loader

Cosa sostituire lo zucchero: sostituti dello zucchero naturali e artificiali

Non c'è quasi una persona che non abbia sentito parlare dei pericoli dello zucchero raffinato. Medici, e dopo di loro, e giornalisti sono costantemente ricordato che questo zucchero è uno dei principali colpevoli di "malattie della civilizzazione". L'ipertensione, arteriosclerosi, diabete, miopia, gastrite, l'obesità - che è un piccolo elenco di ciò che può portare a trascurare la loro nutrizione.

L'impatto negativo dello zucchero sul corpo umano non è da ultimo dovuto alla sua composizione estremamente povera. Il fatto è che lo zucchero bianco, a cui la maggior parte si è abituata, passa attraverso un lungo processo di purificazione. Di conseguenza, diventa più dolce, si ottiene un aspetto piacevole, ma allo stesso tempo perdere tutto-importante questione. Al suo interno, lo zucchero raffinato - è le calorie vuote nella digestione di cui il corpo deve spendere il proprio apporto di vitamine B (in particolare tiamina) e calcio. Lo zucchero raffinato altera il funzionamento del cuore, esaurisce le riserve energetiche, minano il funzionamento del sistema nervoso, favorisce la distruzione ossea, disturbare il metabolismo, con conseguente indigestione e la stitichezza aumenta.

Nonostante un così ampio effetto negativo dello zucchero, i cibi dolci possono ancora essere mangiati e rimanere sani. La causa della malattia non è il cibo dolce in sé, ma con cosa viene addolcito. Oggi nel mondo ci sono un certo numero di sostituti dello zucchero che non provocano gli stessi effetti collaterali dello zucchero. Tra questi sono assolutamente naturali e creati con l'aiuto della tecnologia moderna, in modo che se stai cercando cosa sostituire lo zucchero, hai qualcosa da cui scegliere.

Dolcificanti naturali:

Stevia (miele alle erbe) - pianta sudamericana quando prodotta dà una luce, sapore dolce con una leggera amarezza. Con l'aumentare delle dosi, l'amarezza aumenta, quindi la stevia dovrebbe essere moderata. Ha un contenuto calorico estremamente basso. Il miele erba è utile e, quindi, non solo è utilizzato in sostituzione dello zucchero, ma per motivi di salute (per il diabete, mentre la perdita di peso, per aumentare l'immunità, per alleviare problemi di stitichezza, migliorare la funzione del cuore, tiroide, milza, reni, fegato e riproduttiva autorità). Adatto per bevande zuccherate. Foglie delle piante sono collocati in una tazza di tè (caffè et al.), Saldata con acqua calda, e poi puliti.

Stevioside - estratto di stevia, prodotto sotto forma di polvere o compresse. Ha le stesse proprietà benefiche della stevia stessa, ma grazie a una forma più conveniente, la sua applicabilità è più ampia. Stevioside può sostituire lo zucchero non solo nelle bevande, ma anche nella cottura, inscatolamento, salse, ecc. A causa del gusto specifico (dolce con una leggera amarezza) non è adatto a tutti.

Miele - nettare, parzialmente trasformato nel gozzo delle api. La composizione di miele include acqua, un gran numero di carboidrati (glucosio, fruttosio, saccarosio), vitamine A, gruppo B, E, K e C. Med estremamente utili e, allo stesso tempo, calorie, quindi è raramente utilizzato per la perdita di peso. Come dolcificante può essere utilizzato assolutamente ovunque, ma dobbiamo ricordare che, quando riscaldato, si perde gran parte della proprietà ricreative.

Lo sciroppo d'acero e lo zucchero sono prodotti dolci derivati ​​dalla linfa dell'acero. Il succo viene raccolto in primavera. Dopo l'estrazione, l'acqua viene evaporata a lungo. Il risultato è uno sciroppo di sciroppo (parte dei resti d'acqua) o uno zucchero tenero (non c'è quasi acqua). Lo sciroppo d'acero e lo zucchero appartengono ai prodotti dietetici. Nella loro composizione sono più di 50 nutrienti che hanno un effetto benefico sul corpo umano. Lo sciroppo d'acero sostituisce perfettamente lo zucchero in tutti i piatti dove è richiesto. A differenza del miele, scaldare lo sciroppo d'acero non riduce l'utilità del prodotto.

Lo zucchero di canna marrone è uno zucchero ottenuto dalla canna da zucchero e sottoposto a una purificazione minima. Al contrario, l'uomo bianco contiene minerali, vitamine e fibre vegetali. Questo lo rende un prodotto più naturale e benefico per il corpo. Può essere un sostituto completo per lo zucchero bianco.

Palm zucchero (Sarkar, Jagger yagre, Jager) - Il prodotto ottenuto dopo evaporazione dell'acqua dagli alberi linfa (Nipa o di palma). Ha un basso grado di purificazione. La sua composizione è ricca di minerali e vitamine. È uno dei migliori sostituti per il suo fratello raffinato.

Sciroppo di datteri - estratto da datteri freschi spremendo il frutto. Se usato in piccole quantità - un prodotto molto utile. Contiene carboidrati, grassi, minerali, vitamine, aminoacidi e fibre alimentari. Controindicato nel diabete. Ha un'ampia applicazione in cucina.

Sciroppo di agave (nettare) - è ottenuto dal succo di una pianta del sud, l'agave. Ha un sapore molto dolce e quasi lo stesso contenuto calorico con lo zucchero. Controindicato durante la gravidanza, in quanto può provocare un aborto spontaneo. Ha un debole effetto contraccettivo, quindi non viene utilizzato nel cibo per problemi di concepimento. Molti mettono in discussione l'utilità dello sciroppo di agave grazie al suo alto contenuto di fruttosio e alla quasi totale assenza di altri principi attivi. Lo sciroppo di agave può sostituire con successo lo zucchero raffinato in tutti i piatti.

La melassa è uno sciroppo dolce, un sottoprodotto della produzione di amido e zucchero. Contiene una piccola quantità di minerali e vitamine. Il melasso è adatto per una sostituzione completa dello zucchero, ma per dire che la salute può essere migliorata da questo.

Lo zucchero d'uva è spesso uno sciroppo, meno spesso una polvere ottenuta dall'uva. Nella composizione ha solo glucosio. Spesso i benefici dello zucchero d'uva sono esagerati. Può sostituire completamente il solito zucchero raffinato, ma la necessità di tale sostituzione è discutibile.

Lo xilitolo - una sostanza naturale dal sapore dolce, fa parte di molte piante. Può essere ottenuto da gambi di mais, gusci di cotone e persino legno. Meglio conosciuto come prodotto per diabetici. Quasi dolce come lo zucchero. I benefici dello xilitolo per il corpo umano sono molto dubbiosi. Conosciuto anche come integratore alimentare E967.

Il sorbitolo (sorbosio, sorbitolo) è una sostanza che si trova nelle alghe e nei frutti. La dolcezza perde molto zucchero Ha un sapore sgradevole. Provoca l'interruzione dei sistemi digestivo ed escretore. Integratore alimentare E420.

artificiale:

L'aspartame (E951) è uno dei più controversi sostituti dello zucchero. La polemica si scatena intorno a lui regolarmente, ma è ancora ampiamente utilizzata. L'aspartame non deve essere esposto al calore a causa di rischi tossici. Molto dolce al gusto.

