loader

Principale

Diagnostica

Dolcificanti nocivi: gli edulcoranti sono dannosi per l'uomo

I dolcificanti furono inventati da un nativo della Russia, un falco emigrante nel 1879. Una volta notò che il pane ha un sapore insolito - è dolce. Poi lo scienziato ha capito che il dolce non è il pane, ma le sue dita, perché prima aveva condotto esperimenti con acido sulfaminobenzoico. Lo scienziato ha deciso di testare la sua ipotesi in laboratorio.

Il suo suggerimento fu confermato: i composti di questo acido erano in realtà dolci. Quindi, la saccarina è stata sintetizzata.

Molti sostituti dello zucchero sono molto economici (una bottiglia di plastica può sostituire da 6 a 12 chilogrammi di zucchero) e contengono una quantità minima di calorie, o non li contengono affatto. Ma, nonostante questi vantaggi, non possono essere considerati ciecamente fidati e utilizzati in modo incontrollato. I benefici di questi non sempre superano gli aspetti negativi, ma il danno degli edulcoranti e dei sostituti dello zucchero è spesso molto più pronunciato.

I sostituti dello zucchero sono benefici o dannosi.

Tutti i sostituti possono essere divisi in due gruppi:

Il primo gruppo comprende fruttosio, xilitolo, stevia, sorbitolo. Sono completamente assorbiti nel corpo e sono una fonte di energia, come lo zucchero normale. Tali sostanze sono sicure, ma hanno un alto contenuto di calorie, quindi non si può dire che siano al 100% benefiche.

Tra i sostituti sintetici si possono notare ciclamato, acesulfame potassio, aspartame, saccarina, sucracite. Non sono assorbiti nel corpo e non hanno alcun valore energetico. Di seguito è riportata una panoramica dei sostituti e degli edulcoranti dello zucchero potenzialmente dannosi:

fruttosio

È uno zucchero naturale contenuto in bacche e frutta, così come nel miele, nettare di fiori e semi di ortaggi. Questo sostituto è 1,7 volte più dolce del saccarosio.

Benefici e benefici del fruttosio:

  1. È il 30% in meno di calorie rispetto al saccarosio.
  2. Non ha un grande effetto sul livello di glucosio nel sangue, quindi può essere usato dai diabetici.
  3. Può fungere da conservante, quindi puoi preparare marmellate per i diabetici.
  4. Se il solito zucchero in torte viene sostituito dal fruttosio, si rivelerà molto morbido e soffice.
  5. Il fruttosio può migliorare la degradazione dell'alcool nel sangue.

Possibile danno al fruttosio: se supera il 20% della dieta giornaliera, aumenta il rischio di malattie cardiache e vascolari. La quantità massima possibile non deve superare i 40 grammi al giorno.

Sorbitolo (E420)

Questo dolcificante si trova nelle mele e nelle albicocche, ma soprattutto nelle ceneri di montagna. La sua dolcezza è tre volte meno zucchero.

Questo dolcificante è un alcool polivalente, ha un piacevole sapore dolciastro. Il sorbitolo non ha restrizioni per l'uso nella nutrizione diabetica. Come conservante, può essere aggiunto a bevande analcoliche o succhi di frutta.

Oggi l'uso del sorbitolo è benvenuto, ha lo status di prodotto alimentare assegnato dal comitato scientifico di esperti della Comunità europea sugli additivi alimentari, cioè, si può dire che il beneficio di questo sostituto è giustificato.

Il vantaggio del sorbitolo - riduce il dispendio di vitamine nel corpo, contribuisce alla normalizzazione della microflora nel tratto digestivo. Inoltre, è un buon agente coleretico. Il cibo preparato sulla base mantiene la freschezza a lungo.

La mancanza di sorbitolo - ha un alto contenuto calorico (53% in più rispetto allo zucchero), quindi per coloro che vogliono perdere peso, non è adatto. Se usato in dosi elevate, possono verificarsi effetti collaterali quali gonfiore, nausea e indigestione.

Senza paura, puoi usare fino a 40 g di sorbitolo al giorno, in questo caso ne beneficia. Più in dettaglio, sorbitolo, che cos'è, puoi imparare dal nostro articolo sul sito.

Xilitolo (E967)

Questo dolcificante è isolato da gambi di mais e bucce di semi di cotone. In termini di contenuto calorico e dolcezza, corrisponde allo zucchero normale, ma, a differenza di questo, lo xilitolo ha un effetto positivo sullo smalto dei denti, quindi è incorporato nella composizione di chewing gum e dentifrici.

  • passa lentamente nel tessuto e non influenza la concentrazione di zucchero nel sangue;
  • impedisce lo sviluppo di carie;
  • aumenta la secrezione di succo gastrico;
  • effetto coleretico.

Contro xilitolo: in grandi dosi ha un effetto lassativo.

È sicuro consumare xilitolo in una quantità non superiore a 50 grammi al giorno, in questo caso c'è solo beneficio.

Saccarina (E954)

I nomi commerciali di questo sostituto dello zucchero sono Sweet io, Twin, Sweet'n'Low, Sprinkle Sweet. È molto più dolce del saccarosio (350 volte) e non è assorbito dal corpo. La saccarina è inclusa nella composizione di edulcoranti compressi per lo zucchero Milford Zus, zucchero dolce, Sladis, Sucrezit.

  • 100 compresse di un sostituto sono uguali 6-12 chili di zucchero semplice e, allo stesso tempo, non hanno calorie;
  • È resistente al calore e agli acidi.
  1. ha un insolito sapore metallico;
  2. Alcuni esperti ritengono che contenga sostanze cancerogene, quindi non è consigliato assumere bevande con esso a stomaco vuoto e senza mangiare cibo con carboidrati
  3. Si ritiene che la saccarina causi esacerbazione della malattia del calcoli biliari.

In Canada, la saccarina è vietata. La dose sicura non è superiore a 0,2 g al giorno.

Ciclamato (E952)

È più dolce dello zucchero 30 - 50 volte. Di solito è incluso nella composizione di sostituti dello zucchero complessi in compresse. Esistono due tipi di ciclammato: sodio e calcio.

  1. Non ha sapore di metallo, a differenza della saccarina.
  2. Non contiene calorie, ma allo stesso tempo una bottiglia sostituisce fino a 8 kg di zucchero.
  3. E 'ben solubile in acqua e resistente alle alte temperature, in modo che possano addolcire il cibo durante la cottura.

Possibile danno al ciclammato

È vietato per l'uso nell'Unione europea e in America, ma in Russia, al contrario, è molto diffuso, probabilmente a causa del suo basso costo. Il ciclamato di sodio è controindicato in caso di insufficienza renale, così come durante la gravidanza e l'allattamento.

La dose sicura non è superiore a 0,8 g al giorno.

Aspartame (E951)

Questo sostituto è 200 volte più dolce del saccarosio, non ha alcun sapore sgradevole. Ha diversi altri nomi, ad esempio, Sweeten, Slastilin, Sucrezit, Nutrisvit. L'aspartame è costituito da due amminoacidi naturali che sono coinvolti nella formazione delle proteine ​​nel corpo.

L'aspartame è prodotto sotto forma di polvere o compresse, usato per addolcire bevande e cottura. È anche incluso nei complessi sostituti dello zucchero, come Dulko e Surel. Nella sua forma pura, i suoi farmaci si chiamano Sladex e NutraSweet.

