loader

Principale

Complicazioni

Statistiche sull'incidenza del diabete in Russia e nel mondo

La prevalenza del diabete, secondo le ultime statistiche, aumenta di anno in anno.

Il diabete mellito è una malattia con iperglicemia cronica cosiddetta. La ragione principale della sua manifestazione non è stata ancora studiata e chiarita con precisione. Allo stesso tempo, i medici specialisti indicano fattori che contribuiscono alla manifestazione della malattia, tra cui difetti genetici, malattie del pancreas in forma cronica, manifestazione eccessiva di alcuni ormoni tiroidei o esposizione a componenti tossici o infettivi.

Il diabete nel mondo per un lungo periodo di tempo è stato considerato uno dei motivi principali per lo sviluppo di patologie cardiovascolari. Nel processo del suo sviluppo, possono manifestarsi varie complicanze arteriose, carliali o cerebrali.

A cosa testimonia lo sviluppo della patologia nel mondo?

Le statistiche sul diabete mostrano che la prevalenza del diabete nel mondo è in costante aumento. Ad esempio, solo in Francia, il numero di persone con questa diagnosi è di quasi tre milioni e circa il 90% di loro sono pazienti con diabete di tipo 2. Va notato che quasi tre milioni di persone esistono senza conoscere la loro diagnosi. L'assenza di sintomi visibili nelle prime fasi del diabete è un problema chiave e un pericolo di patologia.

L'obesità addominale è comune in quasi dieci milioni di persone in tutto il mondo, che porta con sé la minaccia e l'aumento del rischio di diabete. Inoltre, la possibilità di sviluppare malattie cardiovascolari è in aumento nei pazienti con diabete di tipo 2.

Considerando le statistiche sulla mortalità dei diabetici, si può notare che oltre il 50% dei casi (la percentuale esatta varia da 65 a 80) sono complicanze che si sviluppano a seguito di patologie cardiovascolari, infarto o ictus.

Le statistiche sull'incidenza del diabete evidenziano i seguenti dieci Paesi con il maggior numero di persone diagnosticate:

  1. Il primo posto in una classifica così triste è la Cina (quasi un centinaio di milioni di persone) ꓼ
  2. In India, il numero di pazienti malati ammonta a 65 milioni
  3. Stati Uniti - 24,4 milioni di abitantiꓼ
  4. Brasile: quasi 12 milioni
  5. Il numero di persone che soffrono di diabete in Russia è di quasi 11 milioni di persone
  6. Messico e Indonesia: 8,5 milioni di persone ciascuno
  7. Germania ed Egitto: 7,5 milioni di persone
  8. Giappone: 7,0 milioni.

Le statistiche mostrano un ulteriore sviluppo del processo patologico, compreso il 2017, il numero di pazienti con diabete mellito è in costante aumento.

Una delle tendenze negative è che non ci sono stati quasi casi di presenza di diabete di tipo 2 nei bambini. Ad oggi, gli specialisti medici annotano questa patologia durante l'infanzia.

L'anno scorso, l'Organizzazione mondiale della sanità ha fornito le seguenti informazioni sullo stato del diabete nel mondo:

  • nel 1980 c'erano circa centotto milioni di persone in tutto il mondo
  • all'inizio del 2014, il loro numero era salito a 422 milioni - quasi quattro volte
  • allo stesso tempo tra la popolazione adulta, l'incidenza ha cominciato a verificarsi quasi il doppio delle volte
  • nel solo 2012, quasi tre milioni di persone sono morte a causa di complicanze del diabete mellito di prima e seconda specieꓼ
  • le statistiche sul diabete suggeriscono che i tassi di mortalità sono più alti nei paesi a basso reddito.

Uno studio nazionale mostra che prima dell'inizio del 2030, il diabete sarà la causa di ogni settima morte sul pianeta.

14 novembre 2016 Giornata mondiale del diabete

Il World Diabetes Day viene celebrato ogni anno il 14 novembre. Nel 1991, in risposta alla crescente minaccia per la salute umana causata dal diabete mellito (DM), l'evento è stato lanciato sotto l'egida della International Diabetes Federation (IDF) e dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS). Dal 2007, il World Diabetes Day è stato organizzato sotto l'egida delle Nazioni Unite (ONU). Questo giorno è stato proclamato dall'Assemblea Generale delle Nazioni Unite nella risoluzione speciale n. A / RES / 61/225 del 20 dicembre 2006.

Nel 2016, il tema del World Diabetes Day è: "Uno sguardo al diabete".

A questo proposito, gli obiettivi principali dell'evento sono aumentare la consapevolezza pubblica dei fattori di rischio per il diabete e rendere popolare lo screening mirato alla diagnosi precoce dei cambiamenti nel metabolismo dei carboidrati.

Il numero di pazienti con diabete nel mondo negli ultimi 10 anni è aumentato di oltre 2 volte e, alla fine del 2015, ha raggiunto 415 milioni di persone. Secondo le previsioni della International Diabetic Federation, entro il 2040, il DM subirà 642 milioni di persone.

Nella Federazione Russa, come in tutti i paesi del mondo, c'è un alto tasso di aumento dell'incidenza del diabete. Negli ultimi 15 anni sono stati segnalati oltre 2 milioni di nuovi casi di diabete, circa 365 pazienti al giorno.

Secondo il Registro di Stato dei pazienti con diabete, a gennaio 2016, ci sono circa 4,3 milioni di persone in istituti di cura in Russia, di cui prevale il diabete di tipo 2 e ha 3,9 milioni di persone. Nel frattempo, i risultati degli studi di controllo e epidemiologici condotti dal Centro di ricerca endocrinologica (ENC) del Ministero della Sanità della Federazione Russa dal 2002 al 2010 hanno dimostrato che il numero reale di pazienti diabetici in Russia è circa 3-4 volte più ufficialmente registrato e raggiunge 9 - 10 milioni di persone, ovvero circa il 7% della popolazione.

Secondo il registro del diabete nella regione di Mosca, sono attualmente registrati 231516 pazienti: di questi 11283 hanno il diabete di tipo 1, 215682 hanno il diabete di tipo 2 e 4551 hanno altri tipi di diabete. Ogni anno, il diabete mellito è rilevato in circa 7-9 mila abitanti della regione di Mosca.

Negli ultimi 50-60 anni, la maggior parte dei paesi ha subito cambiamenti fondamentali nel modo in cui le persone vivono. Il cibo è diventato più accessibile. L'accelerazione del ritmo di vita ha aumentato la necessità di cibi pronti e cibi pronti. Le persone hanno meno probabilità di preparare il cibo a casa e preferiscono spuntini in movimento. Alimento grossolano meno consumato, grano a grana bassa. Per accelerare la cottura e migliorare il gusto, i produttori utilizzano prodotti per la lavorazione profonda. Più accuratamente il prodotto viene elaborato, più velocemente viene assorbito nell'intestino, il che comporta una serie di conseguenze negative per il metabolismo. Pertanto, l'epidemia del diabete di tipo 2 in Asia è in gran parte associata all'uso di riso bianco cotto a vapore, che aumenta molto rapidamente i livelli di zucchero nel sangue. Le bevande gassate zuccherate sono diventate molto diffuse nel mondo, specialmente tra i giovani. È dimostrato che il consumo regolare di bevande zuccherate aumenta il rischio di obesità e diabete di tipo 2. Oltre ai cambiamenti nella nutrizione, un ruolo importante nello sviluppo dell'obesità è assegnato a uno stile di vita sedentario. La maggior parte delle persone non ha bisogno di un normale lavoro fisico come prima. Al contrario, per essere fisicamente attivi, le persone spendono denaro e tempo libero facendo fitness o vari sport. Ciò richiede uno sforzo, che non è tutto. Nel 21 ° secolo, l'attività fisica media di un abitante della città è diminuita di quasi 50 volte rispetto ai secoli precedenti. Nelle persone fisicamente inattive, il rischio di sviluppare il diabete mellito è superiore del 27%.

I continui cambiamenti nello stile di vita delle persone sul pianeta hanno portato al fatto che oltre 2 miliardi di persone con più di 20 anni sono sovrappeso o obese. Più della metà dei pazienti obesi vive in 10 paesi: USA, Cina, India, Russia, Brasile, Messico, Egitto, Germania e Indonesia. In Russia, la prevalenza dell'obesità ha raggiunto proporzioni epidemiche. Nel nostro paese, il 54% degli uomini e il 58% delle donne di età superiore ai 20 anni sono sovrappeso o obesi. C'è stato un rapido aumento della prevalenza dell'obesità tra i giovani, i bambini e gli adolescenti.

Un altro problema strettamente correlato ai disordini metabolici è l'invecchiamento. Oggi, la gente vuole rimanere giovane, attiva, richiesta nella sfera personale e sociale per molto tempo. Lo sviluppo di malattie croniche accelera drammaticamente il processo di invecchiamento. Il diabete mellito di tipo 2 è chiamato il modello dell'invecchiamento accelerato. Pertanto, la normalizzazione del metabolismo è una condizione indispensabile per la longevità attiva.

