loader

Dieta, tavolo 9, menù per tutti i giorni

La dieta 9 è un sistema di nutrizione medica (tabella di trattamento) sviluppato dal nutrizionista sovietico Mikhail Pevzner per il trattamento del diabete mellito lieve e moderato. Le modifiche di questo tavolo di trattamento sono state somministrate a pazienti con diabete grave e con una combinazione di obesità e disturbi del metabolismo dei carboidrati. Le condizioni per l'uso della dieta 9 nel diabete sono normali o leggermente sovrappeso e un piccolo bisogno di somministrazione di insulina (da 0 a 30 unità al giorno secondo lo schema). Inoltre, questa dieta può essere utilizzata per infezioni delle articolazioni, reumatismi, asma bronchiale, malattie allergiche, diatesi. Lo scopo della dieta 9 è quello di raggiungere il normale metabolismo dei carboidrati nel corpo, fornendo condizioni ottimali per la selezione della terapia ipoglicemizzante. Inoltre, la tabella di dieta 9 contribuisce alla correzione del metabolismo dei grassi e dello stato di elettrolito dell'acqua. Pertanto, con la dieta 9, è possibile raggiungere livelli normali di zucchero nel sangue, colesterolo, ridurre la pressione sanguigna ed edema.

I principi di base della tabella di dieta 9

La dieta 9 è moderatamente a basso contenuto calorico. Totale al giorno consigliato 1900-2300 calorie. Il valore energetico è limitato principalmente a causa di carboidrati facilmente digeribili e grassi animali. Si raccomanda inoltre di ridurre il consumo di carboidrati complessi e grassi vegetali. Le proteine ​​nella dieta non sono limitate, il loro volume corrisponde alla norma di età e alle malattie associate. In totale, circa 100 grammi di proteine, 80 grammi di grassi, 300 grammi di carboidrati, 10-12 grammi di sale e 1,5 litri di acqua possono essere usati come cibo al giorno. Durante la cottura, si dovrebbe dare la preferenza alla tostatura, alla cottura e alla non tostatura. Per la preparazione di piatti dolci, è possibile utilizzare dolcificanti. Attualmente vengono utilizzati xilitolo, sorbitolo, saccarina, aspartame, ciclomato, stevia e alcuni altri dolcificanti alimentari. Il cibo viene preso 5-6 volte al giorno in piccole porzioni. Se il paziente non usa l'insulina, ogni pasto dovrebbe essere all'incirca lo stesso nella quantità di carboidrati. Nel caso in cui venga prescritta l'insulina, la quantità di carboidrati può variare insieme a un cambiamento nella dose di insulina ad azione rapida. Cibo sulla dieta 9 dovrebbe contenere la quantità minima di estratti, colesterolo e la quantità massima di vitamine, fibre alimentari, sostanze lipotropiche.

Cosa mangiare e cosa non assumere una dieta 9

Per questo sistema alimentare, quelli che sono a basso contenuto di carboidrati sono i più preferiti. Di prodotti a base di cereali è segale, proteine-grano, crusca proteica, grano del pane di 2 ° grado, porridge da orzo, grano saraceno, orzo, frumento, semole di avena all'interno della normale gamma di carboidrati. Carne e prodotti a base di pesce approvati dalla dieta 9 sono carne magra, coniglio, pollo, gelatina di manzo, prosciutto magro, salsiccia di dottore, pesce magro in forma bollita e al forno, aringa ammollata in una piccola quantità. Le verdure a basso contenuto calorico sono particolarmente indicate per le verdure: cavoli, lattuga, zucca, zucchine, cetrioli, pomodori, melanzane. Tenendo conto del consumo di carboidrati nella dieta 9, sono consentite patate, carote, barbabietole, piselli verdi. Frutta e bacche sono raccomandate varietà agrodolci, composta di zucchero (250 ml al giorno). I latticini possono essere utilizzati solo a basso contenuto di grassi e senza zucchero. La panna acida è molto limitata.

Secondo la dieta 9, gli alimenti ricchi di carboidrati semplici, i grassi animali sono proibiti. Non puoi mangiare prodotti a base di farina ricca e dolce, carni grasse, oca, anatra, prosciutto grasso, salsicce affumicate, carne in scatola. Il frutto non è raccomandato ricco di carboidrati semplici: uva, uva passa, datteri, fichi, albicocche secche, prugne, banane, zucchero, miele, marmellata, caramelle, gelato. Non puoi bere succhi di frutta, limonata dolce. In precedenza, gli endocrinologi consigliavano di abbandonare completamente la semola, il riso e la pasta. Ad oggi, l'uso di questi prodotti negli alimenti è considerato accettabile in piccole quantità.

Menù dietetico settimanale 9

Menu di esempio per la settimana su una dieta di 9 sviluppati dai principali nutrizionisti sovietici. Questo menu è stato utilizzato nella terapia ospedaliera, così come nelle condizioni di trattamento sanatorio-resort dei pazienti con diabete.