  • sostituisce fino a 8 kg di zucchero normale e non contiene calorie;
  • non ha stabilità termica;
  • vietato ai pazienti con fenilchetonuria.

Dose giornaliera sicura - 3,5 g

Acesulfame Potassio (E950 o Sweet One)

La sua dolcezza è 200 volte più del saccarosio. Come altri sostituti sintetici, non viene assorbito dal corpo e viene rapidamente eliminato. Per la preparazione di bevande analcoliche, specialmente nei paesi occidentali, usa il suo complesso con l'aspartame.

Benefici del potassio dell'acesulfame:

  • ha una lunga durata;
  • non causa allergie;
  • non contiene calorie.

Possibile danno di acesulfame potassio:

  1. scarsamente solubile;
  2. i prodotti che lo contengono non possono essere utilizzati per bambini, donne in gravidanza e in allattamento;
  3. contiene metanolo, che porta alla rottura del cuore e dei vasi sanguigni;
  4. contiene acido aspartico, che eccita il sistema nervoso e causa dipendenza.

Dosaggio sicuro non più di 1 g al giorno.

Sukrazit

È un derivato del saccarosio, non ha alcun effetto sulla concentrazione di zucchero nel sangue e non partecipa al metabolismo dei carboidrati. Di solito nella composizione delle compresse sono inclusi anche il regolatore di acidità e il bicarbonato di sodio.

  • una confezione contenente 1200 compresse può sostituire 6 kg di zucchero e non contiene calorie.
  • l'acido fumarico ha una certa tossicità, ma è permesso nei paesi europei.

La dose sicura è di 0,7 g al giorno.

Stevia - dolcificante naturale

La stevia è comune in alcune zone del Brasile e del Paraguay. Le sue foglie contengono il 10% di stevioside (glicoside), che fornisce un sapore dolce. La stevia ha un effetto positivo sulla salute umana e allo stesso tempo è 25 volte più dolce dello zucchero. L'estratto di Stevia viene usato in Giappone e in Brasile come sostituto dello zucchero naturale senza calorie e innocuo.

La stevia viene utilizzata sotto forma di infuso, polvere in polvere, tè. La polvere di foglie di questa pianta può essere aggiunta a qualsiasi alimento in cui lo zucchero è comunemente usato (minestre, yogurt, cereali, bevande, latte, tè, kefir, pasticcini).

  1. A differenza dei dolcificanti sintetici, è non tossico, ben tollerato, economico e ha un buon gusto. Tutto ciò è importante per i diabetici e i pazienti con obesità.
  2. Stevia è interessante per coloro che vogliono ricordare la dieta degli antichi cacciatori-raccoglitori, ma allo stesso tempo non possono rifiutare i dolci.
  3. Questa pianta ha un alto coefficiente di dolcezza e basso contenuto calorico, si dissolve facilmente, tollera bene il calore e viene assorbita senza la partecipazione di insulina.
  4. L'uso regolare di stevia riduce il livello di glucosio nel sangue, rafforza le pareti dei vasi sanguigni, previene la crescita dei tumori.
  5. Ha un effetto positivo sul lavoro del fegato, sul pancreas, previene le ulcere del tratto digestivo, migliora il sonno, elimina le allergie infantili, aumenta l'efficienza (mentale e fisica).
  6. Contiene una grande quantità di vitamine, vari micro e macroelementi e altre sostanze biologicamente attive, quindi è raccomandato quando c'è una mancanza di verdure fresche e frutta, mangiare cibi che hanno subito un trattamento termico, e anche con una dieta uniforme e povera (ad esempio nell'estremo nord).

Gli effetti negativi sul corpo della stevia non hanno.

Fruttosio, FitParad o Stevia - quale sostituto dello zucchero è meglio per i bambini

Bambini da trazione a dolci conosciuti e abbastanza comprensibili. I bambini amano la pasticceria grazie al loro gusto piacevole. Ma gli adulti limitano il consumo di dolci e biscotti, in modo da non danneggiare la salute del bambino. Ci sono edulcoranti che sono meno pericolosi, tuttavia, le opinioni degli esperti differiscono nettamente sul loro uso. Fruttosio, sorbitolo, xilitolo, stevia - quali sostituti dello zucchero sono sicuri per i bambini?

Il fruttosio è nocivo o benefico per i bambini? Possono dare la stevia? Questa domanda non può essere risolta in modo inequivocabile. Questo materiale è dedicato a vari sostituti dello zucchero, al loro uso e alla loro origine.

Cosa sono i dolcificanti

Tutti i sostituti dello zucchero sono divisi in due gruppi: naturale e sintetico. A naturale includono: fruttosio, stevia, xilitolo, sorbitolo, inulina, eritritolo. Ad artificiale: aspartame, ciclamato, sucracite.

  • Il fruttosio è presente in bacche e frutti, una grande quantità di esso in prodotti come miele, cachi, datteri, uvetta, fichi.
  • Stevia - "erba del miele", pianta dolce, dolcificante naturale.
  • Xilitolo - betulla o zucchero di legno, edulcorante di origine naturale.
  • Il sorbitolo - trovato in dogrose e cenere di montagna, quindi, si riferisce ai sostituti naturali.
  • Inulina - estratto di cicoria, dolcificante naturale.
  • L'eritritolo è ottenuto dalla sintesi del mais, un sostituto naturale.
  • L'aspartame è un composto chimico, un dolcificante creato artificialmente.
  • Il ciclamato è una sostanza sintetica, ottenuta per reazioni chimiche.
  • Sucrezit - dolcificante artificiale.

differenze

Prima di tutto, tutti gli edulcoranti, sia sintetici che naturali, sono molto più dolci dello zucchero e molto meno ricchi di calorie. Per ottenere lo stesso effetto di usare 1 cucchiaino di zucchero filato nel cibo, è necessario un quantitativo minore di un sostituto.

Molti dei sostituti dello zucchero non influiscono sulla salute dei denti e non aumentano il livello di glucosio nel sangue. Non indugiano nel corpo e vengono visualizzati in transito.

Dove vengono usati i dolcificanti

Prima di tutto, sono le miscele che sostituiscono il solito zucchero. Ad esempio, FitParad numero 1. Questa miscela è adatta per bambini che soffrono di obesità o pazienti con diabete. È in grado di sostituire la solita dolcezza che i bambini adorano aggiungere al tè.

La composizione di FitParada è semplice: i componenti vegetali di stevia, estratto di topinambur, eritritolo e sucralosio contribuiscono al rapido assorbimento e non aumentano il livello di glucosio nel sangue.

Inoltre, FitParad è tutti i tipi di sciroppi alla frutta che possono essere aggiunti al tè e ad altre bevande.

Da quale età può essere usato un dolcificante?

Gli esperti sconsigliano di dare zucchero e suoi sostituti a bambini sotto i 3 anni in qualsiasi forma. In casi estremi, è possibile utilizzare il fruttosio. Tuttavia, questo dolcificante dovrebbe anche essere dato con cautela. Se il bambino non prende i prodotti a base di latte fermentato di cui ha bisogno, una piccola quantità di fruttosio può svolgere un ruolo positivo.

Lo sciroppo d'uva può essere aggiunto agli alimenti per l'infanzia a partire dai 6 mesi di età. Ma va ricordato che qualsiasi dolcificante, compreso lo zucchero naturale, non dovrebbe essere consumato più di 30 g al giorno. Per facilità d'uso è necessario sapere che in un cucchiaino contiene 5 g.

