle urine, creando un carico aggiuntivo sui reni.

Quali medici aiuteranno a evitare complicazioni?

Alla domanda su chi tratti il ​​diabete, qualsiasi medico invierà immediatamente il paziente a un endocrinologo. Molti pazienti sono spesso confusi su quale medico consiglierà sul diabete e su come si chiama questo specialista.

Se il diabete si trova in un paziente, l'endocrinologo guida completamente il paziente, spiega come mangiare e come viene chiamato e assunto il farmaco giusto. Se trovi qualche complicazione, dovresti anche contattare l'endocrinologo. Dopo aver esaminato un paziente, questo specialista ti riferirà al medico di cui hai bisogno: un oculista, un neurologo o un altro specialista.

Pertanto, va ricordato che tutte le possibili problematiche relative al diabete sono risolte attraverso un endocrinologo.

Per evitare lo sviluppo di complicazioni, è necessario aderire rigorosamente a tutte le raccomandazioni del dottore. Non dovresti discostarti dalla dieta prescritta, aumentare le porzioni di cibo o ignorare l'esercizio. Inoltre, il paziente dovrebbe di volta in volta eseguire i test necessari, controllare la concentrazione di zucchero nel sangue e monitorare attentamente il proprio benessere.

Che tipo di dottore per chiedere il diabete

Il diabete mellito è una malattia di tutte le età. Questa malattia può essere trovata sia in una persona anziana che in un bambino. Il diabete è incurabile al 100%, ma può essere controllato. La cosa principale è sapere quale medico cura il diabete.

Chi aiuterà nella lotta contro la malattia

Solo un terapeuta (medico di famiglia, ufficiale di polizia locale) sui risultati di un test della glicemia può rilevare il diabete. È possibile identificare questo disturbo abbastanza per caso, durante il passaggio di un esame pianificato o su alcuni sintomi.

Il terapeuta non tratta la glicemia. Per combattere la malattia dovrà andare in aiuto ad un altro specialista. Quindi quale medico cura il diabete? Questo è un endocrinologo. È nella sua specializzazione che include il controllo sui pazienti con diabete.

In base ai risultati del test, il medico curante valuterà il grado della malattia e prescriverà il trattamento corretto in combinazione con una dieta. Nel caso in cui il diabete dia complicazioni ad altri organi, il paziente deve visitare specialisti così stretti:

  • oculista;
  • neurologo;
  • cardiologo;
  • chirurgo vascolare.

Secondo la loro conclusione sulla salute delle autorità competenti, l'endocrinologo decide sulla nomina di ulteriori farmaci per mantenere il normale funzionamento del corpo.

Gli endocrinologi trattano non solo il diabete di tipo I e II, ma anche altre malattie, tra cui:

  • l'obesità;
  • gozzo;
  • problemi alla tiroide;
  • oncologia del sistema endocrino;
  • interruzioni ormonali;
  • l'osteoporosi;
  • infertilità;
  • sindrome da ipotiroidismo.

Un numero così elevato di malattie non può trattare con un endocrinologo. Pertanto, l'endocrinologia è divisa in specializzazioni strette.

  1. chirurgo Endocrinologo. Si occupa di problemi di diabete. Quando si verifica una complicazione sotto forma di ulcere, cancrena, decide se eseguire una procedura chirurgica o meno.
  2. Endocrinologo, un genetista. Il dottore che controlla i problemi dell'ereditarietà. Questo diabete, nanismo o grande crescita.
  3. Diabetologo endocrinologo. Questo medico ti aiuterà a scegliere la giusta dieta e dieta per il diabete di tipo I, II.
  4. Endocrinologo-ginecologo risolve il problema dell'infertilità maschile e femminile.
  5. Endocrinologo-tireodiolog. Specialista impegnato nella diagnosi e nel trattamento delle malattie della tiroide.
  6. Endocrinologo per bambini. Specializzato nella patologia delle ghiandole endocrine. Si occupa dei problemi di sviluppo e crescita dei bambini.

La sezione sulle specializzazioni strette consente agli specialisti di penetrare più profondamente in un tipo di malattia, quindi essere più competenti nelle loro domande.

Motivi per contattare l'endocrinologo

Un potenziale paziente dovrebbe consultare un endocrinologo se ha alcuni di questi sintomi:

  • sterline fisse o libere;
  • sete costante;
  • appetito incontrollabile;
  • frequente comparsa di malattie fungine (mughetto);
  • malattia frequente di influenza e SARS;
  • secchezza in bocca;
  • debolezza muscolare;
  • prurito della pelle.

Con diversi sintomi, si può parlare dello sviluppo del diabete mellito di tipo II. Confermare o confutare questa diagnosi può solo endocrinologo.

Nel nostro paese, la procedura per visitare l'endocrinologo non è facile. Il rinvio a specialisti può essere ottenuto solo attraverso un terapeuta. Quindi la prima cosa è andare al distretto. Dopo l'analisi del sangue per il glucosio e la rilevazione della glicemia, seguirà un riferimento ad un endocrinologo.

Questo specialista condurrà la sua ricerca per confermare o smentire la diagnosi. Avendo trovato il diabete di qualsiasi tipo, il paziente viene registrato, quindi il medico agisce secondo i seguenti principi:

  • determinazione del tipo di diabete (І o ІІ);
  • selezione del trattamento farmacologico;
  • prevenzione delle malattie associate;
  • dieta di mantenimento;
  • test di controllo e condizioni del paziente.

Il paziente sotto la supervisione di un medico dovrà aderire a questi principi se vuole vivere una vita piena normale.

Come affrontare il diabete

Il diabete mellito è di due tipi, І e ІІ. Differiscono nell'assunzione di insulina.

Il diabete del secondo tipo è più leggero del primo ed è considerato indipendente dall'insulina. Avendo sentito una diagnosi del genere, non disperare. Non sarà possibile recuperare completamente, ma mantenere lo sviluppo della malattia sotto controllo è abbastanza realistico. Dieta - il principale metodo di trattamento. Il rifiuto di dolci, grassi, spezie e farina, manterrà il livello di zucchero entro limiti accettabili. Il vantaggio dovrebbe essere dato a verdure, carne magra, succhi senza zucchero. Sul lato del piatto usare il porridge, ma non farne parte.