L'obesità nei membri della famiglia può influenzare la salute delle generazioni future. Se entrambi i genitori hanno un peso normale, il rischio di obesità in un bambino è da 1 a 10, se un genitore è obeso - 4 casi su 10 e se entrambi i genitori sono obesi - 8 casi su dieci. È difficile esagerare il ruolo della famiglia nella formazione di uno stile di vita sano nei bambini e negli adolescenti. I bambini oggi vivono in un mondo che predispone più a abitudini alimentari e a inattività fisiche insalubri che a un'alimentazione sana e all'attività fisica. La passione per il fast food, l'uso di bevande zuccherate e molte ore trascorse al computer e guardando la televisione, forma uno stile di vita per i bambini, portando ad un aumento di peso e allo sviluppo dell'obesità.

Nel periodo della prima infanzia, le preferenze di gusto del bambino si sviluppano, imitando il comportamento sano e malsano dei suoi genitori. Nel 2010, circa 43 milioni di bambini in età prescolare erano sovrappeso e obesi nel mondo, il 60% in più rispetto al 1990. In alcuni paesi, quasi la metà dei ragazzi di età compresa tra 8 e 9 anni è in sovrappeso e più di un quarto è obeso.

Il rischio di obesità nei bambini aumenta in assenza di allattamento al seno, riducendo il tempo di sonno, aumentando il tempo di guardare la TV o di esercitare sul computer. Gli indicatori di attività fisica insufficiente tra bambini e adolescenti sono in crescita: solo il 34% degli adolescenti (13-15 anni) nella Regione Europea (inclusa la Russia) sono abbastanza attivi da soddisfare gli standard attualmente raccomandati. I genitori dovrebbero applicare le condizioni per minimizzare questi rischi e formare sane abitudini alimentari per il bambino, suggerire un approccio alternativo alle attività del tempo libero e incoraggiare i bambini a voler mantenere uno stile di vita sano.

La regola più importante per mantenere la salute e prevenire lo sviluppo di disordini metabolici è mantenere l'equilibrio energetico. L'energia consumata dal cibo è uguale all'energia spesa sui processi metabolici + l'attività fisica.

I principi base della sana alimentazione:

  • Ogni giorno fai colazione, pranzo e cena.
  • È bene iniziare la giornata con un bicchiere di acqua calda, in cui è possibile aggiungere un po 'di succo di limone. Può aiutare a stimolare il tratto gastrointestinale.
  • Non mangiare mai prima di sentirti sovraffollato. Dovrebbe fermarsi quando è pieno per l'80%.
  • Prova a mangiare verdure e frutta per ogni pasto. È meglio se hanno un colore diverso. Verdure e frutta possono essere la base di insalate, oltre a essere parte di succhi e frappè.
  • Per pranzo e cena, la quota di verdure dovrebbe essere da ½ a 2/3 delle piastre, 1/4 - cibo ad alto contenuto proteico (pesce, pollo, tacchino, coniglio, raramente - manzo, maiale), ¼ - contorno (grano saraceno, riso non trasformato, lenticchie, raramente - patate).
  • Ad ogni pasto, prova a mangiare cibi ad alto contenuto di proteine ​​(dimensioni del palmo).
  • Ogni giorno, mangia una porzione (30 g) di noci, preferendo noci, mandorle e nocciole.
  • Ci sono meno prodotti semilavorati o scartarli del tutto.
  • Sostituire riso al vapore, pasta, pane bianco con riso non trasformato, pasta e pane con cereali integrali.
  • Cerca di diversificare la tua dieta, non mangiare gli stessi prodotti per diversi giorni di seguito.
  • Aggiungere l'olio vegetale (semi di lino, oliva, canola) alle insalate e altri cibi preparati. Cerca di scaldarli di meno. Quando riscaldati, questi oli si ossidano e formano sostanze nocive che possono danneggiare le cellule. Quando si frigge, è possibile utilizzare una piccola quantità di burro o olio di cocco, che è più stabile alle alte temperature. Prova a cuocere o cuocere il cibo più spesso.
  • Mangia lentamente, mastica bene il cibo.
  • Cerca di non mangiare nei momenti di grave stress o stanchezza. È meglio bere acqua.

Il rischio di diabete di tipo 2 aumenta nelle persone con obesità addominale, diagnosticata dalla circonferenza della vita: negli uomini ≥ 94 cm, nelle donne ≥ 80 cm.

Raggiungere il normale indice di massa corporea (BMI) è ideale per le persone con obesità e sovrappeso. Tuttavia, una perdita di peso molto rapida può causare più danni che benefici. Pertanto, si raccomanda di ridurre il peso corporeo al 10% dell'originale per 8-12 mesi, successivamente per mantenere il risultato raggiunto con una ulteriore perdita di peso graduale. Per fare ciò, con un BMI da 27 a 35 kg / m 2, è necessario ridurre il peso corporeo di 0,2-0,5 kg a settimana, con un IMC> 35 kg / m 2 - di 0,5-1 kg a settimana.

L'attività fisica è un fattore determinante del consumo energetico e pertanto è di grande importanza per il bilancio energetico e il mantenimento del peso ottimale. L'attività fisica può assumere una varietà di forme e tipi, varia in intensità. I principi di base dell'allenamento fisico sono: regolarità, gradualità e adeguatezza. È necessario alternare l'anaerobia (2-3 volte a settimana) e l'esercizio aerobico (3-5 volte a settimana). Il livello minimo di attività fisica al giorno è di 30 minuti, considerando che 1 lezione deve essere di almeno 10 minuti. Un esempio di un livello ottimale di attività fisica giornaliera è rappresentato dai 10.000 passi medi e veloci.

Il progetto Healthy Family - Healthy Generation è stato avviato sul territorio della Regione di Mosca: si tratta di un programma di formazione strutturato per lo svolgimento di lezioni presso la School of Healthy Lifestyles in the Family, il cui obiettivo è ridurre la prevalenza di fattori di rischio per lo sviluppo di disordini metabolici nei residenti della Regione di Mosca. Tutti i materiali del programma sono preparati da specialisti del Centro regionale di prevenzione medica di Mosca e dal Dipartimento di Endocrinologia, HSE MF Vladimir. Il progetto rappresenta un approccio metodologico unificato per la formazione del focus group nelle condizioni dei Centri di salute con il controllo di qualità dell'assistenza fornita e la ricezione di feedback. Il programma prevede la possibilità di formazione autonoma per tutti i membri della famiglia utilizzando il portale www.vzdorovye.rf.

Come parte del lavoro sul campo del modulo endocrinologico di trattamento e profilassi nei comuni della regione di Mosca, lo staff della State University MF Vladimirsky viene regolarmente sottoposto a screening per rilevare il diabete latente e i disordini precoci del metabolismo dei carboidrati, durante i quali vengono esaminati soggetti con un aumentato rischio di sviluppare il diabete. Così, nel 2015, la squadra ospite di specialisti ha visitato 7 distretti della regione di Mosca. Nell'ambito dell'azione, il mobile diamobil MONIKI ha visitato le città: Tuchkovo, Ozherelye, Pushchino, Dedovsk, Khimki, Yegoryevsk, Taldom. I medici hanno esaminato più di 1,5 mila pazienti con diabete e migliaia di persone a rischio. Più di 5 mila consultazioni e 1,5 mila analisi sono state condotte. Negli ultimi cinque anni di attuazione del programma, più di 5,5 mila persone a rischio hanno partecipato a screening, tra cui il 30% ha rivelato il diabete mellito latente e il 30% - disturbi precoci del metabolismo dei carboidrati. Tutti i pazienti con disturbi precoci del metabolismo dei carboidrati e le persone a rischio di sviluppare il diabete sono inviati a studiare presso i Centri sanitari della Regione di Mosca.

Considerando l'alto significato sociale del problema del diabete mellito e l'alta prevalenza di fattori di rischio per disturbi metabolici tra i residenti della regione di Mosca, il Centro regionale di prevenzione medica di Mosca (GAUSMO KCVMiR) raccomanda di organizzare i seguenti eventi informativi ed educativi entro un mese:

  • Informare ampiamente il pubblico sulla tenuta del World Diabetes Day attraverso i media, postare informazioni sui portali Internet del comune, sui social network.
  • Organizzare e condurre trasmissioni in diretta con le prestazioni dei medici alla radio e alla televisione, con particolare attenzione ai fattori di rischio e alla prevenzione dei disturbi metabolici.
  • Pubblica articoli pertinenti nella stampa locale.
  • Organizzare seminari tematici e conferenze per medici e infermieri.
  • Organizzare azioni di massa (esercizi di salute, flash mob, gare sportive, allenamenti di danza) con il coinvolgimento di giovani, tra cui partecipanti di organizzazioni di volontariato pubblico le cui attività sono volte a promuovere uno stile di vita sano.
  • Organizzare eventi per la popolazione in istituzioni, case di cultura, cinema, centri commerciali, ecc., Inclusi test di screening (determinazione della glicemia, misurazione della pressione arteriosa e dati antropometrici, ecc.), Tenendo scuole aperte per la prevenzione del diabete, scuole nutrizionali e attività fisica con prestazioni di endocrinologi, medici generici, medici dei centri (reparti, gabinetti) di prevenzione medica, centri sanitari.
  • Effettuare il rilascio di bollettini sanitari tematici in strutture sanitarie.
  • Distribuisci opuscoli, opuscoli, opuscoli sulla prevenzione del diabete.