Saccharin (E954) - un dolcificante con una brutta storia. A lungo accusato di cancerogenicità, ma all'inizio del 2000, le accuse sono state ritirate. Ha un sapore metallico sgradevole.

Ciclamato (E952) - ha un indice di dolcezza molte volte superiore a quello dello zucchero. Bannato negli Stati Uniti e in altri paesi. Sospettato di stimolare lo sviluppo delle cellule tumorali. Lo studio è stato condotto su ratti di laboratorio, quindi non è preso in considerazione da tutti.

Acesulfame K (E950) - dolcificante, approvato nei paesi più sviluppati. 200 volte più dolce dello zucchero normale. Può essere utilizzato in qualsiasi pietanza, poiché il trattamento termico non influisce sulle sue proprietà.

Il sucralosio (E955) è uno dei dolcificanti più avanzati. È fatto di zucchero, ma 600 volte più dolce. Non assorbito dal corpo ed escreto invariato. Ha il sapore dello zucchero normale. Ad oggi, non ci sono prove del danno del sucralosio.

Neotam (E961) è un sostituto dello zucchero moderno e meno comune. Ha una dolcezza estrema.

Sostituto dello zucchero: beneficio e danno. Quale sostituto dello zucchero è meglio usare?

Dal momento in cui i sostituti dello zucchero furono prodotti per la prima volta, iniziarono a sorgere dispute riguardo ai loro benefici e danni al corpo. Pertanto, è molto importante sapere se è possibile utilizzarli come alternativa allo zucchero.

Come è stato inventato?

Il primo sostituto è la saccarina, che è stata prodotta da un chimico di nome Falberg. Ha capito completamente per caso che c'è un sostituto dello zucchero. Sedendosi a cena, prese un pezzo di pane e sentì il sapore dolciastro. Risultò che lo scienziato semplicemente si era dimenticato di lavarsi le mani dopo aver lavorato in laboratorio. Dopo di ciò, è tornato su di esso e in pratica ha confermato la sua scoperta. È così che è nato lo zucchero sintetizzato.

Tutti i sostituti possono essere suddivisi in naturale e sintetico, che contengono meno calorie, ma, a loro volta, sono più dannosi e provocano un forte appetito. Questo fenomeno può essere spiegato dal fatto che il corpo si sente dolce, perché si aspetta l'assunzione di carboidrati, ma dal momento che non vengono, durante il giorno tutto il cibo mangiato causerà la fame. Ancora molto popolari sono i dolcificanti naturali, molti dei quali hanno un alto contenuto calorico. Inoltre, utilizzando sostituti dello zucchero per i diabetici, si può sostenere che questo è un ottimo modo per affrontare i capricci di questa malattia.

Lo zucchero è dannoso

Di per sé, l'uso di tale prodotto è sicuro, la sua quantità eccessiva è dannosa. La maggior parte delle persone cerca di fare a meno dello zucchero, non aggiungendolo al tè o al caffè, così come ad altri tipi di cibo. Inoltre credono sinceramente che il suo uso sia praticamente ridotto al minimo. Ma è importante tener conto che la parte principale di questo prodotto ci viene in una forma nascosta, ad esempio, lo zucchero viene aggiunto alla salsiccia, la marinata dalle aringhe deve essere leggermente addolcita, le caramelle contengono un'enorme quantità di questo prodotto. Questa lista può essere continuata indefinitamente. Tutti amano il gusto, perché portano piacere e gioia. Ridurre drasticamente e completamente il suo utilizzo è molto difficile e non alla portata di tutti. Il sostituto dello zucchero è un prodotto presentato in un vasto assortimento. Devi capirlo attentamente, perché non tutti i punti di vista sono sicuri.

Zucchero o dolcificante?

Inizialmente, solo dopo la sua comparsa, lo zucchero veniva venduto in farmacia e usato come droga. Nel corso dei secoli, quando si è scoperto per ridurre il costo di produzione di questo prodotto, è gradualmente migrato dalle medicine alla categoria del cibo. Poi, con l'aiuto di questo, la produzione di dolci, torte e pasticcini vari è sorto, hanno cominciato ad aggiungerlo a maionese, salse e salsicce. Lo zucchero nello zucchero raffinato era persino considerato una medicina, ma ahimè, non portava benefici per la salute, e dopo averlo trasformato in cibo, lo era ancora di più.

Zucchero - un concentrato di calorie, che non è supportato da minerali o fibre o vitamine. Se bevi il tè con cinque cubetti di zucchero raffinato, puoi ottenere immediatamente 100 calorie. Nel caso dell'aggiunta di diversi pan di zenzero, dolci o un pezzo di torta, si ottiene un carico pari a un quarto della dose giornaliera di energia. Di conseguenza, i gabbiani molto "pesanti" saranno ubriachi. L'uso costante di questo ingrediente in questa forma "nascosta" è molto pericoloso e può portare a diabete, obesità, altre malattie e disturbi, quindi i medici suggeriscono di usare un sostituto dello zucchero. I benefici o i danni che può portare sono ancora dimostrati dagli scienziati, poiché le nuove specie vengono costantemente sviluppate.

Il sostituto è stato inventato in modo che ci fosse l'opportunità di non limitarti ai tuoi dolci preferiti, e allo stesso tempo è diventato sicuro per la salute. Dal momento che è spesso più economico dello zucchero, utilizzarlo può essere salvato in produzione.

I benefici degli edulcoranti

Per coloro che non possono essere dolci o è molto difficile rinunciarvi, i sostituti dello zucchero sarebbero una scelta eccellente. Certo, nessuno ha il desiderio di cambiare le proprie preferenze, ma a volte questo è inevitabile, perché si vuole rimanere belli e sani.

Principalmente, questo problema affronta persone con sovrappeso e diabetici. In ogni caso non sono molto sani, e qui è anche proibito sentire questo meraviglioso sapore di torta alla caramella.

Per coloro che non hanno problemi, un sostituto dello zucchero è una buona prospettiva per rimanere in forma. In questi prodotti non ci sono praticamente calorie, inoltre, hanno scarso effetto sui livelli di zucchero nel sangue. Il principale fattore che indica la convenienza di questi farmaci è la confezione e il rilascio sotto forma di compresse o soluzioni. Il sostituto dello zucchero liquido diventerà indispensabile per le persone che hanno lo smalto dei denti debole e sono soggetti al rapido sviluppo della carie.

Danno di dolcificanti

Il danno che gli edulcoranti possono comportare può essere suddiviso in due tipi, che includono l'obesità e l'avvelenamento dell'intero organismo. Questi problemi portano ulteriormente all'emergere di varie malattie.

Sembrerebbe che dopo che la quantità di calorie che entrano nel corpo sia ridotta, il peso dovrebbe gradualmente iniziare a diminuire, ma non è così tanto. Coloro che usano un sostituto dello zucchero, i cui benefici o danni non sono ancora del tutto chiari, ingrassano più velocemente di quelli che non lo usano. A livello intuitivo, le persone iniziano a mangiare molti più prodotti, considerando che, avendo perso un po 'di calorie nel cibo raffinato, puoi concederti un piccolo surplus.

È importante sapere: mangiare dolci e non ricevere calorie allo stesso tempo, semplicemente inganniamo il corpo. Dopo aver perso l'energia necessaria, un appetito da lupo si sveglierà.

Molti sostituti dello zucchero naturali e artificiali non sono sicuri e possono portare a gravi anomalie e malattie.