È possibile assumere farmaci in combinazione con una dieta per normalizzare i livelli di glucosio nel sangue.

È importante monitorare costantemente la salute e il tempo per superare i test. Aderendo a tali raccomandazioni, si possono notare cambiamenti negli indicatori di zucchero e modificare rapidamente il metodo di trattamento.

Il diabete mellito del primo tipo è chiamato insulino-dipendente. I livelli di zucchero nel sangue sono alti. Una dieta non li riduce, quindi è prescritta l'insulina. Il dosaggio e il numero di iniezioni possono essere prescritti solo dall'endocrinologo. L'auto-trattamento è severamente proibito. Con qualsiasi cambiamento di salute, è meglio consultare un medico.

Particolare attenzione dovrebbe essere posta al diabete nei bambini. L'ereditarietà è la causa principale di questa malattia. I bambini i cui genitori hanno il diabete sono registrati con l'endocrinologo pediatrico. Trovando il diabete in loro, il trattamento è prescritto.

Quando compaiono i primi sintomi della malattia, vai immediatamente dal medico. Il diabete nei bambini si sviluppa più rapidamente che negli adulti. È impossibile posticipare l'esame. Potrebbero esserci complicazioni che non permetteranno al bambino di condurre una vita normale.

Le linee guida generali per combattere il diabete di tipo II e di tipo II includono:

  • praticare sport leggeri (correre, camminare);
  • riposo attivo;
  • dieta;
  • assumere farmaci allo stesso tempo;
  • aderenza al giorno;
  • igiene personale;
  • somministrazione di insulina in dosi prescritte da un medico;
  • assunzione di vitamine;
  • aerare la stanza;
  • camminare all'aria aperta;
  • immunoterapia.

Un approccio integrato al trattamento garantisce un esito positivo. Visite regolari all'endocrinologo, seguendo tutte le sue istruzioni, andando da altri specialisti aiuteranno a tenere sotto controllo la malattia.

Trascurare le raccomandazioni del medico e il suo benessere, consentirà alla malattia di entrare in una fase più difficile. Cominceranno a sorgere complicazioni nel corpo, che impediranno a una persona di vivere una vita piena e di essere in grado di funzionare.

Complicanze del diabete

Un trattamento prescritto in tempo aiuterà ad evitare spiacevoli conseguenze. La disattenzione per il tuo corpo è irta dello sviluppo di tali problemi:

  • visione ridotta;
  • distacco della retina;
  • insufficienza cardiovascolare;
  • ulcere trofiche;
  • cancrena;
  • distruzione dei vasi sanguigni;
  • aterosclerosi delle arterie;
  • acidosi lattica;
  • bruciando nelle gambe;
  • insufficienza renale;
  • coma diabetico.

Lo sviluppo di malattie concomitanti peggiora le condizioni di un paziente con diabete di qualsiasi tipo. Il trattamento non tempestivo per l'aiuto spesso porta a interventi chirurgici e alla morte.

Qualsiasi malattia è più facile da prevenire che affrontare le sue conseguenze. L'endocrinologia è un settore in costante evoluzione, che conduce ricerche sulle cause del diabete. Lavora nella direzione dell'invenzione di farmaci efficaci per combattere la malattia.

La conformità incondizionata alle raccomandazioni dell'endocrinologo contribuirà a mantenere il normale funzionamento del corpo per molti anni.

Quale medico dovrebbe trattare il diabete?

L'endocrinologo è impegnato nella diagnosi delle malattie e prescrive anche il trattamento del sistema endocrino. A questo proposito, le sue responsabilità comprendono la prevenzione del diabete.

Sintomi del diabete

Se nel corpo vengono rilevati cambiamenti di natura insolita, è urgente fissare un appuntamento con il terapeuta e stabilire la ragione del loro verificarsi. In base ai risultati dell'esame completo completato, il medico farà una diagnosi e la invierà agli specialisti necessari. I principali segni del diabete sono:

  • sete costante;
  • appetito incontrollato;
  • diminuzione / aumento del peso corporeo;
  • frequenti malattie virali e infettive;
  • diminuzione della potenza e della libido;
  • aumento delle malattie fungine.

Dopo l'esame iniziale, l'endocrinologo sarà in grado di stabilire lo stadio predominante del diabete mellito, inoltre, determinare il livello di saccarosio e raccomandare una tecnica terapeutica.

La progressione del diabete può portare a molteplici complicanze associate a tutti gli organi umani vitali. La più critica delle conseguenze può essere la compromissione della coscienza, l'insorgenza di insufficienza multiorgano e grave intossicazione. Inoltre, le complicanze del diabete mellito si manifestano con cefalea persistente, diminuzione della vista, ipertensione e anomalie neurologiche.

I suddetti sintomi della malattia indicano che il diabete sta progredendo e può portare a complicanze. Di conseguenza, le misure adottate per trattarlo non sono sufficienti.

Chi è l'endocrinologo

Di fronte a una malattia così spiacevole come il diabete, il paziente può essere interessato al campo di attività del medico curante, nel quale viene osservato. Ogni specialista del diabete dovrebbe seguire le seguenti linee guida mediche:

  • fare una diagnosi accurata delle malattie;
  • la nomina del trattamento corretto;
  • prevenzione delle malattie prevalenti del sistema endocrino;
  • raccomandazioni per la terapia di mantenimento;
  • monitoraggio di nutrizione e analisi.

Inoltre, l'endocrinologo tratta l'osteoporosi, le malattie degli organi del sistema endocrino. Il medico prescrive la terapia ormonale al paziente, combatte contro tutti i tipi di obesità e tratta anche l'infertilità. In caso di cancro, il paziente deve anche essere esaminato da un endocrinologo.