Per rendere il tè dolce, puoi aggiungere la stevia alle foglie di tè. Nella forma essiccata di stevia conserva ancora un sapore dolce. E per la salute del bambino un tale additivo sarebbe innocuo.

I benefici

  • Sono a basso contenuto di calorie e non hanno praticamente alcun effetto sul peso;
  • Sono minimamente coinvolti nel metabolismo dei carboidrati;
  • Sono molto più dolci dello zucchero normale e quindi è richiesta una quantità minore per ottenere il gusto richiesto;
  • Hanno meno effetto sullo smalto dei denti sensibili del bambino.

Come scegliere

Una possibile opzione per ogni bambino è un dolcificante naturale, che ha un effetto minimo sul corpo e non causa allergie.

Requisiti di base per il dolcificante:

  • sicurezza;
  • digeribilità minima da parte dell'organismo;
  • possibilità di utilizzo durante la cottura;
  • buon gusto

Ecco alcune opzioni possibili adatte ai bambini:

  1. Mentre gli esperti hanno riconosciuto il miglior dolcificante naturale - il fruttosio. Il suo danno non è stato dimostrato, anche se le dispute tra nutrizionisti continuano fino ad oggi.
  2. È possibile offrire la stevia ai bambini, ma non bisogna lasciarsi trasportare da questo dolcificante naturale, perché anche i suoi benefici sono controversi. Tuttavia, la stevia è la migliore alternativa allo zucchero normale.
  3. Mix FitParad numero 1 è abbastanza adatto come additivo per il cibo del bambino. Ma se il bambino è incline a un rapido aumento di peso, dovresti usare questa polvere con cautela.
  1. Il fruttosio può causare una reazione allergica. Inoltre, il contenuto calorico del fruttosio non è molto diverso dallo zucchero normale.
  2. Il sorbitolo e lo xilitolo non sono raccomandati per l'uso negli alimenti per l'infanzia, poiché entrambi i sostituti sono un agente coleretico.
  3. Aspartame e ciclamato sono dolcificanti sintetici che non sono raccomandati per l'uso nei bambini sotto i 12 anni di età.
  4. La Stevia è l'unico sostituto che non ha quasi nessun effetto collaterale. Se viene usato nella sua forma naturale - foglie secche, tè di questa erba o sciroppi a base di stevia - può essere tranquillamente somministrato ai bambini.

Pro e contro: video

Dr. Komarovsky sui sostituti dello zucchero

Quando i genitori chiedono se è meglio usare il fruttosio o lo zucchero come additivo per l'alimentazione dei bambini, quale scelta fare - gli esperti rispondono in modo diverso. Il pediatra Evgeny Olegovich Komarovsky consiglia di sostituire lo zucchero con fruttosio o stevia nei seguenti casi:

  1. Se un bambino ha un malfunzionamento dei reni e del sistema urogenitale.
  2. Se si desidera mantenere intatto lo smalto dei denti del bambino, il bambino ha già familiarità con i dolci e non vuole accettare alcuni prodotti senza un additivo dolce.
  3. Se il bambino è incline all'obesità.

Recensioni sull'uso di dolcificanti negli alimenti per l'infanzia

Non tutti i bambini sono dipendenti dai dolci come pensano gli adulti. Molti percepiscono perfettamente il solito cibo e si divertono a mangiare porridge non zuccherato, purea di verdure e latticini. Ma se il bambino è cresciuto con l'alimentazione artificiale, è abbastanza probabile che richieda un additivo dolce per alcuni prodotti. Dopo tutto, la miscela, sostituendo il latte materno, ha un sapore dolciastro.

Per quanto riguarda gli edulcoranti, ora sul mercato esiste una vasta selezione di vari prodotti di alta qualità che possono essere un additivo sicuro e piacevole per il cibo del bambino. Il danno e i loro benefici sono determinati individualmente. Il pediatra o qualsiasi altro specialista di cui ti fidi ti aiuteranno a fare la scelta giusta.

Riassumendo, va detto: bisogna fare attenzione ai sostituti dello zucchero, ma è comunque un'alternativa allo zucchero normale, il cui danno è indiscutibile.

I benefici e i danni degli edulcoranti

Oggi gli edulcoranti sono ampiamente utilizzati dai consumatori con diabete e obesità. Il primo dolcificante fu scoperto nel 1879 dal chimico di ricerca Konstantin Falberg. Durante i suoi esperimenti, ha rovesciato accidentalmente un composto chimico sconosciuto nella sua mano. Di conseguenza, una crosta con un retrogusto dolce si formò sulla mano del farmacista. Nel 1884 Falberg chiamò il composto ottenuto la saccarina e organizzò indipendentemente la sua produzione di massa.

Tutti i dolcificanti sono suddivisi in sintetici e naturali. Diamo un'occhiata alle proprietà di base degli edulcoranti e al loro impatto sulla salute umana.

Dolcificanti naturali

I sostituti dello zucchero naturale sono fatti da materie prime naturali: bacche, verdure o frutta. Queste sostanze sono composte da carboidrati, hanno un sapore dolce e ad alto contenuto calorico. I sostituti dello zucchero naturale sono assorbiti nel tratto gastrointestinale più lentamente dello zucchero. I nutrizionisti raccomandano ai diabetici di inserire nella dieta sostituti dello zucchero naturale. Non causano un rilascio abbondante di insulina. Per normalizzare il sovrappeso, i sostituti dello zucchero naturale non possono essere usati regolarmente a causa del loro alto contenuto calorico. I sostituti dello zucchero naturale comprendono i seguenti composti:

fruttosio

Il fruttosio è il più dolce monosaccaride naturale, che è concentrato in verdure, frutta e miele. Questo monosaccaride è 1,9 volte più dolce dello zucchero.

I benefici del fruttosio

Il fruttosio è a basso contenuto di calorie e ha un basso indice glicemico, quindi è spesso usato per normalizzare il sovrappeso e si raccomanda di includere nel menu le persone che hanno il diabete.

Danno al fruttosio

Secondo i risultati della ricerca, è il fruttosio che, quando viene consumato senza limiti, viene sottoposto a debug nel corpo sotto forma di grasso, contribuendo allo sviluppo dell'obesità e di varie malattie del sistema circolatorio.

Tariffa giornaliera sicura: 30 g

sorbitolo

Il sorbitolo appartiene al gruppo degli alcoli poliatomici e si trova nelle ceneri di montagna, nelle albicocche e nelle mele. È meno dolce dello zucchero tradizionale, ma ha un alto contenuto calorico. Questo sostituto dello zucchero è raccomandato per essere incluso nel menu per le persone con diabete.

Uso di sorbitolo

Il sorbitolo attiva il tratto digestivo, riduce il consumo di vitamine e ripristina la microflora intestinale. Questo sostituto dello zucchero è un eccellente agente coleretico.

Danno da sorbitolo

Con il consumo incontrollato di sorbitolo, si sviluppa l'obesità, così come indigestione, nausea, gonfiore e grave emicrania.

Tariffa giornaliera sicura: 40 g

xilitolo

Lo xilitolo è un alcool polivalente, ottenuto da pannocchie di mais e gusci di cotone. Lo xilitolo è a basso contenuto di calorie ed è simile nella sua dolcezza allo zucchero tradizionale. Lo xilitolo è ampiamente usato come integratore alimentare naturale per l'obesità e il diabete.

Benefici di xilitolo

Questo sostituto dello zucchero attiva le reazioni di scambio nel corpo, non modifica il livello di zucchero nel sangue, ripristina l'equilibrio acido-base nella cavità orale.