Dolcificanti naturali

Il sostituto naturale di zucchero contiene meno calorie del normale. Il più popolare di loro sono:

1. Fruttosio È più dolce dello zucchero 10 volte. Il suo uso è raccomandato per il diabete. Se si desidera perdere peso, l'uso di tale sostituto è vietato, in quanto contribuisce alla deposizione di grasso indesiderato. La tariffa giornaliera non deve superare i 30 grammi.
2. Xilitolo. Permesso di usare i diabetici. In una piccola quantità può provocare mal di stomaco. Il giorno in cui può essere consumato non più di 40 grammi.
3. Sorbitolo. Il suo uso contribuisce alla normalizzazione del tratto intestinale. Se lo usi a grandi dosi, puoi sentire la pesantezza nello stomaco. La tariffa giornaliera non dovrebbe superare i 40 grammi.
4. Lo sciroppo di agave, il miele e la stevia sono anche innocui sostituti dello zucchero che sono sufficientemente benefici per il corpo. Coloro che soffrono di diabete, dolcificanti naturali sono autorizzati a usare solo sotto la stretta supervisione dei medici. Ma ancora tali sostituti sono meno calorici. È anche importante che lo smalto dei denti non ne risenta. Il sostituto dello zucchero più sicuro è la stevia, ma ha un leggero sapore amaro. La principale controindicazione a questo prodotto è l'intolleranza individuale.

Dolcificanti artificiali

Tali farmaci non sono nutritivi. Questi includono:

1. Saccarina. È più dolce del saccarosio 300-400 volte. Non ha calorie ed è abbastanza economico. Per questo motivo viene aggiunto attivamente a un gran numero di prodotti: bevande gassate, dolciumi, ecc. È cancerogeno e causa gravi malattie intestinali. All'estero, il suo uso è vietato, nella composizione dei prodotti è designato come additivo E954.
2. Aspartame. Molto gustoso e 100 volte più dolce dello zucchero. A temperature elevate diventa tossico. Può causare problemi neurologici, provocare un tumore al cervello e un calo della vista, peggiorare la condizione della vescica e danneggiare la pelle. È vietato mangiare in donne in gravidanza e bambini. Non è raccomandato in caso di perdita di peso, in quanto ciò potrebbe provocare l'aspetto dell'effetto opposto e aggiungere più peso corporeo. La quantità giornaliera consentita del prodotto è di 3 grammi. Nella composizione degli ingredienti è designato come E951.
3. Ciclamati. Sono composti che hanno un piacevole sapore dolce senza amarezza, sono stabili durante la cottura e l'ebollizione, quindi sono spesso utilizzati nella produzione di compresse. Il sostituto dello zucchero è a basso contenuto di calorie e 30 volte più dolce del saccarosio. È cancerogeno ed è vietato nella maggior parte dei paesi. Utilizzato nell'industria dolciaria e nella produzione di bevande, è controindicato per le malattie renali e la gravidanza. L'indennità giornaliera consentita non è superiore a 0,8 grammi. Nella composizione dei prodotti è indicato come additivo E952.
4. Sukrazit. Sostituto economico e ipocalorico. È consentito per i diabetici, ma è tossico perché contiene acido fumarico.

Se si decide di utilizzare questi supplementi, è necessario rispettare la tariffa giornaliera e leggere attentamente la composizione sostitutiva dello zucchero. È meglio evitare i dolci artificiali o leggere attentamente le istruzioni prima dell'acquisto.

Vantaggi e svantaggi di ciascun tipo

I sostituti artificiali sono considerati sintetici e riducono il rischio di allergie, molto più dolce dello zucchero e centinaia di volte più economico di esso, la maggior parte dei tipi non viene digerita e ha 0 calorie. Va ricordato che sono controindicati in gravidanza e alcune malattie croniche, così come nella prima infanzia. Avere severe restrizioni sull'uso quotidiano.

Un sostituto naturale dello zucchero è più spesso di origine vegetale, e quindi più innocuo. I principali svantaggi includono il contenuto calorico elevato di questi prodotti, e non tutti sono più dolci dello zucchero. Ci sono anche controindicazioni per la salute.

L'uso di sostituti per la perdita di peso

Come mostrano studi americani, le donne che hanno cambiato zucchero con gli zuccheri "zero" hanno maggiori probabilità di essere sovrappeso rispetto a coloro che preferiscono usare i dolci tradizionali. Un sostituto dello zucchero nella dieta non aiuta a perdere quei chili in più, ma solo a danneggiare la salute. Il motivo principale per questo è considerato un fattore psicologico. Ricevendo meno calorie sotto forma di sostituto, una donna che già non può permettersi gran parte del solito, inizia a concedere qualcosa che non è molto buono per la sua vita. Usando tali prodotti, sta guadagnando completamente calorie risparmiate. L'uso di zucchero porta ad una rapida saturazione del corpo, che non può vantare alcun sostituto. Per questo motivo, il cervello dà un segnale allo stomaco, e perdere peso inizia a mangiare tutto per ripristinare le calorie mancanti. L'uso di sostituti rende la vita dolce, ma abbastanza triste - può portare ulteriormente alla depressione.

Puoi perdere peso senza droghe, è sufficiente solo per ridurre la quantità di zucchero. Un cucchiaino di questo prodotto contiene solo 20 calorie. Se la nutrizione è equilibrata, allora 20-25 grammi di zucchero non sono in grado di rovinare una bella figura.

Qual è il miglior sostituto per il diabete?

Quando lo zucchero entra nel corpo sotto forma di saccarosio, viene scomposto in fruttosio e glucosio nel tratto digestivo, quest'ultimo fornisce il 50% dei costi energetici. Contribuisce al mantenimento della funzionalità epatica e allevia le tossine. Ma oggi i ricercatori affermano che è necessario iniziare a limitarsi all'uso di questa dolcezza. Nella vecchiaia, un'eccedenza di glucosio può causare aterosclerosi e diabete mellito, e quindi componenti vitali come alimenti biologici, alimenti dietetici e sostituti dello zucchero diventeranno inevitabili.

L'assorbimento di glucosio e fruttosio differisce l'uno dall'altro. Il fruttosio, che è un sostituto, viene assorbito molto lentamente, ma la sua elaborazione nel fegato avviene rapidamente. Dovrebbe essere compreso che anche le pareti intestinali e renali sono coinvolte in questo processo, e questo è già regolato dall'insulina. È due volte più dolce dello zucchero, ma il loro contenuto calorico è lo stesso. Pertanto, un tale sostituto dello zucchero per il diabete ha molti vantaggi da usare, poiché è due volte meno dello zucchero, ed è sicuro.

A causa del fatto che l'insulina non è coinvolta nella lavorazione del fruttosio, può essere consentita ai diabetici, ma solo a dosi limitate, non superiori a 40 grammi al giorno, poiché il coefficiente di dolcezza in lei è 1,2-1,7.

Le proprietà principali di questo sostituto includono la sua capacità conservativa. Marmellate e conserve con questo componente sono molto dolci, non distorcono il gusto. La cottura ha un gusto grande, completamente intatto, si forma una struttura ariosa. L'alcol viene scomposto più velocemente utilizzando questo componente e viene ridotta anche la probabilità di carie. Nel diabete, il primo grado è raccomandato solo in dosi accettabili, e nel secondo grado dovrebbe essere usato con restrizioni e non sistematicamente, ma solo in piccole quantità. Se l'obesità è presente, è necessario limitare l'integrazione, raramente e in piccole dosi.