  • Colazione: porridge di grano saraceno, ricotta a basso contenuto di grassi con latte, bevanda al caffè
  • Pranzo: latte
  • Pranzo: zuppa di cavolo con olio vegetale, carne bollita con salsa al latte, gelatina di frutta
  • Spuntino: mela
  • Cena: pesce bollito, cotto in salsa di latte, schnitzel di cavolo, tè
  • Ora di andare a letto: kefir
  • Colazione: porridge d'orzo, uova, insalata di cavolo, bevanda al caffè
  • Pranzo: latte
  • Pranzo: sottaceto, purè di patate, fegato di manzo in salsa, composta di frutta secca
  • Snack: gelatina di frutta
  • Cena: cavolo stufato, pollo bollito, tè
  • Ora di andare a letto: kefir
  • Colazione: porridge, ricotta a basso contenuto di grassi con latte, bevanda al caffè
  • Pranzo: gelatina
  • Pranzo: zuppa vegetariana, porridge di grano saraceno, carne bollita, tè
  • Pranzo: pera salato
  • Cena: uovo, vinaigrette, tè
  • Ora di andare a letto: latte acido
  • Colazione: porridge di grano saraceno, ricotta a basso contenuto di grassi con latte, bevanda al caffè
  • Pranzo: kefir
  • Pranzo: cavolo vegetariano da cavolo fresco con olio vegetale, carne bollita con salsa al latte, composta
  • Pranzo: pera salato
  • Cena: pesce bollito, cotto in salsa di latte, schnitzel di cavolo, tè
  • Ora di andare a letto: kefir
  • Colazione: uova sode, vinaigrette senza patate, condite con olio vegetale, burro, bevanda al caffè
  • Pranzo: Apple
  • Pranzo: zuppa di piselli, crauti, carne arrosto, tè
  • Ora del tè: frutta fresca
  • Cena: pollo bollito, budino di verdure, tè
  • Ora di andare a letto: latte acido
  • Colazione: porridge di miglio, salsiccia di dottore, bevanda di caffè
  • Pranzo: decotto di crusca di grano
  • Pranzo: zuppa di pesce, carne bollita, purè di patate, tè
  • Snack: kefir
  • Cena: ricotta a basso contenuto di grassi con latte, farina d'avena, tè
  • Ora di andare a letto: mela
  • Colazione: porridge di grano saraceno, uovo sodo, bevanda al caffè
  • Pranzo: Apple
  • Pranzo: zuppa di verdure, tortino di carne macinata, porridge d'orzo, tè
  • Snack: latte
  • Cena: pesce bollito, insalata di verdure, patate lesse, tè
  • Ora di andare a letto: kefir

Recensioni sulla dieta 9

Le recensioni sulla dieta 9 sono abbastanza contraddittorie. I medici nelle revisioni della dieta 9 annotano la sua efficacia in pazienti senza sovrappeso e con la giusta scelta di farmaci, inclusa l'insulina. I pazienti trovano la dieta 9 molto nutriente, varia, ma non troppo comoda da usare. I pazienti con un piccolo sovrappeso nelle recensioni di dieta 9 nel diabete hanno notato una diminuzione del peso corporeo a causa di un aumento del metabolismo di base. Questa dieta è ricca di oligoelementi, vitamine, fibre alimentari e, quindi, supporta buona salute e capacità lavorativa durante il giorno.

Al momento, molte idee sulla dieta nel diabete non sono più coerenti con questo tavolo di trattamento. La dieta 9 nel diabete è considerata obsoleta ed è raramente raccomandata dagli endocrinologi nella pratica policlinica. Tuttavia, molti dei principi di questo sistema di alimentazione sono utilizzati nella moderna terapia dietetica del diabete.

Tabella 9 per i diabetici - menù settimanali e ricette dietetiche

Nel trattamento del diabete mellito, oltre ai farmaci, una dieta scelta correttamente svolge un ruolo importante. Oggi è stata sviluppata una speciale dieta per diabetici 9, il cui scopo è normalizzare la glicemia e ottenere tutte le vitamine, i nutrienti e gli oligoelementi necessari per i pazienti diabetici.

Caratteristiche dieta

La dieta 9 nel diabete suggerisce di escludere tutti gli alimenti che hanno un IG alto (indice glicemico). Questo riguarda, prima di tutto, carboidrati facilmente digeribili.

È inoltre necessario rispettare le seguenti regole:

  • I pasti dovrebbero essere regolari e frequenti, mentre la parte usa e getta dovrebbe essere di piccolo volume. Il numero di pasti può essere 5-6 al giorno.
  • È necessario abbandonare cibi fritti, piccanti e carni affumicate, oltre a limitare la quantità di alcol e spezie piccanti.
  • Insieme, si consiglia lo zucchero di prendere i suoi sostituti dolcificanti: xilitolo, sorbitolo.
  • Trasformazione alimentare consentita: bollitura, arrostitura in forno, stufatura.
  • La dieta comporta un consumo adeguato di vitamine e oligoelementi di origine naturale (verdure, frutta, ecc.).
  • La quantità di proteine ​​dovrebbe essere sufficiente per ricostituire le riserve energetiche e la quantità di grassi e carboidrati ad alto contenuto di carboidrati dovrebbe essere ridotta.

Prodotti consentiti e vietati nella dieta numero 9

Per seguire la dieta diabetica numero 9, assicurarsi di conoscere gli alimenti consentiti e proibiti per il diabete.

Quindi, la dieta descritta raccomanda i seguenti prodotti per l'uso:

  • cereali integrali o crusca;
  • cereali e pasta - miglio, farina d'avena, grano saraceno, pasta alimentare con crusca;
  • carni magre (maiale, agnello, manzo, coniglio) e carne di pollame (tacchino, pollo);
  • salsiccia magra;
  • pesce appartenente a varietà a basso contenuto di grassi - luccio, pesce persico, merluzzo;
  • verdure fresche: lattuga a foglia verde, cavoli, zucchine, cetrioli;
  • verdi: aneto, prezzemolo;
  • frutta / bacche fresche: kiwi, arance, mele, pere, pompelmi, mirtilli, mirtilli rossi, mirtilli rossi, ecc.;
  • uova e i loro piatti - non più di 1 al giorno;
  • latticini - devono contenere una bassa percentuale di grassi o essere senza grassi;
  • prodotti dolciari - dietetici, con l'uso di sostituti dello zucchero (marmellata, biscotti, dolci con sostituti dello zucchero);
  • Bevande: caffè, tè, latte, succhi e composte senza zucchero, tisane, tè alle rose selvatiche, acqua minerale.

Osservando la dieta numero 9, i pazienti dovrebbero evitare di assumere determinati alimenti.

  • Burro e altri prodotti dolciari, nella preparazione di cui è coinvolto lo zucchero (cioccolata, gelato, marmellata);
  • carne grassa (oca, anatra);
  • latte grosso e altri prodotti lattiero-caseari, prodotti a base di latte acido (ryazhenka, yogurt dolce, panna);
  • ricchi brodi di carne;
  • pesce grasso e pesce salato;
  • varietà grasse di salsiccia;
  • semola, riso, pasta di varietà morbide;
  • spezie, prodotti piccanti e affumicati;
  • frutta dolce e alcuni frutti secchi: banane, uvetta, uva, fichi;
  • succhi con zucchero, bevande gassate;
  • verdure in salamoia;
  • bevande alcoliche

Menù settimanale per 9 diete

  • lunedi

Colazione: grano saraceno con burro, paté di carne, tè senza zucchero aggiunto (possibilmente con xilitolo).