Danno di xilitolo

Se si utilizza xilitolo in quantità illimitate, si sviluppano un tumore alla vescica e una diarrea cronica.

Tariffa giornaliera sicura: 40 g

Estratto di stevia

La Stevia è una pianta erbacea composta da stevioside, vitamine, oli essenziali, amminoacidi, antiossidanti e pectine. La stevia è 15 volte più dolce dello zucchero e ha un basso contenuto calorico.

Benefici dell'estratto di stevia

L'estratto di stevia può essere utilizzato da diabetici, persone con aterosclerosi, gengiviti, sovrappeso, malattie dell'apparato digerente. L'uso dell'estratto di stevia è considerato un agente profilattico efficace per molte malattie tumorali.

Danno dell'estratto di stevia

Questo sostituto dello zucchero provoca disturbi allo stomaco e reazioni allergiche nell'uomo.

Tariffa giornaliera sicura: 40 g

Edulcoranti sintetici

I dolcificanti sintetici hanno un alto livello di dolcezza e basso contenuto calorico. Inoltre, i sostituti dello zucchero artificiale non vengono assorbiti dai sistemi del corpo e vengono escreti attraverso gli organi di escrezione nella loro forma originale. Con l'uso di sostituti dello zucchero sintetico è impossibile perdere peso, poiché il loro sapore dolce produce un forte riflesso all'ulteriore produzione di carboidrati. I dolcificanti artificiali includono composti tossici. Le seguenti sostanze appartengono al gruppo dei sostituti dello zucchero sintetico:

saccarina

Il sostituto più popolare ed economico dello zucchero sintetico è la saccarina, che è 400 volte più dolce dello zucchero. La saccarina è prodotta per i consumatori sotto forma di compresse.

I benefici della saccarina

Questo sostituto dello zucchero non contiene calorie. La struttura della saccarina dopo il trattamento termico mantiene la sua integrità, pertanto questo sostituto dello zucchero è incluso nella composizione dei prodotti sotto forma di un additivo sintetico con marcatura E954.

Danno alla saccarina

La saccarina è un agente cancerogeno che causa malattie gastrointestinali e tumore della vescica.

Tariffa giornaliera sicura: 0,2 g

aspartame

L'aspartame è incluso in prodotti a base di farina e bevande gassate. Contrassegnato sulla confezione come additivo E951.

I benefici dell'aspartame

Il dolcificante di aspartame ha un sapore molto dolce e non contiene calorie.

Danno dell'aspartame

Con l'uso sistematico di questo sostituto dello zucchero, una persona ha disturbi del sistema nervoso centrale, che si manifestano sotto forma di depressione maniacale, insonnia, convulsioni, rabbia e panico. L'aspartame contribuisce allo sviluppo di un tumore al cervello e di una vescica. L'aspartame di zucchero nell'uomo provoca una costante sensazione di fame. E 'vietato usare questo sostituto dello zucchero alle donne incinte e ai bambini.

Tariffa giornaliera sicura: 3 g.

ciclamato

Il dolcificante al cilamato è dolce e privo di calorie. La dolcezza del ciclamato è 30 volte superiore a quella dello zucchero. Il ciclamato viene aggiunto ai prodotti da forno e alle bevande gassate. Sulla confezione, il ciclamato viene indicato come additivo E952.

Benefici ciclamati

Il ciclamato si dissolve perfettamente e non distrugge la sua struttura durante il riscaldamento.

Danno da ciclamino

In molti paesi, il dolcificante ciclamato è considerato un prodotto vietato perché contiene composti cancerogeni. Il ciclamato è controindicato per le persone con insufficienza renale acuta, donne incinte e bambini. Con l'uso sistematico del ciclamato provoca reazioni allergiche negli esseri umani.

Tariffa giornaliera sicura: 0,8 g

Sukrazit

Il dolcificante sostitutivo dello zucchero è un componente indispensabile nell'industria alimentare, in quanto è caratterizzato da costi contenuti ed economicità.

Benefici del sucracite

Un pacchetto di sucrazite può sostituire fino a 6 kg di zucchero. Questo sostituto dello zucchero può essere usato dai diabetici.

Danno al Sucracite

Il Sucracite è un composto tossico perché contiene acido fumarico. In Canada, sukrazit è vietato l'uso.

Tariffa giornaliera sicura: 0,7 g.

Acesulfame potassio

Questo sostituto dello zucchero non viene assorbito dal corpo ed è 200 volte più dolce dello zucchero. Acesulfame potassio è aggiunto alle bevande gassate ed è etichettato E950 sulla confezione.

Benefici di Acesulfame Potassio

Il sostituto dello zucchero per il potassio acesulfame è ipoallergenico, è conservato per lungo tempo e si distingue per il contenuto calorico zero.

Harm acesulfame potassio

Questo sostituto dello zucchero contiene dimetil etere, che altera la funzione del sistema cardiovascolare e dell'acido aspartico, che causa disturbi del SNC umano.

Tariffa giornaliera sicura: 1g.

Pro e contro degli edulcoranti

Oggi le dispute tra nutrizionisti, medici e scienziati sull'importanza dei sostituti dello zucchero nella vita dell'uomo moderno non si fermano. I sostituti dello zucchero in grandi quantità causano i seguenti cambiamenti nel corpo:

  • aumentare l'appetito;
  • aumentare il peso corporeo;
  • contribuire allo sviluppo di gravi malattie;
  • causare avvelenamento del corpo.

Allo stesso tempo, i sostituti dello zucchero naturali e alcuni sintetici aiutano a regolare il peso corporeo e sono anche raccomandati per l'uso da parte dei diabetici.

I nutrizionisti non raccomandano di superare l'assunzione giornaliera di sostituti dello zucchero.

Sostituti dello zucchero: tipi, recensioni, benefici e danni

Molto tempo fa c'era un modo per non abbandonare i dolci, mentre si cambiava il naturale prodotto abituale in un sostituto. Come farlo in modo sicuro ed efficiente, quali tipi di analoghi esistono saranno trattati nel corso dell'articolo.

Quali tipi di sostituti dello zucchero ci sono?

Oggi, sugli scaffali c'è una selezione di prodotti piuttosto diversificata, quindi analizzeremo tutti gli aspetti dei tipi più popolari in dettaglio.

fruttosio

Tratta sostanze naturali, contiene frutta, bacche, nettare (fiore), alcuni tipi di semi, miele. Prodotto in forma liquida e in polvere. Immediatamente assorbito nel sangue senza la partecipazione di insulina, aumentando drasticamente il livello di zucchero. Questa proprietà consente l'uso di un sostituto per i diabetici sia nella vita di tutti i giorni sia per preparare marmellate e conserve che siano salubri per la salute.

Più dolce dello zucchero 1,73 volte calorico 2,8 calorie per grammo.

vantaggi:

  1. Calorie un terzo inferiori a quelle dello zucchero naturale.
  2. La cottura cotta con esso rimarrà più soffice e appetitosa.
  3. Accelera la degradazione dell'alcol.
  4. E 'permesso per i diabetici, in quanto ha poco effetto sui livelli di zucchero a lungo termine.

svantaggi:

  1. L'assunzione regolare porta a uno stato pre-diabetico.
  2. Quasi tutto è depositato in depositi di grasso, quindi, quando il problema dell'eccesso di peso è strettamente controindicato.
  3. Un'ampia dose giornaliera (dal 15% della dieta) aumenta il rischio di problemi cardiaci.