Un altro sostituto naturale dello zucchero è la stevia, che è eccellente nelle sue proprietà per i diabetici e per coloro che sono obesi. Questo prodotto contiene quasi senza calorie e carboidrati ed è ideale per alimenti dietetici. Se una persona usa costantemente la stevia, i suoi vasi sanguigni diventeranno più forti e il livello di zucchero nel sangue diminuirà. Il prodotto ha un grande effetto sul lavoro del pancreas e del fegato, è utile per le ulcere peptiche, poiché guarisce attivamente le ferite, ha anche un'azione antinfiammatoria e antimicrobica. Stevia si raccomanda di aggiungere alla vostra dieta in caso di problemi e pelle acne, renderà più pulito. Questa pianta ha una vasta gamma di proprietà utili che non tutti i sostituti dello zucchero possono vantare. Le recensioni dei consumatori dicono che nel caso del trattamento termico, non cambia le sue qualità ed è perfetto per una dieta. Questo prodotto ha un sapore leggermente particolare. Se lo mangi in grandi quantità, puoi provare un po 'di amarezza. Può essere acquistato allo sciroppo, 1/3 di cucchiaino. che sostituisce un cucchiaio di zucchero e compresse. Questo farmaco è raccomandato per qualsiasi tipo di diabete, così come per il problema dell'obesità.

Il sorbitolo è il miglior sostituto dello zucchero per il diabete, poiché non influisce affatto sul suo livello ematico ed è completamente assorbito senza insulina. È piuttosto semplicemente disciolto in acqua e raccomandato per il trattamento termico, e anche usato per la conservazione. La sua dolcezza è leggermente inferiore allo zucchero e il contenuto calorico rimane quasi lo stesso. È anche importante che questo prodotto abbia buone proprietà coleretiche. Il sorbitolo può essere attribuito ai sostituti naturali, nella forma "viva" può essere trovato in bacche e frutti congelati. La principale limitazione di questo prodotto è la norma - non più di 30 grammi al giorno. Se lo superi, puoi innescare un tratto gastrointestinale sconvolto, oltre a nausea e vomito. Affinché il cibo nel diabete sia gradevole e gustoso, si consiglia di aggiungere coriandolo, topinambur e arancia al cibo, in quanto ben leniscono le voglie per i dolci. Prova ad iniziare a bere il tè verde e usa la cannella, sarai piacevolmente sorpreso dal risultato.

Cosa cambiare gli edulcoranti?

Da quanto sopra, è possibile capire se un sostituto dello zucchero è dannoso, quindi è consigliabile conoscere diverse opzioni alternative. Al momento, gli scienziati hanno sviluppato un nuovo livello di edulcoranti:

1. Stevioside: è ottenuto dalla stevia o erba di miele, e per le sue qualità è centinaia di volte più dolce dei suoi "colleghi".
2. Dalla scorza di agrumi è fatto un altro tipo che può perfettamente sostituire lo zucchero - citrosi. È più dolce 2000 volte ed è abbastanza sicuro per il corpo.
3. Esistono anche edulcoranti fatti sulla base della proteina naturale - il monelina. Oggi non è ampiamente disponibile, in quanto la sua produzione è molto costosa.

Se hai intenzione di perdere peso, quindi prima dell'uso, assicurati di consultare il tuo nutrizionista e discutere le opzioni che sono meglio per voi. Inoltre, si raccomanda di leggere attentamente le etichette con la composizione dei prodotti alimentari. Se vedi che contengono sostituti dannosi, allora la cosa migliore è non ottenerli, in quanto non porteranno benefici, ma solo danno.

Naturale = sicuro? A proposito di sostituti dello zucchero naturale e dei loro effetti sul corpo

È possibile eliminare completamente dalla dieta un prodotto come lo zucchero? Ognuno di noi vuole preservare la nostra salute e continuare a gustare deliziose pasticcini, senza preoccuparsi della minaccia per il corpo.

I sostituti dello zucchero possono aiutare. Vengono in due varietà di base: naturale e artificiale.

Il corpo umano non è progettato per gestire una quantità impressionante di glucosio. Con l'abuso di dolci c'è il rischio di obesità e altre malattie metaboliche, in particolare il diabete.

Ecco perché è necessario limitare la quantità di carboidrati consumati. Questo aiuterà i dolcificanti naturali.

Benefici e danni

Sostituti raffinati - sostanze che conferiscono al piatto un sapore dolciastro, ma che non contengono nella composizione di zucchero raffinato.

Questi includono sostituti dello zucchero naturale - fruttosio e estratto di stevia e ottenuti con mezzi artificiali - aspartame, xilitolo.

Molto spesso, queste sostanze sono posizionate come analoghi dello zucchero completamente sicuri. Sono aggiunti al cosiddetto cibo "diet" e bevande per coloro che guardano il loro peso. Tale cibo non incorpora calorie.

Ma il valore di energia zero non significa che il prodotto sia completamente sicuro per la salute umana. Soprattutto per coloro che vogliono liberarsi dei chili indesiderati. Diamo un'occhiata ai benefici e ai danni del fruttosio a cui siamo abituati.

Nonostante il fatto che questo composto naturale è raccomandato per le persone che hanno disturbi nell'esecuzione del pancreas, i nutrizionisti moderni lo considerano una sostanza dannosa.

Va notato che il fruttosio è raccomandato per i diabetici da molti medici a causa del suo indice glicemico insolitamente basso.

Si trova in grandi quantità in frutta e bacche fresche. E tutto il solito zucchero è esattamente la metà.

Secondo numerosi studi, il consumo regolare di fruttosio porta ad un significativo deterioramento dei processi metabolici che si verificano nel corpo. Aumenta anche la resistenza all'ormone del pancreas - insulina.

Per questo motivo, la capacità del corpo umano di utilizzare i carboidrati come fonte principale di energia è ridotta. Ciò porta ad un aumento della concentrazione di zuccheri e allo sviluppo dell'obesità.
Il problema sta nel fatto che il fruttosio non si trova in natura in natura.

Mangiando una frutta dolce o bacche, si invia nello stomaco non solo zucchero, ma anche fibra (fibra alimentare).

Quest'ultimo, come è noto, ha un enorme impatto sul processo di assorbimento del fruttosio. In altre parole, la fibra alimentare aiuta a normalizzare il livello di glucosio nel siero.

Inoltre, mangiare tre grandi mele in una volta è molto più difficile che bere un bicchiere di succo di mela spremuto dallo stesso frutto. È necessario trattare i succhi di origine naturale esclusivamente come dolci, che possono essere consumati in misura limitata.

Frutta e bacche, assorbite in grandi quantità, possono aumentare la concentrazione di glucosio. Per quanto riguarda gli edulcoranti di origine artificiale, la saccarina è diventata il primo sostituto dello zucchero. Fu scoperto alla fine del diciannovesimo secolo.

Per lungo tempo è stato considerato del tutto innocuo, ma già a metà del secolo scorso si sospettava che provochasse la comparsa di malattie oncologiche.

Al momento è permesso utilizzarlo per cucinare cibo, ma molti produttori di dolci hanno deciso di abbandonarlo completamente.

Questo sostituto per lo zucchero è stato sostituito da un altro - aspartame, che è stato aperto nel 1965. È disponibile come parte della maggior parte dei prodotti dolciari destinati all'alimentazione dietetica.