Quanti pazienti diabetici in Russia

Questo dirà un nuovo studio su larga scala: il "Centro di ricerca endocrinologica" dell'FSBI. In Russia è in corso uno studio su larga scala per identificare i casi di diabete di tipo 2 nella popolazione adulta.

Il progetto è implementato nell'ambito del Memorandum of Intentions firmato tra il Centro di ricerca endocrinologica e Sanofi Russia il 28 febbraio 2013 alla presenza dei presidenti di Francia e Russia - F. Hollande e V. Putin.

Migliorare la qualità della vita delle persone con diabete è direttamente correlata alla scoperta della malattia nelle sue fasi iniziali. L'obiettivo principale dello studio è quello di determinare il quadro reale della prevalenza del diabete di tipo 2 e del pre-diabete tra la popolazione della Federazione Russa.

Il risultato sarà basato su dati sul livello di emoglobina glicata per un campione di 26 mila persone di età compresa tra 20 e 79 anni. Gli esperti valuteranno anche la predisposizione allo sviluppo del diabete a seconda di fattori quali peso, sesso, età, modelli alimentari, etnia, stato socio-economico, stile di vita, attività fisica e luogo di residenza.

"Secondo il registro statale, più di 3,7 milioni di persone con diabete sono attualmente registrate in Russia.La International Diabetes Federation (IDF) stima che il numero effettivo di pazienti, inclusi i casi non diagnosticati, è di 12,7 milioni. il diabete nella popolazione è estremamente basso - più della metà dei pazienti non sa nemmeno della sua malattia: se il diabete di tipo 2 non viene diagnosticato in tempo, non viene trattato, o non viene trattato correttamente, può portare a gravi complicazioni. Registro statale dei pazienti con diabete mellito, l'attuale prevalenza del diabete di tipo 2 in Russia è del 3,2%, ma l'IDF stima questa cifra nella Federazione Russa al 9,7%. Nel mondo, si stima che la prevalenza del diabete di tipo 2 sia dell'8,3% Fino ad ora, in Russia non è stato condotto uno screening su larga scala della popolazione per il diabete.Questo studio epidemiologico rappresenterà un contributo significativo allo sviluppo dell'endocrinologia russa ", ha affermato Ivan Dedov, accademico dell'Accademia Russa delle Scienze e RAMS, Capo Endocrinologo del Ministero della Salute, Direttore Centro di ricerca tecnologicamente. "

Patrick Aganian, Vice Presidente, Capo della Regione Eurasiatica, Sanofi, Direttore Generale di Sanofi Russia: "Da 90 anni la nostra azienda sviluppa e produce soluzioni innovative per il trattamento e il miglioramento della qualità della vita dei pazienti diabetici." Siamo lieti di collaborare con il Centro Scientifico Endocrinologico su questo importante per il paese di studio, non solo come sponsor dello studio, ma anche come coautori del protocollo di studio.Questo progetto fa parte della nostra strategia volta a combattere il diabete in Russia ea vendere il nostro investimento nello sviluppo della produzione locale di insulina analogica e umana nella regione di Oryol per soddisfare le esigenze dei pazienti russi per prodotti di alta qualità. Speriamo che contribuirà notevolmente a sensibilizzare la Russia sulla scala del diabete, contribuendo così a diagnosticare la malattia nel tempo. e quindi migliorare la prognosi per milioni di pazienti russi ".

Il progetto sarà lanciato in regioni pilota, che saranno Mosca, la Repubblica del Tatarstan e la Repubblica di Bashkortostan, e poi sarà realizzato in tutta la Russia. La fine prevista dello studio è la fine del 2014. I risultati ottenuti dovrebbero essere presentati al pubblico russo nel 2015.

Informazioni sul diabete

Il diabete mellito è una malattia cronica diffusa causata da una diminuzione della secrezione di insulina o dalla sua bassa attività biologica. L'insulina è un ormone necessario per la conversione del glucosio (zucchero) in energia. Il diabete mellito è una causa di gravi complicazioni e disabilità, poiché provoca danni vascolari a carico del cuore, del cervello, degli arti, dei reni, della retina, che porta allo sviluppo di infarto miocardico, ictus, cancrena, cecità.

Secondo l'International Diabetic Federation (IDF), nel 2012 c'erano 371 milioni di persone con diabete nel mondo e nel 2030 gli esperti prevedono un aumento del numero di pazienti a 552 milioni [1]. Nella Federazione Russa, secondo il Registro di Stato, dal 1 ° gennaio 2013 sono stati registrati 3 milioni 782 mila pazienti con diabete, di cui 325 mila erano pazienti con diabete di tipo 1 e 3 milioni 457 mila erano pazienti con diabete di tipo 2.

Statistiche del diabete nella Federazione Russa e nel mondo

Il diabete mellito è un problema globale che cresce solo nel corso degli anni. Le statistiche mostrano che nel mondo 371 milioni di persone soffrono di questa malattia, che è il 7% dell'intera popolazione della Terra.

La ragione principale per la crescita della malattia - un cambiamento radicale nello stile di vita. Secondo le statistiche degli statistici, se la situazione non cambia, entro il 2025 il numero di diabetici raddoppierà.

Nella classifica dei paesi per il numero di persone con una diagnosi sono:

  1. India: 50,8 milioni;
  2. Cina: 43,2 milioni;
  3. Stati Uniti - 26,8 milioni;
  4. Russia - 9,6 milioni;
  5. Brasile: 7,6 milioni;
  6. Germania - 7,6 milioni;
  7. Pakistan: 7,1 milioni;
  8. Giappone: 7,1 milioni;
  9. Indonesia - 7 milioni;
  10. Messico: 6,8 milioni.

La percentuale massima del tasso di incidenza è stata trovata tra i residenti negli Stati Uniti, dove circa il 20% della popolazione del paese soffre di diabete. In Russia, questa cifra è di circa il 6 percento.

Nonostante il fatto che nel nostro paese il livello della malattia non sia alto come negli Stati Uniti, gli scienziati dicono che il popolo russo è molto vicino alla soglia epidemiologica.

Il diabete del primo tipo, di norma, viene diagnosticato in pazienti con meno di 30 anni, mentre le donne hanno molte più probabilità di ammalarsi. La malattia del secondo tipo si sviluppa nelle persone di età superiore a 40 anni e si verifica quasi sempre nelle persone obese che hanno un aumento della massa corporea.

Nel nostro paese, il secondo tipo di diabete è notevolmente più giovane, oggi viene diagnosticato in pazienti dai 12 ai 16 anni.

Rilevazione della malattia

I numeri sbalorditivi sono dati da statistiche su persone che non sono state testate. Circa il 50% degli abitanti del pianeta non sospetta nemmeno che possano avere una diagnosi di diabete.

Come sapete, questa malattia può svilupparsi impercettibilmente nel corso degli anni senza causare alcun segno. Tuttavia, in molti paesi economicamente sottosviluppati, la malattia non è sempre correttamente diagnosticata.

Per questo motivo, la malattia porta a gravi complicazioni, con un effetto devastante sul sistema cardiovascolare, fegato, reni e altri organi interni, che porta alla disabilità.

Quindi, nonostante il fatto che in Africa la prevalenza del diabete sia considerata bassa, è qui che la percentuale più alta di persone che non sono state testate. La ragione di questo è il basso livello di alfabetizzazione e la mancanza di consapevolezza della malattia tra tutti i residenti dello stato.

Mortalità dalla malattia

Le statistiche di morte a causa del diabete mellito non sono così semplici. Ciò è dovuto al fatto che in tutto il mondo le cartelle cliniche raramente indicano la causa della morte in un paziente. Nel frattempo, secondo i dati disponibili è possibile fare un quadro generale della mortalità dovuta alla malattia.

È importante tenere presente che tutti i tassi di mortalità disponibili sono sottostimati, poiché sono compilati solo dai dati disponibili. La maggior parte delle morti nel diabete si verificano in pazienti di età compresa tra 50 anni e un po 'meno persone muoiono prima di 60 anni.