La seconda colazione (pranzo): un bicchiere di kefir.

Pranzo: zuppa vegetariana, agnello al forno con verdure al vapore.

Pranzo: decotto basato sulla rosa selvatica.

Cena: pesce magro bollito, spezzatino di cavolo, tè con xilitolo.

Colazione: porridge d'orzo, uovo, caffè debole, insalata di cavolo bianco fresco;

La seconda colazione: un bicchiere di latte.

Pranzo: sottaceto, purè di patate, fegato di manzo in salsa, succo senza zucchero.

Snack: gelatina di frutta.

Cena: pesce bollito e stufato in salsa di latte, cotoletta di cavolo, tè con latte.

Colazione: caviale di zucca, uovo sodo bollito, yogurt magro.

Seconda colazione: 2 mele medie.

Pranzo: zuppa di acetosa con panna acida a basso contenuto di grassi, fagioli, stufati in salsa di pomodoro con funghi, pane integrale.

Ora del tè: succo senza zucchero.

Cena: grano saraceno allo stile di un commerciante con carne di pollo, insalata di cavoli.

La seconda colazione: yogurt non zuccherato.

Pranzo: zuppa di cavolo, peperoni ripieni.

Spuntino: casseruola fatta con ricotta e carote.

Cena: pollo al forno, insalata di verdure.

Colazione: miglio, cacao.

Seconda colazione: un'arancia non più di 2 pezzi.

Pranzo: zuppa di piselli, carne zrazy con formaggio, una fetta di pane.

Ora del tè: insalata a base di verdure fresche.

Cena: pollo tritato e casseruola di cavolfiore.

Colazione: crusca e mela.

Pranzo: 1 uovo, cotto morbido.

Pranzo: stufato di verdure con fette di maiale.

Pranzo: decotto basato sulla rosa selvatica.

Cena: brasato di manzo con cavolo.

Colazione: ricotta a basso contenuto di grassi e yogurt non zuccherato.

La seconda colazione: una manciata di bacche.

Pranzo: petto di pollo, grigliato con verdure.

Pranzo: insalata di mele affettate e gambi di sedano.

Cena: gamberi bolliti e fagiolini per una coppia.

Ricette per il numero di tavolo 9

Polpette di carne al forno

  • Qualsiasi carne magra 200 g;
  • Baton secco 20 g;
  • Latte 0% grasso 30 ml;
  • Burro 5 g.

Lavare la carne, farla riempire. Durante questo tempo, immergere la pagnotta nel latte. Nel risultante trito aggiungere la pagnotta, sale e pepe in una piccola quantità, impastare a fondo.
Scolpire gli hamburger, metterli su una teglia o una teglia da forno. Inviamo il piatto a un forno preriscaldato a 180 gradi. Tempo di cottura - 15 minuti.

Cavolo stufato con mele

  • mele 75 g;
  • cavolo 150 g.;
  • burro 5 g;
  • farina 15 g;

In primo luogo, tritare finemente il cavolo e tagliare le mele a fette. Spostando su una padella calda, aggiungere un po 'd'olio e acqua. Stufare, mescolando di tanto in tanto, controllando la prontezza. Il tempo di cottura è di circa 20 minuti.

Sudak in tartaro

  • filetto di lucioperca 150 g;
  • limone ¼ di parte;
  • olive 10 g;
  • cipolla 1 pz.;
  • capperi 5 g;
  • panna acida a basso contenuto di grassi 30 g;
  • verdi (qualsiasi) 5 g;
  • olio d'oliva per friggere 30 ml.

In una teglia versare 30 ml di olio d'oliva, mettere il filetto. Completare con il succo di limone e mettere il pesce nel forno. Quando il pesce si scalda un po ', aggiungi la panna acida nel piatto e cuoci a fuoco basso. Aggiungere le olive, i capperi, il limone e lo stufato fino a quando non sono pronti. Alla fine, condisci con il prezzemolo.

Zuppa di verdure alla polpetta

  • pollo tritato 300 g;
  • verdure fresche;
  • 3 pezzi di patate;
  • carote 1 pz;
  • cipolla - metà della cipolla media;
  • uovo 1 pz

Nel pollo tritato, rompere l'uovo e aggiungere la metà della cipolla tritata finemente, così come i verdi. Forma di polpette tritate. Gettare le polpette cotte nell'acqua bollente e cuocere per circa 20 minuti con poca acqua salata. Aggiungi verdure passate (carote, cipolle) e più tardi - patate. Bollire fino a patate morbide.

Stufato di manzo nel latte

  • filetto di manzo 400 g;
  • ½ litro di latte;
  • verdi;
  • sale / pepe una piccola quantità;
  • olio d'oliva circa 2 cucchiai.

È necessario tagliare la carne in pezzi di circa 2 * 2 cm, condire con le spezie. Friggere i pezzi in una piccola quantità di olio d'oliva. Successivamente aggiungi latte e verdure. Fai bollire per circa 20 minuti.

Ratatouille dietetico

  • Pepe bulgaro 2 pezzi;
  • 2 melanzane;
  • zucchine 2 pezzi;
  • pomodori 5 pezzi;
  • piccole verdure;
  • olio d'oliva per friggere 2 cucchiai. l.
  • Monogramma 1 dente.

Per prima cosa devi sbucciare i pomodori. Per questo è necessario versare loro forte acqua bollente, quindi la pelle stessa è ben avviata. I pomodori pelati devono essere schiacciati in un mosto, usando un frullatore, aggiungere aglio e verdure. Tutto è ben frullato alla consistenza della miscela risultata omogenea. Quindi, in una padella con olio d'oliva, è necessario friggere le zucchine, la melanzana e il pepe tagliati finemente. Quando le verdure sono cotte a metà, aggiungere delicatamente la salsa di pomodoro cotta e continuare a stufare per altri 10 minuti a fuoco basso.