Viene anche utilizzato per la produzione di bevande gassate, gomme da masticare e persino droghe. Quasi non contiene carboidrati, essendo allo stesso tempo alcune dozzine di volte più dolce dello zucchero raffinato normale.

Diamo un'occhiata al danno dell'aspartame. Di norma, questa sostanza sintetica non è in grado di influire negativamente sul metabolismo umano.

Tuttavia, gli scienziati sostengono che al momento non esiste un'opinione inequivocabile sulla sicurezza di questo dolcificante.

Va notato che l'aspartame è severamente proibito per le persone che soffrono di fenilchetonuria.

Nonostante il fatto che l'aspartame non sia un agente cancerogeno o una sostanza tossica, è uno dei pochi composti che hanno la capacità di penetrare nel cervello umano.

Sostituti naturali di zucchero per diabetici: dolcificanti naturali per il diabete

Le espressioni "dolce morte" "morte bianca" sono familiari a tutti, probabilmente. Stiamo parlando dello zucchero più comune. Questo prodotto è così cattivo che è ora che le persone lo abbandonino. Ma come sopravvivere a questo senza dolore? Dopotutto, ogni persona fin dall'infanzia è stata abituata dai genitori a dolci caramelle, dolci, biscotti, torte e limonate.

Anche da adulti, la gente non smette di amare i dolci e spesso coglie i loro problemi. La dipendenza da zucchero può essere paragonata alla tossicodipendenza, ma può anche essere sconfitta. E per coloro che vogliono perdere peso o soffrono di diabete, questo prodotto è il peggior nemico.

Oggi, dolcificanti naturali e prodotti naturali aiutano una persona a sbarazzarsi di zucchero e altri dolci, che, invadendo il corpo, non solo non disturbano il metabolismo, ma anche i benefici.

Gli autori dell'articolo offrono ai loro lettori di familiarizzarsi con un ampio elenco di dolci naturali naturali, che un tempo spodestarono un analogo artificiale: lo zucchero bianco.

Il sostituto dello zucchero più naturale è, naturalmente, il miele. Molte persone lo adorano semplicemente per il suo gusto aromatico e piacevole, e non perché apportino grandi benefici. Il miele fornisce al corpo le sostanze necessarie:

Lo zucchero, al contrario, ruba questi elementi dall'organismo per la sua assimilazione. Inoltre, il miele è più volte più dolce dello zucchero, ma è semplicemente impossibile mangiarne parecchie. Tuttavia, come dolcificante il miele non è adatto alle persone con diabete.

Purtroppo, il miele, come lo zucchero, causa un forte aumento del livello di glucosio nel sangue.

Fai attenzione! Il miele può causare una reazione allergica, quindi è necessario dare il prodotto ai bambini con grande cura! Come per tutti gli altri, anche quelli che seguono una dieta, l'uso del miele non è proibito.

Basta non dimenticare che al miele non piace il trattamento termico. Con lei, perde quasi tutte le sue proprietà curative.

Stevia e stevioside

La stevia vegetale sudamericana (erba del miele) negli ultimi anni sta guadagnando una grande popolarità in Russia, e questa è la spiegazione. La Stevia è un ottimo sostituto dello zucchero, che non teme il trattamento termico e si presenta sotto forma di polvere, che è 200-300 volte più dolce dello zucchero normale.

La capacità di normalizzare il livello di glucosio nel sangue, il basso contenuto calorico e la regolazione dei processi metabolici nel corpo includono la stevia tra i sostituti dello zucchero naturale.

Il prodotto è adatto sia per i diabetici che per coloro che si preoccupano della loro figura. A proposito, la stevia può essere somministrata anche ai bambini!

Stevia ha anche i suoi piccoli inconvenienti, includono un gusto erbaceo inespressivo (alcuni non piace) e una sensazione di dolcezza un po 'tardiva.

Per addolcire dolci, cereali e bevande è meglio usare un decotto di stevia. Può essere preparato per un uso futuro e conservato in un luogo fresco per circa una settimana.

Il farmaco stevioside è venduto in farmacia sotto forma di compresse o polvere e lo si aggiunge a bevande e pasti secondo il dosaggio.

Frutta secca

Un altro sostituto naturale di zucchero è la frutta secca. Eccellenti fonti di minerali e vitamine sono:

Dalla combinazione di frutta secca e noci, si ottengono dolci e dolci sorprendentemente gustosi. Naturalmente, con l'aggiunta di mele secche non si può preparare il tè dolce, ma è comunque possibile sostituire alcuni dolci con frutta secca.

È importante! Invece di riempire un bambino con dolci e torte, i genitori e le nonne amorevoli dovrebbero trattarlo con una varietà di frutta secca. È molto più sano e non meno gustoso!

L'unica condizione - la frutta secca deve essere di alta qualità. Quando si sceglie un prodotto non si deve affrettare i colori vivaci, l'imballaggio bello e la frutta brillante. Tutti loro sono trattati con biossido di zolfo e ricchi di tutti i tipi di conservanti.

Data tesoro

Il prodotto è composto da datteri dorati, che da tempo si sono affermati come dolcificanti naturali per il loro gusto molto dolce.

Le date hanno il più alto valore di saccaride tra gli altri frutti - 60-65%. Inoltre, le date stesse nel diabete sono consentite, e questo può essere trovato in dettaglio nel nostro articolo.

È impossibile sopravvalutare i benefici del miele di data o sciroppo - questa è la droga più reale nella lotta contro l'obesità. Nella struttura questo prodotto contiene:

Il miele di dattero può essere tranquillamente aggiunto a bevande, dessert e pasticcini. Tuttavia, le date di glucosio sono molto alte in date, quindi lo sciroppo di data o il miele non dovrebbero essere consumati dalle persone con diabete.

Concentrato di malto d'orzo

Il concentrato di malto d'orzo è un liquido marrone scuro, denso e croccante che ha un sapore dolce e un aroma gradevole. L'estratto si ottiene immergendo e germogliando i chicchi d'orzo. Usa la proprietà dei cereali per cambiare la loro composizione chimica nel processo di germinazione.

Dove c'erano gli amidi si formano gli zuccheri, più precisamente il maltosio (zucchero ad alta fermentabilità). A qualcuno potrebbe non piacere il gusto specifico dell'estratto, ma non prestarlo attenzione perché l'estratto porterà benefici inestimabili per il corpo.

Pekmezy (sciroppi vegetali naturali)

Quando si utilizzano sciroppi dolci naturali, è opportuno ricordare che questi prodotti sono altamente concentrati e apportano benefici solo con un consumo limitato.

Lista di sciroppi

Sciroppo di agave

Viene estratto dai gambi di agave - una pianta esotica. I succhi dei gambi nella forma di succo sono bolliti a una temperatura di 60-70 gradi, trasformandosi in una massa dolce, viscosa. Questo prodotto è 1,6 volte più dolce dello zucchero e ha un delicato sapore di miele.

Se consideriamo il contenuto dello sciroppo di zuccheri, allora esso appartiene ai prodotti con IG basso (indice glicemico) Il glucosio contiene il 10%, il fruttosio - il 90%. Pertanto, lo sciroppo di agave può essere utilizzato con il diabete.

Sciroppo di topinambur

Un dolcificante meraviglioso il cui gusto non può non attirare persone di ogni età. Eliminare lo zucchero normale con l'aiuto dello sciroppo di topinambur è indolore.