Esempio di costo: un pacchetto di 500 grammi di polvere cristallina - da 120 a 170 rubli.

Stevia

Estratto di erbe del Sud America senza un marcato effetto negativo sul corpo umano. L'unica controindicazione è l'intolleranza individuale.

Effetto positivo:

  1. Restituisce la pressione sanguigna normale.
  2. Aumenta la quantità di insulina.
  3. Ripristina la microflora, regolando il processo digestivo.
  4. Promuove la guarigione delle ulcere.
  5. C'è un effetto antifungino.

Dal negativo va notato il gusto amaro, che aumenta con l'aumentare della concentrazione del prodotto.

Foglia secca di prezzo:

  • imballaggio 100 grammi - 220 rubli;
  • 500 grammi - 1050 rubli;

sorbitolo

Alcool poliossidrilico, che si trova in molti frutti. Ma sono particolarmente ricchi di cenere di montagna e prugnolo. La dolcezza è 3 volte inferiore a quella dello zucchero, ma il contenuto calorico è leggermente superiore - 6 cal. per grammo. Una dose sicura è di 40 grammi. per il giorno.

vantaggi:

  1. Forte agente coleretico.
  2. Sicuro per i diabetici.
  3. Riduce il consumo di vitamine del gruppo B, normalizzando così il loro livello nel sistema digestivo.

svantaggi:

  1. Alto contenuto calorico
  2. Un sovradosaggio minimo porta a disturbi intestinali e nausea. Relativamente spesso, questi effetti collaterali sono osservati con una piccola quantità usata.

Per un pacco di polvere del peso di 0,5 chilogrammi dovrà pagare da 120 a 140 rubli.

xilitolo

Si riferisce allo stesso alcol, è ottenuto da gambi di mais e gusci di semi di cotone. La caloria corrisponde allo zucchero - 4 calorie per grammo, ma il 20% più dolce.

Aspetti positivi:

  1. Rafforza lo smalto dei denti (la pubblicità ha una base).
  2. Valido per i diabetici.
  3. Per le persone sane, non influisce sui livelli di zucchero nel sangue, ma nel diabete e nell'obesità, ne diminuisce la concentrazione.

Lato negativo:

  1. Può causare mal di stomaco (grandi dosi diventano un classico lassativo).
  2. Se usato più di 40 grammi al giorno inizia a funzionare come agente coleretico.

L'imballaggio in polvere di 200 grammi costerà 135 rubli.

aspartame

È un sostituto sintetico che è 100 volte più dolce dello zucchero. Disponibile in forma pura e un complesso con altre sostanze. Oggi è il più popolare. Quasi senza calorie, ma può sostituire 8 kg di zucchero.

vantaggi:

  • mancanza di calorie;
  • alta dolcezza;
  • gusto gradevole;

svantaggi:

  • controindicato nelle donne in gravidanza e nei minori;
  • le alte temperature portano alla tossicità del prodotto;
  • molti possibili effetti collaterali gravi (cancro al cervello, problemi della pelle e della vescica, visione offuscata);

350 compresse (confezione) - 75 rubli.

ciclamato

Originario del 1937, è una parte del ciclomato di sodio e potassio, che è popolare nel nostro paese. 50 volte più dolce dello zucchero senza calorie. L'imballaggio è in grado di sostituire 6 chilogrammi di prodotto naturale.

pro:

  1. È ben sciolto dal liquido.
  2. Ha un'alta resistenza al calore, quindi è possibile utilizzarlo durante la cottura e con bevande calde.
  3. Gusto gradevole

contro:

  1. Proibito a donne in gravidanza e in allattamento.
  2. Non raccomandato per insufficienza renale.
  3. Sotto l'azione dei batteri intestinali si trasforma in un agente cancerogeno, che è ancora poco studiato dalla scienza, quindi la sostanza è proibita negli Stati Uniti e in molti paesi dell'UE.

Sostituto estremamente economico - 1 chilogrammo costa 200 rubli.

Come ottenere splendidi capelli da un asciugamano in testa?
- Crescita dei peli su tutta la superficie della testa in appena 1 mese;
- La composizione organica è completamente ipoallergenica;
- Applicare 1 volta al giorno;
- PIÙ DI 1 MILIONE di compratori soddisfatti di uomini e donne in tutto il mondo!
Leggi la storia completa.

Quale scegliere?

Nessuno è stato in grado di rispondere in modo inequivocabile a questa domanda. Ogni specie ha le sue caratteristiche negative e positive.

Tuttavia, il prodotto deve soddisfare diversi requisiti:

  1. Sicurezza. Qui sono indicate le opzioni che possono essere utilizzate dalle autorità regolatorie della Federazione Russa. Ma a un prezzo basso è possibile acquistare un sostituto che non ha superato la certificazione, ma è improbabile che il venditore lo denunci.
  2. Sapore gradevole senza impurità. Separatamente, vale la pena notare la stevia, che non ha buon gusto, ma estremamente utile.
  3. Scarsa partecipazione al metabolismo dei carboidrati
  4. Resistenza alle alte temperature. Non tutti possono vantarsi di questo, alcuni sostituti dello zucchero lavati con il tè diventano tossici, questo deve essere ricordato.
  5. Obiettivo. I prodotti naturali sono in grado di saturare il corpo con energia, ma influire negativamente sulla forma. Le sostanze sintetizzate non contengono calorie, ma provocano una sensazione di fame costante. È sempre meglio concentrarsi sulle istruzioni del medico, in particolare per le persone con diabete e obesità.
  6. Il numero minimo di effetti collaterali.

Benefici e danni

È necessario mettere in evidenza diverse proprietà utili che aiutano le persone a provare le gioie del gusto con malattie gravi o portano a prodotti di cottura più economici:

  1. La maggior parte di questi prodotti è autorizzata a usare i diabetici, perché il solito zucchero per loro è simile alla morte.
  2. Un enorme problema dell'umanità è l'obesità. Quando si perde peso, tutti i nutrizionisti chiedono di limitare il consumo di dolci. Tuttavia, i sostituti artificiali non contengono calorie, quindi non causeranno problemi a una persona dimagrante.
  3. I sostituti dello zucchero hanno dato un enorme effetto economico, molti dei quali a basso costo sono in grado di rendere i prodotti gustosi anche al dosaggio più basso.

Tuttavia, il prodotto causa anche molto danno. I principali fattori che gli scienziati prestano attenzione a:

  1. Problemi psicologici Utilizzare senza un dolcificante ad alto contenuto calorico provoca una costante sensazione di fame, che non tutti i dimagrenti sono in grado di affrontare.
  2. Un sostituto naturale è in grado di sostituire lo zucchero, ma le caratteristiche del suo assorbimento portano ad un rapido aumento di peso.
  3. Un gran numero di effetti collaterali di farmaci già noti. Allo stesso tempo, un certo numero di trasformazioni di una sostanza nell'intestino non sono state ancora studiate in modo adeguato e, di conseguenza, è praticamente impossibile dare piena garanzia di sicurezza.

Sostituti dello zucchero sicuri

Poiché il prodotto è utilizzato attivamente dai produttori, è stato etichettato.