Pudding dietetico

Questo dolce sarà un'ottima alternativa ai prodotti di farina dolce.

  • mele 70 g;
  • zucchine 130 g;
  • latte 30 ml;
  • farina di grano 4 cucchiai;
  • uovo 1 pz.;
  • olio 1 cucchiaio;
  • panna acida a basso contenuto di grassi 40 g

Grattugiate zucchine e mele. Nella composizione risultante aggiungere latte, uova, burro fuso, farina. Impastare. Versare la composizione in una pirofila, quindi inviarla al forno e lasciarla per 20 minuti, impostando la temperatura a 180 gradi. Servire con una panna acida a basso contenuto di grassi.

Risultati della dieta

La tabella 9 del diabete ha un effetto benefico sui pazienti. Quindi, se mangi regolarmente con la dieta fornita, i diabetici sperimenteranno la normalizzazione dello zucchero nel sangue e il miglioramento del benessere generale. Inoltre, questa dieta aiuta a sbarazzarsi di chili in più, che è essenziale per i diabetici. Ciò si ottiene mangiando i carboidrati "giusti". I carboidrati sono presenti nella dieta, ma non sono facilmente digeribili e quindi non provocano gocce di glucosio e non portano alla formazione di grasso corporeo. La riduzione del peso previene lo sviluppo di complicazioni, porta a una compensazione a lungo termine per il diabete. Ecco perché per i diabetici con eccesso di peso, questa dieta sarà raccomandata come dieta per tutta la vita.

La dieta numero 9 è raccomandata dagli endocrinologi per i pazienti con entrambi i tipi di diabete 1 e 2. È pieno, ricco di vitamine e minerali. Inoltre, grazie alla vasta gamma di prodotti autorizzati a ricevere, è possibile preparare una grande varietà di ricette, compresi i dessert.

Corretta alimentazione per il diabete mellito "Tabella 9" dieta: menu per la settimana, principi generali. Ricette per il tavolo numero 9 per una settimana

Dieta numero 9 (tabella numero 9) - è un alimento terapeutico sviluppato appositamente per i diabetici che aiuterà a controllare e curare il diabete mellito.

La dieta 9 è adatta a pazienti con gravità 1 e 2, è in grado di normalizzare il metabolismo dei carboidrati nel corpo, eliminare il metabolismo dei grassi compromessi e quindi anche adatto per la perdita di peso.

Prodotti consentiti e vietati a dieta Tabella 9, menu settimanale

Le regole di base su cui è costruita la dieta "Tabella 9":

• L'apporto proteico giornaliero dovrebbe essere di 90 g, e il 55-60% di essi dovrebbero essere animali;

• al giorno è necessario consumare da 70 a 80 g di grassi, fino al 30% di essi sono vegetali;

• fabbisogno giornaliero di carboidrati: 300-350 g;

• il sale può consumare fino a 12 g;

• una persona non dovrebbe consumare più di 2200-2500 kcal al giorno;

• pasti frazionari - 5-6 volte al giorno;

• La cottura deve essere fatta stufando, bollendo, cuocendo a vapore, cuocendo senza olio, è possibile sulla griglia.

Ci sono molti cibi consentiti nella lista della dieta, ma è importante consumare esattamente la stessa quantità ogni giorno che corrisponde al fabbisogno giornaliero secondo le regole della dieta sul contenuto di grassi e carboidrati.

Tra i prodotti consentiti ci sono:

• zuppe - brodi a bassa percentuale di grassi, okroshka, borscht, zuppe di verdure, zuppa di barbabietola, zuppa di cavoli;

• verdure e ortaggi, in via prioritaria sono quelli in cui è presente il più alto contenuto di carboidrati: carote, piselli, barbabietole;

• piatti a base di carne - pollame, vitello, manzo, agnello, salsicce dietetiche;

• sono ammesse varietà di pesce a basso contenuto di grassi, il cibo in scatola, ma solo nel pomodoro o nel succo personale;

• le uova possono essere consumate, ma non più di 1,5 pezzi al giorno, mentre il consumo di tuorlo dovrebbe essere limitato;

• bacche e frutti in forma fresca e secca;

• noci - noci, pino, mandorle, arachidi;

• miele - il prodotto è ammesso in quantità strettamente limitata;

• qualsiasi tipo di olio - non più di 40 g al giorno;

• dolciumi speciali per diabetici;

• prodotti di farina fino a 300 g al giorno;

• succhi naturali senza zucchero, tè, brodi, composte di frutta secca e verdure, è permesso aggiungere sostituti dello zucchero.

Tra i prodotti vietati ci sono:

• pasta, riso, semola;

• la maggior parte della gamma presentata di salsicce, carne affumicata, salsicce;

• dolci, dessert, dolci, cottura;

• marmellata, condimenti, panna, dolci yogurt;

• ryazhenka e latte cotto;

• brodi a base di carne grassa;

• varie spezie e condimenti;

• bevande zuccherate gassate e succhi confezionati;

• Alcuni frutti, come banane, uva e varietà essiccate - uvetta, fichi;

• piatti di pesce grassi e salati e varietà di pesce, così come il loro caviale.

Se possibile, dovresti escludere dalla dieta quei prodotti che non sono nella lista, ma sei sicuro che non porteranno benefici all'organismo.