Quali medici trattano il diabete

Se una persona è stata diagnosticata, allora in questa situazione solo l'endocrinologo è il medico necessario per il paziente, anche se la prima visita è tenuta dal terapeuta, che quindi prescrive tutti i test richiesti e dà la direzione di sottoporsi a una visita medica da uno specialista. Un sistema simile si applica ai bambini, ma il principio di trattamento di bambini e adulti è leggermente diverso. L'endocrinologo dei bambini è necessario quando il bambino ha una patologia delle ghiandole endocrine. Inoltre, l'esame è raccomandato per vari problemi di crescita e sviluppo.

Se si identificano i primi segni di diabete in un bambino, si dovrebbe visitare il medico il più presto possibile. Il diabete in tenera età si sviluppa molto più velocemente che negli adulti. Ciò significa che il rischio di malattie associate e di recidive è molto più elevato. Per prevenire spiacevoli conseguenze, è necessaria una terapia corretta. Un endocrinologo per la popolazione matura può ricevere una specializzazione di genetica, ginecologo, chirurgo, tiroidologo, ecc.

Un genetista consulta un paziente e lo mette a verbale quando è presente una predisposizione genetica.

In questo caso, la terapia di supporto e altre misure preventive vengono eseguite sulla base del problema esistente e del decorso della malattia. In casi frequenti, i bambini con genitori affetti da diabete sono registrati con questo medico. Un ginecologo è lo stesso endocrinologo, anche se non è solo la metà femminile della popolazione che lo visita. Questo medico è obbligato a eseguire una cura completa per l'infertilità nelle donne. Inoltre, questo specialista identifica i cambiamenti patologici nelle ovaie.

Un'ulteriore specializzazione dell'endocrinologo è chirurgica. Di solito, il chirurgo esegue anche il trattamento del diabete. Può essere inviato a lui quando la malattia ha raggiunto lo stadio di operabilità. In questo caso, il medico deve stabilire il grado di chirurgia. Nel caso in cui il terapeuta diagnostica diabete mellito o diabete insipido tipo 1-2, il miglior specialista è un diabetologo. Dopo tutto, nel corso di questo disturbo, è necessario seguire la dieta, osservare la modalità corretta e aderire a un menu specifico.

Poiché il diabete mellito porta alla distruzione del funzionamento di quasi tutti gli organi, si consiglia al paziente di sottoporsi a visita medica da un neuropatologo, un cardiologo, un chirurgo vascolare e un oculista.

Test della glicemia

La diagnosi iniziale di diabete include test per glicemia. Questo metodo è considerato il più informativo nella fase iniziale del sondaggio. Dopo aver ricevuto i risultati, il medico sarà in grado di determinare la necessità di successive procedure diagnostiche. Inoltre, sulla base di questo indicatore, l'endocrinologo sarà in grado di prescrivere un trattamento.

La malattia è divisa in 4 gradi. Inizialmente, viene considerato un indicatore di glicemia. Definendo la corretta formulazione della diagnosi, il medico attribuisce grande importanza alle complicazioni che accompagnano la malattia. La malattia di grado 4 è un grave pericolo per la salute del paziente. Può causare perdite di pressione e dolore alle gambe. Per prevenire le complicanze dovrebbe seguire tutte le raccomandazioni del medico coinvolto nel trattamento della malattia.

Solo dopo che il paziente ha completato tutte le attività diagnostiche, l'endocrinologo è in grado di stabilire lo stadio della malattia e selezionare il metodo di trattamento desiderato. Sulla base dei risultati dell'esame iniziale e dei test effettuati, il medico elabora uno schema di terapia volto a correggere i disturbi esistenti nelle ghiandole, stimolando, sopprimendo e sostituendo i farmaci con integratori alimentari.

Per molto tempo, gli endocrinologi conducono ricerche cliniche e approfondite per identificare le vere cause del diabete e di altre malattie dei sistemi endocrini. Inoltre, stanno sviluppando moderni metodi di trattamento, diagnosi e prevenzione delle malattie. Con l'aiuto dei risultati ottenuti, gli specialisti in endocrinologia stanno introducendo le più recenti tecniche e medicine mediche. Di norma, oltre al trattamento farmacologico principale per il diabete, viene prescritta una dieta specifica per aiutare a sbarazzarsi di questo disturbo.

Solo il trattamento e il controllo congiunti aiuteranno a prevenire possibili complicazioni. Con l'aiuto di esami periodici e studi completati, il medico sarà in grado di adattare il trattamento individuale e scegliere la dieta giusta.

In genere, il diabete accompagna una persona per il resto della loro vita. Questo è un periodo di tempo abbastanza lungo, quindi l'obiettivo principale è selezionare il miglior metodo di terapia adatto per un particolare paziente. Il dottore include in esso le medicine terapeutiche necessarie, i corsi di terapia con vitamine, le raccomandazioni dietetiche e l'esercizio. La cosa principale - non dimenticare che una visita puntuale a un medico esperto aiuta a prevenire conseguenze indesiderabili, perché è molto più facile che curare la malattia stessa. Pertanto, ogni paziente deve contattare uno specialista in tempo utile.

Quale medico cura il diabete

Quale medico cura il diabete

Come sapete, non esiste una tale professione: "diabetologo".

La natura specifica del diabete è che è meglio definito nella fase iniziale, anche prima che entrasse in pieno diritto nel corpo e cominciò a diventare la causa delle complicazioni.

Pertanto, notando tali sintomi come debolezza, costante perdita di forza, aumento della sete e aumento della minzione, diminuzione dell'appetito e lenta guarigione delle ferite, le persone possono sospettare l'insorgenza di problemi con lo zucchero.

Quale medico tratta il diabete e ci sono tali cliniche pubbliche?

Chi contattare inizialmente

Quindi, se sospetti di avere il diabete, o semplicemente vuoi essere esaminato per determinare la causa della tua malattia, la prima cosa da fare è visitare un medico generico che ti tratta nel tuo luogo di residenza.