A causa della natura della malattia, l'aspettativa di vita media dei pazienti è molto inferiore a quella delle persone sane. La morte per diabete mellito di solito si verifica a causa dello sviluppo di complicazioni e della mancanza di un trattamento adeguato.

In generale, i tassi di mortalità sono molto più alti in quei paesi in cui lo stato non si preoccupa di finanziare il trattamento della malattia. Per ovvi motivi, le economie ad alto reddito e avanzate hanno un numero inferiore di morti a causa di malattia.

Incidenza in Russia

Secondo la valutazione dell'incidenza, gli indicatori della Russia sono tra i primi cinque paesi al mondo. In generale, il livello si avvicinava alla soglia epidemiologica. Allo stesso tempo, secondo gli esperti scientifici, il numero reale di persone con questa malattia è da due a tre volte superiore.

Ci sono più di 280 mila diabetici con il primo tipo di malattia nel paese. Queste persone dipendono dalla somministrazione giornaliera di insulina, tra cui 16 mila bambini e 8,5 mila adolescenti.

Per quanto riguarda l'individuazione della malattia, in Russia oltre 6 milioni di persone non sanno di avere il diabete.

Circa il 30 percento delle risorse finanziarie viene speso per combattere la malattia dal bilancio sanitario, ma di queste, quasi il 90 percento viene speso per trattare le complicanze e non la malattia stessa.

Nonostante l'alto tasso di incidenza, il consumo di insulina nel nostro paese è il più piccolo e ammonta a 39 unità per persona in Russia. Se confrontare con altri paesi, sul territorio della Polonia, queste cifre sono 125, Germania - 200, Svezia - 257.

Diabete in Russia e nel mondo: statistiche sulla morbilità

Il diabete mellito è una malattia con iperglicemia cronica cosiddetta. La ragione principale della sua manifestazione non è stata ancora studiata e chiarita con precisione. Allo stesso tempo, i medici specialisti indicano fattori che contribuiscono alla manifestazione della malattia, tra cui difetti genetici, malattie del pancreas in forma cronica, manifestazione eccessiva di alcuni ormoni tiroidei o esposizione a componenti tossici o infettivi.

Le statistiche sul diabete mostrano che la prevalenza del diabete nel mondo è in costante aumento. Ad esempio, solo in Francia, il numero di persone con questa diagnosi è di quasi tre milioni e circa il 90% di loro sono pazienti con diabete di tipo 2. Va notato che quasi tre milioni di persone esistono senza conoscere la loro diagnosi. L'assenza di sintomi visibili nelle prime fasi del diabete è un problema chiave e un pericolo di patologia.

L'obesità addominale è comune in quasi dieci milioni di persone in tutto il mondo, che porta con sé la minaccia e l'aumento del rischio di diabete. Inoltre, la possibilità di sviluppare malattie cardiovascolari è in aumento nei pazienti con diabete di tipo 2.

Considerando le statistiche sulla mortalità dei diabetici, si può notare che oltre il 50% dei casi (la percentuale esatta varia da 65 a 80) sono complicanze che si sviluppano a seguito di patologie cardiovascolari, infarto o ictus.

Le statistiche sull'incidenza del diabete evidenziano i seguenti dieci Paesi con il maggior numero di persone diagnosticate:

  • Il primo posto in questa triste classifica è la Cina (quasi un centinaio di milioni di persone)
  • In India, il numero di pazienti malati ammonta a 65 milioni
  • USA: 24,4 milioni di abitanti
  • Brasile: quasi 12 milioni
  • Il numero di persone affette da diabete in Russia è di quasi 11 milioni.
  • Messico e Indonesia: 8,5 milioni di persone ciascuno
  • Germania ed Egitto: 7,5 milioni di persone
  • Giappone: 7,0 milioni.

Le statistiche mostrano un ulteriore sviluppo del processo patologico, compreso il 2017, il numero di pazienti con diabete mellito è in costante aumento.

Una delle tendenze negative è che non ci sono stati quasi casi di presenza di diabete di tipo 2 nei bambini. Ad oggi, gli specialisti medici annotano questa patologia durante l'infanzia.

L'anno scorso, l'Organizzazione mondiale della sanità ha fornito le seguenti informazioni sullo stato del diabete nel mondo:

  • dal 1980 in tutto il mondo, il numero di pazienti era di circa cento otto milioni
  • all'inizio del 2014, il loro numero era salito a 422 milioni - quasi quattro volte
  • allo stesso tempo tra la popolazione adulta, l'incidenza ha cominciato a verificarsi quasi il doppio delle volte
  • nel solo 2012, quasi tre milioni di persone sono morte per complicanze del diabete mellito del primo e del secondo tipo
  • le statistiche sul diabete suggeriscono che i tassi di mortalità sono più alti nei paesi a basso reddito.

Uno studio nazionale mostra che prima dell'inizio del 2030, il diabete sarà la causa di ogni settima morte sul pianeta.

Il diabete in Russia sta diventando sempre più comune. Oggi, la Federazione Russa è tra i primi cinque paesi a condurre statistiche così deludenti.

Secondo gli esperti, molte persone non sospettano nemmeno di avere questa patologia. Pertanto, i numeri reali possono aumentare di circa il doppio.

Circa trecentomila persone soffrono di diabete di tipo 1. Queste persone, sia adulti che bambini, necessitano di iniezioni di insulina costanti. La loro vita consiste in un programma per misurare il livello di glucosio nel sangue e mantenere il livello richiesto con l'aiuto di iniezioni. Il diabete del primo tipo richiede un'alta disciplina da parte del paziente e l'osservanza di determinate regole per tutta la vita.

Nella Federazione Russa, circa il trenta per cento del denaro viene speso per il trattamento della patologia dal bilancio sanitario.

Il cinema domestico è stato recentemente realizzato un film su persone che soffrono di diabete. Lo screening mostra come si manifesta la patologia nel paese, quali misure vengono prese per combatterlo e come avviene il trattamento.

I personaggi principali del film sono gli attori dell'ex Unione Sovietica e la moderna Federazione Russa, a cui è stato diagnosticato anche il diabete.

La forma più comune di diabete mellito insulino-dipendente. Le persone di età più matura possono ammalarsi di una tale malattia dopo quarant'anni. Va notato che prima il secondo tipo di diabete era considerato una patologia dei pensionati. Allo scadere del tempo, nel corso degli anni, i casi hanno cominciato a verificarsi sempre più quando la malattia inizia a svilupparsi non solo in giovane età, ma anche in bambini e adolescenti.

Inoltre, la caratteristica di questa forma di patologia è che oltre l'80% delle persone con diabete ha un grado pronunciato di obesità (specialmente nella vita e nell'addome). L'eccesso di peso aumenta solo il rischio di sviluppare un tale processo patologico.

Una delle proprietà caratteristiche della forma insulino-indipendente della malattia è che la malattia inizia a svilupparsi, non mostrando se stessa. Questo è il motivo per cui non si sa quante persone non sospettano nemmeno della loro diagnosi.

Di norma, è possibile rilevare il diabete mellito del secondo tipo nelle fasi iniziali per incidente, durante un'ispezione di routine o durante procedure diagnostiche per determinare altre malattie.

Il diabete mellito del primo tipo, di regola, comincia a svilupparsi nei bambini o nell'adolescenza. La sua prevalenza è circa il dieci percento di tutte le diagnosi registrate di questa patologia.

Uno dei principali fattori nella manifestazione della forma insulino-dipendente della malattia è l'influenza della predisposizione ereditaria. Se la patologia viene rilevata in giovane età nel tempo, le persone insulino-dipendenti possono vivere fino a 60-70 anni.

In questo caso, un prerequisito è garantire il pieno controllo e la conformità con tutte le raccomandazioni mediche.

Le persone che soffrono di diabete sono a rischio estremo di sviluppare varie complicazioni.

Questi effetti negativi includono:

  • La manifestazione di violazioni del sistema cardiovascolare, che portano ad un infarto o ictus.
  • Superando la pietra miliare di 60 anni, sempre più pazienti riportano una completa perdita della vista nel diabete, che si verifica a seguito della retinopatia diabetica.
  • L'uso costante di farmaci porta a un deterioramento della funzione renale. Ecco perché, durante il diabete, l'insufficienza renale termica si manifesta spesso in forma cronica.

La malattia ha un impatto negativo sul lavoro del sistema nervoso. Nella maggior parte dei casi, i pazienti hanno la neuropatia diabetica, i vasi interessati e le arterie del corpo. Inoltre, la neuropatia porta alla perdita di sensibilità degli arti inferiori. Una delle manifestazioni più terribili di esso può essere il piede diabetico e la successiva cancrena, che richiede l'amputazione della parte inferiore delle gambe.

Endocrinologo capo del paese: "Dei cinque diabetici, tre non sanno che sono malati"

"Non zucchero, non cadrai a pezzi", non attribuiamo molta importanza a questa frase umoristica nella vita di tutti i giorni. Medici endocrinologi e.