Preparazione della dieta Tabella 9 dieta: menu per la settimana

Il menu di esempio per la dieta diabetica numero 9 può assomigliare a questo:

1. Lunedì:

• colazione: porridge su acqua di orzo perlato, 1 uovo, caffè debole senza zucchero, insalata verde e cavolo;

• pranzo: per il primo borsch a digiuno - 200 ml, per il secondo pezzo di manzo bollito, polpettone e composta di frutta secca senza zucchero;

• cena: gamberetti bolliti e fagiolini cotti allo stesso modo;

2. Martedì:

• colazione: una porzione di ricotta a basso contenuto di grassi con bacche - fino a 200 g;

• pranzo: zuppa di cavolo a base di manzo magro giovane, insalata di cavolo-cetriolo, una fetta di pane di crusca, infuso di rosa canina;

• cena: ricotta con frutti di bosco e insalata di ingredienti: cetrioli, peperoni, cavoli;

3. Mercoledì:

• colazione: un bicchiere di ryazhenka, porridge di frumento con prugne;

• pranzo: zuppa di verdure, una piccola porzione di grano saraceno - da 3 a 5 cucchiai grandi di polenta con gulasch di carne, 2 fette di pane integrale, gelatina;

• cena: pesce di fiume su un cuscino di verdure - broccoli, cavoli e zucchine;

4. Giovedì:

• colazione: insalata fresca di mela grattugiata e la stessa carota, una tazza di latte scremato con una fetta di pane;

• pranzo: stufato di verdure con aggiunta di pezzi di qualsiasi carne consentita;

• cena: orzo perlato, filetto di pollo bollito, insalata di verdure fresche, pane, succo di bacche;

5. Venerdì:

• colazione: fino a 100 g di barbabietole tritate, una pagnotta di pane, una porzione di porridge di grano 50-70 g, una tazza di tè;

• pranzo: zuppa di verdure, polpette di pesce, insalata di verdure;

• cena: cavolo stufato, verdure e carne alla griglia o al forno, cheesecake e tè;

6. Sabato:

• colazione: caviale di zucca con uovo montato, yogurt senza additivi dolci;

• pranzo: zuppa di pesce a base di pesce magro, porridge d'orzo con goulash, cavolo stufato;

• cena: cavolfiore e casseruola di pollo tritata;

7. Domenica:

• colazione: mela con una porzione di crusca;

• pranzo: zuppa di cavoli su brodo di pollo magro, e nel secondo un peperone ripieno, una tazza di tè con un sostituto dello zucchero (facoltativo);

• cena: verdure stufate con agnello.

Come seconda colazione, è possibile scegliere qualsiasi frutto consentito, un bicchiere di latte fermentato o latte, brodo o infuso di erbe, yogurt, bacche naturali o gelatina di frutta.

Insalate di frutta e verdura, ricotta, frutta, succhi naturali, gelatine possono diventare snack.

Alla seconda cena, che può essere evitata, è consigliabile scegliere prodotti simili.

Cucinare una varietà di piatti per il menu dietetico Table 9 per la settimana

Ricette per diluire il solito menu:

1. Ricetta di dieta al budino.

• burro in forma fusa;

130 g di zucchine e 70 g di mele per la griglia, aggiungere a loro 30 ml di latte, 4 cucchiai. l. farina e altri ingredienti, tranne la panna acida, mescolare, mettere in una pirofila. Cuocere in forno per 20 minuti a 180 °. Panna acida da versare nella forma finita.

2. La ratatouille è un piatto di verdure.

È necessario macinare i pomodori pelati con erbe e aglio. Aggiungere il composto a tostatura fino a metà cottura in fette di olio d'oliva di peperone, zucchine e melanzane. Stufare per 10 minuti sotto il coperchio.

Tabella di dieta 9 - menu per la settimana con ricette

In terapia, il punto importante è una corretta alimentazione. Le persone che hanno una violazione del metabolismo dei carboidrati, dei grassi e del sale marino, hanno anche aumentato il livello di glucosio nel sangue, possono rendere le loro vite più facili con l'aiuto della dieta numero 9. Questa tabella di dieta è un'opzione efficace nella lotta contro il diabete. L'obiettivo della dieta è raggiungere la normale quantità di zucchero nel corpo, abbassare il colesterolo, la pressione sanguigna e il gonfiore.

Menu per la settimana

lunedi

  • Colazione: dolce alla frutta con ricotta.
  • 2a colazione: un bicchiere di kefir.
  • Pranzo: zuppa, carne bollita in salsa di panna acida.
  • Sicuro, una mela.
  • Cena: verdure al forno, pesce in una doppia caldaia.

martedì

  • Colazione: grano saraceno, riempito con acqua bollente la sera.
  • 2a colazione: tisana.
  • Cena: zuppa di verdure con uovo sodo, polpettine di manzo, composta di ribes.
  • Sicuro,: insalata di cavolo.
  • Cena: stufato di pesce, cetriolo.

mercoledì

  • Colazione: porridge con uvetta non zuccherata, cereali e latte.
  • 2a colazione: arancione.
  • Pranzo: okroshka insolita da ravanelli, cotolette di pesce, composta.
  • Snack: uova strapazzate.
  • Cena: filetto di pollo in umido con cavolo, insalata di carote con sedano.

giovedi

  • Colazione: frittata di proteine, mela.
  • 2a colazione: yogurt fatto in casa
  • Pranzo: orecchio, pepe, ripieno di verdure e carne macinata di pollo.
  • Spuntino: casseruola di ricotta, carote e mele.
  • Cena: cotolette, orzo, succo.

venerdì

  • Colazione: casseruola di ricotta, latte.
  • 2a colazione: arance.
  • Pranzo: porridge d'orzo, insalata di barbabietola, borsch.
  • Pranzo: kefir con biscotti di crusca.
  • Cena: grano saraceno con fegato, insalata di asparagi, fagioli.

sabato

  • Colazione: frutti di bosco e dessert di ricotta
  • 2a colazione: frutta non zuccherata.
  • Pranzo: zuppa di piselli, insalata di crauti.
  • Pranzo: macedonia di frutta.
  • Cena: fagioli stufati con pomodori, gamberi bolliti.

domenica

  • Colazione: Olivier senza maionese, miglio, cicoria.
  • 2a colazione: salsa di mele.
  • Pranzo: zuppa cremosa, orzo, cotoletta al vapore.
  • Pranzo: latte caldo, cracker.
  • Cena: gulasch di manzo, insalata con uovo, cavolo e pomodoro.