Ti ordinerà di fare questa ricerca:

  • Emocromo completo: si arrende sempre, se sospetti una malattia, o se vuoi semplicemente sottoporti a una visita medica. Con il numero di globuli bianchi, leucociti e piastrine, sarà possibile determinare la presenza di un'infezione nel corpo che può innescare lo sviluppo del diabete;
  • Un'analisi della tolleranza al glucosio o semplicemente del glucosio. Uno dei test più accurati che mostra i livelli di zucchero nel sangue. Si arrende a stomaco vuoto e sarà possibile determinare l'esistenza di un problema;
  • Analisi delle urine. Su di esso, puoi anche determinare se il corpo affronta il carico.

Se stai osservando altri fenomeni che possono essere causati dal diabete - ad esempio, malattie fungine, ulcere cutanee, visione offuscata e salute dentale, perdita di capelli - non sarà superfluo visitare medici specializzati, che ti daranno anche le indicazioni per fare i test necessari:

  • ginecologo;
  • ginecologo;
  • oculista;
  • dermatologo;
  • Un immunologo;
  • urologia;
  • Dentista.

Un esame emocromocitometrico completo, per esempio, può anche essere dato come esame introduttivo del corpo.

Cosa fa il terapeuta

La sua specializzazione è in qualche modo più ampia della semplice lotta contro le infezioni respiratorie acute e altre malattie catarrali. Questo medico dovrebbe essere consultato in caso di reclami sulle condizioni generali. Che sarà in grado di risponderti, quale medico cura il diabete e se dovresti andare da lui, oppure devi contattare un altro specialista.

  • Diagnostica una malattia del cuore e dei vasi sanguigni: se hai un disturbo del genere, il suo compito è, insieme al cardiologo, monitorare le tue condizioni;
  • Monitorare i pazienti con anemia, così come affrontare la diatesi e disturbi digestivi;
  • Se improvvisamente sei diventato intossicato o una violazione delle funzioni respiratorie nel corpo, il compito del terapeuta è quello di aiutarti.

Questo specialista svolge altre funzioni:

  • Informativa. Se una persona non si sente bene e non riesce a capire a cosa è connessa - questo vale anche per i sintomi del diabete, che possono essere segni di altre malattie - il medico dovrebbe consultare e programmare un esame;
  • Distribuzione. Se i tuoi reclami sono specifici e riguardano la specializzazione di altri medici specializzati, ti dirà chi contattare;
  • Controllo. Se ci sono pazienti sul luogo del medico che hanno malattie croniche o gli stessi diabetici, è obbligato a monitorare le loro condizioni.

Cosa fa un endocrinologo?

Un endocrinologo è uno specialista responsabile del monitoraggio dei diabetici, delle loro condizioni e della dose di insulina prescritta.. Lui sa che tipo di esercizio ti servirà, e quali farmaci devi assumere e se hai bisogno di iniettare l'insulina.

Si rivolgono a un endocrinologo non solo quando notano sintomi di diabete o altre malattie. Dovresti visitarlo se:

  • Vuoi rimanere incinta e stai andando a pianificare;
  • Sei già incinta - in questo caso, un esame con questo specialista sarà pianificato secondo il piano;
  • Se hai bisogno di prendere gli anticoncezionali;
  • Se sei minacciato nel prossimo futuro, la menopausa si verificherà e ti sottoporrà a un esame preventivo.

L'esame è obbligatorio anche all'età di 45 anni, perché è allora che una persona ha un rischio di complicazioni associate ad un aumento della glicemia e, di conseguenza, di ammalarsi con il secondo tipo di diabete.

Specializzazione endocrinologica

Quindi, è questo dottore che è lo specialista che cura il diabete. La sua specializzazione non è solo in questo, è piuttosto ampia e copre qualsiasi interruzione del sistema endocrino nel corpo.

È impegnato nel trattamento di tali organi:

  • Ipotalamo e corpo pineale;
  • tiroide;
  • Ghiandole surrenali;
  • Ghiandola pituitaria;
  • Pancreas.

Se parliamo di malattie, allora nella specializzazione dell'endocrinologo tali malattie sono:

  • Diabete di tutti i tipi;
  • Aumento della quantità di calcio nel sangue;
  • gozzo;
  • Infiammazione della tiroide;
  • La produzione di ormone della crescita in eccesso.

Nella competenza del medico e di altri disturbi endocrini - obesità, osteoporosi, disfunzione sessuale.

Quando vieni alla reception dall'endocrinologo, ti ascolterà, osserverà la storia della malattia, proverà la pressione, ascolterà il cuore, nominerà gli esami e le prove necessarie.

Nel suo ufficio, oltre alla bilancia, dovrebbe esserci anche un nastro centimetrico, un misuratore di glucosio nel sangue, un misuratore di altezza, test sotto forma di strisce e kit per determinare le complicanze diabetiche neurologiche.

Chi studiare se la diagnosi è confermata

Alla domanda su quale medico è impegnato nella cura del diabete, la risposta non è necessariamente inequivocabile. Cioè, non sarà solo un endocrinologo con un medico che ti osserverà se l'analisi è confermata.

Uno degli obiettivi principali è quello di prevenire le complicanze - pertanto, potrebbe anche essere assegnato a consultare un oculista, un immunologo, un cardiologo e altri medici. Se hai bisogno di sviluppare trattamenti a base di erbe, il phytotherapist si prenderà cura di questo.

Chi sono i medici coinvolti nel trattamento del diabete e delle sue complicanze?

Il diabete non dovrebbe essere preso come una frase. Certo, questa è più di una diagnosi seria che richiede un approccio responsabile e un trattamento a lungo termine per tutta la vita. Tuttavia, se ci si consulta con uno specialista, il trattamento di successo e la massima attività di vita possono essere considerati garantiti. Quindi quale medico è uno specialista in diabetologia e perché?

A chi andare al primo segno del diabete? Come si chiama questo dottore?

Nel diabete mellito, i primi sintomi sono tutt'altro che sempre definiti gravi o caratteristici. Tuttavia, quando si tratta di un aumento di zucchero nel sangue, prestare attenzione alla sete e un aumento della produzione di urina entro 24 ore. Inoltre, la debolezza, l'aggravamento del grado di efficienza e il prurito nella pelle possono indicare una probabile adesione della malattia.