Una parola al capo endocrinologo del paese, accademico dell'Accademia russa delle scienze e dell'Accademia russa delle scienze mediche, direttore del Centro scientifico endocrinologico Ivan Dedov.

Epidemia numero 4

- Ivan Ivanovich, di recente gli esperti confrontano l'incidenza del diabete con un'epidemia. Condividi questa opinione?

- Ahimè. Oggi, 127 milioni di persone nel mondo soffrono di diabete, e in 10-12 anni, secondo le previsioni, il numero di persone con diabete può raggiungere 325 milioni. A proposito, il diabete è diventato il quarto (dopo la malaria, la tubercolosi e l'infezione da HIV), la malattia, per combattere quale l'ONU ha adottato una risoluzione speciale. Tutti i paesi del mondo si sono iscritti a questo.

- Qual è la ragione di una così rapida crescita di questa malattia?

- Con l'urbanizzazione globale: ci spostiamo un po ', consumiamo un sacco di cibo ipercalorico e raffinato. E guadagnando peso in eccesso - uno dei principali fattori che predispongono allo sviluppo del diabete. Lo stress che spesso ci impadroniamo dei dolci contribuisce negativamente a questo processo. Il che è comprensibile: quando ci preoccupiamo, un enorme pool di ormoni viene rilasciato nel flusso sanguigno, il che garantisce il nostro adattamento allo stress. Ma allo stesso tempo, lo stock di oppiacei è esaurito - sostanze che determinano il nostro umore, che sono sintetizzate nel sistema nervoso centrale e per il ripristino di cui è richiesto il glucosio. Eccoci e attira il dolce! Non è difficile prevedere ulteriori sviluppi: cambiamenti bruschi e imprevedibili nel livello di glucosio nel sangue "rompono" il programma fisiologico del pancreas e riducono l'insulina, l'unico ormone nel nostro corpo che utilizza il glucosio, creando le condizioni per lo sviluppo della malattia.

Linea sottile

- Quanti pazienti diabetici in Russia?

- Ufficialmente, circa 2 milioni 700 mila persone (questo include pazienti con diabete giovanile cosiddetto del primo tipo e pazienti con diabete del secondo tipo - adulti). In realtà, secondo il nostro controllo e le misurazioni epidemiologiche, il numero di diabetici nel nostro paese è di 8-10 milioni di persone.

- Un'immagine simile è stata osservata in tutto il mondo. Prima di tutto, riguarda il diabete del secondo tipo: per una persona che si è rivolta all'endocrinologo, ci sono 3-4 di coloro che hanno già tutte le manifestazioni cliniche della malattia, ma che non ne sono consapevoli. Dopotutto, il diabete si insinua furtivamente su una persona in sordina, affermando inizialmente di essere una sindrome di stanchezza, mal di testa, deterioramento della vista. Chiamiamo questa condizione prediabete, la fase della malattia che può e deve essere trattata. La pratica dimostra che se in questa fase è competente allineare le tattiche di comportamento e trattamento del paziente, il 50-60% di loro può unirsi al gruppo di persone sane ed evitare lo sviluppo del diabete.

- Inizia una vita piena di difficoltà?

- Chi te l'ha detto ?! Con una terapia ben scelta, la vita dei pazienti diabetici non è praticamente diversa dalla vita di una persona sana. Anche la struttura del cibo hanno circa lo stesso. Un'altra cosa: la cronologia dell'assunzione di cibo. È desiderabile: cinque volte. E, naturalmente, - misurare in tutto. A proposito, la qualità e l'aspettativa di vita dei pazienti con diabete di tipo 2 oggi è ancora più elevata, perché sono più motivati ​​dalla malattia a prendersi cura della propria salute. Smettono di fumare, limitano il consumo di alcol, iniziano a fare esercizio fisico e spesso hanno un aspetto migliore dei loro pari sani.

Ago o tavoletta?

- E se la malattia sta funzionando?

- Poi ci sono molti problemi. Una bobina di glicemia alta trascina un intero treno di disordini metabolici ormonali che, prima di tutto, portano a malattie del sistema cardiovascolare. Nell'80% dei casi, i pazienti con diabete muoiono per infarto e ictus. Frequenti e altre complicazioni gravi del diabete sono irte di distacco di retina (retinopatia), grave insufficienza renale, amputazione delle gambe (piede diabetico). Inoltre, spesso queste complicanze si sviluppano in modo sincrono. Pertanto, cerchiamo di esaminare i nostri pazienti in modo completo per non perdere queste complicazioni. E, naturalmente, ci sforziamo di iniziare la terapia insulinica il più presto possibile.

- Che, tuttavia, a giudicare dalle relazioni dei colleghi (anche stranieri), viene nominato con un ritardo significativo. Perché?

- È estremamente difficile trasferire un paziente all'insulina. Secondo loro, questo equivale a "piantarli" su un ago. È più conveniente assumere compresse. E alcuni pazienti particolarmente disciplinati dell'anno tre su una dieta rigida e una terapia con compresse combinate possono davvero resistere. Ma poi lo stesso, inevitabilmente passare a insulina.

Progredisci miracoli

- Al III Congresso diabetico tutto russo, lei ha affermato che siamo tra i primi cinque paesi che hanno le tecnologie più moderne nella lotta contro il diabete. Sono passati 5 anni da allora. Come è ora?

- Oggi abbiamo assolutamente tutte le tecnologie esistenti nel mondo. Comprese le insuline moderne, inclusi i loro analoghi, con cui è possibile simulare il lavoro del pancreas. E in Russia ora sono registrati abbastanza velocemente.

- E la nostra produzione russa di insulina?

- Ce l'abbiamo, ma volumi molto piccoli. E questa non è colpa nostra. È solo che la Russia ha iniziato a produrre insulina con un ritardo di vent'anni. E superare questo enorme divario temporale è molto difficile. Inoltre, i produttori stranieri stanno investendo nella produzione di grandi capitali. Non solo l'insulina, ma anche i mezzi moderni della loro introduzione con uno speciale dispositivo di dosaggio riutilizzabile (pompa), nonché mezzi di auto-monitoraggio - glucometri, concentrandosi sugli indicatori che il paziente può regolare la dose di droghe, dieta calorica, esercizio fisico.

"I nostri progressi miracoli sono disponibili per i nostri pazienti?"

- Certo, lo stato li compra, così come alcune regioni che hanno un budget forte. A volte gli imprenditori locali sono coinvolti nel business. Dal momento che è successo di recente a Chelyabinsk, dove un uomo d'affari, avendo appreso che un amico di suo figlio ha il diabete, ha acquistato costosi dispositivi per la somministrazione di insulina non solo a lui, ma a tutti i diabetici della città.

La crisi non ha niente a che fare con questo

- A tempo debito nel nostro paese è stato adottato il programma federale "Diabete mellito". Lei lavora?

- Certo! A proposito, questo è uno dei primi programmi federali mirati adottati nel nostro paese. Grazie a lei, un moderno servizio endocrinologico è stato costruito in Russia. Disponiamo anche di laboratori di immuno-genetica, grazie ai quali oggi possiamo già prevedere con precisione in quali pazienti si svilupperà una particolare complicazione. Un altro interessante progetto che opera nell'ambito del programma federale sono i centri diagnostici su ruote, dotati di attrezzature all'avanguardia. Durante questi viaggi (ei nostri specialisti hanno viaggiato in più di 20 soggetti della Russia), è stato possibile identificare un numero piuttosto elevato di persone con diabete che non erano a conoscenza di questo. Allo stesso tempo, il 40% di loro aveva già delle complicazioni. Ora abbiamo diverse di queste macchine. E presto ce ne saranno sette.

- Quindi, la crisi economica non ha influenzato il tuo servizio?

- L'ha toccata in misura molto minore rispetto ad altre aree della medicina. Ma ci sono certamente dei problemi. Soprattutto per quanto riguarda la fornitura di farmaci. È stato a lungo chiaro: il sistema DLO deve gradualmente andare via, così come il sistema delle quote, e passare a un'organizzazione più moderna di assistenza medica. Ed è ragionevole usare quelle tecnologie che sono effettivamente utilizzate da tutto il mondo.

Statistiche sul diabete

Statistiche del diabete nella Federazione Russa e nel mondo

Il diabete mellito è un problema globale che cresce solo nel corso degli anni. Le statistiche mostrano che nel mondo 371 milioni di persone soffrono di questa malattia, che è il 7% dell'intera popolazione della Terra.

La ragione principale per la crescita della malattia - un cambiamento radicale nello stile di vita. Secondo le statistiche degli statistici, se la situazione non cambia, entro il 2025 il numero di diabetici raddoppierà.