Sciroppo trasparente ambrato può essere aggiunto a bevande, cereali e pasticcini. In breve, lo zucchero può essere completamente eliminato.

Il rapporto tra zuccheri naturali allo sciroppo è:

Lo sciroppo ha una consistenza piacevole e un delicato aroma di miele e caramello. Una completa mancanza di controindicazioni classifica lo sciroppo di topinambur ai migliori sostituti dello zucchero di origine naturale.

Zucchero d'uva

Prodotto denso e trasparente, ricorda molto lo sciroppo di zucchero. Quando viene ricevuto, il trattamento termico non viene utilizzato. Il succo d'uva è concentrato in una speciale centrifuga e drenato attraverso un filtro naturale.

La composizione dello zucchero d'uva è principalmente glucosio, quindi questo prodotto è controindicato per le persone che soffrono di diabete. Ma i bambini, sostituisce perfettamente il solito raffinato. Anche il diabete stesso sostituisce perfettamente lo zucchero nel diabete, ma in piccole quantità.

Sciroppo d'acero

Il prodotto si ottiene ispessendo il succo di zucchero d'acero. L'albero cresce principalmente in Canada. Per produrre solo 1 litro di sciroppo sono necessari 40 litri di succo. Lo sciroppo d'acero ha un debole sapore di legno. Il saccarosio è il componente principale di questo prodotto, quindi l'uso dei diabetici è controindicato.

Lo sciroppo di cuneo è buono come additivo per dessert, panini, waffle, frittelle o viene usato al posto dello zucchero nel processo di cottura.

Sciroppo di carruba

Questo prodotto è autorizzato all'uso nel diabete, inoltre, ha un certo numero di qualità preziose. Lo sciroppo di carruba contiene una grande quantità:

Inoltre, non ci sono sostanze tossiche. E l'effetto antitumorale dello sciroppo, rivelato come risultato di numerosi studi, lo rende un prodotto insolitamente utile che può essere aggiunto a qualsiasi bevanda e dessert.

Sciroppo di gelso

Questo prodotto dolce e gustoso è fatto da bacche di gelso nero. La massa di bacche viene ridotta di circa 1/3. Le proprietà curative dello sciroppo di gelso comprendono effetti antinfiammatori ed emostatici.

melassa

Il melasso è prodotto da solo, in quanto è un sottoprodotto nella produzione di amido e zucchero. La melassa netta non ha assolutamente alcun colore e assomiglia al miele nel gusto e nella consistenza, ma senza aroma.

La composizione di questo dolcificante naturale include:

Dal momento che la melassa è praticamente lo stesso zucchero, nel diabete, il suo consumo nel cibo è controindicato.

Tuttavia, la melassa ha più caratteristiche benefiche dello zucchero. Prodotti come pasticcini o altri prodotti dolciari contenenti contenuto di melassa rimangono morbidi a lungo, poiché la melassa non si cristallizza.

Melassa o melassa

Questo sostituto dello zucchero è anche ottenuto nel processo di produzione di zucchero. Ma nella sua forma pura non viene usato, la melassa è solo per la fabbricazione di bevande alcoliche.

Caramello o melassa bianca

È un sottoprodotto dell'amido, ha un colore dorato. È utilizzato nell'industria dolciaria per la produzione di gelati e marmellate.

Cosa può sostituire lo zucchero. Dolcificanti naturali

Lo zucchero è sempre stato il "cardine" dei nutrizionisti. Questo controverso prodotto alimentare è presente in ogni cucina e la maggior parte delle persone preferisce non pensare al suo danno fino alle prime "campane" allarmanti. Lo zucchero in natura è il carboidrato più puro, un eccesso di cui nel corpo porta a disturbi metabolici. Questo, a sua volta, comporta la perdita di armonia, disturbi circolatori e chimica del sangue. Se guardi dall'altra parte, il corpo non sarà in grado di lavorare senza carboidrati, poiché è una fonte di energia. E lo zucchero è quasi istantaneamente assorbito, dà ad una persona una carica di vitalità e il corpo, osservando cambiamenti così meravigliosi, richiede un'integrazione. Non tutti sono in grado di cogliere questo momento sottile e controllarlo, quindi sembra che non ci sia modo di uscire dal circolo vizioso.

Non molto tempo fa, il mondo è stato spazzato da un'ondata di corretta alimentazione. Gli addetti al marketing, visto che la credibilità dello zucchero ha perso irrimediabilmente, hanno immediatamente iniziato a pubblicizzare lo zucchero di canna "utile" e "organico" dalla canna. Tuttavia, questo non ha influenzato la situazione nel suo insieme - anche lo zucchero non raffinato e sterilizzato in grandi dosi è distruttivo per il corpo. Sì, e trovare sugli scaffali lo stesso "vero" zucchero non sempre può offrire - di solito un banale raffinato, macchiato di melassa.

I chimici presero il caso e alla fine offrirono la loro soluzione al problema: sostituti dello zucchero sintetico in compresse di piccole dimensioni. Di solito sono raccomandati per i diabetici che vogliono perdere peso e condurre uno stile di vita più sano. Ma di che tipo di salute possiamo parlare quando, oltre al relativamente innocuo xilitolo E967 e al sorbitolo E420, le compresse contengono molti componenti assolutamente sospetti.

Saccharin E954 è uno dei dolcificanti più popolari. È prodotto in compresse, che sono quasi 500 volte più dolci dello zucchero normale, quindi se lo provi sulla lingua, darà amarezza. Una dolcezza così concentrata è abbastanza capace di provocare lo sviluppo di tumori.

L'aspartame E951 è un altro dolcificante sintetico, che alle persone piace aggiungere non solo alle bevande, ma anche al cibo. È disponibile anche in compresse, ma non esiste un documento che dimostri la completa sicurezza di Aspartame per il corpo. Inoltre, le persone che amano il suo uso (compreso l'uso di prodotti con il suo contenuto), c'è un generale deterioramento della salute.

Non molto tempo fa, il dolcificante chimico E952, il ciclamato di sodio, che purtroppo divenne popolare, fu bandito in Russia, negli Stati Uniti e in Giappone. Ha provocato reazioni allergiche e lo sviluppo del cancro. Quindi, risulta, o vivere senza dolci affatto, o rischiare la salute? Fortunatamente, gli estremi possono essere evitati con sostituti dello zucchero naturali.