Non dovremmo dimenticare i sintomi meno preoccupanti, come la perdita di peso, la formazione di un aumento dell'appetito e persino delle bolle ricorrenti. Naturalmente, tutto questo risulta essere più che segnali allarmanti per una persona che dovrebbe consultare un medico. In questo caso, va tenuto presente che solo il terapeuta locale si occupa di tali problemi, indicando quale dovrebbe essere il trattamento preliminare.

Se non si avvia il ciclo di recupero di quello nominale quando è necessario, è probabile che l'iperglicemia diventi fino a un coma. Pertanto, è il medico di distretto che è impegnato in un lavoro importante e responsabile, che è il seguente:

  1. sospetta la presenza di diabete;
  2. identificarlo con l'aiuto di metodi elementari, ad esempio misuratori di glicemia portatili;
  3. inviare un diabetico a un endocrinologo specialista.

Cosa fa un endocrinologo?

L'endocrinologo esegue un esame aggiuntivo, che consente di chiarire la diagnosi.

Inoltre, può essere prescritto il corretto corso di recupero, prima di tutto riguarderà la terapia insulinica. In futuro, l'endocrinologo, in quanto medico di base, dovrebbe monitorare e curare attivamente un paziente affetto da diabete insulino-dipendente di tipo 1. Si tratta di una visita medica.

È abbastanza difficile abituarsi e imparare a convivere con il diabete. Tuttavia, visite regolari o almeno programmate all'endocrinologo, l'implementazione di tutte le sue raccomandazioni sarà la chiave per una compensazione ottimale del diabete. La conseguenza logica di questo sarà un eccellente benessere e il grado ideale di efficienza del diabetico per un lungo periodo di tempo. Affinché il corso di recupero sia completo, si raccomanda vivamente di scoprire tutto su chi dovrebbe prescrivere esattamente la dieta, affrontare le principali complicanze del diabete.

Chi può prescrivere una dieta per diabetici?

Un punto fondamentale nel trattamento di qualsiasi tipo di diabete è la dieta. In questo caso, stiamo parlando del tavolo №9 di Pevzner. Aiuto in questo caso può solo nutrizionista specialista. Questo medico insegnerà non solo a usare e controllare l'applicazione della giusta quantità di carboidrati (come sapete, questo può essere considerato un aspetto vitale). Tra le altre cose, è un nutrizionista che svilupperà una dieta su base individuale.

Il suo obiettivo dovrebbe essere considerato l'aggiustamento del peso, che è rilevante per i pazienti con diabete non insulino-dipendente del secondo tipo. È formato e continua a svilupparsi sulla base dell'obesità. Pertanto, un nutrizionista esperto e qualificato tratta letteralmente proprio aderendo a una dieta.

I medici che trattano il diabete e aiutano a far fronte alle complicazioni

Con un lungo decorso della malattia e, in particolare, in presenza di scompenso, il diabete mellito di primo o secondo tipo ha un effetto positivo sulla formazione di complicanze. A proposito, si raccomanda vivamente di prestare attenzione al fatto che:

  • l'essenza delle complicazioni sta nello sviluppo di condizioni patologiche nell'area delle piccole navi. Questi possono essere arteriole o capillari, che provocano l'emergere della cosiddetta microangiopatia;
  • lo stesso vale per le arterie più grandi, in particolare macroangiopatia (aterosclerosi) o patologia nel lavoro del sistema nervoso (neuropatia);
  • Come risultato dei processi presentati, i tessuti del corpo soffriranno di insufficienza nell'algoritmo di fornitura del sangue. Prima di tutto, stiamo parlando degli arti superiori o inferiori;
  • si formano lesioni ulcerative trofiche e lesioni non cicatrizzanti anche lievi.

Il chirurgo si occupa del trattamento di tali condizioni. È necessario tenere conto del fatto che in alcuni casi è necessaria l'amputazione delle aree interessate (dita o piedi). Ciò è necessario in connessione con la formazione di aree con necrosi tissutale. È necessario sbarazzarsi di loro il più presto possibile ed è necessario rivolgersi a un chirurgo che tratta qualsiasi di tali patologie.

Un'altra manifestazione della microangiopatia è la retinopatia diabetica (una malattia della retina dell'occhio). Il danno alla zona oculare è un aspetto che determina la gravità della condizione patologica. Per una diagnosi corretta e un adeguamento tempestivo del percorso riabilitativo, si raccomanda vivamente di effettuare consultazioni regolari da parte di un oftalmologo. Affrontare le complicazioni legate al lavoro del sistema nervoso aiuterà solo un neurologo.

Quindi, la risposta alla domanda di quale medico tratta il diabete può includere diverse possibili risposte.

Per le raccomandazioni iniziali e la gestione del trattamento primario, dovrebbe essere consultato un endocrinologo. Oftalmologi, chirurghi e altri medici possono essere coinvolti nel trattamento di alcune complicazioni, ognuna delle quali cura il diabete.

Myasnikov ha detto tutta la verità sul diabete! Il diabete scomparirà per sempre in 10 giorni se lo bevi al mattino. »Ulteriori informazioni >>>

Diabete Dottore

Una delle malattie più comuni del sistema endocrino è il diabete. La patologia è associata alla distruzione del pancreas. La malattia colpisce fino al 9% della popolazione del pianeta, quindi gli esperti in questa patologia sono molto popolari.

Secondo la classificazione internazionale, il diabete è di primo e secondo tipo. Il primo tipo si manifesta nella violazione della struttura e della funzione delle cellule beta del pancreas, che sintetizzano l'insulina. Il risultato del cambiamento è una diminuzione del livello dell'ormone. Nel diabete di tipo 2, l'insulina è prodotta dalle cellule beta, ma i recettori ne sviluppano la resistenza. Allo stesso tempo, la quantità di insulina nel sangue rimane entro il range normale e aumenta. Chiunque tratti il ​​diabete deve tenere conto del tipo di malattia durante la prescrizione del trattamento.