Nella classifica dei paesi per il numero di persone con una diagnosi sono:

  1. India: 50,8 milioni;
  2. Cina: 43,2 milioni;
  3. Stati Uniti - 26,8 milioni;
  4. Russia - 9,6 milioni;
  5. Brasile: 7,6 milioni;
  6. Germania - 7,6 milioni;
  7. Pakistan: 7,1 milioni;
  8. Giappone: 7,1 milioni;
  9. Indonesia - 7 milioni;
  10. Messico: 6,8 milioni.

La percentuale massima del tasso di incidenza è stata trovata tra i residenti negli Stati Uniti, dove circa il 20% della popolazione del paese soffre di diabete. In Russia, questa cifra è di circa il 6 percento.

Nonostante il fatto che nel nostro paese il livello della malattia non sia alto come negli Stati Uniti, gli scienziati dicono che il popolo russo è molto vicino alla soglia epidemiologica.

Il diabete del primo tipo, di norma, viene diagnosticato in pazienti con meno di 30 anni, mentre le donne hanno molte più probabilità di ammalarsi. La malattia del secondo tipo si sviluppa nelle persone di età superiore a 40 anni e si verifica quasi sempre nelle persone obese che hanno un aumento della massa corporea.

Nel nostro paese, il secondo tipo di diabete è notevolmente più giovane, oggi viene diagnosticato in pazienti dai 12 ai 16 anni.

Rilevazione della malattia

I numeri sbalorditivi sono dati da statistiche su persone che non sono state testate. Circa il 50% degli abitanti del pianeta non sospetta nemmeno che possano avere una diagnosi di diabete.

Come sapete, questa malattia può svilupparsi impercettibilmente nel corso degli anni senza causare alcun segno. Tuttavia, in molti paesi economicamente sottosviluppati, la malattia non è sempre correttamente diagnosticata.

Per questo motivo, la malattia porta a gravi complicazioni, con un effetto devastante sul sistema cardiovascolare, fegato, reni e altri organi interni, che porta alla disabilità.

Quindi, nonostante il fatto che in Africa la prevalenza del diabete sia considerata bassa, è qui che la percentuale più alta di persone che non sono state testate. La ragione di questo è il basso livello di alfabetizzazione e la mancanza di consapevolezza della malattia tra tutti i residenti dello stato.

Mortalità dalla malattia

Le statistiche di morte a causa del diabete mellito non sono così semplici. Ciò è dovuto al fatto che in tutto il mondo le cartelle cliniche raramente indicano la causa della morte in un paziente. Nel frattempo, secondo i dati disponibili è possibile fare un quadro generale della mortalità dovuta alla malattia.

È importante tenere presente che tutti i tassi di mortalità disponibili sono sottostimati, poiché sono compilati solo dai dati disponibili. La maggior parte delle morti nel diabete si verificano in pazienti di età compresa tra 50 anni e un po 'meno persone muoiono prima di 60 anni.

A causa della natura della malattia, l'aspettativa di vita media dei pazienti è molto inferiore a quella delle persone sane. La morte per diabete mellito di solito si verifica a causa dello sviluppo di complicazioni e della mancanza di un trattamento adeguato.

In generale, i tassi di mortalità sono molto più alti in quei paesi in cui lo stato non si preoccupa di finanziare il trattamento della malattia. Per ovvi motivi, le economie ad alto reddito e avanzate hanno un numero inferiore di morti a causa di malattia.

Incidenza in Russia

Secondo la valutazione dell'incidenza, gli indicatori della Russia sono tra i primi cinque paesi al mondo. In generale, il livello si avvicinava alla soglia epidemiologica. Allo stesso tempo, secondo gli esperti scientifici, il numero reale di persone con questa malattia è da due a tre volte superiore.

Ci sono più di 280 mila diabetici con il primo tipo di malattia nel paese. Queste persone dipendono dalla somministrazione giornaliera di insulina, tra cui 16 mila bambini e 8,5 mila adolescenti.

Per quanto riguarda l'individuazione della malattia, in Russia oltre 6 milioni di persone non sanno di avere il diabete.

Circa il 30 percento delle risorse finanziarie viene speso per combattere la malattia dal bilancio sanitario, ma di queste, quasi il 90 percento viene speso per trattare le complicanze e non la malattia stessa.

Nonostante l'alto tasso di incidenza, il consumo di insulina nel nostro paese è il più piccolo e ammonta a 39 unità per persona in Russia. Se confrontare con altri paesi, sul territorio della Polonia, queste cifre sono 125, Germania - 200, Svezia - 257.

Complicazioni della malattia

  1. Il più delle volte, la malattia porta a violazioni del sistema cardiovascolare.
  2. Nelle persone anziane, la cecità si verifica a causa della retinopatia diabetica.
  3. La complicazione del funzionamento dei reni porta allo sviluppo di insufficienza renale termica. La causa della malattia cronica in molti casi diventa retinopatia diabetica.
  4. Quasi la metà dei diabetici ha complicanze legate al sistema nervoso. La neuropatia diabetica porta ad una diminuzione della sensibilità e dei danni alle gambe.
  5. A causa di cambiamenti nei nervi e nei vasi sanguigni nei diabetici, si può sviluppare un piede diabetico, che causa l'amputazione delle gambe. Le statistiche mostrano che a livello globale, l'amputazione degli arti inferiori a causa del diabete si verifica ogni mezzo minuto. Ogni anno vengono eseguite 1 milione di amputazioni a causa di malattia. Nel frattempo, secondo i medici, se diagnostichi la malattia in tempo, puoi evitare più dell'80 percento degli arti.

Statistiche dei diabetici

Il diabete mellito è una delle malattie più comuni al mondo, da cui muore un gran numero di persone. Le statistiche dei diabetici ti permettono di scoprire quante persone soffrono di questa malattia. Medici questo calcolo è importante per analizzare la qualità dell'assistenza medica fornita a tali cittadini, nonché per trovare nuovi modi per combattere la malattia.

Problema mondiale

Statistiche del diabete nel mondo nel 1980, c'erano circa 108 milioni di persone. Nel 2014, le cifre sono salite a 422 milioni di persone. Tra gli adulti, questa malattia ha sofferto in precedenza il 4,7% del numero totale di abitanti del pianeta. Nel 2016, la cifra è aumentata all'8,5%. Come si può vedere, il tasso di incidenza nel corso degli anni è raddoppiato.

Secondo l'OMS, milioni di persone muoiono a causa di questa malattia e delle sue complicanze ogni anno. Nel 2012, più di 3 milioni di persone sono morte. La più alta mortalità è registrata in paesi in cui la popolazione ha bassi redditi e un basso tenore di vita. Circa l'80% dei morti viveva in paesi dell'Africa e del Medio Oriente. A partire dal 2017, ogni 8 secondi nel mondo una persona muore per questa malattia.

La figura seguente presenta le statistiche dei pazienti con diabete nel mondo. Qui puoi vedere in quali paesi la maggior parte delle persone è stata esposta a questa malattia nel 2010. E anche dati le previsioni per il futuro.

Secondo gli esperti, lo sviluppo del diabete entro il 2030 porterà ad un aumento duplice del numero di pazienti rispetto al 2010. Questa malattia sarà tra le principali cause di mortalità umana.

Diabete di tipo 1 e tipo 2

Il diabete è una malattia che si verifica a causa della mancanza dell'insulina ormonale, che provoca alti livelli di zucchero nel sangue. Secondo le statistiche, il 10-15% delle persone non sospetta nemmeno di aver iniziato a sviluppare il diabete. Manifestazioni della malattia:

  1. Danno visivo.
  2. Sete costante
  3. Minzione frequente.
  4. La fame, che non passa neanche dopo aver mangiato.
  5. Intorpidimento delle braccia e delle gambe.
  6. Fatica senza motivo.
  7. Guarigione a lungo termine delle lesioni cutanee, anche di piccole dimensioni.

Esistono diversi tipi di malattia. I tipi principali sono primo e secondo. Si verificano più spesso. Nel primo tipo, il corpo non produce abbastanza insulina. Nel secondo, l'insulina viene prodotta, ma viene bloccata dagli ormoni del tessuto adiposo. Il diabete di tipo 1 non è comune come il secondo. Di seguito è riportato un grafico che mostra chiaramente come il numero di pazienti con diabete di tipo 2 superi 1 tipo.

In precedenza, il diabete di tipo 2 si verificava esclusivamente negli adulti. Oggi stupisce anche i bambini.

Indicatori russi

Le statistiche dei pazienti diabetici in Russia rappresentano circa il 17% della popolazione totale. Il grafico sottostante mostra come il numero di persone ammalate è aumentato dal 2011 al 2015. Per cinque anni, il numero di persone affette da questa malattia è aumentato del 5,6% in più.