Sono in corso studi di sicurezza costanti, che hanno permesso l'autorizzazione ufficiale dei seguenti sostituti:

  1. Fruttosio. Lo abbiamo già con una buona alimentazione.
  2. Estratto di stevia Il corpo negativo non porta affatto.
  3. Sorbitolo (E420). È aggiunto a molti farmaci, incluso l'ascorbico.
  4. Xilitolo (E967). Ci sono alcune prove che il prodotto può causare il cancro alla vescica, ma non ci sono prove cliniche, quindi è permesso un sostituto.
  5. Saccarina (E954). Bannato solo dal Canada. Altri paesi lo considerano abbastanza sicuro.
  6. Aspartame (E951). Il supplemento più comune. Danno dimostrato solo a persone con fenilchetonuria.
  7. Ciclamato (E952). Permesso solo dai paesi del terzo mondo e dalla CSI. Quindi la conclusione sull'utilità suggerisce se stessa. Tuttavia, non abbiamo restrizioni ufficiali sull'uso.
  8. Acesulfame potassio (E950). Spesso trovato nella dieta di chi soffre di allergie, in quanto completamente privo di assorbimento da parte dell'intestino viene escreto. Con attenzione è necessario trattare donne incinte e minori.

Recensioni

Olga, Mosca.

Sono andato dal medico per il peso in eccesso. Un endocrinologo mi ha consigliato un sostituto a base di stevia (chiamato Stevizoid). Ha detto che non ci sarebbe stato alcun danno da parte sua. Per il resto, devi provare con cura, forse qualsiasi cosa - dal disordine al cancro.

Inna, 36 anni, Tomsk.

Ho il diabete da 13 anni. Uso costantemente sostituti dello zucchero, non riesco a immaginare la mia vita senza dolci. Ho provato diverso, ma ora sono passato solo a quelli naturali. Ovviamente c'è eccesso di peso, ma devi pagare per tutto.

Nana, Mosca.

Per diversi anni ho usato Sladis. Sto cambiando sucralosio in stevia e viceversa. Mi sono già abituato al gusto, ma la cifra è sempre buona, e il caffè è sempre dolce.

Home | Salute | Dieta e nutrizione | Sorbitolo, fruttosio o stevia

Quanto è vasta la gamma di prodotti per i diabetici e qual è la loro qualità? Alla ricerca di una risposta a questa domanda, gli specialisti dell'organizzazione pubblica dei consumatori di San Pietroburgo "Public Control" si sono recati nei negozi della città.

Nonostante gli scaffali siano pieni di dolciumi con vari sostituti dello zucchero, questi prodotti possono essere classificati come "diabetici" solo condizionatamente. Dopotutto, non vengono effettuati studi clinici sul loro effetto sugli indicatori di glicemia e sul metabolismo dei lipidi. E la presenza nella composizione del prodotto di fruttosio o sorbitolo non garantisce che abbia un basso indice glicemico, cioè non aumenti drasticamente il contenuto di glucosio nel sangue. Soprattutto perché gli edulcoranti differiscono nelle loro caratteristiche.

I negozi includono principalmente prodotti a base di sostituti dello zucchero: sorbitolo, fruttosio, isomalto e stevia. Pertanto, per l'esame sono stati acquistati nove campioni di prodotto, che includevano esattamente questi dolcificanti. Vediamo quali proprietà hanno ciascuno di loro.

Sorbitolo Questo dolcificante alimentare appartiene al gruppo di alcoli polivalenti dolci. Registrato come additivo alimentare come E420. La dolcezza del sorbitolo è 0,6 della dolcezza del saccarosio. Il sorbitolo è quasi completamente assorbito dal corpo. Permette di fornire 2,6 kilocalorie (11 KJ) per grammo. Il sorbitolo ha un effetto coleretico e in quantità superiori a 15-25 g può avere un effetto lassativo. Questo alcol si trova in vari frutti e bacche, soprattutto un sacco di sorbitolo nei frutti di cenere di montagna.

Il fruttosio, il più dolce degli zuccheri naturali, ha lo stesso contenuto calorico di zucchero (380 kcal / 100 g), ma allo stesso tempo è 1,2-1,8 volte più dolce dello zucchero. È uno zucchero che si trova nella frutta e nel miele. Ma lo zucchero della frutta viene lentamente assorbito dalle cellule e non richiede insulina, quindi non provoca una sensazione di pienezza. Il fruttosio è calorico come lo zucchero, quindi non è adatto, ad esempio, per perdere peso. Può essere usato dai pazienti con diabete non più di 30 g al giorno.

Isomalt ha creato carboidrati ipocalorici di nuova generazione, che a suo gusto si avvicinano al saccarosio. L'isomalto è scarsamente assorbito dalle pareti del tratto intestinale e ha un basso indice glicemico, pertanto, viene utilizzato nella preparazione di prodotti diabetici. Ha un basso contenuto calorico - 1 g di isomalto contiene 2,4 kcal (10 kJ), quindi è raccomandato per il sovrappeso.

Stevia (stevioside) Sostituto naturale a basso contenuto calorico di zucchero, che è un estratto delle foglie della stevia sudamericana - "erba di miele". La dolcezza supera lo zucchero 300 volte. È stata rivelata la capacità della stevia di stimolare la secrezione di insulina. E nelle persone sane, questo dolcificante non riduce il contenuto di zucchero nel sangue. I medici lo raccomandano come il sostituto dello zucchero più sicuro.

Contare le calorie

Per le persone con diabete, non solo il tipo di sostituto dello zucchero, ma anche altri componenti è importante.

Elena Volkova, Professore associato, Dipartimento di Endocrinologia, North-Western Medical University prende il nome Mechnikov:

- L'effetto glicemico del prodotto dipende non solo dal contenuto di carboidrati in esso, ma anche dalla quantità, nonché dalla composizione qualitativa di proteine, grassi, fibre alimentari (PV), dalla presenza di anti-nutrienti (saponine, lectine, tannini, ecc.), Nonché elaborazione culinaria. Grande attenzione dovrebbe essere rivolta al contenuto calorico del prodotto, in particolare per i pazienti con diabete di tipo 2 e con un aumento del peso corporeo. E per i pazienti con diabete di primo tipo, è necessario conoscere il numero di unità di pane (HE) contenute nel prodotto "diabetico".

Tra tutti i campioni presentati per l'esame, il "record" in calorie è stato rotto da "Chocolate Petrodiet" nero su sorbitolo "Lux" (TD "Petrodiet" LLC, SPB), sul cui pacchetto era scritto "prodotto a ridotto contenuto calorico" - conteneva 527 kcal. su 100 G. Se tale cioccolato può avere proprietà dietetiche - rimane un indovinello.

Inoltre, il campione non poteva essere chiamato "cioccolato", perché la composizione del prodotto (a giudicare dalle informazioni sulla confezione) non conteneva l'ingrediente principale del cioccolato - il burro di cacao. Pertanto, il produttore ha violato tre documenti normativi contemporaneamente: art. 10 FZ № 2300-1 "Sulla protezione dei diritti dei consumatori", art. 5 Legge federale n. 29 del 02.01.2000 "Sulla qualità e sicurezza dei prodotti alimentari", GOST R 51074-2003 "Prodotti alimentari. Informazioni per i consumatori. Requisiti generali Tutti questi documenti obbligano produttori e venditori a trasmettere ai consumatori informazioni complete e affidabili su beni e servizi.

Glassa finta

In quattro dei nove campioni di prodotti dolciari con sostituti dello zucchero, testati nel laboratorio della FBU "Test-S-Petersburg", i requisiti per le informazioni sulla confezione secondo GOST R 51074-2003 "Prodotti alimentari. Informazioni per il consumatore. Requisiti generali "sono stati violati.