Prima di andare a dormire, è possibile scegliere i seguenti prodotti: kefir, latte acido, mele.

ricette

Dessert di frutta con cagliata

  • ricotta 200 g;
  • panna acida a basso contenuto di grassi 2 cucchiai. l.;
  • piccola arancia;
  • una mela;
  • pera;
  • una manciata di mirtilli;
  • sostituto dello zucchero

Panna acida con ricotta montata in un frullatore. Sbucciare un'arancia, una pera e una mela tagliate a pezzetti. Mescola tutto insieme, metti in bei vasi. Cospargere con i mirtilli sopra.

Carne bollita in salsa di panna acida

  • carne di pollo 200 g;
  • cipolla piccola;
  • 2 cucchiai. l. panna acida;
  • 1/3 art. l. acqua;
  • 1 cucchiaio. l. farina;
  • un po 'di sale;
  • verdi.

Lavare i filetti, asciugamano e far bollire in acqua leggermente salata. Tirare fuori dall'acqua, raffreddare e tagliare a pezzi medi. Mettete le cipolle nel tegame con acqua, fate bollire fino a renderle morbide, iniettate la farina e la carne, salatela leggermente. Alla fine si aggiunge la panna acida e (acqua se evaporata). Fai bollire i prodotti per circa 10 minuti. Alla fine del desiderio di mettere i verdi.

Tortini di manzo diabetico

  • carne di vitello 500 g;
  • cipolla;
  • cracker;
  • amido 1 cucchiaio. l.;
  • uovo di gallina;
  • panna acida 1 °. l.;
  • olio d'oliva 1 cucchiaio. l.;
  • prezzemolo;
  • sale un po '.

Scegli una parte magra della carne di vitello, togli i film, lavati in acqua fredda. Tagliare a pezzetti, saltare attraverso il macinino. Nello stesso posto per macinare le cipolle, alla fine - un crostino imbevuto di latte. In una ciotola con carne macinata aggiungere uovo, sale, olio d'oliva, panna acida, prezzemolo, un po 'd'acqua (per rendere la carne succosa).

Formare le polpette, mettere in una doppia caldaia. Se non esiste un tale dispositivo, è possibile farlo nel bagno di vapore: mettete un setaccio su cui posizionare le costolette sulla padella. Chiudere il coperchio e cuocere per circa 45 minuti. Dopo un po 'di tempo dovresti girarli.

Farina d'avena con uvetta, cereali e latte non zuccherati

  • farina d'avena 100 g;
  • mela media;
  • una manciata di uvetta;
  • corn flakes 50 g;
  • latte o yogurt 0,5 cucchiai;
  • lampone, manciata di ribes nero;

Avena e fiocchi di mais versare lo yogurt e metterlo in 1 ora in frigorifero o durante la notte. Se non hai tempo, puoi versare latte caldo al mattino. Tritare finemente la mela, mescolare, aggiungere uvetta, lamponi, ribes in cima. La colazione è pronta!

  • un pezzo di pollo 200 g;
  • ravanello 2 pezzi;
  • cetriolo fresco;
  • di pomodoro;
  • mela secca o fresca;
  • uovo bollito;
  • panna acida 50 g;
  • cipollotti;
  • aneto;
  • 1 cucchiaio. l. senape;
  • Alcune gocce di limone.

Lavare le verdure, tagliate a cubetti ordinati. Versare la mela essiccata con acqua bollente e lasciare riposare per 1 ora. Pre-bollire l'uovo e la carne, tagliarlo a cubetti e tuorlo e strofinare con la panna acida. Mescolare tutti i prodotti in una casseruola con acqua bollita e raffreddata. Tritare finemente i verdi e buttare in okroshka, aggiungere il limone. Lascia stare.

Filetto di pollo stufato con cavolo

  • 0,4 kg di cavolo;
  • Filetto di pollo 200 g;
  • 1 cucchiaio. l. succo di pomodoro o pomodoro;
  • carote;
  • cipolle;
  • olio d'oliva;
  • sale e pepe

Lessare il filetto di pollo, fresco, tagliato a pezzetti. Lavare cavolo, tritare finemente. Unire con la carne in una casseruola. Pre-pulire le carote, tagliate a strisce. Cipolle tagliate a sottili anelli. Aggiungere olio d'oliva, succo di pomodoro, pepe, sale. Stufare finché è tenero. Aggiungi verdure alla fine.

Peperoni ripieni di verdure e pollo tritato

  • Pepe bulgaro 4 pezzi;
  • pollo tritato 300 g;
  • carote grandi;
  • cipolle 2 pezzi;
  • radice di sedano 1pc;
  • cavolo bianco 70 g;
  • olio d'oliva 2 cucchiai. l.;
  • di pomodoro;
  • sale, pepe, aneto.

Dopo aver rimosso i gambi e i semi dal pepe, fai bollire per circa 7 minuti. Mentre il peperoncino si raffredda, viene preparato il ripieno. Sbucciare le verdure tagliate a cubetti sottili. Stufate tutto alla leggera, tranne il cavolo. Quindi aggiungere il cavolo tritato e far sobbollire a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto. Raffreddare tutta la massa, mescolare con carne macinata, sale e pepe e riempire il pepe. Mettilo in un piatto largo, versa la salsa di pomodoro, che è fatta in questo modo:

Asciugare leggermente le cipolle affettate e le carote in una padella asciutta, quindi aggiungere il pomodoro a cubetti. Mescola tutto, versa dell'acqua e fai bollire. Aggiungi spezie consentite, verdure. Versare il peperone e metterlo in forno per 30 minuti. Meravigliosamente messo su un piatto, cosparso di aneto.

Olivier senza maionese

  • filetto di pollo 200 g;
  • 2 uova;
  • panna acida non grassi 3 cucchiai. l.;
  • cetriolo fresco;
  • piselli bolliti 50 g;
  • una mela;
  • radice di sedano o cavolfiore bollito;
  • semi di lino e sesamo.

Prima fai bollire il filetto di pollo, fallo raffreddare e taglia a cubetti di dimensioni normali. Fai bollire le uova, falle, tagliate insieme con il resto a dadini. Mescolare con panna acida, piselli, lino e sesamo. Invece di patate, puoi aggiungere il cavolfiore bollito. Questa ricetta di Olivier è praticamente indistinguibile dall'originale!