Dolcificanti naturali

Dolcificanti naturali utili per la salute:


  1. Frutta secca - datteri, prugne secche, uvetta, fichi, banane e altri frutti secchi sono un eccellente sostituto della polvere di zucchero bianco. Certo, non funzionerà per dissolverli nel tè, ma sarà molto utile quando si tratta dello zucchero. Inoltre, puoi produrre composte da frutta secca, aggiungerle ai prodotti da forno e creare dolci fatti in casa. Soddisfano perfettamente la fame e forniscono al corpo carboidrati innocui. Tuttavia, qui vale la pena attenersi alla regola della moderazione: i frutti secchi sono piuttosto calorici.
  2. Lo sciroppo d'acero è una prelibatezza preferita dei canadesi, a base di linfa di zucchero d'acero. Può essere aggiunto a bevande, prodotti da forno e anche usato per preparare piatti di carne. Lo sciroppo d'acero contiene destrosio e una piccolissima quantità di calorie. Tuttavia, nei negozi nazionali per ottenere questo sciroppo d'acero è quasi impossibile.
  3. Il miele è un prodotto ideale sotto ogni aspetto. È naturale, dolce e apporta enormi benefici a tutto il corpo. Ci sono molti tipi di miele, ma puoi facilmente sostituire lo zucchero bianco con uno qualsiasi di loro. Prima di mangiare il miele, assicurati di non avere una reazione allergica.
  4. Topinambur - più familiare per il nostro orecchio il nome di questo raccolto radice è una pera di terra. Il sostituto dello zucchero può essere la radice stessa, ma il miglior sciroppo da esso. Lo sciroppo è buono con tè, pasticcini, cereali e latticini. Tra tutti gli altri dolcificanti naturali, il topinambur è al secondo posto dopo la stevia nell'elenco dei prodotti con il più basso indice glicemico. Ciò significa che è sicuro anche per i diabetici avidi. La peculiarità della preparazione dello sciroppo di topinambour è di mantenere una bassa temperatura, quindi conserva completamente tutte le proprietà utili.
  5. Stevia - forse la più pubblicizzata tra i dolcificanti naturali. Stevia arrivò alle nostre latitudini dal Paraguay. L'aspetto di esso è del tutto inconsistente, ma è per questo che è una chiara dimostrazione che la cosa principale non è la forma, ma il contenuto. Ci sono così tante sostanze nutritive e composti in stevia che questa erba può essere tranquillamente considerata una panacea per una lunga lista di malattie. Ma nel contesto di interesse per noi, la stevia è conosciuta come una pianta che è molto più dolce dello zucchero, a causa della presenza del glicoside stevioside (il più dolce di tutti i glicosidi conosciuti). In vendita la stevia può essere trovata in una varietà di forme: foglie secche, bustine di tè, estratto liquido, compresse, polvere, tintura. Qualsiasi opzione è adatta, ma è meglio coltivare un cespuglio di stevia a casa sul davanzale della finestra e assaporare il gusto dolce delle foglie appena raccolte.

Come puoi vedere, il circolo chiuso della raffineria non era così chiuso. La natura ci offre più di una vasta selezione di dolcificanti per tutti i gusti e in qualsiasi forma: vuoi - masticare datteri, vuoi - versare pancakes con sciroppo d'acero o preparare il tè alla stevia.

Sostituto dello zucchero

Nella gente sono noti tre modi di uso dello zucchero: intarsio, manichino e in vpriglyadku. Se i medici e i nutrizionisti vietano i primi due, le informazioni sul dolcificante saranno benvenute. I fautori di un approccio competente alla cucina e un'alimentazione sana saranno in grado di prendere una decisione informata sull'uso dello zucchero o dei benefici dei suoi sostituti sulla base delle proprietà, dei metodi e delle fonti di produzione, nonché del grado di sicurezza.

Quando è necessario un sostituto dello zucchero

La verità che molti medici nascondono è che lo zucchero non può essere sostituito da nulla. Ciò che viene chiamato zucchero sostituisce, più spesso, anche zuccheri, con un diverso meccanismo di azione e modi di assimilazione da parte del corpo. Lo zucchero bianco a noi familiare è una sostanza derivante dallo scarico di carboidrati. È la fonte più accessibile di energia vitale e un tranquillante innocuo che dà al cibo un sapore che funge da conservante. I suoi prodotti di decadimento, carboidrati semplici, sono coinvolti nel lavoro coordinato di fegato, reni, sistema nervoso centrale, cervello e vasi sanguigni.

Nella quantità raccomandata dai medici, 30-50 grammi al giorno, compresa la presenza nei prodotti finiti, lo zucchero non può portare all'obesità. Il rifiuto volontario completo dello zucchero per la perdita di peso e la prevenzione dell'aterosclerosi è una misura irragionevole con benefici discutibili. Solo una produzione insufficiente di insulina, un ormone che scompone lo zucchero in componenti, lo rimuove come un "nemico bianco" e rende necessario cercare un'alternativa.

Tipi di edulcoranti

Alcune sostanze appartengono ai sostituti dello zucchero condizionatamente, solo allo scopo di contrastare i cristalli bianchi che usavamo nel tè. Quindi, glucosio e fruttosio - carboidrati semplici che fanno parte del saccarosio - il solito zucchero raffinato. Ma le eccezioni sono presenti qui. Comprendiamo che l'industria alimentare e farmaceutica ci offre sostanze dolci.

naturale

In realtà, tutto ciò che non viene direttamente estratto dal corpo dal cibo è prodotto con mezzi chimici. In questo senso, uno qualsiasi dei dolcificanti può essere attribuito al sintetico. Un'altra cosa: la fonte e la formula.

Su questa base, i sostituti dello zucchero naturale comprendono carboidrati, polioli, proteine ​​e aminoacidi contenuti in verdure, bacche, frutta e ortaggi a radice:

  • Il fruttosio, chiamato anche "zucchero di frutta" - saccaride o carboidrato, si trova in tutti i frutti dolci, miele e patate. Tradizionalmente, si riferisce a come sostituti dello zucchero, anche se la differenza tra loro non è grande. Lentamente degradato dal corpo, ha un basso indice glicemico, ma influenza anche l'aumento della glicemia. Un cucchiaino di fruttosio contiene 3,7 kcal.
  • Il sorbitolo non è un carboidrato, ma un poliolo appartenente al gruppo degli alcoli. Contenuto in cenere di montagna, albicocche, frutta contenente amido, frutta secca, prodotta chimicamente dal glucosio. La gravità del gusto è inferiore a quella del saccarosio, 2 volte, a basso contenuto calorico, facilmente digeribile.
  • Lo xilitolo - "zucchero di betulla" non è in realtà un carboidrato, ma un alcol zuccherino, trovato in frutta e verdura. Non ha gusti collaterali, benefici per diabetici e persone con diete a basso contenuto di carboidrati. L'indice ipoglicemico 7 consente di includere nella dieta la prevenzione del diabete di tipo 2.
  • La taumatina è un dolcificante esotico per la nostra regione, un tipo speciale di scoiattolo fatto con l'arbusto del cranio africano, simile alla calathea fatta in casa.
  • La neoesperidina diidrochalcon (citrosis) è 330 volte più dolce dello zucchero, mentre aumenta il gusto e l'aroma dei piatti. Presente nella buccia di un pompelmo.
  • Erythritol - "zucchero di melone", o piuttosto, zucchero alcolico. Incluso nella composizione di mais, tapioca, uva, meloni, pere. Ha un apporto calorico zero, non partecipa ai processi di metabolizzazione e pertanto non influisce sulla quantità di insulina e non sovraccarica il fegato.
  • Stevioside è una sostanza unica rilasciata dalla stevia, erba del miele, comune in Sud America, Asia centrale, in Crimea. Per molti secoli, gli Aztechi lo usarono come sostituto naturale dello zucchero, un sapore dolce che supera diverse volte. A basso contenuto calorico, con un indice glicemico zero, che lo rende un eccellente integratore alimentare.

sintetico

Le aziende farmaceutiche non cessano mai di stupire con ingegno e intraprendenza, cercando di offrire ai consumatori fidati un utile sostituto dello zucchero in compresse. Dalla ricca varietà dei primi 5 in termini di frequenza di utilizzo include quanto segue:

  • Il sucralosio è la polvere più pura da gustare, è 600 volte più zuccherata in dolcezza e non contiene calorie, non carica fegato e pancreas. È ben disciolto, stabile durante il trattamento termico, il primo nella classifica dei sostituti dello zucchero sintetico.
  • L'aspartame è un peptide, in base all'intensità del gusto, 1 grammo sostituisce una libbra di zucchero.
  • La saccarina è la più vecchia di tutti i sostituti, 250 volte più dolce dello zucchero. A causa del retrogusto metallico non è così popolare come prima.
  • Ciclamato di sodio - acido sotto forma di polvere senza colore e odore, un cucchiaino di questa sostanza sostituisce la tazza standard di zucchero raffinato.
  • Acesulfame non ha colore e odore, supera la dolcezza dello zucchero di 200 volte. Ipoallergenico, tollera bene le alte temperature, perché è ampiamente utilizzato nell'industria alimentare.