Ci devono essere due date sui prodotti confezionati - produzione e confezionamento, altrimenti l'acquirente non capirà per quanto tempo i prodotti sono stati conservati nel magazzino prima di essere messi in scatole. Tuttavia, sul pacchetto "Zephyr in glassa di cioccolato" LLC "Turiba" (SPB) non è stata presentata alcuna data di imballaggio.

Inoltre, la glassa del campione di marshmallow non aveva il diritto di essere chiamata "cioccolato", poiché un sostituto del burro di cacao era indicato come parte del prodotto.

"Controllo pubblico" ha inviato un reclamo al produttore con una proposta per eliminare i commenti identificati. LLC Turiba, in risposta, ha promesso di portare l'imballaggio in conformità con la legislazione vigente. La società ha anche riferito che stava cessando la produzione di questo marshmallow "a causa del prezzo elevato della glassa al cioccolato" e il prodotto è stato preparato per la produzione con un nome diverso - "marshmallow smaltato".

E i produttori di "biscotti su sorbitolo con l'aroma di latte cotto" Anela "(LLC" PF "Avangard", SPB) hanno dimenticato di mettere sul pacchetto un messaggio di avviso che è possibile utilizzare un prodotto con questo dolcificante non più di 30 g al giorno. Questo è un requisito legale.

Il valore calorico errato è stato stampato su "Zephyr con aroma di vaniglia, glassato con glassa di cioccolato su stevia (senza zucchero), contenuto calorico ridotto" (IP Klimkin (SPB) su richiesta di LLC "D & D Corporation" (SPB). 302 kcal.

Come altri colleghi del negozio di dolciumi, IP Klimkin dichiarò illegalmente sul pacchetto che il suo marshmallow era anche "cioccolato", mentre nella composizione era indicato solo "surrogato di burro di cacao".

I materiali per il controllo della conformità dei prodotti dolciari sui sostituti dello zucchero ai requisiti obbligatori degli atti normativi sono inviati all'Ufficio di Rospotrebnadzor a San Pietroburgo.

Riassumendo l'esame, Elena Volkova ha spiegato che l'atteggiamento dei diabetologi sui cosiddetti prodotti "diabetici" è molto cauto:

- Nella nostra pratica clinica, vediamo spesso un peggioramento del decorso del diabete mellito nei pazienti che amano questi prodotti. Tuttavia, dovresti evitare di aggiungerli alla dieta. Con una buona compensazione per il diabete, i singoli pazienti disciplinati che sono stati addestrati nelle scuole di diabetologia, che si autocontrollano la glicemia e che riescono a gestire il diabete da soli dopo aver analizzato l'etichettatura, la composizione, il contenuto calorico di questi prodotti, possono includerli nella dieta, ma sotto il controllo dello zucchero nel sangue dopo essere stati presi, cioè, per tentativi ed errori.

Dolcificanti naturali

Parte 1. Parte 2 (dolcificanti sintetici)

Dolcificanti naturali o sintetici sono necessari per una percentuale significativa di diabetici. I seguenti requisiti sono imposti su di essi: piacevole sapore dolce, innocuità, buona solubilità in acqua e resistenza alla lavorazione in cucina. Gli edulcoranti sono divisi in 2 gruppi principali: sostituti dello zucchero ad alto contenuto calorico e senza calorie, o naturali e artificiali. Questo articolo si concentra su dolcificanti naturali.

Tutti gli edulcoranti naturali calorici (4 kcal / g di prodotto) - alcoli dolci, xilitolo, sorbitolo, fruttosio - con dolcezza da 0,4 a 2 unità, devono essere presi in considerazione in diete volte a ridurre il peso corporeo a causa del possibile effetto sul glucosio il sangue. Le sostanze naturali dolci sono completamente assorbite dall'organismo, prendono parte a tutti i processi metabolici e, come al solito con akhar, forniscono una persona con energia. Sono sicuri e spesso hanno proprietà curative. Tra i dolcificanti naturali non nutritivi, la thaumatina, la steviosina, la neoespirindina diidrocalcone, la monelina, la perilartina, la glicirrizina, la narilgin, l'osladina, la filodulcina, i frutti "Lo Khan" sono più noti.

fruttosio

Zucchero naturale, che è presente nella sua forma libera in quasi tutti i frutti e verdure dolci, così come nel miele. Il fruttosio stabilizza i livelli di zucchero nel sangue, rafforza il sistema immunitario, riduce il rischio di carie e diatesi nei bambini e negli adulti. Seri vantaggi del fruttosio rispetto allo zucchero sono associati alle differenze nei processi di assorbimento di questi prodotti da parte dell'organismo. Il fruttosio si riferisce ai carboidrati con un basso indice glicemico, il suo consumo nel cibo non causa fluttuazioni dei livelli di zucchero nel sangue e, di conseguenza, forti emissioni di insulina, che sono causate dall'assunzione di zucchero. Queste proprietà del fruttosio sono di particolare importanza per le persone con diabete. A differenza di altri carboidrati, il fruttosio raggiunge il metabolismo intracellulare senza l'intervento di insulina. Viene rapidamente e quasi completamente rimosso dal sangue, di conseguenza, dopo aver assunto il fruttosio, lo zucchero nel sangue aumenta molto più lentamente e in misura molto minore rispetto a quando si assume una quantità equivalente di glucosio. Il fruttosio, a differenza del glucosio, non ha la capacità di rilasciare ormoni intestinali che stimolano la secrezione di insulina. Il fruttosio è utilizzato in prodotti per la dieta di pazienti diabetici.

L'assunzione giornaliera raccomandata di fruttosio è di 35-45 g Informazioni per i diabetici: 12 g di fruttosio = 1 XE.

Il fruttosio come sostituto dello zucchero è efficacemente utilizzato per un'alimentazione sana in tutto il mondo. Il fruttosio è altamente solubile in acqua, quindi è ampiamente usato nella cucina casalinga per preparare bevande e latticini, in conserve di frutta e verdura, per preparare pasticcini, marmellate, macedonie, gelati, dessert a contenuto calorico ridotto. Il fruttosio ha la capacità di migliorare l'aroma di frutti di bosco e frutta, specialmente nelle insalate di frutta e bacche cosparse di fruttosio, marmellata, marmellate e succhi.

I benefici del fruttosio

I benefici del fruttosio per il corpo umano sono evidenti e provati dagli scienziati. I piatti in cui lo zucchero è sostituito dal fruttosio appartengono ai cosiddetti prodotti alimentari sani, tali prodotti:

  • a basso contenuto calorico, non provocano carie, hanno un effetto tonico, sono meglio assorbiti dall'organismo rispetto ai prodotti con zucchero;
  • rimangono freschi molto più a lungo, dal momento che il fruttosio ha la capacità di trattenere l'umidità.

Il fruttosio è quasi 3 volte più dolce del glucosio e 1,5-2,1 (in media 1,8) volte lo zucchero (saccarosio). Risparmia il consumo di zucchero normale, cioè, invece di 3 cucchiai di zucchero, è necessario spendere solo 2 cucchiai di fruttosio, pur avendo lo stesso contenuto calorico con esso. La più grande dolcezza del fruttosio si manifesta in piatti leggermente acidi (fino a 100 gradi C). Quando si cuoce prodotti a base di confetti sul fruttosio, è necessario tenere conto che la temperatura del forno dovrebbe essere leggermente inferiore rispetto a quella dei prodotti da forno con zucchero, il tempo di doratura (crosta) è più breve.