Dieta 9a tavola

Descrizione dell'11 maggio 2017

  • Efficacia: effetto terapeutico dopo 14 giorni
  • Termini: costantemente
  • Costo dei prodotti: 1400 - 1500 rubli a settimana

Regole generali

Cos'è il diabete e quale dieta è indicata per questa malattia? Il diabete mellito è una malattia che si verifica quando la produzione di insulina non è sufficiente per il pancreas. Si sviluppa spesso con predisposizione genetica, e uno dei fattori che contribuiscono al suo sviluppo è l'eccesso di cibo, il consumo eccessivo di grassi e carboidrati semplici. La base della malattia sono i disturbi del metabolismo dei carboidrati: la scarsa digeribilità del glucosio da parte dei tessuti, la sua maggiore formazione da grassi, proteine ​​e glicogeno del fegato.

Di conseguenza, c'è un aumento della glicemia e la sua determinazione nelle urine. I diabetici sono anche caratterizzati da disturbi del metabolismo dei grassi e dall'accumulo nel sangue dei prodotti di ossidazione dei grassi - corpi chetonici.

Il diabete mellito è complicato da aterosclerosi, distrofia grassa del fegato, danno renale. La nutrizione è un fattore curativo nella forma lieve della malattia, il punto principale nel diabete di gravità moderata e necessario - per il trattamento di forme gravi nei pazienti che ricevono insulina e farmaci ipoglicemizzanti orali.

Ai pazienti viene assegnata la dieta numero 9, la tabella numero 9 di Pevzner o le sue varianti. Questa dieta medica prevede la normalizzazione del metabolismo dei carboidrati e una dieta bilanciata previene le violazioni del metabolismo dei grassi. Il tavolo dietetico numero 9 presenta un valore energetico moderatamente ridotto a causa di una significativa riduzione dei carboidrati (facilmente digeribili, semplici) e grassi. Lo zucchero, i prodotti dolciari sono esclusi, il contenuto di sale e colesterolo è limitato. La quantità di proteine ​​è all'interno della norma fisiologica. La nutrizione medica è prescritta da un medico in base al grado di iperglicemia, al peso del paziente e alle patologie associate.

A peso normale, l'apporto calorico giornaliero è 2300-2500 kcal, le proteine ​​90-100 g, i grassi 75-80 ge 300-350 g di carboidrati, che a discrezione del medico è distribuito tra l'assunzione di pane o cereali e verdure.

Di particolare importanza è la nutrizione se associata all'obesità. La perdita di peso è benefica per il diabete: la ridotta sensibilità all'insulina scompare. Quando le calorie in eccesso sono ridotte a 1700 kcal a causa di una significativa limitazione dei carboidrati a 120 grammi al giorno. In questo caso, il paziente riceve 110 g di proteine ​​e 80 g di grassi. Il paziente mostra anche diete e giorni a digiuno.

La dieta da tavola n. 9 nel diabete mellito lieve implica l'esclusione di carboidrati facilmente digeribili (semplici):

  • zucchero;
  • conserve, marmellate;
  • dolciaria;
  • gelato;
  • sciroppi;
  • frutta e verdura dolce;
  • la pasta;
  • pane bianco.

Si consiglia di limitare o escludere:

  • patata, come prodotto ad alto tenore di amido;
  • carote (per gli stessi motivi);
  • pomodori a causa di alti livelli di glucosio;
  • barbabietole (ha un alto indice glicemico, dopo l'uso si nota un salto nel livello di zucchero nel sangue).

Poiché l'alimentazione nel diabete si basa sulla restrizione dei carboidrati, anche la frutta è auspicabile per scegliere con un indice glicemico (GI) a 55: pompelmi, mirtilli rossi, albicocche, susine, mele, mirtilli, pesche, prugne, ciliegie, olivello spinoso, ribes rosso, uva spina. Ma anche questi frutti dovrebbero essere consumati in quantità limitate (una porzione fino a 200 g).

Quando si utilizzano alimenti con alto indice glicemico, il livello di zucchero nel sangue aumenta molto, il che provoca un aumento della produzione di insulina. È anche necessario tener conto del fatto che il trattamento termico delle verdure aumenta il GI, quindi zucchine stufate, melanzane, cavoli possono influire negativamente sul livello di zucchero.

Va ricordato che lo zucchero e i suoi prodotti sono esclusi da una malattia lieve e, sullo sfondo della terapia insulinica del diabete mellito di grado moderato e grave, sono consentiti 20-30 g di zucchero. Pertanto, il piano di trattamento viene modificato dal medico in base alla gravità della malattia, all'intensità del lavoro del paziente, al peso, all'età e alla terapia insulinica. Questo viene fatto regolando il contenuto di carboidrati.

In tutti i casi, assicurati di entrare nella dieta:

  • melanzane;
  • lattuga rossa in considerazione dell'elevato contenuto di vitamine;
  • zucca (aiuta a ridurre il glucosio);
  • schiacciare e schiacciare, normalizzando il metabolismo dei carboidrati;
  • prodotti lipotropici (fiocchi di latte, fiocchi d'avena, soia).

Poiché i carboidrati devono essere presenti nella dieta e fornire il 55% del valore energetico giornaliero, è necessario includere le fonti di carboidrati a lenta assimilazione con la fibra alimentare: pane integrale, legumi, cereali integrali, verdure, frutta.

Si consiglia di rispettare la seguente distribuzione del valore energetico della dieta:

  • 20% - dovrebbe cadere a colazione;
  • 10% - per la seconda colazione;
  • 30% per il pranzo;
  • 10% - tè pomeridiano;
  • 20% - cena;
  • 10% per i pasti di notte.

La dieta include xilitolo, fruttosio o sorbitolo a causa della quantità totale di carboidrati. Per gusto, è permesso aggiungere la saccarina ai piatti da dessert.

Lo xilitolo dolce è equivalente allo zucchero normale e la sua dose giornaliera non supera i 30 g.