La storia ereditaria appesantita è un fattore predisponente principale per il diabete.

Affinché una malattia si verifichi, è anche necessario avere dei motivi:

  • Sovrappeso o mangiare grandi quantità di alimenti ricchi di carboidrati;
  • Attacco delle cellule beta da parte dei propri immunocomplessi;
  • Danni al pancreas di diversa origine.

La malattia è caratterizzata da una triade di sintomi:

  • Minzione frequente - poliuria;
  • Il costante desiderio di mangiare è la polifagia;
  • Sete costante - polidipsia.

Si consiglia di consultare un medico con il diabete quando compaiono i primi sintomi per l'inizio tempestivo della terapia sostitutiva.

Quale medico cura il diabete?

Immediatamente dopo che una persona ha notato sintomi in se stesso o suo figlio, si raccomanda di contattare immediatamente un medico di famiglia o un medico generico nella comunità. Questi specialisti dovrebbero prescrivere il piano diagnostico necessario per confermare o confutare la diagnosi. Se i risultati indicano la possibile presenza di diabete, consultare uno specialista.

Un medico del diabete è chiamato endocrinologo. C'è un medico che si occupa di patologia nei bambini e separatamente negli adulti. Questa separazione è necessaria per diversi motivi:

  • I bambini sono caratterizzati dallo sviluppo del diabete di tipo 1, il secondo è più comune negli adulti;
  • I principi di trattamento di un bambino e di un adulto sono significativamente differenti;
  • I pazienti più anziani richiedono dosi diverse di insulina rispetto ai bambini.

I compiti dell'endocrinologo includono la nomina di procedure diagnostiche speciali che confermano la diagnosi. Dopo che la malattia è stata identificata, a uno specialista viene prescritto il trattamento necessario a seconda della forma e del tipo della malattia.

Il medico si occupa del diabete e guida il paziente dal momento della diagnosi. Regolarmente, il paziente deve contattare l'endocrinologo per i test necessari, la correzione della terapia insulinica e la nomina di un trattamento aggiuntivo. Il medico deve eseguire cure di follow-up per i pazienti con una forma non complicata e per i pazienti con complicanze.

Chi contattare le complicanze del diabete?

Se il medico cura il diabete, ma il paziente ignora le sue raccomandazioni, si sviluppano complicazioni:

  • Danni agli occhi - retinopatia, in cui la struttura delle navi del fondo oculare viene disturbata. Le complicazioni portano ad assottigliamento della parete arteriosa, aumento della permeabilità e possibili emorragie. Il sintomo della retinopatia è una diminuzione graduale della vista.
  • Danno renale - Nefropatia, in cui sono colpiti i vasi glomerulari del rene. La funzione di filtrazione è compromessa, come risultato della presenza di proteine ​​e altre impurità patologiche nelle urine. Asintomatico, quindi i pazienti dovrebbero regolarmente passare un'analisi delle urine.
  • Danno al sistema nervoso - Neuropatia, che colpisce i grandi nervi. Prima di tutto, l'innervazione delle gambe è disturbata - la sensibilità diminuisce e le sensazioni patologiche si uniscono (bruciore, torpore).
  • La sconfitta di grandi navi - macroangiopatia. Porta allo sviluppo dell'aterosclerosi delle arterie e della trombosi venosa.
  • Piede diabetico è una complicazione separata derivante dalla violazione dell'innervazione e dell'afflusso di sangue alle estremità. Manifestato da ulcere e una violazione dell'integrità dei tessuti dei piedi.

Un medico che cura il diabete deve essere consapevole del possibile sviluppo di queste complicanze, poiché se il paziente è sospettato, il paziente necessita del parere di uno specialista adiacente.

Se il paziente ha patologie associate, i seguenti medici dovrebbero essere consultati:

  • oculista, chi si occupa del problema della retinopatia diabetica;
  • Urologo o nefrologo, trattamento della nefropatia diabetica;
  • neurologo, prescrivere trattamenti per la neuropatia;
  • Terapeuta o chirurgo vascolare con macroangiopatie.
Le complicazioni del diabete, secondo le statistiche, sono in primo luogo tra le cause di morte di questi pazienti. Pertanto, in caso di diabete, si consiglia di consultare un medico quando si identificano i primi sintomi di complicanze.

Salva il link o condividi informazioni utili nel social. networking

Quale medico cura il diabete: chi contattare?

Il diabete è una delle malattie più gravi che colpisce persone di ogni età. È risaputo che il diabete non può essere immune al 100% dal diabete, ma può essere tenuto sotto controllo per un lungo periodo di tempo. Pertanto, è necessario sapere quale medico contattare.

Per identificare le violazioni del metabolismo dei carboidrati possono essere distrettuali, medici di famiglia o terapisti, poiché di solito sono sufficienti i risultati del test per il glucosio. In genere, il diabete viene diagnosticato completamente per caso, durante il passaggio di una visita medica programmata o sui sintomi caratteristici.

Il terapeuta non cura l'iperglicemia, per combattere la malattia, è necessario consultare un altro medico. Il medico che si occupa di questo problema è chiamato endocrinologo. È nella sua specializzazione la gestione dei diabetici. Il medico curante dà le indicazioni per i test di laboratorio, in base ai risultati, valuta la gravità della patologia, raccomanda un adeguato ciclo di trattamento e dieta.

Se ci sono complicazioni da organi e sistemi, si consiglia al paziente di consultare altri medici: un cardiologo, un oculista, un chirurgo vascolare, un neuropatologo. Dalla loro conclusione, il diabetologo endocrinologo prende una decisione sulla nomina di fondi aggiuntivi.

Il medico si occupa non solo del trattamento del diabete, ma anche di altre condizioni patologiche:

  1. l'obesità;
  2. infertilità;
  3. gozzo;
  4. l'osteoporosi;
  5. cancro e altre malattie della tiroide;
  6. sindrome da ipotiroidismo.