Secondo i calcoli dei medici nella Federazione Russa, ogni anno muoiono più di 200 mila persone con diabete. Molti di loro non hanno ricevuto assistenza qualificata. Ciò ha portato al fatto che la malattia ha provocato una serie di complicazioni, tra cui l'oncologia, che ha portato il corpo a completare la distruzione.

Le persone che soffrono di una tale malattia spesso diventano disabili per gli anni restanti o sono in attesa della loro morte. È impossibile prevedere in anticipo cosa sta aspettando il paziente. L'aggravamento e le complicazioni non dipendono dall'età. Possono verificarsi a 25, 45 o 75 anni. La probabilità in tutte le categorie di età è la stessa. Prima o poi la malattia prende il suo pedaggio.

Indicatori in Ucraina

Le statistiche dei pazienti con diabete in Ucraina hanno più di 1 milione di pazienti. Questa cifra aumenta di anno in anno. Per il periodo dal 2011 al 2015 sono aumentati del 20%. Ogni anno a 19.000 pazienti viene diagnosticato il diabete di tipo 1. Nel 2016 sono state registrate oltre 200 mila persone bisognose di terapia insulinica.

Il numero di persone che soffrono di questa malattia sta crescendo rapidamente tra i bambini di tutte le età. Negli ultimi nove anni sono diventati quasi il doppio. Oggi il diabete è al 4 ° posto in Ucraina in termini di frequenza di diagnosi nei cittadini di età inferiore ai 18 anni. Questa è la causa più comune di disabilità nei bambini ucraini. Soprattutto molti ragazzi e ragazze ammalati registrati di età inferiore ai 6 anni.

Il più comune tra le giovani generazioni è il diabete di tipo 1. La malattia di tipo 2 è meno comune. Ma, tuttavia, sta progredendo. La ragione sta nella crescente incidenza dell'obesità infantile. In diverse regioni, la prevalenza della malattia è diversa.

La più grande percentuale di bambini con diabete a Kiev e nella regione di Kharkiv. In media, i tassi sono più alti nelle aree in cui l'industria è sviluppata. In Ucraina, la diagnosi di tutti i tipi di malattia non è ancora molto sviluppata, le statistiche ufficiali non riflettono il reale stato delle cose. Secondo le previsioni dei medici, entro il 2025 saranno circa 10mila del numero totale di bambini malati in Ucraina.

Statistiche bielorusse

Secondo le stime, in Bielorussia e in tutto il mondo si osserva un aumento del numero di persone con diabete. Venti anni fa, a Minsk sono state diagnosticate 18 mila persone. Oggi 51 mila persone sono registrate nella capitale. Nella regione di Brest ci sono più di 40 mila di questi pazienti e negli ultimi nove mesi del 2016 sono stati registrati quasi 3 mila casi. È solo tra la popolazione adulta.

In totale, i cittadini bielorussi che soffrono di questa malattia nel 2016 sono stati registrati in cliniche per circa 300 mila persone. Secondo le statistiche, vengono aggiunti i pazienti con diabete nel mondo ogni anno. Questo è davvero un problema per tutta l'umanità, che sta diventando epidemica. Mentre i medici non hanno trovato un metodo efficace per affrontare questa malattia.

Statistiche del diabete

Il diabete è una malattia cronica, che è una violazione del metabolismo dello zucchero e dello sviluppo delle complicanze precoci e tardive. Le statistiche del diabete affermano che questa patologia è al terzo posto in termini di frequenza di eventi in tutto il mondo. I primi due sono occupati da tumori maligni, nonché da malattie del cuore e dei vasi sanguigni. Pertanto, la rilevazione e il trattamento tempestivi della malattia sono molto importanti.

L'incidenza del diabete è del 5-6% della popolazione totale, come indicato dalle statistiche. Va notato che questi dati sono in qualche modo sottostimati, in quanto riguardano solo casi di malattie registrate ufficialmente. In effetti, ci sono molti più pazienti, è solo che a volte ha una forma irregolare e potrebbe non essere rilevato immediatamente. Ciò è particolarmente vero per il tipo di malattia insulino-dipendente.

La crescita di questo tipo di patologia è annotata ogni anno. Il numero di pazienti con una tale diagnosi raddoppia con ogni decennio. Nel 2011, c'erano circa 366 milioni di persone che soffrivano di una tale malattia del primo o del secondo tipo. Se confrontiamo, nel 1994 ce n'erano solo 110 milioni e nel 2000 il numero di pazienti era di 170 milioni. Secondo gli esperti, nel 2015 i diabetici saranno circa 400 milioni (e per la maggior parte si tratta di persone di età compresa tra i 20 ei 60 anni).

Le statistiche sull'incidenza del diabete in Russia, dicono che nel 2011 c'erano circa 3,6 milioni di pazienti in questo paese, e più di 750.000 hanno costantemente bisogno di terapia sostitutiva con insulina. Ma in realtà, secondo l'OMS, i numeri veri sono da tre a quattro volte di più.

Circa 4 milioni di persone muoiono ogni anno a causa di complicazioni, principalmente a causa di malattie del cuore e dei vasi sanguigni. In tali pazienti, il tasso di mortalità da questa patologia è superiore rispetto al resto tre volte.

Molto spesso, le persone con reddito medio-basso soffrono di questa patologia e, secondo gli ultimi dati, la frequenza dei danni a questa malattia della popolazione in età lavorativa è molto più alta di quanto si pensasse in precedenza. Per questo motivo, il trattamento di questa malattia si riferisce ai problemi di salute non solo di ciascun paziente, ma anche dello stato nel suo insieme.

Le statistiche affermano che donne e uomini ne soffrono con la stessa frequenza.

Da parte dei paesi del mondo

La prevalenza del diabete in diversi paesi è la seguente:

  • Medio Oriente e Nord Africa, circa il 9%;

Nonostante il fatto che la prevalenza del diabete in Russia sia molto inferiore rispetto agli Stati Uniti, gli esperti dicono che i numeri stanno già iniziando ad avvicinarsi alla soglia epidemiologica.

Il maggior numero di pazienti è registrato in India. Lì, il loro numero è di 50 milioni di persone. Al secondo posto c'è la Cina (43 milioni). Negli Stati Uniti, ci sono circa 27 milioni.

Il primo e il secondo tipo

Il primo tipo di malattia colpisce soprattutto i giovani e i bambini. Allo stesso tempo le donne sono più spesso malate. Questo tipo di malattia è registrato nel 10% del numero totale di casi. Questo tipo di malattia si presenta con la stessa frequenza in tutti i paesi.

Il secondo tipo (non insulino-dipendente) si trova nelle persone che hanno compiuto un passo su una pietra miliare di 40 anni e l'85% di loro soffre di obesità. Questa variante della malattia si sviluppa lentamente, e viene spesso rilevata completamente per caso, molto spesso quando si passa un esame fisico o si cura un'altra malattia. Il numero di pazienti con questo tipo di diabete prevale in paesi economicamente prosperi, come Stati Uniti, Svezia, Germania, Austria.

Le statistiche sul diabete in Russia indicano che il diabete di tipo 2 è diventato molto giovane negli ultimi anni. A volte ci sono casi di sviluppo della patologia nell'infanzia e nell'adolescenza.

Così, in Giappone, il numero di bambini affetti da diabete di tipo 2 è già più che il primo. Le statistiche sul diabete in Russia indicano la conservazione di alcune proporzioni. Quindi, nel 2011, c'erano 560 casi di diabete 2 in bambini e adolescenti, mentre con il diabete 1 c'erano circa 25.000 bambini. Ma anche con tali figure, si può parlare della crescita delineata della forma insulino-indipendente tra i giovani.

Con l'individuazione tempestiva e il trattamento della malattia in giovane età, l'aspettativa di vita del paziente può arrivare fino a 60-70 anni. Ma questo è solo in condizioni di monitoraggio costante e compensazione.

Alto rischio di sviluppare la malattia

Il diabete può svilupparsi con un alto grado di probabilità nei seguenti individui:

  1. Le donne che hanno una predisposizione ereditaria per il verificarsi del diabete del secondo tipo e allo stesso tempo consumano un gran numero di patate. Hanno il 15% in più di probabilità di ammalarsi rispetto a quelli che non abusano di questo prodotto. Se si tratta di patatine fritte, il grado di pericolo aumenta del 25%.
  1. La predominanza di proteine ​​animali nel menu aumenta la possibilità di sviluppare il diabete 2 più che raddoppiato.
  1. Ogni chilogrammo in più di peso corporeo aumenta il rischio del 5%

Complicazioni del diabete

Il pericolo del diabete è lo sviluppo di complicanze. Come dimostrato dalle statistiche, il diabete mellito è fatale nel 50% dei pazienti a causa dello sviluppo di insufficienza cardiaca, infarto, cancrena, insufficienza renale cronica. Ogni anno più di un milione di persone perdono gli arti inferiori e 700.000 perdono completamente la vista.