Il fruttosio ha un basso contenuto calorico e un IG basso, mentre è due volte più dolce dello zucchero, quindi aggiungere 1 cucchiaino è sufficiente. nel tè. Con questa dieta dietetica, la quantità di sale (12 g al giorno) è limitata, e secondo le indicazioni (con nefropatia e ipertensione) diminuisce ancora di più (2,8 g al giorno).

specie

La tabella principale n. 9 viene prescritta per un breve periodo per determinare la tolleranza ai carboidrati e per la selezione delle dosi di farmaci orali, nel caso in cui la dieta non riesca a normalizzare il livello di zucchero. Sullo sfondo di una dieta sperimentale, lo zucchero viene testato a stomaco vuoto 1 volta in 3-5 giorni. Con la normalizzazione dei risultati dei test in 2-3 settimane, il cibo viene gradualmente esteso, aggiungendo 1 XE (unità di pane) ogni settimana.

Un'unità di pane corrisponde a 12-15 g di carboidrati ed è contenuta in 25-30 g di pane, 0,5 tazze di porridge di grano saraceno, 1 mela, 2 pz. prugne. Dopo averlo espanso di 12 XE, è stato prescritto per 2 mesi, dopo di che sono stati aggiunti altri 4 XE. Un'ulteriore espansione della dieta viene effettuata dopo 1 anno. La tabella è anche indicata per l'uso continuo nel diabete di tipo 2 da lieve a moderato in pazienti con peso normale.

La dieta 9A è raccomandata per il diabete non insulino-dipendente lieve e moderato, ma con l'obesità nei pazienti.

La Tabella 9B è indicata per i pazienti con diabete severo insulino-dipendente e differisce da quelli precedenti in un maggiore contenuto di carboidrati (400-450 g) a causa del consumo di pane, patate, cereali, verdure e frutta. Proteine ​​e grassi leggermente aumentati. Possiamo dire che la dieta è vicina alla composizione ad una tabella razionale. Il valore energetico delle sue 2700-3100 kcal. Invece di zucchero, vengono usati dolcificanti e zucchero 20-30 g.

Se il paziente inietta insulina al mattino e al pomeriggio, il 65-70% dei carboidrati dovrebbe cadere in questi pasti. Dopo l'introduzione di insulina, il cibo deve essere assunto due volte, dopo 15-20 minuti e dopo 2,5-3 ore, quando si nota l'effetto massimo dell'insulina. Questo è fornito da pasti frazionati con assunzione di carboidrati (cereali, patate, frutta, succhi di frutta, pane) per la seconda colazione e il tè del pomeriggio.

testimonianza

  • instaurazione di tolleranza a carboidrati con lo scopo di selezione di dosi di preparazioni;
  • presenza di diabete mellito (da lieve a moderato) con peso normale in pazienti che non assumono insulina.

Prodotti consentiti

C'è l'uso di pane di segale, grano (dalla farina del 2 ° grado), con la crusca fino a 300 grammi al giorno.

I primi piatti possono essere su un brodo di carne sfuso o vegetale. Preferibile la minestra di verdure (zuppa, zuppa), okroshka, zuppa di funghi, zuppe con polpette di carne e cereali. Le patate in zuppe possono essere presenti in quantità limitata.

Corretta alimentazione nel diabete

Il cibo dietetico comprende tutte le verdure utilizzate in forma cruda o in umido (come contorni). L'accento è posto sulle verdure povere di carboidrati (zucca, zucchine, melanzane, cetrioli, lattuga, cavoli, zucchine). Le patate sono permesse con una limitazione, tenendo conto della norma dei carboidrati per ogni paziente individualmente (il più delle volte non più di 200 g in tutti i piatti). Alto contenuto di carboidrati in carote e barbabietole. Con il permesso del medico, queste verdure sono anche incluse nella dieta.

Sono ammessi carne e pollo magri. I piatti a base di carne sono meglio cucinati bolliti o cotti per ridurre il contenuto calorico del cibo. I pesci dovrebbero scegliere le specie alimentari: pesce persico, merluzzo, nasello, pollock, luccio, navaga. La quantità di cereali è limitata ai limiti per ogni paziente (di solito 8-10 cucchiai al giorno) - grano saraceno, orzo, orzo perlato, miglio e chicchi di avena, i legumi sono ammessi (preferibilmente lenticchie). Se hai mangiato la pasta (in quantità limitata e occasionalmente), allora in questo giorno devi ridurre la quantità di pane.

Le bevande con latte acido (yogurt magro, yogurt) dovrebbero essere nella dieta quotidiana. Il latte e la ricotta rustica vengono consumati nella loro forma naturale e vengono preparati i piatti: porridge di latte, casseruole, soufflé. Il formaggio non acuto con un contenuto di grasso non superiore al 30% è ammesso in una piccola quantità, la panna acida viene aggiunta solo ai piatti. Burro e una varietà di oli vegetali dovrebbero essere aggiunti ai piatti pronti. Uova: una alla coque al giorno o una frittata. Sono consentite le seguenti bevande: caffè con latte, tè con dolcificante, succhi di verdura, brodo di rosa canina.

Ammesse bacche agrodolci in qualsiasi forma (fresche, composte, gelatine, mousse, marmellata di xilitolo). Se si utilizza xilitolo, quindi non più di 30 grammi al giorno, il fruttosio è consentito per 1 cucchiaino. tre volte al giorno (aggiungi alle bevande). Miele 1 cucchiaino. 2 volte al giorno. Puoi mangiare dolci (dolci, waffle, biscotti) con sostituti dello zucchero. Ma in questo caso c'è una norma - 1-2 caramelle due volte a settimana.

Altri Articoli Sul Diabete

Un dispositivo utile per i diabetici è una speciale penna a siringa "BiomaticPen". Con l'aiuto di questo dispositivo medico, è più conveniente darti iniezioni di insulina, rispettando il dosaggio esatto.

Diagnostica

, ,.,... ,,,.

Il caviale rosso oggi è molto popolare tra i residenti della Russia. Poiché in tempi moderni questo prodotto non è a corto, il caviale viene spesso acquistato per decorare un tavolo festivo e una varietà di piatti.