Così tanti endocrinologi da soli non possono farlo pienamente, quindi l'endocrinologia è divisa in specializzazioni strette. L'endocrinologo-chirurgo tratta il diabete mellito, così come le sue complicanze sotto forma di gangrena, ulcere, se necessario, conduce un trattamento chirurgico.

Un genetista endocrinologo controlla l'ereditarietà, per esempio, il diabete, la crescita grande o nana. Un medico che si occupa di infertilità femminile, diagnostica e cura le malattie della ghiandola tiroidea è chiamato endocrinologo-ginecologo, mentre gli endocrinologi pediatrici si occupano di disturbi delle ghiandole endocrine, problemi di crescita nei bambini.

A causa della divisione in specializzazioni ristrette, è possibile penetrare profondamente nelle cause della malattia, per essere più competenti in questa materia. Puoi scoprire quale medico tratta il diabete presso la clinica o il medico di famiglia.

Le ragioni della visita all'endocrinologo

Il paziente deve contattare l'endocrinologo quando ha sintomi: sete costante, prurito della pelle, improvvisi cambiamenti di peso, frequenti infezioni fungine delle mucose, debolezza muscolare, aumento dell'appetito.

Quando sul viso contemporaneamente diversi sintomi parlano dello sviluppo del diabete mellito, il più delle volte 2 tipi. Disprova o conferma la diagnosi può solo endocrinologo.

Di solito, per visitare questo dottore, consultano prima un medico generico, un medico distrettuale. Se lo indirizza alla donazione di sangue, l'analisi mostrerà un aumento o diminuzione della glicemia, seguito da un riferimento a un endocrinologo che tratta questo problema.

Nel diabete, qualsiasi tipo di paziente viene messo a verbale, quindi il medico determina il tipo di malattia, seleziona i farmaci, identifica le comorbidità, prescrive farmaci di supporto e monitora i risultati del test del paziente e le sue condizioni.

Se un diabetico vuole vivere una vita piena, ha bisogno di sottoporsi a regolari esami preventivi e donare il sangue per lo zucchero.

Medico endocrinologo nel trattamento del diabete

Per diagnosticare il diabete o sospettare una diagnosi simile può essere un terapeuta. Vengono assegnati i test appropriati, i sintomi della malattia sono descritti in dettaglio. Cosa fare dopo e come trattarlo? Il terapeuta può parlare dei principi principali delle misure terapeutiche, ma non osserverà il paziente. Allora che tipo di medico cura il diabete? Per una consultazione più dettagliata è necessario rivolgersi all'endocrinologo.

Cosa tratta?

Con quasi tutti i sintomi spiacevoli, i pazienti vengono dal terapeuta. Il medico dà una direzione per i test, sull'esame ecografico della ghiandola tiroidea e, in base ai risultati della ricerca, farà una diagnosi. Ma il terapeuta non prescrive una terapia accurata. Molti pazienti non sanno quale medico contattare con il diabete. I terapeuti di solito indirizzano i pazienti con una clinica per una tale patologia a un endocrinologo.

I medici di questo profilo diagnosticano, trattano i disturbi del sistema endocrino e prescrivono misure preventive per normalizzare le condizioni del paziente.

Considerare a quali medici rivolgersi se il diabete ha contribuito all'insorgenza di complicanze in altri sistemi:

  • oculista;
  • neurologo;
  • cardiologo;
  • Chirurgo vascolare

Dopo la loro conclusione, l'endocrinologo curante prescriverà farmaci aggiuntivi per migliorare le condizioni del corpo indebolite dal disturbo.

Quale medico tratta il diabete di tipo 1 e di tipo 2? Gli stessi endocrinologi. Inoltre, secondo la loro specializzazione, trattano altre malattie:

  • l'obesità;
  • Lottando con il gozzo;
  • In violazione della ghiandola tiroidea;
  • Patologie oncologiche del sistema endocrino;
  • Violazione dei livelli ormonali;
  • infertilità;
  • Sindrome da ipotiroidismo;
  • Disturbi nello sviluppo delle ghiandole endocrine nei bambini;
  • Un endocrinologo, un diabetologo, seleziona una dieta che è necessaria per i pazienti affetti da diabete di vario tipo;
  • L'endocrinologo-chirurgo esegue l'operazione se il paziente ha sviluppato conseguenze negative: cancrena;
  • Il genetista endocrinologo si occupa di malattie genetiche, consulti per quei pazienti che hanno determinate patologie genetiche, seleziona misure preventive (gigantismo, nanismo).

Nell'endocrinologia infantile, i problemi legati allo sviluppo sessuale sono risolti. La malattia è considerata all'interno della fascia di età (bambini e adolescenti). In diabetologia diagnosticare, trattare, determinare la prevenzione del diabete e le relative complicanze.

Successivamente, impariamo quando hai bisogno di vedere un medico che cura il diabete.

Il quadro clinico della malattia

Devi sapere quali sono i sintomi del diabete per arrivare in tempo al terapeuta, essere esaminati, confermare la diagnosi e andare dal medico che sta curando il diabete. Solo lì è possibile prevenire possibili complicazioni e conseguenze pericolose. I seguenti sintomi avvisano sempre delle anomalie nascoste nel corpo:

  1. Sete implacabile. All'inizio, questo fenomeno non disturba i pazienti, ma a mano a mano che aumenta la sete, il paziente non può dissetarlo. Durante la notte, beve un litro di liquido, e al mattino sente che sta ancora morendo di sete. A causa dell'aumento della glicemia, il sangue diventa più denso. E l'acqua lo diluisce.
  2. Aumento dell'appetito Il diabete mellito è spesso mascherato dalle manifestazioni innocue della vita quotidiana. Dovrebbe iniziare a preoccuparsi di un appetito incontrollabile. A poco a poco le sue manifestazioni peggiorano. I diabetici stanno iniziando a preferire particolarmente i dolci e la farina. Un aumento della glicemia con questa diagnosi è un indicatore pericoloso. Il paziente non controlla sempre il rapido cambiamento delle abitudini e abitudini alimentari.
  3. Aumento di peso A causa dell'eccesso di cibo, il peso aumenta. Spesso diagnosticato con obesità II, III grado. Il paziente non presta attenzione a tali cambiamenti disturbanti.
  4. In altri pazienti, il peso può diminuire drasticamente in violazione della produzione di alcuni ormoni.
  5. Raffreddori troppo frequenti e altre malattie che non lasciano il paziente a causa di una diminuzione dell'immunità.
  6. Desiderio sessuale ridotto
  7. Manifestazioni frequenti di candidosi.
  8. Debolezza muscolare, prurito doloroso della pelle.
  9. Infiammazioni sulla pelle e ferite difficili da curare.
  10. Visione alterata, ciclo mestruale.