Statistiche sull'incidenza del diabete in Russia e nel mondo

La prevalenza del diabete, secondo le ultime statistiche, aumenta di anno in anno.

Il diabete mellito è una malattia con iperglicemia cronica cosiddetta. La ragione principale della sua manifestazione non è stata ancora studiata e chiarita con precisione. Allo stesso tempo, i medici specialisti indicano fattori che contribuiscono alla manifestazione della malattia, tra cui difetti genetici, malattie del pancreas in forma cronica, manifestazione eccessiva di alcuni ormoni tiroidei o esposizione a componenti tossici o infettivi.

Il diabete nel mondo per un lungo periodo di tempo è stato considerato uno dei motivi principali per lo sviluppo di patologie cardiovascolari. Nel processo del suo sviluppo, possono manifestarsi varie complicanze arteriose, carliali o cerebrali.

A cosa testimonia lo sviluppo della patologia nel mondo?

Le statistiche sul diabete mostrano che la prevalenza del diabete nel mondo è in costante aumento. Ad esempio, solo in Francia, il numero di persone con questa diagnosi è di quasi tre milioni e circa il 90% di loro sono pazienti con diabete di tipo 2. Va notato che quasi tre milioni di persone esistono senza conoscere la loro diagnosi. L'assenza di sintomi visibili nelle prime fasi del diabete è un problema chiave e un pericolo di patologia.

L'obesità addominale è comune in quasi dieci milioni di persone in tutto il mondo, che porta con sé la minaccia e l'aumento del rischio di diabete. Inoltre, la possibilità di sviluppare malattie cardiovascolari è in aumento nei pazienti con diabete di tipo 2.

Considerando le statistiche sulla mortalità dei diabetici, si può notare che oltre il 50% dei casi (la percentuale esatta varia da 65 a 80) sono complicanze che si sviluppano a seguito di patologie cardiovascolari, infarto o ictus.

Le statistiche sull'incidenza del diabete evidenziano i seguenti dieci Paesi con il maggior numero di persone diagnosticate:

  1. Il primo posto in una classifica così triste è la Cina (quasi un centinaio di milioni di persone) ꓼ
  2. In India, il numero di pazienti malati ammonta a 65 milioni
  3. Stati Uniti - 24,4 milioni di abitantiꓼ
  4. Brasile: quasi 12 milioni
  5. Il numero di persone che soffrono di diabete in Russia è di quasi 11 milioni di persone
  6. Messico e Indonesia: 8,5 milioni di persone ciascuno
  7. Germania ed Egitto: 7,5 milioni di persone
  8. Giappone: 7,0 milioni.

Le statistiche mostrano un ulteriore sviluppo del processo patologico, compreso il 2017, il numero di pazienti con diabete mellito è in costante aumento.

Una delle tendenze negative è che non ci sono stati quasi casi di presenza di diabete di tipo 2 nei bambini. Ad oggi, gli specialisti medici annotano questa patologia durante l'infanzia.

L'anno scorso, l'Organizzazione mondiale della sanità ha fornito le seguenti informazioni sullo stato del diabete nel mondo:

  • nel 1980 c'erano circa centotto milioni di persone in tutto il mondo
  • all'inizio del 2014, il loro numero era salito a 422 milioni - quasi quattro volte
  • allo stesso tempo tra la popolazione adulta, l'incidenza ha cominciato a verificarsi quasi il doppio delle volte
  • nel solo 2012, quasi tre milioni di persone sono morte a causa di complicanze del diabete mellito di prima e seconda specieꓼ
  • le statistiche sul diabete suggeriscono che i tassi di mortalità sono più alti nei paesi a basso reddito.

Uno studio nazionale mostra che prima dell'inizio del 2030, il diabete sarà la causa di ogni settima morte sul pianeta.

Dati statistici sulla situazione nella Federazione russa

Il diabete in Russia sta diventando sempre più comune. Oggi, la Federazione Russa è tra i primi cinque paesi a condurre statistiche così deludenti.

Secondo le informazioni ufficiali, il numero di pazienti con diabete in Russia è di circa undici milioni di persone. Secondo gli esperti, molte persone non sospettano nemmeno di avere questa patologia. Pertanto, i numeri reali possono aumentare di circa il doppio.

Circa trecentomila persone soffrono di diabete di tipo 1. Queste persone, sia adulti che bambini, necessitano di iniezioni di insulina costanti. La loro vita consiste in un programma per misurare il livello di glucosio nel sangue e mantenere il livello richiesto con l'aiuto di iniezioni. Il diabete del primo tipo richiede un'alta disciplina da parte del paziente e l'osservanza di determinate regole per tutta la vita.

Nella Federazione Russa, circa il trenta per cento del denaro viene speso per il trattamento della patologia dal bilancio sanitario.

Il cinema domestico è stato recentemente realizzato un film su persone che soffrono di diabete. Lo screening mostra come si manifesta la patologia nel paese, quali misure vengono prese per combatterlo e come avviene il trattamento.

I personaggi principali del film sono gli attori dell'ex Unione Sovietica e la moderna Federazione Russa, a cui è stato diagnosticato anche il diabete.

Lo sviluppo della patologia a seconda della forma del diabete

La forma più comune di diabete mellito insulino-dipendente. Le persone di età più matura possono ammalarsi di una tale malattia dopo quarant'anni. Va notato che prima il secondo tipo di diabete era considerato una patologia dei pensionati. Allo scadere del tempo, nel corso degli anni, i casi hanno cominciato a verificarsi sempre più quando la malattia inizia a svilupparsi non solo in giovane età, ma anche in bambini e adolescenti.

Inoltre, la caratteristica di questa forma di patologia è che oltre l'80% delle persone con diabete ha un grado pronunciato di obesità (specialmente nella vita e nell'addome). L'eccesso di peso aumenta solo il rischio di sviluppare un tale processo patologico.

Una delle proprietà caratteristiche della forma insulino-indipendente della malattia è che la malattia inizia a svilupparsi, non mostrando se stessa. Questo è il motivo per cui non si sa quante persone non sospettano nemmeno della loro diagnosi.

Di norma, è possibile rilevare il diabete mellito del secondo tipo nelle fasi iniziali per incidente, durante un'ispezione di routine o durante procedure diagnostiche per determinare altre malattie.

Il diabete mellito del primo tipo, di regola, comincia a svilupparsi nei bambini o nell'adolescenza. La sua prevalenza è circa il dieci percento di tutte le diagnosi registrate di questa patologia.

Uno dei principali fattori nella manifestazione della forma insulino-dipendente della malattia è l'influenza della predisposizione ereditaria. Se la patologia viene rilevata in giovane età nel tempo, le persone insulino-dipendenti possono vivere fino a 60-70 anni.

In questo caso, un prerequisito è garantire il pieno controllo e la conformità con tutte le raccomandazioni mediche.

Corso e conseguenze del diabete

Le statistiche mediche mostrano che la maggior parte dei casi di malattia si verificano nelle donne.

Gli uomini sono significativamente meno a rischio di sviluppare il diabete nel corpo rispetto alle donne.

Le persone che soffrono di diabete sono a rischio estremo di sviluppare varie complicazioni.

Questi effetti negativi includono:

  1. La manifestazione di violazioni del sistema cardiovascolare, che portano ad un infarto o ictus.
  2. Superando la pietra miliare di 60 anni, sempre più pazienti riportano una completa perdita della vista nel diabete, che si verifica a seguito della retinopatia diabetica.
  3. L'uso costante di farmaci porta a un deterioramento della funzione renale. Ecco perché, durante il diabete, l'insufficienza renale termica si manifesta spesso in forma cronica.

La malattia ha un impatto negativo sul lavoro del sistema nervoso. Nella maggior parte dei casi, i pazienti hanno la neuropatia diabetica, i vasi interessati e le arterie del corpo. Inoltre, la neuropatia porta alla perdita di sensibilità degli arti inferiori. Una delle manifestazioni più terribili di esso può essere il piede diabetico e la successiva cancrena, che richiede l'amputazione della parte inferiore delle gambe.

Dr. Kovalkov nel video in questo articolo parlerà di diabete e dei principi di trattamento della "malattia dolce".

Specifica il tuo zucchero o seleziona un genere per i consigli Ricerca Non trovatoMostra RicercaNon trovatoMostra RicercaNon trovatoMostra

Altri Articoli Sul Diabete

Un endocrinologo è un medico impegnato nella diagnosi, nella cura e nella prevenzione di tutte le malattie associate al funzionamento del sistema endocrino e dei suoi organi.

Per rimuovere dalla dieta dolce per i diabetici è spesso molto difficile. Un pezzo di cioccolato può migliorare l'umore a causa della produzione di serotonina - l'ormone della felicità.

Topinambur - un componente utile di una corretta alimentazione. Le radici e le foglie di topinambur nel diabete mellito sono particolarmente utili perché aiutano a regolare il contenuto di zucchero nel sangue.