Il fruttosio riduce il contenuto calorico del cibo e viene consumato in piccole quantità, non contribuisce all'accumulo di carboidrati in eccesso nel corpo, che è importante per le persone che cercano di mantenere una figura snella o perdere peso. Includere nella dieta il fruttosio come prodotto a basso contenuto calorico può coloro che seguono la loro bella figura. Contribuisce al ripristino del corpo dopo affaticamento fisico, stress mentale prolungato. A causa dell'effetto tonificante del fruttosio sul corpo umano, è raccomandato per gli atleti e le persone che conducono uno stile di vita attivo - l'uso del fruttosio nella dieta quotidiana non consente a una persona di sentirsi molto affamata dopo uno sforzo fisico prolungato.

Oltre ai benefici per i diabetici, il fruttosio riduce il rischio di carie dentaria del 35-40%, che è importante per la nutrizione dei bambini.

Per i bambini con diabete, si raccomanda di usare il fruttosio in quantità non superiore a 0,5 g per kg di peso corporeo al giorno. Per gli adulti con diabete mellito, l'uso di fruttosio è raccomandato ad una dose di 0,75 g per kg di peso corporeo per persona al giorno. Il sovradosaggio aumenta il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari.

Il fruttosio è raccomandato dal Nutrition Research Institute dell'Accademia Russa delle Scienze Mediche come sostituto dello zucchero normale.

Gli studi hanno dimostrato l'utilità del fruttosio per le persone sane nella manifestazione dell'effetto tonico, così come per le persone con maggiore sforzo fisico. Dopo aver assunto il fruttosio durante l'esercizio, la perdita di glicogeno muscolare (fonte di energia per il corpo) è inferiore della metà rispetto a quella del glucosio. Pertanto, i prodotti a base di fruttosio sono molto popolari tra gli atleti, i conducenti di auto, ecc. Un altro vantaggio del fruttosio è che accelera la rottura di alcol nel sangue.

Sorbitolo (E420)

Sorbitolo (E420) Ha un fattore di dolcezza di 0,5 saccarosio. Questo dolcificante naturale è ottenuto da mele, albicocche e altri frutti, ma la maggior parte si trova nelle ceneri di montagna. In Europa, il sorbitolo va gradualmente oltre lo scopo di un prodotto destinato ai diabetici - il suo uso diffuso è fortemente incoraggiato e incoraggiato dai medici. È raccomandato in una dose fino a 30 g al giorno, ha un effetto coleretico anti-chetogenico. Studi recenti dimostrano che aiuta il corpo a ridurre il consumo di vitamine B1 B6 e biotina, e aiuta anche a migliorare la microflora intestinale, che sintetizza queste vitamine. E poiché questo dolce spirito è in grado di assorbire l'umidità dall'aria, il cibo a base di esso rimane fresco per lungo tempo. Ma è il 53% più calorico dello zucchero, quindi, chi vuole perdere peso, il sorbitolo non è adatto. In grandi quantità può causare effetti collaterali: gonfiore, nausea, indigestione e aumento dell'acido lattico nel sangue.

Xilitolo (967)

Compagno di sorbitolo, ottenuto da gambi di mais e gusci di semi di cotone. Lo xilitolo migliora le condizioni dei denti e quindi fa parte di alcuni dentifrici e gomme da masticare. Ma c'è una cosa: in grandi dosi, questa sostanza agisce come un lassativo. Con una dose giornaliera di peso medio non dovrebbe superare i 40-50 grammi al giorno. Lo xilitolo ha un rapporto di dolcezza di 0,9 rispetto al saccarosio ed è raccomandato alla dose di 0,5 g / kg, che è di 30-35 g al giorno. Ha un effetto coleretico, antietichico e lassativo. Lo xilitolo può accumularsi nel tessuto nervoso, quindi dovrebbe essere assunto sullo sfondo del diabete compensato.

Il miele occupa un posto speciale: è uno zucchero inerte, compreso fruttosio, glucosio, maltosio, galattosio, lattosio, triptofano e alitame.

Sostitutivi dello zucchero del XXI secolo

Dolcificante di Stevia

Gli esperti ritengono che il futuro sia per un nuovo tipo di dolcificanti, che sono centinaia o addirittura migliaia di volte più dolci dello zucchero. Il più popolare di questi è ancora lo stevioside, derivato da una pianta sudamericana - stevia o erba di miele (Stevia rebaudiana). Non solo sostituisce lo zucchero, ma riduce anche la concentrazione di glucosio nel sangue, la pressione sanguigna e ha un effetto antiaritmico. I glucosidi di Stevia sono assorbiti dal corpo, ma il loro contenuto calorico è trascurabile. L'uso quotidiano della stevia farmacologica per 10 mesi in dosi anche 50 volte superiori a quelle fisiologiche non ha causato alcun cambiamento patologico negli organismi degli animali da esperimento. In esperimenti su ratti gravidi è stato dimostrato che anche una dose di 1 g / kg di massa non influenza lo sviluppo del feto. Nessun effetto cancerogeno è stato rilevato nello stevioside. Sulla base dell'estratto di stevia, è stato creato un sostituto dello zucchero Greenlite, che può essere trovato nei nostri negozi e farmacie. I farmaci a base di stevia sono attivamente inclusi nel programma di perdita di peso e trattamento della dermatosi allergica.

Tsitroza

Un'altra sostanza che presto ci sostituirà con lo zucchero è la citrosi, ottenuta dalla buccia degli agrumi. Non è solo più dolce dello zucchero nel 1800-2000 volte, ma è anche stabile alle alte pressioni, durante la bollitura e in un ambiente acido, è perfettamente combinato con altri dolcificanti e migliora il gusto e l'aroma dei prodotti.

glicirrizina

La glicirrizina è isolata dalla liquirizia (liquirizia), le cui radici dolci sono state a lungo usate per preparare dolci. Oltre all'industria dolciaria, la glicirrizina è utilizzata negli integratori alimentari. Ha un sapore zuccherino-dolce ed è 40 volte più dolce dello zucchero.

Dalla felce di Polipodium vulgare L., è stata isolata una osinolina saponina steroide, 3000 volte più dolce del saccarosio.
Un'intera serie di sostanze dolci ancora poco studiate è stata isolata, ad esempio, dalla colofonia di pino, dalle foglie di tè (filodulcina), dalla pianta di Perilla nankinensis (periallidehyde) e dal frutto di Lo Han.

Monelin e thaumatin

Un'altra direzione promettente sono gli edulcoranti a base di proteine ​​naturali, ad esempio Monelin, che è più dolce dello zucchero di 1.500-2.000 volte, e la taumatina, che supera la dolcezza dello zucchero fino a 200.000 volte. Tuttavia, mentre la loro produzione è piuttosto costosa e l'effetto non è completamente noto, quindi né il monelin né la taumatina hanno ricevuto distribuzione di massa.

Per la preparazione di questo lavoro sono stati utilizzati materiali provenienti da vari siti Internet.

Altri Articoli Sul Diabete

Come trattare il diabete, dovrebbe conoscere non solo medici, endocrinologi, ma anche specialisti in altri campi. Ma la cosa più importante è che i pazienti stessi e i loro parenti dovrebbero saperlo.

I cereali sono inclusi nel menu giornaliero dei pazienti con diabete. Ma non tutte le loro varietà possono essere consumate con questa malattia.

La ricotta è considerata uno dei più utili prodotti a base di latte fermentato, poiché contiene un'alta concentrazione di proteine, ma c'è una piccola quantità di grassi e glucosio.