Benefici e danni

Sebbene a volte l'uso di edulcoranti sia una necessità oggettiva, ci sono casi in cui anche loro dovrebbero essere abbandonati. Anche i farmaci utili con una naturalezza al cento per cento sono controindicati durante la gravidanza e l'allattamento. Anche se si ritiene che tutto naturale innocuo senza controindicazioni speciali, non è proprio così.

fruttosio

Il fruttosio, usato per molti anni come sostituto dello zucchero, insieme al glucosio è parte del saccarosio, simile in proprietà ad esso. Nel fegato, il fruttosio si trasforma facilmente in grasso, prevenendo la rottura di tutti gli altri grassi e sovraccaricando il fegato. Pertanto, il suo uso eccessivo contribuisce all'aumento di peso. Inoltre inibisce la sensazione di sazietà e provoca l'eccesso di cibo. D'altra parte, lo zucchero della frutta è quasi 2 volte più dolce del solito, non ha bisogno di insulina per la scissione, che è importante per i diabetici e le persone in condizioni pre-diabetiche. Tuttavia, è importante ottenere fruttosio non più di 45 grammi al giorno e insieme a fibre vegetali che regolano l'assorbimento nell'intestino, proteggendo il corpo dai danni.

Sorbitolo e Xilitolo

Il sorbitolo è indicato per la pulizia del fegato e dei reni a causa delle proprietà coleretiche e diuretiche. Utilizzato negli sciroppi antitosse e favorisce la sintesi delle vitamine del gruppo B.

Quando si utilizza xilitolo, il corpo ottiene la dolcezza desiderata, mentre il livello di glucosio e insulina è ridotto. Viene anche usato per la prevenzione dell'osteoporosi, ha un effetto antimicotico nella cavità orale, quindi viene aggiunto a chewing gum, dentifrici e risciacqui. Come il sorbitolo, se la dose raccomandata viene superata, provoca gonfiore e indebolimento delle feci.

Stevia

La stevia contiene vitamine, minerali, oli essenziali, rendendola non solo un eccellente sostituto dello zucchero, ma anche un rimedio per molte malattie. È stato a lungo usato come rimedio per polmonite, stomaco, intestino. Combatte i funghi del genere Candida e rafforza il sistema immunitario. Tuttavia, alcune sostanze possono causare allergie e la capacità di ridurre la pressione può essere pericolosa per ipotensione. In combinazione con il latte, può causare diarrea.

In pillole

Tutti i dolcificanti artificiali hanno un solo vantaggio indiscutibile: il solito sapore dei piatti dolci, quando lo zucchero è controindicato. D'altra parte, i benefici per il portafoglio sono anche ovvi, poiché sono molto più economici dello zucchero e dei sostituti naturali. Per questo motivo sono ampiamente utilizzati nella produzione di dolciumi, gelati e bevande zuccherate.

Tuttavia, essendo il risultato di processi puramente chimici, questo gruppo di sostituti dello zucchero nel corpo mantiene la sua estraneità, che è irto di compromissione del benessere, e il sovradosaggio ha gravi conseguenze:

  • Il sucralosio è il dolcificante sintetico più sintetico esente dal sospetto di proprietà nocive.
  • L'aspartame è il più controverso di tutti i dolcificanti. Può causare reazioni allergiche, emicrania. Non adatto per la cottura, riscaldamento consentito - fino a 30 gradi, come con un lungo trattamento termico si decompone, rilasciando sostanze tossiche.
  • La saccarina, oltre alle controindicazioni standard per la gravidanza e l'allattamento, è vietata per l'uso di minori e con problemi renali. In grandi quantità cancerogene. Ci sono sospetti che possono provocare il cancro alla vescica.
  • I ciclamati contribuiscono all'accumulo di liquidi nell'intestino, questo provoca un leggero effetto lassativo, che può essere indesiderabile per problemi cronici con le feci. Può causare deformità fetali nell'utero. In caso di sovradosaggio di grandi dimensioni si può danneggiare il fegato e interrompere i problemi di formazione del sangue. La quantità raccomandata al giorno è di 7 mg / kg di peso corporeo.
  • Acesulfame si accumula nel corpo, contribuendo allo sviluppo di malattie cardiovascolari, disturbi metabolici e avvelenamento. Oltre all'aspartame, provoca stanchezza cronica, è vietato in caso di insufficienza cardiaca.

Come scegliere

Se sei costretto a rinunciare ai dolci a causa di una malattia, il tuo medico probabilmente consiglierà il sostituto dello zucchero più adatto al diabete. Tuttavia, la mente critica, tutte le domande e le prove, non è soddisfatta del parere dell'autorità e proverà a prendere una decisione informata su una questione così importante, avendo scelto se stessa migliore.

Anche tra i sostituti dello zucchero contenenti ingredienti esclusivamente naturali, non tutto è semplice. Ci sono diversi punti su cui prestare attenzione:

  • Dal momento che è necessario occuparsi di prodotti chimici, dare la preferenza a una società con una reputazione per la produzione di additivi alimentari dietetici.
  • Leggere attentamente la composizione del prodotto fino alla fine. Insieme con un sostituto dello zucchero da fonti naturali, può contenere quelli artificiali, come l'aspartame, il ciclammato e i loro analoghi.
  • I farmaci combinati possono ridurre l'uso quotidiano di uno dei componenti.
  • Testare l'imballaggio: se è sufficientemente studiato, se è possibile misurare con precisione una singola dose.

Al momento di scegliere cosa regalare i vostri piatti preferiti un sapore dolce, la pianificazione di dieta, leggere attentamente le istruzioni per l'uso e ricordare che zanadto, non è ragionevole. Anche l'acqua più pura, utilizzata in un volume di 1 secchio alla volta, può essere fatale. Cerca le risposte alle domande, prenditi cura della tua salute con saggezza e non ammalarti.

Altri Articoli Sul Diabete

Per molte persone, il semplice pensiero di dover iniettare regolarmente l'insulina può fare orrore, ma non i diabetici, perché per loro, soprattutto se il loro tipo di malattia è insulino-dipendente, le iniezioni di insulina sono vitali.

Il 20 maggio 2016 presso lo stabilimento "Sanofi-Aventis Vostok" (Orel) alla presenza del governatore della regione Oryol V. Potomsky, ha avuto luogo il lancio della produzione della serie di insulina di validazione di ultima generazione.

L'iperinsulinemia è una condizione in cui aumenta il livello di insulina nel sangue. Spesso tali fallimenti indicano una diminuzione della sensibilità dei tessuti corporei a questo ormone.