Il medico determina il diabete in base ai reclami, all'esame e ai risultati degli esami del paziente. I sintomi annotati dal paziente sono annotati, un esame è effettuato, i risultati di prove, la loro prescrizione sono studiati da uno specialista. L'endocrinologo può prescrivere altri studi più dettagliati, in base ai quali aggiusterà la terapia già prescritta e si rivolgerà anche a uno specialista più ristretto in caso di deviazioni o complicanze.

Che trattamento prescrive il medico per il diabete?

Misure terapeutiche generali per il diabete

Fattore genetico - il principale nello sviluppo della malattia, ma il diabete mellito di tipo I è ereditato meno spesso di II. Chi tratta il diabete di tipi diversi? Lo stesso endocrinologo.

In una malattia di tipo I, il corso severo è di solito annotato. Il corpo produce anticorpi che distruggono le cellule pancreatiche che producono insulina. Eliminare completamente tale diabete è quasi impossibile, ma a volte è possibile ripristinare la funzione pancreatica. È necessaria l'insulina Le compresse sono impotenti qui a causa della distruzione di insulina nel tratto digestivo. Zucchero, cibi dolci, succhi di frutta, limonate sono completamente esclusi dal menu del giorno.

La patologia di tipo II di solito si verifica quando c'è una perdita di sensibilità all'insulina cellulare con un eccesso di nutrienti. L'insulina non viene somministrata a tutti i pazienti, poiché non tutti i pazienti ne hanno bisogno. Al paziente viene prescritta una graduale correzione del peso.

Un medico diabetico seleziona ormoni, farmaci che stimolano la secrezione di insulina. È inoltre necessario un trattamento di supporto dopo il corso terapeutico principale, altrimenti la remissione non durerà a lungo.

L'endocrinologo fa una dieta speciale per il paziente. Sono escluse tutte le farine, dolci, speziate, piccanti, grassi, alcolici, riso, semolino, frutta dolce e bacche.

Il paziente ha bisogno di mangiare cibi che abbassano il livello di zucchero: fagiolini, mirtilli, mirtilli. La carne di coniglio può anche abbassare lo zucchero e migliorare il metabolismo. È una dieta a basso contenuto di grassi. Il selenio nella composizione del cibo migliora la produzione di insulina. Il fegato con vitamina B1 influenza la produzione di glucosio. Lo sgombro contiene acidi che rafforzano la parete vascolare. Il metabolismo dei carboidrati è regolato dal manganese (la maggior parte si trova nell'avena, quindi la soluzione migliore è la farina d'avena in acqua). I bioflavonoidi rafforzano i capillari, aiutano a ridurre la permeabilità delle pareti dei vasi sanguigni (prezzemolo, lattuga, rosa canina). Il cuore di manzo (vitamine del gruppo B) influisce sulla produzione di insulina.

Il digiuno e le diete rigorose non portano a risultati positivi, solo danno alla salute del paziente. Ma una dieta equilibrata, compilata da un endocrinologo, manterrà il livello necessario di zucchero nel sangue e migliorerà il benessere.

L'esercizio fisico regolare aiuterà a migliorare la circolazione sanguigna, rafforzare il cuore, controllare i livelli di zucchero e influenzare i livelli di colesterolo. Il bisogno di insulina sta calando.

Dopo aver consultato l'endocrinologo, il paziente può bere supplementi speciali con vitamina B (B3 aiuta l'organismo ad assorbire il cromo), C, cromo, zinco, magnesio. Questi oligoelementi e vitamine sono coinvolti in varie reazioni cellulari, la scomposizione dello zucchero, aumenta l'attività dell'insulina. Il magnesio è in grado di abbassare la pressione sanguigna e ha anche un effetto positivo sul sistema nervoso.

Il diabete mellito è una patologia incurabile. Caratterizzato da cambiamenti irreversibili nel funzionamento della ghiandola tiroidea, contribuisce allo sviluppo di carenza di insulina, complicazioni vascolari, neuropatia. Quale medico cura il diabete? Endocrinologo. Determina il livello di sviluppo della patologia, prescrive la terapia. Il medico determina il diabete, non solo per i sintomi, ma anche per le analisi. Se l'endocrinologo ha prescritto molti test e altri esami, devono passare attraverso tutto. Ciò aiuterà lo specialista a diagnosticare accuratamente la malattia, a determinarne il tipo e il livello di zucchero, ad adeguare la terapia e renderla ancora più efficace. Inoltre, l'endocrinologo formula raccomandazioni in merito a cambiamenti dello stile di vita, dieta quotidiana, rinuncia alle cattive abitudini.

Altri Articoli Sul Diabete

Il diabete mellito è una malattia del sistema endocrino associata a una mancanza di insulina nel corpo.Di conseguenza, aumenta il livello di glucosio nel sangue, che porta a un disordine metabolico e una sconfitta graduale di quasi tutti i sistemi funzionali nel corpo umano.

Lo stato del fegato nel diabete mellito - questo problema è rilevante sia per i medici che per i pazienti affetti da questo disturbo. L'organo interno viene colpito uno dei primi dal diabete progressivo.

Una delle parti del corpo che è influenzata negativamente dal diabete è le dita delle mani e dei piedi con le unghie. Piastra ungueale con diabete mellito di qualsiasi tipo soffre di lesioni banali.